Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
chips_cards

Calling All the Way – Mason Malmuth

Mason Malmuth – Two Plus Two Magazine, Vol. 8, No. 3

 

Nel parlare di strategia si e’ in genere daccordo con l’ idea che i giocatori aggressivi ottengono risultati migliori dei giocatori passivi. E’ cosa risaputa, che trovo molto accurata. Tuttavia, ovviamente, esistono sempre alcune eccezioni.
Quella che seguira’ e’ una mano che ho giocato recentemente ad un tavolo di Limit Hold’ em $30-$60 al Bellagio, in cui e’ apparso corretto chiamare su ogni street. Tuttavia, come vedrete, alcune delle decisioni sono state abbastanza close.
Per prima cosa, ecco un breve riassunto della mano :

Era la mia prima mano al tavolo ed ho postato un blind dall’ immediata destra del bottone.
Il giocatore alla mia destra si era a sua volta appena seduto postando un ulteriore blind.
Quindi, invece dei normali $50 in blinds, questa mano e’ iniziata con $110 (e quattro blinds).

I primi tre giocatori hanno foldato, un giocatore unknown ha raisato, tutti gli altri hanno foldato fino a me che ho chiamato con A J. Il bottone e lo small blind hanno foldato, ed il big blind ha chiamato.
Siamo quindi arrivati al flop in tre.

Il flop e’ uscito : T 6 2

Il big blind ha fatto check. L’ original raiser ha bettato. Ho chiamato. Ed il big blind ha chiamato.

Al turn e’ uscito A.
Il big blind ha fatto check. L’ original raiser ha bettato. Ho chiamato. Ed il big blind ha chiamato.

Al river e’ uscito un blank. Il giocatore sul big blind ha fatto check. L’ original raiser ha bettato. Ho chiamato. Ed il big blind ha foldato.
Ho vinto il pot contro la coppia di Kings dell’ avversario.

Ora questa mano ci porta a diverse domande :

  1. Perche’ non 3-bettare pre-flop ?
  2. Perche’ non foldare o raisare al flop ?
  3. Perche’ non raisare quando esce l’ asso al turn ?
  4. Perche’ non raisare al river ?

Rispondiamo in ordine a ciascuna domanda.

Per prima cosa, il vantaggio del re-raisare prima del flop e’ il far foldare gli altri giocatori, specie il big blind, ed ottenere la posizione sul raiser in un probabile pot heads-up.
Questo puo’ essere particolarmente buono dati i soldi aggiuntivi nel pot.
La ragione per non raisare e’ la possibile forza della mano dell’ avversario contro il mio ace-jack suited. Credo sia una decisione molto close. Avrei 3-bettato se la mia mano fosse stata leggermente migliore, tipo ace-queen suited, o se l’ original raiser fosse stato in una posizione leggermente piu’ avanzata, implicando che avrebbe raisato con un range di mani piu’ ampio.

Sul flop, dovrebbe essere abbastanza chiaro che e’ necessario continuare nella mano. Ho due overcards che hanno una piccola possibilita’ di essere la mano migliore, ho un backdoor straight-flush draw, ed il pot e’ abbastanza grande – ricordate i due extra blinds.
Quindi la decisione dovrebbe essere tra il raisare o il chiamare.
I vantaggi del raisare sono il fare probabilmente foldare il giocatore sul big blind, avere la possibilita’ di prendere una free card al turn, e se re-raisati, avere sufficienti informazioni riguardo la forza della mano dell’ original raiser.

Ci sono anche ragioni per non raisare. Una e’ gia’ stata menzionata ed e’ la possibilita’ di venire re-raisati. Un’ altra e’ che il tenere un terzo giocatore nella mano potrebbe rappresentare un vantaggio.
Quello che intendo con questo e’ che se un blank dovesse uscire al turn, l’ original raiser sara’ meno incline al provare a bluffare contro due avversari rispetto ad una situazione heads-up.

Il call sul turn e’ una giocata che credo sia ovviamente corretta, ma che molti giocatori, particolarmente quelli meno esperti, avrebbero sbagliato.
A volte, anche se pensate di avere probabilmente la mano migliore, l’ overcall continua ad essere un’ opzione migliore se esiste una ragionevole probabilita’ che vi stiate sbagliando.
Dato che l’ original raiser potrebbe facilmente avere ace-king, ace-queen, o alcune altre mani migliori della mia, questo diventa un ovvio call.

In ogni caso, se avessi pensato di dover raisare al turn, questo avrebbe significato che avrei probabilmente dovuto 3-bettare pre-flop. Se non capite perche’, fermatevi un attimo a pensarci.

La giocata al river credo sia a sua volta ovvia per ragioni simili. Se l’ original raiser ha una mano migliore della mia coppia di aces, jack kicker, non vogliamo certamente raisare. Se sta bluffando o forse bettando una mano peggiore per valore, dovrebbe foldare ad un raise. Quindi perche’ non optare per l’ overcall ? In questo modo risparmiero’ soldi quando la mia mano sara’ second best, ed occasionalmente ottero’ un’ extra bet quando la mia mano sara’ la migliore.

Come si puo’ vedere, anche se questa mano avrebbe facilmente potuto essere giocata diversamente, chiamare su ogni street, che rappresenta normalmente una strategia sbagliata, diventa corretto.
Tuttavia, quelli tra voi che chiamano spesso su ogni street, non stanno probabilmente soltanto giocando troppe mani, ma anche giocandole male. Infatti, i giocatori che si comportano continuamente in questo modo rappresentano i vostri avversari ideali.
In ogni caso, come dimostrato da questa mano, esistono sempre eccezioni in gioco complicato come il poker.

 

Nota dell’ autore – 2012 
Al giorno d’ oggi molti giocatori ai tavoli di Limit Hold’ em sono molto piu’ loose ed aggressivi di quanto non fossero in passato. Per questo motivo credo che il 3-bettare pre-flop in questa mano sarebbe stata una giocata migliore al giorno d’ oggi rispetto a quando questo articolo e’ stato scritto.

 

Mason Malmuth – Two Plus Two Magazine, Vol. 8, No. 3
Fonte : http://www.twoplustwo.com/magazine/issue87/mason-malmuth-calling.php

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.