Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Cash Microlimiti – Set-Mining

In questo articolo parleremo del set-mining, uno dei modi piu’ semplici di vincere soldi nel no-limit hold’em. Giocando le pocket pairs medio-basse con il solo scopo di floppare un set, vi semplificherete la vita nel gioco post-flop.

 

Definizione di Set-Mining

Il set-mining e’ la pratica del giocare le pocket pairs con il solo scopo di hittare un set.
Callando un piccolo raise prima del flop avete la possibilita’ di vincere grossi pot quando floppate three of a kind.

 

Perche’ Set-Minare

Il set-mining funziona perche’ un set e’ in genere la miglior mano al flop, ed ha ottime chances di restare tale fino allo showdown. I set sono inoltre mani abbastanza nascoste e difficili da individuare che vi consentiranno di vincere grossi pot contro premium pocket pairs, pairs forti e two-pairs.

 

Quando Set-Minare

Il set-mining puo’ essere utilizzato in ogni situazione con stacks deep nel texas hold’em, sia in modalita’ cash che torneo. Viene usato piu’ frequentemente nel cash game soltanto perche’ gli stacks sono in genere molto piu’ deep in questa modalita’ di gioco.

 

Dove Set-Minare

Come la maggior parte delle strategie legate al poker, anche il set-mining funziona al meglio quando siete in posizione. Callate pre-flop con le vostre pocket pairs medio-basse raises provenienti da early position. Utilizzando la vostra posizione sarete in grado di prendere decisioni migliori post-flop.

 

Set-Minare correttamente

Il concetto piu’ importante da capire in modo da poter set-minare correttamente sono le “implied odds”.

Dato che flopperete un set soltato una volta ogni otto, e’ di critica importanza riuscire ad ottenere un buon guadagno quando riuscite ad hittarne uno. Le implied odds rappresentano il modo di capire quanto potete riuscire a vincere quando riuscite a chiudere la vostra mano.

Le implied odds tengono conto dei soldi che non sono ancora nel pot, ma che ci aspettiamo finiscano in esso nelle streets successive.

Diamo uno sguardo piu’ da vicino al funzionamento delle implied odds ed al modo in cui sono correlate al set-mining.

 

La matematica del Set-Mining e le Implied Odds

Per illustrare il concetto di implied odds, diamo uno sguardo ad un semplice esempio :

Siete sul big blind ad un tavolo $1/$2 ed il giocatore UTG open-raisa a $10. Avete una coppia di due e tutti foldano fino a voi. Sia voi che l’ open raiser avete stacks di $300.

Possiamo utilizzare le implied-odds per aiutarci a determinare se possiamo callare il raise e provare ad hittare un set.

Dato che vi trovate fuori posizione e non avete buone possibilita’ di arrivare allo showdown senza migliorare la vostra mano, assumiamo che vincerete il pot soltanto quando hitterete il vostro set.

Dovete callare $8 per vincere $21. Questo significa che in termini di pot odds dirette, state ottenendo meno di 3 a 1 sul call. Dato che floppate un set soltanto una volta ogni otto, il call e’ chiaramente non profittevole, a meno di prendere in considerazione le implied odds.

Dato che il vostro avversario ha raisato da UTG ha probabilmente una mano forte, e dato che sara’ in posizione per il resto della mano, e’ molto probabile che continuera’ a mettere soldi nel pot nelle streets successive.

Questo significa che quando flopperete un set riuscirete quasi certamente a vincere piu’ dei $21 gia’ nel pot pre-flop.

I soldi extra che verranno aggiunti nel pot nelle streets successive rappresentano le vostre implied odds, e se queste riescono a controbilanciare le odds 8 a 1 che avete di hittare il vostro set, allora il call diventa profittevole nel lungo periodo.

Quindi in conclusione, per riuscire a callare $8 profittevolmente pre-flop, dovete vincere, in media, $64. Piu’ deep saranno gli stacks, maggiori probabilita’ avrete di riuscire ad ottenere le implied odds corrette per poter callare il raise pre-flop.

 

I tre elementi per set-minare correttamente

Come per ogni altra giocata nel poker, esiste un’ infinita lista di variabili che possono influire sul risultato di una mano.

Tuttavia, riuscendo a soddisfare i seguenti punti, dovreste riuscire a giocare le vostre pocket pairs correttamente per set value.

  • Per set-minare dovete essere deep-stacked
    Dato che flopperete un set circa una volta su otto, dovete essere certi di riuscire a vincere abbastanza soldi quando hittate.
  • Il set-mining funziona al meglio contro avversari Loose-Aggressive 
    Un giocatore loose e/o aggressive, mettera’ soldi nel pot con un ampio range di mani, consentendovi di avere migliori implied odds nel set-minare con le vostre pocket pairs pre-flop.
  • E’ meglio set-minare in posizione 
    Come per la maggior parte delle strategie legate al poker, anche il set-mining funziona al meglio quando siete in posizione. Quando potrete sapere la mossa del vostro avversario prima di prendere la vostra decisione, sarete in grado di vincere piu’ soldi quando hitterete un set.

 

Fonte : http://www.pokerlistings.com/10-essential-texas-hold-em-moves-set-mining

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.