PDA

Visualizza Versione Completa : The well: Luciom



Pagine : [1] 2 3 4 5 6 7 8 9 10

Luciom
12-11-2008, 12:29
A grande richiesta (almeno 2 persone) ma soprattutto per infinita invidia nei confronti di zioslim che è stato dio sul forum per qualche gg, apro il mio well.

Sparate...

(NOTA-BRAG: da ven notte a sab pome sarò in aereo perchè me ne vado a Rio)

rebel
12-11-2008, 12:38
first.

domanda seria: nn ti sembra il caso di mettere un avatar dopo + di 1200 messaggi sul forum?

Lorenz
12-11-2008, 14:59
Dando per assodato che tu sia il giocatore italiano più preparato nella tua specialità (credo nessuno lo metta in dubbio), ci sono giocatori in HU cash non-ita con cui ti senti -EV?
e in tal caso, cosa ti sembra abbiano in più?

voglio dire, su cosa ti senti di doverti perfezionare?

Miglio
12-11-2008, 15:17
1) ripeti più volte che il poker=$, detto questo non ti interessa anche la gloria? qualche torneo importante, cercare una sponsorizzazione o altro che comunque possa dare ulteriore risalto alla tua immagine?

2) sei un personaggio abbastanza \"schivo\", cosa ti ha fatto convincere ad entrare nello staff di cbet?

3) player di cbet che avranno buoni risultati long term.

4) messaggiandoci su msn, ho scoperto il \"vero\" lucio, persona disponibile, azzarderei pure \"graziosa\"... tanti nemici tanto onore... lo scorbutivo e nemico di tutti, lo sei o ti piace farlo?

5) le più grandi soddisfazioni pokeristiche che hai avuto

6) la tua lady voleva un baby... che aspettiamo???B) :laugh:

Bilardojoe
12-11-2008, 17:50
1)Pensi che sia in arrivo un giro di vite da parte dello stato riguardo le room .com? Se si, quali sono secondo te gli accorgimenti da adottare per non avere brutte sorprese?
2)Il giorno in cui su GD o room italiote sicure si potrà giocare cash ti ci fionderai? Realisticamente credi sia un traguardo lontano?
3)Per essere vincenti ai mid stakes (dal NL200 in su intendo) è necessario padroneggiare adeguatamente un sacco di skill che esulano dalle capacità tecniche, parlo di: table selection, roll management, capacità di quittare, tilt control e organizzazione del proprio tempo; in che ordine di importanza metteresti queste skill e perchè?
4)Solita domanda: consigli di continuare a grindare cash NLHE a livelli medio bassi anche se si va verso un appiattimento totale di ogni edge (almeno su room sensate) oppure in questo momento consigli di prendere altre strade? Se si, quali?

Ty ;)

Luciom
12-11-2008, 17:53
domanda seria: nn ti sembra il caso di mettere un avatar dopo + di 1200 messaggi sul forum?

Risposta seria: nessuna immagine può rappresentarmi.

Dando per assodato che tu sia il giocatore italiano più preparato nella tua specialità (credo nessuno lo metta in dubbio), ci sono giocatori in HU cash non-ita con cui ti senti -EV?
e in tal caso, cosa ti sembra abbiano in più?

voglio dire, su cosa ti senti di doverti perfezionare?

Ci sono vari omini con cui ho giocato nl2000 e nl5000 su noiq con i quali penso di essere a -ev. Non parlo di famosi o altro, proprio gente con cui ho fatto delle sessioni.

Alcuni nick di ipoker: deltoid, yougomuck (anche se son sopra inf), herdadalbeirt;

Con parecchi (20-25) penso di essere veramente alla pari, e nemmeno loro giocano con me.

Il mio problema in questo caso è che se gioco con qualcuno che mi sembra sappia tutto (o perlomeno tutto quello che io so che c\'è da sapere) dove prendo edge? e attanagliato da questa domanda faccio anche + errori in vani tentativi di \"guadagnare vantaggio\".

Mi spiego.. se il mio A game è 1 errore su 300 e il suo 1 su 500, e mettiamo lui ha un edge dello 0.5%, mi trovo a giocare con 1 errore su 50 e dandogli un edge del 3%...

Comunque da quando betto out abbastanza spesso al flop nei suoi raised, il mio unico \"problema\" con i regular rimangono i reraisati dove floppo medio e lui floppa good dopo ore che va avanti in quel modo. Diciamo che se oppo runna good lo pago veramente tanto se è un regular.

Inoltre deep sono troppo spewy (cioè spingo a volte quando nn serve ed è matematicamente sbagliato) e quindi do la chance di recuperare all\'oppo anche se non se la merita

1) ripeti più volte che il poker=$, detto questo non ti interessa anche la gloria? qualche torneo importante, cercare una sponsorizzazione o altro che comunque possa dare ulteriore risalto alla tua immagine?

I tornei live han troppe sfighe. Non posso fumare mentre gioco, maratone assurde, tavoli da 9 o 10 (con rarissime eccezzioni), spese di viaggio, orari di gioco fissati da altri, retard al tavolo con cui avere a che fare, misdeal, interpretazioni del floorman, etc.

Comunque dato che se avessi raggiunto già la cifra che voglio forse giocherei ancora a poker un pochino, non può essere SOLO $ a dir la verità. Ma un buon 90% sì, 99% quando si è all\'inizio del mese e si deve fare risultato.

2) sei un personaggio abbastanza \"schivo\", cosa ti ha fatto convincere ad entrare nello staff di cbet?

Non mi hanno limitato nell\'espressione (tranne una volta dove stavo per mollare il forum e ho accettato UNA TANTUM una censura a un post dove insultavo i commentatori dell\'EPT in italiano), e mi hanno preso ab acclamatio il che è abbastanza figo.

3) player di cbet che avranno buoni risultati long term.

Parlo solo di cash perchè quella è la sezione che ho seguito.. mi vengono in mente come certezze assolute (del tipo che farei una bet 10 a 1 e sarebbe free money per me lo stesso) solo leopizzo e filyph fra quelli molto attivi, ma sicuramente mi sto dimenticando qualcuno.

4) messaggiandoci su msn, ho scoperto il \"vero\" lucio, persona disponibile, azzarderei pure \"graziosa\"... tanti nemici tanto onore... lo scorbutivo e nemico di tutti, lo sei o ti piace farlo?

Più tempo ho di spiegarmi, + il mio interlocutore di solito si rende conto che in effetti ho ragione e non sto parlando per rompere le palle o fare il gradasso ma per spiegargli una cosa che lui nn sa. Quindi è normale che su MSN appaio + \"umano\".
Comunque io sono nemico di pochissime persone, e solo di persone che mi hanno provocato danni diretti nella vita (quindi ora del mondo del poker non mi viene in mente nessuno); inoltre non ho nessun problema a cambiare idea dato che le persone cambiano.

5) le più grandi soddisfazioni pokeristiche che hai avuto

Nel 2004 quando ho iniziato ho vinto un mtt da 1$ di iscrizione 1200 persone... era il primo mtt che giocavo.

Un giorno ho avuto 3 stack al 5 10 hu su noiq delle seguenti dimensioni: 13k, 11k, 8k.

6) la tua lady voleva un baby... che aspettiamo???

Aspettiamo di decidere se è quella giusta dato che quest\'anno già per tre volte ha sforato la \"paghetta\" mensile di circa 600 euri e la cosa mi mette paura...

zio_slim
12-11-2008, 18:33
Visto che lecchinaggi e attestati di stima ne hai già avuti tanti (anche da me) e ne avrai, ti faccio delle domande un po\' stronze.

1) Io e te siamo molto diversi, questo è lapalissiano. Per svariati punti di vista, su lavoro, vita, amore, cose, ecc.... Non sto qui a tediarti sull\'amore perchè è una cosa molto soggettiva, difficile dire cosa è normale e cosa non lo è, ma su un altro punto ho un quesito.
Come fai a non avere ambizioni nella vita, oltre a quella di fare i soldi e una famiglia?
Mi spiego: sei laureato a pieni voti, sei colto, hai esperienze di vita extra-poker, ecc... ovvero non sei uno di quei lobotomizzati ignoranti (non c\'è bisogno di fare nomi) che se non fossero forti a poker non potrebbero aspirare neanche a un posto da netturbini (con tutto il rispetto per i netturbini).
Inoltre hai sicuramente una intelligenza superiore alla media; come fai a essere totalmente disinteressato a raggiungere una \"soddisfazione\" in real life che comporti il riconoscimento da parte delle persone della tua grandezza (che al momento non hai)?

Cioè tra 20 anni sei così sicuro che il fatto che si dica \"Ah sì, Lucio, quello lì è uno forte a poker\" e basta non ti peserà? Avrai la stima di una nicchia di players italiani, tutto qui. E non avrai + l\'età nè la possibilità per cambiare radicalmente la tua vita.

Non sarai mai \"nessuno\" a livello globale, perchè tanto non sarai mai (per motivi di età e di scelte) come Durrrr o Annette o similia che almeno saranno famosi anche tra chi non gioca (un po\' come Totti e Del Piero) perchè vinceranno millemila braccialetti.
Non ti scoccia pensare a tutte quelle persone che sono considerate \"grandi\" in un qualche settore, pur non avendo un cervello migliore del tuo?
Non ti scoccia pensare che i VERI soldi non si fanno col poker (e questo lo sai meglio di me), e che tu avresti le capacità e i titoli per farli, ma invece gente peggiore di te li farà (anche 10 volte quelli che farai tu), perchè tu stai 8 ore al giorno in casa a grindare? Sei così sicuro che non aver a che fare con \"omini\" per tua scelta sia così tanto +EV lifetime?

2) Sei consapevole vero del fatto che se io 2 anni fa avessi mollato il dayjob per fare il PPP, adesso non saresti tu il più forte giocatore di NL cash italiano? B)

Luciom
12-11-2008, 18:39
1)Pensi che sia in arrivo un giro di vite da parte dello stato riguardo le room .com? Se si, quali sono secondo te gli accorgimenti da adottare per non avere brutte sorprese?

1a) Sì, ma alla italiana, quindi risolvibile con qualche ciapino su internet e/o con qualche oggetto del costo inferiore a 100 euri nella peggiore delle ipotesi.
1b) Stare al palo dato che non si fa niente di male, e attendere cosa viene fatto ai siti .com che invece sì fanno qualcosa di male (non pagano le tasse in italia), e reagire di conseguenza.

2)Il giorno in cui su GD o room italiote sicure si potrà giocare cash ti ci fionderai? Realisticamente credi sia un traguardo lontano?

2a) Lo prenderò sicuramente in considerazione se si potrà giocare 5 10+
2b) Credo che nella migliore delle ipotesi siano 18 mesi, nella media 36, nella peggiore mai

3)Per essere vincenti ai mid stakes (dal NL200 in su intendo) è necessario padroneggiare adeguatamente un sacco di skill che esulano dalle capacità tecniche, parlo di: table selection, roll management, capacità di quittare, tilt control e organizzazione del proprio tempo; in che ordine di importanza metteresti queste skill e perchè?

Tilt control onestamente do per scontato che chi grinda per mangiare 8+ tavoli lo abbia al 100%; o perlomeno che il tilt si manifesti in scelte non + perfette, non in cagate paurose. Quindi lo do per scontato

Quittare è legato al tilt, ma anche lì penso che se uno fa SOLO POKER (perchè è di questo che si parla) dopo 3-4 mesi sa quittare, altrimenti non è molto positivo.

BR management una volta che si è sul nitty andante (80+ buyin) e non si gioca MAI per nessun motivo a nient\'altro mtt compresi non è difficile da seguire.

Organizzare il proprio tempo non so che consigli dare a chi fa anche altro nella vita: se uno riesce a lavorare giocando a poker per vincere bravo lui, io riesco a fare solo una cosa per volta; quindi devo dividere il mio tempo fra tutto ciò che mi completa la vita e il poker... in pratica gioco quando mi va, e quando non mi va ... non gioco.

4)Solita domanda: consigli di continuare a grindare cash NLHE a livelli medio bassi anche se si va verso un appiattimento totale di ogni edge (almeno su room sensate) oppure in questo momento consigli di prendere altre strade? Se si, quali?


Le cose da valutare oggi (in ordine sparso) sono:

1) Hu cash (ancora sfruttabile per mesi penso)
2) PLO cash
3) sng su GD ma ancor + sui concorrenti (peggio è organizzato il sito, meno grinder seri ci sono)
4) MTT grindati massa infinita (e il gioco oggi dove si vedono fare + errori anche a buyin medio alti)
5) Cash su siti \"non comuni\" per farsi il roll

Consiglierei di continuare a giocare cash o a chi fa 100k+ mani al mese e con la rakeback già ci campa, o a chi batte bene sul serio il lvl (3bb/100+).

Luciom
12-11-2008, 18:51
1) Io e te siamo molto diversi, questo è lapalissiano. Per svariati punti di vista, su lavoro, vita, amore, cose, ecc.... Non sto qui a tediarti sull\'amore perchè è una cosa molto soggettiva, difficile dire cosa è normale e cosa non lo è, ma su un altro punto ho un quesito.
Come fai a non avere ambizioni nella vita, oltre a quella di fare i soldi e una famiglia?
Mi spiego: sei laureato a pieni voti, sei colto, hai esperienze di vita extra-poker, ecc... ovvero non sei uno di quei lobotomizzati ignoranti (non c\'è bisogno di fare nomi) che se non fossero forti a poker non potrebbero aspirare neanche a un posto da netturbini (con tutto il rispetto per i netturbini).
Inoltre hai sicuramente una intelligenza superiore alla media; come fai a essere totalmente disinteressato a raggiungere una \"soddisfazione\" in real life che comporti il riconoscimento da parte delle persone della tua grandezza (che al momento non hai)?

Forse perchè sono già soddisfatto. E onestamente il riconoscimento intenso nel senso classico (quello sociale, di status, etc) proprio non mi interessa. Mi fa piacere quando mi do da fare per qualcuno e lui se ne accorge, quello sì.

Cioè tra 20 anni sei così sicuro che il fatto che si dica \"Ah sì, Lucio, quello lì è uno forte a poker\" e basta non ti peserà? Avrai la stima di una nicchia di players italiani, tutto qui. E non avrai + l\'età nè la possibilità per cambiare radicalmente la tua vita.

A parte che l\'omino del Kentucky Fried Chicken (KFC) ha creato l\'azienda a 65 anni http://en.wikipedia.org/wiki/Colonel_Sanders

e che tu sei lifetiltato con questa smania di dover far tutto da giovane altrimenti non si fa + niente, io non sono particolarmente interessato ad essere ricordato. Fra 10k anni nessuno di noi verrà ricordato.

Quello che veramente mi da piacere, quella sensazione speciale che ti fa sentire dio, è capire le cose e aiutare gli altri. Inoltre i piaceri fisici, tipo mangiare, dormire e fare sesso (in quest\'ordine) sono veramente golosi.

Quando avrò i soldi che desidero, che non sono poi tanti (5mln di euro è il mio target), vivrò pienamente e liberamente (salute permettendo). A me sembra abbastanza, soprattutto con la consapevolezza che SE VORRO\' potrò fare ciò di cui tu parli, ma liberamente e non perchè la mia vita altrimenti non ha senso, semplicemente SE lo riterrò figo.

Non sarai mai \"nessuno\" a livello globale, perchè tanto non sarai mai (per motivi di età e di scelte) come Durrrr o Annette o similia che almeno saranno famosi anche tra chi non gioca (un po\' come Totti e Del Piero) perchè vinceranno millemila braccialetti.
Non ti scoccia pensare a tutte quelle persone che sono considerate \"grandi\" in un qualche settore, pur non avendo un cervello migliore del tuo?
Non ti scoccia pensare che i VERI soldi non si fanno col poker (e questo lo sai meglio di me), e che tu avresti le capacità e i titoli per farli, ma invece gente peggiore di te li farà (anche 10 volte quelli che farai tu), perchè tu stai 8 ore al giorno in casa a grindare? Sei così sicuro che non aver a che fare con \"omini\" per tua scelta sia così tanto +EV lifetime?

Non è una gara a chi fa + soldi o è + famoso, almeno per me. E\' una gara a chi sta meglio.
Recentemente John Tatabai (quello arrivato secondo quando annette ha vinto le wsope) che ho su msn perchè dopo averlo umiliato hu siam diventati amici (lui non era ancora famoso), omino sponsorizzato da betfair etc etc, ha detto di invidiarmi paurosamente (e lui ha un modella russa come femmina, abita a londra da ballas etc), perchè vado in brasile quando mi pare, clicco e basta e non devo rendere conto a un sito o a un agente, e che tanto fare 30k al mese o 60k non cambia veramente niente come qualità della vita.

Chi ha ragione? io non lo so, e quando trovo in altri caratteristiche fighe di vita cerco di imparare... per ora però il mio modello mi piace + di tutti quelli che mi hanno proposto.

2) Sei consapevole vero del fatto che se io 2 anni fa avessi mollato il dayjob per fare il PPP, adesso non saresti tu il più forte giocatore di NL cash italiano?


HU4rollz?

AlexB81
12-11-2008, 19:00
Luciom wrote:

Recentemente John Tatabai (quello arrivato secondo quando annette ha vinto le wsope) che ho su msn perchè dopo averlo umiliato hu siam diventati amici (lui non era ancora famoso), omino sponsorizzato da betfair etc etc, ha detto di invidiarmi paurosamente (e lui ha un MODELLA RUSSA come femmina, abita a londra da ballas etc), perchè vado in brasile quando mi pare, clicco e basta e non devo rendere conto a un sito o a un agente, e che tanto fare 30k al mese o 60k non cambia veramente niente come qualità della vita.

Russa>>>>>altre ragazze del mondo

eternity
12-11-2008, 19:10
Bella li! :)

Vediamo qualche domanda simpatica:

a) Per imparare PLO cash che consigli? Libri? Internet?

b) Nei siti come GD credi che la tecnica da applicare ai sit\'n\'go sia molto diversa a quella normalmente consigliata? (solo x fare un esempio: limpare con AK al 1°/2° livello dei blind può essere +EV secondo te?)

b) Quando parli di massa infinita di MTT, di che quantità precisa parli?

c) Sempre negli MTT, credi sia preferibile giocare sempre i stessi tornei (tipo s&g da 180 player con field + o - sempre identico e struttura sempre identica) per ottenere il meglio adeguandosi perfettamente alla struttura / field o credi sia meglio variare?

Ciao e grazie :)

dillon1977
12-11-2008, 20:29
Quando hai imparato a giocare hu cash?dove?e soprattutto come?hai trovato info su internet,ti ha insegnato qualcuno?Hai \"copiato\" lo stile di qualcuno?Su cosa si puo\' migliorare come tecnica in quel gioco(parlo di long run contro gente molto sensata con cui magari non si fa profitto e si perde rake)
Un giorno sarai -EV contro di me.....:)

ykin83$
12-11-2008, 20:38
italiane o brasiliane? o entrambe insieme ?

GALB
12-11-2008, 21:09
1)Quando hai cominciato a chiamare la gente omini? :)
2)Te e quell\'altro scemo di rebel mi avete attaccato l\'omino mania, la cosa si sta spargendo anche alla gente che conosco in real life...
Hai i registrato i diritti per l\'uso della parola omino?

:)

apparte le cazzate :

1)Cosa pensi dell\'attuale crisi delle borse, dobbiamo preoccuparci o non cambierà nulla nell\'immediato futuro?
1b)Se avessi una cifra , diciamo 100k€ cosa ci faresti considerando il periodo attuale?


2)Per quanto tempo gli omini sui siti .it saranno così irrealmente idioti?


3)Se per qualche assurdo motivo, devi trasferirti in un paese che non è l\'italia e ne il brasile dove andresti? perchè?

4)Se non avessi scelto di fare il PPP, cosa avresti fatto?


5)Hai la mia stessa età, ma spesso quando parlo con te mi sembra di parlare con mio padre,
cioè hai una sicurezza personale disarmante, ti senti mai insicuro di/in qualcosa?
Ti senti mai \"troppo\" maturo per la tua età?
Non sto dicendo che sei noioso attenzione, sto dicendo tutt\'altro e cioè che hai una esperienza e una maturità incredibile per avere 25 anni!


6)Dimmi i 10 persone che stimi e 10 personi che odi in generale... se 10 son troppi fai 5 e 5 :)






Cmq lucio sei \"l\'omino\" più assurdo che conosco :)

zio_slim
12-11-2008, 21:46
Luciom ha scritto:

1) Io e te siamo molto diversi, questo è lapalissiano. Per svariati punti di vista, su lavoro, vita, amore, cose, ecc.... Non sto qui a tediarti sull\'amore perchè è una cosa molto soggettiva, difficile dire cosa è normale e cosa non lo è, ma su un altro punto ho un quesito.
Come fai a non avere ambizioni nella vita, oltre a quella di fare i soldi e una famiglia?
Mi spiego: sei laureato a pieni voti, sei colto, hai esperienze di vita extra-poker, ecc... ovvero non sei uno di quei lobotomizzati ignoranti (non c\'è bisogno di fare nomi) che se non fossero forti a poker non potrebbero aspirare neanche a un posto da netturbini (con tutto il rispetto per i netturbini).
Inoltre hai sicuramente una intelligenza superiore alla media; come fai a essere totalmente disinteressato a raggiungere una \"soddisfazione\" in real life che comporti il riconoscimento da parte delle persone della tua grandezza (che al momento non hai)?

Forse perchè sono già soddisfatto. E onestamente il riconoscimento intenso nel senso classico (quello sociale, di status, etc) proprio non mi interessa. Mi fa piacere quando mi do da fare per qualcuno e lui se ne accorge, quello sì.
Questo per me è davvero assurdo, perchè \"il riconoscimento intenso nel senso classico\" è un bisogno naturale dell\'uomo in quanto animale sociale, cmq ti concedo il beneficio del dubbio e voglio credere che davvero tu sia così \"apatico\" nel senso etimologico della parola.


Cioè tra 20 anni sei così sicuro che il fatto che si dica \"Ah sì, Lucio, quello lì è uno forte a poker\" e basta non ti peserà? Avrai la stima di una nicchia di players italiani, tutto qui. E non avrai + l\'età nè la possibilità per cambiare radicalmente la tua vita.

A parte che l\'omino del Kentucky Fried Chicken (KFC) ha creato l\'azienda a 65 anni http://en.wikipedia.org/wiki/Colonel_Sanders

e che tu sei lifetiltato con questa smania di dover far tutto da giovane altrimenti non si fa + niente, io non sono particolarmente interessato ad essere ricordato. Fra 10k anni nessuno di noi verrà ricordato.
Ti ci sono voluti ben 1216 post, ma finalmente hai scritto una risposta stupida, davvero non degna di te :-)
Sai benissimo che non è così, niente si crea dal niente. Non potrai più cambiare la tua vita tra 20 anni per due motivi:
1) avrai probabilmente delle responsabilità di tempo e di soldi verso la tua famiglia che ti impediranno di girare/fare/viaggiare come si dovrebbe
2) e poi lol non è che uno si sveglia la mattina e dice \"ho i soldi, voglio fare l\'imprenditore!\"; ti mancano una marea di skills personali, contatti con persone, conoscenze tecniche che non hai mai acquisito e non acquisirai mai a 45 anni.

E\' come se Berlusconi dicesse \"beh ora ho fatto i soldi e sono rollato, mi metto a grindare il 500/1000 su fulltilt!\", non penso sarebbe un winning player. Non si crea niente dal nulla.
E tu che ti irriti alla sola vista di una persona che giudichi \"retard\" non potrai di certo mai vivere una esperienza lavorativa in the real world, dove bisogna saper avere a che fare con tutti.

E infine stralol, tra 10K anni verranno ricordate molte persone che oggi sono in vita, nel bene e nel male (Obama, Bill Gates, Gheddafi, Buffett, M.Jordan, G.Soros, Berlusconi, Murdoch, Trump, e tanti altri), e onestamente non ritengo tutti questi nettamente superiori a te (almeno in quanto a capacità mentali).


Quello che veramente mi da piacere, quella sensazione speciale che ti fa sentire dio, è capire le cose e aiutare gli altri. Inoltre i piaceri fisici, tipo mangiare, dormire e fare sesso (in quest\'ordine) sono veramente golosi.

neanche a me fa schifo scopare e mangiare, tranquillo, ma il mio cervello è superiore a quello di un mammifero qualsiasi e necessita ANCHE altri stimoli un po\' più sofisticati :-)


Quando avrò i soldi che desidero, che non sono poi tanti (5mln di euro è il mio target), vivrò pienamente e liberamente (salute permettendo). A me sembra abbastanza, soprattutto con la consapevolezza che SE VORRO\' potrò fare ciò di cui tu parli, ma liberamente e non perchè la mia vita altrimenti non ha senso, semplicemente SE lo riterrò figo.
magari quando lo riterrai figo non potrai farlo più. La vita ci passa davanti molto in fretta, purtroppo.


Non sarai mai \"nessuno\" a livello globale, perchè tanto non sarai mai (per motivi di età e di scelte) come Durrrr o Annette o similia che almeno saranno famosi anche tra chi non gioca (un po\' come Totti e Del Piero) perchè vinceranno millemila braccialetti.
Non ti scoccia pensare a tutte quelle persone che sono considerate \"grandi\" in un qualche settore, pur non avendo un cervello migliore del tuo?
Non ti scoccia pensare che i VERI soldi non si fanno col poker (e questo lo sai meglio di me), e che tu avresti le capacità e i titoli per farli, ma invece gente peggiore di te li farà (anche 10 volte quelli che farai tu), perchè tu stai 8 ore al giorno in casa a grindare? Sei così sicuro che non aver a che fare con \"omini\" per tua scelta sia così tanto +EV lifetime?

Non è una gara a chi fa + soldi o è + famoso, almeno per me. E\' una gara a chi sta meglio.
Recentemente John Tatabai (quello arrivato secondo quando annette ha vinto le wsope) che ho su msn perchè dopo averlo umiliato hu siam diventati amici (lui non era ancora famoso), omino sponsorizzato da betfair etc etc, ha detto di invidiarmi paurosamente (e lui ha un modella russa come femmina, abita a londra da ballas etc), perchè vado in brasile quando mi pare, clicco e basta e non devo rendere conto a un sito o a un agente, e che tanto fare 30k al mese o 60k non cambia veramente niente come qualità della vita.
Ma lol io ti parlo di persone considerate \"grandi\", e tu mi porti l\'esempio di Tabatai (o come cazzo si scrive), uno che ha fatto due lirette e si scopa una russa? Davvero Lucio oggi mi sembri fuori di te.
Prova a chiedere anche a George Soros se invidia Lucio perchè può andare in Brasile quando vuole e perchè \"clicca e basta\" :-)



2) Sei consapevole vero del fatto che se io 2 anni fa avessi mollato il dayjob per fare il PPP, adesso non saresti tu il più forte giocatore di NL cash italiano?


HU4rollz?

Ho specificato \"SE AVESSI MOLLATO IL DAYJOB 2 ANNI FA\" :P

dillon1977
12-11-2008, 23:17
lol,soros,one billion in a day!

Fiammaz
12-11-2008, 23:41
E\' possibile vederti in foto? Non ti riesco neanche vagamente a immaginare...
PS: no no Galb non mi sta contagiando, non sono gay:P

Raistlin
12-11-2008, 23:49
Lo vedete qui, in una foto di repertorio scovata su internet.

E\' quello a sinistra

[img=http://img293.imageshack.us/img293/3204/luciobigcp6.jpg] (http://imageshack.us)

LuCkyTD
12-11-2008, 23:57
Fiammaz ha scritto:

E\' possibile vederti in foto? Non ti riesco neanche vagamente a immaginare...
PS: no no Galb non mi sta contagiando, non sono gay:P
Vi presento Luciom aka Dr.House LOL! :laugh: :laugh: :P
http://www.cinetivu.com/wp-content/uploads/2008/03/dr-house.jpg
Oh che vi devo dire?! Io me lo immagino così ahahahha

teonzo
13-11-2008, 00:22
zio_slim ha scritto:


Questo per me è davvero assurdo, perchè \"il riconoscimento intenso nel senso classico\" è un bisogno naturale dell\'uomo in quanto animale sociale, cmq ti concedo il beneficio del dubbio e voglio credere che davvero tu sia così \"apatico\" nel senso etimologico della parola.


Ti sembra assurdo perché parli di \"animale sociale\". Ci sono persone egoiste (termine che sto usando con accezione fredda e descrittiva, senza dare connotati positivi o negativi) a cui non importa proprio nulla del riconoscimento degli altri, hanno tanta fiducia in se stessi che gli basta la soddisfazione personale. Sentirsi dire \"bravo\" da qualcuno (anche da persone stimate) passa totalmente in secondo piano (se non al terzo, quarto...), l\'obiettivo è sentirsi soddisfatti di se stessi, sentire il proprio io che dice \"bravo\". Se la voce \"bravo\" arriva da fuori non conta molto. Persone così esistono, è un dato di fatto. La cosa sbagliata è reputarli \"animali sociali\", perché sono \"animali egoisti\" (ripeto, termine usato senza accezioni qualitative, solo descrittive).




Ti ci sono voluti ben 1216 post, ma finalmente hai scritto una risposta stupida, davvero non degna di te :-)
Sai benissimo che non è così, niente si crea dal niente. Non potrai più cambiare la tua vita tra 20 anni per due motivi:
1) avrai probabilmente delle responsabilità di tempo e di soldi verso la tua famiglia che ti impediranno di girare/fare/viaggiare come si dovrebbe
2) e poi lol non è che uno si sveglia la mattina e dice \"ho i soldi, voglio fare l\'imprenditore!\"; ti mancano una marea di skills personali, contatti con persone, conoscenze tecniche che non hai mai acquisito e non acquisirai mai a 45 anni.


Qui secondo me generalizzi un po\' troppo. Se uno è veramente skillato alla grande (intelligenza superiore, eclettismo da paura) ci mette una frazione rispetto agli altri ad imparare le cose. Reinventarsi e sfondare in un settore totalmente nuovo in età avanzata è possibile e fattibile. Chiaro che persone di questo tipo sono proprio pochissime, però esistono.




E tu che ti irriti alla sola vista di una persona che giudichi \"retard\" non potrai di certo mai vivere una esperienza lavorativa in the real world, dove bisogna saper avere a che fare con tutti.


Occhio anche qui, un conto è scegliere di non fare una cosa che dà fastidio, un conto è essere capaci di fare una cosa che dà fastidio. La prima non nega la seconda.



Teo

fabrizi
13-11-2008, 05:57
1)il miglior giocatore italiano di cash NL ,escluso te?quello di MTT?quelloo di hu no cash?
2)che cosa pensi del minieri giocatore?
3)da quanti anni giochi?
4)quanti hanni hai?
5)peggior bad run?
postaci una foto

ombrerosse
13-11-2008, 06:44
ho avuto l\'impressione che tra te e Marco Trevix non corre buon sangue può essere vero ? :) cosa pensi delle sue analisi e dei suoi libri

Gi01
13-11-2008, 07:08
ombrerosse ha scritto:

ho avuto l\'impressione che tra te e Marco Trevix non corre buon sangue può essere vero ? :) cosa pensi delle sue analisi e dei suoi libri

Non sono Lucio, ma posso tranquillamente rispondere circa la \"qualità\" dei suddetti.

Miglio
13-11-2008, 15:35
io ho preso il suo libroB) B)

studiato per benino...B) B)

ora infatti... vedi firmaB) B) :(


IT.

1) alla fine nelle varie \"liti\" forumistiche in cui ti sei trovato, c\'è sempre stato un certo distacco e menefreghismo da parte tua, è mai successo invece che tu ti sia incazzato veramente? con chi?

2) domanda che avevo fatto allo zio. sei giovane, studente e disponi di 100$ di br, che fai? in quanto tempo i vari level up sono ipotizzabili visti i livelli dei player di oggi??

zio_slim
13-11-2008, 16:04
teonzo ha scritto:

Qui secondo me generalizzi un po\' troppo. Se uno è veramente skillato alla grande (intelligenza superiore, eclettismo da paura) ci mette una frazione rispetto agli altri ad imparare le cose. Reinventarsi e sfondare in un settore totalmente nuovo in età avanzata è possibile e fattibile. Chiaro che persone di questo tipo sono proprio pochissime, però esistono.

No Teo, magari era così una volta, 50 anni fa, ma non oggi.
Oggi le persone sono preparate, ci sono una marea di laureati, i mercati sono saturi e la competizione è massacrante. Non credo sia più possibile creare qualcosa di grande da un giorno all\'altro, se non forse nel web 2.0 (che è quello che vorrei fare io), ma cmq non è fattibile se non sei già dentro a questo mondo e skillato come si deve.



E tu che ti irriti alla sola vista di una persona che giudichi \"retard\" non potrai di certo mai vivere una esperienza lavorativa in the real world, dove bisogna saper avere a che fare con tutti.


Occhio anche qui, un conto è scegliere di non fare una cosa che dà fastidio, un conto è essere capaci di fare una cosa che dà fastidio. La prima non nega la seconda.

Si ma se fino a 50 anni non ho mai preso ordini da un retard, non l\'ho mai avuto 10 ore al giorno in ufficio, non ho mai dovuto averci a che fare per cause lavorative (e quindi non per mia scelta) credo mi risulti difficile accettarli, quando ormai la capacità di adattamento che si ha da giovani non l\'ho mai utilizzata.

Cmq non vorrei deragliare thread, aspetterei prima risp di Lucio

Luciom
13-11-2008, 16:42
a) Per imparare PLO cash che consigli? Libri? Internet?

Credo la sezione 2+2 si omaha e partire/chiedere lì. Una delle cose difficili dell\'omaha è proprio che non ci sono risorse in giro per impararlo bene (un pò come il cash nlhe), quindi è anche vero che superato lo scoglio si è fra i pochi in grado.

b) Nei siti come GD credi che la tecnica da applicare ai sit\'n\'go sia molto diversa a quella normalmente consigliata? (solo x fare un esempio: limpare con AK al 1°/2° livello dei blind può essere +EV secondo te?)

Quanto + si è deep tanto + si può variare rispetto alle abitudini consolidate su un sito ragionevole. Quindi direi che nelle fasi iniziali si può anche reinventare un pò tutto, fare esperimenti etc (e limp pushare ak pre potrebbe avere senso ma non sono sicuro).

Late vale sempre e solo ICM, al limite cambiano le stime dei range di push o call di alcuni giocatori.

b) Quando parli di massa infinita di MTT, di che quantità precisa parli?

Credo almeno 700-800 mtt al mese.

c) Sempre negli MTT, credi sia preferibile giocare sempre i stessi tornei (tipo s&g da 180 player con field + o - sempre identico e struttura sempre identica) per ottenere il meglio adeguandosi perfettamente alla struttura / field o credi sia meglio variare?

Entrambe le cose, nel senso che si può provare un pò di tutto poi specializzarsi se è adatto alle proprie caratteristiche. Personalmente preferirei l\'idea dei buyin tutti uguali, se non altro perchè tilterei runnando bad a quell a buyin alto e facendo late itm a quelli a buyin basso.

Quando hai imparato a giocare hu cash?dove?e soprattutto come?

Onestamente è istinto naturale, con la conoscenza del 6max imparato lungo la via di Damasco subendo tante frustate. L\'hu in genere sembra proprio il mio gioco... in pratica devi capire se sei davanti o dietro sulla base di quello che è successo con lui anche prima, se sei dietro capire se hai odds lo stesso o se può foldare, e se sei davanti farti pagare.

hai trovato info su internet,ti ha insegnato qualcuno?Hai \"copiato\" lo stile di qualcuno?

No, no, no.

Su cosa si puo\' migliorare come tecnica in quel gioco(parlo di long run contro gente molto sensata con cui magari non si fa profitto e si perde rake)
Un giorno sarai -EV contro di me.....

Foldare prima gli spot marginali, e valuebettare thin per far pagare all\'altro gli spot marginali.

Luciom
13-11-2008, 17:09
italiane o brasiliane? o entrambe insieme ?

Braz>Czech>Italian girls

1)Quando hai cominciato a chiamare la gente omini?

5-6 anni fa.

1)Cosa pensi dell\'attuale crisi delle borse, dobbiamo preoccuparci o non cambierà nulla nell\'immediato futuro?

Se sei una azione ci sta che sei preoccupato. Se sei un investitore stai alla finestra e aspetti che il mercato chiarisca le sue posizioni. Io sono uscito dall\'azionario marzo 2007 e sono ancora lì che aspetto.

Se parli di preoccuparsi per effetti sulla vita di tutti i giorni... bho dipende lavoro per lavoro, comunque non mi sembra una crisi di fuori dalla norma nei suoi effetti sull\'economia reale.

1b)Se avessi una cifra , diciamo 100k€ cosa ci faresti considerando il periodo attuale?

Li terrei al 2-3-4% (pronti contro termine, attivo di conto corrente, BOT, BTP a scadenza prossima etc, variano poco e contano abbastanza poco i dettagli), continuerei a studiare i mercati e starei ad aspettare. Soprattutto lavorerei per metterne da parte molti di + perchè per vivere di rendita servono alcuni milioni, e se non si vive di rendita cosa servono i soldi da parte?

2)Per quanto tempo gli omini sui siti .it saranno così irrealmente idioti?

12-18 mesi, e fra 24 credo saranno indistiguibili dai sng di pari lvl sulle skin .com di oggi. Forse sbaglio per difetto ma credo che la gente imparerà abbastanza in fretta (tutto questo dal 20eur in sù, prob sotto rimarranno idioti per sempre).

3)Se per qualche assurdo motivo, devi trasferirti in un paese che non è l\'italia e ne il brasile dove andresti? perchè?

Antille Olandesi, perchè l\'Olanda è uno dei paesi + intelligenti del mondo (quasi zero spesa per la difesa, gambling prostituzione eutanasia e droghe legalizzate), e il clima è ottimo.

4)Se non avessi scelto di fare il PPP, cosa avresti fatto?

Qualcosa di simile a quelli che avete visto al TG licenziati da Lehman Brother e affini. In pratica un lavoro nel campo in cui è Zioslim ma pompato per i massimi 12+ ore al giorno per fare un pacco di soldi. Ma questo solo prima di sapere quanto bene si sta gestendo la propria vita pienamente... se al lucio di oggi togliessero il poker ci sarebbe da riflettere un pò per trovare il da farsi.

5)Hai la mia stessa età, ma spesso quando parlo con te mi sembra di parlare con mio padre,
cioè hai una sicurezza personale disarmante, ti senti mai insicuro di/in qualcosa?

Sì, ci sono spesso dei turn dove non so se fare 2barrel, e ogni tanto dei river in cui ho voglia di callare ma so che non dovrei.

Ti senti mai \"troppo\" maturo per la tua età?

Decisamente sì, nel senso che la media è veramente + bassa. Però l\'Italia è un caso veramente assurdo.. a 30 anni si è senior in varie posizioni negli Usa, e sicuramente a 35, da noi a 30-35 ti chiamano ragazzo, che potresti aver 2 figli etc.

6)Dimmi i 10 persone che stimi e 10 personi che odi in generale... se 10 son troppi fai 5 e 5

A questa non rispondo sia perchè non odio abbastanza persone, sia perchè non conosceresti nessuno dei membri delle due liste.

- - -

Questo per me è davvero assurdo, perchè \"il riconoscimento intenso nel senso classico\" è un bisogno naturale dell\'uomo in quanto animale sociale, cmq ti concedo il beneficio del dubbio e voglio credere che davvero tu sia così \"apatico\" nel senso etimologico della parola.

No, tu estrapoli una cosa che è abbastanza diffusa e la generalizzi; in pratica abbracci una particolare idea di psicologia, non condivisa da tutti, che tale bisogno sia essenziale... io non lo credo.

Non potrai più cambiare la tua vita tra 20 anni per due motivi:
1) avrai probabilmente delle responsabilità di tempo e di soldi verso la tua famiglia che ti impediranno di girare/fare/viaggiare come si dovrebbe
2) e poi lol non è che uno si sveglia la mattina e dice \"ho i soldi, voglio fare l\'imprenditore!\"; ti mancano una marea di skills personali, contatti con persone, conoscenze tecniche che non hai mai acquisito e non acquisirai mai a 45 anni.

Ho conosciuto troppe persone in Brasile e alle Canarie che dimostrano che hai torto per poterti dare ragione.

E tu che ti irriti alla sola vista di una persona che giudichi \"retard\" non potrai di certo mai vivere una esperienza lavorativa in the real world, dove bisogna saper avere a che fare con tutti.

Questo è un altro discorso e perl\'appunto SE rimarrò insofferente alla mediocrità non farò l\'imprenditore. Non è molto difficile...

neanche a me fa schifo scopare e mangiare, tranquillo, ma il mio cervello è superiore a quello di un mammifero qualsiasi e necessita ANCHE altri stimoli un po\' più sofisticati

Il mio cervello è talmente superiore che ha capito che quello che viene chiamato stimolo sofisticato è una ricerca di palliativi per riempire vuoti legati alle cose molte semplici, che si esprimono con una semplice frase: stare veramente bene con sè stessi.

magari quando lo riterrai figo non potrai farlo più. La vita ci passa davanti molto in fretta, purtroppo.

Aridaje il memento mori... a me sembra invece abbastanza lunga.

Ma lol io ti parlo di persone considerate \"grandi\", e tu mi porti l\'esempio di Tabatai (o come cazzo si scrive), uno che ha fatto due lirette e si scopa una russa? Davvero Lucio oggi mi sembri fuori di te.
Prova a chiedere anche a George Soros se invidia Lucio perchè può andare in Brasile quando vuole e perchè \"clicca e basta\"

Io non invidio Soros; lo apprezzo e lo ammiro come ammiro Kissinger ma non lo invidio.
Invidio l\'anonimo che vuoi perchè li ha ereditati, vuoi perchè ha venduto quote di una start up o altro ha 5+ mln di euri, 30-35 anni, nessun tipo di preoccupazione, e vive in una villa sul mare con la sua barchina, la sua famiglia se la vuole, in un paese dove è sempre tiepido-caldino.

Lo vedete qui, in una foto di repertorio scovata su internet.

Basta con sta storia del giornalista del manifesto mio omonimo.. eppoi il manifesto \"£$&£$&\"£%$.

1)il miglior giocatore italiano di cash NL ,escluso te?quello di MTT?quelloo di hu no cash?

Online Alexb, live mi dicono swissy.
MTT penso Minieri
Se HU no cash vuol dire SNG HU, minieri obv.

ho avuto l\'impressione che tra te e Marco Trevix non corre buon sangue può essere vero ? cosa pensi delle sue analisi e dei suoi libri

Non ho mai litigato con lui o altro, ma LOL ai suoi libri, LOL alle sue \"analisi\", e una volta c\'era un progetto della FIGP che doveva partire, ma io e alexb quando ci è stato detto che avrebbe preso parte anche Trevix abbiamo instaquittato (dopo aver visto i suoi risultati su scope e OPR).

1) alla fine nelle varie \"liti\" forumistiche in cui ti sei trovato, c\'è sempre stato un certo distacco e menefreghismo da parte tua, è mai successo invece che tu ti sia incazzato veramente? con chi?

Se per veramente incazzato intendi starci male, ovviamente no. Perchè dovrei stare male per degli omini? Se intendi sviluppare una voglia di fargli del male, anche magari aspettando del tempo per trovare il modo e i tempi giusti sì, ma nessuno nel poker.

2) domanda che avevo fatto allo zio. sei giovane, studente e disponi di 100$ di br, che fai? in quanto tempo i vari level up sono ipotizzabili visti i livelli dei player di oggi??

Trovo un lavoretto o invento qualcosa per arrivare a 1k euri, poi inizio a grindare iperrollato i sng da 10 eur su GD o siti analoghi. Il lvl up è troppo personale e dipende soprattutto dalla curva di apprendimento e dal tempo dedicato, quindi nn ti so dire.

Oggi le persone sono preparate, ci sono una marea di laureati, i mercati sono saturi e la competizione è massacrante. Non credo sia più possibile creare qualcosa di grande da un giorno all\'altro, se non forse nel web 2.0 (che è quello che vorrei fare io), ma cmq non è fattibile se non sei già dentro a questo mondo e skillato come si deve.

Chiaro infatti il + grande fenomeno letterario della storia dopo la Bibbia (Harry Potter) è stato creato da una giovane madre disoccupata, mentre la serie televisiva + famosa del mondo e con + season consecutive della storia degli USA (i Simpson) da un vecchio ubriacone.

Si ma se fino a 50 anni non ho mai preso ordini da un retard, non l\'ho mai avuto 10 ore al giorno in ufficio, non ho mai dovuto averci a che fare per cause lavorative (e quindi non per mia scelta) credo mi risulti difficile accettarli, quando ormai la capacità di adattamento che si ha da giovani non l\'ho mai utilizzata.

Qui confermi solo che se non hai fatto il dipendente da giovane non sarà facile farlo da vecchio. E ti confermo che concordo su questo specifico punto, non ho nessuna intenzione di fare il dipendente nè ora nè poi.

Luciom
13-11-2008, 17:13
2)che cosa pensi del minieri giocatore?

Che ha ancora troppo potenziale inespresso, e troppo orgoglio che non serve.

3)da quanti anni giochi?

Dal 2003

4)quanti hanni hai?

Ho 25 Anni.

5)peggior bad run?

-40 buyin, di cui 17 in 2 giorni (6max a metà dell\'anno scorso, e ho finito il mese positivo).

RECOLE
13-11-2008, 17:42
Da quanto sei un giocatore vincente? Intendo da quanto hai iniziato a vincere costantemente e a puntare ai level-up, ai 5mln di euro B)

Qual\'è il tuo livello di gioco (in termini di buy in es 5-10,10-20 etc) e in quanti tavoli giochi contemporaneamente?

Hai altri obbiettivi oltre ai 5mln di euro (:woohoo: o sono di +??)

Se potessi tornare indietro cosa non faresti e cosa faresti che non hai fatto che avrebbe agevolato la tua scalata nel poker?

il tuo obbiettivo 5mln di euro lo intendi al netto della VILLA+MACCHINE+SFIZICHETITOGLIERAIFINOATALECIFRA ? :P

Come investirai i tuoi 5mln di euro per viverci di rendita? B)

zio_slim
13-11-2008, 17:55
Luciom ha scritto:

neanche a me fa schifo scopare e mangiare, tranquillo, ma il mio cervello è superiore a quello di un mammifero qualsiasi e necessita ANCHE altri stimoli un po\' più sofisticati

Il mio cervello è talmente superiore che ha capito che quello che viene chiamato stimolo sofisticato è una ricerca di palliativi per riempire vuoti legati alle cose molte semplici, che si esprimono con una semplice frase: stare veramente bene con sè stessi.
certo, quindi la voglia di cambiare il mondo (da un qualsiasi punto di vista, politico, filosofico, culturale) è una ricerca di palliativi di uno che non scopa. Clap clap.

Probabilmente se Ghandi avesse avuto un po\' di zoccole per le mani l\'India sarebbe ancora sotto la regina d\'Inghilterra.


Ma lol io ti parlo di persone considerate \"grandi\", e tu mi porti l\'esempio di Tabatai (o come cazzo si scrive), uno che ha fatto due lirette e si scopa una russa? Davvero Lucio oggi mi sembri fuori di te.
Prova a chiedere anche a George Soros se invidia Lucio perchè può andare in Brasile quando vuole e perchè \"clicca e basta\"

Io non invidio Soros; lo apprezzo e lo ammiro come ammiro Kissinger ma non lo invidio.
Invidio l\'anonimo che vuoi perchè li ha ereditati, vuoi perchè ha venduto quote di una start up o altro ha 5+ mln di euri, 30-35 anni, nessun tipo di preoccupazione, e vive in una villa sul mare con la sua barchina, la sua famiglia se la vuole, in un paese dove è sempre tiepido-caldino.
vabbuò abbiamo diversi miti che posso dirti.


Oggi le persone sono preparate, ci sono una marea di laureati, i mercati sono saturi e la competizione è massacrante. Non credo sia più possibile creare qualcosa di grande da un giorno all\'altro, se non forse nel web 2.0 (che è quello che vorrei fare io), ma cmq non è fattibile se non sei già dentro a questo mondo e skillato come si deve.

Chiaro infatti il + grande fenomeno letterario della storia dopo la Bibbia (Harry Potter) è stato creato da una giovane madre disoccupata, mentre la serie televisiva + famosa del mondo e con + season consecutive della storia degli USA (i Simpson) da un vecchio ubriacone.

Obv, certo, e Durrrr ha iniziato col cash al 50-100NL depositando 10K.
Non ci si inventa una professione da un giorno all\'altro ficcatelo in testa; eppure questo è un concetto pokeristico che vai predicando, dovresti saperlo bene.

La Rowling (http://en.wikipedia.org/wiki/J._K._Rowling) leggeva e SCRIVEVA romanzi così per hobby dall\'età di 8 anni, e cmq Harry Potter l\'ha iniziato a scrivere a 25 anni, non a 50.
Matt Groening (http://en.wikipedia.org/wiki/Groening) già all\'università scriveva nel giornale del campus, a 23 anni si è trasferito a LA per fare lo scrittore, e a 24 anni ha pubblicato il suo primo fumetto. Poi ha sfondato con i simpsons a 33 anni, non a 50, ma era in quel mondo da sempre.

Il fatto di essere un hippie, o le sfighe familiari/matrimoniali, non c\'entrano una mazza con quello che uno studia e fa nella vita, con quello in cui CREDE.


Si ma se fino a 50 anni non ho mai preso ordini da un retard, non l\'ho mai avuto 10 ore al giorno in ufficio, non ho mai dovuto averci a che fare per cause lavorative (e quindi non per mia scelta) credo mi risulti difficile accettarli, quando ormai la capacità di adattamento che si ha da giovani non l\'ho mai utilizzata.

Qui confermi solo che se non hai fatto il dipendente da giovane non sarà facile farlo da vecchio. E ti confermo che concordo su questo specifico punto, non ho nessuna intenzione di fare il dipendente nè ora nè poi.
Lucio ti do\' una notizia che prob. farà cadere le tue certezze: senza essere stato un dipendente in prima persona, non potrai mai essere un buon imprenditore. Neanche uno con il tuo cervello superiore (e lo sai che non sono ironico, lo dico sinceramente).
Quindi prob. nella tua vita potrai essere \"soltanto\" un gran giocatore di poker, e potrai raggiungere i tuoi obiettivi di casa barchetta laghetto famiglia.
Ma scordati di fare altro (bene, intendo); se vuoi provare provaci adesso, o mai più. Fidati che life is short.

E con questo quitto, tanto non ti convincerò mai, suppongo. Amici come prima, con immutata stima ;)

GALB
13-11-2008, 18:41
Siete 2 gay imo. :)

LuCkyTD
13-11-2008, 21:58
Another nice post! :)

-Ultimamente sono state bloccate le iscrizioni degli italiani a PS.com. Come vedi l\'online in Italia? Tua riflessione sui punto it e com.
-Secondo te si arriverà ad un punto (in futuro) dove sarà molto difficile fare soldi con il poker?
-Cosa fai quando runni bad per svariati giorni consecutivi? Sia in real life (se vuoi) che riguardo al poker.
-Non ti è mai venuto in mente di grindare (anche 4 fun) tornei come il WPT o le WSOP? Insomma tornei con strutture e stack decenti.
-Se potresti andare indietro con il tempo, rifaresti la scelta di dedicarti completamente al poker (obv non sapendo che avresti avuto sicuramente good results)
-L\'aquisto ballas che più ti è piaciuto.
-L\'aquisto ballas che non rifaresti mai più.
-Com\'è il Brasile? :)

GALB
13-11-2008, 22:01
Lucky mi ha fatto venire in mente una domanda

La cosa + stupida che hai fatto e quella che giudichi la migliore

KILLER
14-11-2008, 06:32
http://hrsleep.com/yahoo_site_admin/assets/images/Lucio.345114932_std.jpg
ho trovato questo link su google immagini alla voce luciom
visti i due monitor ho pensato potesse essere il nostro lucio...
che ne dite?

zio_slim
14-11-2008, 08:13
KILLER ha scritto:

http://hrsleep.com/yahoo_site_admin/assets/images/Lucio.345114932_std.jpg
ho trovato questo link su google immagini alla voce luciom
visti i due monitor ho pensato potesse essere il nostro lucio...
che ne dite?

lol
direbbe Silvio che sei venuto molto abbronzato in questa foto Lucio

:laugh:

KILLER
14-11-2008, 08:17
è LUI???

dillon1977
14-11-2008, 09:06
no.
cmq quoto slim sull\'ultima parte del suo post,è impossibile reinventarsi a 50 anni,sia perchè le capacita\' cognitive e fisiche calano,sia perchè appunto se non sei abituato a relazionarti per lavoro a 25-30 non puoi farlo a 50(indipendentemente se sono retard o intelligenti).
Pero\' cè anche da dire che ha solo 25 anni,per cui magari a 30 cambiera\' idea e avra\' ancora tempo(eventuale problema e spiegare \"cosa ha fatto dalla laurea ad oggi?e sai che non puoi dire la verita\',nè dire trading online,nè dire l\'imprenditore).
La cosa che a me sinceramente spaventa o potrebbe spaventare dallo stare 8 ore al giorno davanti un pc a casa è che si rischia di diventare fortemente asociali con conseguenti ripercussioni a livello sociale e psicologico.

AlexB81
14-11-2008, 09:15
dillon1977 ha scritto:

no.
cmq quoto slim sull\'ultima parte del suo post,è impossibile reinventarsi a 50 anni,sia perchè le capacita\' cognitive e fisiche calano,sia perchè appunto se non sei abituato a relazionarti per lavoro a 25-30 non puoi farlo a 50(indipendentemente se sono retard o intelligenti).
Pero\' cè anche da dire che ha solo 25 anni,per cui magari a 30 cambiera\' idea e avra\' ancora tempo(eventuale problema e spiegare \"cosa ha fatto dalla laurea ad oggi?e sai che non puoi dire la verita\',nè dire trading online,nè dire l\'imprenditore).
La cosa che a me sinceramente spaventa o potrebbe spaventare dallo stare 8 ore al giorno davanti un pc a casa è che si rischia di diventare fortemente asociali con conseguenti ripercussioni a livello sociale e psicologico.

Io faccio le mie 50k mani al mese ma bene o male esco vado a ballare 2-3 giorni non mi sento asociale perke gioco a poker online.

dillon1977
14-11-2008, 09:47
Infatti ho usato il condizionale.

Raindog
14-11-2008, 09:50
zio_slim ha scritto:

Quindi prob. nella tua vita potrai essere \"soltanto\" un gran giocatore di poker, e potrai raggiungere i tuoi obiettivi di casa barchetta laghetto famiglia.
Ma scordati di fare altro (bene, intendo); se vuoi provare provaci adesso, o mai più. Fidati che life is short.


Concordo con quasi tutto quello che hai detto a Lucio su altre cose ma su questa parte quotata trovo quei pensieri che spesso la gente mi \"rinfaccia\" quando dico che gioco a poker; tutto per me parte dal pregiudizio tipicamente italiano che certi lavori sono cool e altri un pò da sfigati se non da \"quasi malvivente\" e sinceramente detto da te mi fa ancora più effetto.Io credo che nella realizzazione dei propri sogni il tipo di lavoro non sia importante se soddisfa se stessi, eppure noi diamo grande importanza a figure come l\'imprenditore,il broker,il tronista(lol) come se fossero l\'aspirazione di tutti perchè ne abbiamo un\'immagine quasi \"eroica\" mentre rimaniamo disgustati da moltissime figure professionali indipendentemente dal reddito che hanno.Una cosa che mi ha molto colpito, vivendo qualche mese all\'estero diversi anni fa, è stata la figura degli operai in Inghilterra; là l\'operaio medio andava fiero di quello che faceva ed era orgoglioso del suo lavoro, da noi invece quando qualcuno ti dice che fa l\'operaio ha quella faccia da cane bastonato che quasi si scusa quando ti dice della sua professione o che comunque non ne parla molto.Tutto sto discorso per dire che io non trovo che imprenditore >>>>>> pokerista o viceversa semplicemente perchè sono solo falsi pregiudizi come mille altri in questo paese delle banane dove le ragazzine vogliono fare le veline e i ragazzini i calciatori.
Scusate il polpettone, non si è capito forse un cazzo di quello che volevo dire ma è tardi e sono depresso dalle bad run.

senzatetto
14-11-2008, 15:44
(Piccolo OT)

Beh, a parte il fatto che non credo lo zio (e spero nessun altro qui dentro) ammiri chi aspira a fare il tronista (lol), non puoi dirmi che il lavoro di PPP ha la stessa dignità di quello di imprenditore, o operaio, o impiegato.

Non dico che non sia un modo onesto e legittimo di campare (e far soldi) ma, dal punto di vista sociale, qual\'è la sua utilità?

Voglio dire, la nostra società è organizzata in modo tale che i compiti sono ripartiti tra i propri membri che percepiscono un compenso in cambio di qualcosa da offrire. La gente ha bisogno di pane, ci pensa il fornaio, ha bisogno di scarpe, le fa l\'imprenditore (tramite gli operai specializzati), ha bisogno che qualcuno pulisca le strade, ci pensa il netturbino.. etc.

Il PPP che funzione svolge in tutto questo meccanismo?
Quello di portar via i soldi a chi non sa giocare a poker?
Qual\'è la sua utilità sociale?
Ne esiste una?

Questo me lo sono chiesto molte volte, senza giudicare, badate bene.

Ma più ci penso più la carriera di PPP mi pare quella di un parassita della società. A parte quelli strafamosi che sono, a tutti gli effetti, professionisti dell\'enterteinment, al pari dei calciatori etc..
Detto questo, io sono il primo che farebbe il PPP, se ne avessi le capacità e fosse una strada realmente percorribile, per me.
Ma purtroppo non è così.


Luciom, tu che ne pensi?

zio_slim
14-11-2008, 16:29
allora lol ragazzi i tronisti e le veline li considero gli scarti della società, gente che se venisse fucilata si farebbe un favore al pianeta per il risparmio di risorse. Metto in chiaro questo perchè non vorrei essere frainteso. :-)
Mi spiace che il well di Lucio stia deragliando per causa mia, cmq vorrei risp a ognuno di voi in breve:
@ dillon:
non puoi dirlo IN ITALIA che hai fatto il PPP, ma se fai un colloquio in America o in Inghilterra puoi tranquillamente mettere sul CV che sei un PPP e la cosa a volte è anche molto apprezzata perchè i pokeristi acquisiscono delle skills che in real life hanno pochissime persone (mind reading, disciplina, resistenza allo stress, nonresult-orientedness, ecc..), e poi tendenzialmente un online PPP è una persona con un QI più alto dell\'80% degli omini là fuori.
Obv lol @ selezionatori di personale in Italia, siamo un paese di ritardati con pregiudizi e li hanno anche loro. Se provi a dire che sei un online PPP ti etichettano come giocatore d\'azzardo e ti scartano.

-continua-

ykin83$
14-11-2008, 16:32
per come la vedo io il ppp è un lavoro di merda pure se fai 10k al mese perche ti rende asociale,da manie di onnipotenza,mentre n ela vita reale non sei nessuno,e a nessuno gli e ne frega se vinci 10 o 20k (state al pc in azienda almeno ti fa vedere altre persone..),pensi ci sia solo il poker nella vita,e i tuoi idoli diventato gus hanse e company...mentre se giochi a poker anche a livelli seri,con l\'intento di fare soldi per aprirti attivita (o quote societarie,cosi fai soldi senza andarci e continui a giocare),comprare immobili o cose del genere allora per me è ok,ma fare il giocatore di poker perche è bello lol,gia lo stare 8-10 ore avanti al pc ha un effetto devastante sul nostro fisico,se poi dobbiamo starci pure da soli in una stanza allora diventa triste.Per quanto mi riguarda io gioco solo per mettere da parte piu soldi possibili ed aprirmi qualche attivita.
PS:non è rivolto a nessuno il mio post è un commento generale

zio_slim
14-11-2008, 16:40
@ alexb:
non sei asociale nei rapporti di amicizia se fai il PPP obv, ma non impari a resistere in un ufficio, con persone che NON HAI SCELTO tu di frequentare come gli amici in discoteca. E non impari più a 50 anni, quando la voglia di adattarsi è 0.

@ raindog:
obv non la penso come dici tu, se rileggi bene i miei post in questo thread capisci. Ho solo detto che un PPP (alla pari di un calciatore, ad esempio), è un entertainer sostanzialmente, e a me non piace lavorare come entertainer tutta la vita, punto.

@ senzatetto:
ok non siamo cardiochirurghi, ma cmq la nostra società ha bisogno anche di calciatori, di presentatori TV e di giocatori di poker professionisti famosi, non solo di operai imprenditori e avvocati. Anche la mente ha bisogno di svagarsi, e ci devono essere i professionisti dello svago. L\'utilità sociale del PPP c\'è, anche se può non sembrare.

senzatetto
14-11-2008, 16:44
zio_slim ha scritto:


@ senzatetto:
ok non siamo cardiochirurghi, ma cmq la nostra società ha bisogno anche di calciatori, di presentatori TV e di giocatori di poker professionisti famosi, non solo di operai imprenditori e avvocati. Anche la mente ha bisogno di svagarsi, e ci devono essere i professionisti dello svago. L\'utilità sociale del PPP c\'è, anche se può non sembrare.

Infatti ho scritto che i PPP famosi hanno una loro \"utilità\".
Ma un grinder online dei mid-stakes non mi pare possa essere considerato un enterteiner..

ykin83$
14-11-2008, 16:56
[b]zio_slim ha scritto:[/b
Obv lol @ selezionatori di personale in Italia, siamo un paese di ritardati con pregiudizi e li hanno anche loro. Se provi a dire che sei un online PPP ti etichettano come giocatore d\'azzardo e ti scartano.

NON E VERO i faccio selezioni per un azienda di 700 persone....se mi dici che sei un ppp ti assumo se mi fai coaching...lol...ahah cmq se vedi le cose che le persone scrivono nei c.v impazzisci.

zio_slim
14-11-2008, 17:01
lol ykin tu giochi a poker, sarai l\'unica eccezione!

prova a chiedere a dei tuoi colleghi di HR cosa ne pensano dei pokeristi e poi mi fai sapere...

io in Ita non lo direi, all\'estero sì

GALB
14-11-2008, 17:06
zio santa madonna, sei il capo qua apri un altro post e continuate a parlare dell\'argomento... se sto topic deraglia e non si capisce una fava :)

Il discorso è cmq interessante...

zio_slim
14-11-2008, 17:23
hai ragione Galb. Continuiamo qui: http://www.continuationbet.com/option,com_fireboard/Itemid,25/func,view/catid,10/id,50364.html#50364

e scusa ancora Lucio per tutti gli OT nel tuo thread, che d\'ora in poi tornerà ad essere il tuo pozzo e basta :-)

RaySantilli
15-11-2008, 17:33
Stessa domanda fatta anche a zio :
Quando inizi una sessione hai qualche rituale (anche scaramantico ) che esegui sempre ?
In che modo ti approcci alla sessione?

Renar
15-11-2008, 23:27
RaySantilli ha scritto:

Stessa domanda fatta anche a zio :
Quando inizi una sessione hai qualche rituale (anche scaramantico ) che esegui sempre ?
In che modo ti approcci alla sessione?

Dio bono \"skaramantico\"...
Non bisogna esser superstiziosi che porta sfiga ! :P

Beldin
16-11-2008, 00:41
C\'e\' qualche giocatore che ammiri particolarmente e a cui ti ispiri?

Luciom
16-11-2008, 11:12
Da quanto sei un giocatore vincente? Intendo da quanto hai iniziato a vincere costantemente e a puntare ai level-up, ai 5mln di euro

Da metà 2005 battevo il 5 10 su party.

Qual\'è il tuo livello di gioco (in termini di buy in es 5-10,10-20 etc) e in quanti tavoli giochi contemporaneamente?

Sui siti normali gioco il 10 20 in $ hu (3 tavoli max, 4 se su 2+ c\'è lo stesso oppo), sui siti solo-ita 20 40 in eur (max 3 tavoli perchè quello è il cap del sito)

Hai altri obbiettivi oltre ai 5mln di euro ( o sono di +??)

Finanziari no.

Se potessi tornare indietro cosa non faresti e cosa faresti che non hai fatto che avrebbe agevolato la tua scalata nel poker?

Meno tentativi ad alto livello e solo in good rush, e niente omaha se non tanti tavoli a livello basso.

il tuo obbiettivo 5mln di euro lo intendi al netto della VILLA+MACCHINE+SFIZICHETITOGLIERAIFINOATALECIFRA ?

Intendo 5mln di patrimonio, le spese nel durante ovviamente sono extra.

Come investirai i tuoi 5mln di euro per viverci di rendita?

In un portafoglio variegato a rischio medio-basso che ai numeri di oggi renderebbe il 4-5%.

-Ultimamente sono state bloccate le iscrizioni degli italiani a PS.com. Come vedi l\'online in Italia? Tua riflessione sui punto it e com.

I.com avranno dei problemi, quanti bisogna stare a vedere. I -it sarà molto interessante capire cosa succederà quando ci saranno 20+ siti attivi (come previsto dalla vendita di 30+ licenze)... anche per questo sto alla finestra e osservo

-Secondo te si arriverà ad un punto (in futuro) dove sarà molto difficile fare soldi con il poker?

Live credo di no, online credo che ci sia un 80% di prob entro 5 anni che col cash fare + di 10k eur/mese sarà estremamente duro.

-Cosa fai quando runni bad per svariati giorni consecutivi? Sia in real life (se vuoi) che riguardo al poker.

In real life litigo con la figa, bevo + caffè e fumo + sigarette. Riguardo al poker gioco di +, e di solito recupero il tutto fra le bestemmie.

-Non ti è mai venuto in mente di grindare (anche 4 fun) tornei come il WPT o le WSOP? Insomma tornei con strutture e stack decenti.

Non ancora (non sono rollato), ma non è una cosa che escludo del tutto (cmq non sarebbe for fun, sarebbe for profit con unico target dello sponsor).

-Se potresti andare indietro con il tempo, rifaresti la scelta di dedicarti completamente al poker (obv non sapendo che avresti avuto sicuramente good results)

Sì, anche perchè fra le cose a cui ci si può dedicare completamente è quella che conosco che lascia + tempo libero

-L\'aquisto ballas che più ti è piaciuto.

La business class di questo ultimo viaggio, sono arrivato veramente riposato.

-L\'aquisto ballas che non rifaresti mai più.

Una scarpa da 300 euri che ho messo 2 volte ed era scomodissima.

-Com\'è il Brasile?

Cool.

La cosa + stupida che hai fatto e quella che giudichi la migliore

Stupida: giocare 50 100 spesso al tavolo di greenplastic a fine 2004 su UB senza sapere chi fosse
Migliore: passare all\'hu cash nlhe a gennaio di quest\'anno

Non dico che non sia un modo onesto e legittimo di campare (e far soldi) ma, dal punto di vista sociale, qual\'è la sua utilità?

Non quoto il resto del post, ma c\'è un libro che suggerisco di leggere che risponde in maniera piena alla tua domanda:

http://www.amazon.com/Poker-Face-Wall-Street/dp/0470127317/ref=sr_1_1?ie=UTF8&s=books&qid=1226808509&sr=1-1

e a nessuno gli e ne frega se vinci 10 o 20k

Bho, io invece vivo in un mondo dove a nessuno gliene frega come li fai, ma a tutti interessa quanti ne hai, anzi meglio quanti ne vuoi spendere.

non sei asociale nei rapporti di amicizia se fai il PPP obv, ma non impari a resistere in un ufficio, con persone che NON HAI SCELTO tu di frequentare come gli amici in discoteca. E non impari più a 50 anni, quando la voglia di adattarsi è 0.

Sembra il discorso del: \"studiare il latino perchè vi fa ragionare bene\".
Il fatto che lavorare in azienda non sia SOLO una sfiga ma in qualche modo la merda che sei costretto a sopportare ti forma non giustifica il fatto che evitare quella merda sia solo meglio.

Quando inizi una sessione hai qualche rituale (anche scaramantico ) che esegui sempre ?

Calmo il respiro e ritardo di 5-10 minuti l\'inizio se qualunque cosa non è ottimale. L\'inizio e la fine di una sessione credo siano gli spot dove si è + fragili nelle scelte, e quindi cerco di evitare ogni tipo di problema.

In che modo ti approcci alla sessione?

Gioco finchè mi sento +ev.

C\'e\' qualche giocatore che ammiri particolarmente e a cui ti ispiri?

Dei famosi ammiro le read di Negreanu e la disciplina di Ivey.

KILLER
16-11-2008, 17:15
ciao lucio,
in un post dicevi che i tuoi guadagni medi erano di circa 150k anno.
se ciò fosse vero come pensi di arrivare ai famosi 5 milion??
ci vorranno 30 anni.
grazie
p.s.
continua così

Luciom
16-11-2008, 19:09
ciao lucio,
in un post dicevi che i tuoi guadagni medi erano di circa 150k anno.
se ciò fosse vero come pensi di arrivare ai famosi 5 milion??
ci vorranno 30 anni.
grazie
p.s.
continua così

Sempre sottolineando il fatto che i guadagni saranno un pò + difficili da farsi ora che dovrò giocare solo quando sono all\'estero, i risultati sono in aumento.

Inoltre ci sono i guadagni extra legati al poker (piccoli e grandi come affiliati, il sito etc etc etc), il potere dell\'interesse composto (negli anni in cui gli investimenti a rischio saranno buoni target), il potere del level up (certamente con un limite ma credo di non aver ancora raggiunto il mio), e i guadagni dello stacking (faccio giocare varie persone con i miei soldi e in media ci guadagno).

Chiaramente se non fosse playmoney ma realmoney sarebbe meglio, ma si fa quello che si può.

A.Wesker
16-11-2008, 19:11
spiego la mia situazione: mi sono fatto, partendo da 0, un bankroll di 400 euro grazie a un freerol di mpoker indetto da cantinuation bet in cui ho vinto 50 euri. da li è partita la mia scalatina tra cash e tornei, in varie pokeroom. gioco da una anno e purtroppo per la mancanza di tempo queste è la mia vincitina. veniamo alle domande:

\"premesso: non voglio mettere soldi miei, solo soldi vinti. non ho molta esperienza nei sit\".

1. vista questa situazione come li investiresti questi 400 euro? io pensavo di grindare sit da 5 di gd. in alternativa full tilt con rakebake più bonus di iscrizione. quale la scelta più ev?

2. giochi mai contro voglia?

3. giochi anche quando non sei in forma fisicamente?

4. come fai a contrallare il tilt?


un grazie speciale a tutto continuation bet per la mia scalatina:laugh:

GALB
16-11-2008, 19:24
Luciom ha scritto:



Sempre sottolineando il fatto che i guadagni saranno un pò + difficili da farsi ora che dovrò giocare solo quando sono all\'estero, i risultati sono in aumento.



Chiaramente se non fosse playmoney ma realmoney sarebbe meglio, ma si fa quello che si può.


Metagame? :D

prettyfish
17-11-2008, 15:24
a me piacerebbe sapere come gestisci il lato voglia di giocare, penso per me stia diventando un problema serio ultimamente (almeno 15gg/25)...

cosa fai quando non hai voglia di giocare ? giochi =?
qualche dritta?!


btw 1 foto !! non riesco a immaginare un lucio real life:S

cirusguti
17-11-2008, 16:42
Messo il messaggio nel topic creato da ZioSlim, cancellate pure :)

TheNicki
17-11-2008, 19:13
Sempre sottolineando il fatto che i guadagni saranno un pò + difficili da farsi ora che dovrò giocare solo quando sono all\'estero, i risultati sono in aumento.

Potresti spiegare meglio? Non giochi più quando sei fisicamente in Italia? Se sì per motivi di proibizionismo del nostro stato? In tal caso da quanto tempo hai smesso di giocare in Italia, e come mai ora sì e prima no?

P.s. Sembra un terzo grado, ma sono interessato :)

P.p.s dove hai la residenza? Italia o Brasile?

ykin83$
17-11-2008, 19:15
TheNicki ha scritto:

Sempre sottolineando il fatto che i guadagni saranno un pò + difficili da farsi ora che dovrò giocare solo quando sono all\'estero, i risultati sono in aumento.

Potresti spiegare meglio? Non giochi più quando sei fisicamente in Italia? Se sì per motivi di proibizionismo del nostro stato? In tal caso da quanto tempo hai smesso di giocare in Italia, e come mai ora sì e prima no?

P.s. Sembra un terzo grado, ma sono interessato :)

P.p.s dove hai la residenza? Italia o Brasile?
ohhh ti ha detto pure che gioca playmoney spesso ..non fare domande a cui non puoi avere risposta...eddai..e normale che in ITALIA non gioca piu,come tutti noi

Luciom
17-11-2008, 19:40
a me piacerebbe sapere come gestisci il lato voglia di giocare, penso per me stia diventando un problema serio ultimamente (almeno 15gg/25)...

Quando penso di esser a +ev la voglia mi viene.

E quando sono all\'estero come ora e so di poter giocare real money contro gente + scarsa di me lo faccio tutto il giorno tutti i giorni.

Cmq mi diverto con i vinti, non giocando.

Potresti spiegare meglio? Non giochi più quando sei fisicamente in Italia? Se sì per motivi di proibizionismo del nostro stato? In tal caso da quanto tempo hai smesso di giocare in Italia, e come mai ora sì e prima no?

Non gioco + su siti non autorizzati in Italia da quando la legge lo specifica.

Pur non essendo d\'accordo con la legge non volendo passare guai ho smesso.

Stesso hanno fatto per quanto mi risulta tutti i miei conoscenti, che o sono passati su giocodigitale, o si sono dati a altre attività.

ykin83$
17-11-2008, 21:24
Come investirai i tuoi 5mln di euro per viverci di rendita?

In un portafoglio variegato a rischio medio-basso che ai numeri di oggi renderebbe il 4-5%.

curiosita cosa ne pensi dei bot o dei pronti contro termini,che a causa della poca liquidita delle banche sono saliti al 4,5% quasi

Tamerlano
18-11-2008, 00:36
Luciom ha scritto:

1)Cosa pensi dell\'attuale crisi delle borse, dobbiamo preoccuparci o non cambierà nulla nell\'immediato futuro?

Se sei una azione ci sta che sei preoccupato. Se sei un investitore stai alla finestra e aspetti che il mercato chiarisca le sue posizioni. Io sono uscito dall\'azionario marzo 2007 e sono ancora lì che aspetto.

Se parli di preoccuparsi per effetti sulla vita di tutti i giorni... bho dipende lavoro per lavoro, comunque non mi sembra una crisi di fuori dalla norma nei suoi effetti sull\'economia reale.

1b)Se avessi una cifra , diciamo 100k€ cosa ci faresti considerando il periodo attuale?

Li terrei al 2-3-4% (pronti contro termine, attivo di conto corrente, BOT, BTP a scadenza prossima etc, variano poco e contano abbastanza poco i dettagli), continuerei a studiare i mercati e starei ad aspettare. Soprattutto lavorerei per metterne da parte molti di + perchè per vivere di rendita servono alcuni milioni, e se non si vive di rendita cosa servono i soldi da parte?

[/quote]

Che bel 3d interessante.

Almeno qui posso dire di essere meglio di Luciom! :laugh: ;)
Io sono uscito al 90% (il resto è cassetto da buoni dividendi, che ho da anni) nel Gennaio-Febbraio del 2007 e da allora faccio PT su Fineco. Se penso che il fondo che avevo valeva 7,5 ed ora 4, godo come un riccio.
Cmq credo che non siamo lontani dal momento di rientrare.

Per il resto volevo ringraziarvi perchè mi sono letto la tua/vostra guida per giocare i SIT. Su FT e PS gioco quelli da 20$ con buoni risultati applicando le vostre lezioni. Ma io ne gioco due alla volta. Molto raramente 4. Sono vecchio e non ne reggo di +. Mi servono per fare cassa per giocarmi i satelliti e i tornei MTT. La mia passione. Io gioco per divertirmi, lo ricorderete e per vincere un grande torneo e diventare famoso! :P :silly: :laugh:

Ciao
Tam

Luciom
18-11-2008, 02:25
curiosita cosa ne pensi dei bot o dei pronti contro termini,che a causa della poca liquidita delle banche sono saliti al 4,5% quasi

Mi sa che hai dei dati sbagliati, un PCT ora se ti da il 3% netto è tanto.

Le ultime aste dei bot hanno visto crollare i rendimenti sotto il 3% lordo (aumento della domanda -> calo dei rendimenti).

Io sono uscito al 90% (il resto è cassetto da buoni dividendi, che ho da anni) nel Gennaio-Febbraio del 2007 e da allora faccio PT su Fineco. Se penso che il fondo che avevo valeva 7,5 ed ora 4, godo come un riccio.

Tam abbiam detto la stessa cosa (ok son uscito 1 mese dopo...)

Io avevo ETF su eurostox600 e anche io godo del -45%...

Per quel che riguarda il rientrare, ogni giorno può esser quello buono ma può esser anche che abbia senso aspettare 3-6-9 mesi.

Io osservo attentamente, quando avrò una idea la comunicherò :-)

Laguerra
18-11-2008, 04:37
Metti nel tuo ordine di preferenza: Figa, Poker, Cibo, aiutare la gente.

Come cazzo fa a piacerti Berlusconi?

Credi nel Darwinismo?

Qual\'è l\'unica domanda su di te a cui non risponderesti mai?

Matrix75
19-11-2008, 00:17
1) Hai mai avuto proposte di sponsorizzazione e, in caso affermativo, perchè hai rifiutato?

2) Ti ritieni fortunato/lungimirante ad aver grindato cash quando il livello medio era oggettivamente inferiore a quello attuale, oppure credi che anche se iniziassi a giocare adesso, riusciresti comunque ad emergere e a costruirti il bankroll per giocare NL1000 (o superiore)?

3) Ricordo di aver letto da qualche parte che hai iniziato fuori roll. Se non avessi runnato good all\'inizio, quale di queste vie pensi che avresti scelto:
a) ti saresti arreso
b) avresti fatto level down perchè eri comunque convinto di poter far soldi long period con il NLH
c) avresti ricaricato altri soldi per giocare sempre al limite dal quale eri partito (che mi sembra fosse NL400) in quanto eri convinto che prima o poi lo avresti battuto/dominato/distrutto

4) A parte lurkare 2+2 (e altri forum) quali libri hai letto (se ne hai letti) e quali consideri, al giorno d\'oggi, ancora meritevoli di essere letti?

5) Cinque (o più) persone che stimi nel panorama pokeristico italiano, non solo perchè le consideri preparate tecnicamente e forti in una qualche specialità, ma anche per qualità extrapokeristiche (escluso Alexb con cui credo siate anche amici real-life)?

Luciom
19-11-2008, 01:32
Metti nel tuo ordine di preferenza: Figa, Poker, Cibo, aiutare la gente.

Fino al raggiunggimento del mio obiettivo poker>cibo>figa>aiutare

A obiettivo raggiunto aiutare>cibo>figa>poker

Come cazzo fa a piacerti Berlusconi?

Mette dei cappelli fantastici, fa le corna nelle foto ufficiali, dice sempre quello che gli pare con battutte irreali a persone importanti, e fa cùcù alla Merkel... come fa a non piacerti?

Credi nel Darwinismo?

Se parli della teoria dell\'evoluzione decisamente sì, è una teoria coerente, suffragata da un sacco di dati, realistica.

Qual\'è l\'unica domanda su di te a cui non risponderesti mai?

?

1) Hai mai avuto proposte di sponsorizzazione e, in caso affermativo, perchè hai rifiutato?

No, non giocando MTT live non ho risultati quindi giustamente non ho mai ricevuto una proposta di sponsorizzazione.

2) Ti ritieni fortunato/lungimirante ad aver grindato cash quando il livello medio era oggettivamente inferiore a quello attuale, oppure credi che anche se iniziassi a giocare adesso, riusciresti comunque ad emergere e a costruirti il bankroll per giocare NL1000 (o superiore)?

Lungimirante direi di no, ho solo giocato nel passato al gioco dove pensavo di aver +ev, o perlomeno dove pensavo di essere meno scarso.

Non so dirti se oggi ricominciando da niubbo sarei in grado di salire i livelli; può darsi che volendo cashare out uno stipendio umano mi fermerei molto prima del nl1000. Credo però che se potessi iniziare oggi con quello che già so riuscirei ad arrivare al nl1000, ma con moooooolte + difficoltà.

Ricordo di aver letto da qualche parte che hai iniziato fuori roll

Fuori roll rispetto ai limiti che mi impongo ora, non fuori roll in senso estremo. In pratica giocavo con 15-20 buyin sul sito, ma avendo abbastanza soldi comunque il real life (e la \"certezza\" di averne cmq nel futuro ingegnandomi).

4) A parte lurkare 2+2 (e altri forum) quali libri hai letto (se ne hai letti) e quali consideri, al giorno d\'oggi, ancora meritevoli di essere letti?


Ho letto tutti i libri che nel 2005 c\'erano su amazon che parlavano di poker (penso fossero 104). I 2 + importanti sono stati The Tao of Poker e the pokermindset (che in realtà è uscito un pò dopo). Per il limit ci sono 7-8 libri veramente adeguati, per il nlhe cash direi proprio di no salvo forse qualcosa uscito negli ultimi 2-3 anni ma che non ho letto.

5) Cinque (o più) persone che stimi nel panorama pokeristico italiano, non solo perchè le consideri preparate tecnicamente e forti in una qualche specialità, ma anche per qualità extrapokeristiche (escluso Alexb con cui credo siate anche amici real-life)?

Sì con alex sono amico da almeno 10 anni.
Hm... direi Alioto perchè è molto + intelligente di quel che sembra, Impronti di IPF e Pokersportivo perchè è un gran organizzatore di retard, Zioslim perchè ha grandi ambizioni, Minieri perchè a modo suo è un genio (e sembra abbia smesso di gamblare alla roulette), e gi01 perchè alla fine si è venduto al nemico ma si è venduto bene :-)

GALB
29-11-2008, 10:33
ma non ci sono + domande? :)

Vabè ne faccio una stupida io...


Piatto preferito?
Bevanda preferita?

lol :)

TodayIsTheDay
29-11-2008, 11:08
Io invece vorrei chiedere quali sono i tuoi tre libri preferiti (non sul poker) e quali sono i tuoi hobby fuori dal poker.

williamdeath
29-11-2008, 12:45
Luciom su berlusconi pero' mi scadi,ricordiamoci che e' un capo di governo,mica un clown :D

Lollo22aces
29-11-2008, 19:16
-Per quando prevedi una action tale su tutti i .it da potersi specializzare in mtt??
-Li reputeresti +ev rispetto ai stt dato il field ridicolo??

fragiola
30-11-2008, 02:27
Fino al raggiunggimento del mio obiettivo poker>cibo>figa>aiutare

A obiettivo raggiunto aiutare>cibo>figa>poker

come ti amo


Come cazzo fa a piacerti Berlusconi?

Mette dei cappelli fantastici, fa le corna nelle foto ufficiali, dice sempre quello che gli pare con battutte irreali a persone importanti, e fa cùcù alla Merkel... come fa a non piacerti?

oddio quanto ti amo

Luciom
30-11-2008, 03:30
Piatto preferito?

Antipasto: pane caldo con fegatelli di pollo scaldati da fiammella in contenitore di coccio, lardo di colonnata e bruschette all'aglio e scalogno

Primo: Alla pari amatriciana con guanciale buono/tagliatelle burro e tartufo/carbonara con tanto pepe

Secondo: Picanha alla brasiliana (controfiletto ma senza osso, e + buono) in sottili fettine portate su piastra, ogni fettina è di lato e viene cotta a mano da me muovendola sulla piastra; contorno di aipim fritto, molho a campanha (vinagrette di cipolla, sedano, pomodoro), a palmito (insalata di cuore di palma fresco). GG

Dolce: Sacker torte.

Bevanda preferita?

Succo di ananas+arancia tutto fresco appena spremuto obv.

Io invece vorrei chiedere quali sono i tuoi tre libri preferiti (non sul poker) e quali sono i tuoi hobby fuori dal poker.

Hobby leggo infinito su tantissimi argomenti, fra i quali politica, economia, finanza, storia, biologia evoluzionistica.

Mi piace il cinema soprattutto film di intrighi/truffe/spionaggio, oltre ai capolavori a sè stanti (tipo Forrest Gump o Il Divo).

3 Libri preferiti.... hmm..... in questo momento non ti so dire, ci devo pensar di +, ce ne sono troppi troppo belli.

-Per quando prevedi una action tale su tutti i .it da potersi specializzare in mtt??

Ottima domanda, credo sicuramente entro giugno 2009, probabilmente qualche mese prima ma non se sono certo.

-Li reputeresti +ev rispetto ai stt dato il field ridicolo??

Dopo 10 gg di lettura su 2+2, chiacchere con rebelz su msn e sng giocati + o - a caso per riprendere la mano direi dicesamente di sì, anche ai 100, ma non tanto come molti di voi che sono allenati su quelli.

BaZzoR85
30-11-2008, 04:30
se fossi na schiappa negli hu :D(quindi no hu cash no hu sng) a cosa giocheresti? cash6max o 9max o massa mtt o massa stt? (utilizzando il br che hai ora) tutto nlh.

Luciom
30-11-2008, 05:16
Cash 6max con parecchia table selection e/o lvl bassi(2-4 fino a 5 10) con un network con molta rakeback, unito a studio di mtt per massarli senza fine (per quanti problemi ci siano penso che a oggi sia la disciplina sui -com con il lvl medio + basso).

dillon1977
30-11-2008, 05:50
Cash 6max con parecchia table selection e/o lvl bassi(2-4 fino a 5 10) con un network con molta rakeback, unito a studio di mtt per massarli senza fine (per quanti problemi ci siano penso che a oggi sia la disciplina sui -com con il lvl medio + basso).

come la fai la table selection?piatto medio elevato?giocatori al flop elevato?piatto medio basso?

giorgyg
22-12-2008, 02:43
ciao lucio ho letto che giochi il nl4k hu. ma come gestisci se si può sapere, il tuo bankroll.
adotti anche tu la regola del 100x? grazie

Luciom
22-12-2008, 11:32
ciao lucio ho letto che giochi il nl4k hu. ma come gestisci se si può sapere, il tuo bankroll.
adotti anche tu la regola del 100x? grazie

Sì, generalmente 100x o + se grindo una cosa ogni giorno.

Ho fatto qualche shot al 35 70 e 50 100 sto mese perchè ero in good rush e il livello medio era ridicolo.

Beldin
22-12-2008, 12:49
vuoi avere figli?

Dizzy
22-12-2008, 12:50
vuoi avere figli?

Stai cercando un buon partito Beldin ? :galb:

Luciom
22-12-2008, 13:13
In generale penso di sì ma penso di non aver ancora la solidità mentale per mettere me stesso in secondo piano come importanza nella vita per 18-20 anni, non sono ancora pronto al 100%.

Li voglio fare, ma non per caso e non come un gioco, e dato che se/quando li farò sarà la cosa + importante della mia vita è meglio pianificare bene tutto

Miglio
22-12-2008, 15:06
cosa consigli per eliminare la "paura" del level up??:confused:


nonostante si batta il proprio livello e si sia rollati?

Luciom
22-12-2008, 20:23
cosa consigli per eliminare la "paura" del level up??:confused:


nonostante si batta il proprio livello e si sia rollati?

A me dal 5 10 al 10 20 è capito 7-8 volte di fare dei tentativi che andavano SEMPRE male, e chiudevo pari i try al 10 20 su 5k, 10k o 20k mani (questo 6max).

A volte ci si "tira addosso la sfiga" dicendo beh è un periodo che le cose vanno bene, l'unico modo che hanno di andare male è se provo shot in alto e runno incubo.

Beh, quando/se questi sono i dubbi, non far lvl up! accontentati e grinda con estrema calma.

Per superare questi impasse, suggerisco di far tante piccole microsessioni cronometrate (30 min 2 tavoli a cash per dire, o 2 sng + alti contemporanei giocati in maniera assolutamente std) al lvl + alto, cercando soprattutto di accettare con se stessi la cosa fondamentale... e cioè che alla fine le differenze sono minime fra un lvl e un altro contiguo. La stragrande maggioranza delle scelte sono identiche, e l'abilità non sta nel essere superstressati e cercare di capire dove sul serio i due livelli differiscono, ma nel continuare a giocare un poker solido e rilassato e magari, 1-2 volte ogni 100 mani, accorgersi di una cosa diversa da quello a cui noi siamo abituati e reagire di conseguenza.

laperfida
22-12-2008, 20:58
è stato bello vederti quella sera...... tu sai quale
Diobrando

rebel
22-12-2008, 21:52
ehm vabbe' nn resisto.... questa cosa e' molto ambigua!!

Paolo
22-12-2008, 23:25
Primo post che faccio sul nuovo sito e non c'entra niente col poker:D
(Ed meglio così visto che son 2 mesi che va da far schifo:crash: )

Ad ogni modo ho una domanda per luciom, ora che so che abbiamo un interesse "accademico" in comune.
Non sembra, ma vi giuro che è una domanda seria, e la voglio per fare per vedere se almeno su questo siamo in sintonia, perché sulla politica, sul sociale e... soprattutto sul poker non lo siamo affatto (lui vince io perdo, mannaggia a :galb:)

Visto che tra i tuoi interessi letterari c'è la biologia evolutiva, se e a quale "corrente di pensiero" credi di appartenere?

1) all'ortodossia, (leggi: neodarwinisimo), insieme al biologo Dawkins, al neuroscienziato Pinker, etc... per citare i più noti divulgatori, che vede una evoluzione assolutamente gene-centrica e dominata dalla selezione naturale?

2) alla corrente "non-ortodossa" (non credo che abbia un nome, anche perché in realtà ce ne sono più d'una) che non rifiuta la selezione naturale, ma ne che diminuisce di molto l'importanza e che non vede nel gene alcun fine, ma soltanto uno strumento dell'evoluzione?
(Vedi il (fu) paleontologo Stephen Jay Gould e il genetista Lewontin, per citare gli esponenti più in vista al grande pubblico).

P.S.
Per tutti gli altri utenti... non ci fate caso, due mesi di badrush stanno seriamente minando la mia stabilità mentale:D

BrandoAurora
23-12-2008, 00:13
è stato bello vederti quella sera...... tu sai quale
Diobrando

dice a me questo ?

SirGeorge
23-12-2008, 01:37
Fino al raggiunggimento del mio obiettivo poker>cibo>figa>aiutare

A obiettivo raggiunto aiutare>cibo>figa>poker



Non ti conosco molto bene e probabilmente ho un' idea sbagliata di te, stà di fatto che mi ha incuriosito non poco quell' "aiutare" messo in capo ai tuoi interessi una volta che ti sarai realizzato come PPP.
Puoi essere più esplicito?

In altro post dici che entro 5 anni diventerà difficilissimo guadagnare col NLH e sono d' accordo. Non credi che ciò spianerà la strada alla invenzione e diffusione di nuove varianti di poker? E in tal senso che futuro prevedi per l' Omaha?

Luciom
23-12-2008, 14:53
Visto che tra i tuoi interessi letterari c'è la biologia evolutiva, se e a quale "corrente di pensiero" credi di appartenere?

1) all'ortodossia, (leggi: neodarwinisimo), insieme al biologo Dawkins, al neuroscienziato Pinker, etc... per citare i più noti divulgatori, che vede una evoluzione assolutamente gene-centrica e dominata dalla selezione naturale?

2) alla corrente "non-ortodossa" (non credo che abbia un nome, anche perché in realtà ce ne sono più d'una) che non rifiuta la selezione naturale, ma ne che diminuisce di molto l'importanza e che non vede nel gene alcun fine, ma soltanto uno strumento dell'evoluzione?
(Vedi il (fu) paleontologo Stephen Jay Gould e il genetista Lewontin, per citare gli esponenti più in vista al grande pubblico).

Ho ereditato la passione per la biologia evoluzionistica da mio padre, che da quando ho 12 anni me ne parla appassionatamente. Come primo libro sull'argomento ho letto "the selfish gene", in originale obv, un paio di anni dopo, e quindi sono partito dalla posizione 1).
Gould l'ho preso a mano MOLTO dopo, sia perchè è tecnicamente MOLTO MA MOLTO meno godibile in termini di praticalità della lettura, sia perchè il fatto che la sua bibliografia sia quadrupla (e dato che io di solito se inizio una cosa la finisco, quindi me li leggo tutti) mi spaventava.
Non sono per fare una sintesi Hegeliana delle due posizioni, ma devo ammettere che in sostanza Gould mi serve per ricordarmi che Dawkins tutto sommato ha capito molto ma non ha capito tutto. Per lo stile espositivo, per la chiarezza, per la struttura dei ragionamenti mi ritrovo veramente su tutto con Dawkins. Ma devo ammettere che la spiegazione di Gould della (infame) immagine con tutte le fasi evolutive dell'uomo (quella che parte dalla scimmia e poi "percorre" per immagini i vari tipo di Homo) è stata tipo una epifania per me.

Quindi, l'evoluzione E' genecentrica e fondata solo sulla selezione naturale (non che Gould lo abbia mai messo in dubbio), ma il caso a livello macro gioca un ruolo + importante del previsto da Dawkins e ci serve Gould per ricordarcelo; ciò che ora esiste non è per forza la forma + funzionale di ogni specie vivente, magari è solo l'ultimo brandello di una specie (o insieme di specie) sofisticata che si è ridotta a un solo filone e possibilmente scomparirà a breve (in termini geologici): il cavallo è l'esempio di Gould.

- - -

Non ti conosco molto bene e probabilmente ho un' idea sbagliata di te, stà di fatto che mi ha incuriosito non poco quell' "aiutare" messo in capo ai tuoi interessi una volta che ti sarai realizzato come PPP.
Puoi essere più esplicito?

Intendo che mi è già chiaro che esiste un rendimento marginale sempre + esiguo dei risultati che ottengo per me, e che la mia piena soddisfazione una volta raggiunti obiettivi ragguardevoli personali credo di poterla ottenere solo con la soddisfazione altrui, anche se non parlo di tutto il mondo ma solo di quella sub-sezione con la quale io scelgo di avere a che fare.

In altro post dici che entro 5 anni diventerà difficilissimo guadagnare col NLH e sono d' accordo. Non credi che ciò spianerà la strada alla invenzione e diffusione di nuove varianti di poker? E in tal senso che futuro prevedi per l' Omaha?

E' possibile che si sviluppino nuove varianti, ma già se per esempio il buyin minimo fosse 200x cambierebbe tanto e ci vorrebbe parecchio tempo per ottenere un nuovo equilibrio.

Per l'Omaha non so davvero che dirti, è da anni che è vista come "the next big thing" ma la cosa non si è ancora materializzata, se non per i nosebleed high stakes (200 400+) dove cmq il nlhe non è mai stato popolare (mixed game vari son sempre stati il gioco di punta dei tavoli + alti dei casini, dei tavoli per pro famosi e/o vip).

Fiammaz
23-12-2008, 15:00
Hai mai pensato di andare a distruggere omini random nei vari casino?

Miglio
27-12-2008, 22:22
sei molto sicuro di te... questa sicurezza non ti viene mai a mancare in altri campi della tua vita o sei sempre così, diciamo... solido??

quando hai capito di valere molto come giocatore??

ombrerosse
27-12-2008, 22:27
in quante room stai giocando ultimamente è possibile conoscerne qualcuna e che orari giochi di solito

Luciom
27-12-2008, 23:42
in quante room stai giocando ultimamente è possibile conoscerne qualcuna e che orari giochi di solito

No perchè cmq non direi i nick.

sei molto sicuro di te... questa sicurezza non ti viene mai a mancare in altri campi della tua vita o sei sempre così, diciamo... solido??

Non sono "sicuro di me" sono normale. E' come uno che è alto 1-72 e si è misurato e sa di essere 1-72.

quando hai capito di valere molto come giocatore??

Rispetto agli italiani, parecchio tempo fa. In termini assoluti, non penso ancora di poter dire "che valgo molto come giocatore".

Miglio
27-12-2008, 23:57
Non sono "sicuro di me" sono normale. E' come uno che è alto 1-72 e si è misurato e sa di essere 1-72.

".


e che unità misura usi tu?

:confused:

Dizzy
18-01-2009, 05:40
riesumo il thread per cercare consiglio da chi ha fatto X Zilioni di mani (con profitto) a sto benedetto giochino:
Ultimamente, al posto mio, si siede a giocare una scimmia impazzita in pieno tilt, e la cosa inizia a pesare, oltre che mentalmente, anche sul roll.
La domanda è:
Come hai imparato ad affrontare ( con successo ) il tilt? Quanto ci hai messo per capire la formula magica ?

sgamble
18-01-2009, 10:50
già che rivedo sto thread mi è venuta in mente una domanda....

come ti è preso di andare a vivere in brasile?
ti è presa la scimmia e hai deciso "mollo tutto qui e vado a vivere in brasile?
avevi dei ganci là tipo amici e parenti che ti hanno spinto a partire o hai dovuto costruirti una vita nuova là?

a che età ti sei trasferito? hai avuto problemi con la lingua?

Luciom
19-01-2009, 14:35
Come hai imparato ad affrontare ( con successo ) il tilt? Quanto ci hai messo per capire la formula magica ?

Il tilt esiste sempre nel senso che una serie di avvenimenti è impossibile che non tocchi mai e in nessun modo il tuo livello di gioco, non conosco nessuno che gioca sempre al suo massimo.

Ma se intendi fare cazzate grossolane.. beh perchè le fai? proprio nn c'è nessun motivo. Se giochi regolare e spesso la cosa non dovrebbe nemmeno venirti per istinto.

Se l'istinto permane o non giochi rollato correttamente, o non hai dei settato dei target ragionevoli per il tuo gioco, o hai dei seri problemi di gambling e non conosco bene la soluzione ma in generale se quello è il caso suggerisco di non giocare.

- - -

come ti è preso di andare a vivere in brasile?
ti è presa la scimmia e hai deciso "mollo tutto qui e vado a vivere in brasile?
avevi dei ganci là tipo amici e parenti che ti hanno spinto a partire o hai dovuto costruirti una vita nuova là?

a che età ti sei trasferito? hai avuto problemi con la lingua?

Non vivo fisso in Brasile, ci sto dai 3 ai 6 mesi l'anno (quando qui è freddo e non ho cose da fare particolari in Italia).
Andai là la prima volta con un amico di famiglia per valutare degli immobili. Poi mi è piaciuto, ho trovato una ragazza con cui sto bene e ho deciso di tornarci in maniera fissa.
La lingua è stata + una avventura che un problema... non è particolarmente facile ma in un modo o nell'altro sono riuscito ad impararla bene dal terzo viaggio, anche se quasi da subito qualcosa capivo e mi sono subito messo a cercare di capire di +.

skelter
28-01-2009, 02:42
usi un pokerhud quando giochi?

Luciom
28-01-2009, 04:38
usi un pokerhud quando giochi?

Non nei siti dove non tracker non è supportato obv.

E cmq l'hud HU è decisamente meno utile.

Quando grindavo 6max su siti normali lo usavo.

AsuitedAce
09-02-2009, 15:14
rievoco questo post,perchè ho delle curiosità da chiederti...

prima di diventare un PPP cm cavolo organizzavi le tue giornate per far conciliare,studio (universitario),studio sul poker,poker giocato e tutto ciò che comporta la real life?

qual'è la tua principale forza dal punto di vista caratteriale?

Luciom
11-02-2009, 04:52
prima di diventare un PPP cm cavolo organizzavi le tue giornate per far conciliare,studio (universitario),studio sul poker,poker giocato e tutto ciò che comporta la real life?

Ho iniziato col poker a metà del terzo anno dell'uni (dic 2003); la priorità era sul finire l'uni in tempo esatto (sessione giugno-luglio).

In pratica il resto del tempo libero lo dedicavo alla donna (sempre meno, infatti ci siamo mollati quando mi son laureato) e al poker (smettendo di andare a bere a caso la sera, di giocare a Magic, a biliardo, etc).

qual'è la tua principale forza dal punto di vista caratteriale?

Quando le cose vanno male e ci tengo a un risultato riesco cmq a dare il massimo.

Feder
11-02-2009, 13:37
Una domanda anch'io: cosa pensi che abbiano i pro (stranieri) più forti di te che tu non hai? Una profondità di analisi ancora maggiore, miglior disciplina, capacità di multitablare di più, o semplicemente più esperienza?

AsuitedAce
11-02-2009, 13:40
quindi mi vorresti far intendere che la tua vita per un certo periodo d tempo è stata solo,università,poker,e donna...
ma nn t sentivi un attimino sacrificato nel tralasciare il resto della social life?
scusa se entro un pò nel particolare,ma sono molto interessato a questo particolare,poichè personalmente non riesco a coinciliare le cose,nel senso che sono inevitabilmente portato a tralasciare delle cose,in primis l'università e ciò non va per niente bene...

secondo te,per affrontare il poker seriamente,parlo di sng,quanto tempo uno dovrebbe dedicare al giorno al poker giocato,studio e analisi delle sessioni,frequenza nei forum,etc?considera che devo andare anche al Uni e che voglio mantenermi una certa routin d vita sociale...

quali sn secondo te i programmi fondamentali per massare i SnG "professionalmente"?gioco su GD

MrBReal
11-02-2009, 14:07
Essendo il più forte giocatore italiano di hold'em non hai mai pensato di imparare/studiare seriamente altri giochi e diventare il più forte italiano anche in altre specialità?

AsuitedAce
11-02-2009, 14:17
una cosa mi sono dimenticato...

quanto pensi sia utile,per migliorarsi,leggere la sezione SNG Strategy di 2+2?

Luciom
11-02-2009, 15:56
Una domanda anch'io: cosa pensi che abbiano i pro (stranieri) più forti di te che tu non hai? Una profondità di analisi ancora maggiore, miglior disciplina, capacità di multitablare di più, o semplicemente più esperienza?

Qualcuno ha decisamente capito cose che io non ho capito, probabilmente perchè non so che esistono, quindi forse si applica il discorso di "analisi maggiore" anche se io la chiamerei semplicemente skill maggiore.

Come disciplina penso di esser sopra alla media; molti capaci giocano troppo spesso con i reg forti o fanno altri errori/imprecisioni di selection che faccio anche io ma le fanno + di me, quindi non credo che sia quello il punto. Inoltre il mio "tilt" abbassa solo un poco il mio livello, e tipicamente evito anche in insane bad rush (come sono da inizio anno) cazzate grossolane.

Multitablare di + credo di no, soprattutto hu cash, conosco pochi vincenti solidi che ne giochino + di 3 alla volta.

quindi mi vorresti far intendere che la tua vita per un certo periodo d tempo è stata solo,università,poker,e donna...
ma nn t sentivi un attimino sacrificato nel tralasciare il resto della social life?
scusa se entro un pò nel particolare,ma sono molto interessato a questo particolare,poichè personalmente non riesco a coinciliare le cose,nel senso che sono inevitabilmente portato a tralasciare delle cose,in primis l'università e ciò non va per niente bene...

secondo te,per affrontare il poker seriamente,parlo di sng,quanto tempo uno dovrebbe dedicare al giorno al poker giocato,studio e analisi delle sessioni,frequenza nei forum,etc?considera che devo andare anche al Uni e che voglio mantenermi una certa routin d vita sociale...

quali sn secondo te i programmi fondamentali per massare i SnG "professionalmente"?gioco su GD

Se fai una università utile, finiscila e poi dedicati al poker. Nel frattempo ritieniti fortunato se hai una paghetta di 300 o 500 euri al mese o quel che è.

Io non so come si può fare bene + di una cosa alla volta (e già una è raro riuscirci..) quindi scegli e fanne solo una.

Programmi? non so cosa intendi. Sng wizard è sufficiente, dato che dove giochi PT nn va.

Essendo il più forte giocatore italiano di hold'em non hai mai pensato di imparare/studiare seriamente altri giochi e diventare il più forte italiano anche in altre specialità?

Non sono il + forte a holdem. Sono il + forte a holdem cash hu, e prob fino a 4 al tavolo shorthanded, sempre cash (da 6 credo alexb sia + forte).

Detto questo non vedo molto il senso di farsi il culo in altre discipline quando quella dove mi sento in grado è stragiocata.

quanto pensi sia utile,per migliorarsi,leggere la sezione SNG Strategy di 2+2?

Molto, soprattutto se dopo un pò sei in grado di filtrare i reply e leggere solo quelli di chi è in grado.

imper1um
11-02-2009, 16:36
non riesco a capire bene come fai a dire che alexb sia piu forte di te nel 6handed.....cioe che metri usi per stabilire che te sei piu bravo o meno bravo di x?
hai mai pensato per puro piacere personale di seguire e insegnare la tua il cash una persona random ? (ovviamente se vuoi farlo inizia da me :D:D)
come hai imparato il cash hu visto che prima facevi altro?e da che livello sei partito?

Luciom
11-02-2009, 17:06
non riesco a capire bene come fai a dire che alexb sia piu forte di te nel 6handed.....cioe che metri usi per stabilire che te sei piu bravo o meno bravo di x?

Perchè fa scelte migliori, + spesso, con un thinking process + adeguato.

hai mai pensato per puro piacere personale di seguire e insegnare la tua il cash una persona random ? (ovviamente se vuoi farlo inizia da me :D:D)

Ci ho pensato ma rimango dell'idea che la parte live sia fondamentale per un coaching al 100%. Quindi se sei a Bologna un pensiero lo faccio.

come hai imparato il cash hu visto che prima facevi altro?e da che livello sei partito?

Son partito dal 5 10 e non è che l'ho imparato, sono partito come se le dita e il cervello sapessero già cosa dovevo fare. Poi ho smussato tanti angoli e capito tante cose, ma per l'hu credo di esserci nato proprio.

GALB
11-02-2009, 17:11
Perchè non rispondi al topic in cui gli omini ti fanno gli auguri di buon compleanno?

1)Perchè non festeggi il compleanno?

2)Perchè odi invecchiare?

3)Perchè devi mantenere il tuo status di vate antipatico? (anche se non lo sei )

4)Perchè eri talmente ubriaco che non l'hai visto?

5)Perchè sei rincoionito?

:D

laperfida
11-02-2009, 17:11
Ci ho pensato ma rimango dell'idea che la parte live sia fondamentale per un coaching al 100%. Quindi se sei a Bologna un pensiero lo faccio.

.... facciamo davanti a un buon bicchiere d'amarone?........:D:D:D:D

donriky
11-02-2009, 17:15
Perchè non rispondi al topic in cui gli omini ti fanno gli auguri di buon compleanno?

1)Perchè non festeggi il compleanno?

2)Perchè odi invecchiare?

3)Perchè devi mantenere il tuo status di vate antipatico? (anche se non lo sei )

4)Perchè eri talmente ubriaco che non l'hai visto?

5)Perchè sei rincoionito?

:D


Ahhahhahah LOOL

spero la 4...:D

Luciom
11-02-2009, 17:19
Perchè non rispondi al topic in cui gli omini ti fanno gli auguri di buon compleanno?

Quale topic?

3)Perchè devi mantenere il tuo status di vate antipatico? (anche se non lo sei )

This. Obv.

donriky
11-02-2009, 17:21
Scusa se mi permetto, ma al di la dello scherzo, se tanta gente ti fa gli auguri, a prescindere dal fatto che siano sentiti o meno, o che a te faccia piacere o meno, credo che almeno un grazie fosse dovuto.

Miglio
11-02-2009, 17:22
domanda provocatoria... forse visto la tua "spontaneità" non sarà così:D

-prendo spunto dalla tua domanda un pò "acida" nel tread "the well:galb". che ne pensi di tutti i giocatori vincenti alla grande di GD?? li vedi tutti nel futuro a continuare a scalare classifiche o secondo te si dovranno prima o poi raffrontare con la dura realtà?

-chi ti ha stupito dei cbettiani come miglioramenti da quando è nato il sito?

- si organizza una cena a bologna prima o poi???:D

GALB
11-02-2009, 17:28
alla cena se mi fate sapere per tempo e organizzate il fine settimana vengo anch'io! :D

Luciom
11-02-2009, 17:29
Scusa se mi permetto, ma al di la dello scherzo, se tanta gente ti fa gli auguri, a prescindere dal fatto che siano sentiti o meno, o che a te faccia piacere o meno, credo che almeno un grazie fosse dovuto.

Gli automatismi del tipo auguri->grazie (e de che? dell'aver letto un 3ead?); come va -> "tutto bene (anche se ti è morto il gatto ieri)"; che freddo oggi -> eh già! ...

Non fanno parte della mia vita.

-prendo spunto dalla tua domanda un pò "acida" nel tread "the well:galb". che ne pensi di tutti i giocatori vincenti alla grande di GD?? li vedi tutti nel futuro a continuare a scalare classifiche o secondo te si dovranno prima o poi raffrontare con la dura realtà?

Qualcuno sbatterà il culo per terra, qualcun altro mangerà col poker fino a quando il poker durerà, altri ancora miglioreranno e arriveranno a far 10k+/mese.

-chi ti ha stupito dei cbettiani come miglioramenti da quando è nato il sito?

Tutti quelli che come obiettivo del mese avevano :"omg se faccio break even festeggio con i piatti di plastica e la torta da 5 eur" e sono passati a " se non ho roi sopra il 12% nei prossimi 1k sit mi taglio le palle che altrimenti la rata dell'elicottero chi la paga".

- si organizza una cena a bologna prima o poi???:D

Non sono skillato a organizzare gli omini random (tilto pesante al primo "devo vedere"). Voi organizzate tutto poi io vedo :cool:

donriky
11-02-2009, 17:35
Gli automatismi del tipo auguri->grazie (e de che? dell'aver letto un 3ead?); come va -> "tutto bene (anche se ti è morto il gatto ieri)"; che freddo oggi -> eh già! ...

Non fanno parte della mia vita.



Rispetto questo tuo pensiero, anche se non lo condivido, visto che il tipic ha avuto circa 50 reply, tranne quello di colui a cui era stato dedicato:rolleyes:

imper1um
11-02-2009, 17:49
purtroppo nn sono di bologna (quanto vorrei esserlo in questo momento) ma sono di perugia...:crybaby::crybaby::crybaby:cmq ci sono diversi programmi per ovviare a questo problema,se è solo questo il problema,quindi se puoi pensarci...
ho letto anche un tuo post vecchio che riusci a far fare 3k+ in cash hua chi avesse roll di 1k e obv seguito da te.....come?

Beldin
11-02-2009, 21:07
Negli altri forum è sempre stato riconosciuto il tuo valore come player ma spesso ti hanno biasimato sul piano personale.

Su cbet invece la maggior parte degli utenti di lunga data si sono "affezionati" (? perdona non mi viene in mente un termine più adeguato ma penso che il senso sia chiaro) a te.

Perchè secondo te? E come li giudichi?

AsuitedAce
12-02-2009, 00:44
come univerisità faccio Scienze Agrarie,è un università utile secondo te?perchè non capisco cs intendi per utile...

come programmi intendevo roba come SnGwizard,icm trainer,sharkscope...

giorgyg
12-02-2009, 01:12
che livello pensi di battere su un sito serio stars o ft in questo momento?
e quanto pensi salirai in alto in futiro come livello..quale sarà il massimo raggiungibile?
grazie

23suited
12-02-2009, 02:27
pura curiosità...pensi ke ADZ su stars sia il piu forte al cash???

Incavoid
12-02-2009, 02:53
Secondo te ognuno di noi nasce con le capacità di fare qualsiasi cosa , ti spiego meglio:

Ognuno nasce e riesce meglio in una cosa tipo giocare a calcio , fare l avvocato ect...

Però la scienza dice che ognuno se sarebbe sfruttare le proprie potenzialità potrebbe riuscire in tutto quello che vuoi fare.


Condividi questa teoria?



Ti faccio questa domanda perchè io quando devo fare una cosa ho la faccio per arrivare al top o lascio stare!(come ho fatto fino ad ora), quindi penso la stessa cosa con il poker anche se adesso è ancora presto 1 anno e pochi mesi che gioco. Ma dovrò prendere una decisione a breve.



Sei d'accordo che in qualsiasi campo lavorativo per diventare qualcuno bisogna avere conoscenze giuste e sangue freddo per inculare gli altri prima che l'ho fanno con te?


THX

Luciom
12-02-2009, 10:07
Negli altri forum è sempre stato riconosciuto il tuo valore come player ma spesso ti hanno biasimato sul piano personale.

Perchè se si ammettesse valore in entrambe le categorie ci si autodefinirebbe inferiori e questo è duro che la gente lo faccia se non con chi conosce bene.

Perchè secondo te? E come li giudichi?

Perchè quelli di cbet mi conoscono bene. Cosa devo giudicare? io provo solo a spiegare le 3 cose che ho capito ai miei 14 lettori e poi se loro capiscono meglio per loro.

come univerisità faccio Scienze Agrarie,è un università utile secondo te?perchè non capisco cs intendi per utile...

Utile vuol dire che quando la finisci le probabilità di trovare un lavoro che ti piaccia nel tuo campo pagato decentemente non siano = a quelle di Galb di scopare Frida.

come programmi intendevo roba come SnGwizard,icm trainer,sharkscope...

Ah se intendi anche scope direi wizard + scope (ma credo che la cosa sia già il consensus fra tutti i reg di sng, o mi sbaglio?)

che livello pensi di battere su un sito serio stars o ft in questo momento?

Starts non ha + del nl 5 10 hu cash, quindi è irrilevante (lvl che posso battere con un minimo di selection). FT credo di poter battere fino al 10 20 con un pò di selection, e non ne ho la + pallida idea 25 50+ (cioè non so se posso far positivo solo giocando tipo 3k mani al mese oppure se su qualche reg ho edge). Cmq su ipoker ho battuto su + di 100k mani sia il 5 10 sia il 10 20 per + di 4ptbb/100 nel 2008.

e quanto pensi salirai in alto in futiro come livello..quale sarà il massimo raggiungibile?

Il limite è il cielo, ma anche se "solo" fossi reg al 25 50 di ftp hu da qui a fine 2010 non andrebbe male...

cmq ci sono diversi programmi per ovviare a questo problema,se è solo questo il problema,quindi se puoi pensarci...

Quando dico che live è essenziale, intendo che live è essenziale.
Intendo guardarmi in faccia e spiegarmi perchè £"%"%£% hai fatto quel call, intendo stressarti, intendo parlare di poker da quando ti svegli a quando vai a letto, e mentre passa una bella figa ricordarti che finchè non grindi con successo lei non ti scoperà. Cose da trainer di questo tipo (+ obv infiniti discorsi sul poker).

pura curiosità...pensi ke ADZ su stars sia il piu forte al cash???

Dovessi sparare un nome direi stinger su stars, ma pls lasciamo stare sti pettegolezzi.

Secondo te ognuno di noi nasce con le capacità di fare qualsiasi cosa , ti spiego meglio:

Ognuno nasce e riesce meglio in una cosa tipo giocare a calcio , fare l avvocato ect...

No, è decisamente surreale supporre che la nostra biologia possa essere indirizzata verso una professione che esiste magari da 100 o 1k o 3k anni...
Quello che posso pensare è che si nasca con delle propensioni particolari, che avvantaggiano in alcune professioni/attività e non in altre: riflessi dell'occhio + o - veloci, capacità di visualizzazione, velocità con i numeri, con le parole, creatività con i colori, capacità di percepire la menzogna negli altri, capacità di concentrazione, etc etc.

Cmq sono differenze abbastanza piccole, solo che essendo tali fin da piccoli uno tipicamente si dedica a ciò che gli viene + facile, accentuando con il divertimento e l'allenamento quelle che di per loro sono sostanzialmente solo "sbavature" rispetto alla media (questo se si escludono casi rari particolari con doti straordinarie).

Però la scienza dice che ognuno se sarebbe sfruttare le proprie potenzialità potrebbe riuscire in tutto quello che vuoi fare.

? Non chiamare scienza i corsi di autostima pls.

Ti faccio questa domanda perchè io quando devo fare una cosa ho la faccio per arrivare al top o lascio stare!(come ho fatto fino ad ora), quindi penso la stessa cosa con il poker anche se adesso è ancora presto 1 anno e pochi mesi che gioco. Ma dovrò prendere una decisione a breve.

Siamo troppi al mondo, ci sarà sempre (o quasi) qualcuno molto ma molto + bravo di te nella cosa che fai. Io non conosco direttamente nessuno che sia top5 al mondo nel proprio campo. Metti la tua soglia un pò + in basso o temo non sarai mai felice.

Sei d'accordo che in qualsiasi campo lavorativo per diventare qualcuno bisogna avere conoscenze giuste e sangue freddo per inculare gli altri prima che l'ho fanno con te?

Non necessariamente, quelle sono caratteristiche tipicamente necessarie per avere successo in questo paese balordo. Io sono della vecchia scuola di pensiero che crede che generalmente facendosi il culo in un campo con l'umilità necessaria a capire sempre a che punto sei si ottengano per forza buoni risultati.

imper1um
12-02-2009, 11:57
madonna.....mi metti troppo in difficoltà cosi....cioè per me so che questa potrebbe essere un opportunità rara e che potrebbe sconvolgere in positivo il mio percorso (ovviamente se te poi accettassi)....pero il problema è che nn saprei veramente come fare per stare a bologna....tra spese e cazzi vari nn saprei proprio come fare....ecco perche ti ho detto che per ovviare al problema ci sono dei programmi...pero tutto questo discorso cade se te non hai intenzione o non puoi ora...pero se avessi intenzione si potrebbe fare una prova e vedere come va...

Dizzy
12-02-2009, 12:33
Hai sempre detto di giocare a poker per $$$. Ora che, immagino, hai raggiunto questo obbiettivo, non hai la curiosità di stuzzicare il tuo ego e metterti alla prova su una room più dura di quella su cui giochi attualmente (mi pare di aver letto che giochi su room tipo dollaropoker), tipo FTP, e vedere fino a dove puoi arrivare tecnicamente ?

GALB
12-02-2009, 15:02
Non mi ricordo se te l'hanno già chiesto, cmq hai detto che sei nato in una famiglia benestante (un po' di +?) e che cmq hai cominciato a giocare da livelli abbastanza alti (NL200?) perchè avevi un "bankroll" fatto con altre cose...
Se non avessi avuto questa disponibilità iniziale, saresti arrivato cmq al punto in cui sei adesso?
Se sì, sarebbe stato solamente un processo un po' + lungo o sarebbe stato molto + difficile di quello che è stato per te?

Miglio
12-02-2009, 15:13
secondo te su 100k hands, quanto riusciresti a tenere al nl10, 20 e 50 dato che non li hai mai giocati??

The Echoes
12-02-2009, 16:22
Quando dico che live è essenziale, intendo che live è essenziale.
Intendo guardarmi in faccia e spiegarmi perchè £"%"%£% hai fatto quel call, intendo stressarti, intendo parlare di poker da quando ti svegli a quando vai a letto, e mentre passa una bella figa ricordarti che finchè non grindi con successo lei non ti scoperà. Cose da trainer di questo tipo (+ obv infiniti discorsi sul poker).

I love this

Io sono della vecchia scuola di pensiero che crede che generalmente facendosi il culo in un campo con l'umilità necessaria a capire sempre a che punto sei si ottengano per forza buoni risultati.

and I love this

Luciom
12-02-2009, 20:36
Ora che, immagino, hai raggiunto questo obbiettivo

Immagini male.

Se non avessi avuto questa disponibilità iniziale, saresti arrivato cmq al punto in cui sei adesso?

Che domanda è? ho valutato che sto giochino aveva un senso a un livello dal al quale vincendo decente avevi già uno stipendio. Non è "per caso" che ho iniziato a un livello con cifre motivanti, il roll mi son sbattuto per farmelo altrove, mica li avevo lì perchè son fortunato. A molti ho detto di accumulare fuori dal poker e di iniziare a un lvl decente per superare la giungla dei supermicrolimiti, poi se uno vuol far diverso fatti suoi.

secondo te su 100k hands, quanto riusciresti a tenere al nl10, 20 e 50 dato che non li hai mai giocati??

Su che sito? e cmq credo che in assenza di prop bet importante non riuscirei a dare il meglio.

Miglio
12-02-2009, 21:25
non so PS o FT....

GALB
12-02-2009, 22:20
hum...

fabrizi
12-02-2009, 22:26
cos'è secondo te che rende i micro limiti così paludosi(e con paludosi dico melma ecc ecc)?
se dovessi giudicarti secondo i canoni di un utente esterno ti riterrestioggettivamente antipatico(a me i tuoi interventi fanno ridere li trovo di una comicità d'altri tempi,obv nella forma) oppure sno gli altri che ti dipingono tale esasperando qualche tuo aspetto?
quali sno gli utenti che stimi(nn solo x doti pokeristiche) di +? i giocatori di cash + promettenti italiani?

Luciom
13-02-2009, 08:08
cos'è secondo te che rende i micro limiti così paludosi(e con paludosi dico melma ecc ecc)?

La rake che in termini di ptbb/100 è mostruosa.

Il fatto che molti oppo sono short anche ai microlimiti che con rake alta diminuisce drasticamente il tuo ev.

Il fatto che ci siano troppi oppo diversi e che quindi anche su un sito medio-piccolo in una settimana reincontri spesso solo i reg + "forti" (meno scarsi) e + multitabler quindi non puoi giocare troppo player dependant sui mediocri (che reincontri meno frequentemente che ai tavoli alti).

se dovessi giudicarti secondo i canoni di un utente esterno ti riterrestioggettivamente antipatico(a me i tuoi interventi fanno ridere li trovo di una comicità d'altri tempi,obv nella forma) oppure sno gli altri che ti dipingono tale esasperando qualche tuo aspetto?

So di apparire spesso antipatico ma:

1) mi diverto così
2) è un filtro del tipo "chi vuol capire capisca"

- - -

non so PS o FT....

Bho posso sparare 5ptbb/100, poi dipende da quanti tavoli dovrei fare.

kalaraffio90
13-02-2009, 11:12
Sei laureato in economia (giusto?), se potessi tornare indietro, rifaresti questa stessa facoltà o ne sceglieresti un'altra? La consiglieresti ad uno che il prossimo anno deve iscriversi all'uni?

Luciom
14-02-2009, 11:20
Sei laureato in economia (giusto?), se potessi tornare indietro, rifaresti questa stessa facoltà o ne sceglieresti un'altra?

Economia e finanza, triennale, a 21 anni conclusa. Ho iniziato la specialistica e abbandonato dopo 2 settimane quando ho capito che anche se non era esplicito c'era un sostanziale obbligo di frequenza (esami diversi per frequentanti e non, etc).

La rifarei perchè mi sembra la meno peggio per i miei gusti in termini della proporzione fra esami interessanti e esami fastidiosi ma che purtroppo si debbono dare (solo 4-5 nel mio caso).

Chiaramente sono solo gusti e ci possono essere persone che si divertono a tutti gli esami di biotecnologia (che a me interessava, ma dopo aver visto quali esami avrei dovuto dare sono fuggito).

Quindi non posso suggerire niente a riguardo.

Quello che posso dire è di capire PRIMA se si sta facendo l'università per hobby o per ringraziare i genitori dei loro sforzi, oppure per obiettivi lavorativi.

Se è per hobby intellettuale (come il mio caso), va ovviamente bene qualunque facoltà, date solo un occhio attento prima alla lista degli esami, etc.

Se è per i genitori concordate con loro.

Se è per lavoro, beh buttate tutte le umanistiche, fate qualche ricerca sul campo (siti di offerta di lavoro cosa richiedono) etc.

tormento
15-02-2009, 06:08
Su quale room giochi?
Su quale consigli di giocare per lo 0.50/1 e 1/2?

imper1um
16-02-2009, 18:33
madonna.....mi metti troppo in difficoltà cosi....cioè per me so che questa potrebbe essere un opportunità rara e che potrebbe sconvolgere in positivo il mio percorso (ovviamente se te poi accettassi)....pero il problema è che nn saprei veramente come fare per stare a bologna....tra spese e cazzi vari nn saprei proprio come fare....ecco perche ti ho detto che per ovviare al problema ci sono dei programmi...pero tutto questo discorso cade se te non hai intenzione o non puoi ora...pero se avessi intenzione si potrebbe fare una prova e vedere come va...
up!
non ho capito se stai pensando di resuscitare un morto che parla (in questo caso scrive:D) oppure nn vuoi perche sono impossibilitato (e con questo ti ho gia detto che vorrei ma nn posso) a venire a bologna?
in caso la risposta sia = alla seconda parte della mia risposta e meglio che ci pensi allora....lol...

Luciom
16-02-2009, 19:04
non ho capito se stai pensando di resuscitare un morto che parla (in questo caso scrive:D) oppure nn vuoi perche sono impossibilitato (e con questo ti ho gia detto che vorrei ma nn posso) a venire a bologna?

?

imper1um
16-02-2009, 23:56
mi spiego meglio.....nn capisco se te stai pensando se insegnarmi oppure no...

Fiammaz
17-02-2009, 00:44
Vorrei vedere un tuo video hu...pensi di farne per i cbetters?

metanodotto
17-02-2009, 11:25
A molti ho detto di accumulare fuori dal poker e di iniziare a un lvl decente per superare la giungla dei supermicrolimiti, poi se uno vuol far diverso fatti suoi.

Quindi credi che sia possibile cominciare a grindare dal No Limit 100 esclusivamente studiando in maniera teorica e senza avere qualche centinaio di migliaio di mani di esperienza accumulata?
Cioe' se intendevi questo io penso che sia abbastanza dura non andare broke...

The Echoes
17-02-2009, 13:20
Molti giocatori alle prime armi tendono ad affidarsi ai libri per cominciare a capire i primi approcci fondamentali (magari matematici) del poker. Personalmente sono cresciuto sopratutto tramite forum come questo (+ quelli americani obv) video di qualche scuola e cercando di imparare dai miei errori (ritengo che sarebbe molto importante la discussione live con amici skillati, purtroppo scarseggio quì...).
Appurato che per quanto riguarda il cash game online molti dei libri in italiano disponibili al momento mi farebbero andare broke in 48/72 ore (se così non fosse correggimi con esempio plz) c'è qualche testo in inglese di qualche onliner semisconosciuto ai più che ha spaccato il culetto a molti e poi ha avuto la briga di racconatare la sua esperienza? Magari anche HU visto la scarsa (diciamo non ampia come il 6max) disponibilità di materiale importante (anche se probabilmente sono io che ne ignoro l'esistenza...).
I giocatori che sono nel passaggio tra low stakes e i medium/high come dovrebbero suddividere il loro tempo dedicato al poker tra sessione e studio (non sò, tipo 70/30 - 60/40 - 80/20 etc)? Questo può esser player depandant?

Many thanks :D

Luciom
17-02-2009, 15:25
mi spiego meglio.....nn capisco se te stai pensando se insegnarmi oppure no...

T'ho detto la situazione, e quali sarebbero le caratteristiche indispensabili per poterlo fare. Se ci sono tutte le basi, SI VALUTA.

Dato che mi sembra che le basi non ci siano, non si può valutare niente.

Vorrei vedere un tuo video hu...pensi di farne per i cbetters?

No, giocando hu per vivere anche su siti con italiani darei troppo del mio gioco.

Quindi credi che sia possibile cominciare a grindare dal No Limit 100 esclusivamente studiando in maniera teorica e senza avere qualche centinaio di migliaio di mani di esperienza accumulata?
Cioe' se intendevi questo io penso che sia abbastanza dura non andare broke...

NL50, non nl100. E sui siti retard è veramente easy.

Quello che dico è che si possono evitare il nl10 e il nl20.

Appurato che per quanto riguarda il cash game online molti dei libri in italiano disponibili al momento mi farebbero andare broke in 48/72 ore (se così non fosse correggimi con esempio plz)

91 ore imo, ma essenzialmente corretto (dipende dal roll).

c'è qualche testo in inglese di qualche onliner semisconosciuto ai più che ha spaccato il culetto a molti e poi ha avuto la briga di racconatare la sua esperienza? Magari anche HU visto la scarsa (diciamo non ampia come il 6max) disponibilità di materiale importante (anche se probabilmente sono io che ne ignoro l'esistenza...).

Forse sì, ma se c'è è recente. Dal 2007 non compro + libri perchè all'ennesimo omino che mi dice cosa fare nelle mani automatiche fingendosi capace perchè folda 44 su 9 j q o mette i soldi dentro quando ha set ho tiltato.

I giocatori che sono nel passaggio tra low stakes e i medium/high come dovrebbero suddividere il loro tempo dedicato al poker tra sessione e studio (non sò, tipo 70/30 - 60/40 - 80/20 etc)? Questo può esser player depandant?

60 gioco 40 studio, ma mentre nel gioco suppongo concentrazione e impegno costante ed elevato, chiamo studio anche la chiacchera al pub con qualcuno che di poker ne capisce.

Le valutazioni matematiche + complesse non credo impegnino + del 25% del tempo dedicato allo studio.

In pratica qualcosa del tipo:

4 ore di gioco 5-6gg/settimana
2-3 ore di forum/chiacchera live/chiacchera msn sul poker 5-6gg/settimana.

imper1um
17-02-2009, 15:56
:( questa racchiude tutto quello che vorrei dire in questo momento......cioe volere ma nn potere è una cosa bruttissima...
cmq io ci ho provato...un occasione del genere sarebbe stata fantastica...semmai cambierai idea, o sculero in qualche donkment da potermi permettere di venire a bologna per un po, se ne riparlera....io sono sempre qui...

pinopc
26-02-2009, 13:45
perchè sei andato all'estero quando potevi fare il tuo lavoro in Italia o in un paese imo più da primo mondo che il Brasile?
Una volta finita l'università hai mai pensato di fare qualche lavoro legato alla finanza? Hai fatto qualche domanda?

fratak
26-03-2009, 04:20
ciao Luciom,
un giocatore non particolarmente dotato ma TOTALMENTE DISCIPLINATO potrebbe secondo te arrivare easy a giocare ed essere vincente al NL400?

Luciom
26-03-2009, 14:33
un giocatore non particolarmente dotato ma TOTALMENTE DISCIPLINATO potrebbe secondo te arrivare easy a giocare ed essere vincente al NL400?

Non su una room normale, e non se il suo obiettivo e sedersi quando ne ha voglia e giocare 8 tavoli.

Se si è superdisciplinati e si fa selection e si gioca agli orari giusti su tutti i siti dai + strani ai + normali è probabile che si riesca a battere fino al nl2000 (chiaramente su poche mani, quelle che si riesce a fare dopo infinita selection e solo finchè il fish del tavolo ha uno stack).

Hu cash nl400 invece è battibile con disciplina da chiunque perchè la selection lì è cmq quasi obbligatoria (Se non si è fra i + forti reg del livello), e quindi basta farla + aggressivamente (rifiutare + avversari) per poter giocare mani +ev anche se non si è dotati.

ken parker
20-04-2009, 16:17
Come riesci a gestire la parte "emozionale" del gioco? Una sessione particolarmente negativa ti lascia di cattivo umore? Usi qualche sistema o piccolo "trucco" per migliorare questo aspetto?

Miglio
20-04-2009, 16:50
politico:cool:

vedo che più che "a favore di una corrente politica", "sei contro" ad altre...

perchè??:rolleyes:

cosa ne pensi di chi si professa comunista nel XXI secolo??

se vuoi poi ti dico che ne penso io:D

- cosa ti fa più schifo in una persona??
- cosa apprezzi di più invece??

ClaHellmuth
20-04-2009, 17:04
Cosa pensi dei grinder dei middle stakes ?? (14 - 55 € )

Chi pensi sia il più skillato o il più "dotato" a questi livelli ?

Pensi sia possibile sopravvivere solo di poker battendo decentemente questi livelli (a parte la rake) ?

tormento
21-04-2009, 16:19
Quanto hai vinto al massimo in un giorno/mese? E quando è successo?
Quanto hai perso al massimo in un giorno/mese? E quando?

MrBReal
21-04-2009, 16:46
Sappiamo che tuo padre è una persona particolarmente erudita e sicuramente ha capito subito cosa facevi per vivere ma il resto della famiglia come lo ha preso? Lo hai detto a tutti anche magari ai nonni che spesso dopo 70 anni che sendono poker=gambling non lo capiscono che è skills?

Luciom
23-04-2009, 04:20
Come riesci a gestire la parte "emozionale" del gioco? Una sessione particolarmente negativa ti lascia di cattivo umore? Usi qualche sistema o piccolo "trucco" per migliorare questo aspetto?

1) Giocare iperrollati, così fa male solo al cuore ma non al portafoglio.
2) Avere una lista poderosa di cose belle da fare, scorrelate dal poker, per quando le cose vanno male. Libri, film, musica che volevamo gustare la teniamo da parte per la sessione brutta.
3) Sputare sangue tante di quelle volte che ti abitui. Col tempo divento un pò + insensibile alle cose sick.
4) Fare esercizi di respirazione.

vedo che più che "a favore di una corrente politica", "sei contro" ad altre...

perchè??

Perchè è + facile, è perchè non è possibile (o perlomeno non riesco) a trovare qualcuno in una democrazia rappresentativa che la pensi come me.
Considera che quando ci fù un test di 30 domande su repubblica, sulla base del quale ti dava la distanza o vicinanza a vari partiti politici, io ero equidistante da IDV, socialisti, e PDL...

cosa ne pensi di chi si professa comunista nel XXI secolo??

Che se ci è capitato per caso è una vittima; se ci ha ragionato bene è una persona pericolosa. Se lo fa per guadagno (quale poi nn si sa) allora è una merdina ma niente di grave (per fortuna sempre di + sono così :-) )

- cosa ti fa più schifo in una persona??

I blocchi mentali.

- cosa apprezzi di più invece??

La voglia di fare qualcosa, qualunque cosa, col massimo impegno.

Cosa pensi dei grinder dei middle stakes ?? (14 - 55 € )

Che possono mangiare bene, anche se è un lavoro a volte faticoso.

Chi pensi sia il più skillato o il più "dotato" a questi livelli ?

Non conosco abb dettagliatamente nessuno dai 14 ai 55 in particolare, ma chiunque abbia roi >5% su 3k+ sng, e/o faccia top10 con roi positivo nelle classifiche di GD da 2+ mesi ha il mio rispetto.

Pensi sia possibile sopravvivere solo di poker battendo decentemente questi livelli (a parte la rake) ?

Decisamente sì contando tutte le promo, che a tutti gli effetti sono profit e non capisco perchè nn dovrei contarle.

Quanto hai vinto al massimo in un giorno/mese? E quando è successo?

Hai un PM.

Quanto hai perso al massimo in un giorno/mese? E quando?

-45k seconda dom di gennaio; -70k gennaio.

ma il resto della famiglia come lo ha preso? Lo hai detto a tutti anche magari ai nonni che spesso dopo 70 anni che sendono poker=gambling non lo capiscono che è skills?

I parenti + anziani avevano giustamente scetticismo e dubbi all'inizio, poi i risultati son arrivati regolari per del tempo, e ora son tutti contenti.
Mia nonna ha 78 anni e sa cos'è la varianza (gliel'ho spiegato con l'idea che a volte tipo Rete4 può annullare una sua telenova preferita e ha capito); mio nonno ne ha 76 e mi chiede consigli di investimento.

Mike
23-04-2009, 10:35
Vedo dalle hands da te postate che stai giocando su FT quindi immagino che tu stia giocando contro players forti, qual'è il bilancio? e come ti vedi a livello di skill rispetto a loro?

GALB
23-04-2009, 10:56
Stai giocando su full tilt perchè vuoi scalare i livelli e distruggere anche gli omini al 200/400 (quindi per ego)?

O perchè vuoi migliorarti?

TodayIsTheDay
23-04-2009, 12:41
Vedo dalle hands da te postate che stai giocando su FT quindi immagino che tu stia giocando contro players forti, qual'è il bilancio? e come ti vedi a livello di skill rispetto a loro?
http://www.pokertableratings.com/overview/luciom

sgamble
23-04-2009, 12:48
http://www.pokertableratings.com/overview/luciom


ummmhhh. il ragazzo promette bene. :)

saruzzu82
23-04-2009, 12:52
Vorrei imparare a giocare HU cash, con il target di essere un player vincente in un sito retard al 2\4.
Finora però su poche mani ho perso su FullTilt giocando NL 100.
Quale potrebbe essere il mio percorso (come sai ho abb.esperienza in SNG sia HU che STT, mentre cash avrò circa 10k mani 6max NL100 e 1k mani HU cash), tipo da che livello cominciare, quante mani fare, su che sito, cosa fare per studiare la disciplina (mi piacevano i video di cardrunners HU cash), su che room retard giocare, programmi da usare. TY


Quanti tavoli giochi contro oppi diversi HU cash?
Fai ancora la table selection rigorosa?
Quanti BB minimo deve avere l'oppo per giocare contro di te?

Cosa fai per migliorarti ulteriormente nel gioco, visto che ci sono poche persone che possono darti consigli?

Quando smetti di fumare?

Meglio GD che non dà limiti di versamento o PS che ha invece limiti di versamento?

Luciom
23-04-2009, 18:22
Cosa fai per migliorarti ulteriormente nel gioco, visto che ci sono poche persone che possono darti consigli?

Chiedo a Shin.

AndreaDM
23-04-2009, 19:44
chi è?

Pusher
23-04-2009, 20:25
chi è?

http://forum.continuationbet.com/showthread.php?t=7545

Luciom
23-04-2009, 22:03
Vedo dalle hands da te postate che stai giocando su FT quindi immagino che tu stia giocando contro players forti, qual'è il bilancio? e come ti vedi a livello di skill rispetto a loro?

Breakeven esatto, runnando bad secondo pokereve anche contando a mano i cooler (pro e contro).

Vorrei imparare a giocare HU cash, con il target di essere un player vincente in un sito retard al 2\4.

Dura con la rake hu capped a 3eur o 5eur.

Quale potrebbe essere il mio percorso (come sai ho abb.esperienza in SNG sia HU che STT, mentre cash avrò circa 10k mani 6max NL100 e 1k mani HU cash), tipo da che livello cominciare, quante mani fare, su che sito, cosa fare per studiare la disciplina (mi piacevano i video di cardrunners HU cash), su che room retard giocare, programmi da usare. TY

PM.

Quanti tavoli giochi contro oppi diversi HU cash?

Ora che sto prendendo di mira i forti, gioco 1 solo opp alla volta, 2-4tavoli.

Fai ancora la table selection rigorosa?

Sì ma al contrario. Cerco solo regular capaci.

Quanti BB minimo deve avere l'oppo per giocare contro di te?

Essendo normodotati 100x. Quando giochi per il profit vanno bene tutti.

Quando smetti di fumare?

Perchè dovrei?

Meglio GD che non dà limiti di versamento o PS che ha invece limiti di versamento?

Meglio senza limiti obv, sia per spostare il roll meglio, sia per consentire ai retard di perdere di +.

Cosa fai per migliorarti ulteriormente nel gioco, visto che ci sono poche persone che possono darti consigli?

Parlo con qualche HU reg 10 20+ ogni tanto su msn, ma molti non hanno chiare le scelte che fanno (cioè sono forti ma nn sanno spiegare).

Tipicamente mi riguardo le sessioni, e faccio "autocoaching".

imper1um
23-04-2009, 22:10
Quale potrebbe essere il mio percorso (come sai ho abb.esperienza in SNG sia HU che STT, mentre cash avrò circa 10k mani 6max NL100 e 1k mani HU cash), tipo da che livello cominciare, quante mani fare, su che sito, cosa fare per studiare la disciplina (mi piacevano i video di cardrunners HU cash), su che room retard giocare, programmi da usare. TY

PM.
volevo farti la stessa domanda anche io....


Quanti tavoli giochi contro oppi diversi HU cash?

Ora che sto prendendo di mira i forti, gioco 1 solo opp alla volta, 2-4tavoli.

Fai ancora la table selection rigorosa?

Sì ma al contrario. Cerco solo regular capaci.

perche?

Pusher
23-04-2009, 22:27
Quale potrebbe essere il mio percorso (come sai ho abb.esperienza in SNG sia HU che STT, mentre cash avrò circa 10k mani 6max NL100 e 1k mani HU cash), tipo da che livello cominciare, quante mani fare, su che sito, cosa fare per studiare la disciplina (mi piacevano i video di cardrunners HU cash), su che room retard giocare, programmi da usare. TY

PM.

Uhm...era decisamente interessante la risposta!! :rolleyes:

TonyT4
23-04-2009, 22:48
Quale potrebbe essere il mio percorso (come sai ho abb.esperienza in SNG sia HU che STT, mentre cash avrò circa 10k mani 6max NL100 e 1k mani HU cash), tipo da che livello cominciare, quante mani fare, su che sito, cosa fare per studiare la disciplina (mi piacevano i video di cardrunners HU cash), su che room retard giocare, programmi da usare. TY

PM.



mi aggregherei anche io se non reco disturbo....

senzatetto
23-04-2009, 23:07
Beh, a sto punto se lo mandate pure a me...:rolleyes:
In previsione di una apertura al cash sui .it la cosa potrebbe interessarmi...
:D

Nimesulide
23-04-2009, 23:11
Uhm...era decisamente interessante la risposta!! :rolleyes:

non posso non quotare :cool:

The Echoes
24-04-2009, 00:42
Cosa fai per migliorarti ulteriormente nel gioco, visto che ci sono poche persone che possono darti consigli?

Chiedo a Shin.

ftw!! :galb:

AndreaDM
24-04-2009, 13:03
http://forum.continuationbet.com/showthread.php?t=7545

lol :D , lo farò anch'io allora!

GALB
24-04-2009, 13:09
Stai giocando su full tilt perchè vuoi scalare i livelli e distruggere anche gli omini al 200/400 (quindi per ego)?

O perchè vuoi migliorarti?


donkone non glissare :D

Shin
25-04-2009, 10:48
Cosa fai per migliorarti ulteriormente nel gioco, visto che ci sono poche persone che possono darti consigli?

Chiedo a Shin.


A me hanno detto che Dwan chiede consigli a Luciom, ma solo dopo che Ivey ha finito di chiederli.
Mentre la calling station di Negreanu e il donk Hansen non sono accettati in confessionale da Luciom per palese inferiorità .E' vero o sono voci di corridoio?
:D

adopsio
25-04-2009, 10:57
A me hanno detto che Dwan chiede consigli a Luciom, ma solo dopo che Ivey ha finito di chiederli.
Mentre la calling station di Negreanu e il donk Hansen non sono accettati in confessionale da Luciom per palese inferiorità .E' vero o sono voci di corridoio?
:D

Ahimè, tutto vero. :galb::galb::galb:

Luciom
25-04-2009, 17:46
@ tutti quelli che volevano il PM

Aprite un 3ead apposta nella sezione HU con quel tipo di domanda. Il PM era personale perchè riferito alla particolare persona che me lo ha chiesto; nel senso che il percorso non può e non deve esser uguale per tutti, e per molti è probabilmente sconveniente rispetto alle alternative.

fratak
07-05-2009, 21:07
ciao luciom,
ho già postato la questione ma nessuno ha risp :( e quindi te lo chiedo qui:
multitablando 4 o + tavoli, quali statistiche hai configurato su HUD? e in che modo le ritieni utili?
grazie per la disponibilità :)

Luciom
17-05-2009, 03:36
Non uso HUD HU, provati ma nn mi servono.

Lucathecrumbs
19-05-2009, 17:03
Piatto preferito?

Antipasto: pane caldo con fegatelli di pollo scaldati da fiammella in contenitore di coccio, lardo di colonnata e bruschette all'aglio e scalogno

Primo: Alla pari amatriciana con guanciale buono/tagliatelle burro e tartufo/carbonara con tanto pepe

Secondo: Picanha alla brasiliana (controfiletto ma senza osso, e + buono) in sottili fettine portate su piastra, ogni fettina è di lato e viene cotta a mano da me muovendola sulla piastra; contorno di aipim fritto, molho a campanha (vinagrette di cipolla, sedano, pomodoro), a palmito (insalata di cuore di palma fresco). GG

Dolce: Sacker torte.

Bevanda preferita?

Succo di ananas+arancia tutto fresco appena spremuto obv.

Io invece vorrei chiedere quali sono i tuoi tre libri preferiti (non sul poker) e quali sono i tuoi hobby fuori dal poker.

Hobby leggo infinito su tantissimi argomenti, fra i quali politica, economia, finanza, storia, biologia evoluzionistica.

Mi piace il cinema soprattutto film di intrighi/truffe/spionaggio, oltre ai capolavori a sè stanti (tipo Forrest Gump o Il Divo).

3 Libri preferiti.... hmm..... in questo momento non ti so dire, ci devo pensar di +, ce ne sono troppi troppo belli.

-Per quando prevedi una action tale su tutti i .it da potersi specializzare in mtt??

Ottima domanda, credo sicuramente entro giugno 2009, probabilmente qualche mese prima ma non se sono certo.

-Li reputeresti +ev rispetto ai stt dato il field ridicolo??

Dopo 10 gg di lettura su 2+2, chiacchere con rebelz su msn e sng giocati + o - a caso per riprendere la mano direi dicesamente di sì, anche ai 100, ma non tanto come molti di voi che sono allenati su quelli.



Il picanha non è il controfiletto. Bensì è il codone....

giorgyg
22-05-2009, 10:58
oggi vedevo una puntata di pokersportivo su gd e stavo morendo quando hanno detto io ho come maestro il guru del poker italaino lucio martelli...grande lucio
ma non giochi mai live tipo in casinò italiani o anche americani??

volatore di aquiloni
22-05-2009, 12:43
Innanzitutto ti voglio ringraziare perchè io e tanti altri su 'sto giochino abbiamo imparato più dai tuoi post ai tempi di lucapagano che da qualsiasi altra lettura. Si può dire che tu (e gli altri the well) avete svegliato la comunità pokeristica italiana convinta che per fare i soldi a poker bisognasse vincere i live donkaments o imparare da emadonk.

Per dire che tempi retard fossero quelli... c'era gente che ti esortava a parlare in italiano e non in inglese, a non usare abbreviazioni, chi diceva che era diseducativo multitablare, chi ti accusava di illudere la gente etc. :D (ricordo tali Alberto e Tamerlano :rolleyes:...)

La domanda è: chi te lo faceva fare?

La via del poker professionale è certamente la miglior scelta per chiunque sia destinato a fare il magazziniere all'Esselunga o un oscuro impiegato senza prospettive. Sicuramente saresti potuto arrivare a posizioni di prestigio anche in altri campi lavorativi, forse guadagnado quel che guadagni ora, con la cosapevolezza di svolgere un'attività produttiva che avrebbe avuto un utilità sociale.
Queste considerazioni le avrai già fatte, che risposte ti dai? Non ti lasciano un pò di rammarico?

Ultima questione. Un po' di tempo fa era molto attivo sui forum Paolo Antonacci Paulfish e i suoi post, in particolare sul limit, erano molto interessanti, poi è sparito. Già nel 2005 parlava di EV, multitabling, two plus two... L'ho sempre immaginato come un Luciom antelitteram, forse perchè anche lui di BO. Chi era? Lo conosci o lo hai frequentato? Che opinione hai di lui come player?

Sniper
22-05-2009, 13:33
Farti i complimenti per il giocatore che sei e' come fare retorica
io voglio farti i complimenti per il professionista di vita che invece ho avuto il piacere di cogliere tra i post di questo The Well
ho una domanda
secondo te e' piu' profittevole giocare cash o sit&go?
da quando e' attivo GD c'e' stata una corsa ad imparare l'ICM ed ad acqusitare SNG strategy e nel mio piccolo vedo che per arrivare a "certe" somme con i sit&go ci vuole tanto lavoro
anche al cash ci vuole impegno, lo so, ho grindato ai micro per un paio d'anni togliendomi qualche soddisfazione ma non ho mai creduto nel poter fare il "salto"
vuoi perke ho una famiglia vuoi anche perke sono imprenditore (il fatturato non e' cmq da miliardari ma ci campo bene)
cosa consiglieresti ad uno che ha delle basi ma non ancora il know how e che vorrebbe fare del poker un lavoro?

Luciom
22-05-2009, 19:01
Il picanha non è il controfiletto. Bensì è il codone....

Mai sentito sto codone! ora mi studio la cosa prob missavo io la parola.

Argh ho controllato su wikipedia e sta parola (codone) nn esiste... nella sezione in eng dice che è una parte del top sirloin

http://en.wikipedia.org/wiki/Rump_cover

ma non giochi mai live tipo in casinò italiani o anche americani??

Non si può fumare, troppe poche mani/ora, son scarso ultradeep, son scarso 9handed + gli alri 2000 problemi già citati un sacco di volte.

Si può dire che tu (e gli altri the well) avete svegliato la comunità pokeristica italiana convinta che per fare i soldi a poker bisognasse vincere i live donkaments o imparare da emadonk.

L'opzione è interessante era quella di imparare da emodonk COME vincere gli mtt; garanzia di successo 101%.

La domanda è: chi te lo faceva fare?

Pensavo ci fosse il modo di valorizzare le mie conoscenze in ambito in italiano; dato che la community non era pronta, invece di desistere ho lavorato per cambiarla insieme ad altri. Sembra per ora che ci siamo riusciti.

Sicuramente saresti potuto arrivare a posizioni di prestigio anche in altri campi lavorativi, forse guadagnado quel che guadagni ora, con la cosapevolezza di svolgere un'attività produttiva che avrebbe avuto un utilità sociale.
Queste considerazioni le avrai già fatte, che risposte ti dai? Non ti lasciano un pò di rammarico?

Gli altri ambiti dove si fanno pacchi di soldi sono:

1) la "vendita" in genere (e la componente di maggior EV è il gioco a somma zero tra te che outplay chi ha i soldi, e l'omino che ha i soldi)
2) Il trading in borsa e/o fare i soldi con OPM (other people money, tipo la gestione di capitali dove se loro guadagnano tu guadagni, se loro perdono tu guadagni cmq qualcosa): EV che deriva da asimmetrie informative, giochi a somma zero, e strutture di ricompensa ridicole (quindi quasi nada creazione di valore)
3) L'avvocato nelle cause dove si spostano massa soldi: altro gioco a somma zero.

Insomma non è che avrei creato molto valore se avessi cmq inseguito il denaro "nella vita reale", con la differenza che quegli altri 3 lavori imo sono + subdoli (il gioco a somma zero non è sempre con qualcuno conscio di stare giocando), e inoltre devi metterti la cravatta.

Ultima questione. Un po' di tempo fa era molto attivo sui forum Paolo Antonacci Paulfish e i suoi post, in particolare sul limit, erano molto interessanti, poi è sparito. Già nel 2005 parlava di EV, multitabling, two plus two... L'ho sempre immaginato come un Luciom antelitteram, forse perchè anche lui di BO. Chi era? Lo conosci o lo hai frequentato? Che opinione hai di lui come player?

Lui sta a Bologna, ci vediamo spesso (tral'altro paulfish è una delle due menti dietro la nascita di pokersportivo show). Giocai il primo sng real money col suo account nel 2003, già conoscevo il poker tramite contatti nel mondo di magic, ma non mi fidavo molto a depositare...

Lui è un giocatore oldschool, di quelli nati con limit, non ha mai voluto compiere davvero il passaggio a nlhe. Dato anche che guadagna bene con le cose pokeristiche fuori dal tavolo (socio della rivista pokersportivo, socio fondatore di italiapokerforum, co-creatore di pokersportivoshow, e altro), posso anche capirlo.

cosa consiglieresti ad uno che ha delle basi ma non ancora il know how e che vorrebbe fare del poker un lavoro?

Iniziare con i SNG, a meno che non si siano già provati entrambi i mondi e si odino i sng (in quel caso cash è ok). Il particolare momento storico, anche con il livello aumentato, è favorevole ai sng. Inoltre la struttura è + chiara di cosa bisogna imparare, come, etc.

Una volta raggiunto un livello ragguardevole nei sng (perlomeno reg vincenti ai 55 di GD o 50 di stars-it) se proprio nn piace continuare in quella direzione si può valutare il cash.

hek93
27-05-2009, 20:40
ciao luciom,quale room fishosa consigli per i sit?
poi si può iniziare a leggere solo la tua guida per battere quelli small?

teonzo
27-05-2009, 22:07
Mai sentito sto codone! ora mi studio la cosa prob missavo io la parola.

Argh ho controllato su wikipedia e sta parola (codone) nn esiste... nella sezione in eng dice che è una parte del top sirloin

http://en.wikipedia.org/wiki/Rump_cover


ita-Wikipedia suka fortemente per quanto riguarda gastronomia e correlati, ti consiglio di non usarla mai come fonte per questi argomenti.
Riguardo al codone, come taglio esiste. Il problema dei tagli di carne è che cambiano da zona a zona (dire da regione a regione è troppo approssimativo ed ampio), sia come nome che come tipo (una parte considerata unica in una zona, in un'altra zona viene divisa in due con due nomi diversi). Da qualche parte ho un bookmark di un sito molto esaustivo e preciso sui tagli delle varie zone italiane, ma non riesco a trovarlo.
Se con google cerchi "codone" comunque trovi un bel po' di info.



Teo

.:Stef:.
29-05-2009, 18:00
quanto tempo è durato il tuo periodo di bad run più lungo?

Luciom
30-05-2009, 14:17
quanto tempo è durato il tuo periodo di bad run più lungo?

5 mesi, e ci sono ancora in mezzo (da inizio anno).

Patbateman
31-05-2009, 12:16
Luciom,
come mai quando fai riferimento al "battere un lvl" nei S&G
prendi sempre in considerazione i turbo?

Sui normal ti sei mai espresso?

Luciom
02-06-2009, 07:06
Sì di solito quando parlo di sng intendo i 9max turbo.

Dei normal capisco e so troppe poche cose per poter parlare.

hek93
02-06-2009, 11:05
nn puoi condividere neanche una piccola parte delle cose che conosci sui sit normal?

Luciom
02-06-2009, 16:13
nn puoi condividere neanche una piccola parte delle cose che conosci sui sit normal?

Ho detto che non ne capisco abbastanza per potermi esprimere... joke?

pensodasolo
02-06-2009, 16:27
ciao lucio, negli ultimi giorni ho fatto il tifo per te in qualche hu su full tilt.
sono curioso di sapere chi era per te l'avversario più ostico, qualche considerazione sulle sessioni giocate,magari se hai tempo per postare qualche mano sarebbe il massimo.
grazie

killer2
07-06-2009, 16:21
ciao lucio, negli ultimi giorni ho fatto il tifo per te in qualche hu su full tilt.
sono curioso di sapere chi era per te l'avversario più ostico, qualche considerazione sulle sessioni giocate,magari se hai tempo per postare qualche mano sarebbe il massimo.
grazie
che nick su ft??

flip4stax
07-06-2009, 17:43
cosa ne pensi degli HU sit&go?

.:Stef:.
14-06-2009, 13:26
che titolo di studio hai?

Luciom
14-06-2009, 13:50
Son Luciom su ftp.

cosa ne pensi degli HU sit&go?

Che per chi gioca basso sono interessanti ma già raggiunti i 500$ l'edge possibile è microscopica.

che titolo di studio hai?

Laurea triennale in economia e finanza conclusa a 21 anni, licenza di pesca hu cash :cool:

.:Stef:.
14-06-2009, 13:51
Son Luciom su ftp.

cosa ne pensi degli HU sit&go?

Che per chi gioca basso sono interessanti ma già raggiunti i 500$ l'edge possibile è microscopica.

che titolo di studio hai?

Laurea triennale in economia e finanza conclusa a 21 anni, licenza di pesca hu cash :cool:

ma giochi HU o 6max o entrambi?

flip4stax
27-06-2009, 20:19
tu ed altri ppp di successo siete stati grandi giocatori di Magic,credi ci sia una qualche correlazione?

Sir
28-06-2009, 13:03
A proposito di Magic conosco un gioco simile sempre di carte collezionabili : Yu-Gi-Oh, che mi sembra sia simile a Magic, ma lì non conta anche quanto uno decide di investire in quel gioco?
Nel senso che era logico che chi spendeva di più nel comprare carte aveva anche il mazzo più forte?
Che correlazione c'è cn il THE?

.:Stef:.
28-06-2009, 15:57
A proposito di Magic conosco un gioco simile sempre di carte collezionabili : Yu-Gi-Oh, che mi sembra sia simile a Magic, ma lì non conta anche quanto uno decide di investire in quel gioco?
Nel senso che era logico che chi spendeva di più nel comprare carte aveva anche il mazzo più forte?
Che correlazione c'è cn il THE?

questo è ovvio in qualsiasi gioco di carte collezionabili.

Luciom
29-06-2009, 08:04
ma giochi HU o 6max o entrambi?

Hu da inizio 2008, tranne che sulle punto retard dove per alcuni mesi ho giocato 6max (ma lo odio). Ho giocato 6max da fine 2003 al 2007.

tu ed altri ppp di successo siete stati grandi giocatori di Magic,credi ci sia una qualche correlazione?

Io ero solo un discreto giocatore a livello italiano, un nessuno a livello internazionale.

La correlazione è ovvia e ormai accettata un pò da tutti.

Oltre a Minieri, AlexB, Andrea Dato, Fabretti, Fiore e altri in Italia ci sono:

Noah Boeken
David Williams
Isaac Haxton
Zink (nn ricordo il nome)
Jedlika (Kaibuxxe)
Gabriel Nassif (yellowhat su stars.com)
Gabe Walls
Jose Barbero (team pokerstars member per l'Argentina)

Etc etc.

Insomma faccio + fatica a trovare uno che vincesse a Magic e che NON vince a poker...

Yu-Gi-Oh, che mi sembra sia simile a Magic

Come la dama è simile agli scacchi; stessa scacchiera ma un centesimo della profondità.

Nel senso che era logico che chi spendeva di più nel comprare carte aveva anche il mazzo più forte?

Ti assicuro che per tutti i pro e i partecipanti ai tornei a $$ di magic l'accessibilità delle carte è un problema irrilevante.

Sir
29-06-2009, 09:47
Grazie per la risposta ;)

23redhot
30-06-2009, 12:32
Ciao Lucio, ieri sera mi hai lasciato con qualche punto di domanda e con un po' di rammarico nel non rientrare in quella categoria di persone che possono provare ad intramprendere la via del ppp in quanto oggi non ci sono alternative altrettanto valide e/o sicure, opinione con la quale concordo. Da una parte è anche positivo ho un lavoro sopra la media (x ora) ma ne faccio anche un altro per diciamo vivere e non sopravvivere e basta, un mutuo e a dicembre avrò una baby :rolleyes:.
Ai miei tempi ho provato la strada imprendiatoriale ma a -EV, sono stato "fortunato" a non uscirne con le ossa rotte.
finora ho visto il poker come momento di svago 2 volte a settimana. Da Modena mi sono spostato a Bologna da Geo perchè il livello è migliore ma il più delle volte vai a casa con una badbeat da raccontare, ma il live è così. Pertanto mi chiedevo se fosse possibile convertire il tempo che gioco live a -EV online con +EV. O quanto dovrei aumentare il tempo dedicato perchè abbia senso. O semplicemente con cosa potrei iniziare a studiare/provare e vedere.
Ho fatto una fatica boia a scrivere questo thread confuso, non era più semplice se te lo chiedevo di persona?:blush: mirko

snowshark
01-07-2009, 14:32
Luciom,
cosa ne pensi di "Luckyexpress" e "ilverobam", che dati alla mano, stanno ben facendo al cash HS su Full Tilt ???


ty

Luciom
01-07-2009, 14:57
Luckexpress è strano ma non ho opinioni precise su di lui, mi mancano i dati non avendoci giocato mai.

Cmq +8stack può esser qualunque cosa come result (skill, culo etc, chi lo sa!).

Verobam ha 8k mani (lol) quindi il campione non mi sembra molto significativo; inoltre ti riporto quanto scritto nell'altro 3ead

1) Vorrei vedere il net run delle mani al 25 50 e 40 80 deep su ftp.

2) Hai notato che i tavoli quittano quando lui si alza?

3) Hai notato che preferisce giocare con pro da 1m + di winnings che con me, e se mi siedo quando c'è lui al tavolo snapquitta?

4) Se lo conosci, gli hai parlato e chiesto perchè quando arrivai io su pokerstarone invece di far i mesi da +100 faceva i mesi pari pari negativo negativo (hint: raisare 4.5x hu e/o cbettare 90% del pot come size solo vero potrebbe essere una delle cause; non sapere cos'è una gay4bet anche concorre);

5) Hai visto con gli occhi (perchè il resto son chiacchere) i suoi result ultimamente sempre su quel sito dato che ha cambiato skin 2-3 volte sperando di nn esser sgamato ma i suoi pattern son talmente redic che ci vogliono 3 min per sapere che è lui e la gente lo cerca apposta?

6) E in ultimo, non farti fregare dal fatto che qualcuno rollato (non si sa come in origine) giocando 10 20 + sui siti retard ha fatto mesi belli quando giocava con peppino l'impastato e giovannona coscialunga.

snowshark
01-07-2009, 15:34
Ti do qualche stats presa da pokertableratings ( penso che tu sia già iscritto visto che hai quasi azzeccato
il numero di mani che ha giocato su FTP, se non lo sei.....obv fai datamining dei tavoli HS...... :))


Le stats sono ottime............

25$/50$ NL 6/max
Hands Played: 3,285
Bottomline: $42,831
BB/100: 13.0

25$/50$ CAP NL 6/max
Hands Played: 602
Bottomline: $11,585
BB/100: 19.2

40$/80$ NL 6/max
Hands Played: 4369
Bottomline: $79,969
BB/100: 11.4

Ha giocato solo una sessione di appena 59 mani HU 25$/50$ lasciandoci 4k.......


Chiaramente vanno prese con le pinze per il numero esiguo.........

Tatolino86
01-07-2009, 15:37
8k mani è davvero 1 cazzo dai... pure mia sorella potrebbe vincere vs durr con 8k mani...

Patrizio Antonioso
01-07-2009, 15:42
Ti do qualche stats presa da pokertableratings ( penso che tu sia già iscritto visto che hai quasi azzeccato
il numero di mani che ha giocato su FTP, se non lo sei.....obv fai datamining dei tavoli HS...... :))


Le stats sono ottime............

25$/50$ NL 6/max
Hands Played: 3,285
Bottomline: $42,831
BB/100: 13.0

25$/50$ CAP NL 6/max
Hands Played: 602
Bottomline: $11,585
BB/100: 19.2

40$/80$ NL 6/max
Hands Played: 4369
Bottomline: $79,969
BB/100: 11.4

Ha giocato solo una sessione di appena 59 mani HU 25$/50$ lasciandoci 4k.......


Chiaramente vanno prese con le pinze per il numero esiguo.........
tableratings perde circa un 20k,non è affidabilissimo come precisione;)

lorenzissimo
01-07-2009, 15:42
Da alcuni tuoi post sparsi per il foro ho dedotto che in questa prima metà del 2009 hai runnato piuttosto bad.
1) Credi si tratti esclusivamente di varianza negativa oppure anche di altro? ad esempio perché hai giocato a stakes diversi, oppo diversi, tilt ecc.. (non saprei nemmeno cosa)
2) Come pensi di risolvere e quindi come ti sei organizzato per il futuro?
_____
Da questo (http://forum.continuationbet.com/showthread.php?p=74272) post e da altri mi pare di capire (magari ho frainteso in pieno, eh) che almeno fino a qualche mese fa non avevi una grande stima per Galb in quanto poker player.
3) Adesso che ha fatto dei buoni risultati in MTT sia online che live hai cambiato opinione?
_____
Last but not least, ho notato che ultimamente hai fatto uso delle emoticon, esattamente una ;) ed una :D nel giro di pochi giorni (la seconda proprio oggi). Seguo assiduamente cbet da diversi mesi e sono quasi sicuro che non ne avevi mai fatto uso (eccezion fatta per la stilizzata :-) ).
4) Sta cambiando qualcosa in te?

snowshark
01-07-2009, 15:46
1) Credi si tratti esclusivamente di varianza negativa oppure anche di altro? ad esempio perché hai giocato a stakes diversi, oppo diversi, tilt ecc.. (non saprei nemmeno cosa)
2) Come pensi di risolvere e quindi come ti sei organizzato per il futuro?



Mi sa che il 30/06 ha recuperato :D:galb:

Luciom
01-07-2009, 16:02
Lol snowshark, tho detto 8k mani deep (gioca il 40 80 200x) = LOL.

tableratings perde circa un 20k,non è affidabilissimo come precisione;)

Missa le mani vinte/perse se sono l'ultima della sessione (cioè snap sit out dopo), confermo.

Rispondi alle mie 6 obiezioni però.

1) Credi si tratti esclusivamente di varianza negativa oppure anche di altro? ad esempio perché hai giocato a stakes diversi, oppo diversi, tilt ecc.. (non saprei nemmeno cosa)

Sono cmq positivo da inizio anno (tipo +100). Ho sicuramente giocato nn bene in tante situazioni quando era la settima-ottava sessione monotabling a "nosebleed" (per me 35 70 o 50 100 in eur è nosebleed) dove dopo 10 min perdevo 1 stack. Inoltre è sicuro che 1) non posso giocare 6max perchè lo odio troppo 2) non posso monotablare una action che nn è garantita a tutte le ore o quasi della giornata, mi serve action continua agli stessi stakes daily per esprimermi bene.

Da questo (http://forum.continuationbet.com/showthread.php?p=74272) post e da altri mi pare di capire (magari ho frainteso in pieno, eh) che almeno fino a qualche mese fa non avevi una grande stima per Galb in quanto poker player.
3) Adesso che ha fatto dei buoni risultati in MTT sia online che live hai cambiato opinione?

Hai parzialmente frainteso. Non ho nulla contro Galb ma semplicemente credo ci siano parecchi giocatori molto + forti di lui in italia (sponsorizzati e non).

Last but not least, ho notato che ultimamente hai fatto uso delle emoticon, esattamente una ;) ed una :D nel giro di pochi giorni (la seconda proprio oggi). Seguo assiduamente cbet da diversi mesi e sono quasi sicuro che non ne avevi mai fatto uso (eccezion fatta per la stilizzata :-) ).

Lol investigaments. Cmq se ci fai caso ho usato anche :cool: ogni tanto nel passato. Le uso raramente affinchè mantengano un certo valore.

4) Sta cambiando qualcosa in te?

Tutto deve cambiare affinchè non cambi niente (cit.)

ClaHellmuth
01-07-2009, 16:07
Railbirdi spesso i giocatori su room italiane ?

Parlo di SnG....E se si x motivi particolari o altro ?

snowshark
03-07-2009, 12:04
Domandina.

Investiresti un qualche capitale nel mercato FOREX ???

TonyT4
03-07-2009, 13:16
Al quarto pot della giornata che vale + di una MiniCooper in effetti il distacco dalla realtà comincia ad essere rilevante.


Che auto possiedi?:D

zio_slim
03-07-2009, 13:22
Che auto possiedi?:D

TonyT4: l'unico uomo sul pianeta Terra a non sapere che Lucio non guida! :galb:

MrBReal
03-07-2009, 13:29
Autoblu FTW.

TonyT4
03-07-2009, 14:20
TonyT4: l'unico uomo sul pianeta Terra a non sapere che Lucio non guida! :galb:
omg questa nei post di lucio me la sono persa:galb:
strano , pensavo fosse uno di quelli con un'auto ballas d'epoca o simili:D
devo ancora farne di strada su sto forum mi sa;)

Luciom
04-07-2009, 21:25
Investiresti un qualche capitale nel mercato FOREX ???

Nel FOREX non si investe, si betta sulle valute.

Per investimento di solito si intende mettere i soldi in qualcosa che ne produce altri di per sè, e che può anche rivalutarsi nel caso (quindi guadagni di cash flow + guadagni in conto capitale).

Bettare invece è prendere una posizione su uno strumento finanziario perchè si crede che il prezzo sia sbagliato (deve scendere o deve salire). Non si compra perchè si crede che abbia valore la cosa X ma perchè si suppone che gli altri nel tempo ci daranno ragione. Non c'è nulla di "sbagliato" ma io tipicamente non betto nei mercati finanziari e analoghi, investo.

kalaraffio90
06-07-2009, 11:38
rispondi ogni tanto ai pm? :D

p.s quando lo hai letto puoi anche cancellare il post

imper1um
10-07-2009, 11:41
3) (vale per me nn so se per altri) 6max lo odio da tempo, e meno devo pensare a mani di 6max meglio sto nella vita. Preferisco commentare una mano di sng in bolla o una di hu razz che una mano di 6max nlhe cash.


e dire che sei/eri il + forte italiano...come mai sto odio???

Luciom
13-07-2009, 12:23
e dire che sei/eri il + forte italiano...come mai sto odio???

Mai stato o quasi, alexb è da tempo + forte di me e ormai ci son persone che fanno solo 6max da parecchio che considero al mio livello (leopizzo etc etc).

L'odio l'ho già spiegato in altri 3ead (nn ricordo quali) ma grossomodo l'idea è che un gioco dove su 2000 mani ne contano 20-25 tra reg e di quelle 20-25 hai scelte su 3 mi fa tiltare parecchio. Obv c'è ev se la struttura del gioco altrui è inadeguata, ma al 5 10+ i reg sanno tutte le cose ed è una tortura swingare 6/7 stack daily con meno di 1 stack di ev.

E cmq nn c'è action per grindare la massa sufficiente 10 20+, quella massa enorme che serve per calmierare gli effetti della varianza. Meglio hu dove contro molti hai un edge tale che anche su un campione non enorme sei positivo quasi per forza (obv non nel mio caso di questo periodo in cui anti-selecto e gioco con i forti, ma questa è una scelta dettata da altre considerazioni).

volatore di aquiloni
16-07-2009, 18:20
Perchè adesso fai table selection inversa? Bisogno di risposte?

Luciom
17-07-2009, 16:53
Perchè adesso fai table selection inversa? Bisogno di risposte?

Allenamento. Rinuncio a ev short term per l'ipotesi di maggior EV futuro.

fabrizi
17-07-2009, 17:07
x avere il tuo contatto msn e romperti infinito le scatole x imparare cash
bisogna:
a)consocerti e/o avere rappoti con te anche se "forumistici"
b)chiedere
c)altro

klee
17-07-2009, 17:29
qual'è tra le varie skill che possiedi quella nella quale eccelli in maniera preponderante e che crea l'edge con gli oppo nella tua disciplina?
Ed in particolare, si tratta di propriamente skill (intesa come abilità che ci si costruisce nel tempo con studio e applicazione) o di talento?

In che ordine di importanza classifichi le varie abilità necessarie a primeggiare a questo gioco?

jackcolbaffo
17-07-2009, 20:14
ti piacerebbe sfidare ivey in un hu cash? anche on-line.. o contro durrr? negreanu? insomma ti piacerebbe sfidare nella tua disciplina i migliori al mondo?

Luciom
21-07-2009, 12:09
x avere il tuo contatto msn e romperti infinito le scatole x imparare cash
bisogna:
a)consocerti e/o avere rappoti con te anche se "forumistici"
b)chiedere
c)altro

Non c'è una regola, dipende anche dal periodo. Ultimamente sono massacrato di richieste quindi accetto poche persone. Cmq non coacho gratis per il cash.

qual'è tra le varie skill che possiedi quella nella quale eccelli in maniera preponderante e che crea l'edge con gli oppo nella tua disciplina?

Hu ho un feeling abbastanza "naturale" per i range dell'oppo e quindi di conseguenza per i range con i quali io mi devo committare etc. Inoltre penso di "capire" il concetto di aggressività hu meglio di quasi tutti i miei avversari

Ed in particolare, si tratta di propriamente skill (intesa come abilità che ci si costruisce nel tempo con studio e applicazione) o di talento?

Credo sia talento 40% e skill 60%. Talento però all'inizio conta di + perchè solo se "ti trovi bene" e "a tuo agio" continui a studiare le cose.

ti piacerebbe sfidare ivey in un hu cash? anche on-line.. o contro durrr? negreanu? insomma ti piacerebbe sfidare nella tua disciplina i migliori al mondo?

Ivey e durrr sì mi piacerebbe giocarci, ma solo se fosse ininfluente per il mio roll (quindi 200x +). Negreanu che io sappia hu cash nlhe nn ha le basi.

fabrizi
21-07-2009, 15:38
cut......

quello l'avevo capito era solo una approccio generale,vito che nn mi sembrava il posto adatto x parlare di cifre

ykin83$
22-07-2009, 00:01
secondo te il cash sulle.it se avra una rake assassina come per i sit and go sara conveniente giocarci in quanto il livello sara da interdetti bendati o meglio le room fishose italiane?
tu e alexb81 farete un salto al nazionale di magic(rimini)?

salvoT
24-07-2009, 15:47
IT

quanto è durato il tuo peggior bad run in termini di mani e di tempo?
su circa 20.000 mani, di quanto può discostarsi la winrate tenuta da quella reale?

OT

sei tu il luciom che ogni tanto scrive su romoloromani, sito per praticanti notai?

ty

Luciom
25-07-2009, 17:23
secondo te il cash sulle.it se avra una rake assassina come per i sit and go sara conveniente giocarci in quanto il livello sara da interdetti bendati o meglio le room fishose italiane?

Sono quasi certo che la rake sul cash punto it sarà PIU' BASSA che sul punto retard (mi aspetto 3.5/4 eur di cap al 6max contro i 5 del punto retard, e FORSE hu metteranno rake tipo 1.5 come cap nel qual caso la differenza è infinita).

tu e alexb81 farete un salto al nazionale di magic(rimini)?

Non credo. Date?

quanto è durato il tuo peggior bad run in termini di mani e di tempo?

Mani 30/35k mani. Tempo 4 mesi (ma shottando il 20 40+, 1-2 tav max, nn tutti i giorni).

su circa 20.000 mani, di quanto può discostarsi la winrate tenuta da quella reale?

Anche di 10ptbb/100.

sei tu il luciom che ogni tanto scrive su romoloromani, sito per praticanti notai?

No.

Daft Simo
25-07-2009, 17:38
Supponiamo un cap medio/alto al cash sulle .it, diciamo 400/500/600.

Un grinder che faccia 100k hands mensili ad un livello medio, tipo NL200, secondo te che winrate può tenere?

Per quanto tempo il livello al cash rimarrà infimo come quello ai sit?

Renar
25-07-2009, 17:56
6handed un top regular, almeno all'inizio vs sti donk atroci, varianza permettendo ( che sara' alta xke' e' direttamente proporzionale al grado di donkaggine degli omini ), dovrebbe imho tenere MINIMO 5ptBB/100 ( io ne tengo 4.5 e rotti su ft, quindi il mio obbiettivo sarebbe raddoppiare :) ), con punte di 7 o 8, fai i tuoi conti..

nl600 vuol dire che se teniamo 7bb/100 sono cirka 8400€ogni 10k mani

.:Stef:.
30-07-2009, 09:48
ho letto che fumi davidoff, quali di preciso? quante ne fumi al giorno?

Luciom
30-07-2009, 22:23
ho letto che fumi davidoff, quali di preciso? quante ne fumi al giorno?

Gold.

Troppe.

.:Stef:.
30-07-2009, 22:28
no dai quantifica che sono curioso xD
comunque complimenti per la scelta, anche se sono un po' leggerine.

lorenzissimo
07-08-2009, 02:44
1) Quanto incide la rake in termini di ptBB/100?
Esempio: se io faccio 5 ptBB/100 al 50NL su FTP (5%, cap 3$), quanti ptBB/100 farei su room retard (5%, cap 5€)? Considerando per i conti $=€ e che il field è lo stesso.

2) Considerando invece che il field non è lo stesso, al 50NL pensi che il cap a 5€ su room retard possa essere eccessivo al punto da non essere compensabile, in termini di win rate, dalla maggiore fishaggine?

Luciom
07-08-2009, 17:09
Deleto i 2 post di flame e rispondo alla domanda.

1) Quanto incide la rake in termini di ptBB/100?

Infinito. Avevo fatto i conti su ipoker e mi sembra si parlasse di 2ptbb/100 al nl50 e 0.4ptbb/100 al nl1000.

Esempio: se io faccio 5 ptBB/100 al 50NL su FTP (5%, cap 3$), quanti ptBB/100 farei su room retard (5%, cap 5€)? Considerando per i conti $=€ e che il field è lo stesso.

Se li batti = credo che ne faresti 3 su -retard. Però eur non è = a $.

2) Considerando invece che il field non è lo stesso, al 50NL pensi che il cap a 5€ su room retard possa essere eccessivo al punto da non essere compensabile, in termini di win rate, dalla maggiore fishaggine?

Sì, oltre al fatto che sui -retard non ti alleni ad usare un hud e ad esaminare il tuo database e difficilmente puoi multitablare come su un com, e non hai la stessa RB (tipicamente, a meno che tuo cugino non sia master agent avrai il 20 se va bene su retard, e puoi arrivare al 50 su -com /ipoker/).

Quindi credo sia da tempo giunto il momento per chi vuole fare al 100% serio cash di giocare il nl50 su ipoker.com (contattami in PM nel caso per quali skin etc) 9tablando invece che sulle retard.

Sniper
07-08-2009, 17:49
Quindi credo sia da tempo giunto il momento per chi vuole fare al 100% serio cash di giocare il nl50 su ipoker.com (contattami in PM nel caso per quali skin etc) 9tablando invece che sulle retard.
scusa Lucio che ne pensi di b2b?

Luciom
07-08-2009, 19:15
scusa Lucio che ne pensi di b2b?

Non ne so abbastanza da poter dare una opinione; so solo che uno dei miei amici iniziò a farsi il roll con gli mtt di b2b.

TonyT4
09-08-2009, 01:26
Quindi credo sia da tempo giunto il momento per chi vuole fare al 100% serio cash di giocare il nl50 su ipoker.com (contattami in PM nel caso per quali skin etc) 9tablando invece che sulle retard.
lucio mi dai due dritte per pm per giocare su ipoker.com?
grazie mille.

Luciom
11-08-2009, 12:09
Hem ho avuto un "piccolo" problema con la skin che usavo come riferimento su ipoker.com (problema di cui parlerò al forum quando si sarà risolto) proprio in questi giorni, quindi in questo momento non ho una skin specifica da suggerire.

deserteagle
02-09-2009, 00:55
Ciao Luciom,

premesso che non so nulla (proprio 0%) delle meccaniche del gioco Magic, avendo letto una tua intervista dove dici che Magic è un evoluzione fantasy del poker, consiglieresti di imparare il gioco per apprendere qualche tipo di skill da applicare al poker?

Avendo coscienza che la domanda può sembrare idiota visto che il miglior metodo per imparare il poker è sicuramente studiare il poker stesso che un altro gioco, mi ha sempre incuriosito questa cosa e vorrei avere un tuo parere....

Luciom
03-09-2009, 00:12
Magic è + difficile di poker, e cambia ogni pochi mesi.

Giocalo solo se ti piace, affascina e diverte.

kn4rF
16-09-2009, 13:01
Ciao Luciom, è la prima volta che scrivo qui. Scrivo qui e non in privato perché magari è interessante sapere pareri di altre persone, oltre il mio ed il tuo. Da quel che ho imparato a capire su di te, pur non conoscendoti molto bene, è che tu sei una persona realizzata. Fai quel che ti piace fare, lo fai bene, e vivi tranquillo. Penso dovrebbe essere l'obiettivo di ogni persona, perché come dice Neruda "(...) lentamente muore chi è infelice sul lavoro". Sentendoti parlare, non ho potuto fare a meno di notare un'ottima abilità comunicativa. Nonostante non sia sempre d'accordo con quel che dici, non posso negare di rimanerne affascinato. Inoltre, come scriveva quel matto di Whitehead, spesso "È più importante che una proposizione sia interessante, piuttosto che vera. Questa affermazione è quasi una tautologia. L'energia operativa di una proposizione nell'occasione della sua esperienza è il suo interesse, ed è la sua importanza. Ma naturalmente è più facile che sia interessante una proposizione vera piuttosto che una falsa.". Perdona la lunga citazione, ma ne valeva la pena, credo. Comunque, tutta questa premessa era per chiederti se non hai mai pensato di scrivere un libro sul poker. Credo che la tua esperienza, condita della tua personalità e dei tuoi pensieri sulla vita in generale, con il tuo cinismo nichilista, produrrebbe risultati sorpendenti. Ci hai mai pensato?

Luciom
16-09-2009, 19:13
Non spammate questo 3ead OMG.

Luciom
16-09-2009, 19:16
Da quel che ho imparato a capire su di te, pur non conoscendoti molto bene, è che tu sei una persona realizzata

Hm no. Non è nemmeno un figlio, come faccio a ritenermi realizzato???

Fai quel che ti piace fare, lo fai bene, e vivi tranquillo

Wat? si vede che nn mi conosci bene.

Comunque, tutta questa premessa era per chiederti se non hai mai pensato di scrivere un libro sul poker. Credo che la tua esperienza, condita della tua personalità e dei tuoi pensieri sulla vita in generale, con il tuo cinismo nichilista, produrrebbe risultati sorpendenti. Ci hai mai pensato?

Obv ci ho pensato. Per ora le mia iniziative sono money-oriented, e con un libro si fa davvero poco.

Se/quando sarà il momento probabilmente lo scriverò.

kn4rF
16-09-2009, 19:40
Se preferisci sostituisci

Tranquillo -> Rilassato

Ma forse non va bene comunque. Con te non va bene niente comunque, in ogni caso :D

volatore di aquiloni
16-09-2009, 22:35
...come dice Neruda "(...) lentamente muore chi è infelice sul lavoro"...

Scusate l'OT ma non ce la faccio.
Non è di Neruda, è una bufala che circola da parecchio.

TheBeroz
19-09-2009, 19:20
Lucio ma con questo commento a Venezia hai voluto darci la prova tangibile che sei Dio? :D

kn4rF
20-09-2009, 10:18
Ciao Luciom, ieri quando hai commentato l'High Stakes Italy ho scritto una mail sulle "mani marginali", poi però non ho potuto seguire tutta la diretta e non so se hai risposto. Quello che ti chiedevo è cosa ne pensi delle mani marginali nel cash game, soprattutto full ring come quello di ieri, ho visto giocare molte mani che nel sng nel lungo termine sono il male assoluto e volevo il tuo commento tecnico. Grazie