PDA

Visualizza Versione Completa : Mi spiegate perchè?



saruzzu82
28-07-2008, 21:48
scusate non ho trovato un titolo più adatto
ieri seguivo il torneo 100k garantito su IPN e il player che poi ha vinto si era esibito in alcune giocate clamorose, veramente al limite del comprensibile tipo

3player rimasti, stack circa 300k per tutti e tre bui 7,5\\15k o 10\\20k nn ricordo bene: sto tizio da SB completa (come già aveva fatto alcune volte), BB va all in (come aveva fatto 1 volta sul suo limp da BTN quando erano in 4 rimasti)... SB calla i restanti 280K con Q10 per chiudere scala al river; BB che aveva AK bestemmia;

oppure aveva perso mezzo stack facendo un 3barrel con Q carta alta in un piatto unraised (oppo aveva full al flop)

insomma un total donk.
fatto sta che la dea bendata lo ha baciato e lui ha vinto il torneo e 24.500 EURO.
Il suo sharkscope dice che gioca di circa 7 euro AVG buy in.

Mi collego circa 2 ore dopo la fine del torneo (durato 5 ore) lo searcho ed era seduto al 3\\6 su due tavoli full stack..
Vado a dormire.
Mi alzo la mattina, accendo il PC lo searcho e stava ancora giocando!!!!
era salito di livello al 5\\10 e c\'era una waiting list lunga un kilometro.

Insomma non ci crederete ma sto player (ungherese) ha perso tutti i soldi.
qualcuno mi spiega cosa lo ha spinto a comportarsi così?

BaZzoR85
28-07-2008, 21:57
1)giocatore occasionale che gamblera...
2)gambler professionista

:P

saruzzu82
28-07-2008, 22:05
BaZzoR85 ha scritto:

1)giocatore occasionale che gamblera...
2)gambler professionista

:P

nn so se ho reso bene l\'idea cmq non era ritardato, di più...!
era ovvio che andava a perdere tutto.

cioè cmq fai gambling andando a giocare un torneo da 130 EU, ne vinci 25.500...
e fai gambling di 25k per arrivare a 1M? LOL

zio_slim
28-07-2008, 22:05
meno male che c\'è gente così, è grazie a loro che il poker prospera

se fossero tutti pro, non esisterebbero più i pro

Miglio
28-07-2008, 22:56
avete sentito gaetek ultimamente?:dry:

GALB
28-07-2008, 23:31
Sono gli ingranaggi della grande ruota del poker business... poveracci con problemi di gioco compulsivo e incredibilmente stupidi.

leopizzo
28-07-2008, 23:38
zio_slim ha scritto:

meno male che c\'è gente così, è grazie a loro che il poker prospera

se fossero tutti pro, non esisterebbero più i pro

QFT

saruzzu82
29-07-2008, 00:12
+ che stupido mi è sembrato malato e quindi mi ha fatto pena (quoto Galb quindi).
ha cominciato alle 8 di sera a giocare ha finito alle 12 del giorno dopo quando era senza soldi. Di fila, 16h. forse ha dormito 3h, ma è improbabile


cmq non faccio il moralista perchè se si fosse seduto a un tavolo alla mia portata mi ci sarei seduto, e avrei cercato di prendergli più soldi possibili e prob. gli avrei chiesto di giocare 2-3 o più tavoli e magari di giocare al livello superiore. ogni poker player farebbe giustamente così...

Live per me il discorso è diverso.
Fossimo stati Live mi sarei comportato diversamente, sicuro, non avrei cercato di spillargli tutti i soldi tranne se so che è miliardario o se i soldi mi servivano per esigenze primarie.
ma se è un poveretto prob. con problemi non lo spingerei a giocare di più, anzi. Voi?

Capellone
29-07-2008, 00:21
tornato da poco a casa dopo merdoso w/e fuori e trovo sto thread... davvero curioso...
per rispondere all\'ultimo post di saruzzo, onestamente io non mi farei troppi problemi nè live nè online (chiaro che se è una persona che conosco non lo porto a giocare a poker per togliergli i soldi, ma lo porto dai giocatori anonimi...).... d\'altronde se non glieli tolgo io glieli toglie qualcun altro... giochiamo a poker per fare soldi (tanti o pochi a seconda del livello a cui si gioca, ma sempre soldi) quindi se trovo uno che si diverte a buttarli via gli sto dietro come un\' ombra... se qualcuno deve godersi la vincita a sto punto meglio che sia il sottoscritto... non è cinismo o cattiveria... è semplicemente il motivo per cui giochiamo... se ci si fa degli scrupoli a spolpare un fish ci si trova davanti a un limite notevole per questo hobbie/professione ...


Tra l\'altro se ti fai un giro a Venezia di gente del genere ne trovi parecchia e trovi sempre gli habituè che stanno al tavolo in attesa di poter addentare una delle numerose prede presenti... e secondo me fanno bene :P :P :P

saruzzu82
29-07-2008, 00:29
In \"rounders\" quando il fish dice che i soldi che sta giocando servono per la scuola della figlia Mike folda il nuts e si alza dal tavolo...

BaZzoR85
29-07-2008, 00:29
c\'èra un tipo nn ricordo il nick...e ho perso il link del suo blog, praticamente era un gambler e postava tutte le sue gamblerate sul poker sulle scommesse sportive etc...quando finiva tutto si faceva prestare 1k dai genitori o amici(cosi diceva) e ricominciava ed è anche molto skillato secondo me(nn so se lo faceva x divertimento ed era un giocatore vincente...o era semplicemente matto)

p.s: qualcuno ha il link del suo blog? nn so se posta ancora

Feder
29-07-2008, 00:34
saruzzu82 ha scritto:

In \"rounders\" quando il fish dice che i soldi che sta giocando servono per la scuola della figlia Mike folda il nuts e si alza dal tavolo...

C\'è qualcosa che non sia una cazzata in quel film?

filyph
29-07-2008, 00:48
BaZzoR85 ha scritto:

c\'èra un tipo nn ricordo il nick...e ho perso il link del suo blog, praticamente era un gambler e postava tutte le sue gamblerate sul poker sulle scommesse sportive etc...quando finiva tutto si faceva prestare 1k dai genitori o amici(cosi diceva) e ricominciava ed è anche molto skillato secondo me(nn so se lo faceva x divertimento ed era un giocatore vincente...o era semplicemente matto)

p.s: qualcuno ha il link del suo blog? nn so se posta ancora

forse ti riferisci al blog 88% concetration


http://88percent.blogspot.com/

filyph
29-07-2008, 00:53
io il primo anno che giocavo (cifre ridicole per molti ma per me erano soldi) avevo delle lotte etiche interne..mi sentivo \"sporco\" dentro...(ma c\'erano anche dei motivi personali)


poi con il tempo mi sono abituato.
oggi nel bene o nel male per me è solo lavoro se così lo posso chiamare...

FESTA
29-07-2008, 00:53
BaZzoR85 ha scritto:

1)giocatore occasionale che gamblera...
2)gambler professionista

:P

Secondo me non era solo, piu probabile fosse un gruppo di amici, che come spesso succede gioca insieme i tornei, a volte dividendosi le fasi gioco...

zio_slim
29-07-2008, 01:10
Saruzzu, ti faccio un discorso.
Quando vado in discoteca mi diverto, e pago 250 euro una bottiglia di superalcoolico che al supermercato costa 12 euro.
Si beh c\'è il servizio, le spese, il deejay, le lemonsoda e le redbull, blah blah blah...

ma ci saranno almeno 180 euro di ricarico pulito su di me, stando bassi.

E il padrone della discoteca all\'uscita non mi ha mai restituito niente, nè mi ha mai fermato prima di prendere la seconda (o la terza lol) ricordandomi che l\'alcool fa male.
E sai perchè? Perchè quello è il suo lavoro, io sono il fish che paga una cosa 40 volte quello che vale, e lui è lo shark che guadagna.

Se uno che gioca con me a poker si sta giocando i soldi dell\'affitto non me ne frega un cazzo, meglio che li dia a me piuttosto che al videopoker sotto casa o alla Lottomatica S.p.A., che di sicuro ha meno bisogno di soldi di me.

Gi01
29-07-2008, 01:20
Sul fatto che Mike foldi il nuts in Rounders quando stavano per essere scuoiati vivi da Teddy KGB ho i miei legittimi dubbi.

Esce dicendo \"avrebbe bluffato nella mano sbagliata\"
\"Dimenticati tutte le tattiche ok?...\"

Che Dio di film

Gridi
29-07-2008, 03:01
Saruzzu si riferisce a quando giocano al circolo mi sembra e l\'amico al tipo che sta fcendo un 4bet pot gli dice di lasciarsi i soldi per la scuola di equitazione della figlia

Luciom
29-07-2008, 04:25
+ che stupido mi è sembrato malato e quindi mi ha fatto pena (quoto Galb quindi).

Allora gioca a GO o scacchi.

ombrerosse
29-07-2008, 08:03
anchio una volta a venezia ho fatto il magnanimo dicendo al tipo di foldare al river lui voleva callare il mio bet 50 euro con j high , avevo un tris di k il signore lo conoscevo per le battaglie di anni addietro sul black jack, era la prima volta che giocava e aveva la moglie dietro che sbuffava mi aveva fatto un pò tenerezza,
purtroppo ho ottenuto l\'effetto contrario ha fatto call :laugh:

sgamble
29-07-2008, 09:53
quoto lo Zio.
nel poker l\'obbietivo è far soldi ovviamente contro persone più scarse di noi. se poi una persona ha problemi di gambling per giocare alle macchinette e regalarli allo stato meglio che li perda contro di me \"onestamente\"

BaZzoR85
29-07-2008, 10:57
forse ti riferisci al blog 88% concetration


http://88percent.blogspot.com/

si è lui grazie phyl è un genio sto tipo! ma sembra aver smesso...