PDA

Visualizza Versione Completa : Domande varie sui bookmakers



SkeZzZ
22-03-2010, 16:23
1)Ci sono dei limiti di puntata nei bookmakers più conosciuti e se sì a quanto ammonta?
2)Su betfair gli utenti fanno punta e banca. Esempio: le quote di Napoli - Juventus del 25 marzo sono 2.46 a favore della vittoria del Napoli; 3.25 x la Juventus e 3.4 sul pareggio. Se io volessi scommettere 5k sulla vittoria del napoli ossia sul 2.46 c'è ki mi banca tutti i 5k? Su un bookmaker normale la risposta sarebbe sì, ma su uno come betfair non ho le idee chiare, essendo un newbie del mondo delle scommesse.
3)So che betfair preleva il 5% di commissione solo sulle scommesse vincenti; ma quindi preleva il 5% sul guadagno o sul ricavo della vincita?

Scusate se per voi sono domande banali, o ci sono grosse inesattezze, ma voglio iniziare a capirci qualcosa di questo mondo. Ringrazio in anticipo le risposte eventuali ;)

Nectarus
22-03-2010, 16:51
Se io volessi scommettere 5k sulla vittoria del napoli ossia sul 2.46 c'è ki mi banca tutti i 5k?Su betfair sotto ogni quota c'è scritto quanto denaro si può scommettere su quella quota. Quel denaro è la somma del denaro di chi ha bancato contro quella scommessa. Quindi se c'è scritto >=5000 sotto 2.46 allora puoi scommettere.

Ad esempio nell'immagine che vedi, in questo momento si possono scommettere al massimo 637€ sulla vincita del Napoli con quota 2.42

http://i44.tinypic.com/n5oiuu.png


3)So che betfair preleva il 5% di commissione solo sulle scommesse vincenti; ma quindi preleva il 5% sul guadagno o sul ricavo della vincita?
Prende il 5% sul netto vinto.

lucanello
22-03-2010, 17:01
a integrazione :

nell'esempio sopra inserendo che si è disposti a scommettere 5keuro sul napoli a 2.42
si scommetterebbe:
25 euro a 2.46
73 a 2.44
637 a 2.42

e si lascerebbe un'offerta "banca" in rosa di 4265 euro a 2.42 in attesa di ulteriori bancatori.

per la percentuale è di circa il 5% (dipende dal mercato in cui si opera e da eventuali sconti per il volume di scommesse)

Parlando del discorso di punta/banca, la normativa italiana non lo prevede per ora, mi pare fosse sugli stessi decreti del cash game, ma chiedo a chi è più informato e conoscitore, in Italia, ci sarebbe una liquità sufficente a garantire un mercato flessibile o pensate che betfair faccia da operatore di mercato per garantirne liquidita?

Nectarus
22-03-2010, 17:11
a integrazione :

nell'esempio sopra inserendo che si è disposti a scommettere 5keuro sul napoli a 2.42
si scommetterebbe:
25 euro a 2.46
73 a 2.44
637 a 2.42

e si lascerebbe un'offerta "banca" in rosa di 4265 euro a 2.42 in attesa di ulteriori bancatori.

Solo una cosa non ricordo: se piazzi una scommessa non completamente abbinata, vale l'importo parziale o si annulla?

Ad esempio: punto 1.000 euro sulla vittoria della Juve a 3.30, la scommessa non è ancora abbinata e quindi finisce in "banca" in attesa di qualcuno che sia disposto a scommetterci contro; ad un certo punto qualcuno banca 400 dei 1000 euro che volevo scommettere: la mia scommessa viene presa parzialmente e mi viene restituito l'importo (in questo esempio, gli altri 600 euro) non abbinato? A me pare che sia così.

lucanello
22-03-2010, 17:20
i 600 euro rimangono in attesa finchè qualcun'altro non accetta la proposta, (anche in modo parziale) o finchè la scommessa non viene annullata o il mercato cambia (esempio la partita inizia e diventa un mercato "live"), si puo far in modo di mantenere la scommessa al cambio di mercato segnando tieni nelle opzioni.

massi8183
22-03-2010, 22:31
Su un bookmaker normale la risposta sarebbe sì

asiatici esclusi, se mi trovi un book online che accetta 5K fammi un fischio ;)

SkeZzZ
22-03-2010, 23:06
asiatici esclusi, se mi trovi un book online che accetta 5K fammi un fischio ;)

E qui mi ricollego alla prima domanda... quant'è il limite sui book .com?

Nectarus
22-03-2010, 23:13
E qui mi ricollego alla prima domanda... quant'è il limite sui book .com?

Skezz fai prima a leggere le FAQ o contattare il servizio clienti :rolleyes:

massi8183
23-03-2010, 02:20
E qui mi ricollego alla prima domanda... quant'è il limite sui book .com?

i limiti oggi sono ridicoli a livello dei .it, anzi...a volte qualche .it prende di più dei .com

all'apertura del conto qualche .com Europeo magari ti concede anche cifre interessanti...ma durano poco poco, appena vinci qualcosa vieni "segato" seduta stante (parlo di gente che vince giocando solo singole e quote massime, magari se uno fa un bollettone di 20 partite e vince 5K con 300€ non lo segano perchè alla fine glieli ridà tutti con gli interessi :D)

io dico che se uno gioca in maniera un minimo professionale non può prescindere dai book asiatici

Betfair come già detto in vari post è utile per chi gioca i cavalli oppure fa un determinato trading, ma per puntare meglio gli asian book (IMAO)

a proposito, ma Gioco Digitale ha fatto presto a Bwinizzarsi ehh? Gi0 dai una tiratina d'orecchie al tuo alter ego delle scommesse sportive (Allara), qui a forza di segare gli stake ed alzare la % di allibramento vi fate scappare un sacco di potenziali clienti anche per la poker room :rolleyes: :rolleyes: :rolleyes:

SkeZzZ
24-03-2010, 08:02
Massi che ne pensi delle surebets? secondo te obiettivamente è una cosa fattibile?
Io intendevo giocarle investendo 10k a scommessa divisi proporzionalmente fra le 3 quote (per eventi come partite di calcio) o 2 (tennis, ecc)!

massi8183
24-03-2010, 21:39
Non è una cosa fattibile SkeZzZ, primo perchè non potresti piazzare cifre che renderebbero "interessanti" i guadagni e secondo perchè al giorno d'oggi i book escono quasi tutti allineati con le quote e si adeguano molto velocemente ai vari cali di quota e se trovi surebets hanno una % talmente minima che non ne vale la pena, anni indietro invece si potevano fare soldi perchè c'erano book che tenevano quote "fuori mercato" per parecchio tempo, oggi questo non capita praticamente più.

Le alternative sono 2:

o fai trading prelive (perchè live prima o poi vai rotto) magari su Betfair seguendo le varie oscillazioni di quota, ad esempio c'è gente che guadagna abbastanza bene facendo scalping sulle corse dei cavalli prima che parta la corsa (però diventa un lavoro)

oppure sei talmente skillato in uno sport che all'uscita delle quote (in asia) prendi odds/spreads che poi caleranno e "ti aggiusti" di conseguenza

però le surebets attualmente non sono un investimento che rende...a meno che non ti accontenti di spiccioli, ma da quello che leggo non è il tuo caso

se proprio vuoi provare ti consiglio di non passare attraverso servizi a pagamento (tipo siti che ti offrono la segnalazione delle surebets)

IMO è una perdita di tempo