Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
tweet_20phelps

Anthony Gregg vince il Wpt Parx open con il tifo di Micheal Phelps via Twitter

Ormai lo squalo di Baltimora, Micheal Phelps ha in mente solo il poker dopo aver collezionato medaglie su medaglie nel nuoto alle Olimpiadi e nelle competizioni di tutto il mondo. Eccolo quindi mandare le congratulazioni via Twitter ad Anthony Gregg che ha messo in fila ben 500 players conquistando la prima moneta da 416,127 dollari battendo in heads up Stephen Reynolds.E per Gregg si tratta di una vittoria meritatissima che interrompe la maledizione da ‘eterno secondo’ che si era ormai affibiato. Aveva chiuso secondo alle Pca del 2009, sesto a quella del 2012, era finito terzo all’high roller dell’Ept di Monte Carlo e quarto al 2,500$ 6 handed delle Wsop di quest’anno. Ottimi risultati che tutti vorrebbero raggiungere ma a livello sportivo per un giocatore la vittoria ci vuole eccome.

In heads up ha centrato una coppia di Kings sul board nella mano decisiva contro un Asso high dell’avversario e finalmente ha potuto incassare la prima vittoria oltre ad un premio molto importante e poi anche i complimenti del connazionale Phelps via Twitter: ‘Nice Work’ ha scritto Phelps taggando ‘wwwBTHEREcom’ che rimanda alla pagina di Gregg. Lo squalo ora è atteso ai tavoli dopo tantissimi messaggi d’amore lanciati al mondo del poker.

tweet phelps

Il final table Wpt:

  1. Anthony Gregg  –  $416,127

  2. Stephen Reynolds  –  $244,877

  3. Chris Lee Lee  –  $158,450

  4. Larry Sharp  –  $108,034

  5. Chris Vandeursen  –  $76,824

  6. Andre Nyffeler  –  $61,619

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.