Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

A Kranjska Gora il PPT parte con la dedica all’Emilia Romagna e annuncia il Warm Up da 550 euro

E’ partito con una toccante dedica all’Emilia Romagna, la terza tappa del People’s Poker Tour 2012 che ha preso le mosse questo pomeriggio da Kranjska Gora in Slovenia. Nei saloni del casinò Korona, un’atmosfera di grande partecipazione emotiva è stata prodotta dal front-man Ivan Fantasia che prima del fatidico ‘shuffle up and deal’ ha ricordato le iniziative di solidarietà messe in piedi dalla piattaforma.

Durante tutta la durata del torneo, la People’s Tv che rimanda in diretta streaming gli eventi pokeristici aprirà apposite finestre alle iniziative di beneficenza, mentre subito dopo la conclusione dell’evento live saranno reperibili in lobby tornei e competizioni che vedranno direttamente in campo il gruppo People’s che devolverà l’intera quota del proprio guadagno.

Un’iniziativa fortemente voluta dal Ceo di Microgame, Fabrizio D’Aloia: “Agganciare il PPT alla solidarietà per l’Emilia – ha dichiarato il numero un di People’s Poker – è stato particolarmente agevole, soprattutto alla luce delle qualità umane dei tantissimi giocatori che animano questa kermesse. Iniziative di questo tipo si coniugano perfettamente con il profilo friendly che ispira la competizione sportiva: un riscontro importante che ribadisce ancora una volta lo spessore di un circuito che ha messo abbondantemente alle spalle vecchi stereotipi legati al poker”.

In Slovenia, People’s Poker ha anche ufficializzato il varo del ‘Warm Up’, una nuova formula che partirà sin dalla prossima tappa di San Marino. Un torneo da 500+50 di buy in, con livelli da 60 minuti e stack da 20mila chips, che proprio per la sua struttura quasi del tutto identica al Main Event è destinato ad accendere un altro riflettore sul PPT. L’appuntamento per il Warm Up è dal 14 al 18 luglio presso il casinò Giochi del Titano di San Marino, mentre a partire dal 19 luglio, guadagnerà la scena il torneo ufficiale.

Intanto, nel casinò del gruppo HIT grande giornata dedicata al poker texano. Al day 1A del Main Event il primo player out è arrivato dopo circa un’ora di gioco: si tratta di Giuseppe Bonvini, a cui è stato assegnato il famigerato People’s Pollo simpatico trofeo utile a sdrammatizzare le sconfitte, e diventato ormai un oggetto di culto per gli appassionati della piattaforma.

Al PPT, spazio anche alle numerose varianti del poker: tra gli altri, va ricordato il torneo Heads Up Multichance, dedicato agli scontri testa a testa, che ha già decretato i primi verdetti. I giocatori che parteciperanno alle semifinali in programma domenica sono Mattia Gianluca e Vlado Banicevic.
Come sempre gli avvenimenti in programma fino al final table di lunedì, possono essere vissuti in diretta grazie alla copertura integrale garantita dalla Tv e dal Blog di People’s Poker, e dalla tecnologia RfId dei tavoli utilizzati che consentono di avere sempre sottomano il chipcount aggiornato.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.