Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
worst poker hand

Cash Microlimiti – L’ importanza del giocare in Posizione

La posizione e’ semplicemente il bene piu’ importante e prezioso da avere ad un tavolo da poker.

Se non avete familiarita’ con il termine, essere in posizione significa semplicemente essere gli ultimi a parlare nella mano (ovvero avete il bottone, oppure gli altri giocatori dopo di voi hanno gia’ foldato).

I posti peggiori al tavolo, in termini di posizione, sono tipicamente i blinds, per via del fatto che dopo il primo round di puntate tutto il tavolo agira’ dopo di voi per tutto il resto della mano.

Indipendentemente dal vostro livello di skill, la situazione, o la mano che state giocando, essere in posizione vi consentira’ sempre di avere maggiori informazioni nella mano rispetto ad ogni altro avversario.

Nel mondo del Texas Hold’em, le informazioni sono il bene piu’ prezioso esistente.

Quattro ragioni importanti per giocare in posizione

  • Quando arriva il vostro turno, avete piu’ informazioni a disposizione rispetto agli avversari.
  • La posizione vi consente di avere “bluff equity”, ovvero l’ opportunita’ di effettuare bluffs piccoli ma efficaci.
  • Parlare per ultimi significa poter value bettare piu’ accuratamente.
  • Avete maggiore controllo sulla dimensione finale del pot.

Per darvi un’ idea di quanto e’ importante la posizione :

Analizziamo la sfida online tra Tom “durrrr” Dwan e Patrik Antonius, 50.000 mani heads-up e $1.5 milioni di side bet.

Questi due giocatori sono senza dubbio due dei giocatori piu’ forti al mondo. Guardando alle statistiche ottenute dall’ analisi di tutte le mani giocate della sfida, riuscirete a comprendere l’ importanza della posizione.

Se confrontate i soldi vinti o persi fuori posizione a quelli vinti o persi in posizione, i risultati di ognuno dei due giocatori sono speculari. Entrambi perdono in modo rilevante dalle mani giocate fuori posizione, e vincono nettamente da quelle giocate in posizione.

Anche se stanno giocando allo stesso gioco, contro lo stesso avversario, il semplice fatto di avere la posizione fa la differenza tra il vincere o perdere milioni di dollari.

Per questa ragione, se uno dei giocatori concedesse la posizione all’ altro giocatore in ogni mano giocata, non ci sarebbe alcuna storia; Il giocatore con la posizione dominerebbe il match.

Indipendentemente dal vostro stile di gioco, se volete vincere soldi a poker dovete giocare il maggior numero possibile dei pot piu’ grandi in posizione.

Ogni pot di dimensione rilevante che giocate fuori posizione e’ un potenziale disastro.

 

Fonte : http://www.pokerlistings.com/strategy/how-not-to-suck-at-poker-play-in-position

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.