PDA

Visualizza Versione Completa : NL 2-4, Live nova Gorica



Laguerra
14-10-2008, 03:50
Ciao, ho passato l\'ultimo week end a Nova Gorica e non essendoci omaha mi sono seduto ai tavoli di texas. Mi sono un po\' premunito prima, leggendomi No Limit Holdem Professional, sfogliakkiando i due nuovi di Harrington e ripassando un po\' di teoria.
Ora il nocciolo del problema è questo: se ci sono due teorie reputate buone ma in contrasto cosa fare?
Per spiegarmi vi spiego la mano. Tavolo full, quasi tutti oltre i 100 bb, livello di giocatori il solito italian live. Io sono di BB con Ah5h, piatto da 6 giocatori, flop QhTh2s, l\'Utg+1 esce di piatto, lo small calla, io callo, l\'utg calla. Lo small e l\'Utg potevano avere tutto, da una coppia ad un draw, il better originale lo metto su almeno TP con kiker forte. Turn 5c, ed il better originale esce ancora di pot per 120 Euro, lo small chiama.
A questo punto la mia lettura è la seguente: do\' al puntatore QT o Q2 (rientrano tutti e due nel suo range) mentre metto lo small su KQ-QJ, nn su KJ perkè nn kiamava mai due puntate consecutive con un progetto. Non metto nessuno sul set, ma se devo essere sincero era solo per istinto e non per particolari letture.
Data la mia lettura devo mettere 120 Euro per un piatto di 360, pot odds di 3:1 e sono convinto di avere 15 outs per vincere, 2:1, quindi penso di avere convenienza a chiamare.
Ma in Holdem professional è anche scritto che se si investe più del 33% del proprio stack diventa un errore foldare successivamente ed io chiamando avrei investito 146 euro pari circa al 30% del mio stack iniziale..
Cosa fare secondo voi?

astrognauta
14-10-2008, 06:46
Laguerra ha scritto:


Cosa fare secondo voi?

...usare le \"c\" al posto delle \"k\", tanto per cominciare? ;)

leopizzo
14-10-2008, 06:52
Laguerra ha scritto:

Ma in Holdem professional è anche scritto che se si investe più del 33% del proprio stack diventa un errore foldare successivamente ed io chiamando avrei investito 146 euro pari circa al 30% del mio stack iniziale..

Questa IMHO è una cagata colossale.

Per me se le tue read sono corrette il call al flop ci sta (supponendo di avere bassissiama FE dato il livello dei players coinvolti sennò ci poteva pure stare un aggroraise) e ci sta tranquillamente anche callare il turn e foldare river unimproved

AlexB81
14-10-2008, 07:20
Laguerra ha scritto:


Ma in Holdem professional è anche scritto che se si investe più del 33% del proprio stack diventa un errore foldare successivamente ed io chiamando avrei investito 146 euro pari circa al 30% del mio stack iniziale..
Cosa fare secondo voi?

se è scritto cosi è sbagliato direi.
Se riguarda il preflop e tu 4betti 1\\3 dello stack con alcune mani tipo gli Ax suited è ok callare il push se pensi lui ti 5betta all in circa cosi...l AQ non influisce sul result se c è o meno nel range.

equity win tie pots won pots tied
Hand 0: 69.946% 68.57% 01.38% 239520960 4807872.00 { TT+, AQs+, AQo+ }
Hand 1: 30.054% 28.68% 01.38% 100173312 4807872.00 { A2s }

zio_slim
14-10-2008, 17:21
secondo me questo è un fold per una serie di motivi. Provo a elencarne qualcuno:

1 - il tuo calcolo delle pot odds è corretto, ma a parte il fatto che sei OOP e rischi di non venire pagato al river, potresti aver toppato il calcolo degli outs perchè questo è poker live; i range non sono sensati, e io per quella poca esperienza che ho ti dico che innanzitutto UTG+1 potrebbe tranquillamente aver giocato \"tricky\" KK/AA, sai il solito discorso \"preflop mi nascondo, poi se non cade l\'asso spingo\", tipico dei live-dementi. Quindi si ok, potrebbe avere Qx, ma anche KK/AA. E cmq se ha overpair/top pair, quando cade la terza cuori non va rotto più.
Poi passiamo allo SB: ti ricordo ancora una volta che sei in un tavolo di dementi LIVE, tutti fanatici dello slowplay alla morte; quindi non sai se sta inseguendo un draw oppure potrebbe anche avere settato al flop (e non solo 222, con TT e QQ ho visto gente completare lo SB più volte in multiway pots, sempre per essere \"tricky\" ) e stia lasciando l\'iniziativa all\'UTG+1 perchè è un figo lui.

2 - sostanzialmente stai seguendo un draw OOP, non sai bene quante outs hai (perchè se qualcuno ha doppia o set hai meno carte per essere buono), se cade A ti tocca andare rotto e magari perdi... insomma tutte cose non belle.

3 - motivo più importante: cristo sei in un tavolo LIVE, molla sto cazzo di draw e aspetta di giocare una mano decente in posizione e massacra le calling stations. Secondo me trovi migliaia di spots migliori di questo per giocarti lo stack, dove il tuo EV è molto + positivo di adesso. Insomma qui il call non è osceno, ma non è neanche bello e soprattutto non è necessario.

Obv lol @ CRAI, non avrebbe senso in questo spot a queste condizioni, e la tua fold equity è pari alla figa equity di GALB.

GALB
14-10-2008, 18:13
cmq hai sbagliato sezione dovevi metterlo in small stakes 2/4 live = 0,02 0,04 online :)

per il resto quoto lo zio apparte sulla figa equity mia... che è molto più bassa della tua fold equity qua :D

cirusguti
14-10-2008, 20:29
C\'ero pure io sabato sera a giocare il 2/4 al Perla, magari ci siam pure beccati al tavolo :)

MartyMcFly
15-10-2008, 05:27
cirusguti ha scritto:

C\'ero pure io sabato sera a giocare il 2/4 al Perla, magari ci siam pure beccati al tavolo :)

Per caso sai se il 2/2 NL lo aprono ancora o fanno solo 2/4 NL?

ciao

cirusguti
15-10-2008, 16:34
MartyMcFly ha scritto:

cirusguti ha scritto:

C\'ero pure io sabato sera a giocare il 2/4 al Perla, magari ci siam pure beccati al tavolo :)

Per caso sai se il 2/2 NL lo aprono ancora o fanno solo 2/4 NL?

ciao


A quanto mi ha detto il floorman il 2/2 non lo aprono da mesi, ho provato a insistere dato che ero parecchio fuori BR ma nulla
:)

robinbreak
04-11-2008, 15:41
Laguerra ha scritto:
Ma in Holdem professional è anche scritto che se si investe più del 33% del proprio stack diventa un errore foldare successivamente ed io chiamando avrei investito 146 euro pari circa al 30% del mio stack iniziale..

Ma quel libro non è sui tornei?


Laguerra ha scritto:
Data la mia lettura devo mettere 120 Euro per un piatto di 360, pot odds di 3:1 e sono convinto di avere 15 outs per vincere, 2:1, quindi penso di avere convenienza a chiamare.

15 out è troppo ottimistico, e anche i tuoi range delle mani altrui sono troppo ottimistici.
Se qualcuno ha AQ o AT sei a 8 out, per non parlare di TT, 22.
Se qualcuno di loro ha carte di colore ti toglie outs.

Infine, un errore palese è quello di eliminare delle mani dai loro range solo per farci tornare i calcoli...