Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

43th Wsop: Baldassari secondo in chips all’evento 6 NLH mixed game

Possiamo dirlo senza paura: Fabrizio Baldassari di BetPro.it ha una grandissima chance di fare un grande risultato alle Wsop di Las Vegas visto che da qualche minuto ha chiuso secondo nel chipcount generale l’evento 6 No Limit Holdem Mixed-Max da 5.000$ con 461,000 chips dietro al’australiano Mirkinian che lo precede di appena 6,000 chips.
Il vice campione del mondo alle Wsope di Londra di due anni fa dietro all’inglese James Bord giocherà domani notte con altri 30 players per provare a vincere l’evento o comunque ottenere un piazzamento prestigioso visto che al primo vanno 480,000 dollari e al secondo quasi 300,000.Si erano presentati ai nastri di partenza 409 players per un buy in di 5,000 dollari.

In questo evento No Limit Holdem che prevede di essere giocato in tutte le forme del texas holdem(freezout, shootout e hu) stanotte Fabrizio ha sbaragliato un tavolo molto duro: Russell Rosenblum, Markus Gonsalves, Alexander Kim, Ben Tollerene (avversario duro) e Jeffrey Gross.

La struttura prevede  ora l’heads up e questo è il tabellone:

1. Warwick Mirzikinian (467,500) qualificato
16. Michael Ferrell (184,000) vs. 17. Ryan Odonnell (153,500)

8. Sergey Tikhonov (294,000) vs. 25. Matthew Deluca (90,500)
12. Brian Rast (230,500) vs. 21. Toby Lewis (108,500)

4. John Hennigan (362,500) vs. 29. Anthony Gargano (49,000)
13. Adam Geyer (202,500) vs. 20. Markus Gonsalves (118,000)

5. Aubin Cazals (340,000) vs. 28. Eric Froehlich (64,000)
9. Marvin Rettenmaier (266,000) vs. 24. Igor Yaroshevskyy (92,000)

2. Fabrizio Baldassari (461,000) vs. 31. Tom McCormick (19,000)
15. Daniel Buzgon (196,000) vs. 18. Dimitar Danchev (152,000)

7. Joseph Cheong (307,500) vs. 26. Nabih Zaczac (78,000)
11. Randy Haddox (244,500) vs. 22. Konstantin Puchkov (105,500)

3. Aaron Jones (409,000) vs. 30. Victor Ramdin (47,500)
14. Hugo Lemaire (201,000) vs. 19. Robert Tepper (135,500)

6. Ryan Leng (335,000) vs. 27. Joe Tehan (67,000)
10. Nicolas Levi (253,400) vs. 23. Brock Parker (100,000)

N.b. in nero le teste di serie e (tra parentesi gli stack).

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.