PDA

Visualizza Versione Completa : Official situazione politica internazionale attuale



Pagine : [1] 2

Lid
07-06-2017, 10:34
magari questo 3d può essere utile per tener distinte le discussioni rispetto all'Italia


Spari dentro alla Majlis, il Parlamento iraniano, seguiti da un'esplosione. E, quasi contemporaneamente, un attacco al mausoleo dedicato all'ayatollah Ruhollah Khomeini, nella zona sud di Teheran, dove un commando armato - tra cui un kamikaze - ha portato il terrore tra i visitatori, sparando all'impazzata sulla folla. E ancora: spari in strada, di fronte all'Assemblea; e voci di un'esplosione (poi smentita) alla stazione della metropolitana vicina al mausoleo. Gli attacchi porterebbero la firma dell'Isis, che in mattinata ha rivendicato tramite la sua agenzia di propaganda, Amaq.

quindi l'iran, che secondo il duo usa-arabia è il male assoluto, viene "attaccato" dall'isis

ormai credo che venga usata la sigla isis per qualsiasi nefandezza possibile, ma imho la situazione in mediorente rischia di ingarbugliarsi ancora di più

Luciom
07-06-2017, 10:42
Isis è terrorismo fondamentalista islamico sunnita e gli sciiti sono loro nemici quasi quanto l'occidente.

Non sorprende insomma se son stati loro. Poi ok che questi si "appropriano" di ogni attentato in giro e che quindi magari stavolta nn son stati loro, però è coerente un attacco in iran con la propaganda isis.

yomik
07-06-2017, 11:03
amaq sta twittando di cose che stanno avvenendo dentro al palazzo... direi che è abb chiaro che in questo caso il commando è pienamente in contatto con isis e non si tratta di gente che pianifica qualcosa e poi all'ultimo manda un paio di video in pvt ai canali telegram del califfato in modo tale che post-eventi possano essere riconosciuti dal brand...

Lid
07-06-2017, 11:09
si però si torna sempre allo stesso punto l'isis non è stato creato dall'iran ma dagli alleati degli usa..... però si sa gli interssi economici contano di +

Luciom
07-06-2017, 11:18
si però si torna sempre allo stesso punto l'isis non è stato creato dall'iran ma dagli alleati degli usa..... però si sa gli interssi economici contano di +

Nah, un conto è dire che ci sono alcuni sauditi potenti che probabilmente aiutano isis, un conto è dire che lo fanno gli alleati degli usa. Tra i sauditi ci sono mille intrighi interni, mille fazioni, in sostanza ogni "principe", ogni emiro del cazzo collegato al trono o alla gestione del petrolio o alla gestione finanziaria o ai militari ha il suo micro-feudo , i suoi interessi etc etc. Poi ci sono i chierici sauditi con le loro agende.

Che qualcuno di questi abbia finanziato, coachato, armato isis in varie fasi è virtualmente sicuro ma è tutt'altra cosa dal dire che la volontà esplcita dei vertici principali sauditi è di aiutare isis.

Se un qualche generale iperconservatore con simpatie salafite e amicizie tra gli imam radicali fa scomparire qualche tonnellata di armi e la fa arrivare a isis non è nemmeno detto che i top leader sauditi possano beccarlo, possano impedirglielo, o abbiano la forza per fare una inquisizione interna a quel fine.

Poi magari manca pure la voglia, ok. Che però non vuol dire che il ministro della difesa saudita è proprio contento di armare isis (non per forza).

yomik
07-06-2017, 11:19
si però si torna sempre allo stesso punto l'isis non è stato creato dall'iran ma dagli alleati degli usa..... però si sa gli interssi economici contano di +

boh io dietrologia non ne faccio non perchè non ne voglia fare ma perchè se inizi può valere tutto ed il contrario di tutto.

Lid
07-06-2017, 11:29
si avete ragione, troppa dietrologia con la mia semplificazione, resta il fatto che in quella zona del mondo c'è un caos assoluto

Luciom
07-06-2017, 11:36
si avete ragione, troppa dietrologia con la mia semplificazione, resta il fatto che in quella zona del mondo c'è un caos assoluto

Non mi pare appropriato parlare di "caos assoluto" se parliamo dei paesi membri GCC. Sono autocrazie/dittature di vario tipo con strutture interne di potere + o - diviso tra varie fazioni come è abbastanza normale che sia. Sembra + incasinato perchè è meno trasparente, cioè quello che da noi è "dibattito politico" da loro sono intrighi tra fazioni ma il tema poi alla fine è sempre lo stesso: parti diverse con obiettivi diversi competono per decidere come usare le risorse di stato ai loro fini.

anconanera
07-06-2017, 13:59
Hanno colpito il cuore (il mausoleo del ayatollah) e la testa (il parlamento) della Repubblica islamica. È un attentato eseguito per scatenare una reazione, sono molto preoccupato, perché l'Iran non è un attore passivo.

Lid
07-06-2017, 14:05
Hanno colpito il cuore (il mausoleo del ayatollah) e la testa (il parlamento) della Repubblica islamica. È un attentato eseguito per scatenare una reazione, sono molto preoccupato, perché l'Iran non è un attore passivo.

purtroppo è uno scenario plausibile

nel frattempo in uk


Una donna di circa trent'anni è stata accoltellata questa mattina nella zona di Hermon Hill, alla periferia est di Londra, da tre giovani donne che - stando alla sua testimonianza - inneggiavano ad "Allah"

è straordinariamente alto il numero di malati di menti che girano liberi per le strade

anconanera
08-06-2017, 17:41
Continuano gli airstrike americani al confine siriano contro le truppe governative.
È palese ormai che stanno cercando il pretesto per intervenire direttamente, già me li vedo con la bava alla bocca sperando che parta qualche missile antiaereo che gli butti giù un jet.

xplosive
08-06-2017, 17:45
https://www.youtube.com/watch?v=6fKsBj2M-T8

TheBeroz
09-06-2017, 03:00
Luciom perdonami, questo è stato postato da te esattamente 6 mesi fa:

Ehm invece sì, dato che nascono come funghi centri di cura dei feriti e vengono sistematicamente bersagliati con cinica precisione.

L'unica parte che la sx nega o sottovaluta, occasionalmente, è che ovviamente in quei posti ci sono anche stanziati estremisti efferati che sono un bersaglio goloso. Su quello non ci piove. Sia perchè feriti in cura sia per la speranza che il posto in cui curi i malati venga bombardato meno (per quanto quella speranza mi sa di recente è ventua meno).

Ma le prove che ogni singolo posto in cui viene curata della gente ad aleppo appena scoperto venga bersagliato apposta mi sembrano incontrovertibili.

Notare che ad aleppo non c'è, nè c'è mai stata, isis, ma "stranamente" assad e russi ci danno addosso da anni ben + di quello che abbiano mai fatto contro isis.

Chiedersi come mai? perchè era il centro della ribellione non estremista anni fa. Chiaro che i sopravvissuti , visto che hai ucciso apposta prima tutti i normodotati, sono i peggiori, e ora forse è corretto presumere che siano quasi indistinguibili da isis in termini di ferocia e estremismo.

Pensa che stronzi bastano 3-4 anni di bombardamenti e diventano estremisti! ha proprio ragione putin a dire che assad è l'unica alternativa, dato che ha sterminato le alternative preferibili!

Sono dal cell e devo fare a spezzoni.

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

TheBeroz
09-06-2017, 03:02
Questa è stata la mia risposta:


Riguardo ospedali: il problema è sul come vengono diffuse certe notizie , nella sostanza con cui vengono divulgate. Non è che un paio di tende da campo o un palazzo decrepito improvvisato con 4 letti e 3 feriti, di cui 2 tagliagole, possa ogni santissima volta trasformarsi in un ospedale PEDIATRICO. A me questo , unito ad una marea di altre cose, fa pensare male.

Sull'estremizzazione della ribellione fai un discorso troppo approssimativo. Per prima cosa il centro della ribellione "moderata" non è mai stato Aleppo ma Homs , ad Aleppo la ribellione è nata relativamente tardi e con l'intervento decisivo di vari gruppi armati che , dalle campagne nord (da Aleppo alla Turchia, zone molto conservatrici) si sono via via infiltrate in città dove i nuclei ribelli erano piuttosto piccoli (commettendo tra l'altro furti di massa nei centri industriali).

Ad Aleppo i "normodotati" sono sempre andati a braccetto con Al Nusra (che a sua volta ha recentemente cambiato nome praticamente fingendo di scindersi da Al Qaeda per rendersi più "amichevole" agl'occhi occidentali) e prima del 2014 anche con l'ISIS che, va ricordato, aiutò i ribelli a prendere una base aerea a 10km dalla città (Minagh).

Non c'è mai stato un dualismo fra moderati ed estremisti in cui il governo è intervenuto scientemente a fare selezione per far si che i "normodotati" finissero a pezzi.
Semplicemente i jihadisti erano più motivati ed efficenti e sono sopravvissuti più a lungo , gli altri sono scappati in Turchia, si sono uniti alle sigle più forti o sono ancora in giro ma non contano più nulla.

E "stranamente" Aleppo è il fulcro della guerra in Siria perchè è la città più grande , importante e industrializzata dell'intera Siria, l'ISIS invece oltre Raqqa (che è una cosa come 15 volte più piccola di Aleppo) non è mai riuscita a mettere le mani sui centri abitati maggiori ed è per questo che gli sforzi russo-siriani si concentrano là.

Più che altro ritengo lecito domandarsi cosa sarebbe stata nel recente passato e cosa sarebbe diventata ora la Siria senza Assad. O cosa diventerebbe nel prossimo futuro la Siria e l'intera regione senza Assad al governo.



Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

TheBeroz
09-06-2017, 03:06
Sulla questione Assad o no Gov sei parecchio fuori asse imho, all'anconanera potrei metterci giorni a rispondere.

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

TheBeroz
09-06-2017, 03:11
Ma del resto io non mi capacito di come una mente brillante come la tua possa essere sicura di una serie di minchiate apocalittiche di questo tipo.

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

Luciom
09-06-2017, 12:55
Ma del resto io non mi capacito di come una mente brillante come la tua possa essere sicura di una serie di minchiate apocalittiche di questo tipo.

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

Quali sarebbero le minchiate? differiamo sugli obiettivi da raggiungere non altro.

Non mi pare che tu abbia negato che danneggiare assad = danneggiare putin. Forse te ne frega qualcosa dei cittadini siriani. Per me vengono molto dopo qualunque cosa che può danneggiare putin, il quale è una minaccia per l'occidente di primaria rilevanza e va attaccatto sotto ogni fronte possibile.

Se il popolo siriano soffrirà a lungo questo sarà un ottimo messaggio da inviare a chiunque voglia pensare di scegliere i russi nel futuro come alleati, forse ti manca questo. O si sceglie l'occidente o la devastazione arriva prima o poi, lunga, una agonia infinita. Chiaro che non a tutti piace questo modello, io lo vedo come inevitabile se si vuole combattere il sistema organizzativo con un uomo solo al comando e una cricca che lo segue. Devi danneggiare in modo assoluto chiunque usi quel sistema, e premiare chi non lo fa.

La prossima volta il paese del caso terrà presente cosa succede 1) ad avere un dittatore non burattino dell'occidente 2) a scegliere i russi tra russi e americani.

O almeno, terrebbe, se obama non avesse nicchiato e se fosse intervenuto con maggior forza.

Non è che la questione sia "quanto pericolosi sono i ribelli x y z", conta meno di 1 su scala da 1 a 100. Chiunque non sia alleato di putin è meglio di un alleato di putin. Primo distruggere gli alleati di putin poi vediamo. Terra bruciata proprio a chiunque sceglie putin.

Che poi la siria senza assad avesse o non avesse buone chance di cavarsela come paese normale, sti cazzi? meglio un paese devastato ma non alleato di putin, di un paese decente-scarso alleato di putin, per l'occidente.

Ovviamente tutto si capisce e fila solo se si concorda con il fatto che siamo in pratica pienamente in seconda guerra fredda e stavolta, per ora, i russi stanno vincendo.

yomik
09-06-2017, 13:43
Ma guarda che nessuno sta dicendo w Putin che ha salvato la Siria. Qua stiamo dicendo che non puoi dare "colpe" ad Assad dato che il blocco occidentale pur sapendo cosa stava succedendo ha fatto spallucce.

E' ovvio che se Usa forma i ribelli (Nusra front e sharia varia) e te hai bisogno di alleati militari, non chiami Washington. Ma ti dirò di più: mia personalissima opinione è che Assad sia stato indotto volontariamente a chiamare Putin + Iran + Hezbollah. Perchè si tratta di geopolitica e le mosse le devi immaginare. Quando alzi la cornetta o agisci in un certo modo, il risultato è poi scontato.

Poi ok la Siria viene dopo 98765 problemi. Tutto vero ma quoque tu Lucio: non ti gira il cazzo che per colpa nostra s'è dovuto dare miliardi ad Erdogan per tenersi i siriani?

//

Nusra front, HTS, Arhar al Sham, Jaysh, Faylaq etc sono cancri uguali uguali ad isis che possono germogliarti pure in casa. Non credi che 100 bombe addosso a sti scemi qua, indipendentemente da chi le tira, siano un bene?

E spiegami una cosa: chi ed in che modo sarà rimasto impressionato in maniera positiva tanto da ammiccare l'occhio ai russi, post intervento militare in Siria? Filippine? Staterelli randomici a 1984403km da casa mia?

Luciom
09-06-2017, 21:19
Assad è alleato di putin. Questa di per sè è abbondantemente oltre la soglia di "colpa" per me sufficiente per decretare ogni dolore e distruzione ad assad e a chiunque lo appoggi, popolo siriano compreso. Se non cogli questo non cogli il senso di tutti gli altri miei interventi in merito.

Putin = nemico assoluto. Chi è con lui è contro la mia persona fisica, contro la mia famiglia, contro il mio interesse, contro il mio paese, contro tutto ciò che come essere umani ci eleva sopra alle bestie.

Ti faccio notare che per me isis è un problema irrilevante. Cioè per capirci le zanzare sono un problema 50-100 volte + rilevante di isis. Isis fa meno morti dei morsi di serpente in occidente, Fossimo a qualche migliaio di morti l'anno in ogni paese dell'occidente saremmo alla gravità degli incidenti d'auto. Serve un 11 settembre all'anno, in ogni paese, ogni fottuto anno, per essere assimilabile agli incidenti d'auto. Per arrivare ai problemi cardiovascolari ne serve uno la settimana per paese.

Se anche isis raddoppia o triplica parliamo di niente. Del nulla assoluto. Dell'irrilevanza completa. Di un problema artificiale creato da chi ne parla.

Se tu non cogli che salvini, le pen, farage, wilders e altri vedono in putin un simbolo, un qualcosa da seguire (grillo anche lo definisce un uomo forte di cui il mondo ha bisogno), cioè se non cogli il contagio diretto che putin provoca nella politica occidentale, non capisci l'entità del problema.

Nel mio mondo i fan espliciti di putin in politica sono trattati MOLTO PEGGIO di chi finanzia il terrorismo islamico, perchè MOLTO + pericolosi per la società.

Il modello di putin è un modello che soffoca la società. In quali termini? in tanti termini di libertà personale ma anche e soprattutto in termini di SOLDI. Con un sistema corrotto e ossificato fai meno soldi. Se hai meno soldi hai + morti. E' semplice. Il denaro è vita. La ricchezza è vita, è anni di vita attesa in +, passati meglio. Denaro = vita. Qualunque posizione politica riduca la produzione di ricchezza, è una posizione che attivamente provoca la morte (di molte persone). La dittatura con spalla oligarchica è tra queste.

Io vedo ogni posizione che riduce la produzione di ricchezza come una scelta attiva di uccidere persone. Non c'è assolutamente nessuna differenza tra sparare a qualcuno, e ridurre la ricchezza complessiva di una società per scelta, organizzandola in modo subottimale, portando alla morte per mancata cura o alimentazione errata etc etc qualcuno.

La struttura organizzativa della società del modello putiniano è molto inferiore in termini di output potenziale a quella dei paesi occidentali avanzati. Per questo ogni passo verso quella direzione è letale in senso oggettivo. Molto + di qualche decina di completamente irrilevanti morti. Io parlo di decine di migliaia l'anno, per paese dell'occidente.

Per ora putin sta vincendo ovvero sta ottenendo risultati molto maggiori di quelli che avrebbe potuto sperare di ottenere. Per dio la le pen era a visitarlo con tanto di foto ufficiali a 1 mese dal voto! trump probabilmente è sotto ricatto da parte sua! in UK ha vinto un movimento (per ora scomparso, ukip) ottenendo brexit, un sogno bagnato della russia da tanto tempo (qualunque evento indebolisca l'europa aiuta putin).

Finiremo per forza "come la russia?" ovviamente non per forza. Non è nemmeno probabile. Ma quanti danni subiremo per effetto di quella spinta? quanti morti causa mancato pil per motivi legati alle ideologie di putin? quanto pil ti viene a mancare se rompi i coglioni sull'immigrazione per esempio?

In tutto questo la siria è solo uno dei tanti elementi del gioco per il quale putin vince, noi perdiamo. Oil è + alto di quanto non sarebbe senza i problemi siriani, abbiamo tutta la questione richiedenti asilo, la turchia è verso l'oblio (causa putin ovviamente, mi auguro tu capisca che le scelte aggro di erdogan son state causate da putin).

Putin continua a danneggiarci in modo diretto e tu mi chiedi quale paese sarebbe impressionato? hai il secondo esercito per numero di soldati della nato (il turco) in mano a un neo-dittatore per colpa di putin. Hai i paesi dell'europa dell'est impazziti (Vedi follie in polonia) causa putin (che ha ammazzato tutta la precedente leadership polacca nell'aereo famoso). Hai il cazzo di presidente usa che è in tasca a putin con alta probabilità!

Omarrr
09-06-2017, 22:23
http://http://www.tpi.it/mondo/austria/cento-famiglie-asilo-austria-vaccini

Lol

UnNiubbo
10-06-2017, 10:26
Non so se questa è roba vecchia o è passata in sordina, ma a me pare una cosa MOLTO grossa:

Cum-Ex Scandal: The Multibillion Euro Theft |*ZEIT ONLINE (http://www.zeit.de/wirtschaft/2017-06/cum-ex-scandal-tax-evasion-dividend-stripping-germany)

Lid
15-06-2017, 10:07
e trump vende 12 miliardi di dollari di f15 al quatar...

mi vien da ridere o piangere

yomik
16-06-2017, 08:46
MoD russo da per morto il califfo

Lid
19-06-2017, 14:22
Dopo gli incidenti aerei ora siamo alle minacce (russe) dopo le minacce (e i fatti) degli americani: tutti gli aerei della coalizione internazionale che voleranno ad Ovest dell'Eufrate in Siria "saranno seguiti" e "considerati obiettivi" dell'aviazione russa.
Lo ha annunciato la difesa russa da Mosca. "Gli aerei e droni della coalizione internazionale individuati ad ovest del fiume Eufrate saranno monitorati e considerata bersagli", ha annunciato il ministero della difesa russo in un comunicato.
Il Ministero della Difesa della Federazione Russa da oggi ha annunciato l'interruzione dell'interazione con gli Usa nel quadro del Memorandum sulla prevenzione degli incidenti e la sicurezza durante le operazioni di trasporto aereo in Siria.
Il tutto dopo che un caccia americano F18A ha abbattuto un aereo dell'aviazione siriana nella provincia di Raqqa. Da Mosca la vicenda è stata definito "una violazione cinica della sovranità della Repubblica araba siriana" e un "atto di aggressione".
Secondo gli Usa, il jet siriano aveva sganciato bombe sulle Forze democratiche siriane (Sdf) impegnate contro i jihadisti dello Stato islamico.

Non riesco a capire, o meglio a farmi un'idea precisa di quali siano i rapporti usa-russia al momento.

Luciom
19-06-2017, 14:55
Non riesco a capire, o meglio a farmi un'idea precisa di quali siano i rapporti usa-russia al momento.

L'idea supersemplificata è che trump e alcuni suoi uomini chiave (tra cui tillerson) sono vomitevolmente pro russia, ma che tra le persone normali, quelle che non hanno tradito in modo esplicito tutto ciò per il quale l'america ha lottato e lavorato negli ultimi secoli, anche nelle alte gerarchie politiche e militari, permane l'ideale della russia come nemico giurato dell'america.

E i secondi pare che pur perdendo abbastanza la "lotta di pubbliche relazioni", vincano quella reale del "alla fine cosa viene fatto". Almeno per ora.

Cioè se fra 100 alti ufficiali hai 100 che dicono in modo chiaro e incontrovertibile che la russia è da sempre un nemico, e di recente lo è in modo particolarmente grave e pericoloso, è dura per il geppetto politicizzato di trumo con potere pratico relativamente modesto impedire che vengano comunque svolte le manovre militari che gli anti-russi ritengono essenziali.

zio_slim
19-06-2017, 15:43
come sarebbero i titoli di giornale (anche italiani) se un motociclista musulmano uccidesse a sprangate una ragazzina cristiana di 17 anni all'uscita di una chiesa?

strano che invece di questa roba qua nessuno ne abbia parlato in Italia, non dico Libero, ma neanche i giornali razzisti-light:

https://www.washingtonpost.com/local/fairfax-loudoun-police-searching-for-missing-17-year-old-reported-to-have-been-assaulted/2017/06/18/02e379ac-5466-11e7-a204-ad706461fa4f_story.html?utm_term=.6a1370e6f64e

Luciom
19-06-2017, 17:21
come sarebbero i titoli di giornale (anche italiani) se un motociclista musulmano uccidesse a sprangate una ragazzina cristiana di 17 anni all'uscita di una chiesa?

strano che invece di questa roba qua nessuno ne abbia parlato in Italia, non dico Libero, ma neanche i giornali razzisti-light:

https://www.washingtonpost.com/local/fairfax-loudoun-police-searching-for-missing-17-year-old-reported-to-have-been-assaulted/2017/06/18/02e379ac-5466-11e7-a204-ad706461fa4f_story.html?utm_term=.6a1370e6f64e

Zucconi ne parla, cmq il fatto è che qui a essere precisi/onesti ci sono buone possibilità che sia solo la feroce violenza di strada nei quartieri non belli americani che miete vittime da sempre. Dopotutto era notte fonda.

Per capirci cmq quell'area è nettamente democratica , non è uno stronghold di razzisti anzi.

http://www.fairfaxcounty.gov/elections/webreports/resu1116.pdf

60%+ ha votato clinton alle presidenziali

///

Insomma a me va bene se di quello non se ne parla, come mi pare (parrebbe?) normale che a londra non si parli se un richiedente asilo stupra una ragazzina a mestre.

Lid
26-06-2017, 18:39
Qui si sta tornando al medioevo....


ISTANBUL - Nei licei turchi non si insegnerà più la teoria dell'evoluzionismo di Darwin. A partire dal 2019, la sezione "Origine della vita ed evoluzione" verrà rimossa dal curriculum di biologia perché giudicata "controversa". A darne notizia è il quotidiano turco Hurriyet, in riferimento alla bozza dei nuovi programmi scolastici elaborata dal ministero dell'Educazione di Ankara.

L'annuncio è arrivato durante un seminario tenuto da Alpaslan Durmus, a guida dell'ufficio competente del Ministero, e avrebbe ottenuto il via libera del presidente Recep Tayyip Erdogan.

Indignato
il mondo accademico turco, che ha subito criticato la scelta e sottolineato che l'evoluzionismo è stato escluso solo dai programmi scolastici dell'Arabia Saudita. L'ufficializzazione dei nuovi programmi didattici è attesa nei prossimi giorni.

yomik
26-06-2017, 19:18
Qui si sta tornando al medioevo....

Andranno a studiarselo su wikipedia....

oh wait...

agnellina
01-07-2017, 15:28
Strasburgo, l'ultimo saluto a Helmut Kohl.
Tralasciamo la retorica di stato, le polemiche tra vedova in seconde nozze e figli, la mancanza di funerali pubblici in Germania, etc.
Per me la cerimonia al Parlamento Europeo è stata molto bella e unificante, anche se il messaggio può esser visto in parte solo come simbolico e di facciata.
Non bisogna comunque dimenticare i milioni di morti così vicini delle 2 ultime guerre mondiali e le sanguinose e continue guerre europee del passato: vedere oggi insieme e tutto sommato in pace tutti i leader europei + delegazioni importanti da USA, Russia e resto del mondo è un grande passo in avanti e un segno di civiltà di grandissimo valore.

Strasburgo, l'ultimo saluto a Helmut Kohl. Merkel: "Senza di lui non sarei stata qui" - Repubblica.it (http://www.repubblica.it/esteri/2017/07/01/news/strasburgo_l_ultimo_saluto_a_helmut_kohl-169657819/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P3-S1.8-T1)

European leaders pay tribute to Helmut Kohl in Strasbourg | Daily Mail Online (http://www.dailymail.co.uk/news/article-4656810/European-leaders-pay-tribute-Helmut-Kohl.html)

Qui si può anche vedere il video:

Tributes paid to 'true European' Helmut Kohl | Euronews (http://www.euronews.com/2017/07/01/tributes-paid-to-true-european-helmut-kohl)

Qui ci sono tutti i video con gli interventi di Merkel, Macron, Clinton, Medvedev, etc.

EC Audiovisual Service - EbS (http://ec.europa.eu/avservices/ebs/schedule.cfm?sitelang=en&page=3&institution=&date=07/01/2017)

Come nota di costume, da segnalare come zotici Tajani e Tusk, unici(se non ho visto male) a ignorare del tutto la bara con lo scomparso.

agnellina
01-07-2017, 16:01
APPENDICE CULTURALE E MUSICALE

Oltre al grande valore politico della cerimonia, veramente ottima la parte musicale.
Oltre a Handel e Schubert,
-Inno europeo dalla non sinfonia di Beethoven
EC Audiovisual Service - Video (http://ec.europa.eu/avservices/video/player.cfm?ref=I141202)
-Allegretto dalla settima sinfonia di Beethoven
EC Audiovisual Service - Video (http://ec.europa.eu/avservices/video/player.cfm?ref=I141100)

Un discorso particolare merita l'inno tedesco, composto da Haydn e musicalmente di una bellezza sconvolgente:
EC Audiovisual Service - Video (http://ec.europa.eu/avservices/video/player.cfm?ref=I140727)

https://it.wikipedia.org/wiki/Kaiserhymne#Testo
https://it.wikipedia.org/wiki/Lied_der_Deutschen

Anche se i più lo ignorano, è stato anche l'inno dei progenitori per molti italiani del nord:
https://it.wikipedia.org/wiki/Kaiserhymne#Italiano_.28ufficiale_per_il_Regno_Lom bardo-Veneto.29


https://www.youtube.com/watch?v=iHrqovtj2EU


Molti commentatori del video non sembrano inorriditi, sarà perché l'inno di Mameli non è musicalmente propriamente un passo in avanti lol! :galb:

Lid
02-07-2017, 16:42
https://twitter.com/realDonaldTrump/status/881503147168071680

una volta capitava che all'estero ci prendessero per il culo per berlusconi, ma se mi capita un cittadino americano gli sbotto a ridere in faccia ora

piripicchio
02-07-2017, 18:39
https://twitter.com/realDonaldTrump/status/881503147168071680

una volta capitava che all'estero ci prendessero per il culo per berlusconi, ma se mi capita un cittadino americano gli sbotto a ridere in faccia ora

Tipo questo?

Usa, falso scoop sul Russiagate: si dimettono tre giornalisti Cnn - Repubblica.it (http://www.repubblica.it/esteri/2017/06/27/news/usa_si_dimettono_tre_giornalisti_cnn_emittente_cos tretta_a_ritrattare-169241876/)

La Cnn inciampa sulla "fake news" su Trump: si dimettono in 3 e The Donald esulta: "Wow! (http://www.huffingtonpost.it/2017/06/27/la-cnn-inciampa-sulla-fake-news-su-trump-si-dimettono-in-3-e_a_23003782/)

Lid
02-07-2017, 20:11
Tipo questo?

Usa, falso scoop sul Russiagate: si dimettono tre giornalisti Cnn - Repubblica.it (http://www.repubblica.it/esteri/2017/06/27/news/usa_si_dimettono_tre_giornalisti_cnn_emittente_cos tretta_a_ritrattare-169241876/)

La Cnn inciampa sulla "fake news" su Trump: si dimettono in 3 e The Donald esulta: "Wow! (http://www.huffingtonpost.it/2017/06/27/la-cnn-inciampa-sulla-fake-news-su-trump-si-dimettono-in-3-e_a_23003782/)

Si piripiri, immagino che a te sembri normale che il presidente degli stati uniti linki un video che potrebbe trovare divertente un bambino tra i 3 e 4 anni..... ma forse l'elettorato medio dei fans di trump ha il qi di un bimo di quell'età!

grazie ora mi è tutto + chiaro!!!

piripicchio
03-07-2017, 10:40
Si piripiri, immagino che a te sembri normale che il presidente degli stati uniti linki un video che potrebbe trovare divertente un bambino tra i 3 e 4 anni..... ma forse l'elettorato medio dei fans di trump ha il qi di un bimo di quell'età!

grazie ora mi è tutto + chiaro!!!

Immagino invece a te sembri normale che un premio Pulitzer e altri nomi importanti fabbrichino fake news per screditare e far cadere un presidente democraticamente eletto.

Tra le due cose trovo molto più vergognoso e pericoloso la prima rispetto ad un video di wrestling.

Ormai è tutto troppo chiaro.

Lid
03-07-2017, 11:00
Immagino invece a te sembri normale che un premio Pulitzer e altri nomi importanti fabbrichino fake news per screditare e far cadere un presidente democraticamente eletto.

Tra le due cose trovo molto più vergognoso e pericoloso la prima rispetto ad un video di wrestling.

Ormai è tutto troppo chiaro.

guarda potevi metterci anche un "ma allora il pd" e sarebbe stato perfetto.

il punto è che trump potrebbe anche essere totalmente in ragione ma postando un video del genere si rende ridicolo.

yomik
03-07-2017, 11:44
Immagino invece a te sembri normale che un premio Pulitzer e altri nomi importanti fabbrichino fake news per screditare e far cadere un presidente democraticamente eletto.

Tra le due cose trovo molto più vergognoso e pericoloso la prima rispetto ad un video di wrestling.

Ormai è tutto troppo chiaro.

Con la semplice differenza che questi 3 hanno rassegnato le dimissioni mentre invece non ricordo 1 sola lettera di dimissioni o scuse da parte di chi fabbrica fake news 24/7/365 compreso quel burattinaio a cui vai dietro te.

E la storia di cui si parla è tutt'altro che finita...

piripicchio
03-07-2017, 11:57
Con la semplice differenza che questi 3 hanno rassegnato le dimissioni mentre invece non ricordo 1 sola lettera di dimissioni o scuse da parte di chi fabbrica fake news 24/7/365 compreso quel burattinaio a cui vai dietro te.

E la storia di cui si parla è tutt'altro che finita...

E beh diciamogli pure grazie per essersi dimessi.Ma che ragionamento è? Stiamo parlando di un premio Pulitzer che è il nobel del giornalismo.

A chi andrei dietro io?Giusto per rimanere in tema di fake news.

Salutami quel razzista di merda di Macron.

OMGgalfond
03-07-2017, 12:16
Con la semplice differenza che questi 3 hanno rassegnato le dimissioni mentre invece non ricordo 1 sola lettera di dimissioni o scuse da parte di chi fabbrica fake news 24/7/365 compreso quel burattinaio a cui vai dietro te.

E la storia di cui si parla è tutt'altro che finita...
hahaha sembravano #honesti (http://forum.continuationbet.com/usertag.php?do=list&action=hash&hash=honesti) poi appena posano il culo sulla sedia ci spalmano 6 kg di attak e non li levi più, non mollano manco se colpevoli di svariati reati figurati se per una fake news si dimettono. E se fosse rimarrebbe solo la palla di erba secca mossa dal vento visto che sono il partito più bugiardo d'Italia e campano trollando chi crede agli asini che volano lol
#Honestaaaaa1011001011000111 (http://forum.continuationbet.com/usertag.php?do=list&action=hash&hash=Honestaaaaa1011001011000111)

Luciom
04-07-2017, 09:15
Immagino invece a te sembri normale che un premio Pulitzer e altri nomi importanti fabbrichino fake news per screditare e far cadere un presidente democraticamente eletto.

Tra le due cose trovo molto più vergognoso e pericoloso la prima rispetto ad un video di wrestling.

Ormai è tutto troppo chiaro.

A me sembra normale che appena l'emittente scopre che è successo, li cacci via. Quello è il sistema che dimostra di funzionare. Nessuno ha mai sostenuto che il giornalismo fosse esente dalla presenza di personaggi che possono provare a fare il loro interesse violando principi etici vari. Il punto è che li sgami e li mandi via.

Invece a te sembra normale che altri vadano avanti all'infinito a twittare fake news atroci. Hai un intero partito in usa che governa sulla base di fake news.

yomik
04-07-2017, 10:47
A me sembra normale che appena l'emittente scopre che è successo, li cacci via. Quello è il sistema che dimostra di funzionare. Nessuno ha mai sostenuto che il giornalismo fosse esente dalla presenza di personaggi che possono provare a fare il loro interesse violando principi etici vari. Il punto è che li sgami e li mandi via.

Invece a te sembra normale che altri vadano avanti all'infinito a twittare fake news atroci. Hai un intero partito in usa che governa sulla base di fake news.

Se non punti il dito non se ne accorge..

zio_slim
06-07-2017, 12:18
meanwhile in China, mentre noi stiamo a perdere tempo coi barconi, One Belt One Road continua

https://capitalistexploits.at/2017/07/china-increasing-global-power/

nel lungo periodo siamo tutti cinesi

Lid
11-07-2017, 08:25
Brexit, l'economia inglese accusa il colpo: salgono i prezzi, le famiglie si indebitano e May studia nuovo piano di austerity - Il Fatto Quotidiano (http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/07/11/brexit-leconomia-inglese-accusa-il-colpo-salgono-i-prezzi-le-famiglie-si-indebitano-e-may-studia-nuovo-piano-di-austerity/3718185/)

anche il fatto contro la brexit!

yomik
13-07-2017, 23:27
ora su Rai3 un documentario sui caschi bianchi...

boh... spero che la raccontino giusta ma ahimè ho ben poche speranze...

vanbred
18-07-2017, 13:15
meanwhile in russia

Russia, la Corte Suprema conferma il bando per i Testimoni di Geova - La Stampa (http://www.lastampa.it/2017/07/17/esteri/russia-la-corte-suprema-conferma-il-bando-per-i-testimoni-di-geova-SUsyM8SoNa3Rap5V68LBQM/pagina.html)

yomik
24-07-2017, 20:38
Meanwhile in Siria...

La situazione militare in Siria ha preso una piega abbastanza netta nelle ultime settimane. Bashar con Russia, Iran ed Hezbollah è riuscito a frenare l'avanzata para-americana dal confine con l'Iraq accettando che gli americani si prendessero una base vicino Al Tanf. Notevole come le milizie addestrate again dagli americani per workare da "vigilanza" nei confronti del personale spedito nella base, siano durati meno di un cocomero il giorno di ferragosto.

2 attacchi isis (basi sguarnite entrambe le volte... you don't say?!) + na marea di disertori, ordini non eseguiti e quant'altro. Questa roba era successa già ai temi di Obama, con gli Stati uniti che spendono X euri per formare i propri mercenari ed una volta tornati in Siria, questi defectano in uno 0.2 per passare con Nusra.

Bashar, dicevo, ha riconquistato la zona di confine con l'Iraq ma soprattutto è ritornato a mettere le mani sui giacimenti di petrolio della Siria situati ad ovest dell'Eufrate nella zona centrale della Siria stessa. Ogni giorno aumentano i siti riconquistati e ripartono le finanze della Ru...scusate, volevo dire Siria.

E' difficile dire se si tratti di pura strategia militare o meno, ma fa sicuramente pensare il fatto che Bashar stia ripulendo queste zone allungando di brutto il fronte di confine vs l'Isis, piuttosto che raggiungere Deir Ez-Zor, accerchiata da ormai infiniti anni e divisa in 2 ormai da più di 1 anno. Forse c'arrivano lo stesso (perchè una delle strade che portano lì è la main road dei giacimenti di petrolio) ma il prezzo del ritardo in termini di uomini e civili morti, non sarà proprio basso.

Ceasefire vari ed eventuali:

Ecco qua capirci qualcosa è davvero complicato. Ne fanno uno al giorno, tra fazioni diverse, pro qualcuno e contro qualcun'altro. Per capirci: ad Astana si fa ceasefire tra Siria&allied nei confronti di fsa TRANNE Ha'yat tahrir al Sham (al Qaeda). A Ginevra se ne fa un altro tra Stati Uniti e Russia (confermato, poi smentito, poi riconfermato, poi rismentito). A Damasco Bashar fa ceasefire con Jaish al-Islam ma non contro Faylaq al-Raman.

Il punto è che non importa chi ha stabilito con chi il cessate il fuoco. Il giorno dopo son sempre lì a darsele di bombe e mitraglia e giù di post via social "tizio ha interroto il cessate il fuoco!". No "voi avete interrotto, noi ci siamo difesi". Ogni volta che apro la lista delle varie fazioni per capire soltanto cosa è successo, vanno via le orate intere per arrivare alla conclusione che se si son fermati è stato solo il tempo per chiamare a casa ed andare a pisciare.

Bashar cmq ha aperto altri fronti interni. East Ghouta è uno di questi. In quel pocket ci sono 3 gruppi, proxy di almeno 2 cose diverse. Faylaq al-Raman supportato dal Qatar. Jaish al-Islam supportato dall'Arabia Saudita ed HTS supportata un po' da chi cazzo gli pare (mainly by SAU).

Bashar è andato all'attacco della città di quel pocket controllata dai tizi supportati dal Qatar. Probabilmente crolleranno visto e considerato che Faylaq non ha più un founder solido (per le varie questioni accadute tra Qatar e altri emirati vari) e perchè il KGB (non si sa bene quanto coinvolto, ma non c'è alcun dubbio che sia coinvolto) sta iniziando a lavorare su tutti i fronti per mettere zizzania tra i vari gruppi o proponendo ricompense a patto di girare le spalle agli alleati nel momento del bisogno.

Esempio pratico: FAR nel distretto di Qaboun è capitolata quando i membri degli altri 2 gruppi hanno rapito tutti i parenti dei combattenti di FAR stessa, chiedendo come unica condizione per il riscatto, tutte le armi dei mariti. Trovatisi tra le bombe siriane-russe e tra la minaccia dei parenti rapiti, sti qua han droppato tutto e se ne sono andati chi a fanculo, chi ad Idlib chi in East Goutha.

Sta roba qua la stanno implementando anche ora nei vari pocket in cui vi è una alta densità di combattenti. Un po' di guerriglia tattica visto e considerato che sia i russi che i siriani si son resi conto che con la fanteria non si riconquista ormai nemmeno 1 solo quartiere mediamente popolato in Siria (sick but true story). L'esercito siriano perde uomini a grappoli in azioni che hanno 0 coordinazione, copertura e strategia. Basta cercare qualche video a riguardo. Vedrete poveretti che si lanciano a far fuoco all'impazzata o meglio, senza un minimo di copertura personale, di battaglione e di terreno. Rip...

L'altro fronte aperto con Hezbolla è quello del confine libanese dove ci sono un po' di organizzazioni che han giurato fedelta ad Al Baghdadi (poi ne parliamo) e la solita HTS. Dopo 2 giorni di campagna, HTS non controlla più un cazzo di siriano mentre ISIS è ancora lì e boh, non da l'idea di voler andar via, nonostante gli sia stato chiesto gentilmente di portare il culo altrove o di pigliare l'ascensore per le 72 vergini in paradiso.

E poi ci sono Dar'a e Idlib. Dar'a è la città vicino al confine giordano in cui ha sede Southern Front. Una sorta di Free Sirian Army terrona che in realtà scherza poco un cazzo visto che ha praticamente infinita libertà di movimento e la possibilità di chiamare a supporto le truppe americane concentrate proprio in prossimità del confine giordano. Bashar c'ha provato forte a riconquistare la città ed a mirare verso il confine impedendo contrabando e chissà che altro ma a giudicare dalla vicinanza delle operazioni con gli Astana talk, è più probabile che il bombardamento a tappeto fosse stato pensato per indebolirli a livello di man-power che switcha fronte piuttosto che in previsione di una riconquista della città stessa.

In Idlibstan è uno spettacolo. Un doc che vi linko https://www.youtube.com/watch?v=aEsqk826Yj4 ha fatto chiarezza sulla distribuzione del territorio tra Ahrar al-sham, Ha'yat Tharir al Sham ed il cosiddetto Free Sirian Army (che poi è na sorta di ombrello sotto il quale ci stanno solo un po' di fazioni che messe assieme contano meno delle 2 sopracitate ma che cmq non disdegnano di riempirti di piombo per motivi anche futili). C'è anche ISIS in termini di cellule dormienti ed i fatti sono andati più o meno così negli ultimi 3 mesi.

La Turchia che supporta Ahrar inizia a far trapelare la voce che voglio entrare in Siria stavolta non tramite il territorio catturato con Euphrates Shield ma tramite Idlib. HTS inizia a cagarsi addosso ma non fa molto. Qualche settimana fa iniziano a saltare macchine per strada, sheikki vari muoiono per attentati, colpi in testa, avvelenamenti etc e la situazione degenera. HTS inizia a rastrellare "cellule isis dormienti". In realtà rastrella la qualunque e ci finiscono di mezzo anche quelli di Ahrar. La situazione implode, iniziano a spararsi l'uno con l'altro ed Ahrar abbandona le sue città/postazioni per tornare in Turchia re-spownando al confine pronti a fare sul serio.

3 giorni fa i gruppi fanno la pace ma la situazione attuale vede HTS dispersa sul territorio ed ostile a gran parte della popolazione, Ahrar pronta a far la guerra (e un po' ne faranno, son convinto) col supporto dei turchi, il KGB che tramite killer vari ammazza merdacce salafite importanti ed il desiderio turco di spazzar via il Rojava nel quale però ci sono russi ed americani e se Erdogan muove un dito è un attimo a piantargli la situazione contro sfruttando un megafono internazionale che effettivamente il Rojava ha. Forse anche più potente di quello della causa turca.

Ad Idlib dunque le cose non vanno benissmo. Ma ONG che vi linko, ci tiene a far sapere che ci sbagliamo e che so cose tra ragazzi. https://www.youtube.com/channel/UCarQLZFoaViNp9QNH2-ZWqg

Oltre l'Eufrate c'è Raqqa, per metà già riconquistata dai Kurdi nonostante ci siano stati problemi nella grande coalizione di fanteria messa assieme per riprendere la città. Un po' di formazioni devote alla FSA sono state allontanate dalla città quando ci si è resi conto che sti ennesimi mercenari USA, una volta che si tratta di combattere o fanno come cazzo gli pare o si cagano sotto e tornano a casa o entrambe le cose. Pausa di 1 settimana e poi di nuovo via a ripigliare la città nella quale si pensa che ci siano tra i 3 e i 6k combattenti isis. Ci vorranno almeno 6 mesi imho e bisogna vedere a che prezzo verrà liberata. Mosul docet.

Al Baghdadi? Boh. Ma davvero boh. I Russi dicono di avere le prove di averlo fatto fuori in un raid aereo. Dicono di aver intercettato gente isis mentre alla radio fa capire che il califfo è andato, ma fino ad ora evidenze 0. Gli americani hanno nicchiato ed ora, senza troppe convinzioni, si son schierati sul fronte del "no, non è morto". Ma ripeto la situazione è molto labile. La notizia non ha goduto del megafono che ha avuto in passato Osamuccio bello, e forse è proprio un indice del fatto che nessuno sa bene se il califfo è vivo o meno.

Previsioni: entro non troppo tempo s'andrà allo showdown in Siria. Spazzato via il califfato imho si aprirà un tavolo delle discussioni in cui Bashar si presenterà con il cuore della Siria sotto controllo, offrirà statuti speciali a Rojava, Manbij e prolly negherà la stessa cosa ai turcomanni dell'Euphrates Shield. Tuttavia potrebbe accadere l'esatto contrario con questi ultimi SE la Turchia darà una mano a cacciare HTS da Idlib. Dopo il conflitto Ahrar etc potrebbero tornare a Nord e starsene lì. Ma non è detto che i Kurdi accettino.

I Kurdi dovranno lasciare un po' di territorio oggi controllato a Bashar. Ci sono aree dove effettivamente non appartengono al tessuto locale e che sono solo grane abnormi in termini di controllo.

Per il resto, stiamo a vedere.

OBBLIGOVINCERE
03-08-2017, 08:00
Libia, Haftar: «Bombardare le navi italiane, siete in Libia senza autorizzazione». Roma: propaganda - Corriere.it (http://www.corriere.it/esteri/17_agosto_02/libia-arabiya-generale-haftar-ha-ordine-bombardare-navi-italiane-cbe91382-77c2-11e7-84f5-f24a994b0580.shtml)

Lid
10-08-2017, 07:55
My first order as President was to renovate and modernize our nuclear arsenal. It is now far stronger and more powerful than ever before....
Hopefully we will never have to use this power, but there will never be a time that we are not the most powerful nation in the world!

e pensare che qui in Italia c'era chi esultava per l'elezione di donald: il + grande vaffa della storia....

Luciom
10-08-2017, 18:01
Eh ma "Killary" era quella guerrafondaia da tener lontana dalla casa bianca perchè l'avrebbe riempita di gente di goldman sachs

TheBeroz
10-08-2017, 18:34
https://uploads.tapatalk-cdn.com/20170810/ed943af0d08f9bd7bbfb4cf897a9f906.jpg

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

Lid
10-08-2017, 19:05
https://uploads.tapatalk-cdn.com/20170810/ed943af0d08f9bd7bbfb4cf897a9f906.jpg

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

quell'img è un fake. La terra è piatta!!!

vikten84
11-08-2017, 12:18
Fonti attendibili su Venezuela? Sento troppe campane da un po' e certi amici veterocomunisti millantano democrazia e libertà oltre che i classici complotti Usa per distruggere il paese e vorrei approfondire

zio_slim
11-08-2017, 16:13
Fonti attendibili su Venezuela? Sento troppe campane da un po' e certi amici veterocomunisti millantano democrazia e libertà oltre che i classici complotti Usa per distruggere il paese e vorrei approfondire

lol certo certo, libertà con Maduro

libertà di avere una moneta che non vale niente e di essere arrestati se si dice qualcosa che a lui non piace

proprio bello il socialismo

ilPIKARO91
11-08-2017, 17:37
quell'img è un fake. La terra è patagherru!!!

fyp

La situazione che più mi preoccupa è tra USA-Corea del Nord.
Sto provando a seguire le dichiarazioni di sti due scemi ma al momento sembrano fermi alle chiacchiere.. speriamo

OBBLIGOVINCERE
11-08-2017, 18:13
fyp

La situazione che più mi preoccupa è tra USA-Corea del Nord.
Sto provando a seguire le dichiarazioni di sti due scemi ma al momento sembrano fermi alle chiacchiere.. speriamoBeh non è che sia proprio una chiacchierata serena.
Io, invece, non capisco quale sia la strategia della palla di lardo coreana, sappiamo tutti (compreso lui) che ha meno possibilità di McGregor contro Mayweather, in un eventuale conflitto bellico vs US.
È semplicemente schizzato e come lui tutti gli uomini che gli sono vicino?
Ha motivo di credere che non si arrivi mai a fare ciò che a parole dicono?

ilPIKARO91
11-08-2017, 19:08
Beh non è che sia proprio una chiacchierata serena.
Io, invece, non capisco quale sia la strategia della palla di lardo coreana, sappiamo tutti (compreso lui) che ha meno possibilità di McGregor contro Mayweather, in un eventuale conflitto bellico vs US.
È semplicemente schizzato e come lui tutti gli uomini che gli sono vicino?
Ha motivo di credere che non si arrivi mai a fare ciò che a parole dicono?

L'idea che mi son fatto è quella di due esaltati che non vedono l'ora di sfoggiare al mondo il loro arsenale 3.0 : Trump con il classico motto tanto caro agli americani del "si vis pacem para bellum", il coreano probabilmente è davvero uno schizzato.
In ottica geopolitica americana non vedo chissà quali interessi se non forse per qualche base random..

Lid
11-08-2017, 19:57
https://www.facebook.com/178975602144519/photos/pcb.1653218131386918/1653217778053620/?type=3&theater

diefuckersdie
12-08-2017, 15:11
L'idea che mi son fatto è quella di due esaltati che non vedono l'ora di sfoggiare al mondo il loro arsenale 3.0 : Trump con il classico motto tanto caro agli americani del "si vis pacem para bellum", il coreano probabilmente è davvero uno schizzato.
In ottica geopolitica americana non vedo chissà quali interessi se non forse per qualche base random..

secondo questo articolo

https://www.vox.com/world/2017/8/11/16134994/north-korea-trump-nuclear-crisis-fire-fury-threat


In a 2007 paper for the US Army War College’s Strategic Studies Institute, Andrew Scobell and John Sanford argued that North Korea was developing nuclear weapon for a profoundly rational reason — ensuring its own survival by deterring Washington from trying to invade the country and topple its government:

While one cannot rule out a nuclear first strike by Pyongyang, given the extremely small amount of nuclear weapon making material available and almost certain massive retaliation North Korea could expect from the United States, it appears more likely that North Korea’s nuclear doctrine is focused on deterring an attack by the United States and as a way to gain leverage at the negotiating table.

As my colleague Zack Beauchamp has noted, North Korea “is deeply insecure [and] so worried about its own survival that it is willing to go to dangerously provocative lengths to scare the United States and South Korea out of any potential attack.”

That, in a nutshell, is what makes Trump’s comments so counterproductive, and so dangerous. Trump has chosen, apparently on his own, to explicitly talk about doing the things North Korea worries about most. President Theodore Roosevelt famously talked about speaking softly while carrying a big stick. When it comes to North Korea, Trump would do the entire world a favor if he went one step further and stopped speaking about North Korea at all.

ilPIKARO91
15-08-2017, 22:07
secondo questo articolo

https://www.vox.com/world/2017/8/11/16134994/north-korea-trump-nuclear-crisis-fire-fury-threat

Chiaramente ci possono essere dietro più motivazioni apparentemente sensate e questa mi sembra una di quelle.
Alcuni parlano di Corea del Nord e poi Iran.. spero vivamente che si sbaglino :)

supersam
17-08-2017, 18:14
Nel frattempo massacro a Barcellona

yomik
03-09-2017, 10:43
Kim a sto giro ha cagato fuori dal vaso. Con questo test, Cina-Russia e Usa potrebbero trovarsi allineate sul fatto che il porco è incontrollabile e che dunque sia il caso di levarlo di mezzo perchè tutti ci vanno a perdere.

Se riusciranno a costituire un potere dei colonnelli ad influenza russo-cinese con qualche concessione Usa (che dovrà dar conto anche a South Korea e Japan), il porco salta per aria a breve.

ilPIKARO91
03-09-2017, 11:49
Kim a sto giro ha cagato fuori dal vaso. Con questo test, Cina-Russia e Usa potrebbero trovarsi allineate sul fatto che il porco è incontrollabile e che dunque sia il caso di levarlo di mezzo perchè tutti ci vanno a perdere.

Se riusciranno a costituire un potere dei colonnelli ad influenza russo-cinese con qualche concessione Usa (che dovrà dar conto anche a South Korea e Japan), il porco salta per aria a breve.

E così, dal nulla, questo ora ha una bomba a idrogeno.
Qualche giorno fa un giornalista Rai definì "porosi" i confini tra Corea del Nord e Cina segnalando possibili passaggi di informazioni tra i due paesi.
Imo qualche mezza verità c'è perché altrimenti non mi spiego come possa una nazione così arretrata avere una tecnologia tanto potente.

yomik
03-09-2017, 11:59
E così, dal nulla, questo ora ha una bomba a idrogeno.
Qualche giorno fa un giornalista Rai definì "porosi" i confini tra Corea del Nord e Cina segnalando possibili passaggi di informazioni tra i due paesi.
Imo qualche mezza verità c'è perché altrimenti non mi spiego come possa una nazione così arretrata avere una tecnologia tanto potente.

gombloddo

ilPIKARO91
03-09-2017, 13:30
gombloddo

Talmente gombloddo che l'ha detto un giornalista RAI, al TG1, in prima serata.
La bomba a idrogeno è frutto di conoscenze particolari e avanzate, per questo dubito dell'improvvisa ispirazione scientifica coreana.

Obv come abbia ottenuto tutto questo è di secondaria importanza.
Ho ancora molti dubbi su questa faccenda e spero si possa risolvere asap senza conseguenze tragiche.

yomik
03-09-2017, 13:46
Imo qualche mezza verità c'è perché altrimenti non mi spiego come possa una nazione così arretrata avere una tecnologia tanto potente.

Non ti spieghi perchè non hai la benchè minima idea dell'argomento. Ma piuttosto che investire tempo nel cercare di capire come stanno le cose te ne vai dietro al primo cronista random a cui hanno affidato un servizio di 120 secondi per il tg.

Il know how militare atomico è minimo ed i nord koreani coinvolti nel programma hanno tutti studiato in occidente o in Russia senza che questa fosse per forza di cose accondiscente a riguardo.

La prima atomica in quell'area lì risale al 1974. 43 anni fa. Per cui è proprio redic che si parli di "come fanno sti sempliciotti qui a possedere questa tecnologia".

Chi ne parla conferma 1 unica cosa: la propria ignoranza in materia..

Luciom
03-09-2017, 13:59
Talmente gombloddo che l'ha detto un giornalista RAI, al TG1, in prima serata.
La bomba a idrogeno è frutto di conoscenze particolari e avanzate, per questo dubito dell'improvvisa ispirazione scientifica coreana.

Obv come abbia ottenuto tutto questo è di secondaria importanza.
Ho ancora molti dubbi su questa faccenda e spero si possa risolvere asap senza conseguenze tragiche.

Lol gombloddo è che ce l'abbia "così per caso", son anni che ci lavora sopra, magari son anche anni che è pronta e si teneva il jolly da giocare e lo ha giocato adesso perchè pensa sia +ev per lui.

Sarà anche frutto di conoscenze particolari ma è scienza di 65 (!!!) anni fa.

Luciom
03-09-2017, 14:00
Imo qualche mezza verità c'è perché altrimenti non mi spiego come possa una nazione così arretrata avere una tecnologia tanto potente.

Non ti spieghi perchè non hai la benchè minima idea dell'argomento. Ma piuttosto che investire tempo nel cercare di capire come stanno le cose te ne vai dietro al primo cronista random a cui hanno affidato un servizio di 120 secondi per il tg.

Il know how militare atomico è minimo ed i nord koreani coinvolti nel programma hanno tutti studiato in occidente o in Russia senza che questa fosse per forza di cose accondiscente a riguardo.

La prima atomica in quell'area lì risale al 1974. 43 anni fa. Per cui è proprio redic che si parli di "come fanno sti sempliciotti qui a possedere questa tecnologia".

Chi ne parla conferma 1 unica cosa: la propria ignoranza in materia..

bomba H non è di inizio anni 50?

yomik
03-09-2017, 14:03
bomba H non è di inizio anni 50?

1974 vado a memoria è l'anno del primo test nucleare condotto dalla Cina..

edit: wrong. 1964

ilPIKARO91
03-09-2017, 16:18
Lol gombloddo è che ce l'abbia "così per caso", son anni che ci lavora sopra, magari son anche anni che è pronta e si teneva il jolly da giocare e lo ha giocato adesso perchè pensa sia +ev per lui.


Anche questo mi sembra plausibile.
Come detto prima sono solo delle mie supposizioni che prolly saranno anche sbagliate.
Nessuno di noi ha la verità in tasca su tutte le dinamiche in gioco quindi...

yomik io un completo ignorante in materia? Può essere. Avrei altre considerazioni ben più interessanti sull'argomento ma sai, essendo ignorante, è meglio che le tenga per me. ;)

Luciom
03-09-2017, 18:35
1974 vado a memoria è l'anno del primo test nucleare condotto dalla Cina..

edit: wrong. 1964

Io in giro leggo bomba H da inizio anni 50

yomik
03-09-2017, 18:39
Facevo un altro discorso ossia: in quella zona del mondo la tecnologia atomica (tralasciando il tipo di bomba che hanno detonato oggi) la si maneggia da oltre 50 anni.

Gli omini che fisicamente conducono il test hanno almeno 30 anni di formazione "in zona" o in altre parti del mondo.

Non c'è proprio motivo di credere che abbiano importato know how o beni materiali dal confine pressoché negli ultimi anni.

Questo al netto del fatto che quando si parla di atomico nord koreano è chiaro a pochissime persone nel mondo di che tipo di tecnologia sono effettivamente dotati sti qua.

zio_slim
03-09-2017, 22:01
qua due sono le cose:
1 - omino n.coreano ha davvero la neurosifilide, se pensa che un'eventuale sua bomba sganciata anywhere non porti alla scomparsa del suo paese dalla cartina geografica il giorno dopo;
2 - ipotesi che ritengo più probabile, c'è un plan portato avanti da lui e sostenuto da qualcun altro per alzare la tensione politica globale.

D'altra parte se vuoi sganciare una bomba lo fai e basta, tutta questa scena (test, missile sul giappone, etc...) è chiaramente provocatoria e ha un obiettivo doppio; propagandistico internamente, qualche altro esternamente che non riesco a capire di preciso

accionnato
03-09-2017, 22:18
Imho è un genio militare , cioè per nn fare la fine di geddafi o saddam hussein sta dicendo al mondo che se viene attaccato può far molto male. Poi ha dietro cina e russia (anche se condannano il gesto ufficialmente) che nn sarebbero contenti di trovarsi gli usa al confine e hanno tutto l' interesse a sostenerlo . A sostegno di ciò la Russia continua a parlare di soluzione diplomatica https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/09/03/corea-del-nord-putin-e-xi-jinping-accordo-per-risposta-adeguata-ue-test-nucleare-violazione-inaccettabile/3834202/
Ps è meglio trump che vuole la pace :D

yomik
05-09-2017, 12:30
Imho è un genio militare , cioè per nn fare la fine di geddafi o saddam hussein sta dicendo al mondo che se viene attaccato può far molto male. Poi ha dietro cina e russia (anche se condannano il gesto ufficialmente) che nn sarebbero contenti di trovarsi gli usa al confine e hanno tutto l' interesse a sostenerlo . A sostegno di ciò la Russia continua a parlare di soluzione diplomatica https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/09/03/corea-del-nord-putin-e-xi-jinping-accordo-per-risposta-adeguata-ue-test-nucleare-violazione-inaccettabile/3834202/
Ps è meglio trump che vuole la pace :D

Generalmente quando in geopolitica 1 opinione finisce sulla stampa mainstream significa che quello era lo stato dell'arte 1-2 anni prima.

Credo poco a Kim che si nuclearizza per non fare la fine di Saddam o Gheddafi. Kim muore se lo decide qualunque delle 3 potenze che lo accerchiano. No doubt, no si ma forse. Muore o viene accoppato e muore.

Io credo che Kim si bagni la notte pensando a qualche tipo di "invasione" controllata della Korea da parte di Cina ma soprattutto Russia.

"Consegna" il suo potenziale nucleare alla Russia e fa la stessa cosa che sta facendo Bashar in Siria. Nessuno si sogna di accoppare Bashar e proprio male male che gli vada, la sua uscita dalla scena sarà soffice quanto le sue guanciotte (e cmq tra N-anni).

Un'altra teoria che mi stuzzica è quella di Kim che prende in parola la politica di dimissioni dall'incarico di sceriffo del mondo di Trump contando su RT e Sputnik che non fanno altro che parlare del ritiro dei militari USA dal centro di Seoul come atto di distensione tra NK e Usa.

1 cosa mi fa ridere: le sanzioni internazionali alla Korea. Tutto che ciò puoi fare di facciata, Kim lo fa sottobanco da sempre. La voglio vedere l'Europa che si mette a dare seriamente la caccia ai lavoratori NK importati in Polonia-Bulgaria-Rep.Ceca etc per tagliare le revenue di Kim. Dai su non scherziamo...

yomik
05-09-2017, 12:44
Siria.

Militarmente parlando questi sono giorni importantissimi.

https://syria.liveuamap.com/

L'esercito siriano sta per rompere l'accerchiamento di Deir Ez-Zor ed ha quasi ripulito la zona centrale della Siria stessa (quella ricca di gas&oil) dall'Isis.

Il combinato disposto di queste azioni militari con la cattura di Tal-Afar in Iraq e l'azione militare che i Kurdi stanno preparando per ricatturare Hawijah porta dritti dritti alla riduzione drastica dei territorio sotto egemonia ISIS.

Essenzialmente ciò che resta in mano al Califfo (che pare essere ancora in vita) è la valle dell'Eufrate e la parte est della Siria ricca anch'essa di oil&gas.

Regione che però potrebbe restare lì per un sacco di tempo. L'esercito siriano dopo l'azione di Deir Ez-Zor imho rallenterà le operazioni per questioni fisiche consolidando le proprie posizioni ed al massimo concentrandosi sul banco ovest che da Deir Ez-Zor risale verso Raqqa. Le truppe migliori verranno ridislocate sul territorio e potremmo assistere a qualche operazione tipo quelle della periferia di Damasco o alla ricattura del confine con la Giordania o del pocket di Jayrud etc. Altro non credo perchè Putin vorrà andare all'incasso sotto forma di mega commissioni per l'estrazione delle materie prime ritornate sotto il controllo di Bashar.

Raqqa entro un paio di mesi sarà interamente liberata e non ha nemmeno senso parlarne.

A Nord invece la Turchia si sta rivelando un bel bluff. La tanto attesa azione militare vs Rojava e vs l'Idlib-stan tarda ad arrivare e probabilmente non arriverà mai visto e considerato che imho si farebbero parecchio male. Avrebbero tutto da perdere e pressochè nulla da guadagnare. Al tavolo della ricostruzione post-guerra civile il posto ce l'han già. Avere qualche km2 in più di montagne e villaggetti sposterebbe poco. Il confine lo controllano già per cui ogni tanto lanciano due razzi tanto per dare il buongiorno e buonasera e via così...

I fatti veramente importanti sono le dichiarazioni di Saudi Arabia e Qatar che negli scorsi giorni hanno detto di voler droppare il loro impegno militare nei confronti dei loro proxy. Parole di circostanza? Probabilmente si. Ma non si erano mai esposti così fino a qualche giorno fa. Da qualche parte ad Idlib qualcuno si sta cagando sotto.

Ma soprattutto la questione dei bus contenente militanti Isis evacuati dai monti al confine con il Libano con direzione valle dell'Eufrate, probabilmente bombardati dai jet Usa come segnale nei confronti di Iran e Russia che l'evacuazione l'avevano organizzata e siglata con i tizi dell'Isis. E' tricky la cosa. Perchè i neri hanno accettato deal con la quasi certezza di finire sotto bombe Usa? Perchè la Siria ha proposto il deal? Vai a capire..

vodka7
05-09-2017, 20:47
....
Io credo che Kim si bagni la notte pensando a qualche tipo di "invasione" controllata della Korea da parte di Cina ma soprattutto Russia.

"Consegna" il suo potenziale nucleare alla Russia e fa la stessa cosa che sta facendo Bashar in Siria. Nessuno si sogna di accoppare Bashar e proprio male male che gli vada, la sua uscita dalla scena sarà soffice quanto le sue guanciotte (e cmq tra N-anni)....

È una teoria che pure a me frulla in testa da un po'...anche se credo Kim sappia benissimo che mettere il proprio culo nelle mani di Putin non è questa grande idea (ma vanno sempre valutate le alternative...)

La Cina (l'attuale elite cinese) ha poco o direi nulla da guadagnare veramente in caso di qsiasi modifica allo status quo...ma d'altro canto puoi anche capirli che avere gli USA di fatto al confine non gli può (e giustamente) andare bene

Putin e cricca invece...quelli son geni a creare e/o cmq approfittare delle situazioni che si creano...e se c'è uno Stato che geopoliticamente adesso ha un "valore" sproporzionato rispetto sia al proprio reale soft power che hard power è proprio la Russia putiniana

Obv il fatto che il capo dei "nostri" sia Trump non è esattamente il massimo della vita...

Cmq sapere o capire il vero perché il buon Kim abbia dato questa accelerata nel 2017 darebbe parecchie risposte...ma dubito siano in tanti al mondo a saperlo e/o capirlo...

vodka7
07-09-2017, 13:28
https://www.wsj.com/articles/behind-north-koreas-nuclear-advance-scientists-who-bring-technology-home-1504711605?mod=e2tw

Obv nulla di nuovo e/o sconvolgente :-)

Semplicemente un articolo fatto decentemente che fa un riassuntino di varie cose...

(Sorry per il link così ma da cell non mi viene diverso)

accionnato
08-09-2017, 08:45
Generalmente quando in geopolitica 1 opinione finisce sulla stampa mainstream significa che quello era lo stato dell'arte 1-2 anni prima.

Credo poco a Kim che si nuclearizza per non fare la fine di Saddam o Gheddafi. Kim muore se lo decide qualunque delle 3 potenze che lo accerchiano. No doubt, no si ma forse. Muore o viene accoppato e muore.

Io credo che Kim si bagni la notte pensando a qualche tipo di "invasione" controllata della Korea da parte di Cina ma soprattutto Russia.

"Consegna" il suo potenziale nucleare alla Russia e fa la stessa cosa che sta facendo Bashar in Siria. Nessuno si sogna di accoppare Bashar e proprio male male che gli vada, la sua uscita dalla scena sarà soffice quanto le sue guanciotte (e cmq tra N-anni).

Un'altra teoria che mi stuzzica è quella di Kim che prende in parola la politica di dimissioni dall'incarico di sceriffo del mondo di Trump contando su RT e Sputnik che non fanno altro che parlare del ritiro dei militari USA dal centro di Seoul come atto di distensione tra NK e Usa.

1 cosa mi fa ridere: le sanzioni internazionali alla Korea. Tutto che ciò puoi fare di facciata, Kim lo fa sottobanco da sempre. La voglio vedere l'Europa che si mette a dare seriamente la caccia ai lavoratori NK importati in Polonia-Bulgaria-Rep.Ceca etc per tagliare le revenue di Kim. Dai su non scherziamo...
Cmq penso che se finisce l' appoggio di Cina Russia kim e nn se gli USA lo vogliono. Se così nn fosse la Korea sarebbe unita da 50 anni o almeno dagli anni 90 con basi Usa in tutto il Nord del paese
se nn mettono il veto alle nuove sanzioni in consiglio di sicurezza hai ragione .....

Michel84
09-09-2017, 22:44
Secondo me voi overthinkate tutti e la vera motivazione è sempre e solo stata quanto ce l'ha piccolo Kim e quanto la vive male.

Lid
14-09-2017, 11:54
British Chambers of Commerce - BCC forecast: Fall in sterling failing to lift UK growth (http://www.britishchambers.org.uk/press-office/press-releases/bcc-forecast-fall-in-sterling-failing-to-lift-uk-growth.html)

nel frattempo sembra che la brexit non sia tutta rose e fiori

Omarrr
02-10-2017, 09:01
Cosa ne pensate di ciò che sta accandendo in spagna?

Luciom
02-10-2017, 10:54
Cosa ne pensate di ciò che sta accandendo in spagna?

Che ogni evento globale tira fuori la peggio merda italica

Lid
02-10-2017, 12:30
è così lungimirante

Di Maio a Cernobbio in doppio petto: ?Il mio modello è il governo Rajoy? - La Stampa (http://www.lastampa.it/2017/09/04/italia/politica/di-maio-a-cernobbio-in-doppio-petto-il-mio-modello-il-governo-rajoy-AGOUvzePZXJmhnOZXXqIqN/pagina.html)

OBBLIGOVINCERE
02-10-2017, 14:33
è così lungimirante

Di Maio a Cernobbio in doppio petto: ?Il mio modello è il governo Rajoy? - La Stampa (http://www.lastampa.it/2017/09/04/italia/politica/di-maio-a-cernobbio-in-doppio-petto-il-mio-modello-il-governo-rajoy-AGOUvzePZXJmhnOZXXqIqN/pagina.html)Beh, ma magari riuscisse a ottenere la flessibilità, in termini di spesa, ottenuta da Rajoy. Parlava di quello eh.

zio_slim
05-10-2017, 09:07
Cosa ne pensate di ciò che sta accandendo in spagna?

che Rajoy è un fascista di merda e quello che ha autorizzato è disgustoso.

C'erano mille modi per invalidare questo referendum, lui ha scelto di mandare celerini a picchiare donne e vecchietti ai seggi.

La lettura politica che posso dare è che, non essendo i catalani molto ben visti dal resto degli spagnoli, abbia voluto fare marketing elettorale usando violenza. Disgustosa come cosa, ma è unica spiegazione razionale.

Disgustosa anche la non-reazione dell'Europa; uno stato dell'unione usa violenza su gente inerme ma va bene a tutti... dovrebbe farci riflettere su quanto non freghi un cazzo a nessuno dei diritti fondamentali delle persone - e non mi riferisco al diritto di partecipare a un voto farsa come quello catalano, ma al diritto fondamentale di non essere aggrediti fisicamente da dei public servants (polizia) senza alcun motivo.

IronVaks
05-10-2017, 10:02
che Rajoy è un fascista di merda e quello che ha autorizzato è disgustoso.

C'erano mille modi per invalidare questo referendum, lui ha scelto di mandare celerini a picchiare donne e vecchietti ai seggi.

La lettura politica che posso dare è che, non essendo i catalani molto ben visti dal resto degli spagnoli, abbia voluto fare marketing elettorale usando violenza. Disgustosa come cosa, ma è unica spiegazione razionale.

Disgustosa anche la non-reazione dell'Europa; uno stato dell'unione usa violenza su gente inerme ma va bene a tutti... dovrebbe farci riflettere su quanto non freghi un cazzo a nessuno dei diritti fondamentali delle persone - e non mi riferisco al diritto di partecipare a un voto farsa come quello catalano, ma al diritto fondamentale di non essere aggrediti fisicamente da dei public servants (polizia) senza alcun motivo.
A dir il vero l'ordine di bloccare qualsiasi atto riguardante il referendum,di non far aprire i seggi e di far chiudere quelli eventualmente aperti è stato deciso dal tribunale superiore di giustizia catalano(TSJC) per disobbiedenza e prevaricazione.Ha anche ordinato alla ministero fiscal di abbandonare tutte le investigazioni riguardanti il referendum perche da quel momento se ne sarebbe interessato direttamente il TSJC

Quindi oltre alla volonta del potere esecutivo,è intervenuto anche il potere giudiziario con un ordine ben preciso per Guardia civil,Policia Nacional e Mossos,questi ultimi non hanno seguito gli ordini ed è gia stata aperta un'indagine a riguardo.
Quindi il governo centrale non avrebbe potuto bloccare l'operazione da solo,cosa che non avrebbe comunque fatto

Che la situazione sia degenerata,non c'è dubbio,non so quanto involontariamente o no,per dare gia un segnale forte:bisogna pensare che,come sembra scontato,nei prossimi giorni(lunedi?) verra proclamata unilateralmente la repubblica catalana,gli scontri saranno ben piu duri di quelli avvenuti domenica.

zio_slim
05-10-2017, 10:10
A dir il vero l'ordine di bloccare qualsiasi atto riguardante il referendum,di non far aprire i seggi e di far chiudere quelli eventualmente aperti è stato deciso dal tribunale superiore di giustizia catalano(TSJC) per disobbiedenza e prevaricazione.Ha anche ordinato alla ministero fiscal di abbandonare tutte le investigazioni riguardanti il referendum perche da quel momento se ne sarebbe interessato direttamente il TSJC

Quindi oltre alla volonta del potere esecutivo,è intervenuto anche il potere giudiziario con un ordine ben preciso per Guardia civil,Policia Nacional e Mossos,questi ultimi non hanno seguito gli ordini ed è gia stata aperta un'indagine a riguardo.
Quindi il governo centrale non avrebbe potuto bloccare l'operazione da solo,cosa che non avrebbe comunque fatto

Che la situazione sia degenerata,non c'è dubbio,non so quanto involontariamente o no,per dare gia un segnale forte:bisogna pensare che,come sembra scontato,nei prossimi giorni(lunedi?) verra proclamata unilateralmente la repubblica catalana,gli scontri saranno ben piu duri di quelli avvenuti domenica.

quindi non sarebbe stato più giusto lasciare le persone fare questa votazione in santa pace (dichiarando sin da subito che non avrebbe avuto alcun valore) e andare a colpire chi ha promosso un referendum incostituzionale (TSJC, governo catalano, etc...)? In questa scelta penso abbia pesato molto la voce di Rajoy, che non ha mai negato di aver sostenuto l'azione violenta e vigliacca sulle persone. Un suo ministro in un'intervista ha anche ribadito che l'azione di forza è stata "proporzionata"...

La polizia DEVE proteggere i cittadini, non usare violenza gratuita contro di loro; che minaccia rappresenta una donna con una matita in mano?
I Mossos penso abbiano agito con coscienza, andando contro degli ordini fascisti e non compatibili con quella che dovrebbe essere la funzione di un corpo di polizia.

MechanicalBoy
05-10-2017, 10:23
sembra scontato,nei prossimi giorni(lunedi?) verra proclamata unilateralmente la repubblica catalana,gli scontri saranno ben piu duri di quelli avvenuti domenica.

E quindi in sostanza che succede dopo la proclamazione?

Se io mi proclamo, ora, unilateralmente, nuovo imperatore assoluto del Giappone, non e` la stessa cosa?

IronVaks
05-10-2017, 10:24
Che il voto fosse illegale è stato detto mille volte da qualsiasi organo di parlamentare spagnolo e dalla corte costituzionale....su quello non c'è niente da discutere.
Probabilmente da governo centrale e dalle varie istituzioni è stato considerato uno dei vari atti sconsiderati e antidemocratici del governo catalano,che devono essere contrastati.
L'eccesso della forza della polizia tocca a tutti,probabilmente la cosa era possibile gestirla meglio(non so se si voleva farlo),ma se tu hai un ordine di sgomberare una scuola e sequestrare tutto,è la gente si oppone anche non picchiandoti,non è casi facile attuare
I mossos hanno attuato solo sotto ordini politici,in passato hanno intrapreso azioni uguali se non peggiori di domenica scorsa...piccolo esempio nel video sotto:plaza catalunya 2011,sgombero degli indignatos.Improvvisamente sono diventati buoni e pacifici?
https://www.youtube.com/watch?v=vS3sKv2F7XI

IronVaks
05-10-2017, 10:26
E quindi in sostanza che succede dopo la proclamazione?

Se io mi proclamo, ora, unilateralmente, nuovo imperatore assoluto del Giappone, non e` la stessa cosa?

La generalitat controlla uffici,ha una parte importante della popolazione che segue le indicazioni del governo catalano,sembra avere in controllo los mossos......Non si proclama un pazzo in una piazza....c'è una organizzazione strutturata dietro

zio_slim
05-10-2017, 10:39
Che il voto fosse illegale è stato detto mille volte da qualsiasi organo di parlamentare spagnolo e dalla corte costituzionale....su quello non c'è niente da discutere.
Probabilmente da governo centrale e dalle varie istituzioni è stato considerato uno dei vari atti sconsiderati e antidemocratici del governo catalano,che devono essere contrastati.
L'eccesso della forza della polizia tocca a tutti,probabilmente la cosa era possibile gestirla meglio(non so se si voleva farlo),ma se tu hai un ordine di sgomberare una scuola e sequestrare tutto,è la gente si oppone anche non picchiandoti,non è casi facile attuare
I mossos hanno attuato solo sotto ordini politici,in passato hanno intrapreso azioni uguali se non peggiori di domenica scorsa...piccolo esempio nel video sotto:plaza catalunya 2011,sgombero degli indignatos.Improvvisamente sono diventati buoni e pacifici?
https://www.youtube.com/watch?v=vS3sKv2F7XI

non ho detto che i mossos sn sempre stati bravi, ho detto una cosa diversa.
non conosco i fatti di quel video che hai linkato, a guardarlo verrebbe da dire che hanno fatto una porcata, ma non conosco il contesto - inoltre quelle persone stanno bloccando delle strade, potrebbero esserci stati gli estremi per una azione di forza - ma ripeto non mi esprimo visto che non conosco i fatti.

Qui si trattava di andare a picchiare e sgomberare gente che non stava dando fastidio, era domenica e le scuole erano chiuse. Nessuno aveva intenzione di occuparle anche nei giorni a seguire e impedire ai bambini di seguire le lezioni. IN QUESTO CASO i mossos si sono comportati molto meglio della guardia civil - come anche i pompieri (public servants anche loro) che si sono schierati a difesa delle persone e hanno preso manganellate loro al posto dei civili.

MechanicalBoy
05-10-2017, 10:40
La struttura si inceppa se saltano gli stipendi pubblici. Domande da ignorante:

- chi paga lo stipendio alla polizia in catalogna (c'e' ne piu` di una di polizia?)
- chi paga lo stipendio ai professori universitari dell'universita' di Barcellona? Delle scuole pubbliche catalogne? Degli impiegati delle poste della catalogna?
- chi paga lo stipendio del personale della sanita` ? Dei medici e infermieri degli ospedali pubblici di Barcellona e dintorni?

Intendo proprio il flusso di cassa, arriva dalla regione o dallo stato centrale?

IronVaks
05-10-2017, 10:55
La struttura si inceppa se saltano gli stipendi pubblici. Domande da ignorante:

- chi paga lo stipendio alla polizia in catalogna (c'e' ne piu` di una di polizia?)
- chi paga lo stipendio ai professori universitari dell'universita' di Barcellona? Delle scuole pubbliche catalogne? Degli impiegati delle poste della catalogna?
- chi paga lo stipendio del personale della sanita` ? Dei medici e infermieri degli ospedali pubblici di Barcellona e dintorni?

Intendo proprio il flusso di cassa, arriva dalla regione o dallo stato centrale?
Uno dei fermati nei giorni prima del referendum era il responsabile della gestione dei fondi:da interecettazioni si sa che la catalunya disporebbe di conti esteri che coprirebbero le spese della nuova nazione per 6 mesi,dopo hanno bisogno di tasse,contributi o aiuti da paesi esteri.

xplosive
05-10-2017, 12:58
La struttura si inceppa se saltano gli stipendi pubblici. Domande da ignorante:

- chi paga lo stipendio alla polizia in catalogna (c'e' ne piu` di una di polizia?)
- chi paga lo stipendio ai professori universitari dell'universita' di Barcellona? Delle scuole pubbliche catalogne? Degli impiegati delle poste della catalogna?
- chi paga lo stipendio del personale della sanita` ? Dei medici e infermieri degli ospedali pubblici di Barcellona e dintorni?

Intendo proprio il flusso di cassa, arriva dalla regione o dallo stato centrale?

la catalogna ha 8 miliardi di residuo fiscale ogni anno. se fanno uno "sciopero fiscale", il resto di spagna rimane a bocca asciutta e loro si arricchiscono.

potrebbe essere l'inizio di una guerra civile però...

vodka7
05-10-2017, 13:06
per chi mastica un po' di spagnolo consiglio di leggersi qualche editoriale di La Vanguardia (LaVanguardia.com - Noticias, actualidad y última hora en Catalunya, España y el mundo (http://www.lavanguardia.com)) e di El Pais (www.elpais.com)

la Vanguardia è di Barcellona ma non è certo "estremista catalano" mentre El Pais è di Madrid e non si può certo dire che sia pro Rajoy pro PP ecc

come si possa pensare di conciliare posizioni del genere va oltre la mia comprensione

per il resto...al netto di qualche eccesso poliziesco ingiustificabile Rajoy l'ha gestita in modo molto ma molto poco smart....e Puidgemont mi pare sia sia infilato dentro in qcosa di enormemente più grande di lui...

ho amici/clienti spagnoli...in realtà la maggior parte baschi e catalani...tutti belli preoccupati perché come andrà a finire non si sa, ma si sa che di sicuro il vaso è rotto (forse era tenuto già prima in piedi con la colla)

cmq la sola idea di UN NUOVO STATO nell'Europa occidentale (EU!) mi pare così abnorme che non ci credo neanche se lo vedo...

vodka7
05-10-2017, 15:18
El TC suspende el pleno del Parlament del lunes (http://www.lavanguardia.com/politica/20171005/431808664715/tc-supende-pleno-parlament-lunes.html)


Non sono un avvocato ma per come la capisco io è come se la ns corte costituzionale sospendesse preventivamente una seduta del parlamento regionale siciliano (o del consiglio regionale della Lombardia) nell'ipotesi che questi facciano una dichiarazione di indipendenza che andrebbe a ledere la carta costituzionale

Non proprio pizza e fichi...

IronVaks
05-10-2017, 19:50
El TC suspende el pleno del Parlament del lunes (http://www.lavanguardia.com/politica/20171005/431808664715/tc-supende-pleno-parlament-lunes.html)


Non sono un avvocato ma per come la capisco io è come se la ns corte costituzionale sospendesse preventivamente una seduta del parlamento regionale siciliano (o del consiglio regionale della Lombardia) nell'ipotesi che questi facciano una dichiarazione di indipendenza che andrebbe a ledere la carta costituzionale

Non proprio pizza e fichi...

Piu o meno.La richiesta al tribunale costituzionale è stata fatta dal Partito socialista catalano con motivazione che la seduta lederebbe i loro diritti parlamentari
La cosa piu interessante della sospensione dal tribunale è che ha avvisato i membri del parlamento,che dovranno rispondere,anche penalmente se non rispettano l'ordinanza.Minaccia ufficiale

IronVaks
05-10-2017, 21:22
la catalogna ha 8 miliardi di residuo fiscale ogni anno. se fanno uno "sciopero fiscale", il resto di spagna rimane a bocca asciutta e loro si arricchiscono.

potrebbe essere l'inizio di una guerra civile però...

il problema che molte imprese stanno gia scappando dalla catalogna,ci rimetterà tanto la spagna,ma molto di piu la catalogna stessa....

Luciom
06-10-2017, 09:43
Non c'è nulla di inerme nell'agire in modo contrario alla costituzione in violazione di ordini chiari emessi da tribunali e governo legittimi del paese democrazia avanzata nel quale si abita.

Anzi, è uno dei crimini + gravi quello di agire in negazione dello stato di diritto per ottenere modifiche delle istituzioni senza seguire le regole che il paese si è dato, se il paese è democratico ed avanzato (e la spagna ovviamente lo è).

Il fatto che a commettere questo atto illecito, e grave, siano state anche "povere vecchiette" non modifica la lettura della cosa, anzi.

Se una "povera vecchietta" aiuta un terrorista a mettersi il giubbotto con le bombe io non la tratto in modo diverso.

Non esiste alcun diritto al voto per quel referendum, nè esiste alcun diritto al votare a tiramento di culo proprio sui temi che ti pare a te, democrazia non è quello, democrazia è votare nei tempi e modi consentiti dalle regole che tutti hanno sottoscritto per partecipare a quella società democratica.

I diritti di tutti gli altri spagnoli, e di tutti i catalani che credono nello stato di diritto, vengono violati da quel voto, ma ovviamente ai sedicenti democratici quei diritti non interessano.

L'europa ha reagito correttamente sottolineando come il referendum fosse illegale e chiedendo elementi riguardo alle specifiche scelte tattiche. E' possibiel che in taluni casi la violenza non fosse necessaria in modo stretto e in quel caso è giusto fare luce e evitare nel futuro che ri-accada.

Ma IN GENERALE l'uso della violenza da parte dello stato contro rivoltosi che sputano sullo stato di diritto non è solo consentita, è proprio giusta e moralmente positiva, è proprio lo scopo per il quale lo stato esiste e ha il monopolio della violenza.

(quasi) Ogni bastonata presa da una di quelle persone che impedivano arresti e chiusura dei seggi è una bastonata presa da una persona che se la merita e ogni volta che chi se lo merita viene bastonato questo è strettamente preferibile a ogni volta in cui chi se lo merita viene "perdonato" per buonismo o political correctness.

Strano che zioslim lo capisca per i rivoltosi no global ma non per i rivoltosi della sedizione illegale che vogliono votare in modo illegale su un tema che non è materia legittima di referendum.

Luciom
06-10-2017, 09:45
quindi non sarebbe stato più giusto lasciare le persone fare questa votazione in santa pace (dichiarando sin da subito che non avrebbe avuto alcun valore) e andare a colpire chi ha promosso un referendum incostituzionale (TSJC, governo catalano, etc...)? In questa scelta penso abbia pesato molto la voce di Rajoy, che non ha mai negato di aver sostenuto l'azione violenta e vigliacca sulle persone. Un suo ministro in un'intervista ha anche ribadito che l'azione di forza è stata "proporzionata"...

La polizia DEVE proteggere i cittadini, non usare violenza gratuita contro di loro; che minaccia rappresenta una donna con una matita in mano?
I Mossos penso abbiano agito con coscienza, andando contro degli ordini fascisti e non compatibili con quella che dovrebbe essere la funzione di un corpo di polizia.

La polizia deve proteggere i cittadini quando seguono lo stato di diritto, quando non lo fanno devono essere protetti tutti gli altri dalle azioni in violazione allo stato di diritto.

La funzione della polizia è spesso anche e soprattutto quello di interrompere ogni tentativo violento di eversione da parte del pubblico, compreso l'occupare abusivamente piazze e strade, danneggiando tutti gli altri.

Luciom
06-10-2017, 09:46
La generalitat controlla uffici,ha una parte importante della popolazione che segue le indicazioni del governo catalano,sembra avere in controllo los mossos......Non si proclama un pazzo in una piazza....c'è una organizzazione strutturata dietro

Sì e si chiama eversione. La cosa incredibile è che non siano già tutti al gabbio.

Luciom
06-10-2017, 09:48
non ho detto che i mossos sn sempre stati bravi, ho detto una cosa diversa.
non conosco i fatti di quel video che hai linkato, a guardarlo verrebbe da dire che hanno fatto una porcata, ma non conosco il contesto - inoltre quelle persone stanno bloccando delle strade, potrebbero esserci stati gli estremi per una azione di forza - ma ripeto non mi esprimo visto che non conosco i fatti.

Qui si trattava di andare a picchiare e sgomberare gente che non stava dando fastidio, era domenica e le scuole erano chiuse. Nessuno aveva intenzione di occuparle anche nei giorni a seguire e impedire ai bambini di seguire le lezioni. IN QUESTO CASO i mossos si sono comportati molto meglio della guardia civil - come anche i pompieri (public servants anche loro) che si sono schierati a difesa delle persone e hanno preso manganellate loro al posto dei civili.

Lol che vuol dire "non stava dando fastidio"? quella gente stava impendendo l'esecuzione di un ordine di un tribunale.

Se tu agisci col tuo corpo per impedire l'esecuzione di un ordine di un tribunale stai agendo contro l'ordine costituito e lo stato di diritto, non sei per un cazzo pacifico, non sei certamente inerme.

Sei già del torto, marcio, completo, a esser lì, quindi tutto quel che ti succede se stai lì te lo sei meritato, senza limiti. Vattene via da dove non puoi essere e se ti fanno comunque qualcosa ecco, lì ok se ne può parlare.

Chiaro che in un paese come il nostro in cui Giuliani è un eroe per tanti... ste cose non sono chiare.

yomik
06-10-2017, 10:27
A me sembra strano che nessuno abbia aperto un canale di similitudini con un evento che dal primissimo secondo abbiamo tutti, univocamente condannato

https://it.wikipedia.org/wiki/Referendum_sull%27autodeterminazione_della_Crimea_ del_2014

con la differenza che probabilmente le cose in Crimea vennero fatte un filino meglio..

IronVaks
06-10-2017, 14:12
Sì e si chiama eversione. La cosa incredibile è che non siano già tutti al gabbio.

Credo che per la legge spagnola quello che stanno facendo è illegale,ma non necessita di un arresto immediato,verrrano giudicati in futuro,un po come è successo ad Artur Mas per il referendum 2014.
Si deve considerare che oltre a reati importanti,stanno commetendo reati minori,per esempio trattamento illecito di dati personali durante il referendum
La situazione cambierà notevolmente nel momento della dichiarazione unilaterale di indipendenza.A quel punto l'arresto sarebbe obbligato,però con molte incognite e una situazione che diventeterebbe incadescente: sicuramente ci saranno le piazze e le strade piene in aiuto di Puigdemont e probabilmente anche i mossos si schiereranno in difesa del governatore catalano.Policia nacional e Guardia civil avranno un compito molto complicato.

Luciom
06-10-2017, 14:41
Credo che per la legge spagnola quello che stanno facendo è illegale,ma non necessita di un arresto immediato,verrrano giudicati in futuro,un po come è successo ad Artur Mas per il referendum 2014.
Si deve considerare che oltre a reati importanti,stanno commetendo reati minori,per esempio trattamento illecito di dati personali durante il referendum
La situazione cambierà notevolmente nel momento della dichiarazione unilaterale di indipendenza.A quel punto l'arresto sarebbe obbligato,però con molte incognite e una situazione che diventeterebbe incadescente: sicuramente ci saranno le piazze e le strade piene in aiuto di Puigdemont e probabilmente anche i mossos si schiereranno in difesa del governatore catalano.Policia nacional e Guardia civil avranno un compito molto complicato.

Da quel che ho capito io (come è normale) c'è un range di possibilità per la magistratura nel senso che dipende da che reato vuoi perseguire, e dato che la situazione è oggettivamente anomala si può trattare di reati non gravissimi, oppure di reati abbastanza gravi da consentire l'arresto.

Parlando su twitter con gente molto + skillata di me in diritto pare di capire che appunto l'ordinamento spagnolo consente sia l'attuale gestione della cosa, sia un approccio (da parte della giustizia) molto + duro, se avessero voluto (o se vorranno) farlo.

Ora facendo un esempio che potrebbe essere sbagliato, ma per dare l'idea, capace che la povera signora gentile che ha aiutato a organizzare il seggio illegale potrebbe venire o trattata con i guanti, e non incriminata di nulla, o incriminata come attore di una operazione illecita con tentativo di insurrezione quindi praticamente come qualcuno che ha aiutato materialmente dei terroristi domestici. Cioè a occhio il range potenziale di trattamento è ampissimo.

zio_slim
06-10-2017, 18:05
Lucio stai mischiando pere con patate,
l'uso della violenza ovviamente lo giustifico vs. i vari carlo giuliani, black bloc, no global etc... che con la scusa della protesta si comportano da delinquenti danneggiando senza motivo proprietà altrui e persone. Non c'entra una beata minchia con i catalani che si fanno il loro voto farlocco.
Cioè tu capo del governo, di un paese che riconosce libertà di espressione e non autorizza uso di violenza gratuita, devi semplicemnte dire: ok volete fare sta pagliacciata? fatela, ma sappiate che il referendum non vale niente - divertitevi, pagatevelo voi, e stasera fuori dai coglioni che domani le scuole riaprono.
Nel frattempo (se ci sono gli estremi, ma non conosco la legge spagnola) vai a prendere a casa Puigdemont, Colau e chi altro ti pare e li arresti, per aver promosso un referendum illegale.

La scelta di sgomberare i seggi con la forza è stata una precisa mossa "a cazzo duro", non c'era assolutamente nessun pericolo di incolumità fisica per alcuno o di danno alla proprietà privata. E' un po come quando i leghisti bruciano i tricolori e si inventano fantomatiche secessioni: se vogliamo definirci un paese civile, che rispetta i diritti umani, dobbiamo lasciarli parlare e fare le loro manifestazioni.

Non c'è nulla di "eversivo" in una vecchietta che va a votare. La ragazza a cui hanno rotto le dita perchè non voleva mollare la matita non doveva ora essere in ospedale, non so se è chiaro, c'è stato un uso gratuito di violenza verso i cittadini catalani che, se non sbaglio, sono spagnoli anche loro.

Figurati se mi frega qualcosa di quei quattro pagliacci socialisti del parlamento catalano: loro sì che sono pericolosi, come tutti i rossi in generale - vogliono la secessione per poter rubare meglio i soldi, visto che con l'autonomia non riescono abbastanza.
Però tu Rajoy resti un fascista di merda per come hai gestito la situazione.

vodka7
06-10-2017, 18:31
https://elpais.com/economia/2017/10/06/actualidad/1507307282_078001.html

non ho la minima idea di come funzioni....ma se tipo al momento in quel fantomatico surplus catalano tra tasse pagate/servizi ricevuti ci fossero dentro pure gli utili delle banche e delle altre società che hanno già trasferito sede legale o che la stanno per trasferire, allora sì che ci sarebbe da ridere....

zio_slim
06-10-2017, 19:02
https://elpais.com/economia/2017/10/06/actualidad/1507307282_078001.html

non ho la minima idea di come funzioni....ma se tipo al momento in quel fantomatico surplus catalano tra tasse pagate/servizi ricevuti ci fossero dentro pure gli utili delle banche e delle altre società che hanno già trasferito sede legale o che la stanno per trasferire, allora sì che ci sarebbe da ridere....

purtroppo i socialisti non pensano mai alle conseguenze per gli altri delle minchiate che fanno loro, e i catalani non fanno eccezione!

IronVaks
06-10-2017, 20:08
https://elpais.com/economia/2017/10/06/actualidad/1507307282_078001.html

non ho la minima idea di come funzioni....ma se tipo al momento in quel fantomatico surplus catalano tra tasse pagate/servizi ricevuti ci fossero dentro pure gli utili delle banche e delle altre società che hanno già trasferito sede legale o che la stanno per trasferire, allora sì che ci sarebbe da ridere....

Sinceramente qualcuno sano di mente puo pensare che le banche e aziende importanti possano mantentere la sede sociale in una nazione nuova,che non si sa cosa voglia fare e dove una delle parti piu importanti che scriveranno costituzione e leggi è un partito anticapitalista?
Purtroppo a molti milioni di persone si è fatto credere questo,causando una frattura sociale molto complicata da risanare
Le parole di Artur Mas in questi ultimi anni: https://www.youtube.com/watch?v=ul9NJIXZjIk

picici87
06-10-2017, 23:34
La gestione dello stato centrale con l'intervento della polizia e manganellate è stata vergognosa. A usare la violenza si passa dalla parte del torto per principio. Al più a voler usare la "violenza" si sarebbero potuti limitare a sequestrare scatoloni con i voti a determinata ora nel caso avessero temuto un voto a favore della secessione. Cosi pare proprio abbiano spostato l'opinione pubblica a favore della catalogna, anche se proprio magari non a favore della causa ..
Detto ciò spero la catalogna li, la paghi cara long term ... mi sembra si stiano cacciando in una situazione grottesca, e nel caso godo pure ... sicuro un pò di gente col tempo verrà arrestata -.-

Luciom
07-10-2017, 09:07
Lucio stai mischiando pere con patate,
l'uso della violenza ovviamente lo giustifico vs. i vari carlo giuliani, black bloc, no global etc... che con la scusa della protesta si comportano da delinquenti danneggiando senza motivo proprietà altrui e persone. Non c'entra una beata minchia con i catalani che si fanno il loro voto farlocco.
Cioè tu capo del governo, di un paese che riconosce libertà di espressione e non autorizza uso di violenza gratuita, devi semplicemnte dire: ok volete fare sta pagliacciata? fatela, ma sappiate che il referendum non vale niente - divertitevi, pagatevelo voi, e stasera fuori dai coglioni che domani le scuole riaprono.
Nel frattempo (se ci sono gli estremi, ma non conosco la legge spagnola) vai a prendere a casa Puigdemont, Colau e chi altro ti pare e li arresti, per aver promosso un referendum illegale.

La scelta di sgomberare i seggi con la forza è stata una precisa mossa "a cazzo duro", non c'era assolutamente nessun pericolo di incolumità fisica per alcuno o di danno alla proprietà privata. E' un po come quando i leghisti bruciano i tricolori e si inventano fantomatiche secessioni: se vogliamo definirci un paese civile, che rispetta i diritti umani, dobbiamo lasciarli parlare e fare le loro manifestazioni.

Non c'è nulla di "eversivo" in una vecchietta che va a votare. La ragazza a cui hanno rotto le dita perchè non voleva mollare la matita non doveva ora essere in ospedale, non so se è chiaro, c'è stato un uso gratuito di violenza verso i cittadini catalani che, se non sbaglio, sono spagnoli anche loro.

Figurati se mi frega qualcosa di quei quattro pagliacci socialisti del parlamento catalano: loro sì che sono pericolosi, come tutti i rossi in generale - vogliono la secessione per poter rubare meglio i soldi, visto che con l'autonomia non riescono abbastanza.
Però tu Rajoy resti un fascista di merda per come hai gestito la situazione.

che con la scusa della protesta si comportano da delinquenti danneggiando senza motivo proprietà altrui e persone. Non c'entra una beata minchia con i catalani che si fanno il loro voto farlocco.

Con la scusa della democrazia, che non è andare a votare quando ti tira il culo su qualunque argomento, i catalani si comportano da delinquenti che vogliono agire contro la costituzione e contro le istituzioni. Non c'è proprio differenza con i no globla e tanti altri.

Cioè tu capo del governo, di un paese che riconosce libertà di espressione e non autorizza uso di violenza gratuita, devi semplicemnte dire: ok volete fare sta pagliacciata? fatela, ma sappiate che il referendum non vale niente - divertitevi, pagatevelo voi, e stasera fuori dai coglioni che domani le scuole riaprono.

Questa sarebbe stata la reazione corretta SE il referendum fosse stato organizzato da PRIVATI usando risorse PRIVATE e immobili PRIVATI.

Non puoi consentire l'uso di immobili pubblici, e l'organizzazione dello stesso da parte di membri delle istituzioni.

Inoltre nella legge stessa che indiceva il referendum (fatta dal parlamentino catalano) c'era scritto che portava all'indipendenza in caso di maggioranza a favore.

Non c'erano pericolosi di "incolumità fisica", c'erano pericoli di atto vietato che andava interrotto.

Luciom
07-10-2017, 09:08
https://elpais.com/economia/2017/10/06/actualidad/1507307282_078001.html

non ho la minima idea di come funzioni....ma se tipo al momento in quel fantomatico surplus catalano tra tasse pagate/servizi ricevuti ci fossero dentro pure gli utili delle banche e delle altre società che hanno già trasferito sede legale o che la stanno per trasferire, allora sì che ci sarebbe da ridere....

Certo che ci sono dentro anche le tasse sugli utili delle società che hanno sede legale nel territorio.

Cmq per ora hanno trasferito pochissimo, ma è anche passata solo una settimana.

Luciom
07-10-2017, 09:09
La gestione dello stato centrale con l'intervento della polizia e manganellate è stata vergognosa. A usare la violenza si passa dalla parte del torto per principio. Al più a voler usare la "violenza" si sarebbero potuti limitare a sequestrare scatoloni con i voti a determinata ora nel caso avessero temuto un voto a favore della secessione. Cosi pare proprio abbiano spostato l'opinione pubblica a favore della catalogna, anche se proprio magari non a favore della causa ..
Detto ciò spero la catalogna li, la paghi cara long term ... mi sembra si stiano cacciando in una situazione grottesca, e nel caso godo pure ... sicuro un pò di gente col tempo verrà arrestata -.-

Che usare la violenza sia "sempre sbagliato" è proprio l'errore morale della sinistra buonista. Usare la violenza non ti fa "passare dalla parte del torto" per principio, non a meno che i tuoi principi siano pacifintismo non violento alla finto-ghandi (ghandi in realtà era violento).

IronVaks
07-10-2017, 10:09
Certo che ci sono dentro anche le tasse sugli utili delle società che hanno sede legale nel territorio.

Cmq per ora hanno trasferito pochissimo, ma è anche passata solo una settimana.

Numericamente non sono tantissime,anche se alcune piccole imprese che gia hanno trasferito la sede o hanno votato il trasferimento automatico in caso di secessione vengono poco nominate
Comunque parlando di imprese importanti: CaixaBank è la terza banca spagnola(sesta impresa in generale in Spagna),Sabadell la sesta banca spagnola,Gas Fenosa la ottava impresa spagnola....chiaramente la situazione sarebbe insostenbile per una nazione senza iuti esterni.

picici87
07-10-2017, 10:33
Che usare la violenza sia "sempre sbagliato" è proprio l'errore morale della sinistra buonista. Usare la violenza non ti fa "passare dalla parte del torto" per principio, non a meno che i tuoi principi siano pacifintismo non violento alla finto-ghandi (ghandi in realtà era violento).

Vabbè bho. Sono contrario all'uso dei manganelli a quella maniera li in quella situazione li. Gratuito ...

Luciom
07-10-2017, 11:33
Vabbè bho. Sono contrario all'uso dei manganelli a quella maniera li in quella situazione li. Gratuito ...

Ok questo è soggettivo ed è però diverso dal dire che "usare la violenza ti fa passare del torto" che è quel che hai scritto sopra. Ammetto che questo principio (per me assurdo) l'ho sentito spesso, a partire dalla scuola.

Notare che è aberrante anche come principio pedagogico, se non sei predisposto pronto e volenteroso (e addestrato) ad usare violenza nei momenti in cui è necessario sei poi quello che quando vede un evento negativo per strada si sposta invece di intervenire.

La scuola non dovrebbe dire "mai violenza", dovrebbe insegnare a colpire con efficacia (soprattutto alle ragazze) e spiegare quando ha senso farlo e quando no. Però stando agli "esperti" è molto + importante leggere dante (che somministra violenza inaudita a moltissimi) che imparare a difendersi e a difendere ciò per cui vale la pena combattere (come le istituzioni dei paesi civili avanzati).

La violenza è uno strumento come tanti che ha numerosi ambiti di applicazione adeguata e negarne l'utilità "per principio" è una sorta di religione (diffusa) che nasce appunto come effetto pendolo dell'abuso della violenza nel 900 da parte di alcuni stati.

///

Detto questo ti chiedo, visto che il referendum era illegale e uno stato esiste solo se può fare enforcing delle leggi, quale proposta alternativa avresti adottato per impedire quel voto, dato che , spero tu sia d'accordo, andava assolutamente impedito in quanto illegale e illegittimo e in quanto il ruolo dello stato è proprio impedire avvenimenti illegali e illegittimi specialmente quando pianificati a tavolino?

Cioè cosa deve fare lo stato secondo te contro chi appunto "sfida" dicendo "tanto non mi puoi fare un cazzo" (perchè è pieno di buonisti)? non è solo con la violenza che interrompi il ricatto infinito di chi ti dice "tanto so che non puoi farmi un cazzo"?

MechanicalBoy
07-10-2017, 11:45
Detto questo ti chiedo, visto che il referendum era illegale e uno stato esiste solo se può fare enforcing delle leggi, quale proposta alternativa avresti adottato per impedire quel voto, dato che , spero tu sia d'accordo, andava assolutamente impedito in quanto illegale e illegittimo e in quanto il ruolo dello stato è proprio impedire avvenimenti illegali e illegittimi specialmente quando pianificati a tavolino?

Cioè cosa deve fare lo stato secondo te contro chi appunto "sfida" dicendo "tanto non mi puoi fare un cazzo" (perchè è pieno di buonisti)? non è solo con la violenza che interrompi il ricatto infinito di chi ti dice "tanto so che non puoi farmi un cazzo"?

Trovare il cavillo legale o gli estremi per inviare un avviso di garanzia ai promotori del referendum e portarli in tribunale (istigazione a delinquere o ad atti eversivi o qualcosa di simile) non intervenire fisicamente sui cittadini votanti ma prendere nome e cognome di chi non lasciava i seggi e schedarli.

Insomma, condannare il voto come illegittimo e punire legalmente i promotori (visto l'utilizzo di risorse pubbliche)

picici87
07-10-2017, 12:39
Luciom
Ho citato appunto il principio un pò come detto popolare, che ha le sue verità senza volersi eligere a principio universale di vita. Ho anche infatti specificato alla fine che grazie a quanto successo "l'opinione pubblica (si è spostata un pò ndr) a favore della catalogna, anche se proprio magari non a favore della causa .."

Detto ciò avrei assolutamente evitato di impedire alle persone di presentarsi fisicamente al seggio se per fare ciò è necessario manganellare a destra e manca. In questi casi ci si può limitare semplicemente a filmare volti e persone presenti ed eventualmente agire in un secondo momento per vie legali, visto che vedo improbabile una schedatura di tutti i presenti. Alle manifestazioni un pò troppo eversive è cosa che succede regolarmente ...

Se è possibile intervenire in maniere più chirurgica entrando anche piu tardi nei seggi per ritirare scatoloni e schede va bene! L'importante appunto è non spaccare la fronte a signora 50enne madre di famiglia che puntualmente ti finisce foto in prima pagina e i sinistrorsi non apprezzano .... mentre magari a qualche nostalgico del duce gli viene la lacrimetta nostalgica ...

IronVaks
07-10-2017, 13:14
Trovare il cavillo legale o gli estremi per inviare un avviso di garanzia ai promotori del referendum e portarli in tribunale (istigazione a delinquere o ad atti eversivi o qualcosa di simile) non intervenire fisicamente sui cittadini votanti ma prendere nome e cognome di chi non lasciava i seggi e schedarli.

Insomma, condannare il voto come illegittimo e punire legalmente i promotori (visto l'utilizzo di risorse pubbliche)

Non credo che gente che ti sta accogliendo cosi ti faciliti i documenti per farsi schedare.
https://www.youtube.com/watch?v=6_DMrfga9JY
https://www.youtube.com/watch?v=RCVo_Dhn3ZI
Il ministro degli interni ha comunicato che ci sono stati 431 agenti feriti,anche se molti in maniera lieve(graffi,contusioni,segni di morsi).Questo per dire che non è che la gente stava li calma e zitta in fila e gli agenti li manganellavano a tutta forza.Ci sono stati atti di resistenza,con probabilmente qualche eccesso da parte della polizia,ma in una situazione complicatissima da gestire.

Luciom
07-10-2017, 13:17
Trovare il cavillo legale o gli estremi per inviare un avviso di garanzia ai promotori del referendum e portarli in tribunale (istigazione a delinquere o ad atti eversivi o qualcosa di simile) non intervenire fisicamente sui cittadini votanti ma prendere nome e cognome di chi non lasciava i seggi e schedarli.

Insomma, condannare il voto come illegittimo e punire legalmente i promotori (visto l'utilizzo di risorse pubbliche)

Quindi consentire loro di fare qualcosa di illegale e gravissimo. Quindi consentire nel futuro all'infinito a chiunque di fare qualcosa di illegale e gravissimo.

Cioè abdicare a uno dei ruoli fondamentali dello stato, quello di impedire se c'è il modo azioni illegali?

Se il referendum è illegale non devono votare. E chiunque nel futuro volesse fare qualcosa di illegale deve sapere che viene manganellato se si sa che lo sta facendo.

Tu preferisci vivere in un posto in cui chi sta progettando qualcosa di illegale teme di venire manganellato, o dove sa che non gli viene fatto niente?

Luciom
07-10-2017, 13:24
Luciom
Ho citato appunto il principio un pò come detto popolare, che ha le sue verità senza volersi eligere a principio universale di vita. Ho anche infatti specificato alla fine che grazie a quanto successo "l'opinione pubblica (si è spostata un pò ndr) a favore della catalogna, anche se proprio magari non a favore della causa .."

Detto ciò avrei assolutamente evitato di impedire alle persone di presentarsi fisicamente al seggio se per fare ciò è necessario manganellare a destra e manca. In questi casi ci si può limitare semplicemente a filmare volti e persone presenti ed eventualmente agire in un secondo momento per vie legali, visto che vedo improbabile una schedatura di tutti i presenti. Alle manifestazioni un pò troppo eversive è cosa che succede regolarmente ...

Se è possibile intervenire in maniere più chirurgica entrando anche piu tardi nei seggi per ritirare scatoloni e schede va bene! L'importante appunto è non spaccare la fronte a signora 50enne madre di famiglia che puntualmente ti finisce foto in prima pagina e i sinistrorsi non apprezzano .... mentre magari a qualche nostalgico del duce gli viene la lacrimetta nostalgica ...

Sì ho capito, avresti evitato di impedire che prendessero parte a qualcosa di illegale perchè "sono molti".

Cioè cedi al ricatto della folla, se siete pochi vi prendiamo, se siete molti fate come cazzo vi pare perchè ci fate paura.

Un paese che cede al ricatto della folla urlante non è un paese civile.

La madre di famiglia che agisce illegalmente con un atto eversivo merita di venire manganellata, e anche molto, e tutte le altre cazzo di madri di famiglia devono sapere che se vogliono fare la rivoluzione eversiva non verranno trattate con i guanti.

O tu vuoi la rivolta delle mamme che sanno di essere intoccabili e possono quindi fare come cazzo pare a loro?

Non c'entra nulla il fascismo che usa la violenza di stato PER SCOPI ILLEGITTIMI RISPETTO ALLA POPOLAZIONE, ma i METODI fascisti quando direzioni contro target adeguati sono assolutamente giusti.

Non è che se i fascisti son bravi a sedare le rivolte di piazza allora è SEMPRE SBAGLIATO sedare le rivolte di piazza no? è giusto farlo negli stati civili contro chi si sta rivoltando per scopi eversivi.

E' appunto questo il problema, i fascisti sedavano rivolte giuste (in quanto una rivolta contro una dittatura è giusta), quindi noi non possiamo sedare rivolte illegittime (le rivolte contro democrazie avanzate non sono legittime).

E invece no, possiamo e DOBBIAMO usare "metodi fascisti" , semplicemente contro i target giusti, la differenza non è di metodo rispetto al fascismo, ma di direzione/target.

Se l'opinione pubblica si fa ricattare dal buonismo tu come leader non devi seguire la folla stupida ma devi dare la direzione giusta. Per questo la scelta di rajoy di pagare il prezzo vs i buonisti è eroica. Ha fatto la cosa giusta e se un tot di buonisti non lo voteranno + sti cazzi.

MechanicalBoy
07-10-2017, 13:49
La madre di famiglia che agisce illegalmente con un atto eversivo merita di venire manganellata, e anche molto, e tutte le altre cazzo di madri di famiglia devono sapere che se vogliono fare la rivoluzione eversiva non verranno trattate con i guanti.

Nella mia personale opinione se non sta direttamente danneggiando la proprieta' pubblica e privata e se non c'e' minaccia di pericolo ai cittadini, eviterei la violenza, il contatto fisico o qualsiasi intervento che possa portare a scontri.

Non annovero la temporanea occupazione pacifica delle scuole chiuse e il fine di usarle come seggi come danneggio o abuso di proprieta` pubblica, ma riconosco che la responsabilita` vada data a chi le scuole le ha aperte per quello scopo e sarei d'accordo ad un provvedimento disciplinare.

Per farti un esempio, se la stessa madre di famiglia impedisce con il corpo il passaggio delle trivelle della TAV, e` necessario che venga rimossa e applicata (ragionevole) forza fisica per farlo, e` comprensibile venga manganellata se reagisce

Luciom
07-10-2017, 14:06
Nella mia personale opinione se non sta direttamente danneggiando la proprieta' pubblica e privata e se non c'e' minaccia di pericolo ai cittadini, eviterei la violenza, il contatto fisico o qualsiasi intervento che possa portare a scontri.

Non annovero la temporanea occupazione pacifica delle scuole chiuse e il fine di usarle come seggi come danneggio o abuso di proprieta` pubblica, ma riconosco che la responsabilita` vada data a chi le scuole le ha aperte per quello scopo e sarei d'accordo ad un provvedimento disciplinare.

Per farti un esempio, se la stessa madre di famiglia impedisce con il corpo il passaggio delle trivelle della TAV, e` necessario che venga rimossa e applicata (ragionevole) forza fisica per farlo, e` comprensibile venga manganellata se reagisce

Non tutte le azioni illegali in pubblico riguardano il danneggiamento di proprietà privata/pubblica, non mi è chiaro perchè dare + valore a quello. Cioè ci siamo che se si sta danneggiando proprietà si interviene (almeno quello), ma in generale se qualcosa è illegale bisogna intervenire comunque.

Il principio da difendere qui è quello che riguarda il potere dello stato di impedire azioni illegali.

In sostanza tu vuoi dire che se chi compie azioni illegali non danneggia proprietà allora può farlo. Basta che a farlo siano in tanti tutti assieme e tra di loro ci siano un numero sufficiente di vecchiette/madri di famiglia.

Forse ti manca il passaggio che loro vogliono votare anche se sanno perfettamente che è illegale, perchè secondo loro non deve essere illegale. Cioè loro si sentono liberi di votare e pensano che sia giusto farlo, anche se è illegale.

Peccato che sia illegale, e non "di poco", illegale in quanto in violazione esplicita della costituzione, illegale con i tribunali che lo hanno appena detto e ricordato, non una zona grigia insomma.

Se una parte di popolo disprezza una norma costitutiva dello stato e agisce in sfregio della stessa, senza neanche passare per gli strumenti legittimi (tipo provare a cambiare la costituzione con cui non concordano), e tu non impedisci loro di farlo, HANNO VINTO. Ha vinto la mob rule sopra la rule of law.

Se poi espliciti che il motivo per cui non intervieni è proprio evitare problemi di PR, il volemose bene etc etc, stai proprio dicendo "chi vuole sputare sulla costituzione e travolgere le istituzioni basta che trovi abbastanza persone d'accordo anche se in minoranza netta sul totale e vada in piazza".

MechanicalBoy
07-10-2017, 14:21
Forse ti manca il passaggio che loro vogliono votare anche se sanno perfettamente che è illegale, perchè secondo loro non deve essere illegale. Cioè loro si sentono liberi di votare e pensano che sia giusto farlo, anche se è illegale.

Nel mio modello comunque punisci gli organizzatori, possiamo poi parlare del come ma sarei d'accordo a processare molte persone - non i votanti.


stai proprio dicendo "chi vuole sputare sulla costituzione e travolgere le istituzioni basta che trovi abbastanza persone d'accordo anche se in minoranza netta sul totale e vada in piazza".

la folla appunto, la moltitudine, e` per me a ragione considerato un organismo a se quando concerne l'ordine pubblico. Mi sembra normale che la polizia a volte non tratti 15000 persone come tratterebbe 15 persone. Questo non significa per forza "dargliela vinta"

Cmq concettualmente capisco il tuo punto di vista e penso anche che sia piu` in linea con l'attuale codice civile - pero`porta piu` danni che benefici

Luciom
07-10-2017, 15:32
Nel mio modello comunque punisci gli organizzatori, possiamo poi parlare del come ma sarei d'accordo a processare molte persone - non i votanti.



la folla appunto, la moltitudine, e` per me a ragione considerato un organismo a se quando concerne l'ordine pubblico. Mi sembra normale che la polizia a volte non tratti 15000 persone come tratterebbe 15 persone. Questo non significa per forza "dargliela vinta"

Cmq concettualmente capisco il tuo punto di vista e penso anche che sia piu` in linea con l'attuale codice civile - pero`porta piu` danni che benefici

I danni ci sono e sono parecchi se si tentenna, o se si usano i metodi sopra-indicati solo a volte, a piacimento. Cioè se si fa come dice zioslim che si bastonano i noglobal ma non i referendari eversivi. Ecco che lì quando inizi a creare dei distinguo tra criminali, e bersagliarne alcuni ma non tutti, stai usando male gli strumenti dello stato e ti esponi a ogni forma di critica ma soprattutto di rischio (quando vincono gli altri ribaltano i bersagli della violenza di stato secondo i loro gusti).

La violenza di stato non può essere uno strumento usato a piacimento a seconda della volontà politica del momento! va visto come strumento simile alla magistratura, che agisce a difesa dello stato di diritto tutte le volte in cui questo viene violato, indipendentemente dal prurito politico momentaneo.

Non so se in questo caso in catalogna si sia avvertito prima (ma mi pare di sì, mandando migliaia di soldati/poliziotti e dicendo di non andarci a votare) e/o si è avvertito a livello tattico (tipo polizia con i megafoni; sgomberate subito o carichiamo). Ecco quello sarebbe da farsi.

Ma tu a ordine delle FdO/esercito mandati per l'ordine pubblico ti rifiuti? fine gg. Che tu sia noglobal, family day, manifestante contro le tasse etc etc etc devi essere bastonato, anche se il tuo tema piace politicamente.

Io sono per la droga libera però sono a favore di arrestare i radicali quando la distribuiscono. Non è che se il tema mi trova a favore allora chiedo che lo stato non agisca per far rispettare le regole. Chiedo che cambino le regole.

Io sono a favore dell'eutanasia ma non chiedo "clemenza" per Cappato. Se ha commesso reati va giudicato secondo l'ordinamento e punito di conseguenza (quando ha aiutato a morire delle persone). Anzi meglio, che si applichi il sistema, e se poi non piace la gente cambierà il sistema (ci si augura anche questo).

Se la violenza contro chi vota porta al risultato di rendere legale il voto per il separatismo, che sia. Il punto è che devi usarla lo stesso, altrimenti salta il sistema.

xplosive
07-10-2017, 15:36
Se una parte di popolo disprezza una norma costitutiva dello stato e agisce in sfregio della stessa, senza neanche passare per gli strumenti legittimi (tipo provare a cambiare la costituzione con cui non concordano), e tu non impedisci loro di farlo, HANNO VINTO. Ha vinto la mob rule sopra la rule of law.

Se poi espliciti che il motivo per cui non intervieni è proprio evitare problemi di PR, il volemose bene etc etc, stai proprio dicendo "chi vuole sputare sulla costituzione e travolgere le istituzioni basta che trovi abbastanza persone d'accordo anche se in minoranza netta sul totale e vada in piazza".

interessante...

teoricamente che processo avrebbero dovuto seguire per avere un referendum legale sulla secessione della catalogna?

Luciom
07-10-2017, 15:40
Giusto per capirci, indipendentemente dal fatto che abbia ragione o no l'intervistato in questo caso, manganelli le "madri di famiglia" per DIFENDERE I DIRITTI dell'intervistato che la costituzione tutela in modo chiaro, garantendo l'unità territoriale

Tra i delusi in coda davanti alle filiali: “Nessuno ci ha detto del rischio crac”
La Stampa
NICCOLÒ ZANCAN · 7-ott-2017
La Borsa di Barcellona è in Passeig de Gràcia fra le boutique del centro. In mezzo ai turisti che vengono a visitarla come una specie di monumento, c’è un signore con un borsello a tracolla e la faccia smilza. Il suo nome è Vincente Gomez, 67 anni, pallido, cammina avanti indietro in preda al tormento. «Gli indipendentisti sono dei criminali», dice guardando i grafici con le quotazioni. «Nessuno di loro ha mai spiegato cosa sarebbe successo dal punto di vista economico. Mi sembra gravissimo. Stanno andando via le banche da Barcellona. Se ne vanno le aziende. Forse anche la Seat, ho sentito dire. In tutto questo, io il signor Carles Puigdemont non riesco proprio a perdonarlo. Il suo è stato un atto di profonda irresponsabilità. È arrivato a un millimetro dallo strappo definitivo, senza mai preoccuparsi minimamente di informare la gente delle conseguenze. Io vivo da solo con la pensione minima da 635 euro. Ho lavorato come elettricista. Mi restano pochi risparmi. Ieri li ho trasferiti al Banco di Santander, fuori dalla Catalogna, perché tenerli qui non mi sembrava sicuro. Ho paura. Anzi, me la faccio sotto. Il denaro è importante. Non ho margini. Non capisco come quelli del Cup, gli indipendentisti radicali, abbiamo potuto essere così incoscienti. Loro, Puigdemont e tutti gli altri. Stanno facendo un gioco d’azzardo sulla nostra pelle».

///

Quando bastonano la "madre di famiglia" e dite "ma no poverina" dovete pensare anche a tutte le altre persone che stanno venendo difese dal tentativo di violenza estremo di quella "povera madre di famiglia" che vuole, violando la costituzione, agire in un modo che potrebbe portare disastri a tutti gli altri.

picici87
07-10-2017, 15:51
Ma io non la do vinta a nessuno.

Assodato che non era in pericolo l'incolumità fisica di nessuno in quel momento, e che non si è bloccato fisicamente nessun tipo di attività ordinaria della vita democratica, semplicemente li lasci fare, raccogli le informazioni che servono e poi fai un bel processo penale come è normale che accada in uno stato democratico. E, quando e se, si riscontra che effettivamente sono state violate delle leggi vigenti mandi chi di dovuto in prigione! Non molto altro da dire ...

Luciom
07-10-2017, 15:54
interessante...

teoricamente che processo avrebbero dovuto seguire per avere un referendum legale sulla secessione della catalogna?

Farlo nazionale, vota tutta la spagna.

Oppure cambiare la costituzione spagnola (nn conosco i dettagli ma presumo che abbia procedure simili all'italiana per essere modificata).

MechanicalBoy
07-10-2017, 15:56
Mmmh no, abbiamo tutti detto che il voto non conta una sega, avrebbero potuto votare online stile 5stelle per quanto è legittimo. Non vedo nessuna tutela maggiore al signore intervistato se si bastona la signora o se si ignora la sua presa di posizione. C’è solo il rischio di far infervorare più gente che sposi la causa separatista.

Anche io penso che la separazione sia molto complessa e rischiosa, non ritengo neanche particolarmente giusta la loro causa.

Riterrei ugualmente sbagliato se la polizia menasse un gruppo di cattolici che si fanno il loro referendum abusivo sull’abolizione del divorzio.

IronVaks
07-10-2017, 16:00
Farlo nazionale, vota tutta la spagna.

Oppure cambiare la costituzione spagnola (nn conosco i dettagli ma presumo che abbia procedure simili all'italiana per essere modificata).

Neanche farlo votare a tutta la Spagna sarebbe stato legale,la corte costituzionale l'avrebbe bloccato comunque.L'unica via è un cambio della costituzione

IronVaks
07-10-2017, 16:03
Giusto per capirci, indipendentemente dal fatto che abbia ragione o no l'intervistato in questo caso, manganelli le "madri di famiglia" per DIFENDERE I DIRITTI dell'intervistato che la costituzione tutela in modo chiaro, garantendo l'unità territoriale

Tra i delusi in coda davanti alle filiali: “Nessuno ci ha detto del rischio crac”
La Stampa
NICCOLÒ ZANCAN · 7-ott-2017
La Borsa di Barcellona è in Passeig de Gràcia fra le boutique del centro. In mezzo ai turisti che vengono a visitarla come una specie di monumento, c’è un signore con un borsello a tracolla e la faccia smilza. Il suo nome è Vincente Gomez, 67 anni, pallido, cammina avanti indietro in preda al tormento. «Gli indipendentisti sono dei criminali», dice guardando i grafici con le quotazioni. «Nessuno di loro ha mai spiegato cosa sarebbe successo dal punto di vista economico. Mi sembra gravissimo. Stanno andando via le banche da Barcellona. Se ne vanno le aziende. Forse anche la Seat, ho sentito dire. In tutto questo, io il signor Carles Puigdemont non riesco proprio a perdonarlo. Il suo è stato un atto di profonda irresponsabilità. È arrivato a un millimetro dallo strappo definitivo, senza mai preoccuparsi minimamente di informare la gente delle conseguenze. Io vivo da solo con la pensione minima da 635 euro. Ho lavorato come elettricista. Mi restano pochi risparmi. Ieri li ho trasferiti al Banco di Santander, fuori dalla Catalogna, perché tenerli qui non mi sembrava sicuro. Ho paura. Anzi, me la faccio sotto. Il denaro è importante. Non ho margini. Non capisco come quelli del Cup, gli indipendentisti radicali, abbiamo potuto essere così incoscienti. Loro, Puigdemont e tutti gli altri. Stanno facendo un gioco d’azzardo sulla nostra pelle».

///

Quando bastonano la "madre di famiglia" e dite "ma no poverina" dovete pensare anche a tutte le altre persone che stanno venendo difese dal tentativo di violenza estremo di quella "povera madre di famiglia" che vuole, violando la costituzione, agire in un modo che potrebbe portare disastri a tutti gli altri.

Il messaggio del Re ,sopratutto nell'ultima parte,era rivolto proprio a quella parte dei cittadini della catalogna contraria al processo secessionista,rassicurandoli che lo stato centrale difenderà sempre i loro diritti ,e mi è sembrato un buon discorso.

Luciom
07-10-2017, 16:15
Il messaggio del Re ,sopratutto nell'ultima parte,era rivolto proprio a quella parte dei cittadini della catalogna contraria al processo secessionista,rassicurandoli che lo stato centrale difenderà sempre i loro diritti ,e mi è sembrato un buon discorso.

Io non l'ho ascoltato, ma ho sentito le reazioni degli indipendentisti italiani e quindi ero sicuro che fosse stato un buon discorso visto che gli italioti erano tutti incazzati :cool:

Luciom
07-10-2017, 16:15
Neanche farlo votare a tutta la Spagna sarebbe stato legale,la corte costituzionale l'avrebbe bloccato comunque.L'unica via è un cambio della costituzione

Mi fido , non sono pratico di diritto spagnolo, mi pareva di aver capito che in caso di referendum nazionale la cosa non sarebbe stata illegale ma evidentemente ho capito male io

Luciom
07-10-2017, 16:19
Mmmh no, abbiamo tutti detto che il voto non conta una sega, avrebbero potuto votare online stile 5stelle per quanto è legittimo. Non vedo nessuna tutela maggiore al signore intervistato se si bastona la signora o se si ignora la sua presa di posizione. C’è solo il rischio di far infervorare più gente che sposi la causa separatista.

Anche io penso che la separazione sia molto complessa e rischiosa, non ritengo neanche particolarmente giusta la loro causa.

Riterrei ugualmente sbagliato se la polizia menasse un gruppo di cattolici che si fanno il loro referendum abusivo sull’abolizione del divorzio.

Ma online o in case private lo avrebbero potuto fare! è il farlo in immobili pubblici, negli STESSI luoghi dove voti "davvero" il reato! il reato è dare legittimità a quel voto appunto, non chiedere l'opinione della gente, cosa che puoi fare su qualunque argomento.

btw io non ho idea dei possibili effetti di una separazione (e cmq dipenderebbe troppo da dettagli che non possiamo prevedere), il punto non è la validità o meno delle tesi indipendentiste ma la legalità del referendum e la reazione dello stato.

Se i cattolici votassero in chiesa o in case private ovviamente quel voto non sarebbe problematico.

Se i cattolici controllassero la politica di un'area, e usassero le scuole come seggi per votare sul divieto di divorzio in quell'area, con la corte che dice che non si può fare? andrebbero manganellati (E con particolare gusto e piacere nel vederli sanguinare).

Luciom
07-10-2017, 16:21
Cambio discorso un attimo perchè è politica internazionale anche questa.

L'america è un paese molto + malato del nostro

Rape victim?s attacker gets joint child custody (http://www.detroitnews.com/story/news/local/michigan/2017/10/06/rape-victim-attacker-joint-child-custody/106374256/)

Cliffs:

1. Man holds captive and rapes 12 yo
2. Girl now has 8 yo son
3. Judge gives rapist joint custody
4. Rapist didn’t ask for custody.
5. Prosecutor pro-actively investigated girl because she got $260/mo in food stamps

IronVaks
07-10-2017, 16:40
Mi fido , non sono pratico di diritto spagnolo, mi pareva di aver capito che in caso di referendum nazionale la cosa non sarebbe stata illegale ma evidentemente ho capito male io

Neanche io sono un esperto di diritto,ma da quello letto e sentito credo sia proprio cosi basandosi principalmente sul articolo 2 della costituzione spagnola che definisce la spagna indisolubile e indivisibile:molti esperti dicono che senza una cambiamento di questo articolo qualsiasi ricorso,contro un eveentuale referendum, difficilmente verrebbe respinto
La Constitución se fundamenta en la indisoluble unidad de la Nación española, patria común e indivisible de todos los españoles, y reconoce y garantiza el derecho a la autonomía de las nacionalidades y regiones que la integran y la solidaridad entre todas ellas.

vodka7
07-10-2017, 19:18
Io non l'ho ascoltato, ma ho sentito le reazioni degli indipendentisti italiani e quindi ero sicuro che fosse stato un buon discorso visto che gli italioti erano tutti incazzati :cool:

Io il discorso l'ho ascoltato in diretta (lo si trova easy anche sul Twitter ufficiale del re di Spagna @CasaReal)

Da tenere ben presente che sono pressoché certo che in Spagna il re debba concordare preventivamente il testo dei suoi messaggi alla nazione con il presidente del consiglio (con Rajoy in questo caso)

Ciò detto mentre lo ascoltavo ho pensato:
1. I catalani convinti (bontà loro...) di essere "vessati" dalla Spagna ora lo saranno ancora di più e a lo saranno vita
2. I "nazionalisti" spagnoli avranno giorni di erezione costante (bastava poi leggersi qualche editoriale di El Mundo il giorno dopo...)
3. Il re non avrebbe potuto dire niente ma niente di diverso di quello che ha detto...lui è il re di Spagna e la Spagna è quella della Costituzione votata nel 1978 (a memoria)...quello è e null'altro può essere..

agnellina
08-10-2017, 15:57
Cambio discorso un attimo perchè è politica internazionale anche questa.

L'america è un paese molto + malato del nostro

Rape victim?s attacker gets joint child custody (http://www.detroitnews.com/story/news/local/michigan/2017/10/06/rape-victim-attacker-joint-child-custody/106374256/)

Cliffs:

1. Man holds captive and rapes 12 yo
2. Girl now has 8 yo son
3. Judge gives rapist joint custody
4. Rapist didn’t ask for custody.
5. Prosecutor pro-actively investigated girl because she got $260/mo in food stamps

Ho dato una veloce LOL occhiata, il tuo giudizio mi sembra superficiale e avventato.

https://www.rawstory.com/2017/10/michigan-judge-grants-joint-custody-to-child-rapist-after-food-stamp-inquiry-connects-him-to-victim/?comments=disqus

Qui c'è un branco tipo FOL all'incontrario che si scaglia contro i repubblicani e i giudici, il che mi ha fatto pensare come te che forse quest'ultimi non avevano tutti i torti! :galb:

disqus_lWwzrwNaw6 • a day ago
In Republican America, I guess this is what we hear tell about.
...I can hear Republican voices chortling right now that if the girl didn't want to be raped and impregnated, she shouldn't have snuck out at night.

Cioè invece di pensare che anche negli USA e nel Michigan si possa applicare lo stato di diritto come fanno i giudici spagnoli e conseguentemente i manganellatori in Catalogna si salta alla conclusione che sono quasi malati sadici suprematisti misogini che vogliono bastonare la vittima dello stupro e farla soffrire , sulla falsariga del tipo "andrebbero manganellati (E con particolare gusto e piacere nel vederli sanguinare)." Ovviamente sognerebbero pure di giudicare i carabinieri di Firenze, in modo che venga statuito che le 2 americane se la sono cercata perché sbronze e fumate! :galb:

Per fortuna c'è anche qualche raro commentatore subito assaltato dal branco che ragiona da normodotato e aiuta a districare la matassa.

Shalimar • a day ago
Joint legal custody is not the same as a share of physical custody. In current jurisprudence, it is basically saying he is the child's father and has a right to participate in hearings. Even supervised visitation would be a further step for the judge to decide on, not automatic.

I agree with people who think he should have his parental rights stripped forever, but this ruling isn't as horrible as it sounds. The judge is basically saying that isn't happening, yet. Nothing more.

Shalimar Michael M. • a day ago
He hasn't denied her anything yet. He has said the law requires a hearing, which it does. Due process is in the Constitution. At least wait for the results of that hearing before deciding how horrible it was.

Shalimar Peegan (((RESIST))) • a day ago
Must live within 100 miles or get court permission to move. This is supposedly for the benefit of the child, so they don't get jerked around through multiple jurisdictions to judge shop for favorable rulings. How horrible it is depends on how much of a dick the judge is. Some of them are really terrible. And the law is a relic of the past, when people were less mobile. Some thought needs the be given to how best to update it.

My point is, this is all standard, albeit cruel. The judge is following the law. It is fucked up, but he hast done anything to show bias so far.

F.Jaime Shalimar • 20 hours ago
There is no benefit here for the child. NONE. Take your legalese and stuff it!
1
•Reply•Share ›
Avatar
Shalimar F.Jaime • 8 hours ago
It's a legal case. I'm trying to explain the complications of what you think is a simple situation. You're trying to explain that you're too ignorant to understand them. As much as it may feel great to be so holier than thou, it's not an enviable place to be.

•Reply•Share ›
Avatar
F.Jaime Shalimar • 8 hours ago
You're a cold fish. You have no regard or concern for the victim. YOU are what is wrong with the American legal system. I have nothing more to say to you. I find you extremely distasteful.

•Reply•Share ›

Avatar
Shalimar F.Jaime • 7 hours ago
I haven't said one single negative thing about the victim or positive thing about the rapist. But think whatever you want.

V Woods Shalimar • a day ago
If a rape victim decides to stay pregnant from rape she should not have to have the rapist putrid name on her baby's birth certificate that is hateful and evil. The putrid rapist already had his way with this girl and now the shitbag judge wants to have his way with her too.
7
•Reply•Share ›
Avatar
Shalimar V Woods • a day ago
I have not studied Michigan specifically, but the judge seems to be applying the law correctly. There were good reasons for the law to be what it was 20 years ago and people don't seem to have any grasp of the complexities of all of the issues. Yes, many of those reasons are sexist, outdated crap and the law needs to be updated, but that doesn't necessarily make the judge a sexist, outdated piece of crap based on the facts given (though he may be).

•Reply•Share ›
Avatar
Shalimar Shalimar • a day ago
I have dealt with misogynistic judges in custody cases before. They are horrible human beings. The Stanford judge who repeatedly let rapists from his Alma mater off with a slap on the wrist is an obvious very public example if this type. I opened this article expecting what everyone else found, an asshole sexist judge ruling for a man despite all evidence to the contrary.

It isn't that, at least not yet. He appears to have followed the law correctly. The law sucks and needs to be changed, but it is the law. Low level judges are expected to follow it. The system breaks down if they don't.

The mother has yet to even appear for a hearing. If he shows bias against her at that point by giving this guy any contact with the child whasoever, I will be right there with you calling him a misogynistic asshole.

•Reply•Share ›
Avatar
Yavo Shalimar • a day ago
You didn't read the article. Read the following from the article:

His attorney told the newspaper that Mirasolo had not initiated the case but was notified by the prosecutor’s office that he’d been granted joint legal custody and visitation privileges.

See where it says, "visitation privileges". Also it says, " Mirasolo had not initiated the case"

Also the victim was never notified or gave consent or signed anything.

The judge should have thrown out the case. You are incorrect.
3
•Reply•Share ›
Avatar
Shalimar Yavo • a day ago
He's the father. The court bias is in favor of encouraging both parents to have involvement in the child's life. That bias is seriously fucked up where rape is involved and needs to change.

Edit: Again, since I didn't state this very clearly. The case hasn't even come to a preliminary hearing. The judge has issued an order that sets up the case. The contents of those orders are usually detailed very specifically in the law, to provide due process for all parties. All parties have now been notified. There will be many hearings over the years, where the judge has far more leeway to interpret evidence than he does in his action so far.

I do not know the specifics of Michigan law, so someone with that knowledge can correct me, but so far everything he has done is basically like checking off a form.

•Reply•Share ›

Avatar
F.Jaime Shalimar • 20 hours ago


2 altre persone normodotate:

https://www.facebook.com/rebecca.kiessling.7

Richard L. Tino This was a case where Judge Ross could not (nor should not) legislate from the bench. He is sworn to follow the letter of the law. The horrendous failure lies in the lap of the prosecutor 9 years ago who settled for a plea deal of ATTEMPTED rape when in fact a baby was conceived. Shame on the prosecutor! Because of their office Mirasolo stood before Judge Ross as the legal father of a child and as a man NOT convicted of conceiving that child through rape. Fortunately now Judge Ross has a law in place to rescind paternity rights in spite of no conviction of rape and protect this mother and child from this monster and from the legal profession that failed to protect her or prevent him from hurting others!
LikeShow more reactions · Reply · 7 · October 6 at 5:00pm
Manage
Rebecca Kiessling
Rebecca Kiessling Exactly right!!!

Rebecca Kiessling è l'avvocato della ragazza vittima, che non contesta questa ricostruzione! :galb:

Poi ovviamente un normodotato si chiede pure come mai, con la ragazza residente in Florida, sia stata aperta la procedura in Michigan(dei Food Stamp) e chi ha dato il nome del padre biologico ai giudici, che poi hanno fatto fare il test del DNA:

https://www.facebook.com/pg/RebeccaKiesslingProLifeSpeaker/posts/

Crystal M. Pitcher I think there's more than what you are stating. If she lives in Florida how was a support action filed in Michigan? She must have been receiving some benefits from Michigan. Second, she would have had to sign papers to begin the action. I'm not saying this is right, but clearly there is more to the story

Aimee Lee She was getting some type of assistance and the gov't went after him to recoup some money for her benefits. Has she lied and said she didn't know who the father was she wouldn't be in this situation. She's being punished for telling the truth and being raped. Nice country we live in huh?

Crystal M. Pitcher Yes, it's unfortunate and I think the situation may change once they have a complete hearing on this. I just have a feeling this press release is throwing a judge and prosecutor under the bus to insight anger. Usually in these situations there is more then is reported going on. I think time will tell. It may be a legislative issue....not an issue of bad attorneys. With that being said, I truly wish the best for this woman and her child. She's been through too much.

CONTINUA

agnellina
08-10-2017, 16:36
CONTINUAZIONE

L'avvocato sembra biasimi di più il procuratore:

A so-called “Consent Judgment of Filiation” prepared by the family support division of Prosecutor James V. Young’s office, was entered by the Court, without the mother’s consent. By state law, the prosecutor is to file paternity cases in order to establish child support, but the law states the prosecutor cannot represent either party regarding custody and parenting time.

https://www.clickondetroit.com/news/convicted-rapist-awarded-joint-custody-victims-lawyer-says

Her attorney said when the woman applied for state aid, Sanilac County assistant prosecutor Eric Scott filed a motion to establish paternity and collect child support.

"He claims my client agreed to it and even claimed she signed the judgment, and I'm like, 'No, she didn't. I have it right here,'" said Rebecca Kiessling, the victim's attorney.


Rebecca Kiessling
9 hours ago
Reply to You can Google the sex offender's name and see that it is all true. But this prosecutor never actually filed a motion. He just simply submitted so called consent judgment to the court when the plaintiff mother never signed it. By law the prosecutor is supposed to establish paternity and child support but the law specifically states that the prosecutor cannot represent either parent with respect to parenting time and custody, but he told me that this is how they do it regularly and insisted he did nothing wrong. Charles Moncrief:


Da quel che si capisce(anche non potendo leggere gli atti) in sintesi:

-la ragazza-vittima chiede aiuto statale in Michigan essendo residente in Florida(probabilmente dicendo che il padre biologico è il tipo residente in Michigan, e sembra non facendo riferimento nella domanda al fatto che l'abbia violentata)
-il procuratore si sarà chiesto -ma perché sto caxxone non è nel certificato di nascita e quindi non paga gli alimenti-? Si fanno anche queste indagini per evitare abusi e frodi nei Food stamp
-fa fare il test del DNA e si stabilisce che è il padre biologico(ma lol mi pare che debbano aver avuto anche "i dati" genetici del figlio nato dalla violenza e forse anche della madre no? Quindi lei che era in Florida dovrebbe averli forniti).
-non c'è una sentenza di condanna del tipo per stupro(c'era stato un plea deal con derubricazione 9 anni prima)

-viene quindi emesso un order of filiation, a tutela del minore(che dovrebbe quindi supportare anche la madre per gli alimenti:

https://definitions.uslegal.com/o/order-of-filiation/

Astrattamente c'è anche la custodia legale(non fisica) e i diritti di visita; poi deve esserci l'hearing per dare alimenti, custodia fisica, etc.

-L'avvocato dice che c'è stato da parte del procurare un consent judgment che la donna non ha firmato e che avrebbe dovuto farlo, ma non l'ha firmato pure il tipo, i consent judgment di solito sono firmati dalle 2 parti tipo nei rapporti di credito, etc.
Quindi, visto il caso particolare, probabilmente il procuratore l'ha mandato al giudice che ha voluto vederci chiaro in giudizio, infatti si fa l'udienza il 25 ottobre.

Non vedo quindi niente di scandaloso nel modo di procedere del tribunale nel 2017, visti i fatti; cosa avrebbero dovuto fare di diverso come dice il commentatore sensato? Non sarebbe stato corretto fare altrimenti, altrimenti diventa to legislate from the bench, cioè il giudice fa la legge di testa sua dove la legge è chiara.
Infatti nel 2015 Obama ha fatto giustamente approvare questa nuova legge:

The Rape Survivor Child Custody Act was signed by President Obama in June, 2015 giving an incentive to states if they pass the law using the “clear and convincing evidence standard,” without the necessity of a rape conviction. The Michigan version (MCL 722.25(2))was signed into law by Gov. Snyder last year.

Michigan Legislature - Section 722.25 (http://www.legislature.mi.gov/(S(lgnxy5nfdjalgb1rmghfuz0a))/mileg.aspx?page=getobject&objectname=mcl-722-25)

(2) Notwithstanding other provisions of this act, if a child custody dispute involves a child who is conceived as the result of acts for which 1 of the child's biological parents is convicted of criminal sexual conduct as provided in sections 520a to 520e and 520g of the Michigan penal code, 1931 PA 328, MCL 750.520a to 750.520e and 750.520g, or a substantially similar statute of another state or the federal government, or is found by clear and convincing evidence in a fact-finding hearing to have committed acts of nonconsensual sexual penetration, the court shall not award custody to that biological parent. This subsection does not apply to a conviction under section 520d(1)(a) of the Michigan penal code, 1931 PA 328, MCL 750.520d. This subsection does not apply if, after the date of the conviction, or the date of the finding in a fact-finding hearing described in this subsection, the biological parents cohabit and establish a mutual custodial environment for the child.

Cioè il procuratore e il giudice nel 2017 non potevano dire senza un'udienza che il tipo non aveva diritti visto che che non era convicted.
Si noti che il governatore repubblicano del Michigan ha passato la legge come voluta da Obama. I governatori democratici di NY e del Maryland non l'hanno ancora fatto(si veda nei commenti), quindi in questi stati democratici a percentuali bulgare non basta un'udienza fact-finding per far perdere i diritti di paternità al violentatore, serve ancora la sentenza di condanna! :galb:

CONTINUA

agnellina
08-10-2017, 17:43
CONTINUAZIONE

Quindi, al momento, non mi sembra che l'america sia un paese malato per l'operato odierno della corte di Sanilac-Michigan.
Certo il procuratore e il giudice sono repubblicani(eletti), ma mi sembra si siano attenuti alla legge e non ci sia niente di mostruoso anche se senza studiare il caso il tutto sembra schifoso.

http://www.sanilacbroadcasting.com/2016/01/27/sanilac-county-prosecuting-attorney-seeking-re-election/

Tra l'altro, l'avvocato, che presta alla vittima patrocinio gratuito, è lei stessa una "figlia di uno stupro" e antiabortista pure in questi casi.

https://en.wikipedia.org/wiki/Rebecca_Kiessling

Quello che mi lascia perplesso è invece il fatto che il tipo l'abbia scampata nel primo caso di violenza e anche poi recidivo se la sia cavata con poco.
Può sicuramente essere che abbia trovato dei procuratori e giudici repubblicani buonisti che gli abbiano tenuto il sacco, ma bisognerebbe leggere gli atti, visto che il codice penale sembra chiaro:

Michigan Legislature - Section 750.520b (http://www.legislature.mi.gov/(S(iugslu24nsamjac1fx2qj3ru))/mileg.aspx?page=getobject&objectname=mcl-750-520b)

C'è poi il plea deal della common law che è stato applicato in entrambi i casi

https://en.wikipedia.org/wiki/Plea_bargain

The plea bargain (also plea agreement, plea deal, copping a plea, or plea in mitigation) is any agreement in a criminal case between the prosecutor and defendant whereby the defendant agrees to plead guilty to a particular charge in return for some concession from the prosecutor. This may mean that the defendant will plead guilty to a less serious charge, or to one of the several charges, in return for the dismissal of other charges; or it may mean that the defendant will plead guilty to the original criminal charge in return for a more lenient sentence.[1]
A plea bargain allows both parties to avoid a lengthy criminal trial and may allow criminal defendants to avoid the risk of conviction at trial on a more serious charge. For example, in the U.S. legal system, a criminal defendant charged with a felony theft charge, the conviction of which would require imprisonment in state prison, may be offered the opportunity to plead guilty to a misdemeanor theft charge, which may not carry a custodial sentence.

Il procedimento in questione rappresenta un pilastro fondamentale della giustizia nordamericana, in quanto si stima che circa il 90% delle controversie penali non venga discusso in dibattimento, ma si concluda con un accordo tra il prosecutor (organo dell'accusa) e il defendant (l'accusato).

Da noi è diverso:

Italy[edit]
Italy has a form of bargaining, popularly known as "patteggiamento" but that has a technical name of penalty application under request of the parts. In fact, the bargaining is not about the charges, but about the penalty applied in sentence, reduced up to[43] one third.

Il tipo invece negli USA con il plead guity non ha avuto una sentenza nel passato e il procuratore giudici odierni mi sembra non potessero fare altrimenti che prenderne(TEMPORANEAMENTE fino all'hearing del 25 ottobre) atto.

agnellina
09-10-2017, 00:53
Luciom

"Quello che mi lascia perplesso è invece il fatto che il tipo l'abbia scampata nel primo caso di violenza e anche poi recidivo se la sia cavata con poco.
Può sicuramente essere che abbia trovato dei procuratori e giudici repubblicani buonisti che gli abbiano tenuto il sacco, ma bisognerebbe leggere gli atti, visto che il codice penale sembra chiaro"

STAY TUNED diceva il compianto Scalia! :galb:

Questa signora sembra conoscere i fatti di 9 anni fa, è di quella città. Ovviamente sembra sia trumpiana lol e le dichiarazioni sono da verificare.
Certo, almeno per il primo presunto stupro (della ragazza in oggetto) il tutto sembra abbia dei fondamenti di verità, altrimenti non si spiega il plea deal.
Tra l'altro anche l'avvocato dice che la ragazza era uscita la notte con "amici" e che il tipo era stato fermato dalla polizia un mese dopo quando era incinta.

https://www.facebook.com/RebeccaKiesslingProLifeSpeaker/photos/a.164949103542130.26757.102194079817633/1476069899096704/?type=3&theater

Lori Martinson Cyples Being raped implies that she said no. She has never said no to any young man in this town. She has attempted to get other young men in this town in trouble for the same thing! Blamed one man for saying he was the father of twins she was allegedly carrying. Wasn’t even him. Then she tried to say he stole her parents car, which he had permission to be driving. Police here in town did not fall for her lies anymore. As for the alleged second assault, that didn’t happen either. It was a violation of his parole (trying to see his son) that sent him back for 4 years. I have known him since he was in 6th grade and has NEVER been a troublemaker. These two were boyfriend and girlfriend. The parents knew what was going on the whole time. Pretty sure there should have been some parental accountability involved. Small community like this you learn who are the good kids and who aren’t. He has always been a good kid. Her, not so much. He spent time at my home on multiple occasions and never worried about him being around my daughters.

Lori Martinson Cyples And he had the mental abilities of someone about 15. Ask her parents that! They permitted their relationship.

Lori Martinson Cyples No. But it wasn’t rape as rape in a brutal sense. That’s where people’s minds are wrong. The were boyfriend and girlfriend. Neither went into this unwillingly.

Lori Martinson Cyples What part of she did this willingly do you people not understand? We are not talking about a child from the 60’s where they were all basically innocent. This girl was anything but innocent and had more than one guy over sleep with her. The guys in town knew she was easy and they all took her up on it. Chris was just the first that knocked her up!!!


Lori Martinson Cyples He did NOT go to jail in 2010 for another victim. That would be where you are wrong! He wanted to see his son, but was supposed to stay away. THAT is why he went back for a few years. Again, ignorant to the actual facts. Crawl back into your hole. You don’t live here, you don’t know the truth or have all the facts.

:galb:

Luciom
09-10-2017, 09:17
Agnellina il punto 5) dei cliff mi pare sottolinei come sia il prosecutor il caso malato di quell'evento.

La parte malata a livello di sistema è appunto la troppa libertà del prosecutor, l'assenza di obbligatorietà di azione penale, etc etc. In sostanza è uno stato di diiritto molto + labile del nostro. Cioè a rischio continuamente di non produrre giustizia ma di amplificare i bias locali.

agnellina
09-10-2017, 10:34
Agnellina il punto 5) dei cliff mi pare sottolinei come sia il prosecutor il caso malato di quell'evento.

La parte malata a livello di sistema è appunto la troppa libertà del prosecutor, l'assenza di obbligatorietà di azione penale, etc etc. In sostanza è uno stato di diiritto molto + labile del nostro. Cioè a rischio continuamente di non produrre giustizia ma di amplificare i bias locali.

Apprezzo la tua sintesi, ma nel merito del caso dove analizzo passo per passo la probabile azione del procuratore non trovo patologie giuridiche o ideologiche. Tu le trovi? Quali concretamente? Il giudice ha poi ratificato la correttezza del tutto(come detto per andare poi all'hearing).
Vedo che hai riportato un tweet:

https://twitter.com/loril/status/916630047682899968

Qui siamo proprio ai livelli ribaltati dell'alt-right, faziosità che rasenta le fake news, distorcendo la realtà, con il branco che non ha nulla da invidiare a Sputnik, Breitbart o il peggio di FOL.
Il punto 5 è proprio l'ultima cosa che vogliono sottolineare, il peggio in termini di nazifemminismo e di estremismo sinistrato in tema di diritti civili fa il tiro al piccione ai giudici repubblicani e alla cultura sottostante a prescindere, senza analizzare i fatti. E i pochi sensati che provano a ragionare sulla complessità del caso vengono assaltati dal branco.
Tra l'altro è proprio falso, non hanno investigated la ragazza, ma analizzato il caso ricostruendo i fatti nell'interesse del minore(che stava in Florida con la madre, mentre la stessa ha chiesto l'aiuto statale in Michigan dove stava il padre biologico presunto violentatore).
Quanto poi al fatto che la troppa libertà del prosecutor e l'assenza di obbligatorietà dell'azione penale sia tout court la parte malata, mi pare di ricordare che non la pensavi così, anche in nostre discussioni.

Ti cito: ;)

Citazione Originariamente Scritto da dottoraus Visualizza Messaggio
Quindi allora è legale ed è solo propaganda, non si è mai sentito che i giudici non applicano la legge per un tornaconto politico. Perché se fosse così allora si chiarirebbe che lo stato spagnolo non è uno stato di diritto ma una dittatura.

Luciom Luciom non è collegato
Member
Veramente l'obbligatorietà dell'azione penale non è elemento essenziale dello stato di diritto. In tanti paesi non c'è.

Anche qui continui a inventarti tu criteri artificiali per definire cosa è stato di diritto e cosa no.

Fai poi tenerezza quando chiami "dittatura" stati che non hanno esattamente l'unico modello (inventato da te) come loro modello di stato di diritto.

Luciom
09-10-2017, 14:27
infatti ho definito gli usa "+ malati" non una dittatura.

Sono + malati perchè ci sono troppi casi di uso (per me) assurdo della flessibilità dell'accusa. Non è la flessibilità la malattia ma l'uso che ne fanno gli americani in alcuni casi (tipicamente a livello statale, tipicamente per reati violenti diversificando il trattamento sulla base dell'indagato/vittima troppo).

Ho scritto male nel reply che hai quotato, hai fatto bene a puntualizzare.

agnellina
09-10-2017, 16:03
infatti ho definito gli usa "+ malati" non una dittatura.

Sono + malati perchè ci sono troppi casi di uso (per me) assurdo della flessibilità dell'accusa. Non è la flessibilità la malattia ma l'uso che ne fanno gli americani in alcuni casi (tipicamente a livello statale, tipicamente per reati violenti diversificando il trattamento sulla base dell'indagato/vittima troppo).

Ho scritto male nel reply che hai quotato, hai fatto bene a puntualizzare.


Sì, concordo, infatti mi pare discutevo con te una volta evidenziando che il loro sistema rispetto al nostro ha forse più svantaggi e possibili abusi in molti casi.
Comunque è un problema dei paesi di Common Law, non solo di "politicizzazione" dell'uso, si veda in GB dove molti stupri finiscono lo stesso con plea deal:

https://www.theguardian.com/society/2010/mar/20/rape-convictions-lady-stern-cps

Nel nostro caso gli hanno comunque dato 3rd degree Victim- is incapacitated (unable to consent to due age), cioè una sorta di Statutory rape(cioè la vittima era d'accordo come diceva la signora ma non poteva esserlo per l'età). Forse, se non rimaneva incinta(come dice la signora compaesana, verosimile per il fatto che la polizia l'ha fermato un mese dopo) non sarebbe successo nessuno stupro lol.

Michigan Rape Laws - FindLaw (http://statelaws.findlaw.com/michigan-law/michigan-rape-laws.html)

https://en.wikipedia.org/wiki/Statutory_rape


A 1995 study revealed that 50% of U.S. teenagers have had sexual intercourse by the age of sixteen. In fact, it is estimated that there are more than 7 million incidents of statutory rape every year. However, it is clear that most incidents are not prosecuted and do not lead to arrests and convictions.

Comunque si è mosso(sui social lol) anche il Lt. Gov. Brian Calley:
https://www.facebook.com/briancalley/posts/1563617233699869

Gogna per il giudice:
https://www.thepetitionsite.com/it-it/860/171/905/remove-judge-gregory-s-ross-from-the-bench/

Sicuro che alle prossime elezioni nella contea i DEM si presentano e vincono come giudice e procuratore landslide! :galb:

agnellina
10-10-2017, 00:05
Luciom

Per chiudere il cerchio, visto che ti piacciono i fatti della vita e il diritto! ;)

"Forse, se non rimaneva incinta(come dice la signora compaesana, verosimile per il fatto che la polizia l'ha fermato un mese dopo) non sarebbe successo nessuno stupro lol."

https://www.scribd.com/document/361119562/Redacted-Objections-and-Motion

8.One month after Defendant raped Plaintiff, Plaintiff missed her period, realized she was pregnant, told her mother, and reported the rape to law enforcement. :galb:

Lawyer: Man granted custody of son conceived in rape of 12-year-old (http://www.thetimesherald.com/story/news/crime/2017/10/09/lawyer-man-granted-custody-child-conceived-rape-12-year-old/746169001/)

The process started when the rape victim filed for state aid, requiring her to submit information about her child's biological father.

https://sdmichiganfamilylaw.com/paternity-issues-in-michigan/establishing-paternity/

An action for paternity can be initiated by multiple parties, including the child’s mother, the putative father, or, in cases where the child is on public assistance, the Department of Human Services. Pursuant to MCL 722.714(1), the action must be initiated in the county where either the mother or child resides, unless they both reside outside of Michigan, in which case the action may be initiated in the county where the putative father resides.

Orders of Filiation

If the court finds, following trial or a motion for summary disposition, that the putative father is the father of the child, or if the court enters a default against a defaulting party, the court will enter an Order of Filiation. The Order of Filiation will legally declare the paternity of the child, and will also include an identification of the payer of child support. The Order of Filiation must also include a provision regarding the custody and parenting time of the child. In addition to the Order of Filiation, the Court will order that child support be paid, and appropriate support will then be calculated according to the Michigan Child Support Formula.

After an Order of Filiation is entered by the Court, the clerk must then notify the Department of Community Health of the Order pursuant to MCL 722.717(4). The Department of Community Heath will update the child’s birth record to include the name of the legal father.

Orders of Filiation

If the court finds, following trial or a motion for summary disposition, that the putative father is the father of the child, or if the court enters a default against a defaulting party, the court will enter an Order of Filiation. The Order of Filiation will legally declare the paternity of the child, and will also include an identification of the payer of child support. The Order of Filiation must also include a provision regarding the custody and parenting time of the child. In addition to the Order of Filiation, the Court will order that child support be paid, and appropriate support will then be calculated according to the Michigan Child Support Formula.


Michigan Legislature - Section 722.714a (http://www.legislature.mi.gov/(S(rtg4u10cmxhtvp0hrnyrvucv))/mileg.aspx?page=getobject&objectname=mcl-722-714a)

THE PATERNITY ACT (EXCERPT)
Act 205 of 1956


722.714a Summons or notice; notification of obligation and rights; court order for genetic paternity testing.
Sec. 4a.

(1) The summons or other initial notice to a party in an action under this act shall contain notification that the party's obligation to support the child will be determined and that the party's rights to custody of and parenting time with the child may be determined during the paternity action.


https://www.scribd.com/document/361119562/Redacted-Objections-and-Motion

A “Consent Judgment of Filiation”
was entered by this Court on September 22, 2017, with
a finding that: “The Court has not held a best interest hearing. This order is based
solely on consent.”

Cioè la procedura partita in automatico per legge sarà durata mesi e mesi, con le parti che avranno ricevuto chili di carte e la tipa che ha fatto pervenire alla corte il suo DNA e quello del bambino per il test. Dove si diceva quello scritto sopra, cioè che dall'azione possono emerge obbligo di child support, custodia legale(non fisica), diritti di visita per legge.
OBV in tutto sto tempo la tizia è stata bella zitta sulla violenza come 8 anni prima fino a quando non ha avuto le mestruazioni.Poi quando ha visto che non riceveva solo il child support con il test di paternità ha iniziato a starnazzare.
Poi il procuratore e il giudice avranno visto prima o poi che il tipo aveva avuto il plea deal, ma per legge non potevano fare altrimenti senza il fact checking che avverrà.
Quindi proprio niente di scandaloso, anzi sembra fatto a regola d'arte in base alle leggi vigenti, anche se le conseguenze possono essere mostruose; vista la complessità è infatti probabilmente il primo caso negli USA lol.
Rimangono dubbi sul plea deal ovviamente.

9.

Despite Plaintiff being only 12 years of age and being pregnant, Defendant was arrested for
“attempted” Criminal Sexual Conduct, in the First Degree. The Prosecutor subsequently charged the Defendant with attempted Criminal Sexual Conduct in the Second Degree. The Defendant plead guilty to the reduced charge of attempted Criminal Sexual Conduct in the Third Degree
—–
a plea bargain quickly executed before the minor child was born in order that DNA could not be obtained to prove penetration

agnellina
10-10-2017, 14:51
https://www.clickondetroit.com/news/local-4-news-at-6/settlement-reached-in-child-custody-case-involving-convicted-sex-offender

https://www.facebook.com/paulatutmanlocal4/?hc_ref=ART9T-1SpvwDF4Go5p-XEWDP1hydbdJdQmzePKvgmC4opgnYZtpjauGaZX5ZDatr8O4&fref=nf

According to WDIV Christopher will not pursue a relationship with the child. They also report that he will not make contact with the mother, but will make child support payments.


Justin Bowen
If it's perfectly okay to force a man or boy to pay child support to the rapist who gets custody of his kid then I see absolutely no problem AT ALL when a woman or girl is forced to share custody with her rapist.

Just for clarification: I'm fully against both situations. That said, I'm 100% for equality; if you want to oppress boys and men then it's only fair that girls and women also be equally oppressed.

https://www.usatoday.com/story/news/nation/2014/09/02/statutory-rape-victim-child-support/14953965/

Ragionando come le nazifeministe e i sinistrati in tema di diritti civili, qui la violentatrice ha la custodia e il violentato paga il child support. :galb:

Dai giudici del Michigan, senza fact hearing o motion, volevano che come la madonna fosse incinta(child support)ma allo stesso tempo vergine(niente custodia legale e visite).:galb:

Luciom
10-10-2017, 16:00
Dicono che c'è legge recente in usa che consente esattamente quello (doveri genitoriali ma non diritti), per un genitore condannato per crimini sessuali

agnellina
10-10-2017, 16:26
Dicono che c'è legge recente in usa che consente esattamente quello (doveri genitoriali ma non diritti), per un genitore condannato per crimini sessuali

Certo, nessuno contesta quello; ma deve esserci una sentenza(o fact-hearing) altrimenti il giudice non se lo può inventare come scritto a più riprese. Infatti il procuratore dice che non sono entrati nel merito, ma tutto è stato automatico una volta partito l'ordine di filiazione. Adesso che c'è la contestazione con la motion(o l'accordo) probabilmente stabilirà così.

P.S. Si noti che del violentato quattordicenne tutti mettono la foto e il nome come se fosse lui il violentatore, mentre la violentatrice non appare mai come le violentate! :galb:
Il violentato deve poi pagare il child support da quando è stato violentato minorenne.
Strano che la stampa progressista e il branco non insorgano! lol :galb:

yomik
10-10-2017, 18:53
Le comiche in Spagna.

Cliff notes: ci piacerebbe dichiarare l'indipendenza però siccome tutto il mondo ci si pulirebbe il culo diciamo che vogliamo trattare con la spagna per ottenere l'indipendenza.

Certo.. E la Spagna ve la concederà.. #vedrai (http://forum.continuationbet.com/usertag.php?do=list&action=hash&hash=vedrai)

Raistlin
10-10-2017, 19:06
Non vuole la concessione dell'indipendenza, ovviamente.
Vuole trattare i termini della separazione, da un lato raffreddando il clima, dall'altro mettendo la palla in mano a rajoy

yomik
10-10-2017, 19:17
Non vuole la concessione dell'indipendenza, ovviamente.
Vuole trattare i termini della separazione, da un lato raffreddando il clima, dall'altro mettendo la palla in mano a rajoy

Rajoy può tankare tankare tankare e alla fine muovere un pedone insignificante e palla di nuovo a loro.

Solo che tra 6 mesi quando saranno andate via n-mila altre aziende, l'hype sarà calato e le crepe interne verranno fuori, puigdemont finirà per diventare l'equivalente spagnolo del tizio promotore del brexit in UK.

Tutto rigorosamente imho...

Raistlin
10-10-2017, 19:41
Sono abbastanza d'accordo con te. Fossi catalano o pro indipendenza della Catalogna, riterrei la mossa un errore.

sgamble
10-10-2017, 20:00
in tutta la questione catalana mi viene da riflettere su un punto.
Mettiamo caso che io sia un catalano medio, di origini catalane da generazione per cui di identità catalana, parlo catalano in casa con famiglia e amici ma so anche contare quindi so che la seccessioneeconomicamente sarebbbe un disastro e che l'europa non appoggerà mai il seccessionismo di una regione in uno stato membro perchè scatenerebbe un putiferio quindi seccessione= addio euro.

Addio euro vuol dire che i miei rispsarmi domani dove finiscono?

Io non dormirei per niente tranquillo. Perchè non c'è la coda agli sportelli a ritirare euro? Le banche che hanno sede in altre zone della spagna ma filiali in cataloga continuano a mantenere l'euro anche per i conti dei catalani?

mi sfugge qualcosa...

yomik
10-10-2017, 20:29
in tutta la questione catalana mi viene da riflettere su un punto.
Mettiamo caso che io sia un catalano medio, di origini catalane da generazione per cui di identità catalana, parlo catalano in casa con famiglia e amici ma so anche contare quindi so che la seccessioneeconomicamente sarebbbe un disastro e che l'europa non appoggerà mai il seccessionismo di una regione in uno stato membro perchè scatenerebbe un putiferio quindi seccessione= addio euro.

Addio euro vuol dire che i miei rispsarmi domani dove finiscono?

Io non dormirei per niente tranquillo. Perchè non c'è la coda agli sportelli a ritirare euro? Le banche che hanno sede in altre zone della spagna ma filiali in cataloga continuano a mantenere l'euro anche per i conti dei catalani?

mi sfugge qualcosa...

può essere che a loro sfugge qualcosa ;)

btw loro vogliono uscire dalla spagna ed entrare subito in UE. Che me pare la peggio stronzata da quando l'uomo ha inventato il cavallo (semicit.)

sempre per la questione "quando è troppo ovvio, poniti il dubbio che stai sbagliando te" è 1 oretta buona che sto pensando a cosa possono fare questi. Ma guardando a voti simili (ref. greco e brexit) mi vien da pensare che la questione catalogna la archiviamo definitivamente stasera con il discorso da "vorrei ma non posso" del loro capo..

yomik
11-10-2017, 11:53
https://www.youtube.com/watch?v=W-C8y_A7i6Q&feature=youtu.be

Smashata del governo spagnolo: avete dichiarato l'indipendenza o no? Perchè se si vi apriamo il culo, se no prendiamo i pop corn e vi guardiamo implodere.

Ora mi aspetto che Pidgeotto riconfermi le stesse parole, ossia indipendenza si ma "sospesa"... e sto teatro proseguirà all'infinito.

Luciom
11-10-2017, 12:02
Rajoy e EU non trattano con i terroristi

yomik
11-10-2017, 12:08
Rajoy e EU non trattano con i terroristi

il concetto passa anche senza usare il termine terroristi...non fosse altro che da qualche altra parte ci sono quelli veri con gli ak47 nella mano destra e le teste mozzate in quella sinistra e non ce li vedo i catalani a condividere lo stesso insieme...

daje so pronto per farmi dire per la prima volta in vita mia "buonista"

picici87
11-10-2017, 12:34
E' simpaticissima la risposta di rajoy postata da yomik oltre che azzeccata (credo) :D
Della serie: "ma quindi :D ??"

Luciom
11-10-2017, 12:52
mi sa che avevo sottovalutato la rapidità della fuga delle aziende (pensavo a brexit e a come per ora le cose siano state lente da quel lato)

https://pbs.twimg.com/media/DL2jTmiWsAEK3pP.jpg:large

sgamble
11-10-2017, 13:29
mi sa che avevo sottovalutato la rapidità della fuga delle aziende (pensavo a brexit e a come per ora le cose siano state lente da quel lato)

https://pbs.twimg.com/media/DL2jTmiWsAEK3pP.jpg:large

ma per "fuga" si intende spostamento della sede legale?
Non conosco le aziende in questione ma la vedo difficile che in quattro e quatrotto possano spostare uffici e stabilimenti fisici.

Luciom
11-10-2017, 13:53
ma per "fuga" si intende spostamento della sede legale?
Non conosco le aziende in questione ma la vedo difficile che in quattro e quatrotto possano spostare uffici e stabilimenti fisici.

Beh se sposti la sede legale sposti instant l'equivalente spagnolo dell'irap /addizionale ires o quel che è la parte di tassa sugli utili che va alla regione.

Stabilimenti fisici è ovviamente difficile, ma uffici non lo è particolarmente, specialmente se comunque avevi uffici già nel posto in cui vai a stare, praticamente sposti 30-40 top manager che cmq son già sempre in giro lo stesso. E anche in quel caso magari per come funzionano le tasse da loro (ipotesi, non sono sicuro) la regione ci rimette.

agnellina
11-10-2017, 14:34
Luciom

New details after convicted rapist awarded joint custody of vict - WNEM TV 5 (http://www.wnem.com/story/36561916/prosecutors-office-speaks-out-after-michigan-rapist-gets-joint-custody)

"This young woman came to the Sanilac County Prosecutor's Office and completed and signed a paternity questionnaire in which she disclosed the alleged father's name and address. She further signed an agreement to cooperate with pursuing paternity and signed a statement authorizing the disclosure of her address," the press release said.

The prosecutor's office said Mirasolo signed a standard order that is used in all paternity cases and it was sent to the Friend of the Court on Sept. 21. The order, which prosecutor's said awarded the mother sole physical custody of the child, was signed the next day by the court.

"While the mother did request that the father not receive visitation, the order stated: 'Parenting time shall be as the parties agree. If they are unable to agree, either party may file a motion.' The order is clear that, if the mother does not want the father to have visitation, she does not have to provide it," the prosecutor's office said.

John Nevin, the communications director for the Michigan Supreme Court, said the judge had no reason to believe the mother did not consent to the paternity finding. Once the judge found out the background he stayed the order, Nevin said.

Ross stayed the order on Oct. 10 and scheduled a hearing for Oct. 17 to set the record straight.

http://www.lmgcorporate.com/wnem/news/media%20press%20release.pdf

https://www.usatoday.com/story/news/2017/10/10/prosecutor-mothers-request-welfare-sparks-rapist-custody-case/749306001/

"Under federal law, the department (of health and human services) is required to establish paternity and pursue a child support order from the court, unless there is a determination of good cause not to pursue child support," Bob Wheaton, Michigan DHHS public information officer said in an email. "The department would need to be notified by the custodial parent of any reason to determine good cause not to pursue a child support order."

According to a handbook for parents regarding child support, "You are eligible to claim good cause for not cooperating to get child support when there is danger of physical or emotional harm to you or your child."


Clarice Varner
When she applied for welfare she had to request "good cause" from the Dept of Health and Human Services so that she wouldn't be required to pursue child support. She failed to do this so (just guessing here) the Prosecutor's Office had no reason to look into the "father's" background. The Office of Child Support contacts the mom first and would have gotten his info from the mom and that info goes to the prosecutor.


Clarice Varner
Steven, there is a box for welfare clients to check off so that they don't have to pursue child support. The welfare caseworker will then request supporting proof (police report, pop, etc) and once that's provided, support isn't pursued. For whatever reason she failed to do this. So you are right, the judge had no reason to treat this any differently than any other support case.
Like · Reply · 9 hrs

Clarice Varner
I meant ppo, not pop.


Lee Reilly
You folks don't know what you are talking about.
1. Mother was on some sort of aid - which requires that the DHS/County go after the father for support.
2. Standard support order gives father joint legal custody and reasonable parenting time.
3. It appears that the Prosec did not know about rape/child a product of rape...
4. Family Court does not check to see what if anything is going on in Criminal Court.
5. The Order in question - is in pretty simple English. It says exactly what I said above in #2 (http://forum.continuationbet.com/usertag.php?do=list&action=hash&hash=2) . She should have read it before signing. She should have told DHS before this was even filed (as a case), and then the Prosc.

I don't see anywhere in this article that accurate explains anything.

You all are blaming the Family Court Judge but you have no idea how the Family Court system works.

https://www.cbsnews.com/news/christopher-mirasolo-convicted-of-raping-12-year-old-given-joint-custody-of-their-child/#comments


•Share ›
Avatar
wdrousel • a day ago
Men's rights groups are dancing in the streets.
1
•Share ›
Avatar
82jumper wdrousel • a day ago
Not men's, constitutional rights groups: The parent-child relationship is a liberty interest protected by the Due Process Clause of the 14th Amendment. ... A parent's right to the custody of his or her children is an element of “liberty” guaranteed by the 5th Amendment and the 14th Amendment of the United States Constitution."
Termination of parental rights is a very high burden and not easily done. There's a number of essential elements that must be met, none of which appear in this story.

beewaximus 82jumper • a day ago
Your reading of the law is correct - but your conclusion is wrong. The most essential element has been met - that of the father raping a minor child and fathering this child. That meets the burden.
2
•Share ›
Avatar
82jumper beewaximus • a day ago
It gives standing to file a petition, but doesn't meet the burden alone. Not in my state, anyhow. But you are correct, that element is present in the story.
The best interests of the child is the most essential factor.

agnellina
11-10-2017, 14:39
Nel mentre, il branco fa petizioni contro il giudice lol:

Eclectablog (http://www.eclectablog.com/)

https://www.thepetitionsite.com/it-it/860/171/905/remove-judge-gregory-s-ross-from-the-bench/

Sarebbero perfetti per lavorare con Putin in Sputnik ! :galb:

La vittima ha deciso di apparire in TV a volto scoperto:

https://www.cbsnews.com/live/video/20171011123328-a-rapist-was-given-joint-custody-of-his-victims-son/

Ovviamente i malati sono solo i giudici/procuratori eletti GOP! :galb:

vodka7
12-10-2017, 11:36
Copio/incollo un estratto dell'editoriale di oggi di El Pais (credo si capisca abbastanza anche sapere lo spagnolo)

https://elpais.com/elpais/2017/10/11/opinion/1507739373_287634.html

En contraposición, no podemos más que condenar con toda rotundidad la actuación de Podemos. Que en un momento de aguda crisis política, cuando la vigencia de la Constitución y el Estatuto de Autonomía está en entredicho —y con ellos los derechos y libertades de los catalanes— Pablo Iglesias no solo niegue la gravedad de la actuación del Govern sino que elogie la figura de Puigdemont, resulta del todo preocupante. No cabe ya ninguna duda del servilismo de Iglesias ante el proyecto independentista. La alianza entre el populismo de Podemos y el nacionalismo xenófobo de Puigdemont es hoy una seria amenaza a la Constitución, la convivencia democrática y el futuro común de los españoles. El papel, además, de Ada Colau como puente entre ese proyecto rupturista de extrema izquierda y el independentismo hace el efecto de una terrible pinza que anima a los demócratas a bajar los brazos.

Resulta difícil de entender tanta comprensión hacia un Govern que no ha hecho más que violentar las leyes y abrazar una estrategia más propia de trileros que de un Ejecutivo democrático. Ante un momento tan decisivo y con una oferta de diálogo real, legal y legítimo para renovar el pacto constitucional y reforzar la democracia y el progreso, son muchos los que ahora se van a ver enfrentados a sus contradicciones.

Luciom
12-10-2017, 13:17
Strano che le carogne populiste siano sempre , ogni singola fottuta volta, dalla parte peggiore della storia in ogni paese. Ma anche no, non è strano, è proprio la caratteristica che li definisce e descrive.

IronVaks
16-10-2017, 21:21
La juez ordena prisión incondicional para los líderes de ANC y Òmnium (http://www.larazon.es/espana/la-fiscalia-pide-prision-incondicional-para-jordi-sanchez-lider-de-la-anc-FF16575527)

Primi arresti importanti.Per il momento il capo dei mossos si è salvato con misure cautelari leggere(niente passaporto,presentarsi ogni 15 giorni a un tribunale),ma resta indagato.
E si parla dei fatti del 20-21 settembre quando si è cercato di impedire alla guardia civile di fare arresti e sequestri a barcellona....non siamo ancora nella fase calda delle indagini che riguarderanno i fatti del 1-O

agnellina
20-10-2017, 21:00
Luciom

https://www.clickondetroit.com/news/prosecutor-who-handled-michigan-convicted-rapist-custody-case-fired

Assistant prosecutor in rape-custody case no longer county employee (http://www.thetimesherald.com/story/news/local/2017/10/19/assistant-prosecutor-rape-custody-case-no-longer-county-employee/781203001/)

Il giudice ha revocato l'ordine di filiazione(o fanno un nuovo hearing per gli alimenti o le parti trovano un accordo privato o pagano i servizi sociali, non è chiaro ancora).
Tra scaricabarili vari l'assistente procuratore è stato licenziato(non era eletto lol)in quanto sembra abbia taciuto dello stupro e mandato avanti i documenti senza informare il giudice.
L'avvocato ha fatto bingo con lei e la vittima su tutti i giornali e TV.
L'avvocato della difesa dice che la ragazza è rimasta incinta durante una relazione romantica senza stupro(inteso come violenza, anche se non c'era l'età del consenso).
Un Bel Paese! :galb:

Luciom
21-10-2017, 15:25
Luciom

https://www.clickondetroit.com/news/prosecutor-who-handled-michigan-convicted-rapist-custody-case-fired

Assistant prosecutor in rape-custody case no longer county employee (http://www.thetimesherald.com/story/news/local/2017/10/19/assistant-prosecutor-rape-custody-case-no-longer-county-employee/781203001/)

Il giudice ha revocato l'ordine di filiazione(o fanno un nuovo hearing per gli alimenti o le parti trovano un accordo privato o pagano i servizi sociali, non è chiaro ancora).
Tra scaricabarili vari l'assistente procuratore è stato licenziato(non era eletto lol)in quanto sembra abbia taciuto dello stupro e mandato avanti i documenti senza informare il giudice.
L'avvocato ha fatto bingo con lei e la vittima su tutti i giornali e TV.
L'avvocato della difesa dice che la ragazza è rimasta incinta durante una relazione romantica senza stupro(inteso come violenza, anche se non c'era l'età del consenso).
Un Bel Paese! :galb:

I procuratori sono tutti " a chiamata" da parte dell'eletto , di solito funziona così. Cioè hai qualcuno di eletto che è a capo dell'ufficio e poi lui può assumere e licenziare a piacere e le cause chiaramente richiedono + di 1 persona per esser seguite tutte, il capo ne fa solo alcune.

agnellina
21-10-2017, 18:11
I procuratori sono tutti " a chiamata" da parte dell'eletto , di solito funziona così. Cioè hai qualcuno di eletto che è a capo dell'ufficio e poi lui può assumere e licenziare a piacere e le cause chiaramente richiedono + di 1 persona per esser seguite tutte, il capo ne fa solo alcune.

Certo, il giudice Ross era eletto così come il capo procuratore Young(che ha poi scelto a chiamata l'assistente procuratore Scott).
Volevo solo sottolineare con l'inciso che ha pagato "un pesce piccolo", nonostante varie petizioni volessero la testa/dimissioni degli eletti GOP.

zio_slim
27-10-2017, 14:13
#Catalunya (http://forum.continuationbet.com/usertag.php?do=list&action=hash&hash=Catalunya) : sempre bello vedere i socialisti all'opera

Creano casino, fanno tutto a caso, aizzano le folle etc... poi dopo dicono "ma noi vogliamo il dialogo con il governo"

Nel frattempo la gente prende le legnate dalla polizia (non loro), le banche e le aziende scappano quindi la gente si impoverisce (non loro) e dopo si spacciano per eroi salva-patria (quale patria non si sa), martiri per gli oppressi - e chiedono di nuovo il voto per continuare a parassitare a vita.

Bravi loro!

EDIT: neanche finisco di scrivere il post e leggo che hanno dichiarato l'indipendenza... a posto :D

IronVaks
27-10-2017, 15:01
Una tragedia:sono stati calpestati i diritti di milioni di catalani con una decisione presa dal parlament che si è appropriato di poteri non propri.
Ci saranno giorni molto duri :(

zio_slim
27-10-2017, 15:04
Una tragedia:sono stati calpestati i diritti di milioni di catalani con una decisione presa dal parlament che si è appropriato di poteri non propri.
Ci saranno giorni molto duri :(

standard stile socialista. pezzi di merda.

agnellina
27-10-2017, 18:40
La lettura del tentativo del parlamento catalano di ottenere l'indipendenza come socialista mi sembra troppo semplicistica e riduttiva.

https://en.wikipedia.org/wiki/Politics_of_Catalonia

CiU — Convergència i Unió (Convergence and Union) – centre-right, Catalan nationalist
CDC — Convergència Democràtica de Catalunya (Democratic Convergence of Catalonia), Catalan nationalist and liberal
UDC — Unió Democràtica de Catalunya (Democratic Union of Catalonia), Catalan nationalist and Christian democratic

CUP — Candidatura d'Unitat Popular (Popular Unity Candidates), left-wing to far-left, pro-independence
PSC-PSOE — Partit dels Socialistes de Catalunya (Socialists' Party of Catalonia), social-democratic, Spanish unionist

When it comes to the nationalist question, one of the 'fault-lines' in contemporary Catalan politics arises from the fact that Barcelona, with its strong metropolitan economy, continues to attract migrants from all over the world. This contemporary layer of immigration is prone to speak Spanish over Catalan and adds to second and third generation Catalans whose families arrived from other parts of Spain during the 20th century in order to cover the needs of industrial workers which the Catalan economy demanded to prosper; from the latter, some have become proficient in Catalan, others have not.
On the other side, Catalan remains the predominant language in middle-class and upper-class urban areas, as well as in the region's rural and small cities population. All in all, Spanish remains the language spoken by a significant portion of Catalans, particularly in working-class areas. For Catalan nationalists this is perceived, in the worst case, as a threat, in the best case, as a challenge to be confronted, because Catalan nationalism is centered on language rather than ethnicity.

Io li vedo spaccati tipo un 60-40(o 55-45 o 50-50, da vedere in un referendum tipo scozzese), ma questa percentuale mi sembra esista all'incirca uguale all'interno della sinistra, centro e destra.
Mi sembra difficile che la regione storicamente più ricca e industriale sia stata creata dai socialisti, semmai sembra che molti lavoratori di simpatie socialiste siano andati a lavorare in Catalogna in industrie create da industriali conservatori nazionalisti.
Sicuramente sono storicamente repubblicani e non monarchici, socialisti non mi sembra.
Ovviamente nel 2017 dichiarare unilateralmente l'indipendenza con il paese spaccato quasi a metà in uno stato libero e europeo come la Spagna è una mossa estremamente azzardata e discutibile, non condivisibile.
Ma questi sono mezzi matti, lo dimostra il fatto che quasi tutti i piloti di moto GP e similari sono catalani! :galb:

zio_slim
27-10-2017, 19:10
agnellina

giusto per la precisione, visto che commetti anche tu questo errore: la Catalogna NON E' la regione più ricca della spagna,
e l'ammontare di tasse che trasferiscono alle regioni meno ricche NON E' il più alto della spagna;
cioè sono lontanissimi proprio da una situazione tipo Lombardia in Italia.

https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_Spanish_Autonomous_Communities_by_Median_I ncome
https://elpais.com/elpais/imagenes/2017/09/26/inenglish/1506410252_592782_1506434353_noticia_normal.png

va detto che comunque sono sopra la media come ricchezza, e trasferiscono parte delle tasse ad altre regioni.

agnellina
27-10-2017, 20:19
agnellina

giusto per la precisione, visto che commetti anche tu questo errore: la Catalogna NON E' la regione più ricca della spagna,
e l'ammontare di tasse che trasferiscono alle regioni meno ricche NON E' il più alto della spagna;
cioè sono lontanissimi proprio da una situazione tipo Lombardia in Italia.

https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_Spanish_Autonomous_Communities_by_Median_I ncome
https://elpais.com/elpais/imagenes/2017/09/26/inenglish/1506410252_592782_1506434353_noticia_normal.png

va detto che comunque sono sopra la media come ricchezza, e trasferiscono parte delle tasse ad altre regioni.

Non ho riportato dati economici precisi e fatto un'analisi in merito. Comunque spero nessun errore, mi riferivo genericamente a questo, che vede la Catalogna al primo posto:

https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_Spanish_autonomous_communities_by_gross_do mestic_product

Comunque che la Catalogna sia al primo posto o tra le prime è irrilevante per il concetto che volevo esprimere:

"Mi sembra difficile che la regione storicamente più ricca e industriale sia stata creata dai socialisti, semmai sembra che molti lavoratori di simpatie socialiste siano andati a lavorare in Catalogna in industrie create da industriali conservatori nazionalisti."

in disaccordo con quanto avevi scritto:

" sempre bello vedere i socialisti all'opera"
"standard stile socialista. pezzi di merda."

zio_slim
28-10-2017, 07:32
La lista delle regioni per PIL non é indicativa, si dovrebbe guardare quello per capita, ma ok capisco , diciamo che forse non ci intendiamo nel concetto di socialismo;
Quando parlo di socialisti non intendo solo i casi tipo venezuela, ma tutti i governi che pensano sia giusto depredare chi produce per regalare a chi non fa una mazza, e quindi incentivare solo nullafacenti e clientele - ovviamente nel frattempo arricchendosi creando burocrazia costosa.

Quindi si può essere socialisti anche nelle regioni industrializzate per come la vedo io, e anche i nazionalisti possono esserlo

agnellina
28-10-2017, 13:26
La lista delle regioni per PIL non é indicativa, si dovrebbe guardare quello per capita, ma ok capisco , diciamo che forse non ci intendiamo nel concetto di socialismo;
Quando parlo di socialisti non intendo solo i casi tipo venezuela, ma tutti i governi che pensano sia giusto depredare chi produce per regalare a chi non fa una mazza, e quindi incentivare solo nullafacenti e clientele - ovviamente nel frattempo arricchendosi creando burocrazia costosa.

Quindi si può essere socialisti anche nelle regioni industrializzate per come la vedo io, e anche i nazionalisti possono esserlo


OK, capisco il tuo concetto. Non ho approfondito la materia economica e fiscale, mi sembra comunque bisogni guardare anche altre tabelle tipo questa per il GRP PER CAPITA:

https://en.wikipedia.org/wiki/Ranked_lists_of_Spanish_autonomous_communities

Ad esempio nella tua tabella Extremadura è sopra Catalogna e Madrid, in quella che ho allegato è all'ultimo posto equiparabile all'Argentina, mentre invece Madrid e Catalogna sono ai primi posti equiparati a Islanda e Francia.

Comunque, ripeto, non era questa la mia analisi.

Sulla tua seconda parte concordo in generale.
Nello specifico, da quel poco che ho letto, non mi pare comunque che il discorso possa valere per la Catalogna.
Il predecessore di Puigdemont è considerato:
https://en.wikipedia.org/wiki/Artur_Mas
Mas is an economist who obtained his degree from the University of Barcelona, and is fluent in English and French, in addition to Catalan and Spanish.
His ideology tends to be considered liberal from the economic point of view and supportive of Catalan independence
Lo stesso Puigdemont viene da una famiglia di piccoli imprenditori con azienda familiare. Inoltre:
https://en.wikipedia.org/wiki/Carles_Puigdemont
However, in the following local elections (2011), he managed to break the Socialists' Party of Catalonia's 32-year hegemony in Girona and became mayor.

Mi sembra quindi che la maggior parte dei nazionalisti catalani non siano considerati socialisti in economia, bensì liberali. I socialisti nazionalisti hanno solo 10 seggi su 135! :D

Lo stesso discorso vale ad esempio per il Veneto: addirittura, dalla mia esperienza e non solo, spesso più sono indipendentisti e non solo autonomisti più vedono come fumo negli occhi lo statalismo o regionalismo o municipalismo in economia inteso come predominio del pubblico. Cioè sono individualisti stile Repubblica di Venezia che era fatta da commercianti e imprenditori, non certo socialisti statalisti.

Ribadisco quindi, come riportato anche da wiki, che la divisione è più linguistica-culturale che non socialismo-pubblico/liberalismo-privato.
Ad esempio quando sono andato a Barcellona a giocare cash al tavolo c'è stata una mezza rissa verbale tra il mio amico italiano che vive in Spagna e la maggioranza del tavolo. Il mio amico si lamentava perché parlavano catalano e non spagnolo e lo hanno fulminato dicendo che nella loro regione sono a casa loro e parlano la lingua che vogliono! :galb:

zio_slim
30-10-2017, 09:15
meanwhile in Pittsburgh:


https://www.youtube.com/watch?v=Z8DmvsaWNfU

SEE IT: Bystanders rob, photograph woman knocked out in street - NY Daily News (http://www.nydailynews.com/news/national/bystanders-rob-photograph-woman-knocked-street-article-1.3593315)

bella gente in USA

vodka7
30-10-2017, 16:44
https://politica.elpais.com/politica/2017/10/30/actualidad/1509367642_165219.html

El expresidente de la Generalitat Carles Puigdemont viajó a Bruselas desde Marsella (Francia) acompañado por cinco exconsejeros de su Gobierno, ha informado Efe. Puigdemont y los exmiembros de su Ejecutivo se dirigieron en coche desde Cataluña a Marsella y, una vez en esta ciudad, tomaron un vuelo con destino a la capital de Bélgica.

El expresidente de la Generalitat colgó esta mañana en su perfil de Instagram una fotografía en la que sugería que se encontraba en el interior del Palau de la Generalitat. Acompañando a la imagen, escribió un escueto "bon dia". Sin embargo, el aspecto del cielo de Barcelona este lunes no coincidía con el mostrado por Puigdemont.


son diabolici sti catalani....

la foto su instagram per far credere di essere a Barcellona....ma lo sgamano subito che la foto non è di oggi....ed infatti sta facendo la fuga in macchina sulla rotta Barcellona-Marsiglia e da lì volo per Bruxelles dove (forse?) si chiede asilo politico...

dato che non sono spagnolo ci rido sopra...ma fossi spagnolo e specialmente se abitassi in catalogna da ridere avrei ben poco...

l'ho letto in qualche editoriale spagnolo settimana scorsa...tratto dal King Lear di Shakespeare: "Tis the times' plague, when madmen lead the blind."

IronVaks
30-10-2017, 22:05
Non so che conseguenze a livello internazionale possa avere se fosse accettata la richiesta di asilo politico:sarebbe come dare la ragione a questi criminali che si dichiarano perseguitati.

anconanera
01-11-2017, 09:40
https://politica.elpais.com/politica/2017/10/30/actualidad/1509367642_165219.html

El expresidente de la Generalitat Carles Puigdemont viajó a Bruselas desde Marsella (Francia) acompañado por cinco exconsejeros de su Gobierno, ha informado Efe. Puigdemont y los exmiembros de su Ejecutivo se dirigieron en coche desde Cataluña a Marsella y, una vez en esta ciudad, tomaron un vuelo con destino a la capital de Bélgica.

El expresidente de la Generalitat colgó esta mañana en su perfil de Instagram una fotografía en la que sugería que se encontraba en el interior del Palau de la Generalitat. Acompañando a la imagen, escribió un escueto "bon dia". Sin embargo, el aspecto del cielo de Barcelona este lunes no coincidía con el mostrado por Puigdemont.


son diabolici sti catalani....

la foto su instagram per far credere di essere a Barcellona....ma lo sgamano subito che la foto non è di oggi....ed infatti sta facendo la fuga in macchina sulla rotta Barcellona-Marsiglia e da lì volo per Bruxelles dove (forse?) si chiede asilo politico...

dato che non sono spagnolo ci rido sopra...ma fossi spagnolo e specialmente se abitassi in catalogna da ridere avrei ben poco...



l'ho letto in qualche editoriale spagnolo settimana scorsa...tratto dal King Lear di Shakespeare: "Tis the times' plague, when madmen lead the blind."

O anche: quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a scappare.

TheBeroz
16-03-2018, 22:36
https://uploads.tapatalk-cdn.com/20180316/806bfe724d8046db6de31f8e1bacae84.jpg

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

Lid
20-03-2018, 13:09
https://video.repubblica.it/mondo/elezioni-russia-migliaia-di-denunce-per-brogli-i-video-delle-telecamere-di-sicurezza/300025/300655?ref=fbpr

rari esempi di democrazia in russia, il sogno di lega e m5s

zio_slim
23-03-2018, 17:30
sempre molto bello il socialismo

il popolo depredato di ogni cosa e costretto a grigliare ratti e topi per vivere, mentre il capo:

https://pbs.twimg.com/media/DY7TBo4WkAYRjA-.jpg

https://pbs.twimg.com/media/DY7UF28X4AEPIMC.jpg


e da noi c'è chi vota POTERE AL POPOLO

Luciom
24-03-2018, 08:52
sempre molto bello il socialismo

il popolo depredato di ogni cosa e costretto a grigliare ratti e topi per vivere, mentre il capo:

https://pbs.twimg.com/media/DY7TBo4WkAYRjA-.jpg

https://pbs.twimg.com/media/DY7UF28X4AEPIMC.jpg


e da noi c'è chi vota POTERE AL POPOLO

Pensa che i libertarian venezuelani dicevano che l'opposizione a chavez/maduro era comunque statalista quindi per loro era tutto uguale. Pensa quanto sono stati furbi.

zio_slim
24-03-2018, 12:01
Pensa che i libertarian venezuelani dicevano che l'opposizione a chavez/maduro era comunque statalista quindi per loro era tutto uguale. Pensa quanto sono stati furbi.

questa è bella proprio, mi piacerebbe leggere dove l'hai trovata :galb:

p.s. spero non sul tuo amato NYT che ospitava articoli di Maduro come se fosse un leader politico rispettabile

Luciom
24-03-2018, 23:03
questa è bella proprio, mi piacerebbe leggere dove l'hai trovata :galb:

p.s. spero non sul tuo amato NYT che ospitava articoli di Maduro come se fosse un leader politico rispettabile

L'ho trovata da te. Per te chiunque non sia libertarian al 100 non merita il tuo appoggio. Quindi quando hai maniaci mostruosi fanta-statalisti, e gente meno disastrosa, tu critichi entrambi allo stesso modo e quindi AGEVOLI I MOSTRUOSI A VINCERE, dato che non stai appoggiando la parte meno mostruosa. Immagino qualche zioslim in venezuela ragionasse allo stesso modo. Ora devo ammettere che sono contento che quei furbi soffrano le pene dell'inferno, è quello che meritano per aver agevolati il nemico.

zio_slim
25-03-2018, 10:18
L'ho trovata da te. Per te chiunque non sia libertarian al 100 non merita il tuo appoggio. Quindi quando hai maniaci mostruosi fanta-statalisti, e gente meno disastrosa, tu critichi entrambi allo stesso modo e quindi AGEVOLI I MOSTRUOSI A VINCERE, dato che non stai appoggiando la parte meno mostruosa. Immagino qualche zioslim in venezuela ragionasse allo stesso modo. Ora devo ammettere che sono contento che quei furbi soffrano le pene dell'inferno, è quello che meritano per aver agevolati il nemico.

ti do una notizia: i libertarian sono pochissimi e non spostano gli equilibri da nessuna parte.
La democrazia, un sistema totalitario fallimentare che prevede che il 51% decida anche per le minoranze, porta inevitabilmente prima o poi a derive autoritarie perchè chi promette di più alle masse prende più voti. Quando Chavez ha vinto come tutti i socialisti si è presentato con un carico di buoni propositi e promesse irrealizzabili - tranquillo che anche sommando tutti i libertarian del mondo non avrebbero potuto evitare sta trappola in cui puntualmente cascano i sinistri

Luciom
25-03-2018, 11:11
ti do una notizia: i libertarian sono pochissimi e non spostano gli equilibri da nessuna parte.
La democrazia, un sistema totalitario fallimentare che prevede che il 51% decida anche per le minoranze, porta inevitabilmente prima o poi a derive autoritarie perchè chi promette di più alle masse prende più voti. Quando Chavez ha vinto come tutti i socialisti si è presentato con un carico di buoni propositi e promesse irrealizzabili - tranquillo che anche sommando tutti i libertarian del mondo non avrebbero potuto evitare sta trappola in cui puntualmente cascano i sinistri

Gli indipendenti sono parecchi e sposterebbero gli equilibri in moltissimi posti. Tra gli indipendenti ci sono i leaning non-statalisti nei paesi spiccatamente statalisti. Che per purità ideologica non fanno battaglia politica a favore del meno statalista e si tirano fuori. Lo statalismo cmq non è solo a sinistra. Se invece i puristi compatti votassero e lottassero a favore del meno schifoso ogni volta le cose andrebbero meglio. E' molto + facile prendere il 51% del 60% che del 90%.

Luciom
25-03-2018, 16:28
Carles Puigdemont, former Catalan president, detained in Germany - BBC News (http://www.bbc.co.uk/news/world-europe-43532217)

Mr Puigdemont, who is wanted in Spain for sedition and rebellion, was held crossing from Denmark on the way to Belgium, his lawyer said.

Mr Puigdemont had been on a visit to Finland since Thursday.

He has been living in self-imposed exile in Belgium since Catalonia's parliament unilaterally declared independence from Spain in October.

The charges of rebellion and sedition that Mr Puigdemont faces in Spain could result in 30 years in prison.

He slipped out of Finland on Friday before authorities could arrest him

zio_slim
26-03-2018, 16:11
quando il tuo amico Putin ti ha fatto eleggere presidente coi bot su twitter e tu però fai l'ingrato.... :(

https://preview.ibb.co/jRRWLS/2018_03_26_1.png

#skripal (http://forum.continuationbet.com/usertag.php?do=list&action=hash&hash=skripal)

Luciom
26-03-2018, 17:00
quando il tuo amico Putin ti ha fatto eleggere presidente coi bot su twitter e tu però fai l'ingrato.... :(

https://preview.ibb.co/jRRWLS/2018_03_26_1.png

#skripal (http://forum.continuationbet.com/usertag.php?do=list&action=hash&hash=skripal)

Le sanzioni ai russi passate al congresso con + del 90% dei voti (rep+ dem) le ha poi implementate? ah no? ma dai!

OBBLIGOVINCERE
28-03-2018, 10:01
http://i65.tinypic.com/9j3y2o.jpg

Luciom
28-03-2018, 10:18
http://i65.tinypic.com/9j3y2o.jpg

Beh è meno assurdo di quanto sembri dato che provarono a entrare nell'ALDE un pò di tempo fa.

Macron stesso però è indeciso (o almeno, così pare da fuori) tra il fare il proprio gruppo in parlamento europeo, e l'entrare in ALDE

https://www.euractiv.com/section/elections/news/macrons-plans-for-a-party-in-the-european-parliament/

Le regole richiedono parlamentari da 7 paesi per fare un gruppo quindi volendo non dovrebbe essere particolarmente difficile (basta 1 fuoriuscito di csx o cdx centrista moderato di qualche paese insomma)

Certamente è positivo per l'italia se il m5s si defila dai sovranisti imbarazzanti.

vanbred
28-03-2018, 23:23
Gli indipendenti sono parecchi e sposterebbero gli equilibri in moltissimi posti. Tra gli indipendenti ci sono i leaning non-statalisti nei paesi spiccatamente statalisti. Che per purità ideologica non fanno battaglia politica a favore del meno statalista e si tirano fuori. Lo statalismo cmq non è solo a sinistra. Se invece i puristi compatti votassero e lottassero a favore del meno schifoso ogni volta le cose andrebbero meglio. E' molto + facile prendere il 51% del 60% che del 90%.

Il meno statalista,nella pratica della politica,qua in Italia non esiste e non e' mai esistito dalla nascita della repubblica;a parole probabilmente si.E se siamo un paese impantanato nella burocrazia massiccia statalista che,come dicevi te,e' una nube tossica,non e' un risultato solo degli ultimi 25-30 anni.Boh non so,magari quando ancora non eravamo nati e' esistito un partito + libertarian,sempre a parole,di un partito che si definisce tale attualmente.Ma alla fine a livello politico non e' mai cambiato un cazzo pur avendolo votato.Stessa cosa vale per il ragionamento del voto al "meno schifoso",a meno che parliamo di schifo assurdo da combattere tutti a prescindere dal credo politico.
A me pare che,attualmente,sta cosa dell'andare a votare a prescindere sia diventato un "giochino" per tifosi o believer,imo.

Luciom
29-03-2018, 08:47
Il meno statalista,nella pratica della politica,qua in Italia non esiste e non e' mai esistito dalla nascita della repubblica;a parole probabilmente si.E se siamo un paese impantanato nella burocrazia massiccia statalista che,come dicevi te,e' una nube tossica,non e' un risultato solo degli ultimi 25-30 anni.Boh non so,magari quando ancora non eravamo nati e' esistito un partito + libertarian,sempre a parole,di un partito che si definisce tale attualmente.Ma alla fine a livello politico non e' mai cambiato un cazzo pur avendolo votato.Stessa cosa vale per il ragionamento del voto al "meno schifoso",a meno che parliamo di schifo assurdo da combattere tutti a prescindere dal credo politico.
A me pare che,attualmente,sta cosa dell'andare a votare a prescindere sia diventato un "giochino" per tifosi o believer,imo.

Sposta l'argomento in "politica italiana" se ne vuoi parlare + approfonditamente

lutherBlissett
29-03-2018, 10:46
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/29573359_10213959426851465_1061381350481034007_n.j pg?_nc_cat=0&oh=e626499cbfb9dea1cea9b80d4153d9e7&oe=5B2E5B87

peppe70
29-03-2018, 16:49
Toninelli: "va bene la flat tax se comprende anche i poveri"

ma i poveri pagano le tasse?

OMGgalfond
29-03-2018, 17:43
Toninelli: "va bene la flat tax se comprende anche i poveri"

ma i poveri pagano le tasse?Di quali poveri parli? Non gli hanno già dato a tutti il RDC? Non siamo già tutti avvolti nella bambagia? Ah noo???

Ops

Lid
29-03-2018, 19:45
Toninelli: "va bene la flat tax se comprende anche i poveri"

ma i poveri pagano le tasse?

giuro che sono andato a controllare perchè pensavo fosse una fake news

la riporta anche il fatto

ditemi voi se uno non deve bestemmiare? non hanno idea neanche di cosa sia la flat tax.

qui le simulazioni cona la flat tax al 15% proposta dalla lega

http://www.adnkronos.com/soldi/economia/2018/02/21/lef-con-flat-tax-lega-nessun-vantaggio-fino-euro_ZGpBxdSuvf047lFjtLnvVP.html

ps. cmq siamo non 3d sbagliato!

peppe70
30-03-2018, 08:58
ps. cmq siamo non 3d sbagliato!

ops... sorry ho sbagliato

Luciom
30-03-2018, 12:02
Macron sputa in faccia al m5s

https://pbs.twimg.com/media/DZdkSpwWAAIuZHO.jpg

OBBLIGOVINCERE
30-03-2018, 12:18
Macron sputa in faccia al m5s

https://pbs.twimg.com/media/DZdkSpwWAAIuZHO.jpgSembrava oggettivamente assurdo

Inviato dal mio LEX626 utilizzando Tapatalk

Luciom
30-03-2018, 12:35
Sembrava oggettivamente assurdo

Inviato dal mio LEX626 utilizzando Tapatalk

E' comunque positivo che il m5s sia convinto che sembrare vicino a macron attragga consenso in italia. Cioè stanno segnalando che è loro opinione che non convenga essere antieuropeisti. Ricordiamoci che il m5s è molto bravo nel gestire il consenso, e se prima ha provato con alde (super europeista), ora con macron, significa che sono convinti che in italia paghi essere europeisti, o apparire tali.

OBBLIGOVINCERE
31-03-2018, 13:51
l'europeismo di Macron, a parole.

Bardonecchia: «Polizia francese armata in territorio italiano a caccia di migranti» - Corriere.it (http://www.corriere.it/cronache/18_marzo_31/bardonecchia-polizia-francese-armata-territorio-italiano-caccia-migranti-7faf8cc8-3467-11e8-a1e2-51062e133ddb.shtml)

Luciom
31-03-2018, 14:15
l'europeismo di Macron, a parole.

Bardonecchia: «Polizia francese armata in territorio italiano a caccia di migranti» - Corriere.it (http://www.corriere.it/cronache/18_marzo_31/bardonecchia-polizia-francese-armata-territorio-italiano-caccia-migranti-7faf8cc8-3467-11e8-a1e2-51062e133ddb.shtml)

Tutto da vedere che l'ordine di agire in quel modo sia di macron, o che sia un tema di cui si interessa personalmente.

Qui invece vedi chi è macron

Eccezionale intervista sul recente interessamento all'AI da parte della francia, macron risponde a wired. Non è tradotta, ovviamente ha parlato in inglese direttamente.

https://www.wired.com/story/emmanuel-macron-talks-to-wired-about-frances-ai-strategy/

Questi sono i ragionamenti che la politica dovrebbe fare sempre

But I think as well that AI could totally jeopardize democracy. For instance, we are using artificial intelligence to organize the access to universities for our students That puts a lot of responsibility on an algorithm. A lot of people see it as a black box, they don't understand how the student selection process happens. But the day they start to understand that this relies on an algorithm, this algorithm has a specific responsibility. If you want, precisely, to structure this debate, you have to create the conditions of fairness of the algorithm and of its full transparency. I have to be confident for my people that there is no bias, at least no unfair bias, in this algorithm. I have to be able to tell French citizens, “OK, I encouraged this innovation because it will allow you to get access to new services, it will improve your lives—that’s a good innovation to you.” I have to guarantee there is no bias in terms of gender, age, or other individual characteristics, except if this is the one I decided on behalf of them or in front of them. This is a huge issue that needs to be addressed. If you don’t deal with it from the very beginning, if you don’t consider it is as important as developing innovation, you will miss something and at a point in time, it will block everything. Because people will eventually reject this innovation

OBBLIGOVINCERE
31-03-2018, 14:26
Tutto da vedere che l'ordine di agire in quel modo sia di macron, o che sia un tema di cui si interessa personalmente.

Qui invece vedi chi è macron

Eccezionale intervista sul recente interessamento all'AI da parte della francia, macron risponde a wired. Non è tradotta, ovviamente ha parlato in inglese direttamente.

https://www.wired.com/story/emmanuel-macron-talks-to-wired-about-frances-ai-strategy/Non era una critica a 360° delle politiche di Macron. Mi riferivo a quel preciso aspetto, a parole tante cose belle, solidarietà e visione nuova, nella pratica non mi è piaciuto molto.
Ovvio che non avrà seguito la vicenda in prima persona, ma che la situazione in quelle zone si sia irrigidita è chiaro da tempo.

Inviato dal mio LEX626 utilizzando Tapatalk

Luciom
31-03-2018, 15:30
Non era una critica a 360° delle politiche di Macron. Mi riferivo a quel preciso aspetto, a parole tante cose belle, solidarietà e visione nuova, nella pratica non mi è piaciuto molto.
Ovvio che non avrà seguito la vicenda in prima persona, ma che la situazione in quelle zone si sia irrigidita è chiaro da tempo.

Inviato dal mio LEX626 utilizzando Tapatalk

Comunque riguardo i migranti economici macron era stato chiaro: non c'è posto per loro in francia. Non mi pare quindi ipocrita se agisce impendendo ai migranti economici ingresso facile in francia. Che poi quell'intervento sia legale o meno in europa, essendo fatto nel nostro territorio, non ne ho idea. Inoltre non mi pare corretto fidarsi della parole delle presunte vittime ovviamente.

Però mi pare che la francia abbia preso la sua quota di richiedenti asilo (non economici) nel "reshuffling" come da piano europeo a differenza per es. dell'austria.

OBBLIGOVINCERE
05-04-2018, 15:50
la solidarietà francese a una migrante incinta:


https://www.facebook.com/100015621601029/videos/307316416465743/

zio_slim
06-04-2018, 21:36
Comunque riguardo i migranti economici macron era stato chiaro: non c'è posto per loro in francia. Non mi pare quindi ipocrita se agisce impendendo ai migranti economici ingresso facile in francia. Che poi quell'intervento sia legale o meno in europa, essendo fatto nel nostro territorio, non ne ho idea. Inoltre non mi pare corretto fidarsi della parole delle presunte vittime ovviamente.

Però mi pare che la francia abbia preso la sua quota di richiedenti asilo (non economici) nel "reshuffling" come da piano europeo a differenza per es. dell'austria.

dopo i fatti di Bardonecchia sei ancora convinto che l'assurdità che hai detto te (diamo asilo a tutti quelli che lo chiedono così poi li sbolognamo altrove) sia fattibile?

Capisci ora perchè ti dico che questo trick non può funzionare? Capisci che +Europa se sostiene questo è un partito di cazzari?

Luciom
07-04-2018, 14:50
dopo i fatti di Bardonecchia sei ancora convinto che l'assurdità che hai detto te (diamo asilo a tutti quelli che lo chiedono così poi li sbolognamo altrove) sia fattibile?

Capisci ora perchè ti dico che questo trick non può funzionare? Capisci che +Europa se sostiene questo è un partito di cazzari?

Quali "fatti di bardonecchia"? l'applicazione di un accordo bilaterale tra italia e francia che esiste da quasi 20 anni? capisci che non possono trattare un avente permesso di soggiorno come trattano invece un richiedente asilo?

zio_slim
09-04-2018, 09:28
Quali "fatti di bardonecchia"? l'applicazione di un accordo bilaterale tra italia e francia che esiste da quasi 20 anni? capisci che non possono trattare un avente permesso di soggiorno come trattano invece un richiedente asilo?

l'ASGI non la pensa come te, ci sono state delle violazioni:
Il parere giuridico dell?ASGI sulla vicenda di Bardonecchia: ecco le norme vigenti - Progetto Melting Pot Europa (http://www.meltingpot.org/Il-parere-giuridico-dell-ASGI-sulla-vicenda-di-Bardonecchia.html#.Wssi94huZaR)

zio_slim
09-04-2018, 09:31
meanwhile, in Syria

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/30515757_577006502671105_7704930891918081668_n.jpg ?_nc_cat=0&oh=b87c5bb52c4b22374b7d0e4aa2e6b203&oe=5B65B404

meme a parte, dopo caso Skripal e questo "attacco chimico promosso da Putin", oramai i tempi sembrano maturi per una bella esportazione di democrazia old school....

Trump rinnega se stesso del 2013 e promette fuoco e fiamme sulla scia di un false flag talmente grossolano che non capisco come ci si aspetti che la gente ci creda.

Luciom
09-04-2018, 12:38
meanwhile, in Syria

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/30515757_577006502671105_7704930891918081668_n.jpg ?_nc_cat=0&oh=b87c5bb52c4b22374b7d0e4aa2e6b203&oe=5B65B404

meme a parte, dopo caso Skripal e questo "attacco chimico promosso da Putin", oramai i tempi sembrano maturi per una bella esportazione di democrazia old school....

Trump rinnega se stesso del 2013 e promette fuoco e fiamme sulla scia di un false flag talmente grossolano che non capisco come ci si aspetti che la gente ci creda.

Ce la fai a sostenere una tesi , in qualche argomento, opposta all'alt right, oppure hai tipo fatto una bet per cui devi scrivere di politica SOLO difendendo le tesi dell'alt right? come mai se ti dichiari , su mie domande, in contrasto con questa o quella idea alt right poi quando tocca a te scrivere di tuo pugno il 100% dei tuoi post contengono sempre e solo argomentazioni che supportano temi alt right?

zio_slim
09-04-2018, 13:00
Ce la fai a sostenere una tesi , in qualche argomento, opposta all'alt right, oppure hai tipo fatto una bet per cui devi scrivere di politica SOLO difendendo le tesi dell'alt right? come mai se ti dichiari , su mie domande, in contrasto con questa o quella idea alt right poi quando tocca a te scrivere di tuo pugno il 100% dei tuoi post contengono sempre e solo argomentazioni che supportano temi alt right?

Io ho scritto che caso Skripal e attacco chimico in Siria sono state flaggate su Putin e Assad senza prove.
Ho esaminato i fatti, ho notato una strana coincidenza temporale, e ho collegato alle dichiarazioni rilasciate recentemente da Trump (in contrasto con quello che lui stesso diceva nel 2013) e altri leader occidentali, che puntano tutte verso un imminente intervento militare in Siria - proprio quando sembra ci si stia avviando alla fine del conflitto.
Ho notato una certa somiglianza con false flag passate (con supporto anche allora dei mainstream media) che hanno portato a interventi militari in passato in medio oriente.
Sono contrario all'interventionism perchè penso che faccia più danni che altro, e la storia lo dimostra. Credo nel rasoio di Occam e ho scritto quello che penso sulla base di questo.


Invece tu ce la fai ogni tanto a ribattere sul punto o sai solo fare attacchi ad hominem/guilt by association?
Ho il fallacy detector sempre acceso quindi puoi anche piantarla, thanks

Luciom
09-04-2018, 13:22
Io ho scritto che caso Skripal e attacco chimico in Siria sono state flaggate su Putin e Assad senza prove.
Ho esaminato i fatti, ho notato una strana coincidenza temporale, e ho collegato alle dichiarazioni rilasciate recentemente da Trump (in contrasto con quello che lui stesso diceva nel 2013) e altri leader occidentali, che puntano tutte verso un imminente intervento militare in Siria - proprio quando sembra ci si stia avviando alla fine del conflitto.
Ho notato una certa somiglianza con false flag passate (con supporto anche allora dei mainstream media) che hanno portato a interventi militari in passato in medio oriente.
Sono contrario all'interventionism perchè penso che faccia più danni che altro, e la storia lo dimostra. Credo nel rasoio di Occam e ho scritto quello che penso sulla base di questo.


Invece tu ce la fai ogni tanto a ribattere sul punto o sai solo fare attacchi ad hominem/guilt by association?
Ho il fallacy detector sempre acceso quindi puoi anche piantarla, thanks

Tu hai scritto che è una ovvia "false flag" e quella è la tesi dell'alt right. Sì trump si è rimangiato quel che ha detto anni fa sulla siria. INCREDIBILE INATTESO che trump dica l'opposto esatto dic iò che diceva in passato, è successo solo nel 90%+ dei temi di cui trump parla.

Le "false flag passate" quali sarebbero? ce n'è qualcuna che tu ritieni tale e l'alt right no? mi puoi dire qualcosa che breitbart non pubblicherebbe o non ha pubblicato? così, per curiosità.

Il rasoio di occam è che è stato assad, quello che ha il controllo dell'area e ha le armi chimiche. E ha anche l'ovvio motivo per farlo, dato che pur "vincendo" non vince, cioè non ha il controllo completo in tranquillità , ce l'ha solo con la forza attivamente applicata da molti anni. Vuole vincere cioè annichilire definitivamente i nemici e se le armi convenzionali non funzionano, usa quelle non convenzionali. Questo è il rasoio di occam.

Pensare invece a una elaboratissima teoria cospirativa che attribuisca tutta una serie di complotti ad altri ipotizzando agenda complicata è l'ESATTO OPPOSTO di occam.

Se tu ogni volta che posti di tuo pugno scrivi sempre, e solo, a difesa di temi sostenuti sempre e solo dall'alt right, e allo stesso tempo neghi di essere un militante attivo della propaganda alt right, non è una "fallacy" focalizzarmi su quello. E' cruciale tirare fuori la verità per quel che mi riguarda, perchè almeno a me pare ovvio che con qualunque militante attivo alt right non deve esserci alcuna relazione, alcun rispetto umano, alcun tipo di rapporto.

In sostanza ti sto chiedendo di chiarire la tua posizione perchè non ho alcuna intenzione di mantenere il mio nome collegato al tuo in quanto co-admin di questo sito se si palesa il molto probabile fatto che tu sia un militante alt right, cosa che stai insistentemente provando a dimostrare in ogni tuo post di politica da mesi. Disprezzo e schifo ogni singolo essere umano appartente a quel gruppo, li ritengo miei nemici, e non ho alcuna intenzione di relazionarmi con loro in alcun modo.

L'attaco è "ad hominem" nel senso che non ritengo esista alcuna compatibilità tra il difendere strenuamente e ripetutamente tesi alt right, ed essere una persona meritevole del mio tempo, o della mia associazione in qualunque forma.

zio_slim
09-04-2018, 15:13
Tu hai scritto che è una ovvia "false flag" e quella è la tesi dell'alt right. Sì trump si è rimangiato quel che ha detto anni fa sulla siria. INCREDIBILE INATTESO che trump dica l'opposto esatto dic iò che diceva in passato, è successo solo nel 90%+ dei temi di cui trump parla.

Le "false flag passate" quali sarebbero? ce n'è qualcuna che tu ritieni tale e l'alt right no? mi puoi dire qualcosa che breitbart non pubblicherebbe o non ha pubblicato? così, per curiosità.


questa come la vedi:
https://www.theguardian.com/world/2003/feb/05/iraq.usa

Result:
150K morti iracheni (civili inclusi)
4500 militari morti (US e altri)
770B di soldi dei contribuenti US spesi

e poi:
La svolta di Tony Blair sull'Iraq: "Io e Bush abbiamo sbagliato" - Repubblica.it (http://www.repubblica.it/esteri/2015/10/26/news/blair_iraq-125892929/)

ti ho linkato fonti di sinistra così magari riesci a non tiltare leggendole.
Cmq tranquillo, dopo che anche stavolta ti ho dimostrato che hai torto, puoi anche non rispondere np.

zio_slim
09-04-2018, 15:18
Il rasoio di occam è che è stato assad, quello che ha il controllo dell'area e ha le armi chimiche. E ha anche l'ovvio motivo per farlo, dato che pur "vincendo" non vince, cioè non ha il controllo completo in tranquillità , ce l'ha solo con la forza attivamente applicata da molti anni. Vuole vincere cioè annichilire definitivamente i nemici e se le armi convenzionali non funzionano, usa quelle non convenzionali. Questo è il rasoio di occam.

Pensare invece a una elaboratissima teoria cospirativa che attribuisca tutta una serie di complotti ad altri ipotizzando agenda complicata è l'ESATTO OPPOSTO di occam.



Quelli che combattono contro Assad sono terroristi, quindi tendo a non credere a prescindere ai video che diffondono su internet.
Per game theory la mossa di Assad (adesso che sta praticamente vincendo) non ha alcun senso. EV pari a zero in termini di esito guerra (perchè la sta GIA' VINCENDO)
EV meno infinito per quanto riguarda le relazioni pubbliche, visto che è già tartassato dai media e sa di essere un dittatore. Non ha proprio alcun senso logico questo tipo di attacco, adesso; sa bene che genera indignazione globale e intervento di occidente contro di lui, prolungamento del conflitto etc.... quando invece il suo interesse principale è ristabilire ordine interno.
Cui prodest? Prova a chiedertelo.

Rasoio di Occam è capire chi ha il maggior interesse a far succedere un esito scontato, ed è probabile che sia lui che abbia messo in moto tutto. Non c'è niente di elaborato, è proprio abc thinking.

Luciom
09-04-2018, 15:19
questa come la vedi:
https://www.theguardian.com/world/2003/feb/05/iraq.usa

Result:
150K morti iracheni (civili inclusi)
4500 militari morti (US e altri)
770B di soldi dei contribuenti US spesi

e poi:
La svolta di Tony Blair sull'Iraq: "Io e Bush abbiamo sbagliato" - Repubblica.it (http://www.repubblica.it/esteri/2015/10/26/news/blair_iraq-125892929/)

ti ho linkato fonti di sinistra così magari riesci a non tiltare leggendole.
Cmq tranquillo, dopo che anche stavolta ti ho dimostrato che hai torto, puoi anche non rispondere np.

Essere contro l'interventismo non è tesi strettamente alt right quindi non c'entra niente con quel che ho scritto.

Hai parlato di altre false flag. Che c'entra se è stata appropriata la guerra in iraq o no? anche io ero contrario al rimanere in iraq (favorevole all'intervento per killare saddam). Quale "torto" mi avresti dimostrato? tu sostieni sia fittizio che assad ha usato le armi chimiche, quella è una tesi cospirativa alt right.

Luciom
09-04-2018, 15:26
Quelli che combattono contro Assad sono terroristi, quindi tendo a non credere a prescindere ai video che diffondono su internet.
Per game theory la mossa di Assad (adesso che sta praticamente vincendo) non ha alcun senso. EV pari a zero in termini di esito guerra (perchè la sta GIA' VINCENDO)
EV meno infinito per quanto riguarda le relazioni pubbliche, visto che è già tartassato dai media e sa di essere un dittatore. Non ha proprio alcun senso logico questo tipo di attacco, adesso; sa bene che genera indignazione globale e intervento di occidente contro di lui, prolungamento del conflitto etc.... quando invece il suo interesse principale è ristabilire ordine interno.
Cui prodest? Prova a chiedertelo.

Rasoio di Occam è capire chi ha il maggior interesse a far succedere un esito scontato, ed è probabile che sia lui che abbia messo in moto tutto. Non c'è niente di elaborato, è proprio abc thinking.

Occam l'ho già spiegato a cosa porta, e ho spiegato l'immenso vantaggio che ha assad se riesce a usare le armi chimiche e l'occidente non risponde (come si sarebbero aspettati in tanti visto il rapporto trump-putin). Ma ripeto, è del tutto irrilevante per quel che mi riguarda commentare qualcosa in cui non si può arrivare a una risposta definitiva, dato che i "fatti alternativi" non sono indimostrabili. Quel che mi preme è capire perchè continuamente fai tue tesi condivise SOLO DALLA FOTTUTA ALT RIGHT. questo è solo uno dei casi, ma ne hai riportate varie altre di recente. E soprattutto come mai sono solo queste tesi che ripeto, sono difese e argometnate SOLO DALL'ALT RIGHT, quelle di cui ti viene voglia di parlare.

Non hai mai fatto un post libero, di tua iniziativa, dove hai sostenuto con forza una qualsivoglia posizione opposta, in qualunque argomento, a quella dell'alt right. hai a denti stretti "ammesso" che putin non è proprio il leader ideale... ma non ti è mai venuta la voglia, non hai mai sentito il bisogno, in alcun ambito, di parlare di argometno politico con una contrapposizione netta e completa anche a un singolo punto dell'agenda alt right. Di solito quella è proprio la firma dei propagandisti alt-right "in the closet". Quelli che non ammettono apertamente di esserlo, così da continuare ad avere un dialogo con la gente normale (perchè la gente normale NON SI INTERFACCIA con chi è apertamente alt right), però poi casualmente sono favorevoli a tante mosse di trump, critiche per putin non ne hanno mai, sugli immigrati e i neri sono sempre simpatici etc etc.

zio_slim
09-04-2018, 15:26
Se tu ogni volta che posti di tuo pugno scrivi sempre, e solo, a difesa di temi sostenuti sempre e solo dall'alt right, e allo stesso tempo neghi di essere un militante attivo della propaganda alt right, non è una "fallacy" focalizzarmi su quello. E' cruciale tirare fuori la verità per quel che mi riguarda, perchè almeno a me pare ovvio che con qualunque militante attivo alt right non deve esserci alcuna relazione, alcun rispetto umano, alcun tipo di rapporto.

In sostanza ti sto chiedendo di chiarire la tua posizione perchè non ho alcuna intenzione di mantenere il mio nome collegato al tuo in quanto co-admin di questo sito se si palesa il molto probabile fatto che tu sia un militante alt right, cosa che stai insistentemente provando a dimostrare in ogni tuo post di politica da mesi. Disprezzo e schifo ogni singolo essere umano appartente a quel gruppo, li ritengo miei nemici, e non ho alcuna intenzione di relazionarmi con loro in alcun modo.

L'attaco è "ad hominem" nel senso che non ritengo esista alcuna compatibilità tra il difendere strenuamente e ripetutamente tesi alt right, ed essere una persona meritevole del mio tempo, o della mia associazione in qualunque forma.

Sei tu che mi stai etichettando come militante alt-right perchè chiaramente non tolleri chi ha punti di vista diversi dal tuo, nonostante siano argomentati e non basati su nazionalismo/razzismo etc...

Tra me e te non sono io quello che sostiene che lo Stato debba avere il diritto di uccidere le persone sulla base semplicemente delle loro idee politiche (e "torturare" - "espropriare organi" etc...tutte cose scritte da te testualmente) e non delle loro azioni, forse dovresti dissociare il tuo nome da te stesso.
https://preview.ibb.co/ckxnGc/2018_04_09_6_LI.jpg (https://ibb.co/gVRQ2H)

zio_slim
09-04-2018, 15:27
Essere contro l'interventismo non è tesi strettamente alt right quindi non c'entra niente con quel che ho scritto.

Hai parlato di altre false flag. Che c'entra se è stata appropriata la guerra in iraq o no? anche io ero contrario al rimanere in iraq (favorevole all'intervento per killare saddam). Quale "torto" mi avresti dimostrato? tu sostieni sia fittizio che assad ha usato le armi chimiche, quella è una tesi cospirativa alt right.

mi hai chiesto altre false flag ----> te l'ho postata

per farti capire che parlo per cognizione di causa, in base a cosa già successe in passato.

Luciom
09-04-2018, 15:31
mi hai chiesto altre false flag ----> te l'ho postata

per farti capire che parlo per cognizione di causa, in base a cosa già successe in passato.

Non hai postato una false flag.

zio_slim
09-04-2018, 15:33
Occam l'ho già spiegato a cosa porta, e ho spiegato l'immenso vantaggio che ha assad se riesce a usare le armi chimiche e l'occidente non risponde (come si sarebbero aspettati in tanti visto il rapporto trump-putin). Ma ripeto, è del tutto irrilevante per quel che mi riguarda commentare qualcosa in cui non si può arrivare a una risposta definitiva, dato che i "fatti alternativi" non sono indimostrabili. Quel che mi preme è capire perchè continuamente fai tue tesi condivise SOLO DALLA FOTTUTA ALT RIGHT. questo è solo uno dei casi, ma ne hai riportate varie altre di recente. E soprattutto come mai sono solo queste tesi che ripeto, sono difese e argometnate SOLO DALL'ALT RIGHT, quelle di cui ti viene voglia di parlare.

Non hai mai fatto un post libero, di tua iniziativa, dove hai sostenuto con forza una qualsivoglia posizione opposta, in qualunque argomento, a quella dell'alt right. hai a denti stretti "ammesso" che putin non è proprio il leader ideale... ma non ti è mai venuta la voglia, non hai mai sentito il bisogno, in alcun ambito, di parlare di argometno politico con una contrapposizione netta e completa anche a un singolo punto dell'agenda alt right. Di solito quella è proprio la firma dei propagandisti alt-right "in the closet". Quelli che non ammettono apertamente di esserlo, così da continuare ad avere un dialogo con la gente normale (perchè la gente normale NON SI INTERFACCIA con chi è apertamente alt right), però poi casualmente sono favorevoli a tante mosse di trump, critiche per putin non ne hanno mai, sugli immigrati e i neri sono sempre simpatici etc etc.

non ci sono prove che sia stato Assad a usare le armi chimiche.

per quale motivo dobbiamo dare per scontato questa cosa e non valutare alla pari l'ipotesi che non sia stato Assad? Per via dei video su twitter?

Non sono pro-Putin e non sono pro-Trump. Putin è un dittatore e chi non lo ammette è in malafede.

Mi piacerebbe che tu invece considerassi i dittatori nemici della propaganda mainstream cattivi come i dittatori amici degli States; non ti ho mai visto fare un "post libero" contro Arabia Saudita, per esempio, che è una minaccia per la nostra libertà molto più pesante di Putin - spero almeno che tu non contesti pure questo, visto che i terroristi li finanziano e li armano loro e compiono genocidio quotidianamente (v. Yemen)

zio_slim
09-04-2018, 15:35
Non hai postato una false flag.

le prove finte dell'esistenza di WMD inesistenti millantate da Powell e Blair per fare guerra pretestuosa in Iraq come le chiami?

Dobbiamo stare a discutere dell'etimologia della parola o vogliamo parlare del senso del discorso?

Luciom
09-04-2018, 15:37
Sei tu che mi stai etichettando come militante alt-right perchè chiaramente non tolleri chi ha punti di vista diversi dal tuo, nonostante siano argomentati e non basati su nazionalismo/razzismo etc...

Tra me e te non sono io quello che sostiene che lo Stato debba avere il diritto di uccidere le persone sulla base semplicemente delle loro idee politiche (e "torturare" - "espropriare organi" etc...tutte cose scritte da te testualmente) e non delle loro azioni, forse dovresti dissociare il tuo nome da te stesso.
https://preview.ibb.co/ckxnGc/2018_04_09_6_LI.jpg (https://ibb.co/gVRQ2H)

Io non ho mai detto di uccidere sulla base delle idee politiche ma dell'azione politica eventuale che ne può scaturire quando eversiva. Ho scritto dei wall of text in merito ma ovviamente non conta nulla. Ho scritto che non è + avere solo "idee" se provi a metterle in pratica, diventa azione, ed è assolutamente normale e legittimo che lo stato consideri illegali determinate azioni che hanno lo scopo ESPLICITO di distruggere lo stato stesso, o componenti fondamentali di esso.

Io ti etichetto come alt right perchè tu divendi a spada tratta svariate tesi che SOLO ED UNICAMENTE l'alt right difende. Come le "email di hillary" considerate, nel 2018, un grave problema. Gli unici esseri umani che nel 2018 parlano delle email di hillary come di un "problema irrisolto" o qualcosa di grave, di paragonabile alle atrocità senza precedenti di trump etc etc sono quelli dell'alt right.

Ora se capita UNA VOLTA, può essere un caso. Ma se capita TANTE VOLTE, email di hillary, check, tema immigrazione in italia, check (hai sostenuto le stesse merdate di salvini, l'esponente di primo piano dell'alt right in italia), rapporto trump-putin negando l'evidenza palese , check, ora false flag in siria con assad dipinto come vittima... ecco che c'è un pattern chiaro. E il pattern è che tu quando parli di tua sponte di argomenti politici, quel che fai è tirare fuori un argomento che solo, nel mondo, l'alt right ritiene valido-significativo, e farlo tuo.

Luciom
09-04-2018, 15:42
le prove finte dell'esistenza di WMD inesistenti millantate da Powell e Blair per fare guerra pretestuosa in Iraq come le chiami?

Dobbiamo stare a discutere dell'etimologia della parola o vogliamo parlare del senso del discorso?

Le chiamo prove finte. False flag è se tipo gli americani uccidono X persone, o mettono degli oggetti in un posto, e dicono che son stati gli iracheni per attaccarli.

Ti ripeto comunque che visto che è impossibile "dimostrare" alcunchè in merito all'attacco chimico in siria, solo i coglioni ne parlano, non so se è + chiaro così. Perchè qualunque discussione su qualcosa di indimostrabile è tempo perso. Non c'è logica da applicare, non ci sono fatti certi condivisi da analizzare. C'è la versione X e quella Y. E in quel caso che si fa? si guarda cosa le persone oggettivmaente di merda, nemici dell'occidente, sostengono, e in assenza di mostruose prove a sostegno di quel che loro dicono si ritiene vero l'opposto. Si usano le smentite del cremlino come prova dei fatti per capirci.

O così oppure proprio non se ne parla, perchè è buttare via il tempo.

L'unica cosa che rimane certa è che qualunque evento danneggi putin, è strettamente preferibile per l'occidente e per ogni residente dell'occidente che ritiene putin una delle minacce principali dell'umanità attualmente in circolazione. Quindi ANCHE FOSSE UNA FALSE FLAG, se è tale e lo scopo è danneggiare gli interessi dei russi, BEN VENGA. Come ogni altra azione senza limiti che danneggi putin, e gli interessi di putin, e qualunque alleato di putin.

Luciom
09-04-2018, 15:44
non ci sono prove che sia stato Assad a usare le armi chimiche.

per quale motivo dobbiamo dare per scontato questa cosa e non valutare alla pari l'ipotesi che non sia stato Assad? Per via dei video su twitter?

Non sono pro-Putin e non sono pro-Trump. Putin è un dittatore e chi non lo ammette è in malafede.

Mi piacerebbe che tu invece considerassi i dittatori nemici della propaganda mainstream cattivi come i dittatori amici degli States; non ti ho mai visto fare un "post libero" contro Arabia Saudita, per esempio, che è una minaccia per la nostra libertà molto più pesante di Putin - spero almeno che tu non contesti pure questo, visto che i terroristi li finanziano e li armano loro e compiono genocidio quotidianamente (v. Yemen)

L'arabia saudita non è una minaccia per la nostra libertà. Non ci danneggia nè direttamente nè indirettamente. I terroristi danneggiano l'occidente in 10 anni meno di quanto faccia una settimana putin. Il terrorismo è irrelevante e insignificante qualunque numero in merito tu voglia guardare. E non sono i "sauditi" a sostenerlo, ma alcuni sauditi.

zio_slim
09-04-2018, 16:08
Io non ho mai detto di uccidere sulla base delle idee politiche ma dell'azione politica eventuale che ne può scaturire quando eversiva. Ho scritto dei wall of text in merito ma ovviamente non conta nulla. Ho scritto che non è + avere solo "idee" se provi a metterle in pratica, diventa azione, ed è assolutamente normale e legittimo che lo stato consideri illegali determinate azioni che hanno lo scopo ESPLICITO di distruggere lo stato stesso, o componenti fondamentali di esso.

"azione politica eversiva" per te sono 3 persone che si riuniscono per parlare di quanto era bello il fascismo o quanto sarebbe bello un nuovo Stalin; giusto? Per me questo è free speech e fino a quando non vengono a rompere il cazzo a me va bene.
E no, non sono uguali all'imam che fa seminario agli esaltati su come costruire bomba in casa o come schiantarsi sulla folla col furgone - solo un ritardato può paragonare le due cose.

Domanda: per te quelli che si candidano alle politiche con la falce e martello nel simbolo, inneggiano a Marx etc... vanno sterminati/torturati/espiantati oppure no?

se la risposta è no, non pensi di essere incoerente?

se la risposta è sì, ti riesci a definire pro-free speech?


Io ti etichetto come alt right perchè tu divendi a spada tratta svariate tesi che SOLO ED UNICAMENTE l'alt right difende. Come le "email di hillary" considerate, nel 2018, un grave problema. Gli unici esseri umani che nel 2018 parlano delle email di hillary come di un "problema irrisolto" o qualcosa di grave, di paragonabile alle atrocità senza precedenti di trump etc etc sono quelli dell'alt right.

Ora se capita UNA VOLTA, può essere un caso. Ma se capita TANTE VOLTE, email di hillary, check, tema immigrazione in italia, check (hai sostenuto le stesse merdate di salvini, l'esponente di primo piano dell'alt right in italia), rapporto trump-putin negando l'evidenza palese , check, ora false flag in siria con assad dipinto come vittima... ecco che c'è un pattern chiaro. E il pattern è che tu quando parli di tua sponte di argomenti politici, quel che fai è tirare fuori un argomento che solo, nel mondo, l'alt right ritiene valido-significativo, e farlo tuo.

Quello che ha fatto Hillary è un threat alla sicurezza nazionale; se non ci arrivi è perchè capisci poco di sicurezza, computer, whitelist per accedere a certi ambienti (tipo la CASA BIANCA).

Immigrazione in Italia - mi giunge nuovo che sostengo Salvini. Ho detto (ed è un dato di fatto) che le ONG operano illegalmente nel mediterraneo, in palese violazione di accordi tra gli Stati; non sono un fan dello Stato come te, mi pare strano che debba dirtelo io questo... boh. Le ONG sono complici della tratta di esseri umani che sta avvenendo qui sotto i nostri occhi. Poi se per te è normale non so, ultimamente la tua scala di valori mi sta sorprendendo.

Rapporto Trump-Putin è un'altra delle frottole mainstream raccontate per giustificare la debacle di Hillary. Ovviamente contano di più le minchiate che dicono su trump il NYT e le altre cartaculo che leggi tu, di quello che dice Trump stesso:
https://preview.ibb.co/mGQMRc/2018_04_09_7.png (https://ibb.co/cdi86c)


Tra l'altro Trump sembra abbracciare la teoria (non provata) che sia stato "Animal Assad" a sganciare le armi chimiche.
Secondo la tua narrativa quindi chi è alt-right, io oppure tu e Donald?

zio_slim
09-04-2018, 16:10
O così oppure proprio non se ne parla, perchè è buttare via il tempo.

L'unica cosa che rimane certa è che qualunque evento danneggi putin, è strettamente preferibile per l'occidente e per ogni residente dell'occidente che ritiene putin una delle minacce principali dell'umanità attualmente in circolazione. Quindi ANCHE FOSSE UNA FALSE FLAG, se è tale e lo scopo è danneggiare gli interessi dei russi, BEN VENGA. Come ogni altra azione senza limiti che danneggi putin, e gli interessi di putin, e qualunque alleato di putin.

Sai com'è io non sono warmonger.
E non penso sia una perdita di tempo parlarne, se sulla base di questo episodio i leader occidentali stanno decidendo opportunità o meno di fare guerra alla Siria.

zio_slim
09-04-2018, 16:14
L'arabia saudita non è una minaccia per la nostra libertà. Non ci danneggia nè direttamente nè indirettamente. I terroristi danneggiano l'occidente in 10 anni meno di quanto faccia una settimana putin. Il terrorismo è irrelevante e insignificante qualunque numero in merito tu voglia guardare. E non sono i "sauditi" a sostenerlo, ma alcuni sauditi.

La minaccia maggiore in termini % per me per te e per le nostre famiglie di finire assassinati senza motivo in Italia in un luogo pubblico (oppure in qualsiasi città dell'occidente) si chiama terrorismo. Che poi per te sia irrilevante è un altro discorso.
I sauditi hanno finanziato e armato (e continuano a farlo) ISIS, un'organizzazione che è nata sulle ceneri dell'intervento in Iraq di cui parlavo sopra - grazie a Bush e Blair. Quindi il regime saudita per me personalmente è pericoloso più di Putin.

Non apro neanche il discorso delle violazioni di diritti umani di un paese che considera le donne alla stregua di topi di fogna, perchè immagino che questo ai benpensanti lib come te non interessi - il kattivo è Putin!

Luciom
10-04-2018, 13:31
"azione politica eversiva" per te sono 3 persone che si riuniscono per parlare di quanto era bello il fascismo o quanto sarebbe bello un nuovo Stalin; giusto? Per me questo è free speech e fino a quando non vengono a rompere il cazzo a me va bene.
E no, non sono uguali all'imam che fa seminario agli esaltati su come costruire bomba in casa o come schiantarsi sulla folla col furgone - solo un ritardato può paragonare le due cose.

Domanda: per te quelli che si candidano alle politiche con la falce e martello nel simbolo, inneggiano a Marx etc... vanno sterminati/torturati/espiantati oppure no?

se la risposta è no, non pensi di essere incoerente?

se la risposta è sì, ti riesci a definire pro-free speech?



Quello che ha fatto Hillary è un threat alla sicurezza nazionale; se non ci arrivi è perchè capisci poco di sicurezza, computer, whitelist per accedere a certi ambienti (tipo la CASA BIANCA).

Immigrazione in Italia - mi giunge nuovo che sostengo Salvini. Ho detto (ed è un dato di fatto) che le ONG operano illegalmente nel mediterraneo, in palese violazione di accordi tra gli Stati; non sono un fan dello Stato come te, mi pare strano che debba dirtelo io questo... boh. Le ONG sono complici della tratta di esseri umani che sta avvenendo qui sotto i nostri occhi. Poi se per te è normale non so, ultimamente la tua scala di valori mi sta sorprendendo.

Rapporto Trump-Putin è un'altra delle frottole mainstream raccontate per giustificare la debacle di Hillary. Ovviamente contano di più le minchiate che dicono su trump il NYT e le altre cartaculo che leggi tu, di quello che dice Trump stesso:
https://preview.ibb.co/mGQMRc/2018_04_09_7.png (https://ibb.co/cdi86c)


Tra l'altro Trump sembra abbracciare la teoria (non provata) che sia stato "Animal Assad" a sganciare le armi chimiche.
Secondo la tua narrativa quindi chi è alt-right, io oppure tu e Donald?

No 3 persone che si fanno una birra parlando "delle cose buone che ha fatto il fascismo" non sono azione politica eversiva. Un partito o un candidato che ne parla in campagna elettorale lo è. Un candidato al parlamento che ne parla è esattamente come l'imam, solo un ritardato può negarlo. La totalità dei candidati devono o non parlare mai di quelle cose, o farlo sempre e solo in modo negativo chiarendo che disprezzano ogni persona che le pensa e non vogliono il loro voto. Questa è l'unica posizione accettabile per ogni tema eversivo.

Sì quelli che si candidano con falce e martello vanno eliminati dalla scena politica. Non è detto che serva sterminarli, quello lo fai solo se necessario dopo aver provato gli strumenti + normali (sciogliere per legge il partito, ingabbiare i leader etc). La risposta è quindi sì, ed è compatibile col free speech come definito: pensiero o parlare con amici e parenti è libero. Free speech non significa che puoi dire qualunque cose senza conseguenze. Significa che per il solo fatto che tu hai una opinione e la dici, per i cazzi tuoi, a qualcuno, non vieni massacrato anche se tale opinione è incompatibile con la civiltà e con tutto quello che ci separa dalle bestie. Se però agisci in qualunque modo per tentare di modificare le leggi al fine di vedere rappresentata tale opinione in modo obbligatorio per altri quello non è SPEECH. Quello è azione, eversiva.

Qualunque attività politica volta a modificare la struttura dello stato in una direzione del tutto intollerabile e incompatibile con i valori fondativi dello stesso può venire impedita senza che questo sfiori il free speech. Non c'è alcuna contraddizione.

Su hillary, trump-putin, e soros, non c'è bisogno che rispieghi. Hai l'esatta identica opinione degli editoriali di breitbart in merito. L'ho capito. Non c'è nulla di cui discutere in merito.

Luciom
10-04-2018, 13:45
La minaccia maggiore in termini % per me per te e per le nostre famiglie di finire assassinati senza motivo in Italia in un luogo pubblico (oppure in qualsiasi città dell'occidente) si chiama terrorismo. Che poi per te sia irrilevante è un altro discorso.
I sauditi hanno finanziato e armato (e continuano a farlo) ISIS, un'organizzazione che è nata sulle ceneri dell'intervento in Iraq di cui parlavo sopra - grazie a Bush e Blair. Quindi il regime saudita per me personalmente è pericoloso più di Putin.

Non apro neanche il discorso delle violazioni di diritti umani di un paese che considera le donne alla stregua di topi di fogna, perchè immagino che questo ai benpensanti lib come te non interessi - il kattivo è Putin!

Ogni causa di morte è morte e basta. Il terrorismo non è una causa di morte top50, quindi non puoi temerlo + di quanto temi le atlre 50 cause di morte. Chiunque parli di terrorismo in modo spoporzionato al numero di morti che genera, ovvero se ne palra + di una volta ogni 5-6 anni mentre parla ogni settimana di infarto, semplicemente non sa contare.

Putin appoggia partiti carogna in tutto l'occidente. Questo aumenta le chance di disfunzionalità politica in ogni paese. Questo genera una infinità di problemi che si riflettono su tutto dalla qualità dell'istruzione all'andamento dell'economia etc etc. Questo porta a + morte (ogni punto di disoccupazione in 1 anno genera + morti in occidente di tutti i morti di terrorismo dal 2001, 11 settembre compreso). Se anche scoppiasse 1 bomba al mese in europa, e fosse finanziata dai sauditi ciascuna di esse, rimarrebbe un problema MOLTO meno grave di putin.

E invece hai qualche attentato l'anno totale, ovviamente non tutti di matrice saudita. I morsi di vipera mietono + vittime in europa del terrorismo. Solo degli imbecilli, o gente in sporca e totale malafede, possono considerare il terrorismo un problema significativo per l'europa.

E ricorda che i sauditi sono responsabili solo per una frazione modesta del terrorismo. Quindi il pericolo che i sauditi generano per la tua vita è una frazione di un qualcosa già del tutto insignificante.

Le violazioni dei diritti umani sono abbondanti anche in russia. Ma anche se consideriamo quelle saudite + gravi, in entrambi i casi non si tratta di elemento che danneggia la vita dei residenti in occidente. Quindi conta infinitamente meno , specialmetne se l'argomento è "chi è + pericoloso per l'occidente". Non so cosa cazzo c'entra il "benpensare", io parlo di eliminare qualcosa che danneggia in modo diretto, violento ed evidente la qualità delle nostre vite (putin). Della qualità delle vite altrove mi interesso eccezionalmente meno.

Ma non sto scrivendo a te, anche se rispondo a un tuo messaggio, perchè hai già chiarito di avere posizioni identiche all'alt right riguardo putin e quindi non sei un interlocutore utile. Cioè è talmente ovvio che putin sia una minaccia gravissima per noi, + di qualunque altro capo di stato del mondo, che non si spiega perchè dobbiamo ripeterlo. Cioè si spieghi in ottica del tuo scrivere elementi di propaganda alt right come sta roba aldilà del ridicolo per la quale l'arabia saudita sarebbe una minaccia per un residente a milano o roma di + di putin. Putin che appoggia in modo diretto m5s e lega. Io spero ancora che tu stia trollando onestamente, perchè è imbarazzante la tua posizione.

zio_slim
10-04-2018, 15:04
No 3 persone che si fanno una birra parlando "delle cose buone che ha fatto il fascismo" non sono azione politica eversiva. Un partito o un candidato che ne parla in campagna elettorale lo è. Un candidato al parlamento che ne parla è esattamente come l'imam, solo un ritardato può negarlo. La totalità dei candidati devono o non parlare mai di quelle cose, o farlo sempre e solo in modo negativo chiarendo che disprezzano ogni persona che le pensa e non vogliono il loro voto. Questa è l'unica posizione accettabile per ogni tema eversivo.

Sì quelli che si candidano con falce e martello vanno eliminati dalla scena politica. Non è detto che serva sterminarli, quello lo fai solo se necessario dopo aver provato gli strumenti + normali (sciogliere per legge il partito, ingabbiare i leader etc). La risposta è quindi sì, ed è compatibile col free speech come definito: pensiero o parlare con amici e parenti è libero. Free speech non significa che puoi dire qualunque cose senza conseguenze. Significa che per il solo fatto che tu hai una opinione e la dici, per i cazzi tuoi, a qualcuno, non vieni massacrato anche se tale opinione è incompatibile con la civiltà e con tutto quello che ci separa dalle bestie. Se però agisci in qualunque modo per tentare di modificare le leggi al fine di vedere rappresentata tale opinione in modo obbligatorio per altri quello non è SPEECH. Quello è azione, eversiva.

chi vota la falce e martello nel 99% dei casi è semplicemente inconsapevole di quello che fa o è ignorante. Un Marco Rizzo della situazione mette FeM sul simbolo del partito per marketing, perchè sa che prenderà i voti appunto di quelle persone, e magari riuscirà a ottenere rendita di posizione a spese di altri e continuare a parassitare come fa da anni.

Mettere sullo stesso piano Marco Rizzo con un imam che volontariamente spiega come materialmente uccidere altri esseri umani senza motivo - sarò anche ritardato ma non ci riesco, sorry.



Qualunque attività politica volta a modificare la struttura dello stato in una direzione del tutto intollerabile e incompatibile con i valori fondativi dello stesso può venire impedita senza che questo sfiori il free speech. Non c'è alcuna contraddizione.

questa frase dà per scontato che lo Stato sia perfetto e immutabile, che oltre a essere quanto di più lontano ci sia dalla realtà è anche pericolosissimo - e non a caso fascisti e comunisti sono ultrastatalisti e la pensano proprio come te.
La possibilità di mettere in discussione tutto (incluso lo Stato stesso) deve essere sacrosanta in una società civile, altrimenti per te un libertario che si candida in politica dovrebbe essere insta-carcerato.


Su hillary, trump-putin, e soros, non c'è bisogno che rispieghi. Hai l'esatta identica opinione degli editoriali di breitbart in merito. L'ho capito. Non c'è nulla di cui discutere in merito.

visto che ha del comico quello che dici, volevo capire se sono alt-right io e Trump è smart o viceversa, visto che per me è abominevole quello che ha twittato. Trump quindi è nemico dell'alt-right adesso?
Su hillary evidentemente non hai le competenze per capire quindi hai ragione, non rispiego.
Su Soros il discorso sarebbe ampio quindi lasciamo perdere, prendo atto che per te se ami Soros sei normale, altrimenti sei un subumano altright etc.... seems legit!

zio_slim
10-04-2018, 15:24
Ogni causa di morte è morte e basta. Il terrorismo non è una causa di morte top50, quindi non puoi temerlo + di quanto temi le atlre 50 cause di morte. Chiunque parli di terrorismo in modo spoporzionato al numero di morti che genera, ovvero se ne palra + di una volta ogni 5-6 anni mentre parla ogni settimana di infarto, semplicemente non sa contare.

se metti sullo stesso piano come "causa di morte" il terrorismo e l'infarto non posso parlare con te - perchè appunto non hai le basi di statistica più elementari, anzi non sai neanche cosa sia la statistica se paragoni questi due fenomeni.
Btw queste argomentazioni sono quelle dei ragazzini dei centri sociali, ma visto che penso tu sia semplicemente ignorante in materia, a differenza di come fai con me non ti darò del comunista!


Putin appoggia partiti carogna in tutto l'occidente. Questo aumenta le chance di disfunzionalità politica in ogni paese. Questo genera una infinità di problemi che si riflettono su tutto dalla qualità dell'istruzione all'andamento dell'economia etc etc. Questo porta a + morte (ogni punto di disoccupazione in 1 anno genera + morti in occidente di tutti i morti di terrorismo dal 2001, 11 settembre compreso). Se anche scoppiasse 1 bomba al mese in europa, e fosse finanziata dai sauditi ciascuna di esse, rimarrebbe un problema MOLTO meno grave di putin.

mi piacerebbe vedere le prove di qualcosa che scrivi ogni tanto, che non sia appunto qualche editoriale di qualche opinionista illustre - quelle cose che si chiamano "fatti" magari.
Poi bellissimo , insomma il succo del tuo discorso è che la disoccupazione in Italia è colpa di Putin - top.


E invece hai qualche attentato l'anno totale, ovviamente non tutti di matrice saudita. I morsi di vipera mietono + vittime in europa del terrorismo. Solo degli imbecilli, o gente in sporca e totale malafede, possono considerare il terrorismo un problema significativo per l'europa.

E ricorda che i sauditi sono responsabili solo per una frazione modesta del terrorismo. Quindi il pericolo che i sauditi generano per la tua vita è una frazione di un qualcosa già del tutto insignificante.

Le violazioni dei diritti umani sono abbondanti anche in russia. Ma anche se consideriamo quelle saudite + gravi, in entrambi i casi non si tratta di elemento che danneggia la vita dei residenti in occidente. Quindi conta infinitamente meno , specialmetne se l'argomento è "chi è + pericoloso per l'occidente". Non so cosa cazzo c'entra il "benpensare", io parlo di eliminare qualcosa che danneggia in modo diretto, violento ed evidente la qualità delle nostre vite (putin). Della qualità delle vite altrove mi interesso eccezionalmente meno.

in grassetto un'altra frase che dimostra come tu sia totalmente ignorante in statistica , ergo non si può discutere.
Il terrorismo peggiora drammaticamente la tua qualità di vita molto più di Putin - pensa a quanti soldi pubblici sono stati spesi e vengono spesi oggi dall'occidente per intelligence, prevenzione/controlli, indagini, arresti, processi, espulsioni etc.... Sono tutti soldi che secondo la tua teoria potrebbero esser spesi per istruzione sanità e altre robe.
Oltre al "piccolo particolare" che il terrorismo UCCIDE direttamente persone innocenti a caso, qui in Europa, e in un ordine infinitamente superiore in Middle East e N.Africa. Se per te questi numeri sono insignificanti, sicuramente non lo saranno le voci di spesa relative al terrorismo stesso no?


Ma non sto scrivendo a te, anche se rispondo a un tuo messaggio, perchè hai già chiarito di avere posizioni identiche all'alt right riguardo putin e quindi non sei un interlocutore utile. Cioè è talmente ovvio che putin sia una minaccia gravissima per noi, + di qualunque altro capo di stato del mondo, che non si spiega perchè dobbiamo ripeterlo. Cioè si spieghi in ottica del tuo scrivere elementi di propaganda alt right come sta roba aldilà del ridicolo per la quale l'arabia saudita sarebbe una minaccia per un residente a milano o roma di + di putin. Putin che appoggia in modo diretto m5s e lega. Io spero ancora che tu stia trollando onestamente, perchè è imbarazzante la tua posizione.

"Putin che appoggia M5S e Lega" è bellissimo. Mi puoi linkare il comunicato stampa con l'endorsement del Cremlino?
E meno male che sarei io quello vittima di propaganda :D
Se poi ti riferisci all'accordo di Salvini a Mosca, allora mi devi trovare anche quello tra Di Maio e Putin. I 5 Stelle rispondono a Casaleggio no?
A me risulta che l'appoggio elettorale (occulto) a Lega e M5S potrebbe essere arrivato da Steve Bannon - e cmq non ci sono prove neanche di questo.

Sul discorso Lega/simpatie per la Russia se vuoi ne parliamo a parte.


E cmq non era una gara a "chi è la minaccia più grande" tra Russa e Arabia Saudita, era soltanto il mio ennesimo tentativo di farti ragionare un secondo in termini pratici ma cmq vedo che hai i paraocchi quindi gg

P.S: prima che mi attacchi ancora, ribadisco per l'ennesima volta che mi fa schifo tutto il sistema, mi fa schifo Putin come Soros (non allo stesso modo), e sopratutto l'ipocrisia dove ognuno vede solo buoni e cattivi - come se esistessero anche i buoni.

Luciom
10-04-2018, 17:23
chi vota la falce e martello nel 99% dei casi è semplicemente inconsapevole di quello che fa o è ignorante. Un Marco Rizzo della situazione mette FeM sul simbolo del partito per marketing, perchè sa che prenderà i voti appunto di quelle persone, e magari riuscirà a ottenere rendita di posizione a spese di altri e continuare a parassitare come fa da anni.

Mettere sullo stesso piano Marco Rizzo con un imam che volontariamente spiega come materialmente uccidere altri esseri umani senza motivo - sarò anche ritardato ma non ci riesco, sorry.




questa frase dà per scontato che lo Stato sia perfetto e immutabile, che oltre a essere quanto di più lontano ci sia dalla realtà è anche pericolosissimo - e non a caso fascisti e comunisti sono ultrastatalisti e la pensano proprio come te.
La possibilità di mettere in discussione tutto (incluso lo Stato stesso) deve essere sacrosanta in una società civile, altrimenti per te un libertario che si candida in politica dovrebbe essere insta-carcerato.



visto che ha del comico quello che dici, volevo capire se sono alt-right io e Trump è smart o viceversa, visto che per me è abominevole quello che ha twittato. Trump quindi è nemico dell'alt-right adesso?
Su hillary evidentemente non hai le competenze per capire quindi hai ragione, non rispiego.
Su Soros il discorso sarebbe ampio quindi lasciamo perdere, prendo atto che per te se ami Soros sei normale, altrimenti sei un subumano altright etc.... seems legit!

Trump sta facendo arrabbiare occasionalmente l'alt right di recente sì, come è noto, breitbart da 100% pro trump è diventato talvolta critico, talvolta a favore. Trump rimane il politico di rilievo + vicino all'alt right lo stesso pur non copiandone ogni singola tema ogni volta. Infatti anche tu hai detto che "i primi errori di trump sono stati il deficit e bolton", qualche tempo fa, presente? ecco quella è la posizione di breitbart.

Marco rizzo è pericoloso + dell'imam, o quantomeno, lo sono complessivamente tutti i marco rizzo in circolazione. Ogniv olta che invece di provare a istruire le persone per farle allontanare dal comunismo le spingi verso di esso stai danneggiando il paese come fa un imam che inneggia all'odio verso l'infedele , o come fa un suprematista bianco che spinge all'odio verso i neri. Stai coltivando ideologie oggettivamente dannose. Che hanno conseguenze reali: gente che si spara, leggi che passano e danneggiano l'economia e la libertà etc etc.

Se non ti è chiaro che avere milioni di persone persuase che il comunismo possa essere una soluzione (invece di lavorare TUTTI attivamente per espellere tale virus mentale dalla circolazione) è un pericolo drammatico non so che altro dire onestamente. Su 60 milioni di persone averne 2-3-4 convinti che il comunismo risolverebbe, o avere 10k convinti che gli infedeli debbano morire... come puoi pensare che la seconda abbia, in aggregato, conseguenze peggiori per i restanti 58 milioni di persone?

In un sistema in cui tutti votano chiunque avvelena con ideologie malsane la mente delle persone in modo sistematico sta letteralmente avvelenando anche te.

Dire che tutto deve poter essere messo in discussione è esattamente il problema. La politica dovrebbe trattare di un ambito limitato di elementi garantendo la CERTEZZA A TUTTI di come saranno gli aspetti fondamentali della vita tra 5, 10, 20, 50 anni. Si possono fare cambiamenti lentamente e con saggezza nel tempo, ma si deve garantire la stabilità e continuità del sistema, non fosse altro perchè abbiamo le prove certe che è di gran lunga il miglior sistema mai provato nella storia dell'uomo (quello cioè che ha portato alla maggior qualità delle vita delle persone). Quel sistema si chiama capitalismo liberale. Il resto è colore e se ne può discutere.

Un paese in cui tu hai una % non infinitesima di poter avere un collasso completo di tutti i valori fondamentali difesi dal sistema da un voto all'altro è instabile e non consente quel tipo di tranquillità necessaria per investimenti di lungo termine che sono quelli con il ROI + alto di solito. E' quindi di primaria importanza annichilire con qualunque mezzo tutti i rischi di collasso apocalittico.

Motivo per cui, tornando al tema politica internazionale, la russia conta 10000000x dei sauditi, dato che i russi hanno la bomba atomica. Tutti i paesi senza la bomba atomica insieme (senza alleati con la stessa) contano meno della russia. I sauditi avevano qualcosa di simile a un arma di distruzione di massa quando controllavano i rubinetti del petrolio in un era in cui questo significava poter far collassare le economie occidentali. Non è + così quindi oggi sono ogni giorno + irrilevanti.

Luciom
10-04-2018, 17:28
"Putin che appoggia M5S e Lega" è bellissimo. Mi puoi linkare il comunicato stampa con l'endorsement del Cremlino?
E meno male che sarei io quello vittima di propaganda :D
Se poi ti riferisci all'accordo di Salvini a Mosca, allora mi devi trovare anche quello tra Di Maio e Putin. I 5 Stelle rispondono a Casaleggio no?
A me risulta che l'appoggio elettorale (occulto) a Lega e M5S potrebbe essere arrivato da Steve Bannon - e cmq non ci sono prove neanche di questo.

Sul discorso Lega/simpatie per la Russia se vuoi ne parliamo a parte.


E cmq non era una gara a "chi è la minaccia più grande" tra Russa e Arabia Saudita, era soltanto il mio ennesimo tentativo di farti ragionare un secondo in termini pratici ma cmq vedo che hai i paraocchi quindi gg

P.S: prima che mi attacchi ancora, ribadisco per l'ennesima volta che mi fa schifo tutto il sistema, mi fa schifo Putin come Soros (non allo stesso modo), e sopratutto l'ipocrisia dove ognuno vede solo buoni e cattivi - come se esistessero anche i buoni.

L?uomo di Putin per il web: ?Perché ci interessa il M5S? - La Stampa (http://www.lastampa.it/2017/11/09/italia/politica/luomo-di-putin-per-il-web-perch-ci-interessa-il-ms-dui6bxd4Qcpiyu8cydmpjM/pagina.html)

«Alessandro Di Battista e Manlio Di Stefano? Ci hanno fatto in generale un’impressione positiva, quando ci siamo incontrati. Se l’accordo poi è stato formalizzato? Se c’è stata una forma di aiuto, politico o finanziario? Questo deve chiederlo a Zheleznyak». Il quale, per ora, non ci ha ancora risposto.


Per la prima volta in Italia parla un testimone diretto di alcuni dei contatti russi tra il Movimento cinque stelle e uomini della cerchia stretta di Vladimir Putin. Si tratta di Robert Shlegel, neanche trentacinquenne, fino al 2016 deputato della Duma, dov’è stato capo dell’Expert Council della Commissione parlamentare per le politiche sull’informazione, l’information technology e le comunicazioni, e ex membro influente del gruppo della Duma per la creazione di un parlamento elettronico. Per la prima volta siamo in grado poi di pubblicare anche una foto di uno degli incontri dei grillini con gli uomini di Putin, incontri sempre o negati o estremamente minimizzati, e comunque mai adeguatamente pubblicizzati in Italia (l’incontro qui è con Di Battista e Di Stefano, avvenuto a fine marzo 2016 a Mosca, assieme al potentissimo e discusso Sergej Zheleznyak, uomo nella lista di politici e finanzieri russi sottoposti a sanzioni dall’amministrazione Obama).

"propaganda" :mad:

///

E cmq non era una gara a "chi è la minaccia più grande" tra Russa e Arabia Saudita, era soltanto il mio ennesimo tentativo di farti ragionare un secondo in termini pratici ma cmq vedo che hai i paraocchi quindi gg


Quindi il regime saudita per me personalmente è pericoloso più di Putin.

Ma per pietà.

Luciom
10-04-2018, 17:32
Oltre al "piccolo particolare" che il terrorismo UCCIDE direttamente persone innocenti a caso, qui in Europa, e in un ordine infinitamente superiore in Middle East e N.Africa. Se per te questi numeri sono insignificanti, sicuramente non lo saranno le voci di spesa relative al terrorismo stesso no?


Ogni morto è un morto è un morto. Ogni anno di vita persa prevenibile in modo strutturale è un anno di vita persa quale che siano le cause. Gli antivaccinisti già oggi uccidono molto + del terrorismo islamico per esempio (e tu sei contrario a ingabbiare chi ha i siti antivaccini, ma non chi addestra i terroristi).

Che la morte sia "a caso" può farti + PAURA IRRAZIONALE, ma in ambito di analisi sulla pericolosità, che sia "a caso" non lo rende + pericoloso. E' a caso anche il tumore. Cioè si distribuisce stocasticamente l'incidenza, con dei correttivi di correlazione, ma comunque , alla fine, nel caso personale, è a caso.

Le voci di spesa dipendono dalle teste di cazzo che continuano a considerare il terrorismo un pericolo. Quindi sì, quelle non sono insignificanti, ma la colpa di quelle non è il terrorismo, ma i coglioni casi umani che lo considerano un problema gravissimo e quindi portano la politica a spendere infinito per quel problema insignificante.

Capisci che il nesso causale è quello sì? ci sono dei casi umani nella popolazione, numerosissimi, incapaci di contare, che preferiscono si spendano centinaia di miliardi per il terrorismo invece che per ridurre la mortalità dei problemi cardiovascolari. Pensa che alcuni di questi scrivono anche nei forum riguardo alla presunta pericolosità del terrorismo.

Questo GENERA MORTE, perchè una vita non salvata è esattamente identica a una vita uccisa, e ogni euro speso per una priorità in cui salvi meno vite di quante ne salveresti spendendo diversamente è esattamente identico a un euro speso per uccidere.

Chi va in giro a parlare del terrorismo islamico per esempio come di una minaccia peggiore di putin per l'occidente è il miglior alleato dei terroristi islamici. Li rende potenti, è empowering per loro, perchè senza coglioni che li considerano significativi l'impatto del terrorismo sarebbe nullo. Dato che i numeri sono chiari.

zio_slim
11-04-2018, 15:37
Trump sta facendo arrabbiare occasionalmente l'alt right di recente sì, come è noto, breitbart da 100% pro trump è diventato talvolta critico, talvolta a favore. Trump rimane il politico di rilievo + vicino all'alt right lo stesso pur non copiandone ogni singola tema ogni volta. Infatti anche tu hai detto che "i primi errori di trump sono stati il deficit e bolton", qualche tempo fa, presente? ecco quella è la posizione di breitbart.

Marco rizzo è pericoloso + dell'imam, o quantomeno, lo sono complessivamente tutti i marco rizzo in circolazione. Ogniv olta che invece di provare a istruire le persone per farle allontanare dal comunismo le spingi verso di esso stai danneggiando il paese come fa un imam che inneggia all'odio verso l'infedele , o come fa un suprematista bianco che spinge all'odio verso i neri. Stai coltivando ideologie oggettivamente dannose. Che hanno conseguenze reali: gente che si spara, leggi che passano e danneggiano l'economia e la libertà etc etc.

Se non ti è chiaro che avere milioni di persone persuase che il comunismo possa essere una soluzione (invece di lavorare TUTTI attivamente per espellere tale virus mentale dalla circolazione) è un pericolo drammatico non so che altro dire onestamente. Su 60 milioni di persone averne 2-3-4 convinti che il comunismo risolverebbe, o avere 10k convinti che gli infedeli debbano morire... come puoi pensare che la seconda abbia, in aggregato, conseguenze peggiori per i restanti 58 milioni di persone?

In un sistema in cui tutti votano chiunque avvelena con ideologie malsane la mente delle persone in modo sistematico sta letteralmente avvelenando anche te.

Dire che tutto deve poter essere messo in discussione è esattamente il problema. La politica dovrebbe trattare di un ambito limitato di elementi garantendo la CERTEZZA A TUTTI di come saranno gli aspetti fondamentali della vita tra 5, 10, 20, 50 anni. Si possono fare cambiamenti lentamente e con saggezza nel tempo, ma si deve garantire la stabilità e continuità del sistema, non fosse altro perchè abbiamo le prove certe che è di gran lunga il miglior sistema mai provato nella storia dell'uomo (quello cioè che ha portato alla maggior qualità delle vita delle persone). Quel sistema si chiama capitalismo liberale. Il resto è colore e se ne può discutere.

Un paese in cui tu hai una % non infinitesima di poter avere un collasso completo di tutti i valori fondamentali difesi dal sistema da un voto all'altro è instabile e non consente quel tipo di tranquillità necessaria per investimenti di lungo termine che sono quelli con il ROI + alto di solito. E' quindi di primaria importanza annichilire con qualunque mezzo tutti i rischi di collasso apocalittico.

Motivo per cui, tornando al tema politica internazionale, la russia conta 10000000x dei sauditi, dato che i russi hanno la bomba atomica. Tutti i paesi senza la bomba atomica insieme (senza alleati con la stessa) contano meno della russia. I sauditi avevano qualcosa di simile a un arma di distruzione di massa quando controllavano i rubinetti del petrolio in un era in cui questo significava poter far collassare le economie occidentali. Non è + così quindi oggi sono ogni giorno + irrilevanti.

ok da questo messaggio deduco che qualsiasi cosa io dica, sono o pro Trump o pro Breitbart (o entrambi), quindi son sempre alt-right. Buono a sapersi :D

Mettere sullo stesso piano chi è ignorante/lobotomizzato dal sistema (comunisti, no-vax, etc...) con chi si sveglia la mattina e pianifica come ammazzare più persone possibile in un attentato è follia - il terrorismo è un problema, ma quelli come te che non hanno alcuna base statistica e paragonanon ISIS a infarti e tumore per sminuirlo sono un problema ancora più grande. Non a caso il Manifesto, i centri sociali, etc... la pensano tutti come te a riguardo.

Cioè ribadisco: io sto discutendo con uno che sostiene che Marco Rizzo vada impalato e ucciso in piazza, giusto? No perchè questo è quello che io farei ai terroristi dell'ISIS, e secondo te a Rizzo bisogna riservare un trattamento identico.

Ti ostini a non capire che fino a quando hai un sistema totalitario one man - one vote, dove la maggioranza dei votanti (che spesso è un terzo della popolazione) decide per tutti gli altri, non potrai mai eliminare il problema delle ideologie stupide che modificano in peggio la tua vita. Il quasi-socialismo attuale è l'esempio lampante; il capitalismo liberale quando si è visto dal dopoguerra a oggi?
La morsa dello Stato si fa sempre più asfissiante in Italia, ma le basi del sistema attuale sono state gettate quando è stata scritta l'oscena costituzione italiana.

zio_slim
11-04-2018, 15:48
-cut-

E cmq non era una gara a "chi è la minaccia più grande" tra Russa e Arabia Saudita, era soltanto il mio ennesimo tentativo di farti ragionare un secondo in termini pratici ma cmq vedo che hai i paraocchi quindi gg


Quindi il regime saudita per me personalmente è pericoloso più di Putin.

Ma per pietà.

Articolo della stampa smentito dai 5 Stelle, ma ipotizziamo che sia tutto vero e te la do per buona - anche se non penso Casaleggio abbia ricevuto soldi da Putin.

Discorso Russia- Arabia, provo ad analizzare il Luciopensiero:
1) possiamo stabilire con certezza che all'interno dei propri confini ci siano infiniti regimi peggiori di quelli di Putin, esempio quello Saudita dove le donne valgono come i cani randagi e gli omosessuali vengono incarcerati torturati e uccisi.

Però tu mi dici che di questo non te ne fotte manco di striscio, perchè tanto non vivi in Arabia, quindi cazzi loro. Non siamo qui a discettare di morale, quindi lo accetto. Ok.

2) Andiamo a vedere la politica estera: regime saudita finanzia ISIS, i terrorisiti, la feccia dell'umanità, gli unici esseri viventi al mondo che meriterebbero di essere sterminati e torturati in diretta web mondiale.
Anche per te però questo non è un problema, perchè tanto in Europa "uccidono di più i morsi di vipera" (cit.)

3) Il punto cruciale sarebbe l'influenza che questi regimi hanno nella politica interna occidentale. Questo penso sia l'unico punto in base al quale tu veda Putin in tutti i tuoi incubi.
Quindi immagino che il fatto che i sauditi abbiano supportato economicamente da decenni alcuni politici occidentali, per te non sia un problema; mentre è un problema Putin che "supporterebbe" (perchè non ci sono prove che abbia a libro paga politici occidentali) dei partiti che a te non piacciono (Lega, M5S. etc..)
Ripeto stiamo parlando di supposizioni, perchè i soldi che i sauditi hanno versato ai politici occidentali (dem) sono tutti documentati, certi, appurati, nessun problema per te che i finanziatori dell'ISIS siano lingua in bocca coi politici occidentali da decenni. Mentre invece il supporto economico di Putin a partiti che a Lucio non piacciono non è dimostrato e/o dimostrabile.

Possiamo dire di aver trovato la quadra? E' il punto 3 che ti fa pensare che Putin sia il nemico numero uno per te o sbaglio?

Senza polemica, è giusto per capire il tuo pensiero perchè per me è tutto surreale ma almeno voglio esser sicuro di aver colto il punto.

zio_slim
11-04-2018, 15:51
cut.

questo discorso preferisco quittarlo per pietà verso la tua ignoranza in materia. Perfavore smettila di violentare la statistica con questi tuoi post.

Luciom
12-04-2018, 09:12
ok da questo messaggio deduco che qualsiasi cosa io dica, sono o pro Trump o pro Breitbart (o entrambi), quindi son sempre alt-right. Buono a sapersi :D

Mettere sullo stesso piano chi è ignorante/lobotomizzato dal sistema (comunisti, no-vax, etc...) con chi si sveglia la mattina e pianifica come ammazzare più persone possibile in un attentato è follia - il terrorismo è un problema, ma quelli come te che non hanno alcuna base statistica e paragonanon ISIS a infarti e tumore per sminuirlo sono un problema ancora più grande. Non a caso il Manifesto, i centri sociali, etc... la pensano tutti come te a riguardo.

Cioè ribadisco: io sto discutendo con uno che sostiene che Marco Rizzo vada impalato e ucciso in piazza, giusto? No perchè questo è quello che io farei ai terroristi dell'ISIS, e secondo te a Rizzo bisogna riservare un trattamento identico.

Ti ostini a non capire che fino a quando hai un sistema totalitario one man - one vote, dove la maggioranza dei votanti (che spesso è un terzo della popolazione) decide per tutti gli altri, non potrai mai eliminare il problema delle ideologie stupide che modificano in peggio la tua vita. Il quasi-socialismo attuale è l'esempio lampante; il capitalismo liberale quando si è visto dal dopoguerra a oggi?
La morsa dello Stato si fa sempre più asfissiante in Italia, ma le basi del sistema attuale sono state gettate quando è stata scritta l'oscena costituzione italiana.

Moltissime persone si svegliano la mattina e pianificano come sequestrare la tua proprietà, la mia, e quella degli altri, come farlo con maggiore "efficienza", e come poterne sequestrare di +. Pianificano come convincere altri esseri umani a farlo, come dipingere i possessori di patrimoni significativi come dei nemici della popolazione, Pianificano come prendere il potere e usarlo contro di noi.

Se tu trovi qualcuno che sta pianificando come rapire 200 donne per stuprarle/venderle come schiave, ti alteri e concordi nell'agire con qualunque mezzo per impedirlo. Se tu trovi milioni di persoen che pianificano come sequestrare + roba agli altri, li chiami ignoranti/lobotomizzati. Io penso che difendere la proprietà privata sia importante quanto difendere l'incolumità fisica delle persone. E visto che i terroristi minacciano al + qualche centinaio di persone, mentre i comunisti ne minacciano molti milioni, va da sè che i secondi sono eccezionalmente + pericolosi.

Marco rizzo va fatto desistere. Vista la codardia e la pochezza del personaggio. PRESUMO che serva molto meno della fucilazione. Se l'ambiente cambia e capisce che rischia di doversi dare alla macchia per proseguire con la propaganda comunista, secondo me smette. Solo se diventasse leader dei ribelli eversori latitante e continuasse a fare propaganda in quel senso allora servirebbe pianificare di ucciderlo. Ma non credo accadrebbe. I terroristi dell'isis (pochi, irrilevanti etc) sono quello che rimane dopo che la società ha demonizzato e vietato un determinato approccio. Se fosse completamente legale tentare di instaurare la sharia nel mondo (che è esattamente quello che tu consenti all'estrema sinistra col tuo "free speech" che non hai capito), avresti molti + "leader" in giro a parlarne.

Tu sei sempre alt right finchè parli di temi alt right.

Btw manifesto, centri sociali etc ritengono il terrorismo un problema molto grave. Solo che ne attribuiscono tutte le responsabilità ai capitalisti cattivi che secondo loro lo causano e generano. O a israele a seconda. Assolutamente falso che considerino il terrorismo irrilevante e insignificante come faccio io. Concordano con te sulla gravità, non concordano con te sui motivi per i quali esiste, e su cosa andrebbe fatto per eliminare quel problema.

Luciom
12-04-2018, 09:18
Articolo della stampa smentito dai 5 Stelle, ma ipotizziamo che sia tutto vero e te la do per buona - anche se non penso Casaleggio abbia ricevuto soldi da Putin.

Discorso Russia- Arabia, provo ad analizzare il Luciopensiero:
1) possiamo stabilire con certezza che all'interno dei propri confini ci siano infiniti regimi peggiori di quelli di Putin, esempio quello Saudita dove le donne valgono come i cani randagi e gli omosessuali vengono incarcerati torturati e uccisi.

Però tu mi dici che di questo non te ne fotte manco di striscio, perchè tanto non vivi in Arabia, quindi cazzi loro. Non siamo qui a discettare di morale, quindi lo accetto. Ok.

2) Andiamo a vedere la politica estera: regime saudita finanzia ISIS, i terrorisiti, la feccia dell'umanità, gli unici esseri viventi al mondo che meriterebbero di essere sterminati e torturati in diretta web mondiale.
Anche per te però questo non è un problema, perchè tanto in Europa "uccidono di più i morsi di vipera" (cit.)

3) Il punto cruciale sarebbe l'influenza che questi regimi hanno nella politica interna occidentale. Questo penso sia l'unico punto in base al quale tu veda Putin in tutti i tuoi incubi.
Quindi immagino che il fatto che i sauditi abbiano supportato economicamente da decenni alcuni politici occidentali, per te non sia un problema; mentre è un problema Putin che "supporterebbe" (perchè non ci sono prove che abbia a libro paga politici occidentali) dei partiti che a te non piacciono (Lega, M5S. etc..)
Ripeto stiamo parlando di supposizioni, perchè i soldi che i sauditi hanno versato ai politici occidentali (dem) sono tutti documentati, certi, appurati, nessun problema per te che i finanziatori dell'ISIS siano lingua in bocca coi politici occidentali da decenni. Mentre invece il supporto economico di Putin a partiti che a Lucio non piacciono non è dimostrato e/o dimostrabile.

Possiamo dire di aver trovato la quadra? E' il punto 3 che ti fa pensare che Putin sia il nemico numero uno per te o sbaglio?

Senza polemica, è giusto per capire il tuo pensiero perchè per me è tutto surreale ma almeno voglio esser sicuro di aver colto il punto.

C'è troppa malafede in ogni singola frase che scrivi. Non posso dialogare con chi scrive "(perchè non ci sono prove che abbia a libro paga politici occidentali) " quando è agli atti che una banca russa direttamente collegata a putin ha finanziato la campagna elettorale della Le Pen, tra le tante cose. Non posso nemmeno dialogare con chi non sa (o nega) che i sauditi donano in modo abbondante anche ai repubblicani. Inoltre non ho mai ammesso che sia il governo saudita a finanziare isis, anzi non c'è uno straccio di prove in tal senso. Ho ammesso che ci siano ricchi e/o potenti individui sauditi che lo fanno. Che è totalmente diverso. Detta in un modo che puoi capire anche te, è come se ogni azione di soros venisse imputata al governo americano. O se un italiano ricco dona soldi per la causa X dire "l'italia appoggia la causa X".

Quindi ti chiedo la cortesia di non rivolgermi + la parola in questi temi, perchè non c'è proprio altro che mi interessa discutere con te in ogni argomento collegato alle tesi politiche dell'alt right. Non voglio dialogare con propagandisti dell'alt right.

yomik
12-04-2018, 11:10
Inoltre non ho mai ammesso che sia il governo saudita a finanziare isis, anzi non c'è uno straccio di prove in tal senso. Ho ammesso che ci siano ricchi e/o potenti individui sauditi che lo fanno. Che è totalmente diverso.

Io c'andrei cauto su governo o privati che fanno da donors nei confronti dell'ISIS.

Ci sono gruppi come Ha'yat Tharir al Sham che pigliano barcate di soldi da privati sauditi e gruppi come Jaysh al Islam (quello di Douma per intenderci) che hanno preso soldi dal governo saudita ma anche da quello americano.

Sul fatto che saudi doni miliardate ai repubblicani è verissimo. Basta vedere quali sono al momento i nemici arabi di Trump. Shia. Solo shia. Sempre shia.

Luciom
12-04-2018, 14:34
Inoltre non ho mai ammesso che sia il governo saudita a finanziare isis, anzi non c'è uno straccio di prove in tal senso. Ho ammesso che ci siano ricchi e/o potenti individui sauditi che lo fanno. Che è totalmente diverso.

Io c'andrei cauto su governo o privati che fanno da donors nei confronti dell'ISIS.

Ci sono gruppi come Ha'yat Tharir al Sham che pigliano barcate di soldi da privati sauditi e gruppi come Jaysh al Islam (quello di Douma per intenderci) che hanno preso soldi dal governo saudita ma anche da quello americano.

Sul fatto che saudi doni miliardate ai repubblicani è verissimo. Basta vedere quali sono al momento i nemici arabi di Trump. Shia. Solo shia. Sempre shia.

Il problema è che chi parte dicendo la puttanata alla breibart cioè che i sauditi donano solo ai dem o in malafede completa, o senza alcuna idea dell'argomento. In entrambi i casi è proprio assurdo continuare.

Dire che i sauditi (il governo) sponsorizza il terrorismo significa ipotizzare che il re saudita o un suo sottoposto diretto sia lì contento a sfregarsi le mani quando un fanatico si fa esplodere in francia o investe col camion la folla. Visto che non c'è alcun tipo di ipotesi nemmeno ridicola che può far pensare che questo avvantaggi il governo saudita, è proprio imbarazzante come tesi da sostenere. Oltre alla totale assenza di prove ovviamente.

Dire che invece ci sono alcuni sauditi che mettono soldi in associazioni che sono in qualche modo collegate al terrorismo è vero, ma non c'entra assolutamente nulla con la presunta pericolosità del governo saudita.

Mentre in russia non si muove foglia che putin non voglia, tutti i gangli del potere sono nelle sue mani, e qualunque azione con effetti di politica internazionale scaturisca da una grossa società russa è direttamente voluta (o considerata accettabile) da putin. In AS invece il potere è stato eccezionalmente frammentato vedasi anche il recente tentativo del nuovo erede di aggregarlo di + nelle sue mani.

Il tutto perchè ci sono persone, tante, tutte alt-right o rossobrune (i rossi con posizioni identiche all'alt-right in politica estera), che non ce la fanno ad accettare che putin è una minaccia, perchè è bianco e non è islamico e per loro gli islamici sono l'unico problema dell'universo.

zio_slim
12-04-2018, 15:58
ok bene quindi ho capito che visto che uno dei regimi più disgustosi del mondo dona soldi ANCHE ai repubblicani allora è tutto ok. Basta essere bipartisan!!
Se Putin quindi oltre a dare soldi alla Le Pen (come dici) li avesse dati anche a Macron o a Melenchon per te andrebbe bene immagino, non sarebbe più una minaccia.

Oligarchi russi donano soldi per influenzare la politica occidentale -----> è Putin che lo ordina
mentre i sauditi lo fanno perchè non sanno più dove metterli, non per influenzare la politica occidentale!
Oh e di sicuro i regnanti combattono daily per evitare questo fenomeno, non è che vogliono vedere Assad crepare e tutti gli sciiti con lui!!

Sicuramente la famiglia reale saudita non sa niente dei finanziamenti ai terroristi, cioè di sicuro nel perfetto free market saudita i billionaire (che immagino si saranno arricchiti senza MAI dover rendere conto ai regnanti dei loro affari) decidono di loro sponte di supportare la peggior feccia dell'umanità---- ma di nascosto eh, perchè se ti scopre Bin Salman s'arrabbia!!

il fatto che i Bin Salman vogliano eliminare fisicamente gli sciiti (i.e. Assad, Iran, etc...) rende improbabile che siano alquanto felici di supportare ISIS ---> makes sense.

Ah a proposito, c'è cascata pure Hillary Clinton in questa trappola, quando nelle sue mail leakate diceva di esser preoccupata perchè i sauditi finanziano Al Qaeda, talebani e Hamas, insomma tutto il terrorismo sunnita mondiale.
Magari potrebbe essere che non potendo accusare direttamente i finanziatori di politici US, - suonerebbe un po male prender soldi e cocktails e fare affari con chi allo stesso tempo finanzia il terrorismo - si preoccupava di incentivare Ryiadh a "impegnarsi un po di più" nel frenare il fiume di denaro che va a finanziare terroristi da anni.

Cmq hai ragione, chiudiamola qua, tanto oltre il colpevolizzarmi per associazione non sai andare, sembra di leggere il Guardian quando parlo con te. Il mondo tu lo dividi in buoni e cattivi perchè ancora non hai capito come funziona.

yomik attento a come parli che stai per essere alt-rightizzato pure tu

TheBeroz
12-04-2018, 16:42
il fatto che i Bin Salman vogliano eliminare fisicamente gli sciiti (i.e. Assad, Iran, etc...) rende improbabile che siano alquanto felici di supportare ISIS ---> makes sense.

Ah a proposito, c'è cascata pure Hillary Clinton in questa trappola, quando nelle sue mail leakate diceva di esser preoccupata perchè i sauditi finanziano Al Qaeda, talebani e Hamas, insomma tutto il terrorismo sunnita mondiale.



Nella prima riga ti sei dimenticato gli Houthi, nella seconda Boko Haram e Al Shabaab probabilmente.

yomik
12-04-2018, 17:01
il fatto che i Bin Salman vogliano eliminare fisicamente gli sciiti

Uhm no.

Secondo molti MBS vuole eliminare la cerchia clericale che in Saudi essenzialmente stabilisce la differenza tra un Re giusto ed un Re "non giusto".

MBS è forse il re concretamente meno vicino al wahhabismo. La riprova sta nel fatto che da quando lui è in carica tutti i proxy siriani precedentemente supportati, hanno smesso di ricevere soldi, manpower e armi.

Non sono d'accordo con chi sostiene che Saudi si stia spendendo fuori dai propri confini per rafforzare i sunni locali vs shia. Un conto è che lo dica il clero saudita, un conto è se ci sono davvero i Saud in mezzo. Ed i Saud non ci sono. Lo so per fonti dirette di gente che lavorava lì fino a poco tempo fa su vari fronti e che a Natale è stata quittata senza essere rimpiazzata.

Oh io poi non so di che diamine parlate e me ne freco (cit.)

Intervengo per correggere le affermazioni che fate su quella parte del mondo in quanto credo di saperne più di voi :cool: ma mi frega 0 di stare con lucio o con lo zio..