Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Altre due licenze di poker online in Nevada e South Point è quasi pronto

Ieri altre due aziende hanno avuto l’ok per operare nel poker online ‘intrastate’ in Nevada. La Gaming Commission dello stato che ospita la capitale del giocoha concesso due nuove licenze alla società fornitrice di tecnologia WMS Gaming Inc. e ad American Casino & Entertainment Properties, che possiede anche Stratosphere, Aquarius and Arizona Charlie’s.

Nel mese di luglio, WMS ha collaborato con 888 , in un accordo che avrebbe potuto consentire alla società concessionaria di avere la possibilità di entrare nel settore del poker online.

ACEP è stato approvato come un operatore di poker online  mentre WMS  possiede ora una licenza come produttore.

Insieme con WMS e ACEP , Shuffle Master, International Game Technology , Poker South Point , Monarch Interactive, Bally Technologies, Global Cash Access, hanno ricevuto le licenze di poker online.

Questo autunno, South Point Casino dovrebbe essere il primo ad offrire poker e giochi con soldi veri in Nevada. Nel frattempo, PokerTrip Enterprises è diventato il primo ad acquistare la licenza di marketing di affiliazione di gioco online.

Il CEO Jon Friedberg ha detto che la sua azienda avrebbe aiutato i giocatori a ricevere benefici con i siti di poker del Nevada se si iscriveranno attraverso la loro affiliazione.

Dopo che la licenza è stata approvata Giovedi, Friedberg è volato su Twitter per ringraziare la commissione “per l’opportunità concessa di contribuire alla leadership del gioco in Nevada”.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.