PDA

Visualizza Versione Completa : Alcuni chiarimenti sulle statistiche.



$MarraCash$
02-08-2010, 11:38
Vorrei capire bene le statistiche di hm in quanto sto creando un hud per gli mtt.

secondo voi è utile inserire i colori dei range per ogni statistica?

Avevo pensato ad una cosa del genere:

Hands
Vpip/pfr/aggf
Fold BBvs steal/flop CB/fold vsflopCb
Steal/limp sb/went to showdown

Le statistiche alle quali vorrei assegnare dei colori sono il vpip, prf, aggfc (se anche le altre hanno bisogno dei range ditemelo):

VPIP < 5 = Rock (verde?)

VPIP da 6 a 15 = Tight(arancione)

VPIP da 16 a 25 = Loose (giallo)

VPIP da 26 a 35 = Very Loose (violetto)

VPIP > 35 = Maniac (rosso)

magari potrei anche unire le ultime due categorie.

ora mi viene un dubbio è meglio scontrarsi contro un rock che contro un maniac?
per questo ho messo il punto interrogativo. i colori dei range vanno ribaltati?

per ora vi ringrazio. :)

$MarraCash$
02-08-2010, 17:22
Ho scritto minchiate per caso?

Perchè questo silenzio?

Pusher
02-08-2010, 17:35
Le classi di vpip sono sballate, ed inoltre credo vadanno associate al pfr (??)

meglio sarebbe, imo

10-14 un colore
15-19 "
20-23 "
24-27 "
28+ "

edit ma tu hai visto mai qualcuno con vpip <5??

$MarraCash$
02-08-2010, 17:51
Le classi di vpip sono sballate, ed inoltre credo vadanno associate al pfr (??)

meglio sarebbe, imo

10-14 un colore
15-19 "
20-23 "
24-27 "
28+ "

edit ma tu hai visto mai qualcuno con vpip <5??

Su poche mani qualcuno l'ho anche visto.

Ovvio che giocando mtt il numero di mani immagazzinate per giocatore dovrebbe essere minore rispetto a quando si giocano i sit.

ma i colori aiutano secondo voi?

UgoFinguzio
02-08-2010, 18:46
I colori servono semplicemente per il colpo d'occhio, più multitabli + è necessario poter spulciare le stat velocemente. puoi scegliere ovviamente i colori che più ti aggradano, l'importante è che sappia tu a cosa corrispondono

Io ho usato (in cash) stat senza colori, bianche di default disposte su 4 righe con tipo 20 differenti info e multitablavo fino a 9x... quindi niente è impossibile

giljo77
03-08-2010, 11:07
Vorrei capire bene le statistiche di hm in quanto sto creando un hud per gli mtt.

secondo voi è utile inserire i colori dei range per ogni statistica?

Avevo pensato ad una cosa del genere:

Hands
Vpip/pfr/aggf
Fold BBvs steal/flop CB/fold vsflopCb
Steal/limp sb/went to showdown

Le statistiche alle quali vorrei assegnare dei colori sono il vpip, prf, aggfc (se anche le altre hanno bisogno dei range ditemelo):

VPIP < 5 = Rock (verde?)

VPIP da 6 a 15 = Tight(arancione)

VPIP da 16 a 25 = Loose (giallo)

VPIP da 26 a 35 = Very Loose (violetto)

VPIP > 35 = Maniac (rosso)

magari potrei anche unire le ultime due categorie.

ora mi viene un dubbio è meglio scontrarsi contro un rock che contro un maniac?
per questo ho messo il punto interrogativo. i colori dei range vanno ribaltati?

per ora vi ringrazio. :)

ciao ,

come detto da ugo i colori li trovo comodi quando multitabli per avere a colpo d'occhio un'idea dell'oppo.
premetto che gioco mtt ai micros e oltre a quasi tutte le tue stat ho in aggiunta l'M e il limp call (che trovo molto comodo ai miei livelli).
Una domanda , cosa deduci dal limp sb o che utilità ha?

laugher
03-08-2010, 11:31
Ma a voi quanto vi serve l'Hud?

Per quanto mi riguarda ogni regular (ma anche molti giocatori non regular ma che ho incontrato spesso - che hanno superato le 500 mani) ha la sua brava cartellina con le giocate tipiche ed eventualmente il suo atteggiamento nei miei confronti. Con naturalmente le sue brave, a volte molto estese, note.

Ho speso una cifra di tempo ad impostare l'Hud. Le statistiche, i colori e tutto il resto.
Poi però... mi sono accorto che...a parte casi particolari, l'Hud mi è servito pochissimo. Al punto che l'ho tolto. Quando serve consulto le note.

Invece devo imparare ad usare meglio i tasti di scelta rapida di TN. Ma giocando semistacked su 4 pile di tavoli... finora non mi è pesato troppo non usare nemmeno quelli.

giljo77
03-08-2010, 12:45
Ma a voi quanto vi serve l'Hud?

Per quanto mi riguarda ogni regular (ma anche molti giocatori non regular ma che ho incontrato spesso - che hanno superato le 500 mani) ha la sua brava cartellina con le giocate tipiche ed eventualmente il suo atteggiamento nei miei confronti. Con naturalmente le sue brave, a volte molto estese, note.

Ho speso una cifra di tempo ad impostare l'Hud. Le statistiche, i colori e tutto il resto.
Poi però... mi sono accorto che...a parte casi particolari, l'Hud mi è servito pochissimo. Al punto che l'ho tolto. Quando serve consulto le note.

Invece devo imparare ad usare meglio i tasti di scelta rapida di TN. Ma giocando semistacked su 4 pile di tavoli... finora non mi è pesato troppo non usare nemmeno quelli.

a me preflop fa comodo,giocando 3/4 tavoli non riesco a seguire il gioco su tutti.per esempio giorni fa mi sono ritrovato alla mia dx un oppo con un limp/call di 100 e fold to flop cbet di 100:rolleyes:(su circa 150 mani) era come avere una banca di fiches al tuo servizio :D,cosa che senza l'hud non avrei notato

laugher
03-08-2010, 12:59
a me preflop fa comodo,giocando 3/4 tavoli non riesco a seguire il gioco su tutti.per esempio giorni fa mi sono ritrovato alla mia dx un oppo con un limp/call di 100 e fold to flop cbet di 100:rolleyes:(su circa 150 mani) era come avere una banca di fiches al tuo servizio :D,cosa che senza l'hud non avrei notato

3-4 tavoli e non riesci a seguire su tutti? Volevi dire 13-14 vero?:galb:

Sai perchè ti trovavi 100 ad entrambi i valori? Perchè se ha limpato una volta e su un push ha foldato. In pratica 150 sono le mani totali ma le mani prese a campione per quello specifico gioco magari sono 2 o addirittura 1 sola. Ossia...magari ha limpato 2 volte (su 150 mani giocate) foldando poi il push. Ma a te compare scritto...100.

Se invece mi accorgo che un giocatore ha una stat molto strana come potrebbe essere la tua ma rapportata ad un numero di mani congruo (ogni giorno mi rivedo su Hem le giocate in tutti i sits giocati il giorno prima), accanto ad Hem ho aperto il client di PS.it; immediatamente metto una bella nota al giocatore di riferimento. E se ricapita il giocatore (ma succede raramente)...guardo la nota e decido di conseguenza.

$MarraCash$
03-08-2010, 13:11
Una domanda , cosa deduci dal limp sb o che utilità ha?

Ciao, io uso il limp sb per capire quante volte l'oppo completa dallo sb, utile per le bvb.

$MarraCash$
03-08-2010, 13:15
@laugher: l'hud è come una sorta di scheda personale di ogni oppo, che consulti appena ne hai il bisogno.

Essendo io, ancora alle prime armi, hud mi permette di sopperire ai leak in lettura sugli avversari.

laugher
03-08-2010, 13:25
@laugher: l'hud è come una sorta di scheda personale di ogni oppo, che consulti appena ne hai il bisogno.

Essendo io, ancora alle prime armi, hud mi permette di sopperire ai leak in lettura sugli avversari.

Tu...alle prime armi? Ed io so' il Papa.:galb::galb::galb:

Ti dico io come faccio. Prendo Hem, seleziono il giocatore, e mi rivedo le sue giocate (con riferimento anche a quelle contro di me se è un regular). Poi, se lo reputo opportuno metto le note, anche sulla base delle statistiche. Se la mia giocata può essere influenzata guardo quelle (alcuni regulars - tipo Bit80 o Rommelsen123 o Sbrino80 hanno 10 righe di note su tutto: sui range di call, sulle cb, sui check/raise, sul loro comportamento verso di me, insomma su tutto l'annotabile di rilievo).

$MarraCash$
03-08-2010, 15:11
Ti dico io come faccio. Prendo Hem, seleziono il giocatore, e mi rivedo le sue giocate (con riferimento anche a quelle contro di me se è un regular). Poi, se lo reputo opportuno metto le note, anche sulla base delle statistiche. Se la mia giocata può essere influenzata guardo quelle (alcuni regulars - tipo Bit80 o Rommelsen123 o Sbrino80 hanno 10 righe di note su tutto: sui range di call, sulle cb, sui check/raise, sul loro comportamento verso di me, insomma su tutto l'annotabile di rilievo).

Io non riuscirei a gestire così la mia session rewiev mi sembra un pò complessa come operazione, imho.