Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
worst poker hand

Decisioni difficili, errori nelle streets precedenti

Nella mia altra vita (quella in cui percepisco uno stipendio) sono un ingegnere del software.
Programmo software da moltissimo tempo. Ho costruito sistemi complessi partendo da zero, fatto manutenzione di altri sistemi, ed aiutato in ogni genere di cosa. Per molto tempo i miei interessi professionali sono stati la sicurezza ed il design del codice, e la diagnosi di errori durante la produzione del software. Queste sono cose sulle quali ho riflettuto a lungo nel corso degli anni. (Ora arrivo al punto, promesso)

La seguente e’ una cosa che credo sia generalmente vera nel software di sistemi complessi : Se un pezzo di codice e’ difficile da scrivere, la ragione e’ che probabilmente il sistema attorno al codice e’ stato progettato malamente oppure ha dei difetti.
Mi stupisco di quanto spesso questa affermazione sia vero. Un blocco di codice e’ difficile da scrivere generalmente perche’ l’ infrastruttura che lo circonda non e’ del tutto adatta al compito che deve svolgere, o perche’ alcune strutture o dati non sono facilmente ottenibili dal contesto, oppure perche’ il codice che state cercando di scrivere non e’ semanticamente corretto. E’ quasi come se il codice stesso sapesse che e’ sbagliato ed opponesse resistenza all’ essere scritto.

Al contrario, quando tutto e’ progettato bene (sia il codice che state scrivendo che il sistema a cui lo state aggiungendo), il codice sembra praticamente scriversi da se’. Questo e’ vero anche quando il codice da scrivere e’ molto complesso e si potrebbe essere portati a pensare che sia naturalmente difficile da scrivere. Non lo e’ affatto se il sistema e’ ben progettato. Potrebbe richiedere tempo, oppure essere molto lungo da scrivere, ma non richiedera’ molto sforzo mentale per essere costruito.

Tutto questo e’ correlato al poker. Ecco come.

Spesso nel giocare una mano faro’ qualcosa su una delle prime streets, per poi ritrovarmi in uno spot difficile su di una street successiva. Dovro’ prendere una decisione per molti soldi non avendo alcuna idea di quale sia la cosa giusta da fare.

Un esempio (non molto brillante) e’ quello di una mano che ho giocato recentemente, link.
Ho visto il flop di un pot virtualmente non raisato con un debole offsuited connector, ho floppato una mano potenzialmente marginale, ed ho provato ad estrarre il massimo valore dai miei due avversari con una linea al flop poco ortodossa (read sbagliata).
La linea che ho scelto era passiva, e non sono uscito allo scoperto prima della street seguente, quando il LAG ha bettato out. Ho raisato, il fish ha foldato, ed il LAG ha re-raisato, mettendomi davanti ad una decisione difficile.

Ho la best hand ? Potrebbe il LAG over-valuare una mano ancora piu’ marginale della mia, oppure no ? Questo LAG e’ piuttosto bravo, e non si va in genere a mettere in grossi pots in streets avanzate senza una mano solida. Ero in confusione, senza alcuna idea di quale fosse la cosa corretta da fare.

Il problema e’ stato il progettare male la mano al flop. Le mie intenzioni erano di prendere valore dagli altri giocatori, ma ho mancato di considerare la possibilita’ che la mia fosse la mano marginale.
La linea corretta al flop era di leadare (o almeno check\raisare). Questo avrebbe portato il resto della mano a svilupparsi in modo diverso. Nelle streets successive, le mie decisioni da prendere sarebbero state molto piu’ semplici. As played, al turn mi sono trovato in un brutto spot a causa degli errori commessi al flop.

Questo succede molto spesso. Credo infatti che in quasi tutti i casi in cui mi trovo di fronte ad una decisione diffice da prendere sia perche’ ho commesso errori nella mano su di una street precedente.
E’ il caso delle volte in cui la decisione e’ difficile perche’ non si hanno a disposizione sufficienti informazioni.

Esistono anche mani che richiedono uno sforzo per essere risolte, ma potreste avere a disposizione le informazioni e gli strumenti per farlo. Queste mani non appartengono alla categoria delle mani non giocate correttamente in street precedenti che portano ad una situazione complessa. Queste mani rappresentano soltanto il lavoro pesante che tutti dobbiamo affrontare nel poker.

Le mani di cui parlo sono quelle in cui pensate, “Non ho idea di che cosa fare, e non so come arrivarci !”. Queste mani sono difficili perche’ vi siete messi in uno spot difficile.
Queste sono le mani che analizzo piu’ a fondo durante le review.

 

Fonte : http://archives1.twoplustwo.com/showflat.php?Cat=0&Number=6454057

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.