Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
Ace King Poker

Cash Microlimiti – Giocare AK – Parte 1

In questo articolo, discuteremo di alcuni dei fattori da considerare nel giocare AKo ed AKs.
All’ inizio della mia carriera questa mano mi ha causato abbastanza problemi dal portarmi al volerla escludere dal mio range EP in full ring, per via dello svantaggio del giocare fuori posizione.
La lettura di questo articolo vi fornira’ un framework generale sul quale basarvi nel giocare questa mano. E’ praticamente impossibile dire qual e’ il modo perfetto di giocare AK in ogni possibile scenario, tutto quello che posso dire e’ che AK e’ una gran mano.

Senza entrare nello specifico sul cosa fare per ogni tipo di flop contro ogni tipo di villain, iniziamo per prima cosa a parlare del perche’ AK e’ meglio di 72.
Sto parlando della nostra buona amica EQUITY. L’ equity, come sapete, e’ la porzione del pot che ci spetta matematicamente, o per metterla in altro modo, quanto spesso ci aspettiamo di vincere allo showdown (parlando strettamente di pot equity).
Quando abbiamo buona equity, possiamo restare aggressivi, sia per valore quando chiamati che per vincere direttamente il pot (fold equity).
Un altro modo di definire il valore della fold equity e’ il trasformare una mano con 45% pot equity in 100% equity, alcune delle volte.
Quando l’ equity che abbiamo non e’ buona, teniamo il pot piccolo se abbiamo showdown value o nessuna fold equity, bluffiamo se non abbiamo showdown value e fold equity elevata.
Notate che quando ho menzionato l’ avere buona equity non ho mai detto se avevamo o meno una made hand, soltanto che le nostre chances di vittoria allo showdown erano alte.
Fatemi dare un paio di esempi per illustrare questa cosa, per poi iniziare ad applicare il concetto alle altre situazioni.

Esempio #1

AKs, due overcards + flush draw vs top pair, in posizione.

FR
MP – $50
Hero (BTN) – $50

Preflop : Dealt to Hero A K
3 folds, MP calls $.50, Hero raises to $2, folds, MP calls $1.50

Flop : J 6 3 ($4.75)
MP bets $2, Hero ?

Text results appended to pokerstove.txt
990 games 0.050 secs 19,800 games/sec
Board: Jc 6h 3h
Dead:
equity win tie pots won pots tied
Hand 0: 53.535% 53.54% 00.00% 530 0.00 { AhKh }
Hand 1: 46.465% 46.46% 00.00% 460 0.00 { JsTs }

PokerStove ci dice che abbiamo un’ equity del 53.5%. Facciamo qualche calcolo matematico per provare il punto, assumendo che MP chiami uno shove il 100% delle volte al flop.

MP bets $2, Hero raises to $48 and is all in, MP calls $46 and is all in.

Rischiamo $48 per vincere $4.75 + $46 (Dato che assumiamo l’ avversario chiami uno shove con top pair).
Vinciamo $50.75 il 53.5% delle volte e perdiamo $48 il 46.5% delle volte.

(50.75)(.535) – (48)(.465) = 27.15 – 22.32 = 4.83

Vinciamo $4.83 (o quasi 10 BBs) shovando e venendo chiamati anche se non abbiamo una made hand.

Ok, passiamo ora ad un esempio che potrebbe non essere altrettanto chiaro e semplice (siate onesti, vi ho un po’ deluso nell’ andare a fare dei calcoli per dimostrare che l’ andare all-in con un equity migliore del 50% era +EV).

 

Esempio #2

Siete IP, isolate dal CO un giocatore loose passive 17/6 che limpa da MP1.
Assumete che foldera’ le mani che misseranno completamente il flop, e che chiamera’ con tutto il resto almeno una street. Stack sizes uguali all’ esempio precedente.

Preflop : Folds, MP1 calls $.50, folds to Hero who raises to $2, folds to MP1 who calls $1.50.

Flop : T 5 3
MP1 checks, Hero ?

Ok, a che range corrisponde questo 17% e quanto di esso chiama al flop, in base alla nostra read ? Questo e’ il risultato che si ottiene con PokerStove (ho rimosso alcune junk hands ed aggiunto tutte le pocket pairs) :

{ 99-22, AQs-ATs, KTs+, QTs+, J9s+, T8s+, 97s+, 87s, 76s, 65s, 54s, AQo-ATo, KTo+, QTo+, JTo }

Secondo la nostra read (che credo sia in genere accurata su questo tipo di giocatore), il range con il quale l’ avversario continuera’ e’ :

{33, 55 – 99, ATs, KTs, QTs, JTs, T9s, T8s, 65s, 54s}

ovvero un 5% delle mani, circa il 30% del suo range complessivo.
Quindi, folda il 70% del suo range.
E’ profittevole bettare half pot ? (Ovviamente dovreste gia’ conoscere la risposta, vi sto solo mostrando il modo di ragionare, in modo da poter risolvere anche mani piu’ complesse)

Il pot e’ $4.75, bettiamo $2.50.
Vinciamo $4.75 il 70% delle volte, perdiamo $2.50 il 30% delle volte.

(4.75)(.7) – (2.5)(.3) = 3.325 – .75 = 2.575

Quindi bettare in questo spot con air e’ gia’ di per se profittevole (di nuovo, dovreste notare come la nostra mano non ha alcuna importanza, e che isolare questi giocatori con un range molto ampio e’ molto +EV).

… Cosa accade quando l’ avversario chiama ?

 

Fonte : http://forumserver.twoplustwo.com/78/micro-stakes-full-ring/cotw-ace-king-kicker-640680/

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.