Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

44th Wsop, evento 53: Bonavena di Roombet.it al day2 con Lunardi, Moschitta e Nuvola

Meno 32 players ai premi e un poker di italiani in gioco all’evento 53 No Limit hold’em da 1.500 dollari delle World Series Of Poker. Kristian Lunardi è l’unico sopra average (intorno alle 40.000 chips, però) con 52.700 poi Luca Moschitta a 21.300 chips e il pro di Roombet.it Salvatore Bonavena che conquista ancora un altro day2 e ora dovrà stringere i denti per tentare la prima impresa coi colori del suo nuovo sponsor.Un po’ corto a 20.400 chips, Bonavena me Christian Nuvola ne ha meno di 10.000 e qualche pensiero in più per domani.
Comanda il californiano Joseph Alban che ha 4 volte l’average. inseguito da un player di Sofia, Valeri Savov con meno di 140.000 chips. Tra i top ten spicca David Vamplew, lo scozzese vincitore dell’EPT di Londra 2010 che ha centrato quest’anno all’8 handed 5.000 No Limit Hold’em un secondo posto da 342.000 dollari proprio a queste 44esime Wsop.
Una vera e propria maratona questo evento con 2.816 iscritti e 297 posizioni pagate per un totale di 3,8 milioni di dollari. Già essere al day2 non è impresa da pochi.

Gli italiani al day2:

Kristian Lunardi 52.700
Luca Moschitta 21.300
Salvatore Bonavena 20.400
Christian Nuvola 9.400

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.