PDA

Visualizza Versione Completa : MTT, scelta della size d'apertura.



ics
21-08-2010, 12:24
Stavo ragionando un po', probabilmente senseless.

Ma come scegliete la vostra size di apertura negli MTT?
Vedo in giro un po' di tutto diciamo in un range 2,-3x.

Io non ricordo se ho mai scelto consciamente una mia size standard. C'è e basta e non ci ho mai ragionato molto. Diciamo che è una size con cui ho preso confidenza e che tende a creare dei pot postflop a cui sono abituato. Ma è una cosa che ho fatto diciamo a intuito e vedendo gli altri.

Ma nel caso volessi riconsiderare la questione, quali sono i ragionamenti che dovrei fare?

ominoretard
21-08-2010, 14:43
beh in generale io ho capito che più i bui si alzano più si tendono a fare size vicino a 2x.
però cmq è anche a seconda del field,chesso su ps in lowblind puoi aprire 3x mentre su lottomatica sarebbe un suicidio.però io ne ho giocati trp pochi e solo ai microstakes quindi può essere anche per quello;)
ps:cmq se nn ti rispondono qua ti consiglio di porre la stessa domanda nei the well di thesegoto e rebel:)

Aacrackk
21-08-2010, 17:40
Io sizo in base ad un mix di fattori che sono:

Momento del Torneo
Profondità dello stack
Stile del Tavolo

Fermo restando che preferisco saizare intorno ai 2.5 faccio direttamente 3x in es e passo a poco meno di 2.5x solitamente dal bb 50.
Mantengo quasi sempre questa size tranne in alcuni casi dove sto giocando abbastanza chiuso e non ha senso sizare x2.3 se apro con un range + stretto ma ripeto questo si verifica in alcune occasioni particolare specie a ridosso del ft con stack da 20/30bb