Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
picca

Rush – Cosa Possiamo Imparare dal Rush Poker – Parte 1

Indice dei contenuti

01. Niente di nuovo
02. Perche’ giochiamo?
03. Che informazioni abbiamo realmente?
04. L’effetto delle molte mani
05. Player Pool e Dinamiche tra Regulars
06. Lottare contro il ritmo

 

01. Niente di nuovo

Il Rush Poker funziona come tutti gli altri giochi NL Hold’em. Due carte per giocatore, 5 carte in comune, e l’ intero stack sempre a rischio.
Tuttavia la gente lo vede come un gioco completamente diverso.
Perche?

1) Vi trovate in un pool di giocatori, non seduti in tavoli ben definiti. Questa e’ probabilmente la maggiore differenza (e credo sia quella con il maggiore impatto). Fondamentalmente tutti i giocatori sono in un unico insieme e giocano tutti tra loro.
A seconda del numero di entry (fino a 4 per stake), si determina il numero di mani contemporanee in cui un giocatore e’ coinvolto.

2) Il pulsante “Quick Fold”.
Durante il corso di una mano, un giocatore puo’ usare il pulsante “Quick Fold” e passare direttamente ad un altro tavolo.
Gli altri giocatori non saranno a conoscenza del fold finche’ non arrivera’ il turno del giocatore.
Questa funzione particolare e’ la ragione per cui giocando Rush Poker si riesce ad ottenere un grande quantitativo di mani orarie e si ha sempre action costante.

Cosa significa tutto cio’? Cosa puo’ imparare un giocatore non-rush dalle dinamiche del Rush Poker?

Se state cercando strategie per il rush, potete interrompere qui la lettura.
Questo articolo cerchera’ di discutere sul come l’ambiente di gioco influisce sul poker dei giocatori.

 

02. Perche’ giochiamo?

Molte persone, parlando di giocatori di poker, assumono che tutti i giocatori giocano per la medesima ragione : Fare soldi.
Anche se questa potrebbe essere una ragione comune per la maggior parte dei giocatori, potrebbe non essere la sola, ed il livello di importanza che assume per ognuno influisce sul gioco.

Alcuni giocatori trattano i soldi come un “punteggio” nel gioco, ad altri piace l’emozione del giocare soldi veri, mentre altri ancora giocano per pagare le bollette o per poter prenotare al “The Sizzler” ed andare con una bella ragazza.

Il Rush Poker presenta alcune caratteristiche che attraggono i giocatori :

– Action immediata :

L’ action e’ costante ed immediata, questo piace al fish che vuole gamblare forte e velocemente.
E’ comunque una buona cosa anche per i regulars che si annoiano facilmente ed hanno perso l’entusiasmo da “gamblers” nel cercare costantemente spots +EV.

 Mani orarie per i regulars :

a. 4-tablando Rush Poker e’ possibile giocare facilmente 1200 mani in un ora.

Per i grinders, rakeback pros, questo e’ indubbiamente positivo.
Penso pero’ che giocare questa massa di mani porti a deteriorare il proprio gioco, credo che giocare 1200 mani in qualita’ al rush in un ora sia molto piu’ difficile del farlo ai tavoli normali.
Questo portera’ ad alcune osservazioni che faro’ piu’ avanti.

b. Avvio e gestione dei tavoli : Qualsiasi multi-tablatore e’ a conoscenza di quanto tempo richiede trovare i tavoli giusti sui quali grindare.
Gioco normalmente 12 tavoli normali, ed in media impiego circa 25 minuti per averli tutti avviati.
Inoltre, raramente avremo 12 tavoli pieni in corso; Normalmente ci troviamo ad aspettare action su di uno, ad aggiungerne di nuovi, a togliere quelli non buoni, controllare la lobby… etc.
Personalmente, questa e’ probabilmente la ragione piu’ grande per cui gioco Rush Poker.
Sono sicuro che in un ora di gioco faro’ almeno 1000 mani e produrro’ i miei FTP per la rakeback.

c. Mani favorevoli per ora : Giocando Rush vedremo molti giocatori scarsi che giocano soltanto monsters JJ+, AK+; oppure 40-60BB che cercano buoni spots per committarsi per semi-bluffs.
Qualsiasi sia la situazione, cercate di riconoscere questi giocatori, studiateli e prendete note su di essi.
Come per i 20BB SS nel passato, questi giocatori utilizzano una strategia ben definita molto diversa dalla vostra.

– Gioco Deep Stack :

Questa e’ probabilmente una delle caratteristiche che preferisco riguardo il Rush Poker rispetto ai tavoli normali.
Ogni settimana mi capitano parecchie mani molto interessanti, interessanti per via degli stack sizes. E’ abbastanza comune giocare alcuni 3bet/4bet pots 400BB+.
Gli stack possono crescere rapidamente, e per via della dinamica del players pool, il fattore deep stack entra in gioco.
Studiando il poker deep stack e capendo come il valore delle mani cambia profondamente avendo uno stack molto deep, la vostra winrate aumentera’ molto velocemente.

 

Fonte : http://forumserver.twoplustwo.com/78/micro-stakes-full-ring/cotw-what-we-all-can-learn-rush-poker-985300/

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.