Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

43th Wsop: Esfandiari vittima di collusion allo Shootout?

Un tentativo di collusion sarebbe stato individuato da alcuni bloggers che seguivano la finale del torneo Shootout con la vittima predestinata scelta nella persona di Antonio Esfandiari. Nel torneo in cui Alex Longobardi cercava di portare a casa il braccialetto per l’Italia, quando i players left erano 3 pare che i due avversari del mago Esfandiari abbiano cercato di mettersi d’accordo. Il direttore del torneo li ha però richiamati all’ordine e al gioco regolare.Tuttavia Esfandiari alla fine è uscito veramente terzo lasciando le prime due monete a Fitzpatrick e McCorkell. Tutto da verificare ma ovviamente a rimetterci è stato proprio Esfandiari.

Le Wsop finora sono state abbastanza tranquille dal punto di vista disciplinare eccezion fatta per l’equivoco che ha visto al centro Will Failla nel torneo re-entry in cui pare il player se ne sia approfittato un po’. Ma poi tutto è stato chiarito.

Speriamo che si continui così fino alla fine anche se controllare migliaia di players non è semplice per nessuna organizzazione.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.