Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
allin

L’ Expected Value nel Poker – Parte 2

Seconda parte della traduzione “L’ Expected Value nel Poker”…

 

Esempio con flush draw

Come applicare il concetto di expected value al poker ? E’ praticamente la solita cosa, diamo uno sguardo ad un semplice esempio con un flush draw.

La nostra mano : As 2s
Board : Qs Kh 3s 7d

Il pot e’ $100 ed il nostro avversario muove all-in per $50. Dobbiamo quindi callare $50 per avere una possibilita’ di vincere un totale di $150.
Assumendo che l’ unico modo di vincere la mano sia hittando il nostro flush al river, qual e’ l’ expected value del call ? In altre parole, e’ per noi profittevole il call ?

Possiamo risolvere il problema usando le pot odds, ma con l’ expected value e’ possibile ricavare esattamente quanto ci aspettiamo di vincere o perdere in media facendo il call.

Possibili esiti e rispettive probabilita’

  • Calliamo e hittiamo il nostro flush = Vincita $150
    • Probabilita’ = 0.2
  • Calliamo e non hittiamo il nostro flush = Perdita $50
    • Probabilita’ = 0.8

La probabilita’ di hittare il flush al river e’ 4.1 a 1, circa 20% o 0.2.
Di conseguenza, le odds di non hittarlo sono 1 – 0.2 = 0.8.

Inoltre, notate come ci aspettiamo di vincere $150 e di perdere soltanto $50 in ognuno dei possibili esiti. Ci aspettiamo di poter perdere soltanto $50 perche’ questo e’ il prezzo che dobbiamo pagare per provare ad hittare il nostro flush in questa singola decisione.

Calcolo EV del call

  • EV = Esito flush hittato + Esito flush missato
  • = ($150 x 0.2) + (-$50 x 0.8)
  • = ($30) + (-$40)
  • = -$10 EV

Questo significa che ogni volta che calliamo questa bet per provare ad hittare il nostro flush, perdiamo, in media, $10. Quindi il call in questo caso rappresenta una giocata -EV e dovremmo quindi evitarlo e foldare.

 

4. Qual e’ l’ uso dell’ Expected Value nel poker ?

Ogni singola giocata che fate nel poker ruota attorno al concetto di massimizzare il proprio expected value.

Riuscendo costantemente ad effettuare la giocata con il maggiore expected value in ogni situazione, riuscirete a vincere il maggior quantitativo possibile di soldi in ogni sessione che giocate.

Ovviamente, prendere la decisione con EV maggiore in ogni singola situazione non e’ possibile per la grande maggioranza dei giocatori, ma e’ senza dubbio un qualcosa sul quale e’ possibile lavorare per cercare di migliorare.

 

5. Una buona strategia ruota attorno al prendere decisioni +EV

Esistono centinaia di articolo e guide strategiche legate al poker. Ogni consiglio e strategia mira ad aiutarvi a compiere la giocata con il maggior +EV possibile ed a evitare giocate -EV.
Questo e’ fondamentalmente tutto quello di cui tratta la strategia legata al poker.

 

6. Come utilizzare l’ expected value durante il gioco ?

Ad essere onesti, non e’ possibile. L’ expected value non e’ come le pot odds che potete utilizzare al volo nel calcolare se una decisione e’ profittevole o meno. Non avete semplicemente abbastanza tempo per calcolare l’ EV di ogni singolo possibile risultato per aiutarvi a scegliere l’ azione piu’ profittevole.

L’ expected value trova il suo miglior utilizzo nell’ analisi post-sessione, in cui tramite esso e’ possibile calcolare se si e’ eseguita l’ azione ottimale nelle mani che si analizzano.
L’ EV e’ inoltre un importante concetto che aiuta a spiegare perche’ alcune giocate sono corrette mentre altre sono sbagliate.

 

7. Expected value nel poker

L’ expected value nel poker e’ l’ ammontare di soldi che vi aspettate di vincere o perdere da ogni giocata che eseguite. Piu’ giocate ad EV positivo fate, piu’ soldi vincete. Semplice.

L’ expected value (o EV) non rappresenta un argomento che rivoluzionera’ immediatamente il vostro gioco, ma e’ sicuramente uno degli aspetti matematici del gioco piu’ importanti da comprendere.
Calcolare l’ EV in mani reali puo’ risultare molto piu’ complicato rispetto ai semplici esempi proposti in questo articolo, tuttavia il processo di calcolo rimane il medesimo.

 

Fonte : http://www.thepokerbank.com/strategy/mathematics/expected-value/

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.