PDA

Visualizza Versione Completa : Un incubo chiamato Assistenza Pokerclub



aledeinnox
01-02-2015, 13:57
Buona domenica ragazzi, vi enuncio il mio problema/incubo, ho sempre giocato sit and go su ipoker.it da circa 4 anni a questa parte, ultimamente hanno deciso di levare le classifiche sit and go ed ho deciso di fare un tentativo su Pokerclub per poter cappare le classifiche che non sono niente male, quindi faccio login col mio vecchio account creato 5-6 anni fa su Pokerclub per versare ed iniziare a giocare con loro e vengo a conoscenza che per non aver inviato il contratto firmato ed i miei documenti 3 anni fa, quando tutto ciò era necessario per continuare a giocare con loro, mi hanno bloccato l'account ed adesso l'unico modo che ho per riprendere a giocare con loro è:
- chiedere la chiusura del mio conto gioco
- aspettare DUE settimane
- aprire un nuovo conto gioco a mio nome
Molto contrariato inizio questa procedura, faccio tutto quello che mi chiedono (richiesta scritta, con motivazione, firma e carta d'identità) ed il risultato è che sto aspettando che mi chiudano il conto da circa due settimane senza alcun cenno di vita da parte loro.
Se chiamo il numero verde mi dicono che per queste procedure non si possono fare previsioni temporali su quando verrà completata la chiusura e si deve solamente aspettare.

Ora mi chiedo: al di là del problema mio, che ho molta fretta di riprendere a giocare, quanti utenti può aver perso questa poker room se io sto provando da settimane a giocare con loro e la cosa finora mi è totalmente impossibile? Quanti fish/random disposti a versare migliaia d'euro hanno dovuto rinunciare a giocare con loro semplicemente perchè hanno un'assistenza oscena?

Possibile che non ci sia nulla da fare e per una cosa così semplice (sbloccare un conto) si debbano aspettare mesi?!?!?

diefuckersdie
01-02-2015, 14:00
Dura lex sed lex.

nerowolf
01-02-2015, 14:59
Fammi capire: tu sei nel torto e la colpa è loro?


Sent from my iPad using Tapatalk HD

Valerio PokerClub
04-02-2015, 13:03
Buona domenica ragazzi, vi enuncio il mio problema/incubo, ho sempre giocato sit and go su ipoker.it da circa 4 anni a questa parte, ultimamente hanno deciso di levare le classifiche sit and go ed ho deciso di fare un tentativo su Pokerclub per poter cappare le classifiche che non sono niente male, quindi faccio login col mio vecchio account creato 5-6 anni fa su Pokerclub per versare ed iniziare a giocare con loro e vengo a conoscenza che per non aver inviato il contratto firmato ed i miei documenti 3 anni fa, quando tutto ciò era necessario per continuare a giocare con loro, mi hanno bloccato l'account ed adesso l'unico modo che ho per riprendere a giocare con loro è:
- chiedere la chiusura del mio conto gioco
- aspettare DUE settimane
- aprire un nuovo conto gioco a mio nome
Molto contrariato inizio questa procedura, faccio tutto quello che mi chiedono (richiesta scritta, con motivazione, firma e carta d'identità) ed il risultato è che sto aspettando che mi chiudano il conto da circa due settimane senza alcun cenno di vita da parte loro.
Se chiamo il numero verde mi dicono che per queste procedure non si possono fare previsioni temporali su quando verrà completata la chiusura e si deve solamente aspettare.

Ora mi chiedo: al di là del problema mio, che ho molta fretta di riprendere a giocare, quanti utenti può aver perso questa poker room se io sto provando da settimane a giocare con loro e la cosa finora mi è totalmente impossibile? Quanti fish/random disposti a versare migliaia d'euro hanno dovuto rinunciare a giocare con loro semplicemente perchè hanno un'assistenza oscena?

Possibile che non ci sia nulla da fare e per una cosa così semplice (sbloccare un conto) si debbano aspettare mesi?!?!?

ciao, prossima volta, sempre che il senso del tuo scrivere sul forum (nel tuo caso SUI forum) sia quello di cercare aiuto, ti pregherei di completare il tuo messaggio allegando il nickname oppure nome e cognome (se non vuoi scriverlo in pubblico fallo in pvt).
Ti informo che la restituzione di eventuali somme presenti sul conto gioco è un obbligo imposto da AAMS quando c'è la richiesta di chiusura conto gioco. Ho letto gli scambi che hai avuto col CC (sempre che sia tu, sto andando a senso perchè non so ancora chi sei) e ho appreso che hai dato più volte l'IBAN sbagliato fino al 27/1 giorno in cui hai finalmente indovinato l'iban
Ovviamente mi scuso e mi rammarico per i disagi che hai affrontato, ma ci tenevo anche a raccontare alcuni particolari che, forse, hai dimenticato di scrivere.
Ricorda sempre di scrivere il nick la prossima volta! saluti, Valerio

diefuckersdie
05-02-2015, 03:24
ahahahaahahahah

aledeinnox
17-02-2015, 18:09
ciao, prossima volta, sempre che il senso del tuo scrivere sul forum (nel tuo caso SUI forum) sia quello di cercare aiuto, ti pregherei di completare il tuo messaggio allegando il nickname oppure nome e cognome (se non vuoi scriverlo in pubblico fallo in pvt).
Ti informo che la restituzione di eventuali somme presenti sul conto gioco è un obbligo imposto da AAMS quando c'è la richiesta di chiusura conto gioco. Ho letto gli scambi che hai avuto col CC (sempre che sia tu, sto andando a senso perchè non so ancora chi sei) e ho appreso che hai dato più volte l'IBAN sbagliato fino al 27/1 giorno in cui hai finalmente indovinato l'iban
Ovviamente mi scuso e mi rammarico per i disagi che hai affrontato, ma ci tenevo anche a raccontare alcuni particolari che, forse, hai dimenticato di scrivere.
Ricorda sempre di scrivere il nick la prossima volta! saluti, Valerio

se vogliamo essere pignoli ho pure precisato che dei pochi spiccioli che avevo sul conto non mi importava nulla e potevo benissimo rinunciarvi mentre le vostre risposte alle mie mail arrivavano con almeno 5 giorni di attesa, mentre era molto più importante per me che le procedure venissero fatte in fretta...comunque a posto così nessun problema