Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Agazio Gerace vince l’Italian Poker Open 9 di Campione d’Italia e 115mila franchi svizzeri

Gioca a poker dagli albori dell’hold’em italiano e ha centrato diversi risultati. Tuttavia ecco arrivare solo nella notte per Agazio Gerace lo ‘shot’ decisivo, quello che gli riconosce anni di esperienza: ha vinto la nona edizione dell’Italian Poker Open mettendo la testa davanti a 1,103 players e vincendo ben 115,000 franchi svizzeri entrando anche nella storia del torneo.

Per Gerace è il terzo Itm nell’Ipo dopo un 30esimo posto e un 60esimo. Questo ovviamente è il successo più importante in questa competizione oltre che nella carriera. Aveva già vinto un torneo nel novembre 2008 alla Notte del Poker di Venezia e il suo risultato migliore era stato un 13,000 euro ad un torneo da 500 euro a Campione d’Italia. Poi tanti piazzamenti ma anche tanti tornei buttati nonostante la sua capacità di arrivare ai vertici anche ‘trash talkando’ in maniera perfetta grazie al suo carattere ‘espansivo’.

Ha avuto la meglio su Gian Luca Lui, runner up del torneo. Dopo un Head’s Up interminabile con tanti sali e scendi, Gerace ha saputo confermare la sua ‘pole position’ visto che era chip leader con oltre 12 milioni e un baratro dietro di lui. Nella sfida finale Lui lo stava impensierendo riuscendo anche a lportarsi sopra per circa un’ora per poi venire bustato, come spesso accade nel poker, nell’arco di poche mani. Un buon secondo posto per lui, runner up dell’Italian Poker Open 9, che si porta a casa un bel premio di consolazione di 70.000 franchi. Terzo classificato, invece, Davide Gennari che vince 45.000 CFU.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.