PDA

Visualizza Versione Completa : The well: Luciom



Pagine : 1 2 3 [4] 5 6 7 8 9 10

destrolindo
08-09-2010, 11:17
Ciao lucio. Mi pare di ricordare che tu dicesti che anche per un giocatore NL400 addare qualche torneo ++ev (non solo +ev) da giocare col pilotino automatico sarebbe stato conveniente.
Io non amo i tornei xke mi fanno tiltare, ma in effetti quelli delle .it giocati mentre faccio cash potrei sopportarli!Il problema pero è che non so proprio quali sono (apparte il sundayspecial). sapresti dirmi quali sono i tornei che intendi ++ev e su quali room sono? grazie :)

pinopc
09-09-2010, 13:58
Ciao Luciom, conosci questo fatto fatto: Kasparov versus the World - Wikipedia, the free encyclopedia (http://en.wikipedia.org/wiki/Kasparov_versus_the_World)
Come pensi che ne usciresti in una sifda LucioM vs 100-200 omini random capitanati da 2-3 player di mid stakes (diciamo NL100-NL200 HU regs che danno consigli)?

Luciom
09-09-2010, 15:44
oppure che loro hanno qualcosa in piu di te?

Mi sembra di avere già detto da + parti che c'è parecchia gente molto + skillata di me, hu cash, fuori dall'italia.

E che in italia mi considero "il + forte a hu cash" solo perchè non c'è concorrenza, non perchè io sia particolarmente bravo. Inoltre magari col tempo che è passato qualucuno di cui ignoro l'esistenza + forte di me esiste anche in italia.

pensi di sapere cos hai in meno di loro?

Se lo sapessi con esattezza sarei come loro. Cmq considera che le "skill" sono note (cioè le categoria, quindi BM management, table selection etc etc etc) e in nessuna di esse io sono perfetto, e in alcune sono ben sotto al 100%.

ero curioso di sapere cosa ne pensavi e credo che nn hai risposto a questa domanda almeno che nn mi sia perso qualcosa,grz


Quella "guida" va ancora bene se si vuol giocare tag-parecchio nitty (16/13-18/15), che è ciò che si consiglia di fare all'inizio, e/o all'inizio di un lvl up, e /o ai micro sulle retard.

potresti fare un esempio se ti va o magari spiegare + generalmente che tipo di history bisogna creare?

Esempio: parecchi random reagiscono male ai checkraise frequenti. Quindi puoi all'inizo autocheckraisare 4-5 volte di fila dopo aver callato da bb (meglio se però lo fai dopo aver qualche dato che ti confermi che oppo cbetta quasi sempre).
Poi, appena hai il feeling che si sia adattato (cioè che nn ti crede + e/o ti fa playback con air o mani con cui nn vuol mettere lo stack), checkraisi solo vero e checkcalli le draw (tranne quelle bombastic), e passi alla cassa.

cosa consiglieresti ad un ragazzo di 23 anni che conosce praticamente 0 di inglese (aimè oltre al italiano me la cavo con lo spagnolo ma l'inglese non so neanche dove stia di casa) come corsi da poter seguire per intraprende seriamente la conoscenza di questa lingua?

Sviluppa quelli che sono i tuoi hobby/gusti/interessi nella lingua che vuoi imparare. Guardati i film con i sottotitoli, leggi i testi delle canzoni in originale con la traduzione di lato, etc etc. E prova a trovare una donna che ti interessa con la quale puoi farcela solo se parli inglese.

I corsi etc imo servono a poco, e van fatti dopo un pò per fixare la grammatica.
Cmq anche su youtube ne trovi gratis di ottimi (io ne ho usati per alcune cose di portoghese).

Questa è per dire la basebasebasebase

YouTube - Corso di Inglese per Italiani - "English for Italians" - Unit 1 part 1/2 (http://www.youtube.com/watch?v=9m0M4FP0MqA)

Cmq è solo un esempio a caso nn ho checkato se è di qualità.

cosa ne pensi dei corsi della british school?


Andai quando ero molto piccolo , ma ora davvero non ne ho idea (E cmq suppongo che dipenda da città a città).

Cmq online (gratis e non) c'è tutto il materiale che ti serve, siamo nel 2010.

se, quando, come e perché consigli di quittare nel cash?


Troppo vasta come materia di discussione, per il well.

Il fatto che Ivey quitti quando è sotto la consideri una skill o è solo il lusso di uno che non ha bisogno di grindare per campare e non vuole rovinarsi la giornata?

Entrambe le cose, ma cmq nel caso del gioco di Ivey credo che per analizzare le sue scelte vada capito che l'ev monetario della mano in sè è solo una piccola parte del motivo per cui gioca (Quando gioca).

Ti affacci alla finestra e vedi che un gruppo di 6-7 persone sta facendo casino, arriva un uomo , cominciano a litigare e uno dei tizi uccide l'uomo con due shoot al petto. I tizi vengono beccati dalla polizia ma non ci sono testimoni, vai a testimoniare?

In un paese in cui ci fosse life-noparole (ergastolo no matter what senza permessi premi ever no matter quello che fai) e/o pena di morte certa e programmi di testimoni ben funzionante non avrei remore a testimoniare.
In italia non mi andrei a rovinare la vita, perchè quelli escono a breve e/o hanno amici e tu e la tua famiglia prob siete fottuti.


hai allegato diversi libri su trading ecc.,quale consigli tra quelli per un completo beginner?ty

Grindare i forum dell'argomento, wikipedia, siti per beginner. Google è tuo amico. I libri leggili solo quando li inizi a vedere citati da + parti.

Il problema pero è che non so proprio quali sono (apparte il sundayspecial). sapresti dirmi quali sono i tornei che intendi ++ev e su quali room sono? grazie

Senza dubbio il main domenicale di ogni singolo sito. Quindi l'equivalente del sunday special sulle altre piattaforme.

Per gli altri, dipende da come strutturi la tua settimana di grinding. Cmq apri 3ead in sezione mtt chiedendo cosa è + goloso da grindare sugli -it da lun a sab e ti spiegheranno loro.

Come pensi che ne usciresti in una sifda LucioM vs 100-200 omini random capitanati da 2-3 player di mid stakes (diciamo NL100-NL200 HU regs che danno consigli)?

Autoperdo perchè alla terza mano dove tankano 3 minuti a street lifetilto.

Fimor
09-09-2010, 16:48
Come pensi che ne usciresti in una sifda LucioM vs 100-200 omini random capitanati da 2-3 player di mid stakes (diciamo NL100-NL200 HU regs che danno consigli)?

Autoperdo perchè alla terza mano dove tankano 3 minuti a street lifetilto.

lol

AsuitedAce
09-09-2010, 19:46
Thx Lucio...vedrò come potermi muovere online...

frankgior
09-09-2010, 19:59
In un paese in cui ci fosse life-noparole (ergastolo no matter what senza permessi premi ever no matter quello che fai) e/o pena di morte certa e programmi di testimoni ben funzionante non avrei remore a testimoniare.
In italia non mi andrei a rovinare la vita, perchè quelli escono a breve e/o hanno amici e tu e la tua famiglia prob siete fottuti.



Sei favorevole alla pena di morte?

SkeZzZ
09-09-2010, 21:20
Sei nullatenente; erediti da un lontano parente 150k in contanti! Qual'è secondo te il miglior modo per investirli e moltiplicarli asap?

eliano
10-09-2010, 01:07
grazie delle risp. aggiungo che trovo assurdo non testimoniare su un omicidio per paura... lo trovo ev+ 4 life ma sicuramente ev----- moralmente.... e nn c riuscirei mai.

Peterposter
15-09-2010, 14:55
Ciao Lucio, è la prima volta che posto quì sul tuo well e volevo innanzitutto farti i miei più sinceri complimenti per quello che sei riuscito a costruire/fare nella tua pur "breve" vita :)

Passando al sodo, mi è stato proposto un piccolo investimento (realmente piccolo) in un business basato sul Multi Level Marketing (non riesco a essere + preciso perchè sto collezionando solo ora le info che mi servono) e volevo sapere cosa ne pensi di questo "business model" e se trovi che possa essere profittevole o che abbia un buon rapporto rischio/profit/sbattimento idnividuale..
Ti linko wiki a proposito Multi-level marketing - Wikipedia, the free encyclopedia (http://en.wikipedia.org/wiki/Multi_level_marketing)

Grazie! :) :)

edit: dalle prime info in rete sembra che l'MLM sia intrinsecamente fallimentare lol, ma aspetto un tuo parere :)

mich3le
15-09-2010, 17:56
Fai con regolarità qualcosa tipo dipingere, suonare, scrivere poesie ( racconti etc...) , ballare, insomma ste cose creative/espressive ???
se si cosa? se si ,si possono vedere/sentire/leggere?

ty

eliano
15-09-2010, 18:10
Fai con regolarità qualcosa tipo dipingere, suonare, scrivere poesie ( racconti etc...) , ballare, insomma ste cose creative/espressive ???
se si cosa? se si ,si possono vedere/sentire/leggere?

ty




anchio avrei una domanda simile a questa... lucio quando hai finito di fare la cacca usi la carta igenica regina o la piu economica della coop? ... long term ...calcolando come variabili il costo della carta e lo spellamento del sedere...cosa mi consigli? posso vedere se il tuo cesso è simile al mio?

ma lol... ma quanto azz son patetiche ste domande... o la colgo solo io la pateticità della cosa?

\ot 4EVER


edit: siccome magari posso essere frainteso... la pateticità non è nel well in se... ne nelle risposte di luciom(anzi è un 3d interessante)... il mio post è riferito al quello che ho quotato.

Antani
15-09-2010, 19:29
Non betto river così per foldare contro quasi nessuno. Contro il tipo di oppo contro il quale dovrei bet foldare preferisco checkcallare.

err a me sembra una bet facile ma probabilmente c'è qualcosa che mi sfugge, diciamo che tu checki per....? perchè pensi valuebetti worse?



e quali sono i meriti del 3bettare flop con un fd khigh o a high al posto di oppo?(ho visto che alcuni ne hanno parlato)

1) che se oppo mette stack con draw inferiore lo hai messo dentro molto davanti e sei happy.

2) che a volte le tue nn escono ma 3bettando prendi il pot lì.

3) che contro chi checkraisa abb spesso vuoi poter 3bettare flop abb spesso, quindi lo devi/puoi fare anche con le draw umane


impossibile, siamo deep
100x sono d'accordo con quello che dici ma mi sfugge il perchè 3bettare con un draw con così tanto potenziale quando abbiamo tanti soldi dietro(e poi magari foldare tutta quell'equity se ci 4bettano)

Luciom
17-09-2010, 12:01
Sei favorevole alla pena di morte?


Non sono contrario a priori, nel senso che mi va bene il principio di autodeterminazione dei vari popoli sovrani (chi la vuole la metta, chi no no).

Quindi sono contrario alla moratoria.

Nella fattispecie occidentale, con il braccio della morte dove abiti per 15+ anni, con il 90%+ dei condannati a morte neri (in usa) e con la pena di morte usata come strumento politico, sono contrarissimo.

Ma per reati "disgustosi" in flagranza e/o con video e prove proprio schiaccianti (mi andrebbe bene un diverso onere della prova per comminarla) la pena di morte, se fosse immediata (cioè finito l'appello eventuale muori entro 15 gg) ci sta.

Sei nullatenente; erediti da un lontano parente 150k in contanti! Qual'è secondo te il miglior modo per investirli e moltiplicarli asap?

Se in contanti intendi effettivamente in fogli da 50 etc è un problema investirli. Per questo è molto meglio (anche moralmente) far passare quella cifra tramite notaio che certifica il tutto con l'apertura e chiusura dell'asse ereditario etc etc (e nel caso se devi pagare tasse le paghi). Poi metti tutto in banca e valuti le varie opzioni che a quel punto non sono diverse da quelle a disposizione di chiunque abbia 100k (o 150k). A seconda dei tuoi target di vita, profilo di rischio, etc etc ci sono opzioni diverse.

edit: dalle prime info in rete sembra che l'MLM sia intrinsecamente fallimentare lol, ma aspetto un tuo parere


Alcuni sono vere e proprie truffe. Altri "semplicemente" strutture di vendita un pò particolari in cui i fondatori hanno maggiori % e profitti di chi è bravo a vendere, e in cui in talune posizioni puoi freerollare a vita. Per qualcuno che freerolla però c'è qualcuno che lavora remunerato meno di quello che prenderebbe vendendo le stesse cose per una azienda "normale".
Inoltre è piuttosto fastidioso (anche e soprattutto perchè efficace, ma anche solo per le complicazioni emotive) il come nei MLM si punta a farti vendere ad amici/parenti/testesso il prodotto in questione.
Quindi se devi fondare un MLM con amici e/o entrare in uno davvero all'inizio può aver un senso. Altrimenti lascia stare, al max entra consapevole che fa schifo, per imparare e capire, un pò come quando io entro in un circolo live.

Fai con regolarità qualcosa tipo dipingere, suonare, scrivere poesie ( racconti etc...) , ballare, insomma ste cose creative/espressive ???
se si cosa? se si ,si possono vedere/sentire/leggere?

Scrivo, un pò per mio uso esclusivo, un pò pubblico anche su cbet, un pò a beneficio solo di stretti conoscenti.

diciamo che tu checki per....? perchè pensi valuebetti worse?


Bluffa anche, e non sono bluffabile. Betto solo se non foldo +.

ma mi sfugge il perchè 3bettare con un draw con così tanto potenziale quando abbiamo tanti soldi dietro(e poi magari foldare tutta quell'equity se ci 4bettano)

Perchè foldare? i punti da me indicati sono validi anche e soprattutto deep.

dillon1977
17-09-2010, 12:23
da quando grindi hs su ftp (quindi credo un sample size decente) mi chiedevo se fossi positivo di non showdown e con che stats giochi da BB (se puoi dirle obv)

Bauerrrr86
17-09-2010, 14:47
Sto giocando hu sng normal da 50E su ps.it.
Ho iniziato ad aprile ad approfondire questa disciplina ai 10 euro e ho tirato su circa 6.5k di roll.
Sto stakando anche una persona ai 5E su stars e il tutto durerà almeno un annetto.

Mi piace assai il poker e passo gran parte del mio tempo libero a leggere forum/guarda video /giocare a poker.

Dunque ho 24 anni sono laureato (triennale) in ing. meccanica e mancano 4 esami alla specializzazione in produzione.
A novembre dovrei iniziare un tirocinio in azienda e probabilmente avrò l'offerta di un contratto a tempo determinato per lavorarci.
Adoro il poker ma la carriera del ppp è assolutamente piena di incertezze (es banale tra 2 anni passa una legge che vieta il poker online e sarei fregato) e non ho nemmeno idea se con tutto il mio impegno riuscirei a tirare su 4/5k al mese che è la cifra minima per pensare di farlo imo.

Cosa mi consigli di fare provare dopo la laurea a rifiutare l'offerta e shottare 1 anno e vedere come va oppure lasciare il poker come hobby e accontentarmi di 1.5k/2k al mese se sono fortunato in un lavoro tedioso?

Il fatto è che ho paura che mentre in sto periodo shotto col poker perdo strade molto importanti nel lavoro che mi consentirebbero di arrivare a 40 anni ad avere un discreto stipendo.

Il fatto è che rispetto a giocare a poker fare l 'ingegnere mi fa proprio cagare lolz.

Consigli?

fegra
20-09-2010, 19:22
Ti piace/giocheresti a "THE MORE AWESOME POKER"? :-)

The game the same just got fiercer - High Stakes Poker Pot Limit and No Limit - High Stakes Poker Forum (http://forumserver.twoplustwo.com/19/high-stakes-pl-nl/game-same-just-got-fiercer-880154/)

sphera89
21-09-2010, 11:40
potresti consigliare un percorso lavorativo a seguito di una laurea breve (ingegneria) in modo d poter raggiungere traguardi non bassi e uno stipendio decente?

che ne pensi di triennale+specialistica+esperienza lavorativa+MBA?
proponi altre strade migliori?

yomik
24-09-2010, 11:33
Ciao Lucio, oggi ho railato I Win Flips 4x.

Ho notato dalle sue stats, che dopo aver battuto il 5/10SH, non è riuscito ad imporsi nel al 5/10HU ne al 10/20, salvo poi goodrushare al 25/50HU e al 50/100Hu.

Non è la prima volta che vedo un giocatore da 1M in net profit, che non "batte" i livelli 1 per 1 ma goodrusha al tipo 25/50 e da li gli re-inizia la carriera.

La domanda è: hai la sensazione che siano persone che shottano e sculano, o magari non giocano i livelli inferiori su tilt, ma si spostano solo per i 25/50+?

Altra domanda: Eunjong Byun ha iniziato a giocare il 10/20$sh....non è un fenomeno, anzi molti dicono che sia tremendamente scarso (5bet folda 100x cit. Somfranz), ma genera un macello di rake ed essendo red pro, se la pappa tutta. Diciamo che ha un BR di circa 315k$ (esclusi i $/h che percepisce giocando su tilt). Tu fossi in lui continueresti la scalata dei livelli, o avresti paura che dal 25/50 in poi, becchi solo mazzate se sei scarso?

Corollario della domanda2...Ho notato che nel level up, per mantenere una media di tavoli vicina al suo standard, è costretto ad affiancare tavoli shallow con gente che al 10/20 entra con 20bb, riducendo la propria action a pushare cose tipo 22-33-44, per la gioia dei full stack presenti al tavolo che vincono abb facile. Ritieni che la strategia short stack abbia dei vantaggi rispetto al classico 100x? e se si, a che livelli? (SH obv)

marrabbio
26-09-2010, 19:30
devo fare un mutuo di 100|150k meglio un fisso o un variabile di questi tempi? :)

Vodka84
26-09-2010, 22:25
devo fare un mutuo di 100|150k meglio un fisso o un variabile di questi tempi? :)

Fisso imho.

Morfeo
27-09-2010, 15:26
Mi faresti cortesemente una tua analisi su quel che riguarda il Q.I. (Quoziente d'intelligenza/intellettivo) ma non annesso al poker, bensì nel contesto della vita di tutti i giorni, che ne pensi a riguardo, parere, opinione ecc ...
Mi interesserebbe molto ty

Mamma51
27-09-2010, 15:30
devo fare un mutuo di 100|150k meglio un fisso o un variabile di questi tempi? :)

tasso più basso di ora in futuro la vedo dura

Alien Beamen
28-09-2010, 08:22
In cosa dovrebbe consistere una SANA alimentazione (cosa mettere assolutamente e cosa evitare ecc) per il poker? lo scrivo a te perchè parli sempre di mangiar bene ecc...

Inoltre volevo chiederti se l'uso di Guaranà e GinSeng e Pappa reale aiutano e a che livello.

Grazie

Luciom
28-09-2010, 21:08
Cosa mi consigli di fare provare dopo la laurea a rifiutare l'offerta e shottare 1 anno e vedere come va oppure lasciare il poker come hobby e accontentarmi di 1.5k/2k al mese se sono fortunato in un lavoro tedioso?

Messo come sei messo, imo ci sta se lavori e giochi tipo 6-7 gg al mese. Tanto per hu sng il rakeback è importante ma non del tutto essenziale (sebbene aiuterebbe). Credo tu posso riuscire a mantenere cmq SN. Se i numeri rimangono interessanti anche nel tempo poi valuterai tu (dipende anche dal lavoro).

E' un pò tardi per il poker online imo per rifiutare lavori, soprattutto se decenti e legati a quello che hai studiato, se si hanno 5-6k di roll e non si ha già una idea di profit expected etc etc.

potresti consigliare un percorso lavorativo a seguito di una laurea breve (ingegneria) in modo d poter raggiungere traguardi non bassi e uno stipendio decente?

Prendere l'aereo e andare a lavorare all'estero

che ne pensi di triennale+specialistica+esperienza lavorativa+MBA?


Che ha senso, se il lavoro è all'estero

proponi altre strade migliori?

Abbandonare l'italia se vuoi aver un lavoro decente pagato bene.

Non è la prima volta che vedo un giocatore da 1M in net profit, che non "batte" i livelli 1 per 1 ma goodrusha al tipo 25/50 e da li gli re-inizia la carriera.

Sì, ce ne sono parecchi.

La domanda è: hai la sensazione che siano persone che shottano e sculano, o magari non giocano i livelli inferiori su tilt, ma si spostano solo per i 25/50+?

Sono giocatori decenti-forti che non hanno voglia di sbattersi, quando capita l'occasione (Staking, fish deep e/o reg tiltati ai tavoli etc), shottano, e talvolta sculano. Conta che cmq se è +1M non è detto che siano tutti suoi proprio perchè questi shot li fanno quasi sempre in quota.

Tu fossi in lui continueresti la scalata dei livelli, o avresti paura che dal 25/50 in poi, becchi solo mazzate se sei scarso?

Che ti frega di "scalare i livelli", soprattutto quando non c'è una struttura di livelli lineari con action continua sopra il 25 50? inoltre da 10 20 in sù le skill son quelle (con poche eccezioni di fantapro multimilionari).
Fossi in lui starei anche + in basso, al lvl + basso possibile dove può fare 200$/ora, sono infiniti soldi, clicki 60-70 ore al mese, magari concentrate in 10-12 gg, e hai 18 gg di vacanza al mese per 12-14k$.. unreal voler fare di +.

Ritieni che la strategia short stack abbia dei vantaggi rispetto al classico 100x? e se si, a che livelli? (SH obv)

Sì, se sei perdente perdi meno; inoltre c'è gente che 20x sa far 0.5ptbb/100, e 100x perderebbe. Questo a tutti i livelli.

devo fare un mutuo di 100|150k meglio un fisso o un variabile di questi tempi?


Non vederla come gamblata e/o scelta di ottimizzazione. Vedilo come una scelta di prudenza per una cosa che se runni bene ti fa solo risparmiare un pò, se runni male ti può killare. Quindi se 100-150k sono molti per te, e stai facendo mutuo tipo 20ennale, FISSO TUTTA LA VITA, semplicemente perchè riduci il rischio. Inoltre ti assicuri che la rata è quella e buonanotte: se ci stai dentro prendi il prestito, altrimenti no, fine dei problemi.

Se sei messo molto bene (per dire hai 500k+ investiti altrove) e prendi a prestito perchè i tassi son molto bassi e la resa di questo investimento è migliore, variabile ora come ora ci sta anche perchè a breve-medio termine non vedo come i tassi possano risalire + di 1 punto (sempre che sto punto lo risalgano).

Mi faresti cortesemente una tua analisi su quel che riguarda il Q.I. (Quoziente d'intelligenza/intellettivo) ma non annesso al poker, bensì nel contesto della vita di tutti i giorni, che ne pensi a riguardo, parere, opinione ecc ...
Mi interesserebbe molto ty

Che è un numero che misura quanto bene sai rispondere a certe domande di un certo test. Quanto questo saper rispondere bene a un test delinei altre capacità, è tutto da vedere.

Cmq se serve misurare abilità mentali molto precise e specifiche, test del QI diciamo legati alla "materia" o alla specifica sub-skill (tipo capacità logico-induttiva) possono esser utili. + Si tenta di misurare qualcosa di generico + è inutile.

In cosa dovrebbe consistere una SANA alimentazione (cosa mettere assolutamente e cosa evitare ecc) per il poker? lo scrivo a te perchè parli sempre di mangiar bene ecc...

Tralasciando gli aspetti salutistici, il punto è mangiare roba che NON TI DIA STANCHEZZA, questo obv se dopo a breve devi giocare. Quindi tipicamente poca o niente pasta, etc etc. Cosa ti rende pesante o no lo sai solo tu alla fine, ma l'importante è tenerne conto.

Guaranà "vero" aiuta parecchio, simile al caffè con alcuni pro e contro ma sta a te provarlo e valutare. Guaranà nelle versioni che trovi di solito in giro = lol.
Anche vitamina C pura aiuta, con meno eccipienti possibile (meglio nessuno).
Ginseng conosco poco , ma mi pare un pò overrated.

Pappa reale non è male , ma devi trovarla vera ed è + duro del Guaranà.

Alien Beamen
29-09-2010, 06:42
[I]Tralasciando gli aspetti salutistici, il punto è mangiare roba che NON TI DIA STANCHEZZA, questo obv se dopo a breve devi giocare. Quindi tipicamente poca o niente pasta, etc etc. Cosa ti rende pesante o no lo sai solo tu alla fine, ma l'importante è tenerne conto.

Guaranà "vero" aiuta parecchio, simile al caffè con alcuni pro e contro ma sta a te provarlo e valutare. Guaranà nelle versioni che trovi di solito in giro = lol.
Anche vitamina C pura aiuta, con meno eccipienti possibile (meglio nessuno).
Ginseng conosco poco , ma mi pare un pò overrated.

Pappa reale non è male , ma devi trovarla vera ed è + duro del Guaranà.

Nei negozi di biologico ecc ho trovato pappa reale pura (cremosa sapore acidulo confezione di pochi grammi costa un pò..) forse va bene (non è di quelle cosa "a base di") poi guaranà trovato in polvere rossa (dice puro) ma non me ne intendo.

Beh magari dovrei eliminare fritti e grassi di maiale ecc no? la pasta a dire il vero nn mi sembra mettere stanchezza ma magari sbaglio boh...quello che noto mi da forza sono bistecche di manzo o vitello..al sangue.

Quali sono i contro del guaranà??? pericoloso tipo che mi fa venire pressione alta tipo chi prende troppi caffè???

grazie Lucio ;)

Luciom
29-09-2010, 11:30
Amazing Guarana Seed (http://www.articlesbase.com/tea-articles/amazing-guarana-seed-1024284.html)

Some common sense should be used if you are considering Guarana Seed. As when drinking too much coffee can give some people jitters, the same effect can happen from overconsumption of guarana.


Guarana Extract Side Effects (http://www.buzzle.com/articles/guarana-extract-side-effects.html)

Side Effects of guarana Extract
As guarana extract is chemically identical to coffee beans, guarana extract side effects are similar to the side effects associated with caffeine consumption. Following are some common side effects of guarana extract:
Nausea
Vomiting
Insomnia
Nervousness
Anxiety
Restlessness
Headache
Upset stomach
Shakiness
Palpitations
Shortness of breath
Frequent urination
Diarrhea
Heartburn
Hyperactivity
These were some of the common guarana extract side effects. One may not necessarily experience all the above side effects, and they may vary from person to person. However, the side effects of guarana extract mentioned above are temporary and may disappear with time.


Il problema è che mentre il caffè lo conosci bene in quanto lo bevi da tempo e anche infinite persone attorno a te lo fanno, il guaranà no. Quindi parti con calma, e alza pian piano le soglie di consumo fino a un punto in cui vedi abb effetti positivi senza effetti negativi.

Cmq fatti il thè di guaranà tu con la polvere, poi metti in frigo, zucchero a piacere, è abb buono.

Jokers_89
29-09-2010, 12:50
Cosa mi consigli di fare provare dopo la laurea a rifiutare l'offerta e shottare 1 anno e vedere come va oppure lasciare il poker come hobby e accontentarmi di 1.5k/2k al mese se sono fortunato in un lavoro tedioso?

Messo come sei messo, imo ci sta se lavori e giochi tipo 6-7 gg al mese. Tanto per hu sng il rakeback è importante ma non del tutto essenziale (sebbene aiuterebbe). Credo tu posso riuscire a mantenere cmq SN. Se i numeri rimangono interessanti anche nel tempo poi valuterai tu (dipende anche dal lavoro).

E' un pò tardi per il poker online imo per rifiutare lavori, soprattutto se decenti e legati a quello che hai studiato, se si hanno 5-6k di roll e non si ha già una idea di profit expected etc etc.


con questa frase intendi che per chi ha solo 5-6k di roll il poker non è così profittevole al momento da lasciar perdere altre strade?
questo perchè il livello medio si è alzato di molto e ci si metterebbe troppo tempo per avere roll adeguato per giocare i massimi?

ZiK
30-09-2010, 00:04
Per leggere i messaggi privati è sufficiente cliccare sulla voce "notifiche" in alto a sinistra (dopo "Benvenuto, luciom") oppure, in alternativa, cliccando su "Messaggi privati" alla destra di "Nuovi messaggi" sotto la barra verde.

Morfeo
30-09-2010, 02:47
ty lucio

benji1985
03-10-2010, 23:28
Ciao Lucio,

cosa consiglieresti a chi volesse affiancare al poker una qualche sorta di attività part-time (possibilmente in ambito economico-finanziario) che permetta, qualora si smettesse di giocare, di entrare nel mondo del lavoro senza avere un "buco" nel CV di qualche mese/anno dopo la laurea?
Mi riferisco a corsi di studio (ad es. Master), lavori part-time o altro. (Massima disponibilità a trasferirsi all'estero, budget non troppo stringente). Ovviamente dovrebbero restare libere 5-6 ore al giorno per il grinding.

Hai mai visto qualche video HUNL cash di cardrunners? Io gioco HUSNG, ho appena fatto l'abbonamento e mi chiedevo se siano un buon modo per approcciarsi agli HU cash.

Grazie

Bigbosos
06-10-2010, 23:44
Ciao Lucio domanda fast.

Apri FT e trovi durrrr su 4 tavoli NL1k.....lo satti?

si/no perchè?

destrolindo
08-10-2010, 10:34
ciao, prima dicevi che se betti nn foldi piu xke nn vuoi farti bluffare, ma cosi facendo nn perdi molto valore per strada? è un discorso piu generale il mio, magari negli HU highstakes va bene, ma pensi che anche nel 6max midstakes sta cosa vada bene? senza contare che quasi ogni assoluto nel poker, se hai un avversario che l'ha capito, puo risultare dannoso

Luciom
08-10-2010, 17:44
ciao, prima dicevi che se betti nn foldi piu xke nn vuoi farti bluffare, ma cosi facendo nn perdi molto valore per strada? è un discorso piu generale il mio, magari negli HU highstakes va bene, ma pensi che anche nel 6max midstakes sta cosa vada bene? senza contare che quasi ogni assoluto nel poker, se hai un avversario che l'ha capito, puo risultare dannoso

Per poterti rispondere mi serve capire a quale mano/situazione fai riferimento, il thread è un pò lungo...

Apri FT e trovi durrrr su 4 tavoli NL1k.....lo satti?

si/no perchè?

Sì supervolentieri; se lo gioca male perchè per lui son microlimiti ho ev, se lo gioca bene ho ev perchè imparo.

Mi riferisco a corsi di studio (ad es. Master), lavori part-time o altro. (Massima disponibilità a trasferirsi all'estero, budget non troppo stringente). Ovviamente dovrebbero restare libere 5-6 ore al giorno per il grinding.

Non capisco cosa intendi dato che grindare 5-6 ore al giorno ti porrebbe tipo nel top 0.01% dei grinder come volume (1800 ore/ anno -> LOL), e sarebbe terribilmente faticoso e certamente non mixabile con qualunque altra attività intellettualmente faticosa.

con questa frase intendi che per chi ha solo 5-6k di roll il poker non è così profittevole al momento da lasciar perdere altre strade?
questo perchè il livello medio si è alzato di molto e ci si metterebbe troppo tempo per avere roll adeguato per giocare i massimi?

Lo intendo per chi ha una laurea in materia utile e quindi la possibilità di andare a lavorare in un paese civile per stipendi dignitosi.

destrolindo
09-10-2010, 12:39
Si, scusa, mi riferivo alla pagina prima in cui si discuteva di c\c o b\f al river


-Non betto river così per foldare contro quasi nessuno. Contro il tipo di oppo contro il quale dovrei bet foldare preferisco checkcallare.

[I] diciamo che tu checki per....? perchè pensi valuebetti worse?


-Bluffa anche, e non sono bluffabile. Betto solo se non foldo +.

Alien Beamen
12-10-2010, 13:22
Mi ha risposto un admin dove potrei avere un deal rb per cashgame.

NL10 ----> 80h/month -----> 70hands/hour ------> 35rakedhands/hour ------> avg pot 0.67 --------> 35 x 80 x 0.67 = 1876 -------> rake 1playcent every 15playcent = 125playmoney table rake -----> your rake Full Ring: 12.5 ----> rb 33% = 4.13 per month.

Ho un bankroll di 300 euro e facendo i sng al 30% rb 2.5+0.5 faccio 80h/mese 1000sng 150euri mese.

Dovrei tablare 40x per avere più o meno lo stasse rakeback eppure sempre 33% e mi avevano detto che con cash avrei prodotto più rake che coi sng. mi sembra irreale.

o mi sfugge qualcosa...

come la vedi Lucio?

conclusione sng >>>>> cash per produrre rake? (a pari bankroll)

Bauerrrr86
15-10-2010, 15:31
Che roll bisogna avere secondo te per pensare ti investire in borsa come main job?

drow89
16-10-2010, 13:30
ciao luciom, è la prima volta che scrivo nel tuo well..
Inanzitutto un grazie sincero per quello che fai e per i tuoi importanti insegnamenti sia pokeristici che per quanto riguarda real life...
Ti ho sendato un pm, mi farebbe piacere ricevere una tua risposta..
Un saluto e ty ancora!

unvaluebetable
18-10-2010, 15:53
Qual e' il tuo più grande pregio e il più grande difetto, pokeristicamente parlando?

Jerace_14
18-10-2010, 20:13
ciao luciom, nn ho obv letto tutto il well(quindi nn so se te l'hanno gia chiesto).........
Quali sono stati secondo te i 2-3 libri che ti ha aiutato maggiormente, e che ovviamente consiglieresti?
Ed è stato l'elemento fondamentale per il tuo gioco?O credi che la pratica, allenamento e esperienza sui tavoli sia di gran lunga un fattore più determinante?
Grazie in anticipo.

Peterposter
19-10-2010, 01:57
ciao luciom, nn ho obv letto tutto il well(quindi nn so se te l'hanno gia chiesto).........
Quali sono stati secondo te i 2-3 libri che ti ha aiutato maggiormente, e che ovviamente consiglieresti?
Ed è stato l'elemento fondamentale per il tuo gioco?O credi che la pratica, allenamento e esperienza sui tavoli sia di gran lunga un fattore più determinante?
Grazie in anticipo.


Ho imparato + poker leggendo Harry Potter (Avada Kevadra quando hai nutz al river, Vingardium Leviosa per alzare il pot etc) che libri specifici. Son terribad quelli in giro oggi rispetto al lvl medio anche al nl100 di una retard. [Luciom]


Scusa l'invasione Luciom ma mi sembrava appropriata! :D

AlexeiR
19-10-2010, 16:47
Ciao Lucio,sono un giocatore di mtt e mi sono reso conto di avere uno strano leak: il mio gioco viene moooolto condizionato dalla grafica della pokeroom.Per esempio la grafica di lottomatica non mi fa speware e non a caso li vinco abbastanza,la grafica di gd nuovo invece mi fa schifo e sto bucando tutti i tornei,giocandoli anche male,mentre invece la grafica vecchia non mi dispiaceva e andavo discretamente;altro es.stars,quando giocavo con la skin classica spewavo infinito ora ho messo il tavolo verde acceso ovale e mi rendo conto di giocare molto meglio.
Ovviamente ho la maturità tale per fare questa analisi in modo non result oriented;è una tesi che sto pensando da tanto tempo e della quale ora ho quasi la certezza....
Lo stesso identico spot su 2 room diverse, o a volte anche sulla stessa ma con tavoli graficamente diversi,non mi porta a prendere la stessa scelta.
Hai mai sentito qualcun altro che fosse influenzato cosi pesantemente dalla grafica di una pokeroom?
Hai consigli,oltre a quello di non giocare sulle room che non mi piacciono?

Luciom
21-10-2010, 22:34
come la vedi Lucio?

conclusione sng >>>>> cash per produrre rake? (a pari bankroll)

E' sempre stato così, e infatti chi gioca sng fa la maggioranza (se nn tutto) il suo profitto con la rakeback, il sne si fa + facilmente con i sng che con il cash etc.

Che roll bisogna avere secondo te per pensare ti investire in borsa come main job?

Se ti accontenti di 3-4k al mese e sei piuttosto bravino, 500k di roll (8% annuo è duro ma prob sustainable se sei parecchio attivo).


Ti ho sendato un pm, mi farebbe piacere ricevere una tua risposta..


Se rispondessi a quelle domande in privato sarebbe 1) coaching 2) dovrei farlo con l'infinità di gente che me lo chiede. Dato che sono le cose che chiedono + o - tutti falle in pubblico, non posso fare favoritismi nè posso lifecoachare per pm tutti.

ciao luciom, nn ho obv letto tutto il well(quindi nn so se te l'hanno gia chiesto).........


"Obv" de che? leggilo. La risposta c'è e non è solo quella copiata sotto il tuo intervento.


Hai mai sentito qualcun altro che fosse influenzato cosi pesantemente dalla grafica di una pokeroom?


Sì, anche di come hanno runnato su una certa room piuttosto che su un'altra, al punto da giocare diverso.

Hai consigli,oltre a quello di non giocare sulle room che non mi piacciono?

Fattele piacere o smetti di giocarci; se un obeso mi chiede cosa fare per il fatto che mangia infinito, tranne che smettere di mangiare, bho non so bene cosa rispondere.

Alien Beamen
22-10-2010, 13:16
Pensi che per capire davvero il NL Holdem bisogna prima passare per il FL? Ci sono dei concetti che si capiscono davvero meglio passando per il FL o è una balla colossale? mi spieghi Lucio? Sto iniziando cash...

Luciom
22-10-2010, 18:56
Pensi che per capire davvero il NL Holdem bisogna prima passare per il FL? Ci sono dei concetti che si capiscono davvero meglio passando per il FL o è una balla colossale? mi spieghi Lucio? Sto iniziando cash..

Chi ti ha detto che il limit è necessario capire il nolimit??

Alien Beamen
23-10-2010, 11:49
Pensi che per capire davvero il NL Holdem bisogna prima passare per il FL? Ci sono dei concetti che si capiscono davvero meglio passando per il FL o è una balla colossale? mi spieghi Lucio? Sto iniziando cash..

Chi ti ha detto che il limit è necessario capire il nolimit??

Una persona che gioca FL. magari non necessario alla morte ma che per capire alcuni "concetti del poker generale" è importante fare un esperienza Limit.

Onde ottimizzare risorse e tempo chiedo tuo parere.

Cmq a me intrigava molto HU cash. So che tu lo giochi, se ne hai già parlato spulcio nel tuo well ma non ricordo risposte in merito (l'ho già letto tutto non ora obv)... secondo te è solo questione di gusti e basta oppure ci sono cose che per te è meglio HU > 6max > FR?

Visto che inizio magari mi faccio un quadro sulle caratteristiche positive e negative di ogni specialità cash. Se ti va di elencarmi 2-3 punti per cui tu hai scelto HU e non FR o 6max (molto in voga vedo).

Grazie mille ;)

AndreaDM
23-10-2010, 16:21
cosa ne pensi degli investimenti in opere d'arte?

Kristo91
25-10-2010, 11:35
Ciao Luciom.

Volevo farti una domanda 1 pò ingenua,ma di vitale importanza per me.Premetto che ti parla un 19enne regtard del 100 su .retard.

Alla mia età mi si ripete continuamente:''Studia,è importante''.''Senza una laurea nn vai da nessuna parte''.''Se nn hai una qualifica oggigiorno nn ti vuole nessuno''.''C'è disoccupazione'' Et similia.

E poi mi trovo ad essere in quinta liceo e a guadagnare più della mia prof che ha 30 anni di esperienza,pur essendo un regtard medio vincente di una .retard.

Luciom
25-10-2010, 22:06
Onde ottimizzare risorse e tempo chiedo tuo parere.


Anche un qualche studio di antropologia ti consente di capire meglio il perchè alcuni giocatori sono superstiziosi, però non lo consiglio per ottimizzare la crescita di pokerista. Nel senso che se hai l'esperienza limit, sicuramente qualcosa aiuta, ma non è assolutamente necessaria.

secondo te è solo questione di gusti e basta oppure ci sono cose che per te è meglio HU > 6max > FR?


Cerca meglio ci son varie mie spiegazioni dei pro e dei contro.


cosa ne pensi degli investimenti in opere d'arte?


Che come tutte le cose di nicchia o si è esperti e/o davvero cultori della materia (interessati etc) o è solo meglio lasciar stare.

Volevo farti una domanda 1 pò ingenua


Non c'è nessuna domanda del tuo intervento, guardaci nn ho trovato punti interrogativi.

AndreaDM
26-10-2010, 09:40
[I]cosa ne pensi degli investimenti in opere d'arte?


Che come tutte le cose di nicchia o si è esperti e/o davvero cultori della materia (interessati etc) o è solo meglio lasciar stare.


deduco quindi che non hai esperienze in questo ambito?

Kristo91
26-10-2010, 14:36
Scusami,è che mi sembrava di averlo messo in forma interrogativa il discorso.

Il succo è : ha senso spaccarsi a fare un ''cursus honorum'' universitario,quando un reg medio al NL200 guadagna abbondantemente sopra la media italiana?

Alien Beamen
26-10-2010, 16:50
Ho riletto il well praticamente:

HU: conta molto studio avevrsario, oppo dep, quindi la skill personale e non legata a strategie lette su libri o in giro conta parecchio quindi questo porta al fatto che anche in futuro ci sarà possibilità di avere edge su oppi. macini più rake, bisogna stare attenti se la rake è troppo elevata, la varianza è più alta dei 6max e FR. Ovviamente non si grinda. gioco LAG, devi essere portato all'aggressione e foldare poco.

FR: si può tablare in quanto ci sono strategie più standardizzate.

6max: da come ho capito è una via di mezzo.

Io vorrei una specialità che mi garantisse il minor appiattimento possibile nel futuro (es i sng li stanno imparando tutti ormai questo intendo per appiattkemto del field) e che mi piace (nel tuo well mi hai appunto consigliato di scegliere quella che mi permetta di stare più ore al pc senza annoiarmi ecc).

Beh HU NLHE mi piace sia per la sfida contro oppi sia perchè conta motlo skill su postflop. Mi preoccupa sta cosa della varianza più alta, spero non sia al livello dei SnG turbo :(

Ho detto tutto giusto o c'è da correggere/ampliare?

grazie

Luciom
26-10-2010, 17:25
ha senso spaccarsi a fare un ''cursus honorum'' universitario,quando un reg medio al NL200 guadagna abbondantemente sopra la media italiana?

Salvo aver delle possibilità speciali in lauree utili e/o salvo che ti piaccia veramente tanto un particolare mestiere no obv, anche se il poker non si sa per quanto durerà.

Io vorrei una specialità che mi garantisse il minor appiattimento possibile nel futuro

Su questo non c'è soluzione, tutti i giochi diventeranno + duri mano a mano che la gente capirà che si possono fare soldi etc.


Ho detto tutto giusto o c'è da correggere/ampliare?


Prova e vedi, non c'è altro modo.

Alien Beamen
28-10-2010, 09:59
Prova e vedi, non c'è altro modo.

grazie.

Domanda: secondo te ha senso mettere nick femminile (ma non sputtanato tipo HoleTetteGrandi) per rosicchiare edge contro omini arrapati? Funziona? solo limiti bassi? fino NL50? grazie

Jokers_89
28-10-2010, 15:15
YouTube - Sarah Brightman - Time To Say Good Bye (With Andrea Bocelli) (http://www.youtube.com/watch?v=Lp7rZEKClk4)
mi fatto davvero venire i brividi la prima volta che l'ho sentita,ed è fra tutte la migliore che io abbia mai sentito.

credi che ci siano altri brani perfetti come questo? se si quali?

Polpetta
31-10-2010, 13:04
la tua piu grande figuraccia lifetime?
oppure diciamo una che ricordi e ti va (se ti va) di raccontare

altra domanda
una mano che ricordi e che ti ha impressionato molto, video linkabile altrimenti se puoi raccontala,
possibilmente tua e anche una altrui

grazie

Luciom
04-11-2010, 03:34
Domanda: secondo te ha senso mettere nick femminile (ma non sputtanato tipo HoleTetteGrandi) per rosicchiare edge contro omini arrapati? Funziona? solo limiti bassi? fino NL50? grazie

Di solito quello che funziona sono nick di calciatori di squadre del sud o di nomi proprio tipicamente del sud (gennaro pasquale etc).
Non è razzismo etc però funziona.

credi che ci siano altri brani perfetti come questo? se si quali?

A me Boccelli non ha mai appassionato + di tanto, e i "brividi" sono una cosa piuttosto personale. Io ho i brividi su alcune dei green day, di ligabue, di jovanotti (so sick!) perchè legate ad alcune cose della mia vita, quindi credo che dovresti cercare tu cosa ti piace.

la tua piu grande figuraccia lifetime?
oppure diciamo una che ricordi e ti va (se ti va) di raccontare

Hm è qualche giorno che ci penso ma non mi viene in mente niente... forse perchè non ho un senso della vergogna particolarmente sviluppato.

una mano che ricordi e che ti ha impressionato molto, video linkabile altrimenti se puoi raccontala,
possibilmente tua e anche una altrui

Mia la ricordo come se fosse oggi, non credo sia linkabile (forse nell'archio di lucapagano.com bho), era settembre 2007 stavo shottando 25 50 contro un maniaco a cui avevo preso 6-7 stack al 5 10.

Sono + 13k al 25 50 , ma ero salito anche di + quindi siamo piuttosto deep (220x circa). Raiso AA 150, lui 3betta 500, io 1500 lui pusha , call obv ha AQo... flop Q high metto la mano sullo schermo lifetiltato... obv river Q perso pot da 20k+ lifetilt per una settimana.

Di altri forse quella che mi ha + impressionato:

"i can dodge bullets baby"

YouTube - "I can dodge bullets, baby." (http://www.youtube.com/watch?v=GVqCOhYGRL0)

Fa pensare a come fosse il gioco quando la gente non aveva le size standardizzate etc etc

Polpetta
04-11-2010, 10:15
Mia la ricordo come se fosse oggi

veramente alcune mani non si dimenticano mai è verissimo
poi una del genere deep, con quelle cifre, io potrei star malissimo.... quando posso evito sempre di giocare deep
sarò fifone, sarà che non ho giocato quasi mai deep e non sono esperto, ma sebbene l'ev è sempre l'ev
ci sono colpi che stando deep se si perdono in quel modo ti segnano l'anima, e per me non c'è ev che tenga ad una mazzata del genere




"i can dodge bullets baby"

YouTube - "I can dodge bullets, baby." (http://www.youtube.com/watch?v=GVqCOhYGRL0)

Fa pensare a come fosse il gioco quando la gente non aveva le size standardizzate etc etc

da far vedere a tutti quelli che giocano .retard ai micro e con ak si trovano a fronteggiare una 3bet oppure miniraise
da parte del 99% degli oppo

e obv la snap aggiungo al 3d epic poker video

Luciom
04-11-2010, 13:03
e obv la snap aggiungo al 3d epic poker video

Link?

ZiK
04-11-2010, 13:25
e obv la snap aggiungo al 3d epic poker video

Link?
http://forum.continuationbet.com/f24/epic-poker-video-12733/

Alien Beamen
04-11-2010, 18:52
Di solito quello che funziona sono nick di calciatori di squadre del sud o di nomi proprio tipicamente del sud (gennaro pasquale etc).
Non è razzismo etc però funziona.

Giusto per vedere se ho capito. se metto gennaro70, gennarino47, pasquale80, elpocho20, forzanapoli, totti22 ecc ecc mi danno vantaggi inconsci?

E' irreale... lo hai notato?

Luciom
04-11-2010, 19:16
E' irreale... lo hai notato?


Perchè irreale? cmq sì vedrai anche tu che molti fish hanno nick così...

Alien Beamen
04-11-2010, 19:56
E' irreale... lo hai notato?


Perchè irreale? cmq sì vedrai anche tu che molti fish hanno nick così...

capito. Intendi dire che se metto nick così sembro fish e vado in metagame?

tinpanalley89
05-11-2010, 23:05
Domanda: Secondo lei sarà possibile continuare a giocare in Italia su Full Tilt.COM dopo che verranno pubblicati i riguardanti decreti attuativi della legge comunitaria del 2008? O con la probabile entrata di Full Tilt nel mercato italiano sarà impossibile giocare su room.com? Verranno direttamente chiusi gli account? Ci sarà una caccia alle streghe/strategia della tensione con minacce d'arresto e ghigliottina per i trasgressori (come la storia di questo Paese ci insegna)? Potremo continuare a frequentare le .com e giocare con il resto del mondo? Grazie per il tempo dedicatomi.

Luciom
06-11-2010, 03:30
Domanda: Secondo lei sarà possibile continuare a giocare in Italia su Full Tilt .COM dopo che verranno pubblicati i riguardanti decreti attuativi della legge comunitaria del 2008? O con la probabile entrata di Full Tilt nel mercato italiano sarà impossibile giocare su room.com? Verranno direttamente chiusi gli account? Ci sarà una caccia alle streghe/strategia della tensione con minacce d'arresto e ghigliottina per i trasgressori (come la storia di questo Paese ci insegna)? Potremo continuare a frequentare le .com e giocare con il resto del mondo? Grazie per il tempo dedicatomi.

Pls dammi del tu che altrimenti non capisco :-)

1) Se ftp non fa il punto it si può continuare a giocarci come ora. Se fa l'it al 99% regolarizzerà la situazione spostando gli account dal com all'it in maniera identica a come è successo per stars. Quindi il balance verrà spostato come bonus eur etc.

2) Sui com finchè non si modificheranno le leggi si potrà giocare (come si può ora). Il problema è fiscale SE vinci. Quindi un amatore può giocare tranquillo per divertimento o allenamento sui com sapendo che se per caso vince 1k o 2k l'anno non c'è problema. Un professionista che giocasse sul com avrebbe problemi di tipo fiscale perhcè non è chiaro come vadano dichiarati eventuali profitti etc, quindi è meglio evitare (già da oggi), come diciamo da un pò di tempo, per i professionisti di giocare sul com.
-Tutto questo per -com con sede fuori unione europea. Com con sede in unione europea "dovrebbero" essere del tutto esentasse per come funziona l'unione, ma l'onere della prova e l'eventuale sbattimento per chiarire la propria posizione rimane cmq a carico del giocatore, il quale (per quel che conta) deve però sapere che è nel giusto (se gioca su un sito di malta e vince anche molto legalmente non dovrebbe pagare tasse in italia).

capito. Intendi dire che se metto nick così sembro fish e vado in metagame?

Sì; ovviamente l'effeto non è enorme perchè dopo un pò capiscono, ma male non fa.

tinpanalley89
06-11-2010, 10:55
[QUOTE=Luciom;408537][I]Domanda: Secondo lei sarà possibile continuare a giocare in Italia su Full Tilt .COM

Pls dammi del tu che altrimenti non capisco :-)

Ok :) da adesso ti darò del tu (e mi approfitto ancora della tua disponibilità :P):
Quindi non esiste nessun modo per me che gioco su tilt.COM di continuare a giocarci anche se tilt entrasse nel mercato italiano? La questione mi preme in particolare poichè in questa fase della mia vita il target principale non è semplicemente raccogliere valore da chi ignora i fondamentali, ma soprattutto confrontarmi in un ambiente dove il cash game non è una novità, dove posso trovare avversari davvero preparati per ogni livello, sennò non diventerò mai davvero EV+ !

Jokers_89
06-11-2010, 11:27
ho letto in post precedenti che avevi già dato consigli a livello di percorso di studi migliore da fare...

ho una amica che sta studiando economia,appassionatissima e brava in marketing(così dice lei io non ho le capacità per verificare che sia davvero così)ed è molto indecisa sul percorso di studi migliore da fare una volta finita la triennale.

tu cosa consiglieresti?

Luciom
06-11-2010, 12:33
Quindi non esiste nessun modo per me che gioco su tilt.COM di continuare a giocarci anche se tilt entrasse nel mercato italiano?

Certezze non esistono, cmq no è molto improbabile.

ma soprattutto confrontarmi in un ambiente dove il cash game non è una novità, dove posso trovare avversari davvero preparati per ogni livello, sennò non diventerò mai davvero EV+ !

Per quello sei sempre in tempo, fidati che è meglio dover migliorarsi con i soldi in tasca che senza.
E cmq rimangono varie altre opzioni com legali anche se ftp viene meno (ipoker/ongame per esempio).

eternity
08-11-2010, 17:09
In questo (http://forum.continuationbet.com/f24/coach-nlhe-cash-6-max-23800/index10.html#post410093) post sostieni che tra 6 mesi nelle .retard ci si troverà di fronte ad una situazione dove ci saranno praticamente solo coachati; ci saranno ancora margini di guadagno secondo te per chi grinderà NL 50 / 100 / 200?

Nel tuo well invece parli di room .com che hanno sede in EU dove "teoricamente" è possibile giocare (ipoker/ongame); facendo un confronto ad OGGI tra il livello dei low/mid stakes di una queste .com e di una .retard, secondo te quale field è più facilmente battibile? Soprattutto, il rischio di saturazione da reg di cui parli per le .retard non è forse minore per le .com che citi?

Luciom
08-11-2010, 17:21
In questo post sostieni che tra 6 mesi nelle .retard ci si troverà di fronte ad una situazione dove ci saranno praticamente solo coachati; ci saranno ancora margini di guadagno secondo te per chi grinderà NL 50 / 100 / 200?

In realtà nel post (dato che era una punch line + che altro) ho omesso che intendevo "i reg saranno tutti reg di uno dei team"; nel senso che non prevedo che si azzerino per sempre i fish (anche se obv calano come proporzione, ma è la normale evoluzione).

nl50/nl200 invece di essere come erano luoghi dove l'ev derivava dall'attendere che il fish sbagliasse contro di te, schivandosi tra reg nel frattempo, diventeranno (e già lo sono parecchi) lvl dove l'ev deriva principalmente dal battere i reg nitty e dal gestire bene il flow tra reg (mediocri obv), un pò come sulle com. Quindi ovviamente sarà ancora possibile fare soldi, ma + duro e soprattutto piuttosto diverso da come ci si era abituati.

facendo un confronto ad OGGI tra il livello dei low/mid stakes di una queste .com e di una .retard, secondo te quale field è più facilmente battibile?

nl50 imo -com, perchè la rake è molto + bassa. A pari rake retard è ancora piuttosto meglio, ma com ha meno della metà della rake (3$x2 < 5 eur). Nl100 è + close, direi break even. Nl200 retard è ancora decisamente meglio contando anche la rake. E questo non tiene conto del non avere HM etc (quindi del non allenarsi a strumenti che serviranno sulle -it), quindi imo nl50-nl100 se si è selfrolled è + smart giocare su ipoker che sulle retard.

Però coachati e stakati su retard è ancora abb meglio che da soli su -com se non si è molto rollati e/o se si vuole ambire a scalare velocemente i livelli (uno stakato può persuadere con i propri result etc il proprio staker e lvluppare molto in fretta se ha talento e fortuna).

Soprattutto, il rischio di saturazione da reg di cui parli per le .retard non è forse minore per le .com che citi?

No son sature anche le com, ma la "saturazione" è tale da lasciare cmq spazio di manovra a chi studia per bene e gioca per battere i 15/12.

eternity
08-11-2010, 17:53
Grazie della risposta velocissima e puntuale as usual :)

benji1985
08-11-2010, 23:51
Hai letto "Fooled by randomness"?
Cosa ne pensi delle idee di Taleb?

lorenzissimo
09-11-2010, 13:38
Ciao Lucio, secondo te come sarebbe oggi il mondo del poker italiano (spaziando dai forum al mondo delle retard, ai vari ragazzi stakati e/o coachati, ecc.) se Luciom non fosse mai esistito?

Juankumi
09-11-2010, 19:22
Ciao Lucio, vorrei sapere qualcosa di più riguardo una tua affermazione:


nn credi che parlando di coaching agenzie etc etc la torta sia abbastanza grande per mangiarci tutti senza dover scatenare sti 3 d nauseanti?

No, e il 3ead a me non ha nauseato. Quando capirete che tra 6 mesi giocheranno solo tra loro i team di 3-4 gruppi di coaching sarà troppo tardi.

Leggendola mi è venuta in mente questa frase....

Facciamo il punto della situazione.
...................................
...............................................
GD non sarà una manna per sempre, la gente si accorgerà di quello che sto dicendo, i fish non dureranno infinito e/o impareranno le basi (e voi sapete quanto sia sufficiente avere le basi per massacrare il roi dei regular... se anche solo tutti i fish smettessero di far le mostruosità ai lvl bassi, il roi sarebbe positivo ma di MOLTO MENO).........
Vi trovo in entrambe concetti annessi.

Lucio nel .com, soprattutto FT e PS, come mai non si è arrivati ancora al punto di saturazione? (sarà questione diversa .it naturalmente)
Come possono alcuni avere ancora edge a certi livelli dopo parecchi anni?
Perché ci sono molti topreg che giocano su queste top room(per il livello) quando potrebbero avere maggiore edge in altri lidi?

Una curiosità infine: perché è così raro trovare in italia gente che gioca HU cash? E' così meno profittevole dal 6max?

Ciao e grazie

tinpanalley89
09-11-2010, 23:20
Ciao! Domanda spassionata---->risposta sincera e spassionata :°D
Secondo te un ragazzo mediamente intelligente, preparato sui rudimenti (de toffoli+moshman sitgo+ryan fee's guide+forum+articoli vari+a breve sklansky a mazzetta+ poca, non nulla, esperienza pratica) con 400 dollari su full tilt e 3-4h/day da dedicare al gioco quali possibilità può avere realisticamente nel cash-game sixhanded? Risultati potenzialmente raggiungibili in un anno? Rischio di andare rotto? Limite a cui partire in roll (nl10?)? Grazie per una tua eventuale risposta!

PlzDontRun
10-11-2010, 18:51
Ciao Lucio,
1) Come vedi il cash 6/9 max PLO, a livello di traffico e rapporto fish/reg, con l'arrivo delle .it?

2) Pensando al futuro (fra 2-3-4-5 anni :D) pensi sia + profittevole dedicarsi al NLHE o al PLO?

gummi
12-11-2010, 12:54
nl50 imo -com, perchè la rake è molto + bassa. A pari rake retard è ancora piuttosto meglio, ma com ha meno della metà della rake (3$x2 < 5 eur). Nl100 è + close, direi break even. Nl200 retard è ancora decisamente meglio contando anche la rake. E questo non tiene conto del non avere HM etc (quindi del non allenarsi a strumenti che serviranno sulle -it), quindi imo nl50-nl100 se si è selfrolled è + smart giocare su ipoker che sulle retard.

io gioco nl200 fr e ho fatto qualche sessione e visto molto giocare nelle.retard Attualmente ho deiciso di giocare anche microlimiti .com 6max per cercare, usando stats e altro, di migliorare il mio gioco senza compromettere assolutamente il mio roll.
La consideri una scelta saggia in previsione delle cash.it e come metodo per crescere "self made".

Le differenze sostanziali che ho notato tra i micro .com e nl100+ .retard sono di due tipi.
1) la maggior parte dei fish .com è nitty mentre la maggior parte dei fish.retard è loose pasive
2) i reg.com sono spesso aggro capaci mentre i reg.retard sono molto standard nitty
Chiaramente ci sono eccezioni ma la regola mi sembra abbastanza questa e per questo motivo ritengo i micro.com non eccessivamente distanti se non a volte superiori ai middle.retard cosa ne pensi?

Per quanto concerne lo l'avvento del cash penso che sostanzialmente le cash.it tenderanno in breve tempo alle cash.com (fish nitty, reg aggro) mentre le .retard rimarranno molto simili in quanto i veri fish (quelli "grossi" da nl100+) penso rimarranno li per vari motivi soprattuto legati al sistema di versamento/gestione delle.retard.
Cosa ne pensi?

Luciom
12-11-2010, 14:01
Ciao Lucio, secondo te come sarebbe oggi il mondo del poker italiano (spaziando dai forum al mondo delle retard, ai vari ragazzi stakati e/o coachati, ecc.) se Luciom non fosse mai esistito?

Tralasciando quelli che hanno avuto una esperienza diretta con me (per i quali ovviamente le cose sarebbero potute andare molto diversamente) se posso imputarmi qualche effetto lo faccio + che altro nella accelerazione dei tempi.

Cioè credo che senza di me magari ci sarebbero voluti 6-12 mesi in + per l'italia del poker per masticare i termini inglesi (il "cbettiano" lol), e/o anche per altri tipi di iniziativa per fiorire.

Ho fatto in sostanza solo un pò da apripista, ma penso che anche senza di me sarebbe quasi tutto identico, magari solo un pò rallentato.

Lucio nel .com, soprattutto FT e PS, come mai non si è arrivati ancora al punto di saturazione? (sarà questione diversa .it naturalmente)

I -com sono già saturi, almeno per la mia definizione. Cioè i livelli di difficoltà sono stabili da tempo, ed essere regular là è piuttosto dura. Non confondere saturazione (proporzione reg/fish stabile) con collasso (talmente tanti reg rispetto ai fish che i siti chiudono). La poker economy nel suo complesso avrà sempre un equilibrio finchè ci saranno fish che versano. Dato X in entrata dai fish, una quota andrà per definizione a chi vince (il resto in rake). Saturazione è quando il regular marginale (cioè il medio personaggio che vorrebbe diventare reg ma non lo è) è breakeven, e quindi non diventa reg.

Come possono alcuni avere ancora edge a certi livelli dopo parecchi anni?


Perchè c'è chi lavora + duro degli altri, c'è chi abbandona perchè trova di meglio, c'è chi no matter what non vuole clickare a vita etc.

Una curiosità infine: perché è così raro trovare in italia gente che gioca HU cash? E' così meno profittevole dal 6max?

Sulle retard il cap di rake hu cash è = a 6max, e sposta infinito. Conta che su ftp paghi 50 cent max di rake hu vs 3$ 6max, sulle retard di solito paghi 5 eur = 5 eur, dato che hu vedi molti + flop rispetto alla mani giocate sposta vari K al mese anche al nl200.

Secondo te un ragazzo mediamente intelligente, preparato sui rudimenti (de toffoli+moshman sitgo+ryan fee's guide+forum+articoli vari+a breve sklansky a mazzetta+ poca, non nulla, esperienza pratica)

OMG brucia tutto di quell'omino pls.

con 400 dollari su full tilt e 3-4h/day da dedicare al gioco quali possibilità può avere realisticamente nel cash-game sixhanded? Risultati potenzialmente raggiungibili in un anno? Rischio di andare rotto? Limite a cui partire in roll (nl10?)? Grazie per una tua eventuale risposta!

Pochissime chance di ottenere un risultato che lo ripaghi degli sforzi. Lo scenario + probabile è una hourly rate di 1-2$ con conseguente smaronamento e abbandono del giochino.
Limiti non li scali salvo enorme talento e/o supergodrun, rimani nel pantano a vita con le caratteristiche descritte.

1) Come vedi il cash 6/9 max PLO, a livello di traffico e rapporto fish/reg, con l'arrivo delle .it?


Non so , credo ci sarà pochissima action.

2) Pensando al futuro (fra 2-3-4-5 anni ) pensi sia + profittevole dedicarsi al NLHE o al PLO?

Credo ancora NLHE; salvo che il PLO ti appassioni molto, nel qual caso è meglio fare ciò che ti appassiona i soldi poi vengono da sè.

La consideri una scelta saggia in previsione delle cash.it e come metodo per crescere "self made".

Qualche prova sui siti dove va HM ci può stare per arrivare pronti e in grado di usare tutti i sw utili quando esce il cash -it. Per il resto però vanno presi i soldi dove ci sono finchè ci sono, a imparare i dettagli sei sempre in tempo.

Chiaramente ci sono eccezioni ma la regola mi sembra abbastanza questa e per questo motivo ritengo i micro.com non eccessivamente distanti se non a volte superiori ai middle.retard cosa ne pensi?

Non ho mai aperto un tavolo sotto il nl25 quindi non ti so dire.

Per quanto concerne lo l'avvento del cash penso che sostanzialmente le cash.it tenderanno in breve tempo alle cash.com (fish nitty, reg aggro)

La tendenza sarà quella ma non sarà breve. Essere reg aggro positivi non è per niente facile, ci sarà una lunga fase di assestamento con infiniti reg o pseudoreg nitty ovunque (imo obv).

le .retard rimarranno molto simili in quanto i veri fish (quelli "grossi" da nl100+) penso rimarranno li per vari motivi soprattuto legati al sistema di versamento/gestione delle.retard.
Cosa ne pensi?

Ci sono varie teorie su quello che succederà alle retard con la partenza del cash -it, io non sono nemmeno sicuro che sopravviveranno, quindi faccio fatica a valutare come potrà essere il field lì (sempre che tra 12 mesi esistano ancora).

gummi
12-11-2010, 14:26
se vagamente può cambiare la risposta dove ho scritto mirco ho sbagliato e intendevo low stakes (nl25-nl50)

AndreaDM
12-11-2010, 14:35
Hai mai fatto studi / ti sei mai documentato sul perchè (sopratutto per i giocatori random/fish) quando perdi hai la tendenza a shottare livelli più alti per recuperare?

tinpanalley89
12-11-2010, 19:19
con 400 dollari su full tilt e 3-4h/day da dedicare al gioco quali possibilità può avere realisticamente nel cash-game sixhanded? Risultati potenzialmente raggiungibili in un anno? Rischio di andare rotto? Limite a cui partire in roll (nl10?)? Grazie per una tua eventuale risposta!

Pochissime chance di ottenere un risultato che lo ripaghi degli sforzi. Lo scenario + probabile è una hourly rate di 1-2$ con conseguente smaronamento e abbandono del giochino.
Limiti non li scali salvo enorme talento e/o supergodrun, rimani nel pantano a vita con le caratteristiche descritte.

Come fare allora per uscire dal "pantano a vita" ? Come pianificare un percorso fattibile?aspettare e aumentare il proprio bankroll? partire dal nl25? Altri consigli? Cioè, se tu adesso fossi nei miei stessi identici panni, cosa faresti? Grazie per ogni consiglio.

Alien Beamen
13-11-2010, 11:56
Pochissime chance di ottenere un risultato che lo ripaghi degli sforzi. Lo scenario + probabile è una hourly rate di 1-2$ con conseguente smaronamento e abbandono del giochino.
Limiti non li scali salvo enorme talento e/o supergodrun, rimani nel pantano a vita con le caratteristiche descritte.

Lucio :(

Ma chi è motivato e vuole studiare per scalare i livelli cashgame NLHE quindi AD OGGI non ha chances?? Deve restare ai sng IT??? ma anche li si satura...Cioè chi inizia adesso poker pur motivato è spacciato?

Forse ho capito male la tua affermazione.

Mi spieghi meglio?

Grazie (mi hai messo un ansia-tilt LOL)

tadili
13-11-2010, 13:24
ciao lucio, secondo te un buon giocatore stakato e coachato quanto ci deve mettere a scalare i livelli dal NL50 al NL400??

Luciom
13-11-2010, 18:46
se vagamente può cambiare la risposta dove ho scritto mirco ho sbagliato e intendevo low stakes (nl25-nl50)


Nl50 di ftp è + duro di ogni livello delle retard, con qualche eccezione.

Come fare allora per uscire dal "pantano a vita" ? Come pianificare un percorso fattibile?aspettare e aumentare il proprio bankroll? partire dal nl25? Altri consigli? Cioè, se tu adesso fossi nei miei stessi identici panni, cosa faresti? Grazie per ogni consiglio.

Se vuoi giocare su com, mettere da parte 2k eur (Quasi 3k $) e gicoare nl50 con l'idea di non cashare mai i primi 6 mesi. Se sei forte studi etc qualche risultato non-nullo lo vedi.

Altrimenti contattare iq4poker e chiedere coaching+staking.

Ma chi è motivato e vuole studiare per scalare i livelli cashgame NLHE quindi AD OGGI non ha chances??

No ho parlato dei MICRO (fino a nl25, c'è chi lo mette nei micro chi no). Nl50 è small stakes e là qualcosa si riesce a fare.

Quello che dico da sempre e che ripeto ora è che se ti metti al NL5, o NL10 , ti impantani e non ne esci +.

ciao lucio, secondo te un buon giocatore stakato e coachato quanto ci deve mettere a scalare i livelli dal NL50 al NL400??

Ci può mettere anche 6 mesi, ma se è lungimirante e il suo coach non ha fretta, sarebbe meglio mettercene almeno 9.

Alien Beamen
13-11-2010, 18:51
Quello che dico da sempre e che ripeto ora è che se ti metti al NL5, o NL10 , ti impantani e non ne esci +.

ma questo perchè anche se sono interdetti e studi tosto:

1 - il gioco/tempo non vale la candela ma alla fine dopo 6 mesi arrivi lo stesso al NL50

2 - la rake ti ammazza e rimani bloccato lì

1? 2?

Luciom
13-11-2010, 19:08
+ 1) che 2) , perchè devi avere una disciplina incredibile per giocare per i penny e non cashare mai out etc.

Alien Beamen
13-11-2010, 19:17
+ 1) che 2) , perchè devi avere una disciplina incredibile per giocare per i penny e non cashare mai out etc.

Aspetta, se è un mero problema di disciplina..cioè di non pensare che un raise 4x è 20cent che è una cifra ridicola su questo non avrei problemi...nella mia mente sto imprando a considerare ogni stak, azione o altro in BB. E mi riesce bene. Ovviamente mi adatterei a oppo (se per lui un raise 20x è "solo 1 dollaro" allora mi adatto sui ranges).

Ma se hai paura che mi faccia influenzare dai penny, no il problema non sussiste. Sto leggendo i libri che mi hai consigliato (tao, PMindset e ElemetsPoker) e voglio lavorare molto anche sul rafforzamento di me come persona al tavolo. Di solito cmq sono considerato da tutti una persona calma e razionale.

Lo so che per me l'ideale sarebbe uno staking+coaching visto l'impegno che ci metterei e l'amore che ho per il poker...lo so. Sono felice sia nata IQ e sono felice che ci sia dentro anche tu che ti stimo tantissimo e ti leggo sempre...sempre.

Però per ora il bankroll è quello che è e inoltre si può giocare solo playmoney obv e voglio almeno farmi le basi, non voglio che arrivi sulle .IT e io stia a ZERO assoluto

Spero di essermi riuscito a spiegare bene ;)

grazie dell'attenzione che mi dai

lemming78
14-11-2010, 01:04
quali sono le tue filosofie politiche? Ha senso secondo te ancora chiamare gli schieramenti italiani destra e sinistra? Io non vedo più questa distinzione in base a valori etc.

Morfeo
14-11-2010, 07:48
cosa pensi del fatto che l'italia è uno dei pochi, se non l'unico posto al mondo dove si va avanti a raccomandazioni amicizie e sotterfugi, cercando sempre di trovare scappatoie che ti permettano di fare scelte ev+ nella sfera personale ?

Luciom
14-11-2010, 10:25
cosa pensi del fatto che l'italia è uno dei pochi, se non l'unico posto al mondo dove si va avanti a raccomandazioni amicizie e sotterfugi, cercando sempre di trovare scappatoie che ti permettano di fare scelte ev+ nella sfera personale ?

Penso che come spesso succede tu sia esterofilo, una cosa abbastanza diffusa in italia. Quello che tu descrivi si chiama networking ed esiste in molti altri posti (anche anglosassoni). Presente la gente che trova contatti di lavoro , clienti etc tramite l'università in cui ha studiato? Le raccomandazioni inoltre sono importanti anche in Polonia Grecia Spagna Portogallo tutto il Sud America , la Turchia, la Russia. In Cina hanno una parola apposta, guanxi:
Guanxi - Wikipedia, the free encyclopedia (http://en.wikipedia.org/wiki/Guanxi)

Guanxi describes the basic dynamic in personalized networks of influence, and is a central idea in Chinese society.

In Usa chi era amico di Goldman Sachs o era molto esposto verso di loro ha ricevuto i fondi federali per salvarsi, o i fed hanno convinto qualcuno a comprarlo. Chi non lo era è andato broke.

In politica in Usa vengono regolarmente eletti personaggi impresentabili e disgustosi, che però fomentano in maniera adeguata o la base religiosa fanatica, o il cancro dei sindacati in california (per es). Tutti amici di amici, estremisti che puntano solo alla poltrona.

In Giappone il capitalismo è incrostato da i cosiddetti Keiretsu, che son gruppi di aziende con quote di partecipazione incrociate che si scambiano regolarmente favori, e i dirigenti passano dall'una all'altra

Keiretsu - Wikipedia (http://it.wikipedia.org/wiki/Keiretsu)

In Italia la differenza è che in media la gente è + skillata a farsi gli affari propri, e quindi il comportamento magari lo vedi un pò + diffuso. Ma anche altrove se fossero capaci di farlo lo farebbero.

quali sono le tue filosofie politiche? Ha senso secondo te ancora chiamare gli schieramenti italiani destra e sinistra? Io non vedo più questa distinzione in base a valori etc.

Io sono di destra liberale (in realtà sono liberale e basta, ma in economia esser liberale in europa significa essere di destra di solito).
Io vedo in maniera uguale sia il diritto delle coppie omosessuali di vedersi riconosciuta qualche forma ufficiale di unione, sia il diritto a consumare qualunque sostanza in casa propria o in pubblico, sia il diritto di licenziare un incapace che hai malauguratamente assunto. Per me sono tutte questioni di libertà individuale.
Quella economica è + importante perchè senza soldi non c'è modo di garantire le libertà personali... quando si lotta per sopravvivere vengono regolarmente meno tutti gli altri diritti.
I "valori" comunque sono ancora diversi da destra a sinistra per parecchie cose (almeno di quelle di mio interesse):
1) Io sono per stipendi diversi date skill diverse; la sinistra urla se si inizia a parlare di poter fare stipendi diversi a pari mansioni nel pubblico impiego
2) Io sono per la responsabilità individuale sopra il paraculismo di stato: non hai risparmiato e sei vecchio, gg cazzi tuoi. Hai avuto 40+ anni per prepararti, non ti do niente.
3) Io sono per la licenziabilità automatica in ogni lavoro (con X mensilità versate in assenza di altra giusta causa)
etc etc (se mi fai domande + precise ti rispondo).

@alien

Quello che impari al nl5 o nl10 ti serve quasi zero dopo, in pratica passare mesi a non guadagnare niente anche se va bene è alienante, serve pochissimo, e tipicamente lifetilta e fa perdere la voglia di giocare.

Alien Beamen
14-11-2010, 11:32
@alien

Quello che impari al nl5 o nl10 ti serve quasi zero dopo, in pratica passare mesi a non guadagnare niente anche se va bene è alienante, serve pochissimo, e tipicamente lifetilta e fa perdere la voglia di giocare.

si lo immagino ma non è come dire "parti direttamente dai sng da 5-10 euri senza passare dai 1-3 euri" perchè nei micro non impari niente?

Io potrei anche alzare roll coi sng e piazzarmi al NL25 o NL50 ma ho paura che mi crashino da principiante capisci? cioè uno inizia a studiare cash, motivato e tutto, supponiamo che abbia anche il roll adeguato per reggere varianza ecc grazie a quello che metetrà da parte grindando sng...ok....ma la SKILL???

questo è il mio principale pensiero Lucio!

Io pensavo di continuare a grindare sng (10-15x) alzare cmq moneta ecc e NEL MENTRE 1 oretta al giorno fare shot al cash mentre lo studio per fare pratica e assimilare da subito le dinamiche visto che NEL MIO FUTURO vedo SOLO CASHGAME.

Ascolto un tuo parere grazie ;)

tadili
14-11-2010, 11:36
ciao lucio, secondo te un buon giocatore stakato e coachato quanto ci deve mettere a scalare i livelli dal NL50 al NL400??

Ci può mettere anche 6 mesi, ma se è lungimirante e il suo coach non ha fretta, sarebbe meglio mettercene almeno 9.

quei tre mesi in più a cosa servono? ovvero quali aspetti del gioco hanno necessità di essere approfonditi meglio per essere lungimiranti?
grazie per la risposta!

Luciom
14-11-2010, 12:15
si lo immagino ma non è come dire "parti direttamente dai sng da 5-10 euri senza passare dai 1-3 euri" perchè nei micro non impari niente?


Sì è abbastanza simile il concetto.

Io potrei anche alzare roll coi sng e piazzarmi al NL25 o NL50 ma ho paura che mi crashino da principiante capisci?

Ti crashano = se prima hai giocato il nl10, non cambia niente.

E' normale sputare sangue all'inizio e far fatica e pure perdere, se vuoi imparare senza rischiare devi farti stakare&coachare.

Io pensavo di continuare a grindare sng (10-15x) alzare cmq moneta ecc e NEL MENTRE 1 oretta al giorno fare shot al cash mentre lo studio per fare pratica e assimilare da subito le dinamiche visto che NEL MIO FUTURO vedo SOLO CASHGAME.

Se mixi non impari niente e perdi solo tempo.

quei tre mesi in più a cosa servono? ovvero quali aspetti del gioco hanno necessità di essere approfonditi meglio per essere lungimiranti?

La gestione degli swing. Quando si leveluppa in 6 mesi 4 livelli, è anche sempre perchè si è goodrunnato... quindi il mese orrendo nightmare in cui odi la tua vita tutti i giorni arriva quando giochi alto senza spalle coperte da grossi result sistematici precedenti, e spesso è da lifetilt completo. Se invece hai battuto nl200 3 mesi, anche se il primo mese nl400 perdi e/o fai infinita fatica "sai" sempre che al nl200 puoi comunque mangiare, e quindi sei + tranquillo.

Alien Beamen
14-11-2010, 12:53
si lo immagino ma non è come dire "parti direttamente dai sng da 5-10 euri senza passare dai 1-3 euri" perchè nei micro non impari niente?


Sì è abbastanza simile il concetto.

Io potrei anche alzare roll coi sng e piazzarmi al NL25 o NL50 ma ho paura che mi crashino da principiante capisci?

Ti crashano = se prima hai giocato il nl10, non cambia niente.

E' normale sputare sangue all'inizio e far fatica e pure perdere, se vuoi imparare senza rischiare devi farti stakare&coachare.

Io pensavo di continuare a grindare sng (10-15x) alzare cmq moneta ecc e NEL MENTRE 1 oretta al giorno fare shot al cash mentre lo studio per fare pratica e assimilare da subito le dinamiche visto che NEL MIO FUTURO vedo SOLO CASHGAME.

Se mixi non impari niente e perdi solo tempo.

su pokerstrategy spiegano come si necessita di salire i livelli partendo dal basso, cioè di scalarli, man mano che aumenta il roll, però tengo conto anche della tua opinione di cui mi fido MOLTO. Purtroppo non ho il roll per NL20/25 :(

Luciom
14-11-2010, 12:56
Se non hai 1500/2k eur meglio come ho detto all'altro utente che tu vada a fare altro per metterli da parte e/o tu scelga di fare staking&coaching

Alien Beamen
14-11-2010, 13:20
Se non hai 1500/2k eur meglio come ho detto all'altro utente che tu vada a fare altro per metterli da parte e/o tu scelga di fare staking&coaching

certo lo avevo compreso che per cash ci vuole un bel roll anche solo per bassi livelli.. ;)

il punto ora è questo: se arrivare a 1500/2k facendo profit sui livelli inferiori al NL20/25 (ovvero NL5 ---> NL10 ----> NL20/25) come insegnao su pokerstrategy ( oppure procurarseli in modo diverso (sng, real life job) e partire direttamente da lì. Or resta una decisione personale obv.

Grazie di avermi dato questi pareri Lucio. sempre in gamba GG :)

STAK-COCH per me sarebbe l'ideale...il problema è trovare chi è disponibile. Eppoi Per ora è solo PLAY-money...

JackJonson
14-11-2010, 13:32
Domanda seria:
Quale dei seguenti scenari ti crea più fastidio/causa tilt durante una sessione di HU:
1) Perdi 3 stack causa badbeats (70-95%)/cooler contro giocatore normodotato
2) Perdi 1 stack causa badbeat (70-95%) e oppo, megaretard scandaloso, dopo averti scritto in chat "ty" "strunz" "ecc", quitta.

GONDROM
14-11-2010, 15:45
Ciao Lucio,

sono di BOlogna come te e come te ho frequentato l' università di Economia.

Hai avuto Bajo di Finanza Aziendale/Gestione dei Rischi? Cosa pensi di lui? Credi ti abbia lasciato qcosa, anche come insegnamenti di real life? Per me è stato un osso durissimo, e a parte di vedere e rivedere Wall Street non posso dire mi abbia insegnato molto-è molto rigoroso ed esigente ma IMO fa troppo il sergente di ferro e le sue lezioni ricalcano troppo da vicino il libro cui si appoggia.

Sarei curioso di conoscere la tua opinione a riguardo.

Ciao, Lorenzo

Fiammaz
15-11-2010, 05:14
Random thoughts sui libri di dailyvariance.com
Sto per leggerli... tuttavia volevo sapere in anticipo se c'è qualche cosa figa da implementare anche in hu

Morfeo
15-11-2010, 05:20
@lucio a dire il vero caro lucio quando dico che a me sta bene vivere in un posto come l'italia dove si va avanti con aiuti conoscenze e amicizie,mi danno tutti addosso, io li reputo un branco di ipocriti perchè io almeno ho il coraggio di ammetterlo loro invece no, sfido chiunque se mai si presentasse una opportunità del genere, a tirarsi indietro

Patbateman
17-11-2010, 12:30
Forse interpreto male,
ma mi è sembrato che nel corso del tempo il tuo atteggiamento/giudizio nei confronti di Candio si sia ammorbidito.
Mi sbaglio?


se sì, come mai?

Luciom
17-11-2010, 12:49
uale dei seguenti scenari ti crea più fastidio/causa tilt durante una sessione di HU:
1) Perdi 3 stack causa badbeats (70-95%)/cooler contro giocatore normodotato
2) Perdi 1 stack causa badbeat (70-95%) e oppo, megaretard scandaloso, dopo averti scritto in chat "ty" "strunz" "ecc", quitta.

Senza dubbio 1), oltre al fatto principale che sono + soldi, c'è anche e soprattutto il problema che quando un reg è sopra di 3 stack per culate/coolers gioca meglio e quindi l'eventuale edge che si pensava di avere si riduce e può tranquillamente ribaltare (può aver edge lui a +3 stack anche se in teoria hai edge te alla pari). Quindi talvolta diventa necessario quittare (se per es spewa meno di prima e lo spew era il motivo principale per cui giocavi contro di lui) e non è mai bello dover quittare action.

Hai avuto Bajo di Finanza Aziendale/Gestione dei Rischi?

No sorry se non erro ai miei tempi teneva intermediari finanziari ed è un esame che non ho dato (perchè ero econ e finanza, indirizzo economico e quello era un esame da indirizzo finanziario).

Random thoughts sui libri di dailyvariance.com
Sto per leggerli... tuttavia volevo sapere in anticipo se c'è qualche cosa figa da implementare anche in hu

Mai sentiti, leggi qualcosa poi fammi sapere tu :cool:

Forse interpreto male,
ma mi è sembrato che nel corso del tempo il tuo atteggiamento/giudizio nei confronti di Candio si sia ammorbidito.
Mi sbaglio?
se sì, come mai?

E' cambiato principalmente perchè in tempi non sospetti (mi pare maggio) ho avuto da fonti certe il dato che stesse giocando nl200/400 ultra-uber rollato per imparare. Quindi ho capito che perlomeno aveva un discreto bankroll management, anche dopo la "crisi" (mandato via da stars).

TodayIsTheDay
21-11-2010, 03:18
Cosa pensi delle tesi esposte in questo video?


http://www.youtube.com/watch?v=xNDuCGZoc5M

Pusher
21-11-2010, 03:19
Ciao Lucio, conosci/cosa ne pensi della cd. tecnica dello scalping applicata in ambito pokeristico?
Io non mi permetto di giudicare magari mi sfugge qualcosa, ti linko qui 2 minivideo che mi hanno lasciato piuttosto perplesso ma magari ripeto mi sfugge qualcosa
mixedmindset - mixedmindset (http://www.mixedmindset.com/)

Blackheart
21-11-2010, 13:49
Pensi che Cbet sia lo stesso di qualche tempo fà? Pensi che sia migliorato col tempo? Pensi sia ancora un forum d' ''Elite'' ?

NogaKK
21-11-2010, 17:12
cosa ne pensi di Massimo MAXSHARK Mosele (http://maxshark.sitonline.it/)?

Luciom
22-11-2010, 19:01
Cosa pensi delle tesi esposte in questo video?


A parte che la grafica è del tutto insane una roba davvero fantastica...

La questione dell'AHDH la penso =, è una roba mostruosa tipica porcheria americana che per ora (si spera sempre) non ha preso troppo piede fuori america.

Che il sistema scolastico sia del tutto inadeguato per vari tipi di formazione, concordo; ma anche che avrebbe dovuto dire qualcosa sul fatto che UN TOT DI PERSONE SONO STUPIDE lol, e che magari uno dei problemi di far le classi per età è che metti insieme i sub-umani ai dotati...

Cmq sia un buon 80%+ del video condivido.

Ciao Lucio, conosci/cosa ne pensi della cd. tecnica dello scalping applicata in ambito pokeristico?
Io non mi permetto di giudicare magari mi sfugge qualcosa, ti linko qui 2 minivideo che mi hanno lasciato piuttosto perplesso ma magari ripeto mi sfugge qualcosa

Non ho capito di cosa parla, e parlare di analisi tecnica quando si tratta semplicemente di saper analizzare i dati è una forzatura che serve solo a "sembrare fighi" quando in realtà stai parlando del niente.

Pensi che Cbet sia lo stesso di qualche tempo fà? Pensi che sia migliorato col tempo? Pensi sia ancora un forum d' ''Elite'' ?


E' cresciuto in numero di utenti, quindi per forza di cose il rapporto skillati/utenti è un pò calato. Ovviamente quindi non lo stesso forum di 3 anni fa.

cosa ne pensi di Massimo MAXSHARK Mosele?


Non l'ho mai visto giocare, nè lo conosco, nè mi pare di aver letto robe scritte da lui sul poker. Quindi mi devo rifare alle opinioni di chi reputo skillato, che sono quasi unanimi nel dire : Lol Maxshark.

Chiaramente se mi capitasse di conoscerlo e/o vederlo giocare per un periodo estensivo di tempo e/o leggere un tot di roba sua potrei cambiare idea.

tinpanalley89
22-11-2010, 22:31
Secondo te chi inizierà adesso (partendo da zero esperienza o quasi) a giocare cash game (per forza di cose solo sulle .IT) potrà mai diventare skillato davvero? o il mercato "a camera stagna", a "circuito chiuso" che si prospetta in Italia, impedirà ai nuovi giocatori di crescere penalizzandoli fortemente ancor prima di cominciare? Grazie per la disponibilità!

Luciom
23-11-2010, 13:35
Secondo te chi inizierà adesso (partendo da zero esperienza o quasi) a giocare cash game (per forza di cose solo sulle .IT) potrà mai diventare skillato davvero? o il mercato "a camera stagna", a "circuito chiuso" che si prospetta in Italia, impedirà ai nuovi giocatori di crescere penalizzandoli fortemente ancor prima di cominciare?

No, come anche i sng hanno dimostrato. Pur essendoci cap lì, giocando quasi solo tra reg dopo un pò un sacco di gente ha imparato a giocare piuttosto bene; per il cash sarà simile. L'unica cosa che il reg "solo it" non potrà imparare per ora è swingare cifre insane, ma per quello c'è sempre tempo.

Luciom
23-11-2010, 13:35
Secondo te chi inizierà adesso (partendo da zero esperienza o quasi) a giocare cash game (per forza di cose solo sulle .IT) potrà mai diventare skillato davvero? o il mercato "a camera stagna", a "circuito chiuso" che si prospetta in Italia, impedirà ai nuovi giocatori di crescere penalizzandoli fortemente ancor prima di cominciare?

No, come anche i sng hanno dimostrato. Pur essendoci cap lì, giocando quasi solo tra reg dopo un pò un sacco di gente ha imparato a giocare piuttosto bene; per il cash sarà simile. L'unica cosa che il reg "solo it" non potrà imparare per ora è swingare cifre insane, ma per quello c'è sempre tempo.

Tommo89
24-11-2010, 15:20
Ciao Luciom.
Avrei tre domande da porti:
1) Hai mai letto "Harrington on Online Cash Games: 6-Max No-Limit Hold 'em" di Dan Harrington e Bill Robertie? Se sì, cosa ne pensi?

2) Cosa ne pensi, in generale, degli "Harrington on cash Games I-II"? Sono ancora attuali? Per uno come me che non ha mai giocato cash game, sono essenziali?

3)Ci sono in commercio libri riguardante la disciplina "HU cash game"?

Grazie ;)

Con stima, Gianni

Joe Chip
24-11-2010, 23:21
Ciao Lucio

3 domande sapide:

1) Qual'è stata la scelta più difficile della tua vita (rl e poker)? Sarebbe figo sapere il tp che ti ha portato alla decisione ;-)

2) Cosa sogni?

3) Cosa non sopporti di Lucio Martelli?

Grazie


Col massimo rispetto;

M

yomik
24-11-2010, 23:31
Hai 5M di win in PLO10k+ HU:

1) ti siedi ai top tables? $500/$1000? Se si why, se no why not

2) lasci perdere il vero grinding e ti accontenti di 10gg di semigrind al mese vs random/randomspewer degli high stakes? Come prima

3) studieresti il 2-7 TD, per raccogliere $ dall'action insana che si sta scatenando su FTp? [considerando che la maggior parte sono giocatori improvvisati, con pochissime/0 ore di review e studio del gioco] Anche perchè praticamente, per avere traffico high stakes, è l'unico modo, visto che proprio il plo sta pagando il maggior dazio, a sto giochino nuovo...

tadili
28-11-2010, 15:59
ciao lucio

ti pongo un paio di domande di economia da omino random:

con l aria di crisi che c'è (irlanda portogallo spagna e ... italia) c'è il rischio che il piccolo risparmiatore si trovi con i soldi guodagnati del valore di cartastraccia?? se si cosa consigli per evitare di incappare in questo fenomeno?

cosa pensi possa comportare per il mercato delle .it una simile cosa?

grazie mille
bye

Luciom
29-11-2010, 00:32
1) Hai mai letto "Harrington on Online Cash Games: 6-Max No-Limit Hold 'em" di Dan Harrington e Bill Robertie? Se sì, cosa ne pensi?

Non l'ho letto perchè l'altra roba di Harrington sull'Holdem era talmente terribile che ho preferito evitare. Inoltre non so quante mani lifetime abbia giocato il vecchio "action Dan" ma credo poche quindi che scrive a fare sul cash online?

2) Cosa ne pensi, in generale, degli "Harrington on cash Games I-II"? Sono ancora attuali? Per uno come me che non ha mai giocato cash game, sono essenziali?

Mai stati, son terribili, utili un pochino solo per il live game deep 9handed (giusto per capirci qualcosa), per il 6max 100x online son mostruosi e per il cash in generale tra reg son terribili.

3)Ci sono in commercio libri riguardante la disciplina "HU cash game"?


Penso di sì ma non sono la persona giusta a cui chiedere (perchè non credo che libri possan servir + di tanto al lvl a cui sono io, quindi da un pò non ne leggo +), prova nella sezione adatta.

1) Qual'è stata la scelta più difficile della tua vita (rl e poker)? Sarebbe figo sapere il tp che ti ha portato alla decisione ;-)

In generale il quittare le cose "importanti" ma che so di dover quittare (donne/attività etc che siano). Il tp in generale è che mi accorgo al tempo X che sarebbe opportuno quittare ma poi prima di farlo passa troppo tempo, e tipicamente questo aggrava la situazione (e rende la scelta sempre + difficile).

2) Cosa sogni?


Pace&Relax in questo periodo, so che è solo una esigenza short term ma son sotto troppa pressione da troppo tempo.

3) Cosa non sopporti di Lucio Martelli?


Troppo raramente mette in gioco tutto sè stesso.

Hai 5M di win in PLO10k+ HU:

1) ti siedi ai top tables? $500/$1000? Se si why, se no why not

No, al max mi siedo dopo che ha aperto un "fish" (noto loser al lvl), e solo se solo in goodrun e in A+ game in quel periodo, e con uno stop loss molto corto (tipo 3 stack).
Sicuro non apro io. Motivo-> varianza redic, 5M di profit nn vuol dire 5M di roll (tasse, spese di vita etc), quindi è uno shot crazy rispetto al roll.

2) lasci perdere il vero grinding e ti accontenti di 10gg di semigrind al mese vs random/randomspewer degli high stakes? Come prima

Quando giochi il 50-100+ hai già lasciato perdere il "vero grinding". Giochi quando han voglia gli altri, alle ore in cui han voglia gli altri, finchè gli altri non quittano. Tipicamente cmq in quella fase sì chiaramente mi accontenterei di giocar 50 100 cmq solo contro reg scarsi o spewer vari, per giocare con i reg sei sempre in tempo se ne hai voglia 2-3 lvl sotto (10 20 etc).
Personalmente con 2Meur+ di roll mi "accontenterei" di 5-6 stack al nl25-50 al mese come expected, sono + che sufficienti per vivere in maniera ottimale.

3) studieresti il 2-7 TD, per raccogliere $ dall'action insana che si sta scatenando su FTp? [considerando che la maggior parte sono giocatori improvvisati, con pochissime/0 ore di review e studio del gioco] Anche perchè praticamente, per avere traffico high stakes, è l'unico modo, visto che proprio il plo sta pagando il maggior dazio, a sto giochino nuovo...

Se mi diverte sì, altrimenti lascerei stare, con quei result sei già arrivato gg buonanotte è tempo di far altro con la tua vita (imo).

con l aria di crisi che c'è (irlanda portogallo spagna e ... italia) c'è il rischio che il piccolo risparmiatore si trovi con i soldi guodagnati del valore di cartastraccia?? se si cosa consigli per evitare di incappare in questo fenomeno?

Non è questione di piccolo o grande. Ci possono essere titoli che crollano di valore, sì. Carta straccia cmq mi pare eccessivo... considera che per la Grecia (la messa peggio), lo scenario PEGGIORE è congelamento delle cedole e 70 "cent on the $" di pagamento sui titoli in 3-5 anni. Obv sarebbe tremendo, e potrebbe accadere solo se l'europa non decidesse di aiutare etc etc, fattosta che ANCHE in questo scenario "apocalittico" perdi "solo" il 30% + 3-5 anni di interessi, non azzeri il valore del titolo.
Ci sono stati crolli di borsa in vari settori (alcuni generali) e titoli di debito pubblico di alcuni paesi andati in default anche nel passato. Io non vedo niente di nuovo o di speciale , per un INVESTITORE. Ricorda che anche se abiti in Europa con poca fatica puoi investire tutti i tuoi risparmi in roba scorrelata del tutto o quasi dall'Europa. Quello che consiglio è di sapere esattamente cosa stai comprando sempre e comprare solo prodotti di cui si capisce esattamente il rischio/rendimento (compresi soprattutto i tanti rischi impliciti spesso non ovvi di tanti prodotti apparentemente semplici).
Per chi invece ABITA in paesi che prima eran solidi oggi potrebbero non esserlo ovviamente può essere un problema a livello lavorativo molto grave ma non credo fosse su quello la tua domanda.

cosa pensi possa comportare per il mercato delle .it una simile cosa?


Cosa intendi? mercato -it poker o mercato italiano nel senso di economia italiana?

tadili
29-11-2010, 10:54
cosa pensi possa comportare per il mercato delle .it una simile cosa?


Cosa intendi? mercato -it poker o mercato italiano nel senso di economia italiana?

Sia poker sia economia italiana.

grazie

kobe bryant
29-11-2010, 15:47
cosa ne pensi di Massimo MAXSHARK Mosele?


Non l'ho mai visto giocare, nè lo conosco, nè mi pare di aver letto robe scritte da lui sul poker. Quindi mi devo rifare alle opinioni di chi reputo skillato, che sono quasi unanimi nel dire : Lol Maxshark.

Chiaramente se mi capitasse di conoscerlo e/o vederlo giocare per un periodo estensivo di tempo e/o leggere un tot di roba sua potrei cambiare idea.

Uno però che ottiene ottimi risultati in tutte le categorie (mtt, sng, Hu) senza contare il suo passato da trader e da campione nazionale di pesca non è magari una persona 2-3 gradini sopra anche a molti skillati??

Atreides
01-12-2010, 00:59
conosci Eugenio Benetazzo?
se si, che ne pensi, lo ritieni skillato in economia?
che ne pensi della sua visione della crisi e delle soluzioni proposte da lui?

MechanicalBoy
02-12-2010, 11:58
Spesso hai consigliato HU 10e su GD ai niubbi che vogliono arrotondarsi lo stipendio e giocare.

Io sono un pò annoiato e "nauseato" dal cash 6max micro/small (tra nl10, nl25 e nl50 ftp e retard) profitto mediocre su un sample indicativo (+200k hands) ho molto da studiare ma vorrei anche divertirmi giocando, visto che non ci devo campare per cui ho intenzione di passare un pò di tempo nel grindare (softgrindare...) hu sng, iniziai da li tempo fa e mi incuriosisce tornarci con bagagli di esperienza. Una sorta di pausa dal cash per tornare quando apre .it, o prima chissà.

Mi piacerebbe poi passare al cash hu nl50 ma non sono rollato ancora per quello.

per chi al 6max micro giocava mediamente 19/16 %3bet 4,5 cbet 61% turn cbet 55% won senza sd 43%
ti chiedo:

- quale struttura consiglieresti come innalzamento bui e chip iniziali? odio il concetto di turbo :)
- quale room e quale stake? ho attualmente cashouttato un pò per spese (viaggio+natale+stuff) e mi resta 1k immediatamente disponibile

ai 5$ di ftp ho ROI unreal ma su sample minuscolo, mi sto trovando bene con i normal ma nn so bene che differenza ci sia tra ftp ps.it o gd o altre room, non conosco le promo migliori di rb e non so dov'è il livello più soft per queste stake.

spider76
02-12-2010, 12:54
Pensi che con l'arrivo del cash in Italia sia possibile almeno nei primi tempi fare il grano facile stile crisbus con i sit come fece 2 annni fa?giocare 4x al NL50 per 6-7 ore al giorno quanto pensi si possa fare per un regular abbastanza skillato e con svariate migliaia di sit-hu sng alle spalle?anche se il cash e' tutta altra cosa.....

Luciom
02-12-2010, 15:32
Sia poker sia economia italiana.


Per il poker non credo cambi molti. Per l'economia italiana le cose potrebbero andare molto molto male (anche se chiaramente non è detto); ma se tu risparmi, compri titoli stranieri, aspetti il crash, poi le cose costano tutte meno e ci hai solo guadagnato.

conosci Eugenio Benetazzo?
se si, che ne pensi, lo ritieni skillato in economia?
che ne pensi della sua visione della crisi e delle soluzioni proposte da lui?

Per farti capire, quell'omino dagli skillati è considerato come giovannimanc su cbet.

- quale struttura consiglieresti come innalzamento bui e chip iniziali? odio il concetto di turbo


Hm lol se odi turbo gioca normal?

- quale room e quale stake? ho attualmente cashouttato un pò per spese (viaggio+natale+stuff) e mi resta 1k immediatamente disponibile

Onestamente il field ai micro sng hu ora come ora non lo conosco.. prova a chiedere nella sezione apposta, ma suppongo che ci siano i 7 eur? oppure mixa 5-10 eur normal , magari su stars (dove è + probabile che ci siano strutture umane).

ai 5$ di ftp ho ROI unreal ma su sample minuscolo, mi sto trovando bene con i normal ma nn so bene che differenza ci sia tra ftp ps.it o gd o altre room, non conosco le promo migliori di rb e non so dov'è il livello più soft per queste stake.

La tua domanda è precisa ma ripeto purtroppo mi mancano i dati (btw penso che le promo di rback siano equivalenti cioè quasi zero per la rake che ti appresti a fare).

Pensi che con l'arrivo del cash in Italia sia possibile almeno nei primi tempi fare il grano facile stile crisbus con i sit come fece 2 annni fa?

Decisamente no, ci son già inf reg rollati e + o - preparati dalle retard.

giocare 4x al NL50 per 6-7 ore al giorno quanto pensi si possa fare per un regular abbastanza skillato e con svariate migliaia di sit-hu sng alle spalle?

Suppongo tu intenda hu? nn è detto che tu abbia action continua anche al nl50 per hu cash per 4tablare... hu cash ha proprio questo problema e cioè che tu magari apri il sito e nn giochi. Cmq sia SE c'è action (big if) dipende anche molto se è contro altri che provano ad esser reg o contro random, il profitto cambia infinito. Cmq con quei ritmi se sei forte puoi far comodo + di 2k/mese, SE c'è l'action ripeto.

pattolino
02-12-2010, 15:37
ciao Lucio, con l' avvento del cash in italia, pensi sia giunto il momento della "morte" delle retard?
Se ritieni di no no, visto che gran parte dei reg delle retard si sposteranno su room con licenza AAMS, può essere profittevole per alcuni giocatori restare a giocare sulle retard o rischia di non trovare action, perchè la stessa migrazione dei reg sarà fatta probabilmente anche dai fish, attratti dalla legalità?

mich3le
03-12-2010, 04:13
Ciao Lucio , potresti per piacere approfondire il discorso sugli swing nel cash 6max che hai accennato nel 3d dell italian LOL award?
sorry... ho provato a mettere insieme una domanda con "LAG" , "swing" , "edge" , "varianza" ed "EV" ma ho fantatiltato perchè non riesco a capire come sono connessi.
ty

TonyT4
06-12-2010, 16:19
Con l'arrivo di FTP.it , dove giocherai?

Luciom
08-12-2010, 02:43
ciao Lucio, con l' avvento del cash in italia, pensi sia giunto il momento della "morte" delle retard?


E' un argomento complesso, su cui ho ragionato tanto. Credo che l'unica cosa da fare sia stare a vedere, io do loro un 30% di chance di sopravvivenza (anche se alcune 50%+, altre 10% o meno...)

e ritieni di no no, visto che gran parte dei reg delle retard si sposteranno su room con licenza AAMS, può essere profittevole per alcuni giocatori restare a giocare sulle retard o rischia di non trovare action, perchè la stessa migrazione dei reg sarà fatta probabilmente anche dai fish, attratti dalla legalità?

Alcuni tipi di fish (quelli senza strumenti "legali" di pagamento, quelli che giocano a credito) credo che continueranno a usare le retard se presenti. Il problema è che i rischi per i pagamenti etc etc si acuiranno per un reg se continua a giocare lì, e cmq in generale non so per quel che riguarda il "massimizzare", ma se un reg ha un exp profit decente sulle it dovrebbe giocar lì una volta che hanno il cash, per questione di tranquillità mentale, bragging rights, etc.

Ciao Lucio , potresti per piacere approfondire il discorso sugli swing nel cash 6max che hai accennato nel 3d dell italian LOL award?


Se mi ricordo bene quello a cui ho accennato è il fatto che a cash (hu, 6max o 9max nn cambia) la varianza dipende dal come giochi, mentre sng no, a parità di profitto atteso. Cioè mentre sng quale che sia il tuo stile SE hai una certa prob attesa di arrivare primo secondo terzo ALLORA i tuoi swing saranno del tutto casuali (e distribuiti in modo noto etc, guardati un qualunque roi simulator), a cash invece a parità di ptbb/100 puoi aver swing attesi diversi a seconda di come giochi (e di come giocano gli altri).

Con l'arrivo di FTP.it , dove giocherai?


Aspetto il cash-it, come gli altri :cool:

Bigbosos
09-12-2010, 15:49
Le società piramidali (tipo quella di Twister ad esempio) secondo te sn sustainable solo se stai in cima o anche al bottom sono profitable?
Per sustainable intendo un guadagno sensato tipo 2k+ mese fissi....

Overall cosa ne pensi dal punto di vista economico di questo tipo di società?

tese
09-12-2010, 20:25
Ciao Luciom, comincio col farti i complimenti....

Domande:

1) Ai tavoli pensi (Turbo 9 max) pensi che il mostrare il proprio Status Vip influenzi in qualche modo il gioco degli oppi random?
2) Se si secondo te quale sarebbe il thinking process della maggior parte degli omini random quando vedono ad esempio un SN su PS?
3) In generale pensi sia +ev mostrare o nascondere?

Atreides
09-12-2010, 20:34
come vedi l'amministrazione obama dopo questi primi due anni di lavoro?

VIN$
11-12-2010, 02:16
Ciao Lucio,
l'altro giorno girovagando in rete mi sono imbattuto su questo sito http://www.myfxbook.com . Vista la mia conoscenza pari allo zero, e anche meno, alla materia (e tt le altre inerenti a livello di trading!) ti volevo chiedere:
- potresti spiegarmi proprio in due parole cosa fa sto sito?? (ho cercato di capirci, ma piu vado avanti e peggio è!)
- nn capisco se sono una specie di bot che vengono usati per fare forex trading...?!
- i bot nel trading sono legali?
- Forex Forum :: Index (http://forex.forumup.it/) è valido come punto di partenza per imparare qualcosina?
- mi consigli qualcosa? (tipo anche: "lascia fare, troppo rischioso per un nubbio!!")
- altro che ti viene in mente?

Grazie :)

P.s.: ho fatto la stessa domanda allo zio_slim

Bauerrrr86
12-12-2010, 10:56
Perchè hai deciso di passare da sng hu a cash?

Luciom
12-12-2010, 14:10
società piramidali (tipo quella di Twister ad esempio) secondo te sn sustainable solo se stai in cima o anche al bottom sono profitable?

In cima fai soldi sicuro, bottom ti devi sbattere inf e fai meno soldi di quelli che faresti nello stesso mondo se ti sbattessi =... mi spiego. Se vendi assicurazioni e sei al bottom fai meno provvigioni di quelle che avresti fatto a venderle con una rete di vendita normale; quella differenza va in cima. Ok in alcuni casi queste strutture MLM (multilevelmarketing) ti rendono un buon venditore anche se prima non lo eri (per i corsi etc, CHE PERO TI DEVI PAGARE TE IN GENERE not funny), però quasi sempre quel che accade è che ti risucchiano emotivamente mettendoti incredibile pressione e nel normale 95% dei casi in cui underperformi (rispetto all'altissima barra di performance che ti mettono davanti) alla fine ne esci con un pugno di mosche e pochi (if any) euri fatti.

Overall cosa ne pensi dal punto di vista economico di questo tipo di società?


Che il alcuni casi sono vere e proprie truffe (tipo il caso Tucker), in altri sono molto borderline, in altri son aziende normali che durano da anni. C'è un pò di tutti nel MLM.

1) Ai tavoli pensi (Turbo 9 max) pensi che il mostrare il proprio Status Vip influenzi in qualche modo il gioco degli oppi random?
2) Se si secondo te quale sarebbe il thinking process della maggior parte degli omini random quando vedono ad esempio un SN su PS?
3) In generale pensi sia +ev mostrare o nascondere?

1) Sì, credo che per un tot di random possa avere qualche influenza
2) Non ne sono sicuro, un mix tra " azz questo e bravo" (e quindi sta + attento) e "azz ora gliela faccio vedere io al bravo" (e quindi magari regala). Non so quale dei due effetti prevalga, quindi non so risp per 3), anche se credo che in ogni caso non sia un effetto troppo rilevante in termini quantitativi.

come vedi l'amministrazione obama dopo questi primi due anni di lavoro?


Male grazie. Premetto che non sono mai stato un obama-boy, ma deep inside speravo che potesse significare un reale cambiamento per il meglio in Usa... invece (economia per ultima affinchè non si pensi che la mia critica è al "socialismo" di Obama):

1) GRAVISSIMO: ha detto che avrebbe eliminato il Patriot Act (quella porcheria per la quale i diritti civili in Usa sono sensibilmente ridotti, con la scusa del terrorismo etc possono ingabbiarti senza prove, registrare le tue conversazioni senza approval di un giudice etc etc), non lo ha fatto, e anzi lo ha fatto rinnovare per altri X anni (credo 5?)

2) GRAVISSIMO: ha detto che avrebbe chiuso Guantanamo e non lo ha fatto

3) GRAVE: ha detto che avrebbe eliminato il DADT (dont ask dont tell, "regola" nell'esercito per la omosessualità -> non possono chiedertelo, ma tu non puoi dire di esserlo. In pratica accettano gli omosessuali solo se lo fanno "di nascosto", terribad imo). Non lo ha fatto

4) GRAVE: ha detto che avrebbe snap rimosso le truppe dall'Iraq e non lo ha fatto, inizieranno ad andare via nel 2011 COME DA PIANO BUSH, che Obama ha semplicemente applicato (solo "grave" perchè chiunque capisse la situazione sapeva che era una promessa che non poteva mantenere, mentre 1) e 2) ci credevo davvero)

5) GRAVE: non ha un plan in North Korea, su Israele cambiano idea ogni mese, per l'Iran continuano a fare gli aggro senza plan, in Iraq non sanno cosa succederà quando toglieranno le truppe, etc. Politica estera praticamente = a quella precedente in pratica :-( Era iniziato bene con il discorso del Cairo, poi non si è risolto nulla. (FORSE colpa di Hillary Clinton che è la guida per la politica esterna dell'amministrazione Obama, ma non credo che lui sia esente da colpe)

6) GRAVE: il disastro di BP nel golfo del messico è stato gestito con ritardi inaccettabili. Capisco la difficoltà estrema di risolvere la situazione, fattosta che poteva fare di + e meglio (anche se obv ha gestito meglio di quanto per es Bush abbia fatto con Katrina)

7) GRAVE: la riforma sanitaria che era animata da uno spirito giusto è venuta fuori un polverone insane dove cmq le assicurazioni private la fan da padrona, in pratica per capirci diventa come l'RCAuto da noi, potete immaginare le collusion dal lato privato... abb terribile imo, ma non ha tutte le colpe Obama qui doveva farlo col Congresso che è marcio peggio del parlamento da noi.

Per l'economia lascio perdere perchè è una serie di sfaceli orrendi tranne le partecipazioni di stato che son state gestite con skill ed eleganza (General Motors, etc, e in generale l'uso dei fondi TARP in citygroup etc etc).


Perchè hai deciso di passare da sng hu a cash?


Non avendo mai grindato seriamente hu sng non capisco molto bene la domanda.

flip4stax
13-12-2010, 16:29
In una partita hu cash quali note ritieni + utili da segnare?

accionnato
13-12-2010, 17:02
- Nel panorama delle .it a quale specialità ti dedicheresti se avessi iniziato a giocare da poco ?

gico7
14-12-2010, 10:50
Ciao Lucio!

-quali consigli daresti ad un ragazzo di 20 anni che cerca di convincere i suoi genitori che il poker(cash game) non è il giochino che loro pensano, e che hanno paura che butti via un sacco di soldi?
-quali sono secondo te i i 3 vantaggi e svantaggi di vivere negli USA? Rispetto all'Italia obv
-cosa ne pensi della Beat Generation? Hai mai letto qualcosa?

Atreides
14-12-2010, 17:54
che ne pensi delle due battaglie di Giorgio Fidenato, prima il rifiuto di pagare il sostituto d'imposta per i suoi dipendenti (autodenunciandosi) e poi la semina di mais ogm in friuli?
pensi che possano essere utili a portare un cambiamento o sono lotte contro i mulini a vento?

Luciom
15-12-2010, 12:43
In una partita hu cash quali note ritieni + utili da segnare?


Come reagisce alle mie 3bet, e gioco postflop nelle 3bet. Bastano un paio di street postflop giocate diverse nei 3bettati per spostare decine di bb contro un oppo.

Per il postflop nei raised, le cose che interessano sono il 2barell (nei suoi raised) e il checkraise al flop (nei tuoi raised). Le stat contano ma fino a un certo punto (perlomeno finchè nn hai un campione decisamente significativo), l'idea è cercare di capire il prima possibile se oppo è uno che in queste due "mosse" mette una sufficiente quantità di air, per sapere se devi far playback ogni tanto oppure no

- Nel panorama delle .it a quale specialità ti dedicheresti se avessi iniziato a giocare da poco ?


Direi hu sng; si imparano con una certa facilità, li puoi studiare bene anche da solo, e possono rendere decentemente anche non massati infinito (seppure, dato il come funzionano i vip system, aver rback alto sposta moltissimo ovviamente)

-quali consigli daresti ad un ragazzo di 20 anni che cerca di convincere i suoi genitori che il poker(cash game) non è il giochino che loro pensano, e che hanno paura che butti via un sacco di soldi?

Fare leggere loro che esiste una community di professionisti che a quel gioco ci campa. Far campire che rischi una cifra precisa e decisa all'inizio (inoltre potresti pure trovare staking e in quel modo l'idea che tu butti i soldi scompare).

E cmq, la "soluzione finale" son sempre e solo i result. Quando fai result sostenuti poi capiscono tutti.

-quali sono secondo te i i 3 vantaggi e svantaggi di vivere negli USA? Rispetto all'Italia obv


Vantaggi:
1) Costo della vita + basso, tranne rarissimi punti (Manhattan, Aspen, forse qualcosa in California); alcune robe costano 30/50% in meno (elettronica, vestiti etc)

2) Case meno care (so che è simile a 1), ma va ri-sottolineato); con 3k usd/mese villette grandine + che decenti a las vegas per dire si trovano bene

3) Ti alleni con l'inglese :cool:

Svantaggi:

1) Poker online potrebbe a breve diventare temporaneamente illegale (so sick)
2) Proventi del poker online son tutti tassati come reddito da lavoro (so sick)
3) In tantissimi posti devi aver auto per vivere, e farti tanta strada ogni volta che vuoi far qualcosa

Ovviamente ci sono molti + parametri ma me ne hai chiesti 3.

-cosa ne pensi della Beat Generation? Hai mai letto qualcosa?


Nah, non mi ha mai particolarmente affascinato.

che ne pensi delle due battaglie di Giorgio Fidenato, prima il rifiuto di pagare il sostituto d'imposta per i suoi dipendenti (autodenunciandosi) e poi la semina di mais ogm in friuli?
pensi che possano essere utili a portare un cambiamento o sono lotte contro i mulini a vento?

Mai sentito nominare

VIN$
15-12-2010, 14:02
Ciao Lucio,
forse ti è sfuggita la mia domanda. Te la rifaccio, molto più generica (visto che cmq ho già trovato\spulciato\letto forum a riguardo): ti intendi di Forex?
Se sì:
- cosa consigli ad uno che si approccia e nn sa niente di niente?
- consigli scalping o tempi medio\lunghi
- Market maker o ECN ?
- Piattaforma (in relazione al broker)
- altro??

Se no:
- grazie lo stesso ;)

Ciauz

Happy'Em
16-12-2010, 17:22
Ciao Lucio, mi trovo in uno spot abbastanza sick e vorrei una tua opinione sulla scelta +EV da prendere. Ho 21 anni e per alcuni motivi che tralascio ho dovuto lasciare gli studi a metà delle superiori, lavoro da 4 come operaio ( fabbrica x 1k€ al mese ) in un ambiente aziendale pessimo e in vista dell'anno nuovo vorrei cercare di cambiare le cose ( o almeno provarci ). Cosa mi consigli?
- Terminare gli studi con corsi serali e valutare se lasciare poi il lavoro e usare i soldi guadagnati per eventuale università (anche se ho paura di andare un po' troppo in avanti con gli anni per finire gli studi)
- Studiare seriamente il giochino e continuare a lavorare nello stesso posto ( orario lun-gio 7:30>16:30, ven 7:30>13:30 ) e valutare in futuro dandomi una scadenza?
- Pietra al collo in mare e gg?
- Altri consigli..?

Grazie mille per la tua disponibilità.

w1llina
17-12-2010, 17:26
YouTube - Coldplay-Viva la Vida (http://www.youtube.com/watch?v=1bJMxhvVf0o&feature=related)


Remembering......... A special hug!

Luciom
18-12-2010, 13:19
Ciao Lucio,
forse ti è sfuggita la mia domanda. Te la rifaccio, molto più generica (visto che cmq ho già trovato\spulciato\letto forum a riguardo): ti intendi di Forex?

Un minimo.

- cosa consigli ad uno che si approccia e nn sa niente di niente?


Di lasciar stare, perchè è come poker solo che giochi contro tutti i pro sempre invece che poter selectare gli oppo.

- consigli scalping o tempi medio\lunghi


Se proprio devi giocarci, fallo su read a medio-lungo di tipo macroeconomico sul mercato dei cambi. Cioè betta quando pensi che il mercato abbia torto per qualche ragione economica e il cambio dovrebbe secondo te andare in un altra direzione. Ovviamente per avere una "read" di questo tipo ti devi interessare di economia etc etc

- Market maker o ECN ?


Quello che trovi che ti costa meno come fee/spread contando tutto.

- Piattaforma (in relazione al broker)


Secondario, guarda solo i costi tanto non hai bisogno di esecuzioni perfette nei millisecondi etc perchè non credo tu debba fare daytrading

- altro??


Sì, lascialo perdere :-)

///

- Terminare gli studi con corsi serali e valutare se lasciare poi il lavoro e usare i soldi guadagnati per eventuale università (anche se ho paura di andare un po' troppo in avanti con gli anni per finire gli studi)

Dovendo anche fare serale delle superiori, l'università come plan è troppo in là , e soprattutto ce la faresti a far qualche anno senza lavorare? perchè far superiori serali e uni serale mentre lavori è durissima, ce la puoi fare solo se hai qualche materia che ti interessa davvero tanto altrimenti dopo un pò molli.

- Studiare seriamente il giochino e continuare a lavorare nello stesso posto ( orario lun-gio 7:30>16:30, ven 7:30>13:30 ) e valutare in futuro dandomi una scadenza?


Questo può avere senso, che history pokeristica hai però?

- Altri consigli..?


Svilupparti una skill di quelle spendibili sul mercato del lavoro. Elettricista/caldaista/riparatore di roba varia/idraulico etc. Uno di quei lavori lì. Ciascuno ha il suo "percorso" e la sua "gavetta", io personalmente ti suggerisco caldaista se abiti nel centro nord, è un lavoro che paga piuttosto bene.
Ci sono corsi (tipicamente regionali), poi lavorerai dietro qualcuno che ha già una sua aziendina etc etc. Nella tua situazione se ti sbatti bene in uno di questi lavori tra 5 anni puoi decisamente avere un reddito superiore alla maggioranza delle lauree, e soprattutto guadagni quasi da subito, non hai 5 anni di spese, al max 6-12 mesi senza reddito (mentre impari proprio le basi).

Happy'Em
18-12-2010, 17:07
Pokeristicamente parlando son messo abbastanza male, ho conosciuto il gioco meno di un anno fa e non l'ho mai preso troppo seriamente, al momento sto guardando parecchi video da beginner su dc sul cash 6max e leggendo gli stickies nelle sezioni unl e ssnl senza troppa fretta per cercare di comprendere il piu' possibile i concetti fondamentali di ogni video/thread prima di passare al successivo. Volevo provare un periodo magari da stak/coached prima di abbandonare l'idea del poker per vedere se può avere eventuali sviluppi.
Per il resto direi che la scelta del caldaista può avere senso, abito a Imola (BO) e di mercato dovrebbe essercene, ho controllato un po' su qualche sito per un qualche corso da caldaista in prov. di BO ma niente, al massimo posso provare in futuro a ricontrollare quel settore specifico o un'altro lavoro simile o chiedere direttamente a qualche azienda se hanno bisogno di un apprendista; il problema del reddito 0 per un anno non è un problema visto che sono abbastanza lifenit e soprattutto mi sentirei motivato da un eventuale futuro con stipendio >1k visto che dove lavoro ora non ho molto margine di crescita.

Grazie :)

Bauerrrr86
18-12-2010, 20:51
Appena arriverà il cash credo che il traffico delle .retard si trasferirà in gran parte nelle .it ma principalmente nelle room più importanti gd, ps.it, fulltilt e everest se come sembra entrino nel mercato.

Credo che per questo fatto e siccome i reg .retard sono abb decenti non ci sarà la valanga di soldi da pigliare come successe con l'avvento delle .it.
Credi che virare su room più di nicchia tipo il circuito peoples oppure lottomatica per il primo annetto possa essere una scelta furba oppure no?

[ti parla uno studente che sta tirando su da 4/5mesi circa 3/4k mese negli husng di stars mainly diciamo 85% in profit e 15% in rb]

Scarface
19-12-2010, 16:16
Tue vincite lifetime?

VIN$
20-12-2010, 14:38
- consigli scalping o tempi medio\lunghi


Se proprio devi giocarci, fallo su read a medio-lungo di tipo macroeconomico sul mercato dei cambi. Cioè betta quando pensi che il mercato abbia torto per qualche ragione economica e il cambio dovrebbe secondo te andare in un altra direzione. Ovviamente per avere una "read" di questo tipo ti devi interessare di economia etc etc


Ok, diciamo che la tua frase "lascia pardere" è la prima che mi viene in mente ogni volta che leggo un articolo inerente al forex!

PERO'

penso anche che un minimo di manovra per uno come me (che nn ha di certo una laurea in economia et simila!) ci possa essere, magari fra un anno di buon studio.
Di certo però nn credo che il tempo medio\lungo sia quello più adeguato per uno come me, proprio per quello che hai scritto te qui sopra.

Per questo credo che lo scalping sia il trading migliore (nel mio caso).
Studio sull'analisi tecnica, trend, studio dei volumi, entrare dopo l'apertura dei mercati e\o uscita delle news. Insomma seguire il trend e quando si è stabilizzato entrare in sell o buy e guadagnare qualche pips a posizione e stoppare. Obv su timeframe di 1min.

Ah, e cmq prima di iniziare tutto mi baserei almeno su un conto DEMO per 3-6mesi tipo, dove obv i soldi sono finti ma l'andamento del mercato no.

Concettualmente sbaglio qualcosa..??
(che poi ci sia da studiare veramente tanto obv già lo premettevo ;) )

Ciauz e tnx.

dan_pat
21-12-2010, 22:17
un pò di domande sul tuo gioco hu... se nn sono troppo indiscreto :-)

quanto tendi a callare 3bet ? e in quali condizioni lo fai maggiormente, tipo di oppo, range di mani.

come adjusti vs uno che apre una grossissima % di bottoni? + 3bet o call... varianti x tipo di oppo differente?

come giochi generalmente oop i raisati... molto lead out e c/r o usi spesso anche linee che prevedano c/c ?

tendi a contestare oop i limpati ? % in cui betti i limpati ip sul flop?

cbetti enormemente o usi spesso anche delaied cbet? se delaiedcbetti soprattutto vs quali oppo e su quali board?

so che la maggiorparte di qst domande nn possono avere risposte semplici e troppo standardizzate (oltre al fatto che magari non ti va di mettere in pubblico troppo il tuo gioco) ma mi interesserebbe avere delle risposte che rendano quantomeno l'idea della direzione degli adjustment principali e del tuo tp di partenza in qst situazioni. tyty.

YouRaseMeWithNothing
22-12-2010, 04:57
Ti sei pentito di aver aperto questo 3d?

eliano
22-12-2010, 05:18
è vero che hai detto a tua zia\nonna che grindare è come fare i tortellini?

se si... perchè dici balle ai tuoi familiari? :-D

domanda seria: hai un pm. :-D

Shiv2006
23-12-2010, 22:29
Ciao Luciom,mi sembra che in un vecchio post(che ho invano cercato di ritrovare....) descrivessi quale varianza attendersi su un determinato campione di mani basandosi sul winrate che si riesce a tenere.
Sai qualcosa a riguardo o mi ricordo male?

Piu in particolare che varianza ci si puo aspettare su un campione di 20000 mani considerando che nelle precedenti 200000 si è tenuto un winrate medio attorno ai 7BB/100 (14bb)?

Grazie e ciao!

Alien Beamen
28-12-2010, 01:54
Ciao Lucio, premesso che siamo e sono qui per imparare, volevo chiderti un parere su una questione che potremmo chiamare "evoluzione" nel poker. vengo al punto: ai tempi di Sklansky "loro" giocavano nitty per far fronte ai molti fish loose nel field dei "loro tempi". Ad un certo punto si è evoluto il tutto verso uno stile TAG.. a quel punto sono arrivati i ragazzi della "scuola scandinava" con lo stile LAG che ha messo in difficoltà i TAG rendendolo superato... quale è il prossimo passo?

Cioè voglio dire, siccome il poker è un gioco di persone e si parla di "saturazione" ecc ecc non potrebbe invece venir fuori una "nuova strategia! che batte tutti quelli che hanno assimilato quella che attualmente è ritenuta essere la "strategia ottimale"? ( ma che siccome la stanno imparando tutti o quasi la situazione a livello edge si sta saturando) Esiste secondo te la possibilità di continue evoluzioni a livello strategico che permettano di avere SEMPRE "nuova edge" sul field come è avvenuto per Brunson ai suoi tempi, avviene per Patrick Anonius ORA e magari fra 5 anni avverrà per altri?

Spero di essermi riuscito a spiegare ma il concetto è un pò "astratto"

grazie

Luciom
29-12-2010, 13:44
Appena arriverà il cash credo che il traffico delle .retard si trasferirà in gran parte nelle .it ma principalmente nelle room più importanti gd, ps.it, fulltilt e everest se come sembra entrino nel mercato.


Non è detto, italypoker è di $poker, potrebbero riuscire a passare parecchie casse di giocatori; inoltre alcuni operatori di peoples lavorano anche sulle retard.

Credo che per questo fatto e siccome i reg .retard sono abb decenti non ci sarà la valanga di soldi da pigliare come successe con l'avvento delle .it.

Questo concordo.

Credi che virare su room più di nicchia tipo il circuito peoples oppure lottomatica per il primo annetto possa essere una scelta furba oppure no?


Se la domanda è "sicuri che su stars/gd sarà il posto migliore per giocare"? la risp è "nn per forza". Bisognerà vedere action, softness vip system etc etc di tutti i siti per valutare.

Concettualmente sbaglio qualcosa..??


Ci sono decine di migliaia di professionisti full time (quasi sempre dipendenti delle + grosse organizzazioni finanziarie) che da anni studiano il forex e ci lavorano 8ore/day. Ogni tuo click giochi contro di loro. Dov'è l'EV, e perchè dovresti trovar "modi" di far euri che non abbiano già trovato loro (btw, se un "modo" lo capiscono in tanti poi non funziona + etc)?

quanto tendi a callare 3bet ? e in quali condizioni lo fai maggiormente, tipo di oppo, range di mani.


Circa il 40% del range di oppo.

come adjusti vs uno che apre una grossissima % di bottoni? + 3bet o call... varianti x tipo di oppo differente?

Entrambe, "massando" quella delle due che oppo gestisce peggio (all'inizio calli un pò di + e 3betti n pò di + , poi vedi come reagisce e aggiusti)

come giochi generalmente oop i raisati... molto lead out e c/r o usi spesso anche linee che prevedano c/c ?


Inizio con molti checkraise, ma se oppo aggiusta e/o di base è estremamente aggro, c/c con draw brutte, ma anche in floating per bettare out turn, o anche strongish per checkraisare il 2barrell (ripeto, contro chi è molto aggro), lo faccio abbastanza.

tendi a contestare oop i limpati ? % in cui betti i limpati ip sul flop?


Sì di base li potto out e vedo se inizia a foldare. Se poi lotta molto però mollo perchè nei limped la position conta proprio tanto.


cbetti enormemente o usi spesso anche delaied cbet? se delaiedcbetti soprattutto vs quali oppo e su quali board?


Cbetto abb meno della media, anche sotto il 50% in alcuni match. + che per fare delayed cbet, è per raisare la loro bet al turn che elimina molta aggressività. Cmq delayed cbet la preferisco con toppair no kick dal J in poi. Delayed total air non lo faccio praticamente mai, voglio qualche out cmq anche se flop è andato check check.

è vero che hai detto a tua zia\nonna che grindare è come fare i tortellini?


Sì, qualcosa del genere (nonna).

Piu in particolare che varianza ci si puo aspettare su un campione di 20000 mani considerando che nelle precedenti 200000 si è tenuto un winrate medio attorno ai 7BB/100 (14bb)?


La varianza è semi-indipendente dal win rate, e 20k mani in ogni caso sono uno stimatore ridicolo del winrate. Se le hai salvate su HM puoi, cercando, trovare il dato della varianza campionaria e usarlo come stimatore della varianza futura (anche lì, serve un campione + ampio). La varianza è cmq espresssa in bb/100, quindi poi gli intervalli di confidenza te li devi fare te.

ai tempi di Sklansky "loro" giocavano nitty per far fronte ai molti fish loose nel field dei "loro tempi".

In realtà "ai tempi" i big winner giocavano loose per crearsi image e farsi pagare le monster dai fish passive; conta anche che il gioco era 500bb+ di media (è ancora così in alcuni live oggi), quindi nitty nei pot grossettini (cioè ne metti tante solo con le bombe) ma tanto splashy in quelli piccolini, sperando che un osservatore poco esperto faccia il collegamento "splashy spesso = splashy sempre" e quindi i tuoi 5-10bb buttati a caso spesso creino il modo di mettere dentro 300bb+ al 90%+.

Ad un certo punto si è evoluto il tutto verso uno stile TAG.. a quel punto sono arrivati i ragazzi della "scuola scandinava" con lo stile LAG che ha messo in difficoltà i TAG rendendolo superato... quale è il prossimo passo?


Su party nel 2005 non vincevano di + i TAG. Le stat ai tempi eran robe ridicole tipo 40/30 per i best winner per capirci. TAG è solo un modo, 100x, di limitare davvero bene i danni mentre continui a prendere la tua quota di deadmoney.

Cioè voglio dire, siccome il poker è un gioco di persone e si parla di "saturazione" ecc ecc non potrebbe invece venir fuori una "nuova strategia! che batte tutti quelli che hanno assimilato quella che attualmente è ritenuta essere la "strategia ottimale"?

Son avvenuti già parecchi cambiamenti diffusi (abbassamento delle size, dinamiche nei 3bettati tutte diverse etc), che non riguardano per forza solo tag/lag.

Esiste secondo te la possibilità di continue evoluzioni a livello strategico che permettano di avere SEMPRE "nuova edge" sul field come è avvenuto per Brunson ai suoi tempi, avviene per Patrick Anonius ORA e magari fra 5 anni avverrà per altri?


No, credo che prima o poi 100x si arriverà come i sng, ma ci vorrà ancora parecchio tempo imo (quindi 5+ anni).

Alex
30-12-2010, 14:12
Lucio ciao,

per il 2011 cosa consiglieresti di fare ad un giocatore che però, causa lavoro, ha circa 50/60 ore mese da dedicare al poker?

Grazie

Ale

lechatno1r
03-01-2011, 19:07
http://forum.continuationbet.com/f57/domanda-sul-poker-made-italy-lunghino-25283/#post434571

Ti va di rispondere al mio post?

Mi interesserebbe sapere cosa ne pensi al riguardo.

$MarraCash$
03-01-2011, 19:54
Ciao LucioM, vorrei chiederti alcuni consigli:

1) Quali sono secondo te i fattori da prendere in considerazione, sia personali che a livello di territorio, per avviare un 'attività?

2) vista la situazione attuale del mercato; qual'è il settore "ideale" nel quale avviare la suddetta attività?

Mille grazie. :)

Alien Beamen
03-01-2011, 20:16
Lucio stavolta un parere a livello non-pokeristico.

Per un neolaureato quanto possono essere EV+ siti come:

1 - linkedin (una specie di facebook quindi social network ma SOLO a carattere lavorativo professionale)?

2 - siti specializzati nel settore di interesse con annessa community? diciamo questi forum/community di gente laureata in un certo campo come per esempio l'ingegneria ce ne sono molte ma anche di altri settori come professioni economiche o altre?

Trovi affinità con le community del pokeronline dove spesso si trovano contatti e occasioni "lavorative" (vedi per es. gli iscritti a cbet che possono partecipare al progetto stile cbet to sn o cbet to principe ecc ecc)?

O nei lavori "standard" il tutto si basa solo ed esclusivamente su "contatti" real-life di parenti, amici, ex colleghi dell'UNI...ecc ecc? oppure contatti acquisiti sul primo posto di lavoro che ti portano a un secondo posto di lavoro dove acquisisci altri contatti ecc ecc e via dicendo?

Quale è il tuo punto di vista in merito a tutto questo? In sostanza il modo EV+ per crearsi una rete di contatti (credo tale pratica sia diffusa come networking) per lavoro (sia come assunzion, sia come eventuali business in società ecc ecc)?

grazie

Alien Beamen
04-01-2011, 22:19
domanda più generica: cosa pensi dei social network alla facebook in particolare?

ritieni che possano essere ev+ nella real life di una persona o ev- e perchè?

ti sei fatto un idea dei possibili pro e contro sensati? (sensati nel senso filtrati da paranoie varie che si leggono in giro)

grazie

Shova
06-01-2011, 20:24
Cosa ne pensi dell'alchimia?

galgantur
07-01-2011, 15:09
Ciao Lucio.
Ultimamente sto giocando in una retard in cui, aspettando che il tavolo si riempia, spesso mi capita di giocare HU.
Il bug di questo sito è che lo SB è oop e il BB è BTN. Che modifiche faresti al tuo gioco in questo caso?
Grazie in anticipo!

Luciom
07-01-2011, 16:11
Ti va di rispondere al mio post?


Con gli -it gente che avrebbe fatto un sacco fatica a far 3-4k al mese si è rollata molto + facilmente; rollandosi, ha trovato + voglia e motivazione per studiare e sbattersi quindi ha raggiunto apici che se avesse dovuto giocare 12-24+ mesi a meno di 2k/expected/mese non avrebbe mai raggiunto.


1) Quali sono secondo te i fattori da prendere in considerazione, sia personali che a livello di territorio, per avviare un 'attività?


Quanto costa aprirla, quanta voglia hai d gestirti tutta la burocrazia (che è infinita), e/o quanto costa farla gestire tutta a qualcun'altro, cosa ti piace fare, quanta concorrenza c'è e che numeri REALI di profitto fanno attività analoghe in zone analoghe (qui devi saper parlare per scoprirlo).
Cmq la domanda è troppo ampia.

2) vista la situazione attuale del mercato; qual'è il settore "ideale" nel quale avviare la suddetta attività?


A meno che non ci sia qualcosa in cui sei molto bravo e che ti piace molto fare, nessuna.


1 - linkedin (una specie di facebook quindi social network ma SOLO a carattere lavorativo professionale)?


Conosco, ho un amico che lo usa fin dagli inizi (cmq è meglio ASMALLWORLD (http://www.asmallworld.net/login.php?rurl=http://www.asmallworld.net/home) ).

Dipende che lavoro/carriera vuoi avere.


2 - siti specializzati nel settore di interesse con annessa community? diciamo questi forum/community di gente laureata in un certo campo come per esempio l'ingegneria ce ne sono molte ma anche di altri settori come professioni economiche o altre?

Infinito. Sono + utili dei convegni per avere info, capire il polso della situazione etc etc.

O nei lavori "standard" il tutto si basa solo ed esclusivamente su "contatti" real-life di parenti, amici, ex colleghi dell'UNI...ecc ecc? oppure contatti acquisiti sul primo posto di lavoro che ti portano a un secondo posto di lavoro dove acquisisci altri contatti ecc ecc e via dicendo?

Sotto Roma che io sappia è ancora così. Sopra dipende dalle professioni.

Quale è il tuo punto di vista in merito a tutto questo? In sostanza il modo EV+ per crearsi una rete di contatti (credo tale pratica sia diffusa come networking) per lavoro (sia come assunzion, sia come eventuali business in società ecc ecc)?

Parlare, quale che sia il modo in ci lo fai (dal vivo, telefono, internet etc) poco importa; conoscere la gente che conta nell'ambito di interesse, creare affinità, rendersi utile a loro etc, conta + che saper fare effettivamente le cose :blush:

domanda più generica: cosa pensi dei social network alla facebook in particolare?


Utili a 1000 scopi.

ritieni che possano essere ev+ nella real life di una persona o ev- e perchè?


+ev, come tutte le opzioni aggiuntive non obbligatorie. Le persone per cui facebook etc posson esser -ev son le stesse che rischiano di soffocare quando bevono l'acqua o di farsi male quando scendono dal letto al risveglio, insomma son quelli che vanno aiutati. Quindi per loro non cambia, qualunque opzione dai loro trovan modo di usarla a -ev.

ti sei fatto un idea dei possibili pro e contro sensati? (sensati nel senso filtrati da paranoie varie che si leggono in giro)


Non ci sono cntro a meno di non starlo sostituendo a qualcosa di "meglio", in qual caso quitti e gg.

Cosa ne pensi dell'alchimia?


Che era il modo in cui la gente faceva ricerca scientifica (cioè pratica) quando ancora la chiesa era troppo potente. L'anticamera della chimica.
Inoltre era un argomento usato per comunicare diciamo "in codice" tra addetti ai lavori opinioni pericolose

Il bug di questo sito è che lo SB è oop e il BB è BTN. Che modifiche faresti al tuo gioco in questo caso?

Anche su party anni fa al tav 6max era così se rimanevi in 2 (ed è così ancora in qualche sito secondario -com). Devi giocare proprio completamente diverso... da sb raisare poco frequente, size enorme (5x +), e limpare un numero decente di volte (sperando che oppo nn sappia gestire bene), foldando cmq overall un bel pò. Da bb se oppo raisa "normale" (3x o 4x) devi callare infinito e/o 3bettare light piccolo infinito, se oppo limpa puoi abusare di lui sia raisando spesso pre sia giocando "bene" in pos piatti piccoli (raisando in steal la sua bet al flop spesso etc etc)

Nota: in pratica devi giocare come sb vs bb quando sei in 6max, con la differenza che lo fai ripetutamente quindi bb ha + edge perchè vede + pattern

Alien Beamen
07-01-2011, 19:41
[I]1 - linkedin (una specie di facebook quindi social network ma SOLO a carattere lavorativo professionale)?


Conosco, ho un amico che lo usa fin dagli inizi (cmq è meglio ASMALLWORLD (http://www.asmallworld.net/login.php?rurl=http://www.asmallworld.net/home) ).

Dipende che lavoro/carriera vuoi avere.


O nei lavori "standard" il tutto si basa solo ed esclusivamente su "contatti" real-life di parenti, amici, ex colleghi dell'UNI...ecc ecc? oppure contatti acquisiti sul primo posto di lavoro che ti portano a un secondo posto di lavoro dove acquisisci altri contatti ecc ecc e via dicendo?

Sotto Roma che io sappia è ancora così. Sopra dipende dalle professioni.

Quale è il tuo punto di vista in merito a tutto questo? In sostanza il modo EV+ per crearsi una rete di contatti (credo tale pratica sia diffusa come networking) per lavoro (sia come assunzion, sia come eventuali business in società ecc ecc)?

Parlare, quale che sia il modo in ci lo fai (dal vivo, telefono, internet etc) poco importa; conoscere la gente che conta nell'ambito di interesse, creare affinità, rendersi utile a loro etc, conta + che saper fare effettivamente le cose :blush:

domanda più generica: cosa pensi dei social network alla facebook in particolare?


Utili a 1000 scopi.

ritieni che possano essere ev+ nella real life di una persona o ev- e perchè?


+ev, come tutte le opzioni aggiuntive non obbligatorie. Le persone per cui facebook etc posson esser -ev son le stesse che rischiano di soffocare quando bevono l'acqua o di farsi male quando scendono dal letto al risveglio, insomma son quelli che vanno aiutati. Quindi per loro non cambia, qualunque opzione dai loro trovan modo di usarla a -ev.

ti sei fatto un idea dei possibili pro e contro sensati? (sensati nel senso filtrati da paranoie varie che si leggono in giro)


Non ci sono cntro a meno di non starlo sostituendo a qualcosa di "meglio", in qual caso quitti e gg.



trasportiamo il tutto al caso di un neolaureato in ingegneria meccanica - indirizzo robotica.

1 - come potresti ampliare le tue risposte?

grazie mi ha colpito molto quello che hai scritto.

domanda:

2 - essendo il nick "Alien Beamen" abbastanza noto in alcuni ambiti della rete non propriamente standard come "lavori" (poker, betting, ecc) non potrebbe essere EV- nel mio caso particolare utilizzare tali social network con mio nome e cognome?

accortezze?

cioè leggevo consigli in giro di dare un taglio netto con feste eventi mondani giochi come poker e scommesse se si vuole dare idea di professionalità...il problema è che i tuoi contatti potrebbero parlarne e una chiacchiera tira l'altra...

3 - mille scopi? esempi? obv sul lavoro da ingegnere...o business affini...

Alien Beamen
07-01-2011, 19:47
quel social network è solo su invito :( stavo seriamente riflettendo sulla possibilità di ista-iscrivermi..

4 - la questione privacy non esiste secondo te? si legge di gente che ha perso il lavoro per facebook perchè i datori/ditte/superiori indagavano...

grazie mille delle ulteriori risposte

Alien Beamen
08-01-2011, 18:54
ho appena visto il film "21" sul black jack. contavano le carte se sembrava facile far soldi. è tutto reale? non si potrebbe applicare online?

dove sta l'inghippo?

Mamma51
08-01-2011, 19:02
online il mazzo, oltre ad essere un 6deck, viene mescolato ad ogni mano.

tinpanalley89
11-01-2011, 16:25
1) ho notato (soprattutto in hu ma anche 6 e 9 handed , obv cash game-correggimi se sbaglio) che si tende ad applicare il principio secondo cui "maggiore è l' xbet preflop più piccola è la cbet al flop". Mi spiego: raise preflop--->cbet= 3/4 pot. 3bet preflop---->cbet= 2/3 pot. 4bet preflop---->cbet= 1/2 pot. Perchè tutto ciò? Ha senso farlo nei tornei? Esistono situazioni in cui non è corretto applicare questo principio?
2) A che livello inizia a diventare profittevole/necessario iniziare a bilanciare i propri range al punto di bettare river con mani marginali in value bluff?
3) In un video di cardrunners si consigliava di evitare di chiamare per 2 street oop con TPWK per poi o sperare in un check al river o arrendersi, ma leadare direttamente turn size small. Concordi con questa linea? Non diventerebbe poi troppo contorto/poco profittevole dover bilanciare i range con questa action vs oppo pensanti?

Grazie per le tue eventuali risposte.

JackJonson
12-01-2011, 21:24
Hai mai visto la serie "Dog Is HU" su DeucesCracked, se sì, cosa ne pensi?

tadili
13-01-2011, 15:44
quando frequentavi l uni e grindavi come organizzavi la tua giornata tipo?
ty

Seven986
14-01-2011, 10:44
Che tu sappia quant'è durato il più lungo(mesi/mani) bad run di un giocatore vincente al cash 6max? (anche breakeven)
Pensi sia raro fare breakeven per 3 mesi/90k mani (rb escluso) con 30 stacks di EVdiff al 400 su retard o pensi sia una normalissima bad run?

Deep Blue
14-01-2011, 17:15
sono un 17enne con intelligenza superiore alla media, ultimo anno di liceo classico, inglese decente, predilezione per mate/fisica/filosofia, colgo molti aspetti di varie cose che sfuggono ad altri, aspetto fisico nella media, forse un po' bassino (lol non credo sia importante ma nn si sa mai), abb introverso, terrone (lol)

1) che faccio per l'università? pensavo: accademia militare (anche se lo farei solo per "lavoro", nn mi interessa della patria ecc) > ingegneria per poi andare all'estero > economia all'estero. che ne pensi? nel caso, quale ramo di ingegneria/economia ritieni migliore come rapporto sbattimento(durante studi e post)/occupazione/tempo libero?

2) pensi che il poker aiuti in real life?

3) aspettare che il cash arrivi in italia e iniziare a giocare non per lavoro ma per tenere allenata la mente (più o meno 50h/mese) e fare qualche soldo come ti pare come idea?

PS: Lucio sei un grande!

dr.cox88
15-01-2011, 23:49
ho parlato molto in questi giorni con vito visto che con alcuni ragazzi pensavamo di fare una grindhouse somewhere, e mi parlava della vostra esperienza a tenerife...tra le varie opzioni ci era balenata per vari motivi l'idea di stabilirci negli usa per un pò, e mi ha consigliato di chiederti come/cosa si possa fare per ottenere un visto / permesso di soggiorno di almeno 6 mesi / 1 anno...any hint?

dehc
16-01-2011, 19:30
ho parlato molto in questi giorni con vito visto che con alcuni ragazzi pensavamo di fare una grindhouse somewhere, e mi parlava della vostra esperienza a tenerife...tra le varie opzioni ci era balenata per vari motivi l'idea di stabilirci negli usa per un pò, e mi ha consigliato di chiederti come/cosa si possa fare per ottenere un visto / permesso di soggiorno di almeno 6 mesi / 1 anno...any hint?

quoto, la questione interessa anche me
e aggiungo: quali posti affordable consigli in generale come qualità della vita (possibilmente isole o comunque sulla costa, ipotizzando di guadagnare 2 max 3k/mese)? io mi sono innamorato delle canarie ma più stile lanzarote (quiete, surf ecc) che tenerife per rendere l'idea.

@ cox: magari riapri il thread che avevi aperto l'anno scorso. in generale so che in california i prezzi delle case sono decisamente alti (insieme ad hawaii e zona atlantica da ny in su, ovvero le zone usa più fighe)

Luciom
18-01-2011, 00:23
trasportiamo il tutto al caso di un neolaureato in ingegneria meccanica - indirizzo robotica.

1 - come potresti ampliare le tue risposte?

Puoi usare facebook per cercare gruppi di interesse connessi alla tua attività. Dopodichè, leggere gli interventi delle persone. Quando trovi persone piuttosto smart, mandare PM intelligenti per avere maggiori info e per creare contatti nel settore di tuo interesse. Da lì poi se gestisci bene tra chat pm etc puoi crearti una rete di persone che condividono la tua materia. Il passo poi per capire dove si trova lavoro meglio nel tuo ambito come fare per cercarlo etc è breve.


cioè leggevo consigli in giro di dare un taglio netto con feste eventi mondani giochi come poker e scommesse se si vuole dare idea di professionalità...il problema è che i tuoi contatti potrebbero parlarne e una chiacchiera tira l'altra...

Non condivido. Sii te stesso e pagane il prezzo.

4 - la questione privacy non esiste secondo te? si legge di gente che ha perso il lavoro per facebook perchè i datori/ditte/superiori indagavano...


Non esiste, non finchè sai prima che tutto ciò che pubblichi è, appunto, pubblico. Quindi se una cosa non vuoi che venga pubblicata, non pubblicarla. E "pistola" bene con i settaggi della privacy (io per es su fb non ho foto).


ho appena visto il film "21" sul black jack. contavano le carte se sembrava facile far soldi. è tutto reale? non si potrebbe applicare online?


E' reale, ma online non funziona per il motivo spiegato da mamma51.

1) ho notato (soprattutto in hu ma anche 6 e 9 handed , obv cash game-correggimi se sbaglio) che si tende ad applicare il principio secondo cui "maggiore è l' xbet preflop più piccola è la cbet al flop". Mi spiego: raise preflop--->cbet= 3/4 pot. 3bet preflop---->cbet= 2/3 pot. 4bet preflop---->cbet= 1/2 pot. Perchè tutto ciò? Ha senso farlo nei tornei? Esistono situazioni in cui non è corretto applicare questo principio?

Io lo noto di + nei tornei (bet spesso inferiori a metà pot, soprattutto da parte dei pro). Il senso cmq del variare la proporzione rispetto alla size del piatto, è che la size è rilevante sia in proporzione al piatto sia in proporzione allo stack residuo (cioè a quanto ti committa, quanto "spazio di manovra" lascia sulle street successive etc).
Inoltre i seguenti "ragionamenti": quando il pot è piccolo vuoi spesso buildarlo per estrarre valore dalle mani vere, e in generale è ok che ti costi di + quando va male da piccolo per l'enorme +ev di quando ti va bene da vero; quando il pot è già abb grande quel che vuoi è massimizzare la FE; se betti il 50% oppo basta che foldi il 33% + delle volte che stampi soldi quando sei finto. Oppo obv lo sa quindi in equilibrio calla parecchio, e questo porta poi a estrarre comunque valore quando sei vero (soprattutto se non è l'ultima street).

2) A che livello inizia a diventare profittevole/necessario iniziare a bilanciare i propri range al punto di bettare river con mani marginali in value bluff?


Credo tu ti riferisca al merging. Il merging ha senso quando oppo ti inizia a callare proprio thin con i puri bluff catcher.

3) In un video di cardrunners si consigliava di evitare di chiamare per 2 street oop con TPWK per poi o sperare in un check al river o arrendersi, ma leadare direttamente turn size small. Concordi con questa linea? Non diventerebbe poi troppo contorto/poco profittevole dover bilanciare i range con questa action vs oppo pensanti?

Suppongo che stiamo parlando di raised, 6max? in questo caso in pratica parliamo di quando calli dai bui. Quando calli dai bui e floppi tpwk ci sta nn callare 2 street salvo contro quelle persone con cui il "weak kicker" non è poi così weak :cool:
Ma in generale il problema non dovrebbe porsi spesso, perchè le mani che floppano TPWK nn si callano così spesso dai bui. Cmq sia, folda pure sempre turn contro utg/utg+1 raise con KT su flop T high se vuoi, se è un errore in alcuni casi lo è minimo e meglio dell'alternativa (e cmq KT puoi anche non callarlo pre e gg). Però contro CO/Btn raise se foldi sempre stesso spot e oppo è uno che apre parecchio perdi valore.

Hai mai visto la serie "Dog Is HU" su DeucesCracked, se sì, cosa ne pensi?


Mai vista sorry.

quando frequentavi l uni e grindavi come organizzavi la tua giornata tipo?


Ho finito l'uni nel 2004, e a quei tempi giocavo già ma non era grinding serio e organizzato. Quindi in pratica giocavo nel tempo libero (inoltre non c'erano race, vip system etc).

Che tu sappia quant'è durato il più lungo(mesi/mani) bad run di un giocatore vincente al cash 6max? (anche breakeven)

Mani so di svariati run per "rifare pari" attorno alle 200k mani, sia di gente mediocre ma positiva, sia di gente abb forte ma con gioco a varianza molto alta. In termini di mesi non ha molto senso, cmq bho, 5-6 mesi (dato che alcuni dopo 100k mani negative pausano etc).

Pensi sia raro fare breakeven per 3 mesi/90k mani (rb escluso) con 30 stacks di EVdiff al 400 su retard o pensi sia una normalissima bad run?

Piuttsto fastidioso, ma decisamente + probabile di quello che si pensa. La vera badrun sono , dopo 300k mani in cui batti il gioco tipo 3bb/100 di HM, 40k mani a -35 stack (di cui 25 di badrun, ma obv inf cooler a sfavore etc), seguite da altre 60k mani a -10 stack di differenziale, per complessive 100k mani a -45 stack sotto, negativo overall (pre-rb); e ci sono situazione imo peggiori ma nn essendo i sw sempre disponibili sulle retard campioni di molte centinaia di K di mani non ne conosco (per la stima del EVdiff).

Cmq ricorda che la vera bad run per un giocatore è quella dove vai sensibilmente in tasca. Vincere meno dell'expected , anche parecchio meno, è fastidioso ma nulla a che vedere con il PERDERE COMPLESSIVAMENTE CONTANDO TUTTO 10, 20, 30 k dopo 1-2-3 mesi di gioco (e, giuro, può succedere a chiunque).

1) che faccio per l'università? pensavo: accademia militare (anche se lo farei solo per "lavoro", nn mi interessa della patria ecc) > ingegneria a milano per poi andare all'estero > economia all'estero. che ne pensi? nel caso, quale ramo di ingegneria/economia ritieni migliore come rapporto sbattimento(durante studi e post)/occupazione/tempo libero?

Se la carriera militare ti interessa e soprattutto se sei disposto ad andare all'estero etc quando sei "pronto" può essere davvero molto interessante. Cerca cmq un minimo di orgoglio della patria etc in fondo al cuore perchè se quella sarà la tua scelta cmq avrai a che fare con una marea di persone, anche valide, che però a quelle cose ci credono sul serio.

2) pensi che il poker aiuti in real life?


Il poker è real life, spesso + vero della "real life". Cmq , sì obv.

3) aspettare che il cash arrivi in italia e iniziare a giocare non per lavoro ma per tenere allenata la mente (più o meno 50h/mese) e fare qualche soldo come ti pare come idea?

Aspetta i 18 anni; per il resto, mi pare un buon plan.

ra le varie opzioni ci era balenata per vari motivi l'idea di stabilirci negli usa per un pò, e mi ha consigliato di chiederti come/cosa si possa fare per ottenere un visto / permesso di soggiorno di almeno 6 mesi / 1 anno...any hint?

Nightmare durissimo. Sconsiglio data la mole orrenda di burocrazia, e il fatto che se usate qualche via diciamo "grigia" cmq possono sgamare e son guai (tipo iscrivervi fittiziamente all'uni etc). L'europa è piuttosto grande e potete andare ovunque in EU senza dover rendere conto a nessuno :rolleyes:

quali posti affordable consigli in generale come qualità della vita (possibilmente isole o comunque sulla costa, ipotizzando di guadagnare 2 max 3k/mese)? io mi sono innamorato delle canarie ma più stile lanzarote (quiete, surf ecc) che tenerife per rendere l'idea.

Madeira (tipo le Canarie ma Portoghese), Sud del Portogallo (Algarve), alcune isole della grecia (Creta compresa), Cipro. Paesi in forte crisi economica con prezzi + bassi dei nostri, clima migliore, e puoi giocare anche sul com se vuoi


@ cox: magari riapri il thread che avevi aperto l'anno scorso. in generale so che in california i prezzi delle case sono decisamente alti (insieme ad hawaii e zona atlantica da ny in su, ovvero le zone usa più fighe)


Nella Florida "non famosa" i prezzi non sono poi così alti ed è meglio di quasi tutte le zone da te citate (anche a LV si trovano cose molto fiche per prezzi umani, rispetto all'Italia si intende). Fattosta che io se volete stare + di 3 mesi dimenticherei gli Usa.

Alien Beamen
18-01-2011, 01:01
cioè leggevo consigli in giro di dare un taglio netto con feste eventi mondani giochi come poker e scommesse se si vuole dare idea di professionalità...il problema è che i tuoi contatti potrebbero parlarne e una chiacchiera tira l'altra...

Non condivido. Sii te stesso e pagane il prezzo.

4 - la questione privacy non esiste secondo te? si legge di gente che ha perso il lavoro per facebook perchè i datori/ditte/superiori indagavano...


Non esiste, non finchè sai prima che tutto ciò che pubblichi è, appunto, pubblico. Quindi se una cosa non vuoi che venga pubblicata, non pubblicarla. E "pistola" bene con i settaggi della privacy (io per es su fb non ho foto).

beh sono me stesso ma forse non è ben visto che gioco a poker (seppur seriamente e non d'azzardo, ma omino che ne sa)

privacy intendo che una volta che sei dentro mettono altri foto MIE di feste ecc ecc oppure parlano in pubblico in riferimento a dove vivo, che gioco a poker ecc e IO LI non ho controllo.

questo intendevo Lucio....

In particolare mi spieghi cosa intendevi nella pratica con "pagane il prezzo"?
non è che intendevo che non gioco a poker e non betto (sempre semi-professionalmente) o non partecipo a serate di esibizione di ballo perchè voglio fare l' "Ingegnere", ma solo che magari perdo EV anzi divento EV- a livello lavorativo su facebook se viene spiattellato il tutto invece che restare privato (sono gli altri che mettono foto, danno info sui LORO profili su di me magari...in buona fede, parlando...."come è andato il torneo di poker?" "come ti sei piazzato a quellìesibizione nella discoteca tal dei tali?" ecc "come vanno le scommesse?" ecc ecc)

lechatno1r
18-01-2011, 03:34
Stavamo valutando l'idea, io e due miei amici grinder, di trasferirci a Malta e obv vivere di poker.

Cosa puoi dirmi riguardo burocrazia, costo della vita, tasse eventuali da pagare al ritorno in Italia sui soldi vinti, dato che il nostro plan era di fare una try di 3 mesi e vedere come va?

E comunque anche più in linea generale cosa ne pensi di questa scelta?

Ah io per ora grindo hu sng su .com quindi anche questo sarebbe un motivo a favore.

MechanicalBoy
18-01-2011, 09:56
E' da un po' che mi chiedo una cosa riguardo ai top reg italiani che si cimentano nell'HU cash (tu non so se giochi ancora ma quando grindavi ti consideravo top1) vorrei sapere cosa ne pensi e se ho scoperto l'acqua calda: perchè non fanno/(fate) un gruppo di acquisto per tot ore di lezione con jungleman? in fondo è una fetta di bankroll ben investita, le registrate e le studiate con calma. Ho visto un graph di un certo Stake Monster su 2+2 impressionante, grinda nl1000+ e ha avuto un picco unreal da quando è coachato da Cates. Dico lui ma potrebbero essere anche altri, penso che jungleman sia davvero un genio però.

(edit. a riguardare il graph di stakemonster (http://forumserver.twoplustwo.com/54/poker-beats-brags-variance/braggish-hu-solid-everyones-dead-jungleman-awesome-787647/) in realtà si vede che ha "mantenuto" un winrate ottimo anche salendo, non c'è tutto questo picco che mi ricordavo nelle vincite, btw è lui stesso ad aver detto che jungleman è un grandissimo coach e che lo ha improovato tantissimo)

JackJonson
18-01-2011, 22:06
Link del graph?

conilmionome
20-01-2011, 15:40
Caro Lucio, ho letto tutto il treadh e devo dire che ti stimo molto per tutte le risposte che hai dato a 360° non solo in ambiti strettamente pokeristici ma anche come filosofia di vita, politica e analisi economica del sistema Italia e mondo.

Questo è il mio primo messaggio, di solito leggo i forum e non scrivo mai ma in questo caso mi sembrava il caso di esprimere la mia stima e di forse fare una buona domanda.

Una domanda che forse non ti hanno ancora fatto ma sarei curioso di conoscere un tuo parere..


L'entrata di Full Tilt .it sembra imminente e con essa molto probabilmente arriverà anche il rush poker cash.


Cosa pensi che succederà con lo sbarco del rush poker cash in Italia soprattutto ai primi tempi, non sarà un luogo dove molti fish loose ricercheranno azione e dove molti pseudoreg giocheranno supernitty?
Pensi sia il caso in questo periodo di mettersi a studiare seriamente questa modalità per essere preparati quando sbarcherà anche in Italia? ... E non solo, pensi che questa modalità in generale possa nel breve termine soppiantare quasi del tutto le altre modalità di gioco?

Ti ringrazio in anticipo per le tue osservazioni.

pattolino
20-01-2011, 16:34
ciao Lucio..forse la domanda (più che una domanda è un' opinione) magari è un pò strana..ma tant è:

nei sng esistono i range di nash per pushare/callare in modo che oppo non possa trarre vantaggio da noi, questo obv con un numero di bb abb. esugio. Credi che si giungerà mai a dei "range di nash" per il cash 50/100x? Se credi che ciò sia possibile, ci vorrà tanto tempo per arrivarci secondo te, e come evolverà il gioco in questo caso?

Luciom
20-01-2011, 20:12
beh sono me stesso ma forse non è ben visto che gioco a poker (seppur seriamente e non d'azzardo, ma omino che ne sa)


Appunto solito vecchio discorso. Se vuoi giocare, fallo ma non nasconderlo, e pagane le conseguenze (così come ne otterrai il beneficio in caso etc). L'alternativa è l'ipocrisia che imo non è nè sustainable long term, nè positiva per la tua qualità della vita.
Insomma se giochi molto a poker ci sta che il tuo datore di lavoro lo sappia, se ha dei problemi ne trovi un altro e gg.

privacy intendo che una volta che sei dentro mettono altri foto MIE di feste ecc ecc oppure parlano in pubblico in riferimento a dove vivo, che gioco a poker ecc e IO LI non ho controllo.


Puoi staggarti dalle foto, e/o renderti intaggabile, e/o dire alla gente di non taggarti (e bannarli se lo fanno), e/o non farti mai fotografare. Se chi ti conosce parla di te, non vedo cosa cambi Facebook, un forum, o un circolo sotto casa.
L'unico modo di mantenere un segreto (in generale, non cambia online) è che una cosa non la sappia nessuno.

ma solo che magari perdo EV anzi divento EV- a livello lavorativo su facebook se viene spiattellato il tutto invece che restare privato


SE perdi EV (tutto da vedere) è appunto il prezzo di vivere come vuoi te.

Cosa puoi dirmi riguardo burocrazia, costo della vita, tasse eventuali da pagare al ritorno in Italia sui soldi vinti, dato che il nostro plan era di fare una try di 3 mesi e vedere come va?


Burocrazia 0 per 3 mesi; costo della vita amici che stanno lì mi han detto piuttosto + basso delle città del centro-nord; soldi vinti è come se avessi giocato in Italia, le cose cambiano solo se prendi la residenza, ti registri all'AIRE, e obv fai dichiarazione nel paese dove vai a stare.

E comunque anche più in linea generale cosa ne pensi di questa scelta?


Ci può stare ma il try dev'essere di 1 anno imo, altrimenti è + una vacanza/lavoro lunga (tipo 3 mesi in un villaggio turistico a far animatore), che altro.

E' da un po' che mi chiedo una cosa riguardo ai top reg italiani che si cimentano nell'HU cash


Ho sentito varie storie di shot al 25 50 o + di italiani su ftp principalmente ma anche altrove; non commento perchè non ho i dati, PTR tracka male da mesi, e cmq non ho guardato nessuna sessione di quel tipo.

Grinder regolari che facciano solo quello etc conosco solo andreaDM ai middle-stakes che se non erro performa abbastanza bene.

perchè non fanno/(fate) un gruppo di acquisto per tot ore di lezione con jungleman? in fondo è una fetta di bankroll ben investita, le registrate e le studiate con calma

Perchè coaching a 1k++ /ora anche contro uno che "domina" è tutto da vedere quando ti torna come ev... non è affatto detto che sappia spiegare al top, nè che ci sia l'incastro (cioè quello che ti manca te lo sappia dare proprio lui), nè che lui dia il meglio etc. Insomma a quelle cifre io con chiunque non lo farei perchè ci sono troppe incognite.

e ha avuto un picco unreal da quando è coachato da Cates

Questo nesso causale è tutto da vedere, causa/effetto a volte son ribaltate (tipo ha risolto X cose nella vita, si è messo al 101% sul poker, quindi TRA LE VARIE COSE si è fatto pure coachare e ha avuto ottimi result -> il peso specifico del coaching rimane ignoto)

Cosa pensi che succederà con lo sbarco del rush poker cash in Italia soprattutto ai primi tempi, non sarà un luogo dove molti fish loose ricercheranno azione e dove molti pseudoreg giocheranno supernitty?

E' probabile che sia piuttosto +ev. Ricorda però che O ftp fa un vip system MOLTO migliore di quello del com, oppure devi giocare a rback 27 vs rback 40%++ degli altri siti (se massi molto).
E non solo, pensi che questa modalità in generale possa nel breve termine soppiantare quasi del tutto le altre modalità di gioco?

Decisamente no.

Credi che si giungerà mai a dei "range di nash" per il cash 50/100x?

Per i 4betfold/4betcommitted/5betpush etc c'è già un ragionamento di quel tipo. Per il postflop no, siamo superlontani.

pattolino
20-01-2011, 20:16
si si mea culpa non aver specificato, mi riferivo al pre, il postflop immagino sia utopia pura :) ty

xerox
20-01-2011, 21:29
Credi che si giungerà mai a dei "range di nash" per il cash 50/100x?

Per i 4betfold/4betcommitted/5betpush etc c'è già un ragionamento di quel tipo. Per il postflop no, siamo superlontani.

qualche link/articolo? ty

Filet-O-Fish
21-01-2011, 03:53
Mi sono riletto ( per l ennesima volta) gran parte del tuo well, la cosa che mi sorprende è la larga conoscenza a 360 gradi e se non hai info le vai a trovare o cmq analizzi quelle avute per fare delle analisi concrete ;)
un paio di domande (forse qualcuna in +)
che lvl grindi attualmente playmoney HU?
a pag 6 rispondi a una domanda sul coaching dicendo che la parte "Live" la reputi fondamentale in che senso? e pensi sia ancora così?
In base alle tue conoscenze/amicizie un nome di un giocatore 6 max cash che reputi top skilled e per quali qualità/caratteristiche?
Se dovessi consigliare un coach col quale fare un lungo percorso assieme dai mid stake (sempre 6 max)fino a portarlo ai max lvl chi consiglieresti e per quali motivazioni(obv puoi includerti)?
Hai detto (molte pag fa)che stavi ponderando l idea di fare qualche big evento live(wpt ept ecc) hai accantonato l idea?
come procede il tuo obbiettivo finanziario che ti eri prefissato? :D
Molte persone che ti sono state accanto dicono che grazie a te hanno migliorato molto il proprio mindset da grinder da cosa pensi sia dovuto o meglio cosa fai per migliorare questo aspetto?
last :D oltre al tuo principale obbiettivo ne hai altri pokersiticamente parlando? (es. diventare un coach internazionale , una figura importante come sponsorizzato di una room o roba simili)

ps . ma il titolo di studio " licenza di pesca Hu cash" ce l hai scritto sulla carta di identità :D

complimenti per le tue opinioni pokeristiche e non, sempre molto utili

pilar444
21-01-2011, 10:25
Ciao Lucio sono un commercialista che si è buttato nel mondo del poker e del betting for fun (dai diciamo ualcosa in più di for fun sono in uesto momento degli hobby che mi divertono e non mi "costano" anzi....). è un mesetto che ho iniziato a googolare uà e là sul traiding on line, mondo a me completamente sconosciuto. Hai ualche consiglio per iniziare .?????

Ps scusate ma mi si è fulminata l cu di cuadro sulla tastiera

Seven986
21-01-2011, 11:00
EDIT by admin: ci sono i pm apposta :-)

pilar444
21-01-2011, 20:23
EDIT by admin: ci sono i pm apposta :-)

fpolle
22-01-2011, 00:01
ciao, ho letto su un altro forum molto famoso di una tua sfida su FTP con giacomo "itadred" loccarini.
è vero?
quando inizierete?

Seven986
22-01-2011, 00:46
EDIT by admin: ci sono i pm apposta :-)

Luciom
22-01-2011, 14:38
qualche link/articolo? ty


Non mi viene in mente niente direttamente, ma in generale quando si ragiona su cosa 4bet/foldare, se/quando 4betcommittarsi per forza, cosa repushare etc (tutto pre obv), l'approccio è grossomodo quello di nash.


che lvl grindi attualmente playmoney HU?


Non gioco da mesi.

a pag 6 rispondi a una domanda sul coaching dicendo che la parte "Live" la reputi fondamentale in che senso? e pensi sia ancora così?


Sì abbastanza; sarà un mio limite ma le sessioni anche con teamviewer non mi danno (a me coach intendo) lo stesso feeling su come/perchè fa le scelte l'allievo; senza il polso di come gestisce le dinamiche di sessione non puoi coacharlo molto bene su quell'aspetto.

In base alle tue conoscenze/amicizie un nome di un giocatore 6 max cash che reputi top skilled e per quali qualità/caratteristiche?


Ce ne sono parecchi.
Somfranz, pegoretti (brunoliegi), vallirio (MR_Mind) sono nella categoria di quelli con il "fuoco dentro". Cioè hanno quel qualcosa in + che li porta a spingere in maniera speciale. In pratica hanno un A game potenziale migliore di quasi tutti gli altri che mi vengono in mente.

Alexb è speciale negli equilibri e bilanciamenti tra reg. Ha davvero tutto chiaro per quell'aspetto, ed è uno dei + precisi e chirurgici postflop.

Natale (foldaaaa), todayistheday, feder e tanti altri sono invece quelli che riescono regolarmente a fare volumi molto importanti, con un B game rispettabile (nel quale però purtroppo dato il volume continuativo "devono" cadere molto spesso).

Datino e Zioslim (e altri) sono invece nutz nella table selection. Poco importano le skill assolute quando dimostri negli anni di fare infiniti euri giocando quando ha senso giocare.

In ogni caso le categorie non sono "fisse", alcni di loro son skillati anche nelle altre categorie etc (tipo Datino si sta allenando per gestire i reg con abilità e per ora i result son piuttosto buoni, Pegoretti e Somfranz han fatto mesi grindando infinito etc)

Cmq sicuramente dimentico varie persone molto forti ma questi son quelli che mi son venuti in mente senza doverci pensare troppo :-)

Se dovessi consigliare un coach col quale fare un lungo percorso assieme dai mid stake (sempre 6 max)fino a portarlo ai max lvl chi consiglieresti e per quali motivazioni(obv puoi includerti)?


Io son fuori dalla mappa perchè nn coacho 6max da troppo tempo (potrei tornare a farlo ma non è detto). Per i midstake, credo che today sia ottimale (di quelli che so che coachano sicuro); per il "salto", cioè dopo che batti nl400/nl600, non saprei dire... credo che convenga guardare fuori dall'italia ancora ora come ora, anche perchè difficilmente un datino per dire (Che batte 5 10 + da tantotempo) ha voglia di coachare qualcuno che poi si trova ai tavoli.

Hai detto (molte pag fa)che stavi ponderando l idea di fare qualche big evento live(wpt ept ecc) hai accantonato l idea?


Non lo ritengo impossibile, ma non è nelle mie top10 priorità al momento.

come procede il tuo obbiettivo finanziario che ti eri prefissato?


Molto lentamente perchè ben prima di averlo raggiunto ho trovato un equilibrio di vita di qualità che mi fa fare molti meno soldi ma mi fa anche soffrire molto meno :-)

Molte persone che ti sono state accanto dicono che grazie a te hanno migliorato molto il proprio mindset da grinder da cosa pensi sia dovuto o meglio cosa fai per migliorare questo aspetto?


Faccio sudare sangue e tiro fuori il vero carattere delle persone. Non creo niente, ma do modo a quel che c'è, se c'è , di uscire fuori.


last oltre al tuo principale obbiettivo ne hai altri pokersiticamente parlando? (es. diventare un coach internazionale , una figura importante come sponsorizzato di una room o roba simili)


Qualcosa alla "Mughini". A meno che io non quitti del tutto il mondo del poker (possibile ma improbabile, finchè dura), mi piacerebbe esser riconosciuto rispettato e perchè no anche pagato (il giusto) per dare opinioni taglienti e ben ragionate sui + vari aspetti del poker.


ps . ma il titolo di studio " licenza di pesca Hu cash" ce l hai scritto sulla carta di identità


Nah anzi. Da molto tempo credo che la cosa sia davvero sustainable se batti i reg (vedi le mie 100k+ mani su ftp breakevenish contro i reg umani).


è un mesetto che ho iniziato a googolare uà e là sul traiding on line, mondo a me completamente sconosciuto. Hai ualche consiglio per iniziare .?????


Leggere infinito, con ESTREMA calma, non metter un euro a rischio prima di almeno 12-18 mesi di studio interesse letture etc.
Parti su www.finanzaonline.it e da lì buona fortuna :-)

è vero?
quando inizierete?

Sì è vero. Iniziamo quando guarisce (ha la febbre in sti gg).

fpolle
22-01-2011, 16:15
perchè hai sfidato ita.dreD anche se non giochi da mesi? ti stai allenando in questi giorni?

edit:
non credi di essere fuori allenamento per sfidare un buon giocatore come lui?
credi di avere edge?

Luciom
22-01-2011, 17:01
perchè hai sfidato ita.dreD anche se non giochi da mesi

Perchè da qualche parte si deve pure ricominciare, dato che molto probabilmente con il cash -it giocherò. E ben venga una chance di giocare a un gioco che quasi quasi mi diverte (hu cash su un sito con buon sw), con garanzia di poter fare un certo volume quotidiano etc.
Inoltre credo di esser in grado di riprendere la forma abbastanza velocemente.

ti stai allenando in questi giorni?

No ma magari domani qualche mano nl400/nl600 hu me la faccio se trovo oppo, tanto per tornare in partita vedere se HM funziona (per trakare i result da metter sul forum ) etc.

non credi di essere fuori allenamento per sfidare un buon giocatore come lui?


Non sono nella condizione ottimale ma ripeto la forma dovrei riacquisirla velocemente.

credi di avere edge?


Dalle informazioni per ora in mio possesso penso di aver 3bb/100 (di HM) di edge; ma può essere una stima completamente sbagliata, la forbice è molto ampia (potre averne 10, o potrebbe averne lui 4 su di me).

lechatno1r
22-01-2011, 19:28
Lucio maybe ti è sfuggito il mio post sempre in questa pagina riguardo Malta perchè ho visto che sei passato avanti, mi sarebbe utile sapere cosa ne pensi.

Grazie.

$MarraCash$
22-01-2011, 20:21
Domanda demenziale ma te la faccio lo stesso:

Quanti anni hai?

MechanicalBoy
22-01-2011, 21:51
@lechatnoir questa dovrebbe essere la risposta che ti sei perso, mi permetto di quotartela sperando di non inquinare il thread



Cosa puoi dirmi riguardo burocrazia, costo della vita, tasse eventuali da pagare al ritorno in Italia sui soldi vinti, dato che il nostro plan era di fare una try di 3 mesi e vedere come va?


Burocrazia 0 per 3 mesi; costo della vita amici che stanno lì mi han detto piuttosto + basso delle città del centro-nord; soldi vinti è come se avessi giocato in Italia, le cose cambiano solo se prendi la residenza, ti registri all'AIRE, e obv fai dichiarazione nel paese dove vai a stare.

E comunque anche più in linea generale cosa ne pensi di questa scelta?


Ci può stare ma il try dev'essere di 1 anno imo, altrimenti è + una vacanza/lavoro lunga (tipo 3 mesi in un villaggio turistico a far animatore), che altro.

5om3on3
22-01-2011, 22:20
Dalle informazioni per ora in mio possesso penso di aver 3bb/100 (di HM) di edge; ma può essere una stima completamente sbagliata, la forbice è molto ampia (potre averne 10, o potrebbe averne lui 4 su di me).

:heart:
La sfida del più duro ever, obv l'hai vinta tu.
Posso mettere questa citazione come firma?

Se ti va di dire il motivo, perchè non giochi da diversi mesi? Saturazione?

Bauerrrr86
24-01-2011, 16:50
Più volte hai sottolineato come per te isildur1 sia tra i top worldwide...
Sta di fatto che sia su ftp che su stars sia praticamente sotto in qualsiasi disciplina si sia affacciato [ultimamente anche negli hu sng NLHE].
Sei sempre convinto di quella tua idea, pensi in pratica che tutte queste perdite siano dovute ad un B game leakoso che viene fuori nelle sue sessioni stra lunghe oppure qualche problemuccio lo ha anche nel suo A game?

Luciom
24-01-2011, 17:28
Quanti anni hai?


28 tra poco.

Posso mettere questa citazione come firma?


Se vuoi sì ma non capisco se sei ironico... pensavo di esser stato piuttosto prudente con questa affermazione :confused:


Se ti va di dire il motivo, perchè non giochi da diversi mesi? Saturazione?


Sostanzialmente ero scarico completamente a livello proprio di batterie personali da ormai troppo tempo. Inoltre l'ambizione di dimostrare qualcosa, e/o diventare sempre + capace, e/o buildare il roll etc è scesa drasticamente. Mi sono per mesi accontentato di iniziare a risolvere infiniti piccoli/medi problemi in real che si erano accumulati (e ne sono cmq rimasti parecchi insoluti anche ora), di trovare una casa bella dove poter star bene (in Italia dato che la mia donna per ora non c'è modo di convincerla ad andare via da qui), e in generale di riposarmi e di ritrovare un equilibrio di qualità della vita soddisfacente.
Dato che nel frattempo cmq tra redditi vari (anche e soprattutto extrapoker) le spese le riesco a coprire la fretta non c'era di tornare a giocare.

Più volte hai sottolineato come per te isildur1 sia tra i top worldwide...


Aggiungendo però anche hu cash nlhe.

Sta di fatto che sia su ftp che su stars sia praticamente sotto in qualsiasi disciplina si sia affacciato [ultimamente anche negli hu sng NLHE].

1) Il field al top degli hu sng nlhe è molto molto duro, il gioco è "quasi" risolto. E chi li grinda da anni ha una precisione direi assoluta. Inoltre isildurr non mi pare proprio il tipo che perfecta ogni scelta 33x o robe del genere.

2) Cash su stars da quel che so raramente runna a "meaningful stakes" per isildur (100/200++ hu nlhe, 6max non ho idea come sia ma suppongo decisamente meno speciale che hu).

3) Se non erro (Correggimi se sbaglio), se guardi SOLO hu nlhe cash ftp + anche stars se vuoi (+ ipoker e gli altri siti dove ha giocato prima di essere superfamoso) ha ottimi results, contro i top del mondo in quella specialità.

5om3on3
24-01-2011, 17:52
Nono, non sono assolutamente ironico, è solo che immagino che la tua affermazione non rispecchi assolutamente le aspettative de "gli altri", ed è per questo che mi piace... (e la ritengo esempio di durezza... lol)

GL x la sfida e stima infinita per sempre... imo qua bisognerebbe ringraziarti continuamente...
Per esempio: ho iniziato a leggere "Treat your poker like a business" di Leatherass, che viene presentato, in antitesi agli altri libri o ai siti di training di poker, come il libro che tratta di come fare soldi con il poker, andando a migliorare tutti i parametri come l'hourly rate, etc.. in maniera anche minima.

Beh, non è sicuramente in antitesi con questo forum, perchè con la sola lettura di questo well (e obv quello degli altri, e anche il dialogo tra gli altri utenti) si imparano tutte le nozioni business-related utili per rendere il poker una professione...

Spero che questo farfugliamento si sia capito, era da un po' che ci tenevo a dirlo, anche se a qualche hater gratuito puo' suonare come una slecchinata... whatever...

easygame
25-01-2011, 14:33
1)la tua graduatoria dei migliori 5 giocatori di hu cash nlhe
2)come giudichi antonius nel nlhe hu cash?
rispetto a mostri come dwan o isildur, è molto indietro, è quasi al loro livello, può giocarsela tranquillamente ecc?
3)hai mai letto il libro di Moshman "Heads-Up No-Limit Hold'em"? se si, che ne pensi per quanto riguarda il cash?
4)da che limiti in poi la rake comincia a essere "accettabile" nel cash hu?
5)principali differenze tecniche e strategiche tra l'aprire 2x o 3x in hu cash?

thanks XD

Alien Beamen
25-01-2011, 16:45
Una volta ingegnere visto che mi sto skillando in CFD (computational fluid dynamics) utilizzando per esempio robe tipo PolyFlow (http://www.ansys.com/staticassets/ANSYS/staticassets/magazine/simexample/fluid-dynamics-polyflow/fluid-dynamics-polyflow/examples.htm) e modellazione solida, quanto sarebbe EV+ aprire un sito (professionale, hostato con mail su dominio ecc ecc) dove espongo le mie skill e metto su anche piccoli progetti fatti da me?

E' un buon modo per partire anche con un discorso di consulenze pvt oppure in giro cercano cmq gente che abbia già lavorato nel settore e si diffida di neolaureati ecc?

Mi reputo uno sveglio e vorrei sfruttare tutte le vie/possibilità che il mondo moderno ci offre

Grazie ;)

Filet-O-Fish
26-01-2011, 14:22
Io son fuori dalla mappa perchè nn coacho 6max da troppo tempo
Perchè questa scelta?mi sembra di ricordare che agli inizi del The well dicevi che meno commenti mani 6 max meglio stai o roba simile è per questo?, perchè cmq alcuni nomi che hai citato hanno nel curriculum il tuo coaching o sbaglio?! (like today o pegoretti)

PierinoConti
30-01-2011, 17:05
Ciao Lucio ,quando nell'altro thread scrivi : buildare il roll,a quale cifra ti riferisci? ty.

Luciom
30-01-2011, 18:43
1)la tua graduatoria dei migliori 5 giocatori di hu cash nlhe


Troppa poca action ultimamente a lvl alti di quel gioco; poco da dire non ho le info proprio.

2)come giudichi antonius nel nlhe hu cash?


Nlhe 100x in generale (sia hu sia live etc) dal poco che ho visto non mi piace. Migliora moltissimo quando si è parecchio + deep, e faccio + fatica a giudicare perchè fanta deep son meno capace.

rispetto a mostri come dwan o isildur, è molto indietro, è quasi al loro livello, può giocarsela tranquillamente ecc?


100-150x talmente indietro che parliamo di niente proprio. Notare che PA ha preso la sfida di durrr a PLO, neanche ci ha pensato al Nlhe.

3)hai mai letto il libro di Moshman "Heads-Up No-Limit Hold'em"? se si, che ne pensi per quanto riguarda il cash?


No, mai letto.

4)da che limiti in poi la rake comincia a essere "accettabile" nel cash hu?


Su ftp molto presto (cap 50 cent); anche al nl50 si può battere bene (dato anche il livello). Sugli altri com nl100 (cap 1$) è l'equivalente. Su retard (cap 5 o 7 eur lol), forse anche il nl400 è troppo... direi nl600+


5)principali differenze tecniche e strategiche tra l'aprire 2x o 3x in hu cash?


Cerca meglio in questo thread e sul forum, la domanda mi è stata posta ben + di una volta :-)


Una volta ingegnere visto che mi sto skillando in CFD (computational fluid dynamics) utilizzando per esempio robe tipo PolyFlow e modellazione solida, quanto sarebbe EV+ aprire un sito (professionale, hostato con mail su dominio ecc ecc) dove espongo le mie skill e metto su anche piccoli progetti fatti da me?


+EV diretto non lo so ; indiretto, cioè anche solo quello che impari nel dover esporre con chiarezza chi sei , cosa ti piace fare etc parecchio, quindi imo fallo.


E' un buon modo per partire anche con un discorso di consulenze pvt oppure in giro cercano cmq gente che abbia già lavorato nel settore e si diffida di neolaureati ecc?


Difficile che funzioni, ma non rinunciare a nulla a priori se ci tieni veramente.

Perchè questa scelta?mi sembra di ricordare che agli inizi del The well dicevi che meno commenti mani 6 max meglio stai o roba simile è per questo?, perchè cmq alcuni nomi che hai citato hanno nel curriculum il tuo coaching o sbaglio?! (like today o pegoretti)


Sì today e pegoretti li ho parzialmente coachati entrambi (nel senso che da un bel pò di tempo ormai vanno da soli); 6max mi piace meno, ma con il cash-it potrei tornare a giocarlo.

Ciao Lucio ,quando nell'altro thread scrivi : buildare il roll,a quale cifra ti riferisci? ty.


Dipende ovviamente molto dalle persone. Forse esagerando, ma credo che dipenda moltissimo anche dall'asse ereditario che puoi aspettarti in quota. Mi spiego:

1) Se hai ZERO di famiglia in arrivo, e vuoi aver moglie e figli, un roll congruo per cambiare marcia imo è suoi 400k (200-250k di casa, 50-100k per sicurezza fuori poker, 100k di roll di poker per andare avanti ma massando meno)

2) Se hai genitori con 2 appartamenti e 200-300k in arrivo (e/o nonni che alla morte ti daranno anche "solo" 100k), e non vuoi aver famiglia (almeno non a breve), 200k di roll son + che sufficienti per cambiare marcia e iniziare a pausare un pò, far scelte diverse nella vita etc (e magari tornare a grindare, ma con un altra mentalità).

$MarraCash$
30-01-2011, 18:50
Domandona!

Oltre a giocare, tornerai a coachare qualcuno con il cash.it!?

Whinaments
30-01-2011, 18:58
D' accordo con lucio copincollo dal thread della sfida con ita.dred http://forum.continuationbet.com/f16/official-thread-commenti-alla-sfida-luciom-vs-ita-dred-25877/ il post sulla vita da ppp:

Il poker non è un gioco di sole skills come lo è il tennis o gli scacchi dove il successo dipende unicamente dalla capacità/impegno.


Anche io pensavo così (degli scacchi e del tennis).. piccolo OT per infrangere un sogno (che esistano competizioni davvero pure-skill-intensive)

Tennis: qualcuno ha seguito questo australian open (io obv no meno a causa della sfida "£%"%"$"£%"); ma Federer ha perso, e l'omina top1 ranking mondiale anche da una cinese alla sua prima semifinale in uno Slam... poi fate vobis...

Per gli scacchi (io non so fare ma ho conoscenti che sanno fare e mi han spiegato):

1) I "pairing": non è come a tennis dove hai tutte le teste di serie messe in ordine nel tabellone, hai pairing di solito random e quindi bravo te se nei primi turni trovi il top del mondo oppure il 28esimo al mondo che è in forma quel giorno (e te sei nono al mondo)

2) la "squadra" dietro, per i match 1v1 pianificati (che contano tanto per image etc): le scelte di gioco dipendono + che altro da massicci studi del tuo team (cioè degli altri 8-10-12 personaggi che ti allenano, ti aiutano etc) su quella che è l'history di gioco del tuo oppo (quante volte sa gestire una certa difesa strana a una certa apertura etc); conta quasi di + questo dell'esecuzione. Cioè il plan strategico va a dipendere dal "datamining" e conseguente analisi dei dati, fatta in primis non dal giocatore ma da chi gli sta attorno. Uno può ragionare dicendo che è cmq skill-intensive-puro sulla skill del team ma... non è proprio così, dato che se sei top1 e i tuoi amici/alleati son + scarsi di quelli del top4 in un match 1v1 organizzato con 2 mesi di anticipo stai sotto al 50%.

+1 Questo è vero, è facile fare quei discorsi quando si runna god per mesi di fila!


Ita.dred dai dati molto onesti che mi ha descritto sulla sua history a cash (considerato anche il volume), dati che obv rimarranno miei, + che godrun per mesi, non ha mai runnato bad (che per uno strongish in crescita è già + che abbastanza). Giocando molto, con edge decente, se runni sempre nel 50% superiore (anche senza nessun picco insane tipo quello di ieri) vinci bene, guadagni confidence, ti motivi a grindare sempre di + e sempre meglio etc etc

Onestamente io condivido quello che sta dicendo Ita.Dread ; lo spirito di competizione , la voglia di migliorarsi nel cercare di diventare il piu forte, la determinazione nel raggiungere certi obbiettivi e quella voglia di lottare con il coltello tra i denti pur di arrivare...ti danno secondo me quel fuoco dentro che se tu lo facessi solo per i soldi non avresti IMHO.

Questo è sicuro. Ma è anche sicuro che quando fai così, e ti iniziano piovere tegole in testa pokeristiche senza un tetto nobrain per troppo tempo, la tua intera vita inizia a farti schifo, odi il mondo, le cose, e le persone, rovini i rapporti e te stesso.

Io sono molto + lifenit... metter tutta la mia vita nel "basket" del poker, far dipendere da result estremamente variabili il mio benessere pieno, non ce la faccio +. Spreaddo i rischi in maniera tale che ANCHE SE il poker va nightmare, vivo bene lo stesso.

Son sicuro, anche se mi auguro che non gli capiti mai, che ita.dred avrebbe gli effetti di vita da me sopra descritti se runnasse come ho runnato io nel 2010 + overall queste 4 sessioni.

l fatto di badrunnare e ''perdere senza un motivo'' io l'ho sempre visto come un ulteriore stimolo per fare ancora meglio

Ti rendi conto che la tua culata dell'ICOOP, A VITA PROB, ti porta su un altare di roll e confidence che decine se non centinaia di altri reg con il tuo potenziale non vedranno MAI, oppure se continuano a mangiare merda vedranno forse in 10 su 100 tra 2-3 anni?

Prova a immaginare la tua carriera pokeristica senza mai una grossa culata per 18-24-30 mesi e vediamo se la pensi =.

boh io ormai in questo forum leggo soltanto che si parla di "run, goodrun, badrun, swing, è un gioco di merda, culo, sono più forte ma sfigo, sono più scarso ma sculo ecc ecc ecc". Ma siamo ancora cosi convinti che nel long term le skills contino? io più vado avanti e più penso che nel poker il 95% sia culo, e il 5% skills, che ti delimita tra retard, donk, reg normale, reg fortissimo...

Nei field in cui giocate voi, se vi create anche solo con lo studio l'edge necessaria, anche runnando male fate profit complessivo e potete campare come euri meglio di come campereste con qualunque altro lavoro "normale". Quello è il punto.
La skill conta molto + del 5% se intendiamo quanto sono le chance di riuscire a mangiare col giochino se siete bravi anche se le cose vanno malino.


Se un luciom, che non ha fatto altro che dire in questi 3 anni che sono iscritto su cbet, di grindare e grindare e grindare perchè la varianza è na merda e le skill vengono fuori solo sul long term, e ora lo sento dire che ci potrebbe essere la possibilità di quittare perchè sta sukando, è abbastanza sick...


Grindare è il modo di uscire dal pantano. A uno che ha già una casa non dico di risparmiare per comprarsi una casa... a quello che non ce l'ha dico di far una fatica insane, risparmiare, comprarsela, poi però quella fatica mica è necessaria a vita!
Prendiamo Rebelz... l'ho pungolato e gli ho rotto le palle per grindare infinito per tanto tempo.. lo ha fatto, ha buildato skill e roll, è passato su -it , ha fatto ancora + roll, è stato sponsored (per quel che conta), e poi... si è messo a giocare 8-10 sess al mese di mtt, a volte anche meno! tutto corretto E ragionevole! con un buon roll, spese abbastanza limitate, e nessuna ulteriore ambizione di denaro importante, che cazzo grindate a fare?

Quindi grindate infinito senza guardare fino a 100k (ALMENO) di roll, poi ne riparliamo e sarò il primo, in parecchi casi, a dire che tirare i remi in barca anche solo parzialmente ha il suo senso.


Potrei continuare all'infinito, ma mi sento dire che molta gente di questo forum (che prima,nella mia totale ingenuità e niubbezza) ritenevo gente seria, realmente skillata, realmente preparata, realmente dura, ora si sta rivelando gente "standard" a volte anche peggio, e obv non mi riferisco a luciom in sè, ma in generale...


Pensa come son gli altri forum allora :cool:; tu descrivi pattern normali degli esseri umani... anche se li selecti un pò (e da noi è stato fatto e viene fatto regolarmente), la MASSA DELLA GENTE FA SCHIFO , fattene una ragione :galb:

Massima stima e rispetto per Giacomo Itadredd Locarini per quanto ha dimostrato fino ad oggi nella sua carriera pokeristica a prescindere da questo confronto con Luciom.

No. Quello che ha vinto su retard, e anche la modalità (parecchio in 6 mesi), lo hanno fatto in tanti (almeno 20 di cui so io personalmente, quindi prob molti di +); quello che ha fatto invece contro di me, cioè darmi filo da torcere, dimostrare di conoscere le dinamiche dell'hu piuttosto bene etc etc, per ora in ita lo ha fatto solo lui.

Quindi nessun "a prescindere".

quando ti chiudi nella tua stanza del cazzo, con il tuo pc del cazzo e grindi 6 ore al giorno 8tav 6max facendo 100k hands al mese senza cercare di tiltare, sclerare . IL POKER DIVENTA MERITOCRATICO


Se intendi che così facendo, se sei umano, campi bene quasi qualunque cosa succeda, concordo ed è quello che dico da sempre e che vorrei capissero tutti.
Se però non accetti o capisci, che su 10 persone che fanno così di skill identiche, la + fortunata può vincere 230k e la + sfigata 40k, allora non hai capito il poker.

ragà allora quittate che già siamo in troppi lol


Best reply of the thread (srsly).

Na...perchè ho fatto un po' di simulazione in sti giorni e uno che mediamente sta sui 50k annui se sfiga infinito può farne tipo 10/15 se runna stra good può farne 90 di k....


Sì, se è un bot. Se è umano, e sta runnado dal lato 10/15 sull'anno, magari accetta un'offerta di lavoro a pari cifra senza stress, o magari la famiglia lo pulsa per farlo quittare e alla fine accetta, o magari tilta per la sofferenza, confidence etc e non vince neanche + quei 10/15k.

Le bad/good run son autocorrelate dall'umanità del giocatore, SOPRATTUTTO quando sono verso l'inizio della carriera.

Io (se ho ragione nelle mie analisi) , posso subire quello che ho subito ieri e giocare bene o anche meglio le prossime volte... uno che sta buildando il roll e ha le spese da pagare e il suo expected è 3k e la vita gli costa 1500?


E questo cambia infinito le scelte che farai l'anno futuro ecc ecc somma un circolo vizioso che se una persona runna non god ma solamente good per 2/3 anni di fila a sto giochino ha delle prospettive REALI di vita totally differenti rispetto ad uno che suca di brutto...


Ah lol ok, allora concordiamo al 100%.

Bauerrrr86
30-01-2011, 20:16
Dipende ovviamente molto dalle persone. Forse esagerando, ma credo che dipenda moltissimo anche dall'asse ereditario che puoi aspettarti in quota. Mi spiego:

1) Se hai ZERO di famiglia in arrivo, e vuoi aver moglie e figli, un roll congruo per cambiare marcia imo è suoi 400k (200-250k di casa, 50-100k per sicurezza fuori poker, 100k di roll di poker per andare avanti ma massando meno)

2) Se hai genitori con 2 appartamenti e 200-300k in arrivo (e/o nonni che alla morte ti daranno anche "solo" 100k), e non vuoi aver famiglia (almeno non a breve), 200k di roll son + che sufficienti per cambiare marcia e iniziare a pausare un pò, far scelte diverse nella vita etc (e magari tornare a grindare, ma con un altra mentalità).

Una volta che hai buildato roll che tipi di investimenti consiglieresti ad uno che è arrivato a quelle cifre per mantenersi senza schifare la vita un giorno si e uno no?

Slash1588
31-01-2011, 00:50
Visto che del tema se ne è parlato molto ultimamente ,che te pare di questo post?Extremely Long and Awesome Post on My Theory Of Downswings - Matthew Janda::PokerBlog (http://www.cardrunners.com/blog/Matthew%20Janda/extremely-long-and-awesome-post-on-my-theory-of-downswings)

Luciom
31-01-2011, 03:48
Visto che del tema se ne è parlato molto ultimamente ,che te pare di questo post?Extremely Long and Awesome Post on My Theory Of Downswings - Matthew Janda::PokerBlog

E' un buon post, non dice tutto anche se fa finta di dire tutto, ma è importante sia quando dice che l'allinEV è meglio che niente di solito, sia quando parla dei "tough spot" che vengono sottovalutati.

Una volta che hai buildato roll che tipi di investimenti consiglieresti ad uno che è arrivato a quelle cifre per mantenersi senza schifare la vita un giorno si e uno no?


Ti anticipo che tra non troppo creeremo su cbet una sezione "Investimenti e Finanza" dato che questa domanda tra gli utenti è + comune di quanto si creda.

Anyway... le cifre da me citate non sono tanto cifre con le quali puoi campare di rendita, ma piuttosto cifre che, se combinate a una vita non dispendiosa, consentono molti mesi di pausa/vacanza/riflessione l'anno se sei un grinder umano; cioè raggiunte quelle cifre non c'è mai un mese nè 6 mesi in cui "devi giocare"; puoi fare 2-3-4k /mese di profit selectando a orari buoni e/o tablando meno (quale che sia il tuo gioco), e con casa di proprietà e ottimo cuscinetto da parte hai "già vinto nella vita" (imo obv). Poi puoi sempre tornare a giocare infinito per farne di + e/o per altri obiettivi (Gloria, passione etc) ma non sei MAI obbligato.

In ogni modo, con 200k liquidi, si possono trovare oggi (però questi valori sia chiaro cambiano costantemente), rendimenti del 3.5/4% annuo con rischi bassi; in pratica hai casa di proprietà (e/o in arrivo e/o freerollata già ora, dipende dalle condizioni di famiglia) e uno stipendio da precario addato free al mese. Basta poco lavoro pokeristico per campare + che bene, obv se non hai pretese.

ken parker
01-02-2011, 13:26
Volendo campare per 30 anni di rendita con una spesa mensile che oggi corrisponde a 5k
che capitale secondo te serve?
Se io ipotizzo inflazione=interessi, calcolare per quanto sopra
30 anni X 12 mesi X 5k =1,8M e' corretto, approssimato per eccesso o per difetto?

Se invece non ipotizzo nulla, di quanto eventualmente con gli interessi riesco a stare sopra dell'inflazione (reale)?

Sempre nel discorso sopra, come investiresti i tuoi soldi?


Grazie.

sgamble
01-02-2011, 15:27
seguendo la sfida con Dred ho notato che (non mi ricordo la mano o il broad) hai c/r flop per poi fare check al turn e volevo avere qualche info in più di quando può essere applicata sta cosa, se è applicabile al 6max low stakes, su quali tipi di broad ecc ecc.

cerco di spiegarmi meglio: io nel mio piccolo ho sempre trovato tra vilgolette sbagliata sta mossa visto che si è sempre oop e mi è sempre parsa una giocata for info.

generalmente quando c/r flop se sono pieno 2nd barello praticamente sempre turn for value mentre se ho air c/r flop per poi fare check al turn significa andarsi ad inpegolare oop e perdere il piatto la maggior parte delle volte.

chiedo lumi...

Luciom
01-02-2011, 15:47
Volendo campare per 30 anni di rendita con una spesa mensile che oggi corrisponde a 5k
che capitale secondo te serve?
Se io ipotizzo inflazione=interessi, calcolare per quanto sopra
30 anni X 12 mesi X 5k =1,8M e' corretto, approssimato per eccesso o per difetto?

Beh inflazione = interessi è estremamente nitty. In pratica mi stai dicendo che cifra accumulata ti serve da parte per potertela "mangiare" a 60k/anno, per forza viene 60x30 (se vuoi campare 30 anni).

Esistono però obbligazioni 30ennali legate all'inflazione, cioè che ogni anno in cedole ti pagano l'inflazione (istat nel caso degli italiani, ma se non ti fidi puoi prendere l'equivalente francese o di altri paesi europei, anche se pagano qualcosa meno) + uno spread (che in questi giorni credo si aggiri sul 2.5% per i 30ennali.

Se sei disposto a "mangiarti" il capitale accumulato, e devi vivere "solo" 30 anni con 60k di spese annuali, è sufficiente parecchio meno di 1.8 M (il calcolo è complicato perchè mentre da un lato incameri gli interessi , dall'altro cala il capitale di poco a poco, un pò come un mutuo casa al contrario). Cmq credo stiamo sotto a 1M.

Con 1M, hai oggi circa 40k di interessi annui indicizzati; in pratica il primo anno "consumi" 10k, poi pochissimo di + etc... credo con 1M i 30 anni li fai molto comodo.

Se invece non ipotizzo nulla, di quanto eventualmente con gli interessi riesco a stare sopra dell'inflazione (reale)?


Con i titoli di stato lunghi indicizzati, 2 / 2.5%; rischi: che lo stato fallisca, e/o che l'ìnflazione a cui vieni indicizzato sia molto + bassa della tua personale (tipo inflazione complessiva 2%, ma nelle voci di spesa del tuo paniere magari 6%)

Se hai lo stomaco un pò + coperto di peli (cit.), puoi prendere invece quasi tutto in azioni "tranquille" con dividendi umani (utilities varie); hai un dividend yield oggi credo attorno al 1.5/2%, + la rivalutazione delle azioni. Sei coperto dal rischio inflazione perchè i redditi delle utilities (luce acqua gas autostrade etc) sono ancorati all'inflazione, anzi la trainano. Se l'economia nei prox decenni va decentemente fai di + che con i bond indicizzati.

Ripeto non parlo di italia only, va bene qualunque cosa in area eur quotata in eur (fuggi da tutto ciò che è quotato in un altra valuta, a meno che tu non abbia una forte read di rivalutazione della valuta stessa -o svalutazione dell'euro- perchè puoi swingare infinito con i cambi).

Quindi, a seconda del profilo di rischio e di quanti ne hai (se hai 400k, go un pò rischioso, se hai 2M, ipernitty is the way imo), puoi aspettarti un 2% realistico sopra-inflazione long term, stando prudente.

Sempre nel discorso sopra, come investiresti i tuoi soldi?


Oltre a quello che ho elencato (che è uno schema di base prudenziale, nitty, long term, ragionevole per quasi tutti) va ricordato che di solito l'investimento +ev è quello in un ambito in cui si conoscono bene le cose. A seconda d chi sei, cosa sai fare, cosa ti piace etc puoi sia investire su team di calcio quotati che hanno secondo te buone situazioni finanziarie (oppure andare short, cioè scommettere contro, se hai la read opposta), oppure in azioni del gambling che credi stiano lavorando bene, oppure in piccole cose in real life di cui ti occupi/interessi (sei appassionato di motori, e vai in quota di una officina) etc.

Luciom
01-02-2011, 15:49
generalmente quando c/r flop se sono pieno 2nd barello praticamente sempre turn for value mentre se ho air c/r flop per poi fare check al turn significa andarsi ad inpegolare oop e perdere il piatto la maggior parte delle volte.


Supponendo raised da lui, con i suoi size. Pot 60, lui betta 40, io faccio 120. Se oppo folda + del 55% circa delle volte flop io stampo soldi con quel checkraise anche con air; se la mia air ha tipo 4 out, e gioco solo vero turn, ne stampo ancora di + ; inoltre anche se calla/3betta + del 45% (ma non troppo di +), è +ev lo stesso perchè da + valore per i prox checkraise flop veri che farò (troverò action + spesso).

Cmq post checkraise, puoi anche checkare alcuni turn vero quando sei vero uncounterfeitable (cioè che se ha molto, ha 2 out tipo, ma spesso 0), se oppo è di quello che ci provano (e checkpushi turn).

Slash1588
02-02-2011, 16:50
Quando hai due sec se puoi dare un'occhiata al mio ultimo post qui (http://forum.continuationbet.com/f36/hu-cash-regs-thread-18659/index2.html#post450453)...tnx

$MarraCash$
02-02-2011, 19:27
Domandona!

Oltre a giocare, tornerai a coachare qualcuno con il cash.it!?

Ciao Lucio, scusa il quote ma forse te la sei persa (la domanda).. Grazie mille!

Luciom
02-02-2011, 23:17
Ciao Lucio, scusa il quote ma forse te la sei persa (la domanda).. Grazie mille!


E' molto probabile che torni a coachare quando ci sarà cash -it

Tommo89
04-02-2011, 20:06
Ciao Luciom, volevo chiederti cosa ne pensi di questo libro per cash 6-max “Small Stakes No-Limit Hold’em” di Flynn, Metha, Miller,
e in generale, quale libro consideri il migliore per NL cash 6-max?
Grazie

tinpanalley89
06-02-2011, 15:53
Ciao lucio, volevo porti uno scenario: Sei un ragazzo di 21 anni e fai l'università. Hai tra le 3 e le 5 ore al giorno da dedicare al poker (cash 6max limiti nl25/50 rollato ca100/50x). Vista la situazione che si sta delineando nel panorama italiano, dove decidi di giocare (.it,.com e quale room-se ti va di dirlo obv)? Cerchi di fare volume(quanto e perchè) o "profit"(lol) per il br dati i livelli? Che risultati puoi ottenere in un anno sempre considerando la situazione in Italia? In poche parole, cosa fai se vuoi iniziare a intraprendere la strada del grinding seriamente alla luce della situazione italiana odierna? Grazie per le tue risposte sempre precise.

Luciom
06-02-2011, 16:07
Ciao Luciom, volevo chiederti cosa ne pensi di questo libro per cash 6-max “Small Stakes No-Limit Hold’em” di Flynn, Metha, Miller,


Non leggo libri di poker da alcuni anni, li ho sempre considerati poco utili dopo aver acquisito le basi (mi furono molto utili in quanto partii da solo, ma una volta che batti già per dire il nl200 non servono a molto, almeno quelli che ho letto io), quindi non ti so davvero dire.

Magari prima o poi mi comprerò tutti i libri usciti negli ultimi anni e darò uno sguardo ai contenuti etc (come feci quando iniziai).

Sei un ragazzo di 21 anni e fai l'università.

Quale (cambia molto la mole di lavoro), e quanto manca, e perchè la fai (tanto per, per i genitori, per te, etc)?

Vista la situazione che si sta delineando nel panorama italiano, dove decidi di giocare (.it,.com e quale room-se ti va di dirlo obv)?

Giocherei stakato+coachato su qualche retard, cercando di assimilare il + possibile dal coaching e mettendo da parte tutto l'eventuale profitto che riesco (che va ad aggiungersi ai 3k di roll che ci sono già). Questo in previsione di cash -it, per giocare il nl50 sperabilmente rollato 5k+, probabilmente su una room come igrind o joka, dato che non potendo massare infinito stars perde un pò del suo appeal (hai circa 100 ore dedicabili al poker, non tutte di top quality soprattutto durante gli esami, e includono anche lo studio, la review etc).

Cerchi di fare volume(quanto e perchè) o "profit"(lol) per il br dati i livelli?

Date le disponibilità di tempo giocherei per giocare bene, vincere + stack possibili, con il vip system e il volume in secondo piano.

Che risultati puoi ottenere in un anno sempre considerando la situazione in Italia?

Puoi arrivare al nl100 con un roll di 10k e tante bestemmie a fine anno, o a giocare il nl400 con 50k++ di roll, dipende molto da come runni nei level up, quanto sei in grado, e se riesci a fare + volume quando hai + tempo libero (estate etc)

In poche parole, cosa fai se vuoi iniziare a intraprendere la strada del grinding seriamente alla luce della situazione italiana odierna?

Io mollerei uni btw a meno di motivi particolari, se volessi grindare seriamente (come già spiegato inf volte). In ogni caso, l'altro "paletto" da superare è andare a vivere da solo asap imo (se già non vivi da solo); in quel caso vale la regoletta del roll ampio + 6 mesi spese pre-pagate extraroll, e per raggiungere quelle cifre è necessario risparmiare infinito finchè non esci di casa.

Daft Simo
07-02-2011, 16:48
Dopo la sfida con Dred senti di nuovo bruciare il fuoco dentro di te?

Luciom
07-02-2011, 17:02
Dopo la sfida con Dred senti di nuovo bruciare il fuoco dentro di te?


Diciamo che ho trovato la legna e i fiammiferi.

$MarraCash$
07-02-2011, 17:19
In cosa ti senti migliorato dopo la sfida con dred?

fpolle
11-02-2011, 14:41
sto leggendo la tua intervista in home page (molto interessante).. copioincollo:

"Tra voi avete parlato di aggiustamenti?

Io ho fatto errori se vogliamo essere cinici, ma sono fatto così. Ho parlato sia con Giacomo che con SunTsu dei vari aggiustamenti. Gli ho quasi suggerito di 3bettare meno piuttosto che callare più 4bet. Abbiamo discusso di questi aspetti a tre e a due sessioni dal termine della sfida."

essendo una sfida, perchè avete parlato tra di voi di questioni tecniche? che (s)vantaggio avresti potuto trarre?

Scarface
12-02-2011, 15:32
COm'è la tua giornata tipo?

tinpanalley89
16-02-2011, 20:05
Ciao Luciom, ennesime domande da farti :)

1) Nel Nl50HU vs regtard quale range di flat to 3bet credi sia adatto?
2) idem ma vs reg sensato
3) idem ma vs omino random
4) Sempre Nl50HU può avere senso flattare 4bet? Se si, quando e perchè ?

Grazie come al solito per l'aiuto!

Bauerrrr86
19-02-2011, 21:57
Hi man...Una domandina abbastanza complicata da rispondere con accuratezza [ma te sei uno che a spanne ci prende sempre bene =] ].

Overall come credi di aver runnato rispetto all'expected?Mettendoci tutto tipo run appena hai startato a giocare, tempo in cui hai virato sulle .retard, sick run su ftp vs reg skillati e meno etc.
Tipo per darmi un idea mettiamo che l'expected da 1 a 100 sia 50 te come credi di avere runnato?

thx ciauz

sirpeppe
20-02-2011, 01:35
ciao lucio,

quali pensi siano le differenze tra i 6max ed i 4max?

Luciom
20-02-2011, 17:20
essendo una sfida, perchè avete parlato tra di voi di questioni tecniche? che (s)vantaggio avresti potuto trarre?


Abbiam parlato perchè a me piace parlare :blush: ; ho detto , "cinicamente" ho sbagliato, però quando sono a caldo su un argomento mi piace parlare perchè mi serve per riordinare i pensieri etc.

COm'è la tua giornata tipo?


Ora che ho verificato e amazon.it funziona bene... qualcosa tipo sveglia alle 13, caffè godlike (W la macchina SAECO) con paglie in chain leggendo libro, 10 min TG di sky per update vari, 15/16 ufficio sto al pc per forum, gestire le varie robe etc, poi cena o in casa (donna cucina godlike e io sto imparando) o fuori, poi sto un pò con lei (di + nel weekend perchè lavora), poi normalmente torno a leggere/studiare fino alle 3-4 am e crollo a letto con il libro.

Ultimi giorni crollo verso le 7 perchè sti libri di finanza che ho ordinato sono insane.


1) Nel Nl50HU vs regtard quale range di flat to 3bet credi sia adatto?


Dipende quanto spessa 3betta e che size e se siete 100x o + . Dammi + numeri e posso risponderti.


4) Sempre Nl50HU può avere senso flattare 4bet? Se si, quando e perchè ?


Contro chi 4betta varia air brutta, size molto piccole, soprattutto se sei leggermente deep (va già bene 120-130x), roba tipo ATs, KJs etc puoi callre (preferisco suited perchè floppi + roba committabile tranquillo).


Tipo per darmi un idea mettiamo che l'expected da 1 a 100 sia 50 te come credi di avere runnato?


Money-weighted credo 40-45 (i miei peggiori swing di solito erano in level up); life-weighted 60-65 (i miei peggiori swing raramente duravano "troppo" , in genere arrivavano quando potevo gestirli, e i miei migliori swing son arrivati quando faceva proprio la differenza).


quali pensi siano le differenze tra i 6max ed i 4max?


Cash? sng? mtt? cmq meno sei + mani giochi obv, e da lì tutti i range sono + ampi. Non credo che elencare gli effetti del giocare + mani abbia molto senso.

tinpanalley89
21-02-2011, 16:10
1) Nel Nl50HU vs regtard quale range di flat to 3bet credi sia adatto?
[/I]

Dipende quanto spessa 3betta e che size e se siete 100x o + . Dammi + numeri e posso risponderti.

Sia vs chi 3betta wide che vs chi 3betta chiuso. non posso darti dati precisi perchè ancora non uso hud :)
e Sia 100x che 150x che 200x

Ty!

benji1985
21-02-2011, 19:30
[I]
Ultimi giorni crollo verso le 7 perchè sti libri di finanza che ho ordinato sono insane.


Puoi segnalarci qualche titolo di particolare interesse?


Ti rifaccio anche una domanda che ho postato sul well un po' ti tempo fa e che probabilmente ti è sfuggita: cosa ne pensi di "Fooled by randomness" (se hai avuto occasione di leggerlo) e del pensiero di Taleb in generale?

ty

dan_pat
22-02-2011, 11:26
Ciao Lucio,

ho visto che hai quittato i reply al 3d sulle questioni tecniche della sfida, prob x mancanza di domande interessanti (compresa la mia lol) ecc... volevo cmq chiederti se volessi/potessi rispondere a qst

http://forum.continuationbet.com/f16/luciom-vs-ita-dred-challenge-discussioni-tecniche-26249/#post454396

ty

Blennoit
22-02-2011, 18:03
Ciao Lucio,
Quando secondo te comincia ad essere giusto, per un ragazzo che frequenta universita' (secondo anno), trascurare quest ultima, con l intento di darsi ad un grinding piu spinto, che a causa di esami/lezioni di mattina taglia completamente la possibilita' di gestire bene entrambe le cose. Cioè per spiegarmi con un esempio piu pratico: io in questo momento tengo un roi del 50% giocando mtt su un campione di 1500mtt credo avg buyin dovrebbe segnare sui 25$ (attualmente sono arrivato a giocare buyin medio di 35$), quanto dovrà essere grande il campione per prendere in considerazione bene la situazione. E dato che è strettamente collegato: quanto deve esser grande un campione di mtt per avere un significato reale? nel mio caso vorrei sottolineare che ho sempre avuto risultati costanti non ho alzato il roi per un paio colpi da 10k$+.
Vorrei inoltre chiedere cosa pensi dello staking/coaching. Secondo te risulta +ev per un grinder sensato ma con tantissimo da imparare oppure avendo un br è meglio farsi coachare solamente( nn su % di profit)? la domanda sorge perche a parer mio lo staking/coaching oltre a limitare magari problemi di mindset risulta anche uno stimolo per il coach a cercare di dare il massimo a sua volta.
Grazie in anticipo delle risposte

Luciom
24-02-2011, 07:18
Sia vs chi 3betta wide che vs chi 3betta chiuso. non posso darti dati precisi perchè ancora non uso hud
e Sia 100x che 150x che 200x

Allora nl50 hu cash vs regtard (inteso come reg non bilanciato etc)

100x, oppo 3betta 8-10% (nittish):

SE oppo è baddish postflop sul lato overplay (cioè 3betta pochino come frequenze ma poi molla poco), 4bet close to 0% is the way per noi, quindi calling range: Ajs+, AQo+, KQs, KJs, AKs, 99+. 4bet committed SOLO AKo, JJ, QQ (puoi anche pusharle dirette se size è 3bb-10bb o +).
So che è "sbilanciato" e se giochi 5k mani contro stesso oppo è pure exploitable, ma al nl50 hu contro un regtard callar solo AA (ma anche KK), è nuts, e callar solo AKs pure perchè floppi bello tranquillo committabile 40%+ delle volte (30%+ tptk, 10%+ nutfd+ overs) oltre a dominare i suoi A e K peggiori (chi 3betta 8-10% nn per forza va rotto pre con AJ/AQ quindi gran parte del value di committare ak pre lo perdi, AKo lo committi lo stesso per aver un range di 4bet che nn sia proprio l'1% di JJ/QQ).

Nota che foldiamo tranquillo AJo, QJs etc preflop contro questo oppo perchè son mani che giocan peggio di quanto tu creda contro taggish che però spinge postflop (tipico di chi 3betta pochino nn mollare volentieri postflop, cbet close to 100% nei suoi 3bettati etc). Foldi pure tutte le pocket medio-piccole se fa 3-10bb (o+); puoi callarne qualcuna in + se fa 3-9bb e/o se siete 120-130x.

100x, oppo 3betta 15-20% (laggish)

4bet 99+, AQs+, AK committed; se oppo folda abb ai 4bet addi (poca) air con blocker (cioè Axo con i quali nn calleresti la 3bet); se oppo calla 4bet un pò l'air che addi deve esser suited se possibile. Call AT (close A9o, ma puoi foldarlo)+, A8s+, 9Ts+, KQo. Puoi addare un pò di mediocrità varie appena diventi 120x+ (qualche pp, etc). Diverso se oppo 3betta 3bb-9bb etc (qui sto considerando 3bb-10bb+ che è di solito lo standard al nl50, se però tu miniraisi e 3bettano 6 o 7 o 8 cambiano proprio tanto i tuoi range).
Plan postflop è hittare :-) e alternativamente giocare piano e/o di folding equity a feeling/board/frequenze sue (cioè gayraisare cbet un pò a caso con qualche out ma che nn committeresti etc); le draw mediocri tipicamente calli solo, quelle belle (12out+) gayraisi flop, top pair se oppo checka standard checki dietro etc. Plan non è tanto lottare postflop quanto hittare decente e prendere in medio 1 street di value quando sei buono vs il suo crap; la maggioranza del value contro questo oppo lo prendi cmq dai 4bet.

150x , vs nittish

Giochi quasi =, ma sposti nel 4bet KK (e, ma solo se hai già 4bettato prima, anche AA), e addi tutte le smallpp al calling range

150x, vs laggish

4betti + thin for value (KQs, KJs, ATs ), cmq cose che floppano umano committabile abb frequente (quindi suited se puoi), calli tutte le small pp e qualche suited connector in + (forse anche fino a 56s, ma non sei obbligato)

200x vs nittish

4betti anche AKs e AA sempre, calli solo TT, addi vari suited conn al calling range ma cmq continui a callare poco (seppur + di prima)

200x vs laggish

Come 150x, e calli + Axs.

///

Puoi segnalarci qualche titolo di particolare interesse?


More money than god.
The big short.
Too big to fail.

3 libri proprio fighi finiti in 6 giorni :cool:


Ti rifaccio anche una domanda che ho postato sul well un po' ti tempo fa e che probabilmente ti è sfuggita: cosa ne pensi di "Fooled by randomness" (se hai avuto occasione di leggerlo) e del pensiero di Taleb in generale?


Il libro è nutz e l'ho letto prima che fosse mainstream; è utile molto anche al pokerista per "accettare" i result altrui legati ad alta varianza. Le sue idee di trading però son spiegate così superficialmente da esser virtualmente inutili (ma non era sua intenzione spiegarle nel dettaglio). In ogni caso l'intuizione fondamentale secondo la quale gli eventi rari sono mal-stimati dal genere umano (cioè una roba che ha l'1% o lo 0.5% annuale di capitare, è stimata ancor + rara di così qualcosa come 1 su 10k), è molto molto vera imo e spiegata davvero bene.


ho visto che hai quittato i reply al 3d sulle questioni tecniche della sfida, prob x mancanza di domande interessanti (compresa la mia lol) ecc... volevo cmq chiederti se volessi/potessi rispondere a qst


Eh non è che ho quittato è che avevo perso il thread e non lo trovavo :cool:

E dato che è strettamente collegato: quanto deve esser grande un campione di mtt per avere un significato reale? nel mio caso vorrei sottolineare che ho sempre avuto risultati costanti non ho alzato il roi per un paio colpi da 10k$+.

Qualunque numero realistico che io ti posso dire ti farebbe accapponare la pelle. Te considera che ormai è generalmente preso per vero che anche "solo" 5k sng (Steso buyin, stesso sito, stessa struttura) non sono abbastanza per capire con sufficiente precisione quanto expected si ha al giochino... e poi moltiplica quel numero le 4-5 volte minimo per tener conto della varianza ridicola degli mtt, del fatto che non li giochi tutti a buyin identico, e del fatto che il field intra-week e domenicale è diverso, e del fatto che il numero di partecipanti (che incide moltissimo sulla varianza) è diverso da mtt a mtt.

So che pare redic ma anche 20k mtt avg buyin 30 eur (supponendo qualcosa come bho, 400-500 partecipanti in media, sapendo che alcuni sono da 1k+, altri da 100-150) puoi aver result che spaziano tra lo 0 e il 60 di roi a naso con expected 30. Non vorrei esagerare ma temo che i numeri siano grossomodo questi.

Ergo se quello che cerchi è la "virtuale certezza" di poter campare con gli mtt e quindi di mollare l'uni per fare quelli etc la statistica campionaria tua personale non ti aiuta molto. + dati possono venire se conosci persone che tu ritieni giochino grossomodo come te; guardando in maniera oggettiva i grafici di 15-20 di quelle persone (e ricordandoti che chi ha runnato peggio tra loro magari oggi non gioca + , quindi sapendo che il campione ha un bias verso l'alto) ti puoi fare una idea + chiara dell'expected, della varianza, e quindi anche dello "stipendio" semestrale o annuale prudenziale che poi supporre di avere dal giochino.

Quindi... rimane fondamentale capire se 1) ti piace quello che stai studiando 2) ti da chance semi-umane + di lavoro, perchè se 1) e 2) Sono veri non è così detto che ti convenga continuare mtt.

Secondo te risulta +ev per un grinder sensato ma con tantissimo da imparare oppure avendo un br è meglio farsi coachare solamente( nn su % di profit)?

Dipende, come sempre, dai numeri (e da quanto la varianza potrebbe danneggiarti se giochi con i tuoi). Quindi per fare una analisi mi servono i dati di un ipotetico deal di coaching+staking (compreso quante ore di coaching include) vs il costo orario dello stesso coach preso senza staking.

la domanda sorge perche a parer mio lo staking/coaching oltre a limitare magari problemi di mindset risulta anche uno stimolo per il coach a cercare di dare il massimo a sua volta.

Se il coach è medio , è come dici te. Se il coach è top (e non intendo come skill principalmente, bensì come persona) darà il massimo in entrambe le opzioni, anzi in alcuni casi può dare il meglio se lo paghi a ora fisso (se è risk-adverse) perchè sa che sarà pagato quello che lui ritiene "giusto" e non è vittima a sua volta della varianza.

tinpanalley89
24-02-2011, 15:05
Sia vs chi 3betta wide che vs chi 3betta chiuso. non posso darti dati precisi perchè ancora non uso hud
e Sia 100x che 150x che 200x
Allora nl50 hu cash vs regtard (inteso come reg non bilanciato etc) cut:

Scusa non voglio spammarti il well ma un grazie te lo devo per forza mandare. Perfetto come sempre! :)

Falor
26-02-2011, 17:51
Ciao Lucio,

forse in passato ti hanno già posto questa domanda cmq:
nella tua carriera di player, ti sei mai trovato nella condizione di essere consapevoloe di non avere edge vs di un oppo? Ovviamente parlo di hu cash e di situazioni in cui non eri tu a sattare volontariamente qualcuno che sapevi essere parecchio skillato ma di incontri "casuali" vs oppo unknown o quasi. Sè non è mai successo magari situazioni in cui non avevi tutta l'edge che sentivi di avere.
In parte collegata a questa domanda ti chiedo: quando hai sattato good2cu, a parte l'esito della sessione stessa, quali sono state le tue impressioni su questo player?

Tnx ;)

No_Deal
27-02-2011, 15:07
Lucio, vorrei sapere cosa ne pensi di un test d'ingresso per la verifica di un QI adeguato ai parametri di CBET per permettere l'iscrizione a nuovi utenti.

Cioè, io credo che una persona adulta che trova CBET in rete, magari lurka per qualche settiamana e lo ritiene uno spazio che possa fare al caso suo, sia in grado, per esempio, di capire ove i thread vadano inseriti a seconda del loro argomento, oppure di sapere quale sia la sezione adatta per discutere le mani giocate ecc...

...credo che anche il Regolamento possa aiutare in tal senso se proprio da sè non si riesca a comprendere le dinamiche basilari di una community.

Perchè se CBET, come traspare tra l'altro dal tuo imperial thread, vuole sempre e comunque restare una realtà virtuale in cui la Qualità sia un (il?) valore primario, credo che questa passi anche, se non soprattutto, dalla "stoffa" (non esclusivamente pokeristica) degli utenti che la compongono.


La mia proposta è volta ad introdurre un primo step di selezione di quegli utenti che potenzialmente possano contribuire a mantenere, se non ad elevare, lo standard qualitativo di CBET.

Perchè come si è sempre detto, CBET è uno dei tanti spazi virtuali dedicati al poker, non il solo, per cui non è necessario che tutti debbano parteciparvi, visto il target di riferimento.

Luciom
27-02-2011, 16:27
nella tua carriera di player, ti sei mai trovato nella condizione di essere consapevoloe di non avere edge vs di un oppo?

Sì svariate volte, sia 6max sia hu cash. Ricordo ancora con "affetto" 2eazy su ipoker.com nel 2006 e 2007, reg canadese 6max cash davvero insane, me lo studiavo quasi quotidianamente per capire cosa potevo fare per diventare come lui.

Cmq anche hu cash credo sarà successo facilmente + di 10 volte, prob anche 20+.

ma di incontri "casuali" vs oppo unknown o quasi


Su ftp no, dato pokertableratings etc. Su ipoker e betfair occasionalmente sì.

quando hai sattato good2cu, a parte l'esito della sessione stessa, quali sono state le tue impressioni su questo player?


Come ho già spiegato quella sessione da parte mia è stata sbagliata non tanto per la scelta di oppo, ma per il limite a cui ho giocato (25-50) dato come mi stava andando la vita in quel periodo (malino in generale). Quindi dato tutto credo che avesse una edge discreta su di me; credo però che al 5 10 , 4tablato, per delle ore, io abbia una edge importante su di lui, dato che il problema fondamentale nella sessione specifica era che al 25-50 io ero "semi-moneyscared", cioè non spingevo tutto con la frequenza necessaria, gli spot marginali li giocavo tutti weak, e soprattutto quando qualcosa andava male lo accusavo a livello fisico nel senso che proprio ci stavo male e mi produceva disagio (e questa cosa è terribile hu cash, diventi proprio carne morta contro un reg).

Comunque sia, good2cu non credo sia tra i top 10 contro cui ho giocato hu cash (che non vuol dire che io lo ritenga scarso, ma invece che tanti anonimi o semi-anonimi sono + forti dei "pro famosi").


per esempio, di capire ove i thread vadano inseriti a seconda del loro argomento, oppure di sapere quale sia la sezione adatta per discutere le mani giocate ecc...


Eh magari fosse come dici te. Non so se hai esperienze su altri forum, ma la mancata lettura delle regole del forum etc è talmente comune come problema ovunque, e non credo sia mai stato completamente risolto in forum di dimensioni medie o + (come cbet)


Perchè se CBET, come traspare tra l'altro dal tuo imperial thread, vuole sempre e comunque restare una realtà virtuale in cui la Qualità sia un (il?) valore primario, credo che questa passi anche, se non soprattutto, dalla "stoffa" (non esclusivamente pokeristica) degli utenti che la compongono.


Vero, ma mentre da un lato pretendere serietà e precisione dagli utenti storici è fondamentale (vedi battle plan), dall'altro se ammazzi i cuccioli di cane al primo errore non hai nessun cane adulto. Io credo in un approccio soft vs tutti quelli che si approcciano con umiltà in entrata nella community, sbagliando in buona fede.


Perchè come si è sempre detto, CBET è uno dei tanti spazi virtuali dedicati al poker, non il solo, per cui non è necessario che tutti debbano parteciaparvi, visto il target di riferimento.


Vero, ma se qualcuno ha davvero una genuina curiosità e voglia di imparare lo voglio su cbet, quindi credo sia + complesso di come la metti giù tu dato il fatto che nessuno nasce imparato e che selectare il nuovo utente sulla base della furbizia e della skill che ha OGGI impedisce a chi non è skillato nè furbo (nè magari abituato ai forum online) di imparare.

G.Davide
28-02-2011, 12:17
Ciao Luciom, io gioco nl50 6max, ogni tanto mi capitano degli spot in cui tipicamente, diciamo per semplicità ma cmq la maggior parte son così, mi trovo a decidere se dover callare al river la bet di oppo, e spesso mi trovo a bluffcatchare, il problema è che a volte non ho un tp lucido non so cosa fare e allora diciamo che mi affido all' " istinto " , la maggior parte delle volte faccio la mossa giusta in questi casi ( e mi sento un figo :cool: ).

In teoria in questi casi ci si affida alle size e al timing giusto?
Oppure il cervello ha cmq elaborato diciamo anche se al momento non saprei verbalizzare il tp e quindi penso solo " secondo me è in bluff " o " mi sento avanti " ecc..

In definitiva vorrei sapere se secondo te è giusto affidarsi all'istinto in questi casi, io credo di si ma potrebbe cmq essere che ho sculato in sti spot particolari

sphera89
01-03-2011, 20:13
come pensi si evolverà il mercato delle case nei prossimi 3 anni?
se avessi 2 milioni liberi da investire cosa faresti?(nello specifico)

Daft Simo
01-03-2011, 20:18
puoi spendere qualche parola in più sul gioco di 2eazy?

Bauerrrr86
03-03-2011, 20:19
Opinione del TP d durrr in sta mano?
Soprattutto sulla linea al flop...

YouTube - Tom Dwan discusses a big hand. (http://www.youtube.com/watch?v=ZHk-mF1tBgM&feature=related)

Luciom
08-03-2011, 15:20
In teoria in questi casi ci si affida alle size e al timing giusto?


Anche alle info su oppo; cmq in generale random/fish bluffano poco i river.


In definitiva vorrei sapere se secondo te è giusto affidarsi all'istinto in questi casi, io credo di si ma potrebbe cmq essere che ho sculato in sti spot particolari


L'"istinto" ci può anche stare ma + che altro in generale se ti viene il dubbio meglio fold, perchè se avevi una scusa per callare lo avevi già fatto.


come pensi si evolverà il mercato delle case nei prossimi 3 anni?


Lento, inesorabile, leggero declino dei prezzi (-3/4% nominale annuo). Imo obv.


se avessi 2 milioni liberi da investire cosa faresti?(nello specifico)


Faccio il caso di non aver deciso dove vivere nei prox 10+ anni con certezza quindi di vivere in affitto (e non comprare prima casa).
Con 2M la prima scelta da fare è : "smetto di fare altro e mia unica attività lavorativa diventa il gestire gli investimenti, o li metto a rendita senza troppi sbatti e continuo cmq a fare qualcos'altro?". A seconda di questa scelta cambia il tipo di investimenti.
Parlando di quelli che richiedono cmq anche un ruolo attivo (che NON sarebbe la mia scelta), ci sono per es box auto in zone giuste (comprati bene senza fretta da qualcuno che ha bisogno di vendere etc, messi non troppo male etc) che come redditività se cerchi bene non sono male (roba da 40-50k che rende 2-3k/anno).

Cmq sia MIO plan personale se avessi 2M da investire:

1) 100k ETF brasile azionario (indice che replica l'andamento medio della borsa di s. paolo)
2) 100k ETF turchia azionario
3) 50k in lingottini/monete d'oro ultraliquide (cioè quelle con scambi + frequenti sul mercato)
4) 100k Titoli di stato Brasiliani
5) 200k ETF azionario Germania
6) 100k ETF azionario Australia
6) 300k in obbligazioni corporate area eur (banche in primis ma non solo), non un fondo, comprate una per una a mano
7) 700k in titoli di stato di vari paesi europei (ma principalmente Olanda e Francia) di lungo periodo indicizzati all'inflazione (l'equivalente dei nostri BTPi)
8) 100k "liberi" per investimenti speculativi sui future, commodities, etc
9) 250k in contanti , divisi sterline/franco svizzero/dollari americani/$ australiani/eur, in diverse cassette di sicurezze (dichiarando tutto); non si sa mai quello che può succedere, e avere del cash pronto a mano per poter andare in uno dei paesi top del mondo SNAP , qualunque cosa succede, è una buona valvola di sicurezza.

Gli investimenti li terrei divisi in 3 conti di gestione diversi, uno in italia e gli altri all'estero (anche qui dichiarando tutto obv), quindi qualcosa come 1 conto ita, 1 svizzera (non per le tasse ma perchè se c'è una crisi insane sono tra gli ultimi a saltare), 1 in UK.


puoi spendere qualche parola in più sul gioco di 2eazy?


Era "semplicemente" un reg tricky attento in un periodo in cui i reg erano molto ma molto + scarsi di oggi.

Luciom
08-03-2011, 15:30
Opinione del TP d durrr in sta mano?
Soprattutto sulla linea al flop...

Credo proprio che ai tempi ci fu una lunga discussione su questa mano, cerca meglio il forum :cool:

yomik
08-03-2011, 15:48
Ciao Lucio,

ho sempre creduto che il poker fosse un fenomeno abbastanza mondiale. Ma allo stato delle cose, ci sono mercati ricchissimi in cui il poker, per motivi politico/religiosi, non ha attecchito un granchè. Ritieni che nei prossimi anni l'indice di sviluppo, pompaggio del poker in stati come India, Cina ed Emirati vari, possa aumentare, o rimarrà solo un passatempo per ricchi, molto poco conosciuto dalle masse?

Luciom
08-03-2011, 16:00
Per l'India credo che sia solo questione di tempo. Per la Cina è una questione politica perchè il gambling in generale è visto malissimo, hanno solo Macao etc etc etc... quindi potrebbe non partire mai (e cmq hanno tanti altri giochi che loro preferiscono).

Il Giappone è un mistero completo, non ho idea del perchè il pokeronline non sia già forte lì.

Per i paesi Arabi col petrolio, sono molto poco popolati e i ricchi veri sono solo una frazione della popolazione.

pinerolo
10-03-2011, 13:27
ciao luciom, intanto grazie per il well, alcuni post sono davero molto interessanti...
ecco le mie domande... (alcune fatte anche a iena)

1. secondo te ha ancora senso, oggi, per qualcuno che inizia, giocare sit9max...
2. quanto tempo ci mette secondo te un giocatore medio che si sbatte 6/8 ore al giorno, a fare una scalata fino ai 100€ oggi partendo dai 3€ e con roll di 7k € ? previsioni con l'entrata del cash secondo te... (ipotizzando che ce la faccia di testa/impegno...)
3. inoltre se tu dovessi iniziare oggi a giocare sit9max, che room sceglieresti? GD, stars o ipoker (15max)?
4. ipotizzando che i 9max siano una strada ormai difficilmente percorribile, ha senso iniziare adesso con il cash per chi non ha nessuna esperienza con questo formato? non c'è rischio di trovarsi appena arriva il .it con molti reg in giro visto che sono tanti quelli che si stanno preparando? (chiedo da ignorante completo di cash, quindi magari la domanda è stupida :) )

grazie mille per le risposte

Luciom
10-03-2011, 13:53
Per poter rispondere a 2) devo sapere quanto cashi/spendi al mese e qual è il plan da quel lato, è fondamentale.

pinerolo
10-03-2011, 14:21
Per poter rispondere a 2) devo sapere quanto cashi/spendi al mese e qual è il plan da quel lato, è fondamentale.

quasiasi spesa non intacca il roll del poker, quindi nessun cash out finché il roll non è sufficiente per i 100€.

l'obiettivo cmq sarebbe dopo al massimo un paio di anni arrivare a 5k € al mese cashouttabili. E qui quindi aggiungo una domanda, è realistico pensare oggi con i sit di arrivare dopo 2 anni a guadagnare sui 5k €/mese?

ty

Luciom
10-03-2011, 15:04
Allora supponendo no cashout, il "grande dubbio" per i sng obv è che volumi ci saranno post-cash (obv non andranno a 0, ma quanto/cosa/come sarà grindabile non è facile da predire).

Cmq:

1. secondo te ha ancora senso, oggi, per qualcuno che inizia, giocare sit9max...


Sì, anche se per meno persone di prima, non tanto perchè sarà dura fare soldi sng (nn credo, penso sarà ancora possibile), ma perchè son abbastanza brutti e vivere grindando quelli a molti non piace quindi diciamo non è + NECESSARIO giocare quelli.

2. quanto tempo ci mette secondo te un giocatore medio che si sbatte 6/8 ore al giorno, a fare una scalata fino ai 100€ oggi partendo dai 3€ e con roll di 7k € ? previsioni con l'entrata del cash secondo te... (ipotizzando che ce la faccia di testa/impegno...)


Bho, 10-12 mesi credo (forse anche meno). Alla fine serve "solo" 20-25k di roll e una skill umana, entrambe le cose si dovrebbero riuscire a costruire in 1 anno scarso mettendocisi con impegno quotidiano serio come quello indicato. Forse anche meno perchè parti da roll 7k (cmq sia non partirei dai 3 eur avendo roll 7k, ma ALMENO dalla soglia successiva se non già i 10, poi dipende dal sito; cmq diciamo i 7 o i 10).

3. inoltre se tu dovessi iniziare oggi a giocare sit9max, che room sceglieresti? GD, stars o ipoker (15max)?


E' molto close e dipende + dalle preferenze personali che da chiari calcoli che mostrano una room molto migliore di un altra per fare i reg.
Cmq esiste anche lottomatica (joka se ti affili con cbet) come opzione, che non è male per niente dato che il lvl medio è molto + soft (anche se chiaramente il vip system è molto + basso). Stars vs GD è tutto legato alle classifiche di GD, e al fatto che su stars il livello è ancora + duro che su GD (per quanto non molto + duro). Se uno tra le sue skill ha la capacità di gridnare un numero di tavoli mostruoso, allora stars è meglio. Se invece il massgrinding spinto non piace o non è tra le proprie skill GD è marginalmente preferibile.
Sisal ha il problema dei 15max giocati vs reg cmq tosti, ma con un vip system complessivo un pò inferiore.
Cmq sia come sito dove giocare per fare "l'intera carriera" (lavorare molto sul vip system, arrivare ai 100 etc), GD e stars son simili come detto e ipoker imo è un pò sotto. Però se uno invece vuol fare 2-3k al mese con meno stress ipoker e lottomatica sono preferibili, GD dopo, e stars è praticamente da escludere ("o tutto o niente" su stars).

4. ipotizzando che i 9max siano una strada ormai difficilmente percorribile, ha senso iniziare adesso con il cash per chi non ha nessuna esperienza con questo formato? non c'è rischio di trovarsi appena arriva il .it con molti reg in giro visto che sono tanti quelli che si stanno preparando? (chiedo da ignorante completo di cash, quindi magari la domanda è stupida )

Se piace o affascina sì. Easy non è nè sarà nel futuro, però può piacere di + dei sng e quidni alla fine dato che quel che conta è impegnarsi parecchio, a lungo, è forse un pò + facile farlo in una disciplina che fa "meno schifo". Cmq SE uno parte dal cash oggi deve contattare iq4poker, partire stakato e coachato, sapere che i primi mesi vincerà poco/niente etc; nessuno ti regala niente e partire da soli al cash è un suicidio dato che tutti o quasi i concorrenti hanno avuto o hanno un coach

pinerolo
10-03-2011, 15:13
grazie mille, molto esaustivo :)

Scibor79
10-03-2011, 15:59
Ciao Lucio

mi interesserebbe sapere cosa ne pensi della formula di Greenblatt per investire nel mercato azionario (se non conosci Formula Vincente (http://www.formulavincente.com))...

mi hanno regalato il libricino e mi sembrava un redic-fake, poi ho letto un po' i pareri in giro anche su FOL e ho trovato qualche critica positiva...(niente di che ma neanche ho trovato critiche negative)..

sto pensando di investire un po' di soldi seguendo il metodo....sono un retard?...:-D

tnx

Mr.Brasus
10-03-2011, 17:04
Ciao Luciom,
assistendo alla tua sfida e documentandomi sul web mi sono interessato a l'HU cash, sembra una disciplina appassionante molto più skill intensive e che richiede un'aggressività maggiore rispetto agli HUsng. Però ho letto che per la rake non conviene grindarli prima del NL200 (e poi agli husng fino ai 100 c'è molta dead money che li rende a mio parere preferibili), secondo te è vero, e sulle .it da che bi saranno grindabili (obv chiedo una stima visto che è impossibile saperlo)? Puoi fare un esempio di BR adatto a questi limiti NL50 NL100 NL200?
Visto le fluttuazioni (ho letto che mediamente l'edge è minore) più alte nel cash e la gran quantità di dead money presente negli husng, da quale limite l'HU cash diventa preferibile come margine di guadagno rispetto all'husng?
Altra curiosità, come consigli di iniziare per approfondire questa disciplina? Coach o basta sbattersi sui forum per cercare materiale?

Scarface
10-03-2011, 21:06
Ciao, puoi rispondere qui? http://forum.continuationbet.com/f69/consiglio-investimenti-basso-rischio-non-skill-intensive-26644/
Ty

No_Deal
11-03-2011, 02:52
Cmq SE uno parte dal cash oggi deve contattare iq4poker, partire stakato e coachato, sapere che i primi mesi vincerà poco/niente etc; nessuno ti regala niente e partire da soli al cash è un suicidio dato che tutti o quasi i concorrenti hanno avuto o hanno un coach

Questa tua considerazione vale solo per un novizio del poker?

Oppure, per esempio, io che son nato come player su GD nel 2008 grindando hu, 6max e 9max normal per un anno e ho sviluppato un edge postflop superiore alla media, avrei difficoltà a startare mixando NL25-NL50?
Nei sit turbo in cui mi son poi specializzato l'anno scorso, con coaching di chi tu ben sai, ho sempre fatto tantissimi BB100 a bui bassi, ben più di top players high stakes turbo, anche se loro hanno altro field di riferimento, chiaramente. Ciò potrebbe essere indicativo di una predisposizione naturale verso il cash game?


Microgame potrebbe essere un surrogato delle retard? Avrebbe senso grindare lì?


Ps non gioco più 9max da dicembre, solo hu e fifty50, con qualche capatina ai 6max.

Mat
11-03-2011, 13:55
Per chi volesse inziare a studiare/giocare cash, consigli Fullring, 6max o HU?
la scelta dipende solo dalle attitudini personali?
in ottica di sviluppo del field, dove pensi ci sarà sempre (o per più tempo) la possibilità di avere un edge che permetta di guadagnare bene?