Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
gdfest

Ancora una truffa di poker online: tre salernitani ai domiciliari

Svuotavano i conti del poker online dopo aver rubato gli account dei giocatori: tre salernitani sono finiti agli arresti domiciliari con l’accusa di frode informatica.
Le indagini erano iniziate nel settembre del 2013, come si legge sull’Unione Sarda, a cura del Reparto Speciale di Roma della Finanza, dopo la querela di uno dei giocatori frodati che aveva notato movimenti strani sul suo conto gioco. I finanzieri sono così riusciti a risalire ai tre finiti in manette, i quali rubavano gli account dei giocatori e svuotavano il loro conto, trasferendo il denaro su carte prepagate o conti aperti ad hoc. Durante le operazioni sono stati sequestrati circa 60 tra conti gioco e conti correnti bancari

GiocoNews

GiocoNews è un portale di informazione che quotidianamente propone una serie di notizie sul gioco online. Grazie ad un accordo siglato nel 2012 Continuationbet propone ai propri utenti le principali notizie legate al gioco del poker online.