Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

43th Wsop: la famiglia Shulman va in ‘Allyn’ con il braccialetto vinto dalla moglie di Barry e matrigna di Jeff

Gioca a poker da 11 anni, almeno da quando si rintracciano risultati ufficiali dal lontano 2001 quando in Italia la maggior parte dei players non sapevano neanche cosa fosse il Texas Hold’em ma con la vittoria del braccialetto dell’evento Seniors si piazza 87esima nella Women’s all time money list e oltrepassa gli 800,000 dollari di vittorie in carriera. Stiamo parlando ovviamente di Allyn Jaffrey Shulman che tocca quota 839,000 dollari grazie ai 607,000 vinti in questi giorni nel Seniors No Limit Hold’em Championship da 1.000 dollari di buy in.Anche se immaginiamo che la sua professione non le faccia mancare il pane quotidiano, Allyn aveva vinto più o meno una media di 20,000 dollari all’anno raggiungendo il suo personale record nel 2005 con 54,000 bigliettoni e poi si è barcamenata più o meno sempre su cifre basse ma con le quali si poteva vivacchiare.

Come detto entra prepotentemente all’87esimo posto della classifica di vincite di tutti i tempi per quello che riguarda le donne e che vede al vertice KAthy Liebert con Vanessa Selbst in forma per una rincorsa alla prima piazza. Le due sono distanziate di 700,000 dollari (5,8 milioni la Liebert).

Ma l’altro record per l’avvocato penalista di Los Angeles, moglie di Barry e matrigna di Jeff, chiude il triplete di tavoli finali nella stessa edizione Wsop, con un braccialetto che è la ciliegina sulla torta dell’unica famiglia riuscita in questa incredibile impresa.

La mano decisiva del torneo è in all in preflop con Phillips che mostra A-6 e l’elegantissima Allyn Jaffrey Shulman che gira A-10. Un board con Q-10-2-5-J chiude la pratica per l’avvocato Shulman.

In tutto, grazie ai 4.128 iscritti che hanno generato un montepremi da oltre 3.700.000 dollari, sono ben 423 i giocatori che vanno in the money, a segno anche campioni del poker live del calibro di Marcel Luske, pro del team PokerStars che vince 11.851 dollari, Kevin Young ($7.876), Michel Abecassis ($3.269), Dong Tao($3.269), Humberto Brenes ($2.415), Susie Isaacs ($2.415), Tom McCormick ($2.118), Toto Leonidas ($2.118),Larry Wright ($1.858) ed il francese Jean Paul Pasqualini ($1.858).

Payout delle primissime posizioni:

  1. Allyn Jaffrey Shulman – $603.713

  2. Dennis Phillips – $372.895

  3. Bob Phelps – $270.727

  4. Hoyt Corkins – $199.023

  5. William Stabler – $147.605

  6. Stuart Spear – $110.416

  7. William Thomson – $83.332

  8. Martin Fitzmaurice – $63.418

  9. Harold Lilie – $48.669

  10. Carolyn Tulloch – $37.672

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.