PDA

Visualizza Versione Completa : HU preflop con AJ AQ AK fuori posizione



SwordFish
12-04-2008, 20:09
Vorrei sottorporvi una giocata che capita spessissimo in sng heads up.

Diciamo che siamo al livello 25/50 o 30/60 e che entrambi abbiamo stake intorno ai 1500, quindi niente è cambiato dall\'inizio.

Noi con AJ o AQ o AK siamo di BB, l\'avversario dal bottone ci rilancia di 3BB, cosa facciamo?

1) Siamo fuori posizione, facciamo call e vediamo il flop. A questo punto se floppiamo A o Kicker siamo committed e dovremo iniziare a puntare il piatto fino all\'allin sul river?

2) Reraisiamo di tre volte il suo raise e poi andiamo in continuation bet dopo il flop sia se floppiamo sia se non floppiamo? Ma a questo punto siamo committed, quindi se ci rilancia la scelta sarebbe obbligata

3) Andiamo direttamente allin e annulliamo la posizione sfruttando qualche fold equity (sempre che esistano con i fish degli smallstakes).

Mi capita spesso di trovarmi in questa situazione e sono le mani dove spesso finisco in coinflip contro coppiette o becco il kicker piu alto oppure mi sbattono fuori con una coppietta dopo la mia continuation bet.

Qualche consiglio?? :(

Luciom
12-04-2008, 20:42
Sia 25 50 sia 30 60, vs un raise 3x sono decisamente convinto che aq/ak vada pushato allin, almeno fino al lvl 100$. Nei sng hu molto alti ho visto 3bettare poco, (30 60 - 150 - 420) forse anche per crearsi la possibilità di bluffare. Cmq nn è molto comune il raise 3x quando i bui iniziano ad alzarsi.

Per AJ ho + dubbi, ma cmq la scelta è fra call e push

Cialtr1
13-04-2008, 04:01
Se il raise è 150+ di solito pusho diretto o 3betto tipo 600-700, che è in pratica un push (se chiama pusho ogni flop).