Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

44 th Wsop: Alioto bene al day2 dello Stud, Pescatori a premio al PLO

Due top players e campioni del mondo di poker, Dario Alioto del team Sisal Poker e Max Pescatori del team pro PokerClub Lottomatica, volano al day2 dei tornei, Event #22: Pot-Limit Omaha da 1.500 dollari e dell’Event #23: Seven Card Stud da 2.500 dollari. 

 

Corto al day2 con 8.800 chips Max Pescatori ma già a premi  mentre, dopo essere uscito malamente al PLO, Dario Alioto trova miglior feeling al torneo dedicato a Jerry Buss e ha goduto anche dello shuffle up and deal del grande Kobe Bryant. Ma si è dovuto giocare a poker ed ecco il racconto di Ryu.

 

BENE ALIOTO AL DAY2 DELL’EVENTO 23 – “Un vero tour de force alle Wsop. Quattordici ore filate di gioco, prima il Plo dove esco con una bad beat, poi il 2500$ 7 Stud. Qui credo di aver giocato uno dei Day1 migliori in assoluto della mia carriera. Negli ultimi anni sono miglioraro mostruosamente nello StudHi e oggi l’ho dimostrato nettamente. Solitamente non amo vantarmi delle mie prestazioni, ma oggi ho battuto i miei avversari, la stanchezza, ma soprattutto la frustrazione che per due-tre ore poteva assalirmi pericolosamente dopo aver perso tutti i pot in maniera spiacevole. Domani altra giornata impegnativa in quanto ho in programma anche il 5k in serata, ma spero proprio di doverlo saltare. Siamo rimasti in 105 su 32 premi e ho il doppio della media, si ricomincia alle 23”.

 

PESCA CORTO MA C’E’ LA BANDIERINA – E’ molto corto Max Pescatori al day2 del PLO da 1.500 dollari. 117 players in gioco e tutti a premio direttamente al day2 quando si inizieranno ad assegnare gli in the money. Pescatori è a premio come unico rappresentante italiano e dovrà cercare di scalare il chip count e quindi il prizepool anche se le chips sono davvero poche.

Uscito Rocco Palombo che deve ancora ingranare in queste Wsop. Tra i qualificati al Day2, e quindi già a premio per un minimo di $2.621, vediamo anche Ana Marquez, Ben Tollerene, Lee watkinson, Hoyt Corkins, Joseph Cheong, Tommy Le, Paul Volpe, Keven Stammen, Alan Keating fino a Brandon Crawford.  

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.