PDA

Visualizza Versione Completa : dal cash ai sng...



AAKK
26-07-2010, 21:13
so che è il passaggio inverso per i piu, ma dopo piu di un anno passato a giocare cash game stavo pensando di iniziare a giocare sng, però dato che non ho la piu vaga idea di come si giochino sono qui a chiedere consiglio a voi :) vorrei consigli su come iniziare, tipo cosa leggere, video da guardare, programmi da scaricare, se è il caso di cominciare subito con un coach o cercare un coach/staker (visto che il mio br non è tanto grande) sarei propenso a giocare fr turbo br 3k ma vorrei iniziare con qualcosa tipo i 5 vista la mia totale donkaggine in tema di sng. grazie a tutti per le risposte.

Antani
26-07-2010, 21:46
no money in sng, everyone's whining

Pusher
26-07-2010, 21:53
no money in sng, everyone's whining

this :D

Thottor95
26-07-2010, 22:28
chi te lo fa fare con 3K gioca il NL 1/2 fai molto piu profitto dei sit sia perchè gia a da un anno che giochi il cash e poi perche nel cashgame c'è spazio di guadagno nei sit è più complicato sopratutto che non hai conoscenze ancora .. (secondo me) .

AAKK
26-07-2010, 22:36
chi te lo fa fare con 3K gioca il NL 1/2 fai molto piu profitto dei sit sia perchè gia a da un anno che giochi il cash e poi perche nel cashgame c'è spazio di guadagno nei sit è più complicato sopratutto che non hai conoscenze ancora .. (secondo me) .

il problema è che non voglio giocare su .retarded, e su .com avrei bisogno di coaching (che per il mio br costa troppo) per battare il nl50. dato che sono fermo da un pezzo al nl25 vorrei dare una svolta a questa situazione di stallo magari cambiando specialità.

Pusher
26-07-2010, 22:39
chi te lo fa fare con 3K gioca il NL 1/2

imo potresti fare un bell'articolo in strategia sulla gestione del bankroll rotfl

Michel84
27-07-2010, 02:26
Io feci il passaggio dal cash .com ai sng .it a marzo dello scorso anno.

Ho avuto il culo di beccare l'anno giusto, la room giusta, gli oppi giusti, i conoscenti pokeristici giusti, i genitori giusti, ero single, non avevo debiti/mutui, il roll giusto, e avevo tutto il tempo del mondo.

Ci vogliono un pò di coincidenze astrali ma GL :D

[Dario]
27-07-2010, 02:36
no money in sng, everyone's whining
winnah


chi te lo fa fare con 3K gioca il NL 1/2
ouch

HuckCheever
27-07-2010, 10:51
il problema è che non voglio giocare su .retarded, e su .com avrei bisogno di coaching (che per il mio br costa troppo) per battare il nl50. dato che sono fermo da un pezzo al nl25 vorrei dare una svolta a questa situazione di stallo magari cambiando specialità.

vai al mare e aspetta il cash.it

Thottor95
27-07-2010, 11:07
imo potresti fare un bell'articolo in strategia sulla gestione del bankroll rotfl

Non solo uno da consigli.


:D :D :D


hahhahahaahahaha sorry ho fatto male il conto mi sembravano 30stack (in effetti 15 sono pochi LOL) per il NL200, anche se meglio 50.

sisi potrei fare un bell'articolino ;)

AAKK
27-07-2010, 11:18
vai al mare e aspetta il cash.it

se si decidessero a farlo partire :galb:

InstantCall
27-07-2010, 12:14
Il field dei sit si è abbastanza evoluto, nel senso che la situazione è cambiata parecchio rispetto a qualche anno fa.

I player sensati sono molti di più e aumentano a dismisura i player ambiziosi, che studiano e migliorano day to day.

Questo non vuol dire che non avrai mai edge o che il livello è imbattibile, ma già per essere vincente a stakes medi devi studiare parecchio. Considerando tutti questi fattori puoi evincere che fare profit è abbastanza difficile e se non grindi per fare rakeback, rischi di perdere davvero tanto tempo.

Se vuoi iniziare, leggiti Sit'N Go Stategy di Moshman e scaricati SitNGo Wizard (per analizzare gli spot) e ICM Trainer (per imparare un po' ICM). Per statistiche più dettagliate ti consiglio Holdem Manager, che potresti già avere per il cash.

AAKK
27-07-2010, 13:13
Il field dei sit si è abbastanza evoluto, nel senso che la situazione è cambiata parecchio rispetto a qualche anno fa.

I player sensati sono molti di più e aumentano a dismisura i player ambiziosi, che studiano e migliorano day to day.

Questo non vuol dire che non avrai mai edge o che il livello è imbattibile, ma già per essere vincente a stakes medi devi studiare parecchio. Considerando tutti questi fattori puoi evincere che fare profit è abbastanza difficile e se non grindi per fare rakeback, rischi di perdere davvero tanto tempo.

Se vuoi iniziare, leggiti Sit'N Go Stategy di Moshman e scaricati SitNGo Wizard (per analizzare gli spot) e ICM Trainer (per imparare un po' ICM). Per statistiche più dettagliate ti consiglio Holdem Manager, che potresti già avere per il cash.


poker tracker va bene lo stesso o per i sit ci sono differenze tra hm e pt?
cmq pensavo ai sit anche perchè se non sbaglio sui .it non c'è rb senza livello vip, quindi anche volendo tornare al cash quando e se si giocherà sulle .it mi ritroverei almeno con un livello vip decente, anche se per arrivare a supernova dovrei massare parecchio giocando i 5 fino a fine anno. cmq in linea di massima mi basterebbe battere i 10 e giocarne parecchi, non parto con l'idea di scalare tutti i livelli anche perchè come già ho scritto vorrei tornare a giocare cash quando si potrà.

InstantCall
27-07-2010, 13:58
poker tracker va bene lo stesso o per i sit ci sono differenze tra hm e pt?
cmq pensavo ai sit anche perchè se non sbaglio sui .it non c'è rb senza livello vip, quindi anche volendo tornare al cash quando e se si giocherà sulle .it mi ritroverei almeno con un livello vip decente, anche se per arrivare a supernova dovrei massare parecchio giocando i 5 fino a fine anno. cmq in linea di massima mi basterebbe battere i 10 e giocarne parecchi, non parto con l'idea di scalare tutti i livelli anche perchè come già ho scritto vorrei tornare a giocare cash quando si potrà.

PT va bene uguale, anche se HM l'ho trovato leggermente meglio.

Se non sbaglio, ho sentito parlare di livelli VIP differenti per cash e sit; comunque, grindare i 10€ con successo non è abbastanza facile.

sgamble
27-07-2010, 17:00
penso che passare adesso da cash a imparare da zero i SNG sia la scelta con il peggior timing EVER.

adesso che nei SNG si è livellato il livello, c'è meno edge e tutti sclerano tu vuoi iniziare a grindarli da zero. mah.


oltretutto mollando il cash quando tra 6 mesi probabilmente si apre nelle .it e diventa veramente un lavoro da ladri di caramelle (almeno al NL50 e NL100).

---

non ho mai grindato i SNG ma se fatichi al NL25 non credo che passi ai SNG che non hai mai giocato e iniziano magicamente a piovere i soldi dal cielo.

in ogni caso avresti bisogno di coaching lo stesso.




ino trova un coach per il NL50 che paghi usando il rakeback. se più o meno un idea del gioco c'è lhai e non parti proprio da zero secondo me ce la fai.

obv dovresti giocare su .retard.

my 2 cents

AAKK
27-07-2010, 19:27
penso che passare adesso da cash a imparare da zero i SNG sia la scelta con il peggior timing EVER.

adesso che nei SNG si è livellato il livello, c'è meno edge e tutti sclerano tu vuoi iniziare a grindarli da zero. mah.


oltretutto mollando il cash quando tra 6 mesi probabilmente si apre nelle .it e diventa veramente un lavoro da ladri di caramelle (almeno al NL50 e NL100).

---

non ho mai grindato i SNG ma se fatichi al NL25 non credo che passi ai SNG che non hai mai giocato e iniziano magicamente a piovere i soldi dal cielo.

in ogni caso avresti bisogno di coaching lo stesso.




ino trova un coach per il NL50 che paghi usando il rakeback. se più o meno un idea del gioco c'è lhai e non parti proprio da zero secondo me ce la fai.

obv dovresti giocare su .retard.

my 2 cents

hai ragione praticamente su tutto, il problema è che su .retarded ho provato a giocarci, ma l'assenza di hud il software lentissimo ed i crash continui non lasciano giocare serenamente ed il numero di mani giocate cala drasticamente. boh non so che fare...

astrognauta
28-07-2010, 12:20
su .retard cala drasticamente il numero di mani giocate, vero; drasticamente inverso è, però, il profit :D

AAKK
28-07-2010, 13:17
su .retard cala drasticamente il numero di mani giocate, vero; drasticamente inverso è, però, il profit :D

hai ragione, ma non cala solo il numero di mani a parità di tavoli aperti, ma anche il numero di tavoli giocabili. cmq ci penserò un pò su :)