Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
vintage_chips

Cash Microlimiti – Value Betting – Parte 2

Seconda parte della traduzione “Cash Microlimiti – Value Betting” …

 

La dimensione delle bets puo’ influenzare il Calling Range

La dimensione della vostra bet puo’ influenzare il calling range del vostro avversario.
Se il vostro avversario e’ tight e pensate che foldera’ troppo del suo range, tentate una bet di 1\2 pot piuttosto che una di 3\4. D’ altro canto, se il vostro avversario e’ una calling station, prendete in considerazione il pottare tutte le streets.
Ricordate sempre che volete essere callati da mani peggiori della vostra. Non state cercando di far foldare l’ avversario quando value bettate.
Se l’ avversario folda ad una vostra value bet, significa che avete commesse un errore. Non avete stimato correttamente il suo range\calling range, o avete bettato troppo portandolo al fold.

 

Non trasformate in bluff mani con showdown value

Se il vostro avversario non puo’ callare con una mano peggiore, allora non state value bettando, state bluffando.
A questo punto la texture del board diventa molto importante. La maggior parte dei giocatori non callera’ piu’ di una street su board A-high senza un Ace. Molti giocatori si arrenderanno quando si chiuderanno dei draws pericolosi, a meno che non li stavano inseguendo. Molti altri non calleranno bets su board molto pericolosi (ad esempio con quattro carte a scala o colore) senza una mano molto forte.
Tenete questo a mente : Se esce la quarta carta a flush al river, e non avete un buon flush, non state bettando per valore perche’ il vostro avversario callera’ raramente con una mano peggiore. Bluffare potrebbe essere una buona idea, ma sappiate che state bluffando, non value bettando.

 

Prestate attenzione ai ranges polarizzati

Fate attenzione ai casi in cui il range del vostro avversario e’ polarizzato a tal punto che raisera’ (o fara’ slowplay) o foldera’ sempre. Volete value bettare (thin) quando la mano del vostro avversario e’ di forza media. Non quando ha una monster o ha air. Quando ha air, non c’ e’ ragione di bettare, non otterrete alcun valore. Quando ha una monster… beh, dovrebbe essere ovvio che non volete bettare contro una monster.

 

Prestate attenzione ai giocatori che inseguono i draws

Molti giocatori, in particolare le calling stations, inseguiranno i draws. Quando questi draws si chiudono, dovete essere in grado di stimare la probabilita’ che siate ancora avanti o meno.
In molti casi non sarete piu’ avanti al range del vostro avversario, tanto meno al calling range.
Questo e’ particolarmente vero contro giocatori loose abbastanza bravi dal foldare mani come bottom pair ma che inseguiranno i draws. Con i draws chiusi, in assenza di pairs\overpairs che battete, questi giocatori avranno ranges polarizzati.

I giocatori TAG e LAG inseguiranno raramente i draws senza avere buone odds. Generalmente giocheranno questo tipo di mani aggressivamente o folderanno. E’ quindi ok continuare a value bettare contro questi giocatori anche quando si chiudono i draws.

 

Anticipate le difficolta’

Se stiamo value bettando thin ed essere callati ci mettera’ in difficolta’ sulle streets successive perche’ non potremo bettare piu’ di una street per valore, considerate il check su questa street piuttosto che sulle seguenti.
Ad esempio, se stiamo value bettando thin al flop, con l’ intenzione di interrompere l’ aggressione se callati, e’ generalmente un’ idea migliore fare check al flop, specie se OOP, se ci arrenderemo quando callati. In particolare, contro avversari tricky, e’ bene non dar loro la possibilita’ di floatare la vostra bet per poi rubarvi il pot su di una street successiva.

 

Value bettate in modo bilanciato

Un value betting solido e’ parte di un attacco ben bilanciato. Tornate alla lista di ragioni per cui bettiamo. Se il vostro range di betting non e’ bilanciato, diventate facilmente leggibili. Giocare contro di voi diventa semplice. Se ogni volta che bettate lo state facendo per valore, giocatori attenti non avranno alcun problema ad adattarsi al vostro gioco. D’ altro canto, se bluffate molto piu’ spesso di quanto value bettate, gli avversari inizieranno a snap callarvi con ace-high.
Cercate di non diventare prevedibili.

 

Un’ azione aggressiva break-even, e’ +EV

Un’ azione aggressiva matematicamente break-even (ad esempio una thin value bet in uno spot in cui siamo il 50% delle volte avanti ed il 50% delle volte dietro al range dell’ avversario), e’ in realta’ +EV.
Quando bettiamo, diamo ai giocatori l’ opportunita’ di commettere un errore. Un avversario potrebbe accidentalmente foldare una mano che non voleva foldare (misclick). Un avversario potrebbe mal interpretare il significato della nostra aggressivita’, particolarmente se non ha una buona read su di noi. Inoltre, e’ molto piu’ difficile giocare contro giocatori aggressivi.
I giocatori potrebbero iniziare a chiedersi se non dovrebbero foldare middle pair, ed iniziare quindi a fare qualche call sbagliato. Oppure potrebbero tiltare, stanchi di perdere ogni pot contro la nostra aggressione.

 

Cosa accade se non value bettiamo ?

Domanda conosciuta anche come “Non posso vincere perche’ mi scoppiano sempre !”

 

Esempio #1

Iniziamo con la situazione ideale. Tre streets di valore da una calling station :

Villain gioca 40/3/0.1 dopo 80 mani.

Full Tilt Poker $0.01/$0.02 No Limit Hold’em – 9 players

MP2: $1.32
CO: $3.78
BTN: $1.66
SB: $0.77
Hero (BB): $2.00
UTG: $2.04
UTG+1: $2.00 
UTG+2: $0.71
MP1: $2.32

Pre Flop: ($0.03) Hero is BB with As 8c
UTG calls $0.02, UTG+1 calls $0.02, UTG+2 calls $0.02, 1 fold, MP2 calls $0.02, CO calls $0.02, 2 folds, Hero checks

Flop: ($0.13) 5s Ah 9c (6 players)
Hero bets $0.10, UTG folds, UTG+1 calls $0.10, UTG+2 folds, MP2 folds, CO folds

Il range di limp preflop di villain e’ enorme. Quando check\calla flop il suo range e’ qualcosa come A2/A3/A4/A6/A7/A8/AT/AJ/89/9T/56/45/67/78/55/99.
AQ/A9/A5 sono possibili, ma dovete pensare che anche qualcuno talmente passivo le donki molto spesso.

Siamo quindi ben avanti al calling range di villain anche se il nostro kicker e’ marginale.

Turn: ($0.33) 6s (2 players)
Hero bets $.25, UTG+1 calls

River: ($0.83) Jh (2 players)
Hero bets $0.75, UTG+1 calls

Final pot: $2.33 – $.12 rake

UTG+1 shows: A2
Hero wins: $2.21 ($1.09 in profit)

Secondo PokerStove, la nostra equity al flop e’ quasi 71%, ma vinciamo la mano soltanto il 54.08% delle volte :

Board: 5s Ah 9c
Dead:

equity win tie pots won pots tied
Hand 0: 70.859% 54.08% 16.78% 4283 1329.00 { As8c }
Hand 1: 29.141% 12.36% 16.78% 979 1329.00 { A2s, A2o }

Leggete di nuovo – Anche se abbiamo una mano che domina quella dell’ avversario e sembra essere molto avvantaggiata, vinceremo in realta’ soltanto il 54.08% delle volte, perche’ finiremo con lo splittare il pot il 16.78% delle volte.
Inoltre, la calling station ci scoppiera’ quasi il 30% delle volte !

In un pot splittato, il caso peggiore si verifica quando si finisce ai resti e finiamo con il perdere $.10 di rake. Per semplificare le cose, assumeremo che per ogni pot splittato perdiamo $.10.

Quindi :

Il 54.08% delle volte vinciamo $1.09
Il 16.78% delle volte perdiamo $.10
Il 29.14% delle volte perdiamo ???

Quanto perdiamo ?

Con TPNK contro una calling station, folderemo sempre di fronte ad un raise.
Fondamentalmente, l’ avversario non raisera’ mai una mano peggiore della nostra, ed anche quando avra’ una monster non la raisera’ sempre – Sia perche’ vuole slowplayare, sia perche’ e’ una station.

Se villain hitta 2pair al turn e raisa la nostra bet, questa mano ci viene a costare $.37.
Se villain hitta 2pair al river e raisa la nostra bet (o slowplaya al turn), questa mano ci viene a costare $1.12.
Che villain raisi al river, o calli soltanto il nostro 3-barrel, non ha importanza. Perdiamo la mano in entrambi i casi – foldando o allo showdown.

Quindi, quanto spesso folderemo al turn e quanto spesso folderemo al river\perderemo allo showdown ?

Quando villain hitta le sue 2pair, la meta’ delle volte lo fara’ al turn e l’ altra meta’ al river.
Tuttavia, al turn si limitera’ soltanto al call con 2pair un numero di volte significativo.
Stimero’ quindi che villain raisera’ al turn il 25% delle volte e vedremo il river il restante 75%.

Quindi quando perdiamo, perdiamo ($.37x.25+$1.12x.75) $.93.

Il 54.08% delle volte vinciamo $1.09
Il 16.78% delle volte perdiamo $.10
Il 29.14% delle volte perdiamo $.93

Il nostro EV da questa mano e’ ($1.09x.5408-$.10x.1678-$.93x.2914) $.30.
In media, vinceremo quindi $.30.

L’ ultima cosa da considerare e’ che a volte chiuderemo 2pair entrambi. In questo caso, vinceremo molto piu’ di $1.09. Non mi avventurero’ nei calcoli, tenete pero’ a mente che, in media, vinceremo leggermente piu’ di $.30.

 

Fonte : http://forumserver.twoplustwo.com/showpost.php?p=9839202&postcount=5

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.