Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
Poker Chips

Cash Microlimiti – L’ iniziativa nel Poker

“Iniziativa” e “prendere l’ iniziativa” sono termini molto ricorrenti nei libri di poker, nei forum e nei video di training. Cos’ e’ esattamente l’ iniziativa nel poker, e come puo’ essere utilizzata a proprio vantaggio ?
Mi sento di poter affermare che avere l’ iniziativa nella mano e’ tanto importante quanto la vostra posizione al tavolo.

 

Che cos’ e’ l’ iniziativa ?

Il dizionario definisce questo termine come :

“Un atto o un passo introduttivo; Azione principale.”

Tutto chiaro, ma cosa ha a che fare con il Texas Hold’ em esattamente ?
Applichiamo questa definizione ad un contesto pokeristico…

Nel poker il giocatore che ha mostrato la maggiore aggressione in un dato betting round, e che sta quindi rappresentando la mano piu’ forte al tavolo, “ha l’ iniziativa nella mano”.

Ne risulta che molto del gioco nei betting rounds futuri sara’ incentrato attorno al giocatore con l’ “iniziativa”.

 

Come prendere l’ iniziativa

Per prendere l’ iniziativa, dovete semplicemente essere gli ultimi ad eseguire una giocata aggressiva in un betting round, ovvero bettare o raisare.

Ecco alcuni esempi :

  • A betta e B calla – Il giocatore A ha l’ iniziativa.
  • A betta, B raisa ed A calla – Il giocatore B ha l’ iniziativa.
  • A fa check, B betta, A check-raisa e B calla – Il giocatore A ha l’ iniziativa.
  • A betta, B calla, C raisa, A calla e B calla – Il giocatore C ha l’ iniziativa.
  • A fa check e B fa check – Nessun giocatore ha l’ iniziativa.

E’ tutto abbastanza semplice. Fondamentalmente, se callate o fate check per chiudere l’ action, non state prendendo l’ iniziativa nella mano.

 

Quando potete prendere l’ iniziativa ?

La fase piu’ comune in cui l’ iniziativa viene presa e’ il pre-flop, dato che nella maggior parte delle situazioni vi e’ un raiser seguito da uno o piu’ callers prima che il flop venga distribuito.
Tuttavia, non vi e’ ragione per cui l’ iniziativa non possa essere presa anche in betting rounds successivi, come flop, turn, o river.

Se nessun giocatore ha raisato prima del flop, e quindi tutti i giocatori in gioco hanno soltanto callato, nessuno ha l’ iniziativa. L’ iniziativa sara’ quindi ottenuta dal giocatore che mostrera’ la maggior aggressione sul flop.

In aggiunta, l’ iniziativa puo’ trasferirsi da un giocatore all’ altro in diversi betting rounds. Non rimane stabilmente nelle mani di un unico giocatore nel corso della mano, dato che puo’ facilmente spostarsi al giocatore che mostrera’ la maggior aggressione nel betting round successivo.

Esempio :

  • Pre-flop : A raisa e B calla – Il giocatore A ha l’ iniziativa.
  • Flop : A betta, B raisa ed A calla – Il giocatore B ha ora l’ iniziativa.

 

Vantaggi dell’ avere l’ iniziativa

Avete mai notato come ogni volta in cui callate un raise prima del flop, l’ action sembra sempre girare attorno al pre-flop raiser ? Tutti gli altri giocatori aspettano di vedere come si comporta il pre-flop raiser prima di fare la loro mossa, il che ovviamente ha i suoi vantaggi…

  • Avere l’ iniziativa vi mette al posto di comando nella mano. Nella maggior parte dei casi gli altri giocatori vi lasceranno la prima mossa, facendo check.
  • Bettando e raisando la vostra mano appare molto forte agli occhi dei vostri avversari.
  • Prendendo l’ iniziativa, state rendendo molto piu’ difficile agli avversari assegnarvi un range specifico di mani.
  • Essere aggressivi forza gli altri giocatori a prendere decisioni difficili, il che significa che avranno meno controllo sulla mano e saranno maggiormente portati a commettere errori ed eseguire giocate ad EV negativo.

L’ iniziativa e’ la ragione per cui le continuation bets sono cosi’ efficaci e perche’ la posizione relativa rappresenta un concetto molto importante nel Texas Hold’ Em.
Apre inoltre a molte altre opportunita’ di vincere pots uncontested che finirebbero normalmente nello stack di un altro giocatore.

Avere l’ iniziativa e’ quasi tanto importante, se non egualmente importante, quanto la vostra posizione al tavolo. Non sottovalutate l’ influenza che l’ iniziativa puo’ avere nelle mani che giocate.

 

Esempio del prendere l’ iniziativa

L’ esempio dell’ hand history seguente evidenzia come il prendere l’ iniziativa prima del flop consente di poter vincere la mano al flop.

$1/$2 No Limit Hold’em cash game – 6 Players

SB: $200
BB: $200
UTG: $200
MP: $200
CO: $200
Hero (BTN): $200

Pre Flop: ($3) Hero is BTN with Jc Jh
1 fold, MP raises to $8, 1 fold, Hero raises to $25, 2 folds, MP calls $17

Flop: ($53) As 9h 5d (2 players)
MP checks, Hero bets $40, MP folds

Se avessimo soltanto callato prima del flop, non avremmo preso l’ iniziativa nella mano. Avremmo quindi probabilmente fatto check al nostro avversario e foldato ad una sua continuation-bet (a meno di read specifiche).

Grazie all’ aver 3-bettato prima del flop con la nostra coppia di Jack siamo riusciti a vincere un pot che avremmo potuto facilmente perdere.

 

Conclusioni

Ci credereste ? Esiste qualcosa di tanto importante quanto la posizione al tavolo. Anche se non sentite parlare spesso di strategia legata al termine “iniziativa”, tutto fa parte della filosovia “Poker aggressivo = Poker vincente”.

Prendendo l’ iniziativa nelle mani, aggredendo e raisando piu’ spesso del callare, ottenete un vantaggio considerevole quando arrivate al flop. E’ tutto quello che c’ e’ da sapere.
Questo non significa che dovreste bettare e raisare con ogni mano che giocate, e’ comunque necessario avere buon senso.

 

Fonte : http://www.thepokerbank.com/strategy/general/initiative/

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.