PDA

Visualizza Versione Completa : Parametri PokerTracker



Matrox350
23-01-2008, 18:33
Premetto che utilizzo PokerTracker solamente da circa un mese e sto cercando di familirizzare con le molteplici voci di analisi e che il forum mi è stato finora di grande aiuto :)
Ora ,superato lo scoglio della comprensione dei principali indici mi sarebbe molto utile capire come trarne vantaggio e quindi, a seconda delle principali tipologia di giocatori come variare il proprio gioco.
Certo tutto questo in linea di massima dato che ci sono innumerevoli variabili che influiscono sulle decisioni da prendere al tavolo, diciamo che si tratterebbe di analizzare situazioni-tipo fronteggiando diversi players.
Per fare un esempio se ti trovi fuori posizioni contro una "roccia" a fronteggiare un raise 4x con A10off in un tavolo 6max. oppure se la stesso ti capita contro un giocatore molto loose aggressive (ovviamente a parità di stack).
Tenendo ben presente che è impossible semplificare una realtà decisionale così complessa si potrebbero forse trovare betting patterns specifici profittevoli o con EV- a seconda del tipo di giocatore che ci si trova di fronte o forse è pura utopia...

zio_slim
23-01-2008, 18:46
Matrox350 ha espresso, nel pieno possesso delle sue facoltà mentali, la seguente opinione:

Per fare un esempio se ti trovi fuori posizioni contro una "roccia" a fronteggiare un raise 4x con A10off in un tavolo 6max. oppure se la stesso ti capita contro un giocatore molto loose aggressive (ovviamente a parità di stack).
Tenendo ben presente che è impossible semplificare una realtà decisionale così complessa si potrebbero forse trovare betting patterns specifici profittevoli o con EV- a seconda del tipo di giocatore che ci si trova di fronte o forse è pura utopia...

nel caso specifico da te postato contro una roccia AT oop è un supereasy fold preflop, contro un LAG puoi mixare fold, call e reraise con una percentuale rispettiva diciamo di 60%-10%-30% o qualcosa del genere se giochi middle stakes, meno reraise e più fold se giochi small o micro stakes.
Per il resto per soddisfare la tua richeista servirebbe un libro intero.... magari dai una occhiata qui:
http://www.continuationbet.com/Articoli/Lezione-della-Settimana.html

in particolare gli articoli sulle statistiche, il 3bet preflop, turn aggression, cbet, ecc.... possono tornarti utili ;)

Matrox350
23-01-2008, 19:53
Grazie zio molto interessanti gli articoli, ora vado a studiare un pò ;)

Matrox350
24-01-2008, 11:18
Un difetto comune dei giocatori di small-mid stakes cash game che provengono dai micro stakes, è la scarsa aggressività preflop; ovvero hanno una tendenza generale a chiamare i raise preflop degli avversari più che a raisarli; questo porta ad avere delle statistiche non ottimali ( es. VPIP/PFR 20/9, 26/10, o 30/12 ) che si traducono in una perdita di soldi nel lungo periodo, anche se postflop siamo più bravi dei nostri avversari.

Allora faccio bene a studiare!, ho contollato le mie stats dopo circa 7k di mani ai microlimiti da 0,2 a 0,10 e guarda un pò che caso sono 19/9/2.5!!!
Quindi ieri sera sessione allo 0.10 sono sceso a 16/10/3 e 14/9/6 su due tavoli e la situazione $$$ è molto migliorata ;)
Quando arrivo a 10k vi posto le mie fish-stats così magari imparo qualcosa, grazie!

zio_slim
24-01-2008, 11:27
tranquillo è normalissimo, ci siamo passati tutti ;-)