PDA

Visualizza Versione Completa : The Well: zio_slim



Pagine : 1 2 [3]

limponmyblind
30-10-2011, 18:27
ti pongo delle domande che farò anche a KokainMutu, Luciom, AlexB e ZioSlim.

Come vedete l'evoluzione del cg nei prossimi anni, relativamente alle size di raise pre e di cbet su tutte le strade? Sto guardando molti video in questo periodo dove ho veramente poco tempo per grindare, e noto che sempre più spesso nel cg si utilizzano size simil-mtt. Ho visto un video molto interessante dove il protagonista, mentre grindava, diceva di amare le size smallish (x2 pre, >/=50% pot su tutte le strade) non tanto per potcontrollare, come nelle intenzioni di un mtter, ma perché in questo modo rende il gioco ancora più deep (stava giocando un tavolo deepstack 250x) e può far valere ancora di più la sua edge.

Come vedete questa linea nel panorama .it small, mid e high stakes?

È così conveniente bettare così small con gli stack così deep soprattutto su certi board?

opinioni in generale sul "futuro" della strategia cg?

grazie.

zio_slim
17-11-2011, 04:58
ciao zio slim dato che sei analista finanziario pensavo di farti queste domande.
avrei intenzione di acquistare la mia prima casa, ho 19 anni e sono iscritto in una scuola privata che dura 18 mesi, cioe 12 mesi in italia e 6 mesi stage all estero...
qual e il momento migliore per comprare la casa? come posso ottenere un mutuo? il 30 per cento come anticipo me li darebbero i miei se la cifra is not too high ma il 70 per cento come ottenere?
se io guadagno tanti soldi col poker tipo 1 milione e voglio comprare quindi una casa da 300000 mila per esempio, e non voglio fare mutuo, is it possible? hope i didnt bother ya so much, u are great ZIO!

premetto che non sono esperto di mercato immobiliare, cmq il mutuo non riesci ad averlo da solo di sicuro, dato che non hai (immagino) un reddito dimostrabile con cui pagarlo. La banca in ogni caso chiederebbe la garanzia ai tuoi genitori, quindi mettiti d'accordo con tuo padre e poi vai a chiederlo.

Se hai 1 milione e vuoi una casa da 300K pagala cash: in un momento come questo in cui gli altri investimenti che puoi fare sono rischiosi, preferisco risparmiare i soldi degli interessi bancari che pagherei per 30 anni col mutuo.

zio_slim
17-11-2011, 04:59
Bella Zio :D avrei da porti una domanda che sto ponendo ad alcuni reg del cash :):

un buon reg 6max(quindi no tard e nemmeno il top) quanti bb/100 dovrebbe fare rispettivamente al :

- NL100
- NL200
- NL400
- NL600


Ciao e GL

-10
-8
-6
-6

:)

romeo4you
23-11-2011, 13:05
prendo spunto da post su sedia ergonomica e crossoposto nei well
quanto potrebbe influire sulla sessione nel medio e lungo periodo una struttura come questa
ad esempio io soffro moltissimo di cervicale ( causa due tamponamenti, anche se uno ha creato il mio bankroll:D)

insomma potrebbe essere un acquisto dal rapporto qualita prezzo sensato
(esempio: aumento benessere ,riduzione stress, sessioni piu lunghe)


Overview Emperor 1510 | MWE Lab | Modern Work Environment Lab (http://mwelab.com/emperor-1510/overview)

zio_slim
25-11-2011, 14:06
con una roba troppo comoda rischierei di addormentarmi dopo 3 ore di sessione :D

ZiK
25-11-2011, 14:27
con una roba troppo comoda rischierei di addormentarmi dopo 3 ore di sessione :D
Non l'hai mai fatta una sessione di 3 ore in vita tua... probabilmente non hai mai pagato i bui due volte nella stessa sessione.

zio_slim
25-11-2011, 17:09
Non l'hai mai fatta una sessione di 3 ore in vita tua... probabilmente non hai mai pagato i bui due volte nella stessa sessione.

lascia stare che oramai sono un omino proprio, sto grindando relativamente infinito per quelli che sono i miei standard, sia live che online :P

fratak
18-12-2011, 01:30
ciao zio_slim ,
ti è arrivato \ hai letto il mio msg privato? :)

giammi
18-12-2011, 03:41
zio_slim , ti addo su face perchè ho letto che ormai sei un omino peoples/live :)
ahahah joke obv :)

zio_slim
19-12-2011, 20:40
fratak risposto :)

giammi accettato :)

giammi
19-12-2011, 20:44
ho visto zio tyty :)

Magikarp90
24-12-2011, 17:34
ciao zio_slim ,
secondo te per uno che da gennaio 2012 si sposta su people ed è capace di giocare decentemente ci sn ankora margini di guadagno al nl200?se si qnt bb/100 seocndo te si possono avere?

zio_slim
25-12-2011, 17:14
guarda che il livello sia salito non c'è dubbio, ma stiamo parlando di un cambio da retard astronomici a retard semi normali

in questo momento (ore 17:08 del 25 Dicembre) ci sono 24 (VENTIQUATTRO) tavoli pieni al NL200
la percentuale di players al flop è tra il 56% e il 90%... so dovessi dire una media direi 75%

I tavoli sono 5max, quindi il valore deve essere rapportato. Ma ad esempio in questo stesso momento su Stars di tavoli NL200 ne stanno andando 12 (la metà) e la percentuale di players al flop oscilla tra il 10% e il 30%, con una media intorno al 20% - e KokainMutu su tutti i tavoli lol.

Con 24 tavoli di NL200 in cui mediamente 3 giocatori su 4 vedono il flop, sentir dire che non ci sono più margini per profittare mi fa abbastanza ridere.

Quanti bb/100 si possono fare non lo so... Di sicuro molti di più che sugli altri siti, questo è certo. Il problema è il cap a 6 tavoli, quindi se massgrindi 16x tipo marziano probabilmente hai hourly rate maggiore su un sito normale.
Ma se giochi fino a 8-10x, NL200, non giocare su People's mi sembra davvero un leak pesante con le condizioni di mercato attuali.

Magikarp90
25-12-2011, 23:27
in questo momento (ore 17:08 del 25 Dicembre) ci sono 24 (VENTIQUATTRO) tavoli pieni al NL200
la percentuale di players al flop è tra il 56% e il 90%... so dovessi dire una media direi 75%


ok ty mille.....io tipo giocare 12x quasi mi annoio xkè sono abituato a giocare tnt tavoli pero quando mi dici ste cose posso solo voler bn a people :D...cmq secondo te al 400 inve la situazione comincia gia ad essere full reg e poki fish?

zio_slim
26-12-2011, 01:17
al 400 in effetti ci sono + regs ma cmq stiamo parlando di players to flop del 50-60% in media

e i regs del 400 (non tutti, ci sono alcuni sensati) sono perlopiù gli omini dei team people's, tipo labarile & company... non so se rendo l''idea lol

dehc
26-12-2011, 01:51
al 400 in effetti ci sono + regs ma cmq stiamo parlando di players to flop del 50-60% in media

e i regs del 400 (non tutti, ci sono alcuni sensati) sono perlopiù gli omini dei team people's, tipo labarile & company... non so se rendo l''idea lol

edit

sorry pensavo stessi postando nel reg 3d :blush:

Falor
31-12-2011, 13:22
zio_slim obv anche quest'anno vogliamo le foto del party a cui andrai in quel di Miami :)

zio_slim
22-01-2012, 13:18
mmm purtroppo quest'anno non è riuscita l'imbucation in festa privata in villa....

sono finito a vedere Bob Sinclar all'Amnesia, onestamente niente di eccezionale :(

AnotherLevelOfGaming
22-01-2012, 13:19
hai un pm ;)

Lovecraft911
29-01-2012, 23:41
guarda che il livello sia salito non c'è dubbio, ma stiamo parlando di un cambio da retard astronomici a retard semi normali

Premetto che ho iniziato a giocare su Lillo da un mesetto
ma scusa la domanda; com'è possibile una cosa del genere?
Mi spiego, se un asino decide di giocare a poker su internet perchè l'ha appena visto in televisione non dovrebbe preferire un pr fra le più famose come PS o GD?

Al momento sto battendo i microlimiti (nl5 e nl10), che tu sappia c'è molta differenza fra PS e People's?
Telo chiedo per una questione di comodità, infatti trovo il software di PS estremamente semplice e comodo, mentre quello di lillo ogni tanto mi da sui nervi (per esempio restringendo i tavoli per grindare a volte faccio fatica a distinguere fra cuori e quadri...).

zio_slim
02-02-2012, 00:50
Premetto che ho iniziato a giocare su Lillo da un mesetto
ma scusa la domanda; com'è possibile una cosa del genere?
Mi spiego, se un asino decide di giocare a poker su internet perchè l'ha appena visto in televisione non dovrebbe preferire un pr fra le più famose come PS o GD?

Al momento sto battendo i microlimiti (nl5 e nl10), che tu sappia c'è molta differenza fra PS e People's?
Telo chiedo per una questione di comodità, infatti trovo il software di PS estremamente semplice e comodo, mentre quello di lillo ogni tanto mi da sui nervi (per esempio restringendo i tavoli per grindare a volte faccio fatica a distinguere fra cuori e quadri...).

peoples attira molti fish perchè è molto presente sul territorio, con sale, corner scommesse, circoli circoletti etc....
Quindi il giocatore da circolo (che nella stragrande maggioranza dei casi è asino) ha buone probabilità di trovarsi a giocare su peoples perchè il gestore della sua sala di fiducia gli fa aprire l'account sulla skin di peoples con cui ha l'accordo di collaborazione.
E tutto questo sistema (che è l'opposto invece della strategia di marketing di Stars) porta un sacco di fish a giocare sulla piattaforma e di conseguenza tanti regs che li inseguono.
Non a caso People's e Stars sono leader di mercato per il cash game in Italia, mentre le altre room che seguono le loro strategie di marketing sono inseguitrici poi anche sui numeri a fine mese.


Per i tuoi livelli (NL5 e 10) ovviamente tutte le room sono uguali come difficoltà, non ci sono differenze rilevanti tra un network e l'altro.
Quindi ti conviene giocare su quella dove ti trovi meglio a multitablare, e il software assume una importanza fondamentale nella scelta. Stars sicuramente è top per te in questo momento; se però tu giocassi NL200 potrebbe essere meglio giocare da qualche altra parte (o forse no)

Lovecraft911
16-02-2012, 13:51
peoples attira molti fish perchè è molto presente sul territorio, con sale, corner scommesse, circoli circoletti etc....
Quindi il giocatore da circolo (che nella stragrande maggioranza dei casi è asino) ha buone probabilità di trovarsi a giocare su peoples perchè il gestore della sua sala di fiducia gli fa aprire l'account sulla skin di peoples con cui ha l'accordo di collaborazione.
E tutto questo sistema (che è l'opposto invece della strategia di marketing di Stars) porta un sacco di fish a giocare sulla piattaforma e di conseguenza tanti regs che li inseguono.
Non a caso People's e Stars sono leader di mercato per il cash game in Italia, mentre le altre room che seguono le loro strategie di marketing sono inseguitrici poi anche sui numeri a fine mese.


Per i tuoi livelli (NL5 e 10) ovviamente tutte le room sono uguali come difficoltà, non ci sono differenze rilevanti tra un network e l'altro.
Quindi ti conviene giocare su quella dove ti trovi meglio a multitablare, e il software assume una importanza fondamentale nella scelta. Stars sicuramente è top per te in questo momento; se però tu giocassi NL200 potrebbe essere meglio giocare da qualche altra parte (o forse no)
Grazie della risposta.
Comunque giocando su entrambe le room (lillo e Stars) ho notato che il nl10 è molto differente. Su lillo tendono a limpare infinito e a callare con qualsiasi cosa, mentre su Stars sembra ci siano giocatori un filino più sensati (non si vedono tutti quei limp). In oltre noto che su lillo tantissimi si siedono con 40bb...
La pecca di lillo è che prob ci vuole più tempo per abituarsi a quello stile di gioco "selvaggio" e bisogna abituarsi al software.
Su stars magari il fiel è più difficile, ma mi permette di tablare molto comodamente e magari, in futuro, di usare hem.
Valuterò nelle prossime settimane le due opzioni.

Domanda: dove trovi l'ispirazione per i tuoi avatar? :D

zio_slim
17-02-2012, 19:48
Domanda: dove trovi l'ispirazione per i tuoi avatar? :D

se te lo dicessi dovrei ucciderti :cool:

zio_slim
17-02-2012, 19:48
Domanda: dove trovi l'ispirazione per i tuoi avatar? :D

se te lo dicessi dovrei ucciderti :cool:

aldinozz
25-02-2012, 13:41
Ciao Zio, posto anche qui una mia domanda che ho già messo nel thread di Lucio:

PREMESSE
- ho lavoro in rl life 8h/day e non pretendo essere grinder pro
- gioco nei ritagli di tempo diciamo mediamente 2h/day per 4/5 giorni a settimana
- per darti l'idea dei miei volumi di gioco, mediamente sono sui 15k mani al mese
- il poker è quindi per me è sostanzialmente un hobby, anche se preso abb seriamente (lurko e intervengo qua, random posto mani, faccio un minimo di review, etc.). Forse, per meglio dire, è un hobby (anche se cmq è qualcosa che mi diverte) che arrotonda di 400/500€ mese in media.
- gioco 4x NL30 6max, occasionalmente mtt buyin medio 12/15€, piazzo qualche scommessina bassi importi
- main game che cmq occupa il 90% del mio giocato è il cash game nl30, dove su un campione di 80k ho 5bb/100
- gioco su bwin, status yellow (https://binside.bwin.it/binside.aspx?view=status), in affiliazione su pokerstrategy che mi rende 80€ in media tramite classifica


la domanda è questa: mi è stata offerta rakeback 30% fissa al mese se passassi sotto affiliazione su betclub.it (skin sempre ongame). Sarebbe per me conveniente? O meglio, in giro nel panorama .it mi conviene passare a qualche altra room/skin // si trovano sotto altri players da te conosciuti offerte migliori ?

Insomma, date le premesse iniziali, quale potrebbe essere la migliore "azione" per aumentare il mio expected FISSO (quindi tralasciando un attimo il discorso profit/fishosità della room) mensile a livello di rakeback/vip system/classifiche/etc, in accordo col mio profilo di player?

Buiopertutti
02-03-2012, 22:35
http://forum.continuationbet.com/f57/troppo-stress-accumulato-38951/

Un tuo commento è ben gradito, ty :)

Eurobet Poker
03-03-2012, 02:47
Com'è la tua non showdown winnings in HU, rispetto alla rossa e quindi al total profit, se è dato sapere?

zio_slim
15-03-2012, 04:56
Ciao Zio, posto anche qui una mia domanda che ho già messo nel thread di Lucio:

PREMESSE
- ho lavoro in rl life 8h/day e non pretendo essere grinder pro
- gioco nei ritagli di tempo diciamo mediamente 2h/day per 4/5 giorni a settimana
- per darti l'idea dei miei volumi di gioco, mediamente sono sui 15k mani al mese
- il poker è quindi per me è sostanzialmente un hobby, anche se preso abb seriamente (lurko e intervengo qua, random posto mani, faccio un minimo di review, etc.). Forse, per meglio dire, è un hobby (anche se cmq è qualcosa che mi diverte) che arrotonda di 400/500€ mese in media.
- gioco 4x NL30 6max, occasionalmente mtt buyin medio 12/15€, piazzo qualche scommessina bassi importi
- main game che cmq occupa il 90% del mio giocato è il cash game nl30, dove su un campione di 80k ho 5bb/100
- gioco su bwin, status yellow (https://binside.bwin.it/binside.aspx?view=status), in affiliazione su pokerstrategy che mi rende 80€ in media tramite classifica


la domanda è questa: mi è stata offerta rakeback 30% fissa al mese se passassi sotto affiliazione su betclub.it (skin sempre ongame). Sarebbe per me conveniente? O meglio, in giro nel panorama .it mi conviene passare a qualche altra room/skin // si trovano sotto altri players da te conosciuti offerte migliori ?

Insomma, date le premesse iniziali, quale potrebbe essere la migliore "azione" per aumentare il mio expected FISSO (quindi tralasciando un attimo il discorso profit/fishosità della room) mensile a livello di rakeback/vip system/classifiche/etc, in accordo col mio profilo di player?

la rb fissa può essere una buona cosa per quelli che non buildano status, perchè grindano a caso un mese sì e tre mesi no, etc...
Se tu hai questa costanza forse ti converrebbe giocare per avere un vip system buono che premi la tua fedeltà nel long term. Da quello che ho capito giochi fisso tutti i mesi per arrotondare, con atteggiamento semi-pro.

Se pensi che in futuro rimarrai sempre al NL30 e non incrementerai volume, 30% fisso al mese può essere una offerta buona perchè credo sia sopra quello che può prendere uno che fa i tuoi volumi.
Se però ti trovi bene su ongame e pensi di poter rakare decentemente, leveluppare, o aumentare il grinding in futuro, ti consiglio di provare GD (obv tramite questo link :P GD Poker - il poker di Gioco Digitale (http://lp.giocodigitale.it/lp/lp_gdpoker_cbet/lp_gdpoker_cbet.html)) dove hai un vip system ottimo, e il "principe" prende alla fine dei conti più del 30% - al momento principe non puoi diventare, ma se leveluppi e aumenti volume ce la fai

Il brutto della rb fissa è che non viene riconosciuto il merito al miglioramento, perchè poi quando sali di volumi devi andare a cercarti un altro deal etc... insomma sbattimenti che non hai con un vip system prestabilito

zio_slim
15-03-2012, 05:00
http://forum.continuationbet.com/f57/troppo-stress-accumulato-38951/

Un tuo commento è ben gradito, ty :)

il plan di lucio mi sembra ottimo :)

zio_slim
15-03-2012, 05:02
Com'è la tua non showdown winnings in HU, rispetto alla rossa e quindi al total profit, se è dato sapere?

purtroppo non ho sample decente di HU in siti trackabili per risponderti, sorry

DragonBallGoku
30-03-2012, 13:21
cosa ne pensi di cecilia pescaglini?esteticamente?

t capita spesso di runnare hot con ragazze della sua età?

zio_slim
30-03-2012, 17:54
cosa ne pensi di cecilia pescaglini?esteticamente?

t capita spesso di runnare hot con ragazze della sua età?

è carina ma non è il genere che piace a me.

boh in generale si ma anche perchè non frequento quelle + avanti con gli anni.

giammi
01-04-2012, 19:42
"alla fine si..nei tornei ci vuole culo."
"poi io tutti questi qua che vincono..fanno giocate assurde"
"no alla fine la giocata mi è piaciuta..."
AHAHAHAHAHAHAH epic levelaments :D

Magikarp90
08-05-2012, 19:45
posto ank a voi due una domanda che piergrigio ha fatto agli altri

il razionale che guida un lvl up secondo te dovrebbe essere :

1) battere il livello inferiore da xbb/100 in poi (quanto vale x?)
2) raggiungere BR indipendentemente se tramite RB o tramite profit
3) mix dei due

faccio un esempio: se fisso 100x di BR per un livello e, dopo 300 k hands ho 0bb/100 ma raggiungo i 100x tramite la RB, secondo te è meglio rimanere al livello attuale o provare a fare lvl up mettendo ovviamente degli stop loss per fare lvl down? se la risposta è "rimani dove sei perchè il livello non lo batti", fino a quando dovresti rimanere a quel livello? cioè magari dopo 1m di hands stai sempre a 0bb/100 ma hai 300x per il livello superiore ecc..ty

P.S. faccio la domanda anche negli altri well dei tuoi colleghi di cash

zio_slim
11-05-2012, 15:32
posto ank a voi due una domanda che piergrigio ha fatto agli altri

il razionale che guida un lvl up secondo te dovrebbe essere :

1) battere il livello inferiore da xbb/100 in poi (quanto vale x?)
2) raggiungere BR indipendentemente se tramite RB o tramite profit
3) mix dei due

faccio un esempio: se fisso 100x di BR per un livello e, dopo 300 k hands ho 0bb/100 ma raggiungo i 100x tramite la RB, secondo te è meglio rimanere al livello attuale o provare a fare lvl up mettendo ovviamente degli stop loss per fare lvl down? se la risposta è "rimani dove sei perchè il livello non lo batti", fino a quando dovresti rimanere a quel livello? cioè magari dopo 1m di hands stai sempre a 0bb/100 ma hai 300x per il livello superiore ecc..ty

P.S. faccio la domanda anche negli altri well dei tuoi colleghi di cash

il level up è più un percorso interiore che altro...
Nel senso che potresti esser pronto già dopo 100K mani al livello che batti come non potresti essere pronto dopo 500K.
Di solito chi ha fame di salire e ha disregard for money shotta aggressivamente, mentre ci sono altri che, per svariate ragioni, non se la sentono di rischiare e preferiscono massare il livello al quale sono confident.
Di sicuro se devi leveluppare devi sapere che puoi andare incontro a sfighe varie e puoi intaccare seriamente il roll... se i soldi ti servono per vivere e non hai piano B, ti conviene pensarci due volte perchè poi al tavolo giocheresti con la paura di perdere che è una ricetta per il disastro.
Insomma meglio leveluppare quando ci si sente sicuri di poter battere il livello superiore e quando sappiamo che perdere X stack non ci cambia la vita

DragonBallGoku
15-05-2012, 22:44
quello in cui sei incappato a inizio anno è stato uno dei periodi + neri della tua carriera?Se no quali sono stati?

Periodi è belli sempre poker related? (obv con qualche chicca playmoney :P )

piergrigio
16-05-2012, 09:45
quando fai hand review da dove parti? dalle mani con cui hai perso di piu' ordinandole su HM per soldi persi?

zio_slim
23-05-2012, 10:03
quello in cui sei incappato a inizio anno è stato uno dei periodi + neri della tua carriera?Se no quali sono stati?

Periodi è belli sempre poker related? (obv con qualche chicca playmoney :P )

decisamente si. Ne ho avuto uno uguale a inizio 2011. Sono due anni che inizio veramente di merda, farei bene a non giocare fino a Pasqua :/

Periodi belli per fortuna ne ho avuti tanti.... i migliori sono stati 2 mesi (uno nel 2008 e uno nel 2009) con profit a sei cifre.
Ce n'è stato anche un terzo di mese a sei cifre, ma in quello ero stakato.

zio_slim
23-05-2012, 10:04
quando fai hand review da dove parti? dalle mani con cui hai perso di piu' ordinandole su HM per soldi persi?

obv si è un classicone.... "reports" "all hands" e clicco sul $ due volte.

ovviamente non basta fermarsi a questo, bisogna vedere anche quanto vinciamo/perdiamo per posizione etc... ma iniziare dalle mani grosse è sensato perchè tendenzialmetne è lì che avremo commesso gli errori peggiori (non sempre ma spesso è così)

No_Deal
23-05-2012, 11:10
Ce n'è stato anche un terzo di mese a sei cifre, ma in quello ero stakato.

In che anno?

Sempre cash game? Se sì, 6max o hu?

Stake?

ty

holback
23-05-2012, 18:49
Mesi a 6 cifre? DAFUQ!!!1!

Need more info

zio_slim
23-05-2012, 19:07
il primo a inizio 2008 credo quando avevo iniziato a giocare highstakes su donkaro, solo 6max. Bei tempi, ogni pomeriggio partivano 3 tavoli 20-40, tutti full stack :D

poi il secondo da stakato a fine 2009, non ricordo di preciso, quando c'era la partita 50-100 su enet fissa. Lì si giocava sia 6max che HU, e c'erano anche delle violente sessioni di Omaha che sono passate alla storia del poker italiano (io obv non giocavo PLO). Giocavo stakato perchè decisamente non rollato per la violenza che c'era a quei tavoli. Peccato sia durata poco, era molto divertente.

il terzo big month a inizio 2010, il mio secondo mese su Morriss; anche lì era 6max principalmente con qualche sessione HU.

Ah poi dimenticavo: nel 2010 ho fatto altri 2 mesi in sesta cifra in cui però ho preso mega-buco, uno da davidcasinovip e uno da sportgewin. Spero che li abbiano spesi tutti in medicine e avvocati, quelli che non ho preso. Btw quello che mi ha bucato su david era il padre di omino che è andato a fare il servizio alle Iene dove vedeva le carte.... bella razza di gente!

Che bei tempi quando si giocava a soldi finti....

luigienrico
23-05-2012, 19:51
in totale quanti k di playmoney non hai ricevuto che ti spettavano?

zio_slim
24-05-2012, 02:19
in totale quanti k di playmoney non hai ricevuto che ti spettavano?

non ho mai quantificato la cifra perchè altrimenti mi viene da piangere... meglio non pensarci, tanto sono solo playmoney :D

Antani
24-05-2012, 09:50
secondo te come mai c'era tutta quell'action ai "nosebleed italiani" e poi con gli anni è diminuita?
penso che con l'aumentare della popolarità del poker debba aumentare anche l'action in generale a tutti i livelli, perchè è successo il contrario?

No_Deal
25-05-2012, 00:37
Quando sei in sessione e ti capita di essere finito in sit out su un tavolo, mentre rientri ti accorgi che hai foldato pre AA, KK (e magari c'è stata anche action golosa prima di te) piuttosto che una mano random che in genere avresti rilanciato e che in quel caso specifico ha floppato full, ecco...come reagisci?

Quitti sessione?

Continui ma giochi infastidito, semi tiltato, distratto?

zio_slim
25-05-2012, 13:21
secondo te come mai c'era tutta quell'action ai "nosebleed italiani" e poi con gli anni è diminuita?
penso che con l'aumentare della popolarità del poker debba aumentare anche l'action in generale a tutti i livelli, perchè è successo il contrario?

è successo che la gente che aveva i soldi per giocare alto (fatti nei circoli, fatti a telesina, o a poker a 5 carte) è andata tutta rotta, chi più velocemente chi dopo più tempo.
la maggior parte dei giocatori nosebleed di 4 anni fa erano persone sui 40-50 anni provenienti da altri business o da altri giochi, di quelli che avevano studiato e grindato c'ero solo io; poi pian piano sono arrivati tutti gli altri e questi qua sono andati tutti rotti definitivamente.

Adesso è dura scalare i livelli; la gente che ha il roll fatto con il poker per giocare 20-40 online giustamente preferisce giocare live dove ancora si trovano i megafish - è dura oggi trovare chi si siede al tavolo con 5K senza avere idea di quello che fa, ma se questi omini ci sono di sicuro giocano dal vivo.

zio_slim
25-05-2012, 13:22
Quando sei in sessione e ti capita di essere finito in sit out su un tavolo, mentre rientri ti accorgi che hai foldato pre AA, KK (e magari c'è stata anche action golosa prima di te) piuttosto che una mano random che in genere avresti rilanciato e che in quel caso specifico ha floppato full, ecco...come reagisci?

Quitti sessione?

Continui ma giochi infastidito, semi tiltato, distratto?

vabbè è standard.... imprecazione e passi avanti :D

penso che tilterei molto invece se mi capitasse in MTT, magari in fase media/avanzata (perchè in quel caso davvero ti sposta tanto)

No_Deal
26-05-2012, 20:51
vabbè è standard.... imprecazione e passi avanti :D


Solo? complimenti davvero, beato te, io invece subisco uno sbalzo di umore devastante, non è che tilto ma passo ad uno stato apatico-pesudodepressivo non da poco.

zio_slim
28-05-2012, 00:23
Solo? complimenti davvero, beato te, io invece subisco uno sbalzo di umore devastante, non è che tilto ma passo ad uno stato apatico-pesudodepressivo non da poco.

lavora sul mindset! :)

RiverLoco
29-05-2012, 00:56
è carina ma non è il genere che piace a me.

boh in generale si ma anche perchè non frequento quelle + avanti con gli anni.

dai Gianpà..davvero pensi che la Pescaglini sia carina?.. Omg!?

Raffo90
04-06-2012, 16:26
LOL @ People's che voleva levellare il re dei levellatori!

zio_slim
06-06-2012, 14:52
dai Gianpà..davvero pensi che la Pescaglini sia carina?.. Omg!?

ho dettp che non è proprio il mio tipo per niente, però dai su le cesse sono altre.

https://fbcdn-profile-a.akamaihd.net/hprofile-ak-snc4/369243_1574183505_1697444889_n.jpg

UnNiubbo
06-06-2012, 15:04
Gira voce in rete che tu stia per abbandonare il business del poker per aprire un allevamento di struzzi di mare: è vero?

zio_slim
06-06-2012, 15:36
Gira voce in rete che tu stia per abbandonare il business del poker per aprire un allevamento di struzzi di mare: è vero?

si vorrei entrare nel business insieme a mio zio che è già dentro al settore e mi ha convinto a dedicarmici. Pare girino grossi soldi, e che sia un piatto molto pregiato in alcune zone d'italia.


http://www.youtube.com/watch?v=D3phDMm-DQE

UnNiubbo
06-06-2012, 15:44
Ma quindi qui eravate alla fiera decennale dedicata agli struzzi di mare?

http://i.imgur.com/QPHa6.png

zio_slim
06-06-2012, 16:49
obv... ci somigliamo?

UnNiubbo
06-06-2012, 19:36
obv... ci somigliamo?

Due ferlaino separati alla nascita!

romeo4you
06-06-2012, 19:36
zio_slim
un po di domande per te

1:come e andata la cash game adventure?
dove si puo vedere?
qualche spot interessante?


2: quando andrai a vegas?con che programma di tornei e cash?


3: mi interessa molto la tua opinione su questa "bomba" lanciata da marigliano e ripresa da baldassari tiposto i link nel caso nn si puo levali pure:D

WSOP 2012 – Marcello Marigliano: “Attenzione alle partite High Stakes truccate!” | Poker online e tornei di Texas Hold'em in Italia - Freeroll bonus promozioni e recensioni poker rooms online (http://www.italiapokerclub.com/tornei-poker-reportage-news/100144/wsop-2012-marcello-marigliano-partite-high-stakes-truccate/)

WSOP 2012 – Fabrizio Baldassari sulle partite truccate: “L’online è più sicuro del poker live!” | Poker online e tornei di Texas Hold'em in Italia - Freeroll bonus promozioni e recensioni poker rooms online (http://www.italiapokerclub.com/tornei-poker-reportage-news/100837/wsop-2012-fabrizio-baldassari-partite-truccate-poker-online-piu-sicuro-live/)

yomik
06-06-2012, 19:48
Ma quando l'omina nello sclero, a chi insinuava che fossero finte, ha chiesto: "vuoi sentire????", perchè diamine non hai snappato??? :D

Domanda seria: cifra più grossa vinta/persa in 1 gg?

Edit: quanto hai vinto, se hai vinto, in quel cash game televisivo li?

ajathebig
07-06-2012, 23:43
primo torneo live ever che hai giocato?

piergrigio
22-06-2012, 18:38
vorrei sottoporti un quesito tecnico su quanto "si possa" perdere dai BB riamanendo vincenti, parlo di 6max.
cerco di spiegarmi con degli esempi:

1Mil di mani. NL100. giocatore A winrate -3bb/100 giocatore B winrate 4bb/100.
Giocatore A, solo da SB + BB, ha winrate -30bb/100 e 15bb/100 dalle rimanenti posizioni.
In linea generale (se è possibile generalizzare ma in questa situazione forse ha senso) il giocatore A è perdente rispetto a B perchè perde troppo dai BB o perchè vince poco dalle rimanenti posizioni?

Stesso concetto espresso da un altro punto di vista: a tuo parere, quanto si dovrebbe avere di winrate da BB + SB e quanto dal resto delle posizioni, al NL100, per avere un winrate di 4bb/100?
spero di essere riuscito a spiegarmi.

matteo 91
23-07-2012, 17:44
ciao zio slim, ho letto nel tuo well che hai studiato in bocconi. anch'io studio lì, vorrei chiederti delle cose per confrontare l'uni come è adesso rispetto a quando andavi te:

-che corso hai fatto? come hai trovato il corso overall? quanto studiava gente con medie alte(tipo 28-28,5) se riesci in h/month meglio. andavi a lezione? se sì come le trovavi?

-che lavoro ti hanno offerto appena laureato? salario, prospettive?

-io trovo che il leak maggiore della bocconi(soprattutto undegraduate) sia il mancato rapporto docente/alunno e un atteggiamento generale dei docenti non da top università europea(come loro claimano di essere). che ne pensi?

-belle cose/brutte cose che ti ricordi dell'uni(prof, corsi, ambiente, figa)

-ho letto che ti piace private equity ma hai quittato perchè in italia non c'è nulla. hai mai lavorato in investment banking? conosci bene qualcuno che ci ha lavorato o ci lavora? se sì please descrivi un po' l'esperienza

spero che risponderai! ciao e complimenti per il tuo percorso nel poker!

zio_slim
09-08-2012, 01:33
zio_slim
un po di domande per te

1:come e andata la cash game adventure?
dove si puo vedere?
qualche spot interessante?

chiuso sotto di poco, non ricordo precisamente. Dovrebbe andare in onda su Italia1 prima o poi (non so dirti quando, non lo dicono neanche a noi).
Spot interessanti per me non ce ne sono stati molti, non ho praticamente mai giocato per lo stack. Sono partito bello in canna, poi verso fine partita ho accusato un po' di stanchezza... Non ho fatto errori grossi, però avrei potuto chiudere in attivo con qualche accorgimento in più. Vincere non era possibile per me, mi sono proprio mancati gli spot per fare il piatto grosso, ho visto pochissime carte.


2: quando andrai a vegas?con che programma di tornei e cash?

sono stato circa un mese, ho giocato il main event, un evento da 1500 e un torneo a Caesar's da 1K, in nessuno sono andato itm.
Ho giocato tanto cash game secondo il plan; era il mio obiettivo (oltre a sculare le wsop sigh) massare il cash game all'Aria e alla fine l'ho fatto.


3: mi interessa molto la tua opinione su questa "bomba" lanciata da marigliano e ripresa da baldassari tiposto i link nel caso nn si puo levali pure:D

WSOP 2012 – Marcello Marigliano: “Attenzione alle partite High Stakes truccate!” | Poker online e tornei di Texas Hold'em in Italia - Freeroll bonus promozioni e recensioni poker rooms online (http://www.italiapokerclub.com/tornei-poker-reportage-news/100144/wsop-2012-marcello-marigliano-partite-high-stakes-truccate/)

WSOP 2012 – Fabrizio Baldassari sulle partite truccate: “L’online è più sicuro del poker live!” | Poker online e tornei di Texas Hold'em in Italia - Freeroll bonus promozioni e recensioni poker rooms online (http://www.italiapokerclub.com/tornei-poker-reportage-news/100837/wsop-2012-fabrizio-baldassari-partite-truccate-poker-online-piu-sicuro-live/)

verissimo, le partite alte nei circoli sono spesso truccate, oltre al fatto che ci sono dei bari risaputi e conosciuti che continuano tranquillamente ad avere accesso ai tavoli; non ho mai capito come facciano.
Io infatti gioco live solo nei casinò; credo che le partite fino al 10-20 siano sicure. Sicuramente partite super-alte non mi fiderei di giocarle in un casino qualsiasi....
le loro testimonianze che hai linkato sono relative a esperienze dirette di cui sono a conoscenza, e sono attendibili.

zio_slim
09-08-2012, 01:35
Ma quando l'omina nello sclero, a chi insinuava che fossero finte, ha chiesto: "vuoi sentire????", perchè diamine non hai snappato??? :D

Domanda seria: cifra più grossa vinta/persa in 1 gg?

Edit: quanto hai vinto, se hai vinto, in quel cash game televisivo li?

lol lo ha detto a labarile, non a me....

non mi va di dire la cifra + grossa vinta e persa in 1 gg. entrambe sono molto di più di quello che pensi :D

in quella partita come ho detto prima ho chiuso sotto di qualche kappino, niente di drammatico.

zio_slim
09-08-2012, 01:38
primo torneo live ever che hai giocato?

Italian poker championship a sanremo nel 2007 (non ricordo bene quando), quello che vinse il Pesca

zio_slim
09-08-2012, 01:47
vorrei sottoporti un quesito tecnico su quanto "si possa" perdere dai BB riamanendo vincenti, parlo di 6max.
cerco di spiegarmi con degli esempi:

1Mil di mani. NL100. giocatore A winrate -3bb/100 giocatore B winrate 4bb/100.
Giocatore A, solo da SB + BB, ha winrate -30bb/100 e 15bb/100 dalle rimanenti posizioni.
In linea generale (se è possibile generalizzare ma in questa situazione forse ha senso) il giocatore A è perdente rispetto a B perchè perde troppo dai BB o perchè vince poco dalle rimanenti posizioni?

Stesso concetto espresso da un altro punto di vista: a tuo parere, quanto si dovrebbe avere di winrate da BB + SB e quanto dal resto delle posizioni, al NL100, per avere un winrate di 4bb/100?
spero di essere riuscito a spiegarmi.

mmm... il giocatore A è perdente rispetto a B perchè uno fa -3bb e l'altro fa +4bb :) da come è posta la domanda mi viene da risponderti così.

seconda domanda:
credo che si possa avere un winrate più o meno così distribuito, a partire dallo SB:
-10bb
-15bb
1bb
2bb
15bb
31bb

o almeno queste sono più o meno le stats che grossomodo ho io; poi dipende dallo stile di ognuno, da quanto si approfitta della posizione/si viene abusati, etc...

zio_slim
09-08-2012, 02:06
ciao zio slim, ho letto nel tuo well che hai studiato in bocconi. anch'io studio lì, vorrei chiederti delle cose per confrontare l'uni come è adesso rispetto a quando andavi te:

-che corso hai fatto? come hai trovato il corso overall? quanto studiava gente con medie alte(tipo 28-28,5) se riesci in h/month meglio. andavi a lezione? se sì come le trovavi?

CLEFIN quadriennale. Corso interessante, scelto perchè mi interessavano finanza e mercati più che la legge, le amm.pubbliche etc... che erano meglio coperte dagli altri corsi all'epoca (CLAPI, CLELI, etc..)
non ti saprei dire quanto studiavano quelli con la media superalta... diciamo che li vedevo parecchio sui libri, di solito dopo lezione si sparavano altre 3-4 orette quotidianamente. Io studiavo praticamente solo sotto esame :blush:
Andavo a lezione ma non di tutte le materie; non seguivo ad esempio le lezioni di diritto, e in generale quelle delle materie molto mnemoniche.


-che lavoro ti hanno offerto appena laureato? salario, prospettive?

"staff" in revisione contabile in una delle big four; stipendio 1.090€ netti al mese, prospettiva di fare carriera e diventare manager in una decina d'anni - nel frattempo però perdi totalmente vita sociale e non è che fai sti gran soldi. Insomma un lavoro ok per iniziare, ma non da fare tutta la vita imho.
io sono uscito dall'uni quando già il vento stava cambiando; era finita l'epoca delle banche d'affari che prendevano tutti quelli sopra il 100, già si iniziavano a tirare i remi in barca.


-io trovo che il leak maggiore della bocconi(soprattutto undegraduate) sia il mancato rapporto docente/alunno e un atteggiamento generale dei docenti non da top università europea(come loro claimano di essere). che ne pensi?

Il punto è che la Bocconi è top in Italia ma non è assolutamente top europea, a livello mondiale non conta praticamente un cazzo.
Il leak maggiore secondo me è che sforna soltanto aspiranti manager, ma non ti spiega come fare impresa e sopratutto non ti incentiva a farlo; ti insegnano come "eseguire" alla perfezione, come "dirigere", ma non come creare qualcosa di tuo.
Questo probabilmente è un retaggio della nostra mentalità poco propensa al rischio, ma credo che sia un problema abbastanza grosso, sopratutto se poi si vuole essere considerati al pari degli atenei inglesi e americani.
Poi boh io ti parlo della situazione di 10 anni fa, magari adesso è cambiata.


-belle cose/brutte cose che ti ricordi dell'uni(prof, corsi, ambiente, figa)

belle cose: praticamente tutto quello legato alla vita sociale dello studente fuori sede, che è una merda perchè non hai mai un euro in tasca ma alla fine è divertente. La figa non era il massimo... molto meglio lo IULM :D

di brutto c'era l'aria da ospedale anni 30 dell'edificio vecchio; già quello nuovo era molto meglio ma l'hanno aperto in pratica quando mi sono laureato (sick)


-ho letto che ti piace private equity ma hai quittato perchè in italia non c'è nulla. hai mai lavorato in investment banking? conosci bene qualcuno che ci ha lavorato o ci lavora? se sì please descrivi un po' l'esperienza

spero che risponderai! ciao e complimenti per il tuo percorso nel poker!

Non ho mai lavorato in una banca d'affari, però conosco molti che ci lavorano o ci hanno lavorato, specialmente in M&A.
Non so se mi piacerebbe fare il loro lavoro; di bello c'è la possibilità di crescita che è molto interessante, specialmente se si è disposti a viaggiare e a cambiare spesso banca e headquarter.
Di brutto c'è il fatto che ti risucchiano la vita nel vero senso della parola (lavorare dalle 8 del mattino fino alle 2 di notte è pressochè standard), e anche il fatto che l'ambiente in banca è, a detta di quasi tutti, una merda incredibile. Gente con cui lavori 15 ore al giorno fianco a fianco che ti taglierebbe la gola per uno step di carriera, che se può ti mette in cattiva luce col capo, etc... Magari sono quelli che conosco io che sono sfigati ma non ne ho sentiti molti che sono entusiasti dei primi anni di lavoro.
Poi se riesci a resistere e ad emergere, dopo 7-8 anni diventa molto meglio perchè sei meno vittima di angherie e schiavismi vari; ho un amico/compagno di corso che ce l'ha fatta, è a un passo dal diventare dirigente ed è abbastanza felice ora del suo lavoro.

matteo 91
10-08-2012, 01:27
grazie per la risposta, cmq rispetto al tuo post ad occhio mi sembra che l'università negli ultimi anni abbia fatto giganti passi avanti: ora c'è un corso undergraduate e una marea di master in inglese, poi nell'ambito della campagna "Bocconi 2015" hanno assunto/stanno assumendo un sacco di prof che lavoravano in uni ottime in giro per il mondo perchè stanno offrendo stipendi molto competitivi(specialmente italiani affermati che rimpatriano, ma anche molti stranieri). dal punto di vista dell'internazionalizzazione anche il programma exchange funziona un sacco bene.

io ero tentato di provare ad entrare in investment banking dopo la triennale(un mio amico c'è riuscito e imo qualche possibilità c'era obv se sei veramente bravo), ma molti mi han scoraggiato dicendo più o meno le cose che hai detto tu su ritmi e ambiente di lavoro.

approfitto per un'ultima domanda: se tu avessi 21 anni, laurea triennale bocconi con voto alto e 100 eur/h a poker su 450 ore quest'anno(200nl), che faresti l'anno prossimo? van benissimo considerazioni generali perchè so che dipende anche da cosa ti piace, aspirazioni e tutte queste cose.

zio_slim
10-08-2012, 01:50
approfitto per un'ultima domanda: se tu avessi 21 anni, laurea triennale bocconi con voto alto e 100 eur/h a poker su 450 ore quest'anno(200nl), che faresti l'anno prossimo? van benissimo considerazioni generali perchè so che dipende anche da cosa ti piace, aspirazioni e tutte queste cose.

nah, in questo caso "cosa ti piace" e "le aspirazioni" vanno a farsi fottere....
POKER 100% se hai quel winrate, and it's not even close.

a meno che tu non sia miliardario di famiglia e lavorare non ti serva per mangiare

No_Deal
10-09-2012, 00:54
Bella Zio avrei da porti una domanda che sto ponendo ad alcuni reg del cash :

un buon reg 6max(quindi no tard e nemmeno il top) quanti bb/100 dovrebbe fare rispettivamente al :

- NL100
- NL200
- NL400
- NL600




-10
-8
-6
-6

:)

A distanza di un anno, diresti ancora gli stessi bb/100? Any room, any tabling?

Come aggiorneresti le tue stime per il buon reg mettendoci dentro anche il nl50?

MUCK ME I'M FAMOUS
10-10-2012, 22:28
Ciao ZioSlim, la settimana prossima mi recherò a Milano per l'expo del trading online:

Trading Online Expo 2012 - - Borsa Italiana (http://www.borsaitaliana.it/trading-online-expo-2012/homepage/home.htm)

(programma trading online expo)
Programma - Borsa Italiana (http://www.borsaitaliana.it/trading-online-expo-2012/programma/programmatolexpo_pdf.htm)

1) pareri su questa expo?
2) sarei un pò disorientato su quali seminari seguire... cosa consiglieresti tu? potresti motivare le tue scelte?

grazie

yomik
18-10-2012, 01:12
Ciao zio_plin_plin,

che fine ha fatto quel gruppo su skype in cui c'era anche Girah e Luke Schwartz?

Del secondo, hai mai più avuto notizie?

ScAnNaScAnNa
31-10-2012, 15:09
Ciao Zio innanzi tutto volevo dirti che ti stimo moltissimo per i tuoi interventi, dove si percepisce tanta intelligenza e tanta umiltà, inoltre a quanto ho capito a Las Vegas hai piazzato parecchie bandierine... :-) quindi stima infinita.

Ti volevo fare una domanda: mi pare d'aver intuito dalle prime pagine del thread che inizialmente avevi un lavoro full time e riuscivi a conciliarlo al poker nei ritagli di tempo (pur giocando tante ore a poker e a livelli importanti), mentre ora sei un poker pro a tuti gli effetti.
Quando lavoravi full time riuscivi ad organizzarti e ad essere vincente nel poker on line? Immagino di Si, consigli per l'uso? QUali erano le difficoltà che incontravi?
Sempre leggendo le prime pagine del thread dicevi che eri assolutamente contrario e non ti saresti mai dedicato al poker full time, ora cosa è che ti ha fatto cambiare idea? Guadagni pokeristici che non avresti mai pensato? O delusione e poca prospettiva nel lavoro full time?

No_Deal
11-11-2012, 17:36
Nel dicembre 2006 quando a poker in Italia ancora giocavamo in 20 in tutto (forse) mi è capitato di arrivare al final table del million, con 200K al primo... e fidatevi che all'epoca per me quelli erano soldi che avevo solamente visto nel mondo dei sogni - ma proprio lifechanging e non poco (guadagnavo 1K al mese e lavoravo 50 ore a settimana in ufficio).

Eri già un semireg con l'approccio del grinder wannabe, oppure gamblavi random senza un'idea del roll management?

Magari eri già top winner ita nl400+, non so, ma se dici che lavoravi a 5€ l'ora...

BicokGigi
12-11-2012, 02:24
Quanti anni hai?

zio_slim
14-11-2012, 04:24
Bella Zio avrei da porti una domanda che sto ponendo ad alcuni reg del cash :

un buon reg 6max(quindi no tard e nemmeno il top) quanti bb/100 dovrebbe fare rispettivamente al :

- NL100
- NL200
- NL400
- NL600





A distanza di un anno, diresti ancora gli stessi bb/100? Any room, any tabling?

Come aggiorneresti le tue stime per il buon reg mettendoci dentro anche il nl50?

mmm troppo vasta come domanda adesso, la situazione è incasinata e non ho abb. info per risponderti precisamente, sorry :(

se dovessi andare a naso, ti direi che i numeri di un anno andrebbero rivisti un po' al ribasso!

zio_slim
14-11-2012, 04:25
Ciao ZioSlim, la settimana prossima mi recherò a Milano per l'expo del trading online:

Trading Online Expo 2012 - - Borsa Italiana (http://www.borsaitaliana.it/trading-online-expo-2012/homepage/home.htm)

(programma trading online expo)
Programma - Borsa Italiana (http://www.borsaitaliana.it/trading-online-expo-2012/programma/programmatolexpo_pdf.htm)

1) pareri su questa expo?
2) sarei un pò disorientato su quali seminari seguire... cosa consiglieresti tu? potresti motivare le tue scelte?

grazie

non avrei saputo come consigliarti, non ho mai seguito il trading online in vita mia... spero ti sia piaciuta l'expo!

zio_slim
14-11-2012, 04:27
Ciao zio_plin_plin,

che fine ha fatto quel gruppo su skype in cui c'era anche Girah e Luke Schwartz?

Del secondo, hai mai più avuto notizie?

il gruppo non è + attivo, ovviamente - e di Girah boh, non ho idea. Ce l'ho ancora tra i miei contatti skype, ma credo ormai non lo usi più, non logga da mesi (almeno quel contatto lì con cui scammava, magari ne ha fatto uno nuovo)

zio_slim
14-11-2012, 04:34
Ciao Zio innanzi tutto volevo dirti che ti stimo moltissimo per i tuoi interventi, dove si percepisce tanta intelligenza e tanta umiltà, inoltre a quanto ho capito a Las Vegas hai piazzato parecchie bandierine... :-) quindi stima infinita.

ty lol


Ti volevo fare una domanda: mi pare d'aver intuito dalle prime pagine del thread che inizialmente avevi un lavoro full time e riuscivi a conciliarlo al poker nei ritagli di tempo (pur giocando tante ore a poker e a livelli importanti), mentre ora sei un poker pro a tuti gli effetti.
Quando lavoravi full time riuscivi ad organizzarti e ad essere vincente nel poker on line? Immagino di Si, consigli per l'uso? QUali erano le difficoltà che incontravi?

Si ma per vari motivi; era più facile ed ero più giovane. Adesso credo sia impossibile fare lavoro normale + poker, bisogna dedicarsi a 1 cosa sola al 100% se si vuole riuscire.
Le difficoltà che incontravo erano ovviamente legate alla mancanza di ore di riposo notturno sufficienti, oltre ovviamente a cali di concentrazione quando lavoravo (per fortuna non nel poker lol) legati alle cifre che allora erano troppo diverse e distoglievano attenzione.


Sempre leggendo le prime pagine del thread dicevi che eri assolutamente contrario e non ti saresti mai dedicato al poker full time, ora cosa è che ti ha fatto cambiare idea? Guadagni pokeristici che non avresti mai pensato? O delusione e poca prospettiva nel lavoro full time?

La situazione è cambiata molto negli ultimi anni, sicuramente tutto il processo normativo relativo al poker e infine l'introduzione del cash punto it (che è arrivata un anno fa ma si sapeva già da più di due anni) ha eliminato qualche scoglio, e mi ha portato a scegliere il poker come lavoro. Non è soltanto un discorso di guadagni, a me cmq giocare piace ancora molto e mi viene sempre voglia di migliorarmi - adesso come non mai, dato che da un anno ho iniziato a giocare live e mi si è aperto un nuovo mondo davanti.

A tutto questo aggiungi anche le brutte prospettive che prendeva il settore in cui lavoravo; davvero adesso è durissima sfondare in finanza e nessuno ha idea di quando (e se) le cose cambieranno. Probabilmente prima che tornino allo splendore degli anni 90 passeranno decenni

zio_slim
14-11-2012, 04:39
Eri già un semireg con l'approccio del grinder wannabe, oppure gamblavi random senza un'idea del roll management?

Magari eri già top winner ita nl400+, non so, ma se dici che lavoravi a 5€ l'ora...

Il ticket per quel sunday million l'avevo vinto con un satellite da 11$.
Ai tempi grindavo cash game su everest NL400 e NL600, avevo roll tipo 20K buildato da 600 iniziali versati per il NL25 (sempre su everest)
Obv ero incline al gambling e purtroppo lo sono stato ancora per anni a venire, di sicuro in Italia ero topreg cash game ma per mancanza di avversari lol - all'epoca ricordo che battevamo i middle stakes del .com io, AlexB, Magomerlino e qualche altro

zio_slim
14-11-2012, 04:39
Quanti anni hai?

31 compiuti 1 mese fa

ScAnNaScAnNa
14-11-2012, 23:06
Ho chiesto la stessa cosa a Lucio, e visto che anche tu eri e sei reg heads up la faccio anche a te:
Secondo te per un regular heads up nl200/nl100 è +ev giocare su 2/3 siti in bumhunting concentrandosi più sul profitto (bumhunting riferito soprattutto al nl200), oppure è +ev giocare solo su un sito facendo più rakeback (quindi non facendo table selection) ma addando anche 6max o altro quando nn c'è traffico in heads up?

excels1or
20-11-2012, 17:36
Ciao, ti seguo molto e sei uno dei miei giocatori preferiti, volevo chiederti secondo te nel cash che livello minimo si deve giocare per aspettarsi uno stipendio minimo di almeno 2-3-4k mensili?, quanti bb/h bisognerebbe mantenere in media e quante ore mensili bisognerebbe grindare? Inoltre secondo te è possibile mantenersi giocando nl10-nl25-nl50? grazie in anticipo per la risposta :D

zio_slim
30-11-2012, 07:13
Ho chiesto la stessa cosa a Lucio, e visto che anche tu eri e sei reg heads up la faccio anche a te:
Secondo te per un regular heads up nl200/nl100 è +ev giocare su 2/3 siti in bumhunting concentrandosi più sul profitto (bumhunting riferito soprattutto al nl200), oppure è +ev giocare solo su un sito facendo più rakeback (quindi non facendo table selection) ma addando anche 6max o altro quando nn c'è traffico in heads up?

non sono regular heads up in realtà, ho giocato in passato ma adesso praticamente non gioco più HU a meno di casi rari

credo cmq che sia +EV fare bumhunting a livelli più alti; a questi che hai detto la rake incide davvero tanto, meglio avere + rakeback, action permettendo.

zio_slim
30-11-2012, 07:22
Ciao, ti seguo molto e sei uno dei miei giocatori preferiti, volevo chiederti secondo te nel cash che livello minimo si deve giocare per aspettarsi uno stipendio minimo di almeno 2-3-4k mensili?, quanti bb/h bisognerebbe mantenere in media e quante ore mensili bisognerebbe grindare? Inoltre secondo te è possibile mantenersi giocando nl10-nl25-nl50? grazie in anticipo per la risposta :D

grazie :)

per quanto riguarda il guadagno atteso di cui parli, basta fare dei calcoli e scopri da solo quanto devi giocare.
Esempio: ipotizziamo che mediamente nella tua pokerroom si giochino 70 mani/ora per tavolo, e che tu sia in grado di giocare 8 tavoli, vorrebbe dire fare circa 2000 mani in una sessione di 4 ore.
ora ipotizzando di giocare 25 giorni al mese, vuol dire fare 50K mani.

Ai livelli che hai citato (NL10-25-50) si può battere bene il livello e vincere tenendo un winrate di 4bb/100 (sparo sempre ipotesi), che vuol dire un guadagno atteso di 2.000 bb in un mese in cui giochi 50K mani.

tradotto in soldi, significa un guadagno atteso di 200€ al NL10, 500€ al NL25 e 1.000€ al NL50.
Poi ovviamente parte integrante del tuo guadagno sarà la rakeback, che dipende dal tuo status VIP.

E' tutto un discorso matematico, quello della vincita attesa in base a: winrate, ore giocate, e quanto multitabli.
Puoi fare un po' di calcoli e prove, però possiamo dire abbastanza tranquillamente che se ti vuoi "mantenere" con quelle cifre di cui parli, è estremamente difficile riuscirci giocando sotto il NL50 :)

Mr.W0land
30-11-2012, 07:42
Livello cash più alto mai giocato? o shottato?Mani fatte overall in carriera ?zio_slim

jacson
07-12-2012, 18:16
hai mai giocato cash contro marigliano ?

cosa te n'è sembrato ?

manni10
02-01-2013, 01:24
poker nella vita di tutti i giorni. Pensi che le skills pokeristiche fuoriescano nella vita reale? Esempio il ragionare rapidamente, l'abilità nel prevedere, capacità di trovare sempre una soluzione, fantasia, idee ecc..Quali skills sviluppate con il poker permettono di avere edge in RL?

Hiroshi
10-01-2013, 10:35
Pensi di smettere prima o poi o pensi che il giochino ti accompagnerà fino alla fine come una passione anche quando non ti servirà più come lavoro?

grazie!

xplosive
15-01-2013, 22:53
ciao zio_slim , ti giro le stesse domande che ho fatto a lucio

ti volevo chiedere nel caso in cui avessi 150-200k e volessi giocare il nl1k su stars , gd e sisal , come divideresti il roll?
(nei 150k è incluso life roll, che in realtà è inesistente e al momento i costi irl sono prossimi all' 1k/month.)

io avevo pensato a una 20ina di bi su stars , 10 su gd, 10 su sisal , 5 su cc (iw bank)

ne rimangono 105, che in caso di bad run devono essere disponibili immediatamente, ma messi su un cc non frutterebbero abbastanza. su un deposito come quello 'rendimax like' dove sono disponibili dopo 33gg a chiamata in caso di badrun saremmo fottuti (o no ?). metterne + di 100 su cc non mi piace.
diversificare mettendone solo 50 sul deposito, e 50 su cc? in questo modo avremmo una situazione più bilanciata, [premettendo che sotto ai 120k giocheremmo nl400 e 1k solo selectato]

altre info:

giocherei 6max, dai 150 ai 200k selectando abbastanza giocando molto 400 e 600.
hu lo faccio talvolta in bumhunting ma comunque non è mio main.
ho rb da 30 a 40% sui tutti i network .it, probabilmente qualora vi fosse sufficiente action su stars potrei plannare di fare sne aprendo tutto dal 400 in su (ma è un' ipotesi remota in quanto non sono massgrinder).
per quanto riguarda la finanza sono abbastanza un fish, se etf è > tds/altro allora non ho nessun problema a investire su quello. (come scelta per l' etf mi baserei su quelli indicati nel 3d stickato su fol che parla di etf ad alti dividendi, right?)


(o, quello che mi preme chiederti, con quali proporzioni intenderesti depositarli? sia che ne avessimo 150, sia che ne avessimo 200).

se invece fossimo intenzionati a giocare nl400-600 con 150 e quindi avremmo il doppio dei bi ?

ti volevo inoltre chiedere, come è suddiviso il tuo roll ? se si può sapere...

zio_slim
10-02-2013, 05:32
Livello cash più alto mai giocato? o shottato?Mani fatte overall in carriera ?zio_slim

ho giocato per un periodo il 50-100 online, ma ero stakato!

zio_slim
10-02-2013, 05:33
hai mai giocato cash contro marigliano ?

cosa te n'è sembrato ?

non ho fatto abbastanza mani con lui, ne live ne online, per poter esprimere un giudizio.
Di sicuro ha un sensibile vantaggio sugli avversari quando gli stake salgono e il tavolo si accorcia.

zio_slim
10-02-2013, 05:36
poker nella vita di tutti i giorni. Pensi che le skills pokeristiche fuoriescano nella vita reale? Esempio il ragionare rapidamente, l'abilità nel prevedere, capacità di trovare sempre una soluzione, fantasia, idee ecc..Quali skills sviluppate con il poker permettono di avere edge in RL?

Argomento già trattano in questo thread, puoi provare a cercare nelle pagine indietro!

in sintesi credo che la skill + importante da portare nella vita reale sia quella di giudicare le decisioni e non i risultati, cmq puoi trovare il discorso più approfondito in giro nel well.

zio_slim
10-02-2013, 05:38
Pensi di smettere prima o poi o pensi che il giochino ti accompagnerà fino alla fine come una passione anche quando non ti servirà più come lavoro?

grazie!

ahimè ho paura che dovrò lavorare ancora molto a lungo :)

In ogni caso a me giocare piace molto, sopratutto ora che mi sono spostato sul live ho acquisito una serie enorme di nuovi stimoli e non riesco ad immaginarmi lontano dai tavoli.
Diciamo che se domani mattina vincessi il superenalotto e non avessi più bisogno di lavorare per tutta la vita, probabilmente giocherei molto meno, viaggiando di più, e non tutti i giorni per forza.
Inoltre dedicherei più tempo per imparare altri giochi (PLO etc...), a cui adesso purtroppo non posso dedicare il tempo necessario.

zio_slim
10-02-2013, 05:57
ciao zio_slim , ti giro le stesse domande che ho fatto a lucio

ti volevo chiedere nel caso in cui avessi 150-200k e volessi giocare il nl1k su stars , gd e sisal , come divideresti il roll?
(nei 150k è incluso life roll, che in realtà è inesistente e al momento i costi irl sono prossimi all' 1k/month.)

io avevo pensato a una 20ina di bi su stars , 10 su gd, 10 su sisal , 5 su cc (iw bank)

ne rimangono 105, che in caso di bad run devono essere disponibili immediatamente, ma messi su un cc non frutterebbero abbastanza. su un deposito come quello 'rendimax like' dove sono disponibili dopo 33gg a chiamata in caso di badrun saremmo fottuti (o no ?). metterne + di 100 su cc non mi piace.
diversificare mettendone solo 50 sul deposito, e 50 su cc? in questo modo avremmo una situazione più bilanciata, [premettendo che sotto ai 120k giocheremmo nl400 e 1k solo selectato]

altre info:

giocherei 6max, dai 150 ai 200k selectando abbastanza giocando molto 400 e 600.
hu lo faccio talvolta in bumhunting ma comunque non è mio main.
ho rb da 30 a 40% sui tutti i network .it, probabilmente qualora vi fosse sufficiente action su stars potrei plannare di fare sne aprendo tutto dal 400 in su (ma è un' ipotesi remota in quanto non sono massgrinder).
per quanto riguarda la finanza sono abbastanza un fish, se etf è > tds/altro allora non ho nessun problema a investire su quello. (come scelta per l' etf mi baserei su quelli indicati nel 3d stickato su fol che parla di etf ad alti dividendi, right?)


(o, quello che mi preme chiederti, con quali proporzioni intenderesti depositarli? sia che ne avessimo 150, sia che ne avessimo 200).
[/B]

credo tu debba decidere quale sito grindare pesantemente per massimizzare vip system e caricare almeno 20 buyin, altrimenti non vedo come tu possa grindare il NL1K con meno - vero che puoi ricaricare in ogni momento, ma è stressante stare short sul conto che usiamo tutti i giorni a tutte le ore.
Sugli altri siti, quelli sui quali giocherai con meno frequenza, puoi tenere 8-10 buyin e ricaricare in caso di necessità.


se invece fossimo intenzionati a giocare nl400-600 con 150 e quindi avremmo il doppio dei bi ?[/B]

stesso discorso, sceglierei un sito principale e depositerei un po' più buyin per via della possibilità di multitablare più pesantemente - tipo 25 buyin per il 600. Sugli altri lascerei un 5K.


ti volevo inoltre chiedere, come è suddiviso il tuo roll ? se si può sapere...

al momento gioco solo tornei domenicali online, quindi ho pochissimo depositato sui vari siti; cash game sto giocando solo dal vivo.

aldinozz
10-02-2013, 11:18
Che locali milanesi preferisci? E fuori Milano (Brianza, etc.)?

Te lo chiedo perchè dalla risposta capirò dove gira più figa in modo da poter correggere eventuali leaks mondani

xplosive
10-02-2013, 13:10
credo tu debba decidere quale sito grindare pesantemente per massimizzare vip system e caricare almeno 20 buyin, altrimenti non vedo come tu possa grindare il NL1K con meno - vero che puoi ricaricare in ogni momento, ma è stressante stare short sul conto che usiamo tutti i giorni a tutte le ore.
Sugli altri siti, quelli sui quali giocherai con meno frequenza, puoi tenere 8-10 buyin e ricaricare in caso di necessità.
grazie per la risposta,

quello che mi preme maggiormente sapere era dove mettere i restanti (ad es 120k), che non sono sulle pr.
conto deposito? bond? etf? azioni ? cc ?

Magikarp90
21-02-2013, 00:40
http://forum.continuationbet.com/f13/nl-50-set-200x-47412/

zio un commento su sta mano sarebbe interessante

zio_slim
12-03-2013, 04:18
Che locali milanesi preferisci? E fuori Milano (Brianza, etc.)?

Te lo chiedo perchè dalla risposta capirò dove gira più figa in modo da poter correggere eventuali leaks mondani

bah capitolo enorme qui...
premetto che da un po' di tempo a questa parte ho tagliato moltissimo le uscite per vari motivi:
1 - fidanzata fissa
2 - non so più er ghepardo de na vorta, adesso a smaltire una sbronza seria ci metto un giorno intero, all'università mi spaccavo 3 sere a settimana e poi andavo anche a lezione dopo 5 ore di sonno
3 - uscire la sera a bere riduce la produttività pokeristica, non c'è niente da fare, per fare i soldi bisogna essere nerd.

Detto questo, posso aiutarti ma la tua domanda è troppo vaga: bisogna sapere quanti anni hai, e cosa cerchi. Ovviamente la figa che si cerca a 20 anni è diversa dai 30, e poi ci sono diversi target a milano; io sono uscito parecchio con un modellaro perchè apprezzavo il genere, ma ci sono anche quelli che cercano le tardone/milf, quelli che cercano la milanese fighettina, quelli che cercano la tipa alternativa tatuata, etc....
Insomma troppe variabili per dare un consiglio univoco.

Per quanto riguarda me, per diversi anni ho grindato come detto sopra il giro modellari, che era abb. circoscritto: lunedì sera Cavalli, martedì-mercoledì-giovedì Cavalli/Hollywood, venerdì The Club/Hollywood/Clubhouse'80 (io andavo al Santa Tecla, adesso l'hanno spostata ai Magazzini Generali), sabato Eleven/Cavalli/The Club.
Se vai in queste serate non puoi missare, figa ce n'è a pacchi, specialmente giovani straniere e modelle. Obv se non conosci spendi tanto e non è detto che ti diverta, purtroppo è un po' così a Milano penso tu lo sappia già.

Se non vuoi il giro modellaro ma preferisci roba nostrana, devi andare cmq alla Clubhouse'80 (Magazzini) che non sbagli, poi non so dipende dal locale del momento. Io ad esempio da un paio d'anni frequento il Patuscino, locale microscopico in brera con musica dal vivo, perlopiù italiana, dove però si beve e se si becca la serata giusta si conosce parecchio.

Ah poi per caricarsi le milfone c'è sempre lo storico venerdì sera al Gattopardo :)


Purtroppo ultimamente sono più informato sui ristoranti a milano che sui locali per andare a fighe :/

zio_slim
12-03-2013, 04:21
grazie per la risposta,

quello che mi preme maggiormente sapere era dove mettere i restanti (ad es 120k), che non sono sulle pr.
conto deposito? bond? etf? azioni ? cc ?

Finanza & Investimenti (http://forum.continuationbet.com/f69/)

di sicuro troverai consigli migliori di quelli che potrei dare io :)

zio_slim
12-03-2013, 04:29
http://forum.continuationbet.com/f13/nl-50-set-200x-47412/

zio un commento su sta mano sarebbe interessante

un po' in ritardo ma ho risposto :)

K9_THEDOG
28-03-2013, 00:23
Credi che sia possibile giocare 3 ore al giorno (causa lavoro) e battere decentemente il nl400-600-1000 HuCash/6 max?

zio_slim
01-04-2013, 19:50
Credi che sia possibile giocare 3 ore al giorno (causa lavoro) e battere decentemente il nl400-600-1000 HuCash/6 max?

allora partiamo col dire che tutto è possibile, quindi la risposta è sì - in senso assoluto/teorico. Non c'è un tempo "minimo" necessario per battere un livello, o lo batti o non lo batti; anche se giochi 10 minuti al giorno ma sei più forte degli altri il tuo valore atteso è positivo.

In pratica però, dipende da quali sono le tue skills; se sei un giocatore +EV sul field (e questo non so se è il tuo caso, adesso i tavoli sono duri e non bastano campioni piccoli di mani oppure fatti tipo a inizio cash .it) avrai sempre vantaggio a giocare, anche poche ore al giorno e dopo aver lavorato, ma il tuo profit alla fine risentirà di questi problemi:

1) stanchezza/burnout; magari sei un dio del mindset, ma ti assicuro che giocare a stakes importanti, in partite ad alta varianza (tipo HU cash), è una questione di testa più che di skill - perchè le skill ormai le hanno in tanti.
Grindare stanchi dopo una giornata di lavoro, mezzi annebbiati dalla fatica e magari distratti da problemi/litigi/questioni nate durante il giorno, di sicuro non aiuta a fare le scelte giuste negli spot difficili.

2) al momento non mi risulta ci sia qualcuno in italia che distrugge quei livelli, quindi giocare poche mani in un field dove si ha un winrate (?) atteso basso può essere devastante per la varianza che si affronta; questo swingare forte, unito ai problemi del punto 1, ti rende la vita davvero difficile.

Per concludere quindi credo che grindare i livelli di cash medi e alti, oggi, debba essere fatto come unico lavoro e in maniera professionale; altrimenti è davvero troppo rischioso.

K9_THEDOG
01-04-2013, 23:23
allora partiamo col dire che tutto è possibile, quindi la risposta è sì - in senso assoluto/teorico. Non c'è un tempo "minimo" necessario per battere un livello, o lo batti o non lo batti; anche se giochi 10 minuti al giorno ma sei più forte degli altri il tuo valore atteso è positivo.

In pratica però, dipende da quali sono le tue skills; se sei un giocatore +EV sul field (e questo non so se è il tuo caso, adesso i tavoli sono duri e non bastano campioni piccoli di mani oppure fatti tipo a inizio cash .it) avrai sempre vantaggio a giocare, anche poche ore al giorno e dopo aver lavorato, ma il tuo profit alla fine risentirà di questi problemi:

1) stanchezza/burnout; magari sei un dio del mindset, ma ti assicuro che giocare a stakes importanti, in partite ad alta varianza (tipo HU cash), è una questione di testa più che di skill - perchè le skill ormai le hanno in tanti.
Grindare stanchi dopo una giornata di lavoro, mezzi annebbiati dalla fatica e magari distratti da problemi/litigi/questioni nate durante il giorno, di sicuro non aiuta a fare le scelte giuste negli spot difficili.

2) al momento non mi risulta ci sia qualcuno in italia che distrugge quei livelli, quindi giocare poche mani in un field dove si ha un winrate (?) atteso basso può essere devastante per la varianza che si affronta; questo swingare forte, unito ai problemi del punto 1, ti rende la vita davvero difficile.

Per concludere quindi credo che grindare i livelli di cash medi e alti, oggi, debba essere fatto come unico lavoro e in maniera professionale; altrimenti è davvero troppo rischioso.

Grazie per la risposta esauriente :)

enricofox
14-04-2014, 22:24
hola :)
ti richiedo qui le cose che ti avevo chiesto nell altro thread :)
una curiosità, qual è lo stake più alto che hai giocato live?
com'è fare il "giocatore di cash game live"??
pro e contro? rispetto all online anche??
hai mai fatto corsi sul linguaggio del corpo??? :P

Mikunis
05-05-2014, 08:36
Ciao !
Le partite all' interno dei casino (parlo di limiti bassi... 1/2, 1/3, 2/5 ) sono notoriamente soft rispetto all' online.
Sei in grado di fare una stima del tempo che un reg del casino X, con partita running 24/7, rollato (attualmente per l'1/2) con savings per i canonici 6/7 mesi di spese e affitto, ci mette per scalare i vari livelli, considerando un impegno a tempo pieno ?
Parliamo di un giocatore vincente nel cash game low stakes su un size rilevante e che breaka even al nl200 di stars.it al netto della rakeback, sempre su size rilevante (i.e. 100k+ mani).
E' giusto per capire se secondo te, un discreto giocatore di mid stakes, ha spazio e possibilita di emergere nel panorama live.
Altra domanda (che non so se è già stata fatta) :
Quale ritieni essere il bottom stake per campare del giochino (live) ? E con quale tipo di impegno ?
Che winrate ritieni sia possibile tenere nel gioco live (dai nanolevels fino agli high stakes) ?
Le domande, oltre che per la mia curiosità personale, saranno poi girate ad un ragazzo di 22 anni che si sta dilaniando di dubbi sul fatto di restare in Italia o partire e provarci all' estero (no lavoro, no prospettive tipo azienda in famiglia, titolo di studio: diploma ragioneria).
Ciao e grazie :)

edocas
03-08-2014, 23:06
Ciao, alcune domande:

- Quante ore al mese bisogna giocare per essere definito un "reg live" di cashgame?
- Da quanto tempo grindi costantemente (intendo almeno 25h a settimana) cg live?
- Hai un tuo "diario" con i dati delle tue varie sessioni, cioè tot ore giocate, tot soldi vinti/persi nella sessione, bb/h del mese?
- Quanti bb/h o €/h tieni da gennaio 2013 ad oggi, num ore totali di gioco?

Thanksss

self outplayato
03-08-2014, 23:28
Ciao !
Le partite all' interno dei casino (parlo di limiti bassi... 1/2, 1/3, 2/5 ) sono notoriamente soft rispetto all' online.
Sei in grado di fare una stima del tempo che un reg del casino X, con partita running 24/7, rollato (attualmente per l'1/2) con savings per i canonici 6/7 mesi di spese e affitto, ci mette per scalare i vari livelli, considerando un impegno a tempo pieno ?
Parliamo di un giocatore vincente nel cash game low stakes su un size rilevante e che breaka even al nl200 di stars.it al netto della rakeback, sempre su size rilevante (i.e. 100k+ mani).
E' giusto per capire se secondo te, un discreto giocatore di mid stakes, ha spazio e possibilita di emergere nel panorama live.
Altra domanda (che non so se è già stata fatta) :
Quale ritieni essere il bottom stake per campare del giochino (live) ? E con quale tipo di impegno ?
Che winrate ritieni sia possibile tenere nel gioco live (dai nanolevels fino agli high stakes) ?
Le domande, oltre che per la mia curiosità personale, saranno poi girate ad un ragazzo di 22 anni che si sta dilaniando di dubbi sul fatto di restare in Italia o partire e provarci all' estero (no lavoro, no prospettive tipo azienda in famiglia, titolo di studio: diploma ragioneria).
Ciao e grazie :)
ciao zio, scusa se ti taggo ma sarei interassato anche io al tuo parere sulla questione espressa da Mikunis. Avrei postato qualcosa una domanda simile ma. that's it :) nn serve più zio_slim

zio_slim
03-08-2014, 23:52
Azz ragazzi mi sono accorto che è una vita che non rispondo qui :)
Sono al mare prende male e poco, appena riesco ad avere connessione decente posto tutto (vi taggo anche) :)

Sent from my GT-N7100 using Continuationbet mobile app

Gi01
04-08-2014, 09:54
Quando ti sposi?

romeo4you
04-08-2014, 11:31
Azz ragazzi mi sono accorto che è una vita che non rispondo qui :)
Sono al mare prende male e poco, appena riesco ad avere connessione decente posto tutto (vi taggo anche) :)

Sent from my GT-N7100 using Continuationbet mobile app

ne approfitto...
puoi continuare l'interessantissimo topic da te iniziato?
http://forum.continuationbet.com/f16/cash-live-italia-ev-53700/

TonyT4
04-08-2014, 11:47
oltre a cbet stai investendo in qualche modo i profitti derivanti dal giochino?
Hai già plannato qualcosa per avere entrate mensili future?

Mikunis
12-10-2014, 15:04
zio_slim

Ancora al mare ? Bella vita eh ? ;) ;) ;) ;)

Joke obv. :)

yomik
13-10-2014, 12:41
ciao Lo Zio...

che consiglio daresti ad un grinder del 50 online che sta approcciando le partite live (100 e 200) per quanto riguarda il preflop?

Trattandosi molto spesso di partite 6+max, hai riscontrato qualche dinamica pre che online è -Ev, e che live invece, diventa +Ev?

Come cambia il tuo modo di giocare o le tue reazioni agli oppo in una partita live di 6-8h?

Auguri in ritardo

zio_slim
17-10-2014, 14:55
hola :)
ti richiedo qui le cose che ti avevo chiesto nell altro thread :)
una curiosità, qual è lo stake più alto che hai giocato live?
com'è fare il "giocatore di cash game live"??
pro e contro? rispetto all online anche??
hai mai fatto corsi sul linguaggio del corpo??? :P

mmm non conta molto lo stake live... contano gli stacks al tavolo :)

La partita più alta che ho giocato era un 5-10 :) però gli stack erano redic deep, rilancio base preflop 100-150, pot più grosso della partita 80K :O (splittato per fortuna :D )

giocare cash live è bello secondo me, se non ti pesa il fatto di dover viaggiare spesso in cerca della partita giusta da fare con il deal giusto di ospitalità. Forse è meno "comodo", ma ha anche dei vantaggi; innanzitutto l'aspetto sociale è molto più sviluppato, se ci sai fare un po con le persone sviluppi delle buone relazioni (certo non devi presentarti al tavolo in tuta occhiali da sole e affetto da mutismo :) )
Live hai delle opportunità mono-spot che online non trovi (il mega fish che arriva e vuol fare partita quel giorno lì, etc... ), spesso abbini dei lati di relax/vita interessanti; giornata tipo è
sveglia
colazione
piscina o spiaggia
corsetta o palestra o spa
doccia
partita di 6/8/10 ore dipende

il tutto in posti dove fa più caldo della media, e non paghi (quasi) niente. Diciamo che ci sono vite peggiori :)


Il discorso dei linguaggi del corpo è decisamente overrated; sicuramente un giocatore non molto esperto può dare tell fisici evidenti, ma non bisogna focalizzarsi troppo su queste cose marginali. E' molto più importante (oltre ovviamente al sapere giocare a carte bene) intuire i flow della partita, captare gli stati d'animo degli avversari in quel momento etc... E' lì che si materializza il vero vantaggio live, non osservando se butta le chips nel piatto da destra o da sinistra e se ha la vena gonfia.

zio_slim
17-10-2014, 15:17
Ciao !
Le partite all' interno dei casino (parlo di limiti bassi... 1/2, 1/3, 2/5 ) sono notoriamente soft rispetto all' online.
Sei in grado di fare una stima del tempo che un reg del casino X, con partita running 24/7, rollato (attualmente per l'1/2) con savings per i canonici 6/7 mesi di spese e affitto, ci mette per scalare i vari livelli, considerando un impegno a tempo pieno ?
Parliamo di un giocatore vincente nel cash game low stakes su un size rilevante e che breaka even al nl200 di stars.it al netto della rakeback, sempre su size rilevante (i.e. 100k+ mani).

secondo me le partite sotto al 2/5 non sono battibili considerata la rake; si possono fare for fun e per imparare le dinamiche del live, ma long term vince solo la casa; puoi solo giocare fantanitty per sopravvivere. Parlo della rake media di quelle partite in giro (5% di solito)

Dal 2/5 in poi si può fare profit, specialmente in quelle semideep tipo Vegas dove tutti si siedono con 1K. Un normodotato pokeristico può battere il 2/5 senza fare troppa fatica; per fare grosso profit devi apprendere una serie di skills che sono difficilmente quantificabili dato che vanno molto con l'esperienza. Non esiste una vera e propria letteratura diffusa per il poker live come c'è per l'online, può valere (quasi) sempre tutto e il contrario di tutto; bisogna imparare a confrontarsi e cercare di osservare il più possibile agli inizi; si deve avere l'approccio mentale di chi sta iniziando un gioco totalmente nuovo, con il piccolo vantaggio dell'esperienza online precedente.
In linea di massima nelle partite basse e medio-basse si gioca quasi esclusivamente per valore, il bluff non è molto effective perchè i soldi son pochi. Quindi vince chi ha più costanza, gioca più ore e non tilta mai - e non parte per la tangente con cose creative che non servono a niente.



E' giusto per capire se secondo te, un discreto giocatore di mid stakes, ha spazio e possibilita di emergere nel panorama live.

Se si ha la voglia di muovere il culo, viaggiare, spendere tanto tempo ai tavoli, nel live ci sono ancora una marea di soldi da prendere (e credo ci saranno per sempre).


Altra domanda (che non so se è già stata fatta) :
Quale ritieni essere il bottom stake per campare del giochino (live) ? E con quale tipo di impegno ?
Che winrate ritieni sia possibile tenere nel gioco live (dai nanolevels fino agli high stakes) ?
Le domande, oltre che per la mia curiosità personale, saranno poi girate ad un ragazzo di 22 anni che si sta dilaniando di dubbi sul fatto di restare in Italia o partire e provarci all' estero (no lavoro, no prospettive tipo azienda in famiglia, titolo di studio: diploma ragioneria).
Ciao e grazie :)

Imho è quasi impossibile campare in Italia grindando sotto al 5-10 live.
Parlare di winrate è nonsense perchè le partite sono talmente diverse l'una dall'altra che una stima sarebbe solo fuorviante. A volte giochi tavoli 5-10 full ring con sul tavolo 6-7K, a volte con sul tavolo 50K. Capisci bene che stabilire un winrate mischiando queste due partite perchè hanno gli stessi blinds non ha molto senso.
In linea di massima un buon giocatore di 5 10 può vivere di poker in qualsiasi parte del mondo credo.

Per il 22enne che vuole provarci, direi che ci sta come tentativo; deve però cercare di limitare ai minimi le spese di vita, perchè all'inizio non sarà rose e fiori; già solo trovare un posto dove si possa giocare quotidianamente dei buoni midstakes al momento mi risulta difficile, mi vengono in mente su due piedi Barcellona e Parigi che non sono proprio economicissime (sopratutto parigi)
Londra non la considererei all'inizio proprio per via delle spese folli di vita che avrebbe

zio_slim
17-10-2014, 15:20
Ciao, alcune domande:

- Quante ore al mese bisogna giocare per essere definito un "reg live" di cashgame?
- Da quanto tempo grindi costantemente (intendo almeno 25h a settimana) cg live?
- Hai un tuo "diario" con i dati delle tue varie sessioni, cioè tot ore giocate, tot soldi vinti/persi nella sessione, bb/h del mese?
- Quanti bb/h o €/h tieni da gennaio 2013 ad oggi, num ore totali di gioco?

Thanksss

Magari si riuscisse a giocare sempre 25h a settimana cash live... il problema è trovare le partite. Quelle private muoiono sempre abbastanza in fretta, quelle nei casinò in Italia non sono praticabili. Al momento sono in una fase un po di stallo, quando ho un evento all'estero grindo infinito, quando sono in Italia ho molta difficoltà a trovare dove giocare.

Il tracking di profit e perdite lo faccio ma (mea culpa) non molto analitico e dettagliato, non saprei proprio come risponderti. Ti rimando cmq alla risposta al post precedente per dirti che parlare di bb/h non ha molto senso (ha più senso parlare di €/h)
Mi spiace di non esserti stato utile :(

zio_slim
17-10-2014, 15:35
Quando ti sposi?

:mfr_omg::giveup::frusty::shock::bye2:

zio_slim
17-10-2014, 15:48
ne approfitto...
puoi continuare l'interessantissimo topic da te iniziato?
http://forum.continuationbet.com/f16/cash-live-italia-ev-53700/

più specifico? posta qualche domanda in quel thread e rispondo :)

zio_slim
17-10-2014, 15:48
oltre a cbet stai investendo in qualche modo i profitti derivanti dal giochino?
Hai già plannato qualcosa per avere entrate mensili future?

stendiamo un velo pietoso sull'argomento :galb:

zio_slim
17-10-2014, 15:50
zio_slim

Ancora al mare ? Bella vita eh ? ;) ;) ;) ;)

Joke obv. :)

Ero al grand final del russian poker tour, a Budva in Montenegro.
Hotel 5 stelle sick, con deal al 50% su tutto per i giocatori (sconto metà prezzo su tutti i bar e ristoranti del resort, e anche sulla spa... davvero sick i massaggi a metà prezzo) partita bella, mare, piscina, 26 gradi al 12 ottobre non male per fare il bagno.

Oltre alle mangiate di pesce al porto della città... vabbè che te lo dico a fare W gli eventi all'estero :D

zio_slim
17-10-2014, 15:58
ciao Lo Zio...

che consiglio daresti ad un grinder del 50 online che sta approcciando le partite live (100 e 200) per quanto riguarda il preflop?

Trattandosi molto spesso di partite 6+max, hai riscontrato qualche dinamica pre che online è -Ev, e che live invece, diventa +Ev?

Come cambia il tuo modo di giocare o le tue reazioni agli oppo in una partita live di 6-8h?

Auguri in ritardo

Grazie per gli auguri!!! Onestamente non ho mai grindato quei livelli live, sono partito dal 2-5.

Cmq lo stile TAG preflop è quello che paga di più nelle partite live small stakes; sia perchè non si può battere la rake giocando loose preflop, sia perchè le persone non foldano alle 3bet e non fanno molto caso alla tua immagine nitty, quindi hai sempre molto valore da prendere. Aggredire in bluff preflop è sempre sbagliato a meno che non si giochi con stacks dai 300x in su.

Man mano che sali di livello, lo stile diventa sempre più loosepassive preflop, ed è corretto che sia così perchè nelle partite live alte devi cercare le implied odds migliori, la gente fa più errori postflop che preflop.

nelle partite live è importante come dicevo prima capire il flow... quando è il momento di aggredire e quando di tirare il freno a mano. La fase più importante è quella in cui la partita "si imbarca", ovvero quando uno o più giocatori al tavolo iniziano a spingere per stanchezza/tilt/voglia di recuperare le perdite. E' quello il momento in cui bisogna stare attenti al massimo e sfruttare gli spot per massimizzare i profit, tutto il resto della partita ha importanza relativamente minore.

yomik
12-03-2015, 02:11
Zio_slim, vecchio trapano, son venuto per rileggere il post di pagina 12 e mi son reso conto che sto 3d son quasi 6mesi che nessuno lo allunga..

Beh quanta mole di gioco live hai messo su? Impressioni, aneddoti, whine brag...

romeo4you
12-03-2015, 11:28
Zio_slim, vecchio trapano, son venuto per rileggere il post di pagina 12 e mi son reso conto che sto 3d son quasi 6mesi che nessuno lo allunga..

Beh quanta mole di gioco live hai messo su? Impressioni, aneddoti, whine brag...

+1

TheBeroz
23-04-2016, 03:44
Embe? E poi ti sei sposato o erano photoshoppate a caso su FB?

Inviato dal mio LG-P880 utilizzando Tapatalk

zio_slim
05-05-2016, 15:51
Embe? E poi ti sei sposato o erano photoshoppate a caso su FB?

Inviato dal mio LG-P880 utilizzando Tapatalk

sposato vero :shock::shock::shock::shock:
:D

yomik
05-05-2016, 17:40
E quindi sta vita che cos'è? Scopate, guadagnate, girate il mondo e poi sposatevi?

zio_slim
09-05-2016, 00:56
E quindi sta vita che cos'è? Scopate, guadagnate, girate il mondo e poi sposatevi?

beh più o meno si...

scherzi a parte non pensavo che l'avrei mai detto, ma il matrimonio è un'emozione unica, e consiglierei a tutti di provarla.
Un po' demodè come affermazione lo so, e non è neanche un discorso di vantaggi perchè per fortuna i diritti stanno (quasi) diventando uguali per tutte le coppie; però dal punto di vista puramente emozionale sposarsi è una figata :P

Gi01
09-05-2016, 09:54
La verità è che la moglie cucina da Dio e lo tratta benissimo pur rompendo il cazzo il giusto come ogni donna.

Per questo è contento e soddisfatto. Aggiungi che non lavora dal 15-18 e stiamo a posto :D

gimmy81
09-05-2016, 10:30
scherzi a parte non pensavo che l'avrei mai detto, ma il matrimonio è un'emozione unica, e consiglierei a tutti di provarla.

dal punto di vista puramente emozionale sposarsi è una figata :P

Straquoto

Cheever91
31-05-2016, 10:46
Che posti consiglieresti per giocare cash game live nel periodo estivo in europa?
zio_slim

conilmionome
31-05-2016, 13:45
Che posti consiglieresti per giocare cash game live nel periodo estivo in europa?
zio_slim

Mi accodo, qualche altro evento figo in località stile Cipro o simili?
Con tanti turchi, israeliani etc..

Cheever91
31-05-2016, 14:40
Mi accodo, qualche altro evento figo in località stile Cipro o simili?
Con tanti turchi, israeliani etc..

Senza sporcare ulteriormente il thread, ma avevo preso Malta come una delle mete ma essendoci li mio fratello mi ha detto che c'è veramente poca action, al portomaso di domenica sera solo 1tav 1-2, ora non ho idea il dragonara però pensavo che ci fosse piu action anche al portomaso.

Che$$44
01-06-2016, 13:23
Senza sporcare ulteriormente il thread, ma avevo preso Malta come una delle mete ma essendoci li mio fratello mi ha detto che c'è veramente poca action, al portomaso di domenica sera solo 1tav 1-2, ora non ho idea il dragonara però pensavo che ci fosse piu action anche al portomaso.

Malta stato anno scorso su 3 giorni che sono andato al casinò (era agosto) c'era action solo 1 giorno e con solo 1 tavolo.
/OT

Sottoscrivo la domanda, e se possibile indicare anche un posto anche dove ci sia mare raggiungibile, che ne so magari anche nelle repubbliche baltiche <3

conilmionome
05-06-2016, 03:46
Malta stato anno scorso su 3 giorni che sono andato al casinò (era agosto) c'era action solo 1 giorno e con solo 1 tavolo.
/OT

Sottoscrivo la domanda, e se possibile indicare anche un posto anche dove ci sia mare raggiungibile, che ne so magari anche nelle repubbliche baltiche <3

In Svezia in teoria c'è sempre action ai vari casinò ma non credo che un field di scandinavi sia poi cosi profittevole.
Ogni tanto c'è qualche evento di poker travel in località come Varna, Cipro, Montenegro ma al momento non vedo grandi cose, ci vorrebbe qualche dritta specifica su eventi come il russian poker tour o simili eventi pieni di gambler ricchi incalliti

zio_slim
06-06-2016, 18:16
Malta ci sono stato 2 anni fa e action era disgustosa... no sense andarci a meno che non sia cambiato qualcosa.

Sono tornato da Cipro pochi giorni fa (20-31 maggio) ed è stato abbastanza allucinante come evento, nel senso che non si poteva proprio missare. Action ai tavoli cash che a tratti era imbarazzante, obv non sempre ma non credo si potesse paragonare a qualsiasi altro evento che c'è in giro - e spese di vita praticamente nulle, oltre al contorno mare spiaggia sole etc... che non guasta mai.
Prossimo evento penso sarà ad Agosto e credo allo stesso modo non missabile per nessuno (livelli cash da 5-5 in su).
I tornei poi erano incommentabili, buyins da 2K e field medio da torneo del circoletto sotto casa da 50+10. Tolti quei 5-10 reg forti il resto erano solo amatori e qualche giocatore scarso, una roba che a un buyin così non vedevo dal 2008 credo.

Per chi invece cerca spot estivi "tradizionali" (escludendo Vegas) penso ci sia:
1) Barcellona come evergreen - bisogna solo chiedere a chi c'è stato di recente come è action;
2) Cannes è sicuro molto fishosa anche a livelli medio/alti ma è difficile fare positivo con la rake 4% no cap e le spese di vita; se non hai casa gratis meglio evitare.

3) Mi hanno detto che è carina anche a Ibiza ma non ci sono mai stato; anche lì però bisogna cercare di spendere poco per vivere e stare focused sui tavoli; non imbarcarsi in ristoranti e feste altrimenti è la fine.

Io cmq sticko su Cipro perchè penso sia la migliore no brain proprio, non ha senso per me cercare altro.

Pierelfo
06-06-2016, 18:35
Senza sporcare ulteriormente il thread, ma avevo preso Malta come una delle mete ma essendoci li mio fratello mi ha detto che c'è veramente poca action, al portomaso di domenica sera solo 1tav 1-2, ora non ho idea il dragonara però pensavo che ci fosse piu action anche al portomaso.

Generalmente non c'è action, a meno non ci sia qualche evento particolare.

Alcuni giorni fa nel terzo casinò maltese (quindi né il Portomaso né il Dragonara) c'è stato questo evento di israeliani e mi hanno detto che c'erano alcuni tavoli di 5/5 interessanti, più qualche 1/2: lo so perché un amico di un amico è un semireg del posto. Non so se sono gli stessi di quando c'era zioslim (in quel caso era tutto 1/2):

https://www.facebook.com/events/189178304809098/

Fra qualche giorno nella stessa location c'è questa cosa qui:

https://www.facebook.com/cashgamefestival/?fref=ts

Aggiungo per chiarezza che non sono affiliato né coinvolto in alcun modo con chi organizza nessuno di questi eventi (non so nemmeno chi l'organizzi in effetti :cool:), però vivendo a Malta ogni tanto mi spunta questa roba.

Cheever91
06-06-2016, 18:44
Malta ci sono stato 2 anni fa e action era disgustosa... no sense andarci a meno che non sia cambiato qualcosa.

Sono tornato da Cipro pochi giorni fa (20-31 maggio) ed è stato abbastanza allucinante come evento, nel senso che non si poteva proprio missare. Action ai tavoli cash che a tratti era imbarazzante, obv non sempre ma non credo si potesse paragonare a qualsiasi altro evento che c'è in giro - e spese di vita praticamente nulle, oltre al contorno mare spiaggia sole etc... che non guasta mai.
Prossimo evento penso sarà ad Agosto e credo allo stesso modo non missabile per nessuno (livelli cash da 5-5 in su).
I tornei poi erano incommentabili, buyins da 2K e field medio da torneo del circoletto sotto casa da 50+10. Tolti quei 5-10 reg forti il resto erano solo amatori e qualche giocatore scarso, una roba che a un buyin così non vedevo dal 2008 credo.

Per chi invece cerca spot estivi "tradizionali" (escludendo Vegas) penso ci sia:
1) Barcellona come evergreen - bisogna solo chiedere a chi c'è stato di recente come è action;
2) Cannes è sicuro molto fishosa anche a livelli medio/alti ma è difficile fare positivo con la rake 4% no cap e le spese di vita; se non hai casa gratis meglio evitare.

3) Mi hanno detto che è carina anche a Ibiza ma non ci sono mai stato; anche lì però bisogna cercare di spendere poco per vivere e stare focused sui tavoli; non imbarcarsi in ristoranti e feste altrimenti è la fine.

Io cmq sticko su Cipro perchè penso sia la migliore no brain proprio, non ha senso per me cercare altro.

Ok ty, siccome l'intenzione è di muovermi appunto ad Agosto l'evento a Cipro è collegato con qualche circuito(te lo chiedo in modo da reperire qualche info)

Come location sempre a Cipro cosa consigli?

ty per la disponibilità :)

zio_slim
07-06-2016, 19:04
Ok ty, siccome l'intenzione è di muovermi appunto ad Agosto l'evento a Cipro è collegato con qualche circuito(te lo chiedo in modo da reperire qualche info)

Come location sempre a Cipro cosa consigli?

ty per la disponibilità :)

per agosto penso sia proprio l'ideale.

Cmq gli spot a Cipro sono 2, il Merit dove si gioca più o meno sempre, e che periodicamente fa degli eventi; problema è che la rake molto alta (tipo cap 100 al 5-10) e costa abbastanza la camera, anche con gli sconti per i giocatori.

e poi c'è il Kaya Artemis che è quello dove vado io quando ci sono eventi di questo brand russo, molto noto dalle loro parti, che oltre ai russi porta giocatori da israele libano giordania turchia e locals - il vantaggio è la rake con dei cap più onesti e i deal all-inclusive per l'hotel

poi quando escono i dettagli dell'evento di agosto ti faccio sapere

Cheever91
07-06-2016, 19:57
per agosto penso sia proprio l'ideale.

Cmq gli spot a Cipro sono 2, il Merit dove si gioca più o meno sempre, e che periodicamente fa degli eventi; problema è che la rake molto alta (tipo cap 100 al 5-10) e costa abbastanza la camera, anche con gli sconti per i giocatori.

e poi c'è il Kaya Artemis che è quello dove vado io quando ci sono eventi di questo brand russo, molto noto dalle loro parti, che oltre ai russi porta giocatori da israele libano giordania turchia e locals - il vantaggio è la rake con dei cap più onesti e i deal all-inclusive per l'hotel

poi quando escono i dettagli dell'evento di agosto ti faccio sapere

Grazie 1k per le info

piernik82
08-06-2016, 21:27
Grazie 1k per le info

aggiungo che due o tre dealer sono veramente fighe;):heart:

conilmionome
11-06-2016, 02:55
confermo sugli eventi a Cipro, l'anno scorso me ne so sparato uno. Era tipo un evento wpt, ed era presente anche zio slim, livello imbarazzante, tavoli fantastici, location figa. Parlo del cash perchè i tornei no li ho fatti, c'è da dire che ai tavoli poi si sedevano sti personaggi con l'anello al dito, quindi sculacchioni di qualche evento, che giocavano in modo imbarazzante.
Infatto seguo attentamente il well, appena sai per qualcosa di figo preparo la valigia :cool:

Per malta invece dite zero action carina a limiti 5-10?

zio_slim
13-06-2016, 16:44
confermo sugli eventi a Cipro, l'anno scorso me ne so sparato uno. Era tipo un evento wpt, ed era presente anche zio slim, livello imbarazzante, tavoli fantastici, location figa. Parlo del cash perchè i tornei no li ho fatti, c'è da dire che ai tavoli poi si sedevano sti personaggi con l'anello aldito, quindi sculacchioni di qualxhe evento, che giocavano in modo imbarazzante.
Infatto seguo attentamente il well, appena sai per qualcosa di figo preparo la valigia :cool:

Per malta invece dite zero action carina a limiti 5-10?

hehehe si mi ricordo... tutti superskillati lì :)

per Malta davvero non so dirti. Quando ci sono stato io l'action era inesistente, solo 1-2 e poca roba. Però appunto non so aiutarti, dovresti chiedere a qualcuno che c'è stato di recente

conilmionome
13-06-2016, 18:14
hehehe si mi ricordo... tutti superskillati lì :)

per Malta davvero non so dirti. Quando ci sono stato io l'action era inesistente, solo 1-2 e poca roba. Però appunto non so aiutarti, dovresti chiedere a qualcuno che c'è stato di recente


Si e la cosa bella e che son anche riuscito a chiudere in negativo.. :(
Però era chiaramente un evento imperdibile, mi rifarò sicuro alla prossima :cool:

Picc0l0U0m0
20-06-2016, 22:40
beh più o meno si...

scherzi a parte non pensavo che l'avrei mai detto, ma il matrimonio è un'emozione unica, e consiglierei a tutti di provarla.
Un po' demodè come affermazione lo so, e non è neanche un discorso di vantaggi perchè per fortuna i diritti stanno (quasi) diventando uguali per tutte le coppie; però dal punto di vista puramente emozionale sposarsi è una figata :P

Ciao zio, il matrimonio è certamente l'evento più rilevante della vita di un uomo, come gestisci il connubio Donna/Poker?

A volte quest'ultimo si dice sia il gioco del Diavolo e tu sei rinomatamente bravo/esperto al giochino etc.

Pensi di avere un vantaggio competitivo al riguardo o affronti il menage familiare come tutti gli altri umani? Ergo intendo, utilizzi l'arma del bluff, della pazienza, della perseveranza, della coerenza logica nel Matrimonio o sei più del tipo non mi piego sono un uomo tutto di un pezzo? Ed ancora mi pare tu ti dichiarasti ateo, ti sei sposato in Comune od in Chiesa?


Thanks


P.s. ultima domanda, noto sul tuo avatar 6 faretti che sembrano stelline, la sintesi del messaggio artistico che vuoi passare (se ce n'è uno obv.) sarebbe che la settima sei tu od è un caso/frutto della mia fantasia etc? Cosa volevi significare nel caso non lo fosse quindi quando avevi l'avatar di Tom Dwan ingrassato e vestito da cameriere? (thanks)

OBBLIGOVINCERE
21-06-2016, 19:15
P.s. ultima domanda, noto sul tuo avatar 6 faretti che sembrano stelline, la sintesi del messaggio artistico che vuoi passare (se ce n'è uno obv.) sarebbe che la settima sei tu od è un caso/frutto della mia fantasia etc? Cosa volevi significare nel caso non lo fosse quindi quando avevi l'avatar di Tom Dwan ingrassato e vestito da cameriere? (thanks)

:heart:

zio_slim
26-06-2016, 17:03
Ciao zio, il matrimonio è certamente l'evento più rilevante della vita di un uomo, come gestisci il connubio Donna/Poker?

A volte quest'ultimo si dice sia il gioco del Diavolo e tu sei rinomatamente bravo/esperto al giochino etc.

Pensi di avere un vantaggio competitivo al riguardo o affronti il menage familiare come tutti gli altri umani? Ergo intendo, utilizzi l'arma del bluff, della pazienza, della perseveranza, della coerenza logica nel Matrimonio o sei più del tipo non mi piego sono un uomo tutto di un pezzo? Ed ancora mi pare tu ti dichiarasti ateo, ti sei sposato in Comune od in Chiesa?


Thanks


P.s. ultima domanda, noto sul tuo avatar 6 faretti che sembrano stelline, la sintesi del messaggio artistico che vuoi passare (se ce n'è uno obv.) sarebbe che la settima sei tu od è un caso/frutto della mia fantasia etc? Cosa volevi significare nel caso non lo fosse quindi quando avevi l'avatar di Tom Dwan ingrassato e vestito da cameriere? (thanks)

cosa c'è da gestire? se tua moglie sta con te lo sa che giochi a poker, se in primis non lo avesse accettato non ti avrebbe neanche sposato.

quella dell'avatar in effetti sembra l'orsa maggiore di Hokuto, non ci avevo fatto caso :D obv è casuale e non voluto

l'avatar di Tom Dwan era semplicemente una foto che era uscita su Facebook di durrrrrr ubriaco marcio a una festa di capodanno di qualche anno fa, e l'avevo messa perchè era simpatica! Niente di più

zio_slim
26-06-2016, 17:52
Si e la cosa bella e che son anche riuscito a chiudere in negativo.. :(
Però era chiaramente un evento imperdibile, mi rifarò sicuro alla prossima :cool:

le date ufficiali sono uscite, è 4-15 agosto. oltre al solito evento c'è anche Israeli poker tour quindi un po di giocatori in più.

conilmionome
26-06-2016, 19:43
le date ufficiali sono uscite, è 4-15 agosto. oltre al solito evento c'è anche Israeli poker tour quindi un po di giocatori in più.

zio billy ho proprio una crociera in quel periodo, magari però dopo riesco a farci un salto.
Un link?
Ty

realmmo
16-11-2017, 10:43
zio_slim
Ciao, in un post hai consigliato ad un utente di leggere Orwell.
A quale opera ti riferivi nello specifico.

3 libri che ritieni fondamentali da leggere in campo economico/sociale che ti senti di consigliare.

THX

zio_slim
16-11-2017, 12:32
zio_slim
Ciao, in un post hai consigliato ad un utente di leggere Orwell.
A quale opera ti riferivi nello specifico.

3 libri che ritieni fondamentali da leggere in campo economico/sociale che ti senti di consigliare.

THX

in quel post facevo riferimento alle assurdità legate all'abolizione del contante e al conseguente annullamento della privacy, (baluardo della libertà individuale, insieme alla proprietà privata), a favore del totalitarismo e del controllo del pensiero unico che è già presente e forte nella società attuale.
Il primo a affrontare questo tema, mostrando grande sagacia nel leggere il pattern all'epoca, è stato Orwell e per questo consigliavo la lettura, in particolare, del romanzo 1984
https://it.wikipedia.org/wiki/1984_(romanzo)

E' agghiacciante leggerlo oggi e vedere come tanti punti del romanzo all'epoca fantascientifici, siano diventati ordinaria amministrazione e presenti nella nostra società (ad esempio la thought police, oppure la propaganda fatta a colpi di news farlocche, etc...), tutti i frutti del brainwash globale statalista di cui i western countries sono vittime, anche se vogliamo fingere di non esserlo.

zio_slim
16-11-2017, 15:27
[MENTION=10]
3 libri che ritieni fondamentali da leggere in campo economico/sociale che ti senti di consigliare.

THX

che competenze hai di economia? sei a zero, sei laureato in economia, sei non-laureato ma un appassionato etc....
così capisco cosa potrei consigliarti

realmmo
17-11-2017, 14:23
che competenze hai di economia? sei a zero, sei laureato in economia, sei non-laureato ma un appassionato etc....
così capisco cosa potrei consigliarti zio_slim

sono un non laureato che cerca di seguire la materia......iniziamo con il livello principiante per poi progredire.

THX

zio_slim
20-11-2017, 15:07
zio_slim

sono un non laureato che cerca di seguire la materia......iniziamo con il livello principiante per poi progredire.

THX

ultima domanda, come te la cavi con l'inglese? riesci a seguire un video inglese sottotitolato su argomenti non semplicissimi? Riesci a leggere e capire un libro in inglese?

yomik
20-11-2017, 16:31
Visto che si parla di libri: hai mai letto qualcosa di Varoufakis?

Se si, dopo quante pagine hai sclerato per motivi legati ad a) contenuti b) traduzione ??

Cmq posta un po' di roba che qua la notte non si dorme un cazzo :(

realmmo
21-11-2017, 08:30
ultima domanda, come te la cavi con l'inglese? riesci a seguire un video inglese sottotitolato su argomenti non semplicissimi? Riesci a leggere e capire un libro in inglese?

ho letto libri in inglese su argomenti non complicati.

Proviamo che spremere le meningi ogni tanto male non fa...

zio_slim
06-12-2017, 16:47
realmmo

Se non hai studiato economia all'univ non hai questo grande handicap, tanto ti insegnano soltanto una parte del sapere economico, quello mainstream Keynesiano, quindi saresti già biased in partenza. Paradossalmente potresti essere avvantaggiato.

E' difficile chiaramente scrivere un compendio di economia in un post su un forum, in ogni caso provo a darti dei cenni storici ai concetti base - ti servono per capire di cosa si parla.
Il pensiero economico moderno nasce con la creazione degli Stati-nazione (13°secolo); si cercava di capire come garantire agli stati il maggior potere economico possibile.
Il mercantilismo fu la prima corrente di pensiero in tal senso: sosteneva che lo Stato dovesse sempre lavorare per accaparrarsi il maggior numero di risorse in circolazione, quindi doveva puntare al saldo positivo della bilancia commerciale (EXPORT maggiori di IMPORT) e agire di conseguenza. In questo modo sarebbe avvenuto l'accumulo di metalli preziosi, che avrebbe garantito prosperità e potenza economica, dato che l'aumento del proprio "stock"corrispondeva a una diminuzione degli stock degli altri Stati. Il ragionamento funzionava perchè le risorse erano limitate e scarse (sound money) e non esisteva la moneta attuale stampata (fiat money) , ma questo è un punto da vedere più tardi.

Nel 17°secolo nacque in Francia la fisiocrazia, che si contrapponeva alle pratiche mercantilistiche: si opponeva ai dazi sulle importazioni, e sosteneva che non si dovesse puntare ad accumulare stock di risorse, ma a creare dei redditi che aumentassero le ricchezze nel tempo. I fisiocratici sono importanti perchè coniarono il "laissez-faire", principio cardine del liberismo, e perchè per primi proposero un modello economico basato sulle classi sociali (proprietari terrieri, classe produttiva e classe "sterile") che poi ispirò gli schemi di Marx.

Poi arrivò Adam Smith: con lui nasce l'economia politica classica. Fu il primo a inserire nell'analisi economica il concetto del reddito procapite; inoltre introdusse il famoso concetto della "mano invisibile", secondo il quale l'individuo che persegue i propri interessi liberamente crea benefici anche per la società intera. Sosteneva che l'intervento dello Stato nell'economia attraverso regolamentazioni e protezionismi non era preferibile alla ricerca privata libera dell'interesse personale.

Nel 19°secolo abbiamo Karl Marx; ti sintetizzo i punti cardine del suo pensiero in questo estratto da wikipedia
Karl Marx (1818-1883) rielaborò le tesi di Smith e di Ricardo, sostenendo che il valore di scambio delle merci dipende dal tempo di lavoro necessario alla loro produzione e che è merce anche la «forza lavoro», remunerata col salario. Il capitalista, secondo Marx, impiega «capitale costante» e «capitale variabile». Il primo è costituito dai mezzi di produzione (impianti, macchinari, materie prime ecc.) e si limita a trasferire il proprio valore nel prodotto finito; il secondo è costituito dal lavoro umano, che genera valore. Ma il lavoratore, secondo Marx, è occupato per un tempo di lavoro superiore a quello necessario per riprodurre il valore dei beni necessari alla sua sussistenza; il capitalista si appropria del tempo di lavoro eccedente, del «pluslavoro», da cui ricava un plusvalore che è all'origine del profitto. In ciò, secondo Marx, consiste lo sfruttamento dei lavoratori da parte dei capitalisti.

Al tempo stesso, Marx sosteneva che i continui investimenti in capitale costante (impianti e macchinari), diminuendo la quota del lavoro sul capitale complessivamente impiegato, avrebbero determinato sia una sempre maggiore concentrazione industriale, sia una riduzione del capitale variabile, quindi della base stessa dei profitti. Da ciò dedusse una legge della «caduta tendenziale del saggio di profitto». La concentrazione industriale, inoltre, avrebbe favorito l'organizzazione dei lavoratori come classe, al punto da consentire loro di appropriarsi dei mezzi di produzione e di dar vita ad un nuovo sistema economico, il comunismo.

Sarebbe utile leggere il Capitale (il libro più famoso scritto da Marx) per capire come le idee che propone siano totalmente anacronistiche; non avevano molto senso 200 anni fa figuriamoci adesso. Serve per rendersi conto di quanto siano cerebrolesi quelli che ancora si rifanno a lui per l'economia moderna; però penso che se tu iniziassi a leggerlo lo quitteresti dopo un po' per eccesso di noia.

Continuo in altro post

sphera89
07-02-2018, 18:51
Ciao Zio,

che lezioni hai imparato o che osservazioni interessanti hai fatto da quando sei diventato padre?

zio_slim
23-03-2018, 17:15
realmmo perdonami per non aver continuato il discorso ma è davvero lunghetto da Marx in poi e bisogna trovare il tempo.
sphera89
onestamente mi sta venendo tutto abbastanza naturale, non ho letto libri non ho fatto corsi etc....
la cosa nuova che capisci è che avere dei figli è l'unico motivo per cui val la pena vivere; per la prima volta metti davanti alla tua stessa vita quella di un'altra persona e lo fai con la naturalezza con cui ti alzi la mattina dal letto.
probabilmente non si riesce a spiegare, va provato!

BONVO74
23-03-2018, 22:30
sphera89
onestamente mi sta venendo tutto abbastanza naturale, non ho letto libri non ho fatto corsi etc....
la cosa nuova che capisci è che avere dei figli è l'unico motivo per cui val la pena vivere; per la prima volta metti davanti alla tua stessa vita quella di un'altra persona e lo fai con la naturalezza con cui ti alzi la mattina dal letto.
probabilmente non si riesce a spiegare, va provato!

Confermo ;)