PDA

Visualizza Versione Completa : Per quale motivo giocate a poker?



FESTA
02-08-2008, 12:55
NN so se lo posto nella sezione giusta ma mi sembra un 3D interessante per trarre molti spunti di discussione, ovvero...

Quali sono le motivazioni personali che vi spingono a giocare a Poker... e soprattutto ve lo siete mai chiesto?


I DON T PLAY FOR THE MONEY I WIN
I DON T PLAY FOR RESPECT

I PLAY TO FIND AN ANSWER!!!

THE SACRED GEOMETRY OF CHANCHE
THE HIDDEN LAW OF A PROBABLE OUTCOME

Fiammaz
02-08-2008, 13:18
Ti rispondo qua, visto che hai aperto un altro thread.
Ripeto, io gioco per i soldi. Un giorno vorrei vivere col poker e se non ci riuscirò, vorrei almeno avere un secondo lavoro (il quale probabilmente mi darà più di quello primario). Certo il poker è un bel gioco, ma il profitto è la cosa primaria.
Chi non la pensa così credo sia un donatore, imo. Per vincere, bisogna farsi si culo e studiare, un player che gioca per divertirsi...non studia e dona, obv imo

space84
02-08-2008, 13:39
$$$$$$$$$$$

eternity
02-08-2008, 13:52
Io personalmente gioco per soldi.

Anche se al momento non ne ricavo niente, gioco e studio per poterne ricavare profitto un domani.

Ad oggi, in un paese di ipocriti e bigotti come l\'italia, è uno delle poche \"professioni\" dove per guadagnare bene non devi leccare il culo di nessuno e essere amico di sta minchia...

BaZzoR85
02-08-2008, 14:07
x competizione...e ovviamente x i soldi. (o almeno l\'idea di farne :P )

GALB
02-08-2008, 14:08
Io gioco per divertimento, mi piace il gioco...

Non sono daccordo con fiammaz che chi gioca per divertimento, non studia e non impara.

Cmq ovviamente gioco anche per soldi... però se giocassi solo per quello non passerei tempo ai microlimiti :)

Fiammaz
02-08-2008, 14:18
GALB ha scritto:


Non sono daccordo con fiammaz che chi gioca per divertimento, non studia e non impara.


Ok, ma devi ammettere che chi lo prende come un lavoro si DEVE impegnare di più, e in questo modo ha più possibiltà di ottenere risultati. Io ho cominciato a giocare a poker perchè ho visto pokermania, poi dopo un periodo da fish, ho cambiato room e cominciato a studiare e a vincere. Io l\'ho preso seriamente da subito perchè ho avuto la fortuna di capire che si potevano fare i soldi. Purtroppo non ero nella situazione giusta, ovvero io giocavo per potermi mantenere la casa vicino all\'università. Poi per fortuna i miei mi hanno aiutato e non ho avuto più questo problema. Ora la situazione è cambiata: gioco per arrivare in alto (anche i 100-200$ vanno bene come livello) e batterlo costantemente.

RaySantilli
02-08-2008, 14:32
space84 ha scritto:

$$$$$$$$$$$

€€€€€€€€€€€€€€ :)

Anche se sono pochi

Kyoden
02-08-2008, 14:50
Gioco a poker per non essere il solito omino comune che guadagna due spicci al mese, che lavora per più di 40 anni e muore nell’anonimato senza essersi goduto appieno la vita.

FESTA
02-08-2008, 14:54
Fiammaz ha scritto:

Ti rispondo qua, visto che hai aperto un altro thread.
Ripeto, io gioco per i soldi. Un giorno vorrei vivere col poker e se non ci riuscirò, vorrei almeno avere un secondo lavoro (il quale probabilmente mi darà più di quello primario). Certo il poker è un bel gioco, ma il profitto è la cosa primaria.
Chi non la pensa così credo sia un donatore, imo. Per vincere, bisogna farsi si culo e studiare, un player che gioca per divertirsi...non studia e dona, obv imo

Sono d accordo con te che il fine ultimo e fare i soldi, ovviamente......ma io parlo della reale motivazione......i soldi sono il fine ma quale e l imput primordiale che ti spinge a giocare....

Competizione....Machismo....Noia....Malattia intesa come gambler....ma sopratutto vi siete mai posti questa domanda quando le cose vanno bene ....e o quando vanno male....:P

Io ad esempio NN gioco Roulette--Blackjack etc...una sola volta ci ho giocato ed hanno immediatamente postato la foto sul forum IPC gridando all edizione straordinaria...per correttezza di informazione era blackjack ed avevo cambiato 40 euro con Francesco de Vivo durante EPT....stavo giocando 4 euro:blush:

Io me lo sono chiesto tante volte quando per fare quello che faccio sto perennemente lontano dalla mia famiglia e a volte ti senti solo...solo con il tuo Poker...e la mia risposta spesso...non sempre..spesso e: TO FIND AN ANSWER......anche se non so ancora a quale domanda:unsure:

Quando sono al tavolo il mio fine ultimo e toglierti tutte le chips che hai , ma il mio fine primario e indovinare quello che e nascosto..cioe capire le tue carte...capire le tue mosse....io VOGLIO ENTRARTI NELLA MENTE....voglio capire cosa stai pensando e cosa penserai.....quale mossa farai dopo la mia.....forse e Competizione..forse altro...ma a questo ancora non trovo una risposta.....
Grazie a tutti quelli che vorranno postare qualcosa...;)

Miglio
02-08-2008, 15:14
io voglio entrare nella testa di nessuno... vorrei andare in posta e riuscire a pagare qualche bolletta... non sono tanto romantico purtroppo:dry:

se lo fossi magari riuscirei pure a vincere :laugh:

FESTA
02-08-2008, 15:17
Miglio ha scritto:

io voglio entrare nella testa di nessuno... vorrei andare in posta e riuscire a pagare qualche bolletta... non sono tanto romantico purtroppo:dry:

se lo fossi magari riuscirei pure a vincere :laugh:

Each day I live
I want to be.
A day to give.
The best of me.
I\'m only one.
But not alone.
My finest day.
Is yet unknown.
I broke my heart.
For every gain.
To taste the sweet.
I faced the pain.
I rise and fall.
Yet through it all.
This much remains.


I WANT ONE MOMENT IN TIME B)

saruzzu82
02-08-2008, 15:55
perchè si fanno i soldi ( ma non solo infatti giocavo anche quando perdevo)
perchè mi diverto ( infatti giocavo ai videogame e a scacchi)
perchè non ho un cacchio da fare ( infatti leggo anche il forum :P )
perchè mi piace il gambling ( infatti gioco le scommesse ognitanto e quando parto vado al casinò )
perchè non ne posso fare a meno ( smettere totalmente è molto difficile quindi una certa dipendenza c\'è)
perchè sono meglio della media e mi seento bravo :)

Luciom
02-08-2008, 16:10
THE SACRED GEOMETRY OF CHANCHE
THE HIDDEN LAW OF A PROBABLE OUTCOME

Sei massone neopitagorico?

Sono d accordo con te che il fine ultimo e fare i soldi, ovviamente......ma io parlo della reale motivazione......i soldi sono il fine ma quale e l imput primordiale che ti spinge a giocare....

No quello è il fine primo. Il fine ultimo è spenderli, diventare totalmente proprietari della propria vita e del proprio tempo (cioè poter ogni giorno svegliarsi e fare ciò che si vuole liberi di dedicarsi alle attività che interessano, senza mai dover far nulla che non piace).

voglio capire cosa stai pensando e cosa penserai.

Di solito in italia la risposta è:

http://www.ezthemes.com/previews/s/simpsons002.jpg

FESTA
02-08-2008, 16:32
Luciom ha scritto:
[quote]THE SACRED GEOMETRY OF CHANCHE
THE HIDDEN LAW OF A PROBABLE OUTCOME

Sei massone neopitagorico?



Il fine ultimo è spenderli, diventare totalmente proprietari della propria vita e del proprio tempo (cioè poter ogni giorno svegliarsi e fare ciò che si vuole liberi di dedicarsi alle attività che interessano, senza mai dover far nulla che non piace).

Grazie dell intervento, lo apprezzo molto.......
Davvero pensi che facendo i soldi diventi padrone della tua vita totalmente:ohmy:
Se tu ci sei riuscito , ci riesci, ci riuscirai saro contento per te ...a me e successo forse il contrario..a volte mi sento un mezzo....forse per chi gioca online e diverso in fondo puoi stare dentro casa:P ma quando viaggi ...sei sempre in posti diversi..ti trovi a PRANZARE alle 6 DI POMERIGGIO e nn hai tempo per te stesso...solo LAVORO...studio applicazione ..dedizione..ma tutto finalizzato solo al POKER ..e vedi il tempo scorrere veloce e inesorabile.....:(

Non voglio entrare in discorsi economici...ti prego di credermi che se fosse una questione di soldi potrei smettere anche adesso e stare a posto per tutta la vita e forse anche di piu.....quindi il mio fine non sono i soldi.......sono stato fortunato ad avere grandi occasioni e non voglio farmele sfuggire, non voglio rimpianti, voglio dare il massimo per chi ha creduto e crede in me...la mia vita e cambiata in 3 anni...e ti ritrovi catapultato in un Mondo che prima neanche conoscevi.....NN E FACILE....
Bhe...pur avendo molti soldi ALTRI SONO DIVENTATI PROPIETARI DELLA MIA VITA.............;)

Miglio
02-08-2008, 16:37
bhe festa, penso che questo sia purtroppo una causa comune per tutte le persone che lavorano, in un certo senso, nessuno più al giorno d\'oggi è padrone della propria vita;)

FESTA
02-08-2008, 16:40
100 MESSAGGIO.....
Grazie a tutti quelli che stanno partecipando a questa discussione

Lollo22aces
02-08-2008, 16:40
Credo che giocare per soldi sia la chiave vincente di questo giochino...purtroppo la mente umana è pervasa da celodurismi,e questo può solo danneggiare...Grazie a qst forum ho imparato che c\'è sempre chi ne sa più di te,al tavolo e fuori dal tavolo...è un modo facile per vincere è evitarli...d\'accordo nn sarò il regular più forte del mio sito al mio stake...ma nn cerco di esserlo...la cosa ch cerco di fare è vincere più soldi di loro e nn contro di loro!!!
...e questo perchè...GIOCO PER SOLDI

FESTA
02-08-2008, 16:47
Lollo22aces ha scritto:
[quote] Grazie a qst forum ho imparato che c\'è sempre chi ne sa più di te,al tavolo e fuori dal tavolo...è un modo facile per vincere è evitarli...

Eppure tu qualche volta hai giocato anche contro di me:laugh: :laugh: :laugh:

Ciao Vittorio.............Ti abbraccio

ombrerosse
02-08-2008, 18:18
FESTA ha scritto:

Quando sono al tavolo il mio fine ultimo e toglierti tutte le chips che hai , ma il mio fine primario e indovinare quello che e nascosto..cioe capire le tue carte...capire le tue mosse....io VOGLIO ENTRARTI NELLA MENTE....voglio capire cosa stai pensando e cosa penserai.....quale mossa farai dopo la mia.....forse e Competizione..forse altro...ma a questo ancora non trovo una risposta.....
Grazie a tutti quelli che vorranno postare qualcosa...;)

azz sei un serial killer del poker :laugh:
ma penso che l\'intento principale sia quello dei soldi, perchè come gioco fa parecchio schifetto cè ne sono una cinquantina di giochi più interessanti

prettyfish
03-08-2008, 01:16
Gioco a poker per fare soldi,

perche\' mi piace fare di una passione un lavoro,

perche\' non ci sono molte alternative per un ragazzo di 20 anni x fare soldi,

perche\' mi piace lavorare se e quando voglio negli orari che voglio,

perche\' non devo rendere conto a nessuno,

perche\' sento mi da un senso di libertà in un mondo in cui e\' quasi impossibile trovare se non sei figlio di Y,

perche\' faccio qualcosa che mi da una soddisfazione personale.

ho finito con i punti principali ma ne avrei per un\'altra paginetta ^_^

sgamble
03-08-2008, 16:38
prettyfish ha scritto:

Gioco a poker per fare soldi,

perche\' mi piace fare di una passione un lavoro,

perche\' non ci sono molte alternative per un ragazzo di 24 anni x fare soldi, (e andare a vivere da solo facendo il nababbo)

perche\' mi piace lavorare quando voglio negli orari che voglio,

perche\' non devo rendere conto a nessuno, (soprattutto dal mo capo che ha il QI di un babbuino)

perche\' sento mi da un senso di libertà in un mondo in cui e\' quasi impossibile trovare se non sei figlio di Y,

perche\' faccio qualcosa che mi da una soddisfazione personale.

ho finito con i punti principali ma ne avrei per un\'altra paginetta ^_^


questo



x FESTA (il serial killer)

da bambino tglievi gli occhi agli orsacchiotti xkè ti sentivi osservato???

:) :laugh: :P ;)

TodayIsTheDay
03-08-2008, 23:47
Gioco esclusivamente per fare soldi, il divertimento per quello che mi riguarda sta pari a zero, così come il senso di competizione e la mania del gambling.
Gioco perché ho visto che facendolo è \"relativamente\" facile riuscire a combinare qualcosa (tradotto: guadagnare bene) in questa Italia che opportunità non ne da.

Luciom
04-08-2008, 00:14
Prettyfih: +1
Todayistheday: +1

AlexB81
04-08-2008, 00:24
Io gioco a poker perchè penso che ho abbastanza edge sugli altri e questo mi permette di aver un guadagno piu alto rispetto ai \"lavori normali\" e quindi una qualità di vita superiore.

PS:Inoltre se volessi giocando a poker potrei girare il mondo e vedermi tutte le geotermie

albachiara
04-08-2008, 00:53
FESTA ha scritto:




forse per chi gioca online e diverso in fondo puoi stare dentro casa:P ma quando viaggi ...sei sempre in posti diversi..ti trovi a PRANZARE alle 6 DI POMERIGGIO e nn hai tempo per te stesso...solo LAVORO...studio applicazione ..dedizione..ma tutto finalizzato solo al POKER ..


E con un botto di soldi in tasca:( :( :( la mia vita ideale se avessi le vostre capacità:laugh: :laugh: :laugh: ...e poi nessuno ci obbliga a fare ciò che non si vuole...


e vedi il tempo scorrere veloce e inesorabile.....:(

il tempo passa anche senza soldi, senza poker e senza divertimento...io preferirei l\'opzione del \"vizio\" (permettetemi la parola), visto che comunque a 24 anni mi ritrovo a sperare di riuscire a pagare affitto a fine mese, bollette e caxxi vari...Al vostro posto io non la penserei così anzi..ci sguazzerei proprio a condurre una vita del genere...e in culo a tutti gli invidiosi...(scusate)..
comunque io gioco per soldi(cerco) prima di tutto ovviamente.. ancora devo imparare,studiare e tutto il resto...poi perchè è un gioco che ti apre la mente e infine per orgoglio di riuscire a raggiungere un obiettivo,uno scopo...:)

prettyfish
04-08-2008, 01:51
Luciom ha scritto:

Prettyfih: +1
Todayistheday: +1
ah lol prima prettyfly poi prettyfih fra un pò frettyfith ......PRETTYFISH aka DayFly

xpropoker
04-08-2008, 18:26
Io ho giocato tutta la vita e continuo a giocare.

Sono stato nel business dei casino\' per 13 anni, iniziando da croupier
a Londra per poi girare il mondo (tutto tranne l\'Asia), finendo a lavorare
in Svizzera come Table Manager di un casino\'.

Ho iniziato da giocatore perche\' mi piace l\'adrenalina che il gioco trasmette (parlando
di roulette, craps e blackjack) e la competizione unita alla voglia di apprendere (parlando del poker).

Tanti anni fa, quando ero uno studente, frequentavo tutte le sale dove si giocava a poker (all\'italiana e telesina) e vincevo bene.
Il passaggio dall\'altra parte del tavolo è stato una metamorfosi naturale.

Non ho mai perso l\'entusiasmo di giocare. Ho cominciato col texas hold\'em cinque
anni fa, perdendo il primo anno e stravincendo da due anni a questa parte.
Potrei darmi al professionismo online, ma forse non ho il coraggio a 36 anni
di intraprendere quest\' avventura e mi limito a far parte del management di
una poker room online, giocando come \"side-job\".

Quanti di voi sono dei pro mancati?
Lo so vivro\' con questo rammarico di non averci provato...

Steran

Luciom
04-08-2008, 19:53
ah lol prima prettyfly poi prettyfih fra un pò frettyfith ......PRETTYFISH aka DayFly

Prettyfry sai che sono dislessico!

Incavoid
04-08-2008, 20:08
io gioco perchè mi è sempre piaciuto il poker! questa variante del poker l\'ho conosciuta 1 annetto fa .... ma ricordo di averci giocato su un gioco \"las vegas casino\" sulla Play station 1.


Ci gioco soprattutto in primis per una sfida personale , io sono fissato che se inizio a fare una cosa la devo fare bene, arrivando al top se no lascio stare , come con il lavoro.

Ovviamente se si guadagnano soldi non mi dispiace.

Ora so che nn potrei fare bene ,infatti nn sto giocando, ma a settembre riprenderò con la decisione di investire seriamente qualche €.

Anche perchè come obiettivo principale è crescere nel mio lavoro e dopo nel poker!


ps. tutta colpa di galb :woohoo:

Puma
05-08-2008, 18:46
Io gioco solo per questo:
http://www.youtube.com/watch?v=aq_9loouepo

Miglio
05-08-2008, 18:55
c\'ho pensato un pò perchè francamente non penso di giocare per soldi (altrimenti avrei già smesso :laugh: )

ho scoperto che nel mio caso è casuale il pokerpotrebbe essere scacchi,lancio del peso o tiro al coriandolo. mi spiego.

son sempre stato cocciuto. ho sempre preso le mie passioni a testa bassa, con l\'unico scopo di migliorare.

l\'ultima la moto... andare in pista, ho iniziato ad adria a girare in 1:40... poi, a costo di lasciarci il collo ho iniziato pure a fare sport aerobico per rinforzarmi, DOVEVO scendere... finchè sono arrivato ad 1:22...
a tennis idem... giocavo pure 12 ore al giorno da ragazzino, poi ad un passo dal classificarmi... ho mollato (lì è contato molto il fatto che avevo scoperto che ci si poteva soddisfare, e meglio, pure in coppia:laugh: )
tanto per dir un\'altra cazzata alla play station...

poi mi stufo...:dry:

non so quando mi stuferò col poker... magari tra un mese, forse un anno o forse mai...

fatto sta che se una cosa non la sò fare mi faccio un mazzo così per riuscirci... poi obv imparata l\'arte la si mette da parte:laugh:

FESTA
05-08-2008, 19:01
Vedete piano piano stanno uscendo risposte diverse e piu profonde DEL VILE DENARO....STRALOL

Laguerra
05-08-2008, 20:57
OT. Peppe ti ho mandato un PM. Fine OT.
Io gioco a poker per:
1 fare soldi divertendomi
2 essere il più forte nella mia disciplina

Lollo22aces
05-08-2008, 21:01
e perchè vuoi fare il Ballas di la verità mauri!!!ahahah:laugh: :laugh: :laugh:

pinopc
05-08-2008, 21:21
su internet solo come sfida, visti gli spicci che ho fatto fino ad ora, dal vivo per qualche regalo.
Sinceramente pagherei per smettere, ci sono 1000 modi più produttivi con cui potrei passare il mio tempo, ma sono addicted :-)

gundamdriver
07-08-2008, 13:47
io gioco perchè non sono riuscito e non riesco tuttora a fare nient\'altro altettanto bene e vincere o perdere mi procura sensazioni talmente forti che fare qualunque altra cosa mi annoia terribilmente ... e il rispetto o il $ che hai ottenuto , lo devi difendere coi denti perchè nessuno campa di rendita nè \"a questo gioco\" né nella vita in generale ....

liuk78
07-08-2008, 15:27
io gioco perchè mi piace il poker in tutti i suoi aspetti, studio, tecnica, disciplina, psicologia etc... come ha gia detto qualcuno sogno un giorno di poter \"arrotondare\" di parecchio il mio stipendio.. si vedrà..
:dry: :dry:

JoshuaKeen
07-08-2008, 18:00
prettyfish ha scritto:

Gioco a poker per fare soldi,

perche\' mi piace fare di una passione un lavoro,

perche\' non ci sono molte alternative per un ragazzo di 20 anni x fare soldi,

perche\' mi piace lavorare se e quando voglio negli orari che voglio,

perche\' non devo rendere conto a nessuno,

perche\' sento mi da un senso di libertà in un mondo in cui e\' quasi impossibile trovare se non sei figlio di Y,

perche\' faccio qualcosa che mi da una soddisfazione personale.




Quoto in tutto e per tutto . L\'unica cosa che mi da fastidio è stata in passato tentare di spiegare ad alcuni amici che era possibile guadagnare usando la testa grazie a questo gioco e non esserci riuscito ma anzi essere preso per gambler pazzo e succube del vizio del gioco . Ancora molte persone hanno una mentalità chiusa e il \"nostro\" rimane un mondo per pochi... ma forse è meglio cosi :angry: