PDA

Visualizza Versione Completa : NL2 scala chiusa al turn contro oppo chiuso



ilboss77
29-04-2011, 19:24
Oppo è 11/8. Dopo la mia apertura e il suo call chiaramente lo faccio su una buona mano. Al turn chiudo scala e considerando che ha puntato anche al turn ha veramente qualcosa di buono.

E' giusto quindi il mio raise allin (anche per scongiurare di vedermi un board accoppiato che mi facesse pensare ad un full mentre non temevo progetto a colore) e non un semplice call per farlo puntare anche dopo?

In buona sostanza: l'avreste giocata così?


http://www.continuationbet.com/PHR/flash/TexasReplayer.swf?pokerhandid=50142

Gigaset
29-04-2011, 19:51
Cbet 2/3 pot flop.

As played, ok c/r turn(io raiso 1$/c, ma anche c/p va bene visto lo stack di oppo in relazione al pot).

Solo una cosa, al turn non devi aver paura di nulla e non devi pushare per "far foldare"(la cosa più sbagliata che si può fare), hai nuts quindi raisi per estrarre valore dal range di oppo.

Aleksgcfc1893
29-04-2011, 19:57
Fold pre.
As played pre, cbet da 2/3 a 3/4 pot flop
As played flop, ok push turn, ma ricorda che è un push 4 value, non per far foldare oppo per paura che ti scoppi! Lo scopo del push in questo spot non è far foldare l'avversario, ma, essendo un push 4 value, lo scopo è fargli mettere da sotto. Se ha un draw e lo chiude river gg, tu turn eri nuts, se ha messo fuori odds non puoi che essere contento! Se ti scoppia perchè aveva set/2p e fulla river, stesso discorso, ha messo da sotto, tu devi essere contento che abbia messo da sotto, sei rollato, se ti scoppia amen :)

Edit:

P.S. se stai iniziando ai microstakes, datti un'occhiata alla mia guida, l'ho rifatta più completa (il link è nella firma) ;)

ilboss77
29-04-2011, 20:20
ok capito e grazie per le risposte. vi chiedo altro a questo punto:
il tavolo è abbastanza chiuso. oppo mi chiama preflop. è così sbagliato non cbettare? sono quasi sicuro che lui punterà al flop, a questo punto perchè non simulare un po' di debolezza.

preflop in un tavolo chiuso 89s da EP è sempre da foldare?

Aleksgcfc1893
29-04-2011, 20:24
ok capito e grazie per le risposte. vi chiedo altro a questo punto:
il tavolo è abbastanza chiuso. oppo mi chiama preflop. è così sbagliato non cbettare? sono quasi sicuro che lui punterà al flop, a questo punto perchè non simulare un po' di debolezza.

preflop in un tavolo chiuso 89s da EP è sempre da foldare?

Utg io non apro 89s al nl10, figuariamoci al nl2.. anche se il tavolo è chiuso.. cmq non è obbligatorio foldarlo, ma te lo consiglio.

Oppo flatta preflop ip, ma tu anche se sei oop quel flop lo devi cbettare, hai oesd, e devi esercitare più fe possibile! Inoltre devi buildare il pot nel caso chiudessi scala turn o river.

Per farti capire: Se tu checki e oppo checka behind flop, se turni 6/J, non riesci più ad andare broke entro il river perchè il pot non è abbastanza grande.

Se sei in draw, tu giocalo aggressivamente per 2 motivi:

1) Esercitare Fold Equity (che si aggiungerà alla tua Equity)
2) Buildare il pot per avere già un pot grande per quando chiuderai il draw

G.Davide
30-04-2011, 06:42
Ha già detto tutto Alek, cmq sia non aprire ste mani da utg, non serve assolutamente al nl2, giochi sempre oop vs 3 giocatori, quindi se vuoi aprire sc imo puoi aprire anche da 45s in su, ma da CO/BTN.