Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

44th Wsop: all’evento 49 strage azzurra resiste solo Treccarichi!

Ci sarà solo Walterino Treccarichi al day2 dell’evento 49 No Limit HOld’em da 1.500 dollari delle World Series Of Poker vista la ‘strage’ di italiani con gli out di Alessandro Meoni, Salvatore Bonavena di Roombet.it, Ferdinando Lo Cascio di Titanbet.it, Luca Moschitta, Massimo MaxShark Mosele di PokerYes.it e anche di Roccoge Palumbo.
Bene Treccarichi, quindi, che chiude leggermente sopra l’average (39.000 chips) a 41.000 gettoni imbustati. In gioco ci sono ancora 258 players e a premio ne vanno 243. Domani sera tutta l’attenzione sarà concentrata su uno dei players più promettenti in questo finale di Wsop per l’Italia.
Out Moschitta in compagnia della ragazza e giocatrice PKR, Sofia Lovgren. Ha perso due grossi piatti con AK dove il board non l’ha aiutato.
Ancora maledizione allo showdown per MaxShark che ha perso tantissimi all in senza avere mai aiuti dal board in una varianza davvero negativa per uno dei migliori torneisti italiani.
Era al tavolo con Salvatore Bonavena che non imbrocca neanche quest’evento e deve rimandare ancora la prima ‘bandierina’ con Roombet.it.
Bene Cippino Meoni fino a perdere un super coin flip AK dell’oppo e JJ lui: K sul flop e out per il pro di Cirsa.it che sta comunque giocando bene queste sue prime World Series in carriera.
Nulla da fare per Lo Cascio mentre Roccoge parla di “giornata pessima”. Brutto colpo QQ contro 10-10 e poi un suo errore che lo fa uscire 6-6 contro un’altra coppia di 10. Peccato.
In vetta Tripp Kirk con 101.000 chips e quindi non inarrivabile per chi è in media. E’ un regular del Wsop Circuit con 19 cashes e molti final table ottenuti. Un passista importante, quindi, che stavolta può giocarsi le sue carte per il braccialetto anche se la storia è molto lunga.
Altri nomi? Lily Newhouse (90,000), Ryan Reiss (84,600), Dutchman Govert Metaal (80,900), the in-form Russell Crane (79,700), Eric Baldwin (73,900), Matt Stout (56,500), Erica Lindgren (43,400), David Peters (42,600) e Faraz Jaka (23,500).

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.