Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Analisi sulla collusione del fondatore di Stoxpoker Nick Gruzien

 

Come molti di voi già sapranno, si è ultimamente sviluppata, all’interno della comunità del poker online, una

grossa polemica intorno ad alcune accuse di collusione nei confronti del co fondatore del sito di strategia stoxpoker.com, Nick “Stoxtrader” Grudzien. In particolare le accuse sono fioccate riguardo ad una sospetta collusione tra gli account di Pokerstars knockstiff e littlezen, e quelli di Full Tilt 40putts e Kinetica. Per cercare di smentire le accuse, alcuni giocatori di High Stakes del forum di 2+2 hanno messo assieme alcuni database, ma i campioni erano troppo ridotti per risultare significativi.

Poco dopo la prima esplosione della polemica, l’utente NoahSD ha contattato Pokertableratings, chiedendo di poter utilizzare i loro database per poter costruire delle prove sostanziali. Dopo un po’ di discussioni, a ptr hanno deciso di acconsentire, e che ne valeva la pena per aiutare la comunità. “Crediamo”, dicono a ptr, “che sia assolutamente essenziale che i giocatori controllino assieme la situazione per evitare gli inganni, ma senza dati estesi è impossibile.”

Dal sito hanno quindi fornito una serie di dati sulle giocate degli account in questione, sia tra di loro che contro gli altri più frequenti avversari. “La nostra opinione è che ci voglia una buona esperienza per esaminare questo tipo di dati e trarne delle conclusioni.” Questo è comunque quello chye NoahSD ha fatto, arrivando infine a sostenere che Stoxtrader ha effettivamente colluso, sugli account 40putts e knockstiff, con quelli di kinetica e littlezen. NohaSD sostiene che le anomalie nelle statistiche di gioco di questi account tra di loro, rispetto a quelle contro gli altri avversari, non possono indicare altro che una collusione.

L’intero documento redatto da NohaSD – 47 pagine in pdf – è reperibile qui.

Qua sotto, infine, le pagine dei quattro account coinvolti.

knockstiff
littlezen
40putts
kinetica

fonte: http://www.pokertableratings.com/blog/2010/04/stoxpoker-collusion-investigation/

 

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.