Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
chips_cards

Cash Microlimiti – Blocking Bets al River

Definizione: Una block bet o blocking bet nel poker e’ una bet di dimensione molto piccola in relazione al pot. Si tratta di un termine normalmente utilizzato nel discutere sul fare una piccola bet al river per arrivare allo showdown a basso prezzo quando si e’ fuori posizione, evitando il fare check all’ avversario e dover potenzialmente callare una bet di dimensioni maggiori.

 

Un esempio comune di Block Bet

La vostra mano e’ QJs, il vostro avversario raisa dal bottone preflop, voi callate dal big blind. Il flop esce J – K – 2. Fate check, il vostro avversario fa una continuation bet, callate, il turn e’ un 5, fate check, il vostro avversario fa check behind.
Ora al river esce un 6, non siete sicuri di avere la best hand, e, nel caso l’ aveste, il vostro avversario non callera’ una bet molto grande, quindi decidete di eseguire una piccola blocking bet per provare ad ottenere un po di thin value e nel contempo arrivare allo showdown a basso prezzo.

 

Problemi con le Blocking Bets

Il problema principale delle blocking bets e’ che rendono la vostra mano trasparente, facendola apparire come una weak made hand (Ovvero come sara’ effettivamente la maggior parte delle volte) e puo’ quindi indurre dei raises in bluff. Inoltre, se state giocando contro qualcuno intelligente dovrete fare block bets anche con mani piu’ forti per evitare di essere exploitati dal vostro avversario, quando vorreste invece value bettare queste mani con size piu’ grandi.

In ogni caso, nell’ esempio precedente, il vostro avversario ha raramente qualcosa migliore di Jx. Quindi ogni volta in cui potete battere Jx, potete fare una block bet come value bet, dato che il vostro avversario non avra’ spesso una mano forte. Inoltre, potete farla anche con i vostri Jx piu’ deboli ed i vostri missed draws che non avete giocato aggressivamente.
Questo bilancera’ effettivamente il vostro intero range, e potrete quindi avere un range di mani che spaziera’ dai missed draws, ai Kx ed i Jx, tutti giocati nello stesso modo. Il vostro avversario non potra’ quindi mettervi esattamente su di un tipo di mano specifico quando arriverete al river e betterete piccolo.

Potrei inoltre discutere sul fatto che in questo spot il vostro avversario non vi bluffera’ tanto spesso, specialmente se non saranno presenti molti missed draws. Nel caso fossero presenti, propenderei per un check\call al river, nella speranza che il vostro avversario vi abbia messo su di un Jack debole o un busted draw e tenti di farvi foldare.
In assenza di draws, propenderei invece per un check\fold, dato che l’ avversario bluffera’ raramente.
Questo e’ un qualcosa che molti principianti trovano difficolta’ a fare perche’ pensano che la loro mano e’ troppo forte per check\foldare al river, mentre, in realta’, non battono alcun bluff e la loro mano appare come una made hand (Quindi l’ avversario non bluffera’ spesso).

Di nuovo, tutto dipende dalla situazione specifica, potete check\callare contro alcuni giocatori che pensate bluffino molto spesso. Non mi preoccuperei molto di essere exploitato check\foldando troppo frequentemente, mentre lo sarei maggiormente di essere exploitato donk bettando e venendo bluff raisato, senza sapere quindi come comportarmi.

Qualsiasi cosa decidiate di fare, il block betting e’ qualcosa che dovreste aggiungere al vostro arsenale nel poker. Contro diversi giocatori con la stessa mano e nella medesima situazione potrei consigliare sia un check\call, che un check\fold o una block bet.
Essere in grado di capire cosa dovreste fare contro ogni avversario rappresenta il vostro obiettivo !

 

Fonte : http://www.cardschat.com/blocking-bets-poker.php

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.