Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Assi di Poker Club: oltre mille partecipanti e donne protagoniste

Con la terza e ultima tappa appena conclusa al Casinò de la Vallée, gli Assi del Poker Club chiudono con un bilancio più che positivo, vantando ben oltre mille partecipanti. Ad avere la meglio Paolo Virciglio, giovane ingegnere di Bolzano che gioca da professionista da circa 4 anni. Piazzandosi nel gradino più alto del podio intasca ben 60 mila euro, oltre al biglietto aereo per i campionati mondiali di Las Vegas. A Giancarlo Di Vasto il secondo posto e un assegno da 40 mila euro. Terzo il rumeno Anton Marian.

Madrina dell’evento la prima donna italiana ad aver conquistato una medaglia mondiale nei tuffi, Tania Cagnotto che è passata per l’occasione dal trampolino al tavole verde.

Per la campionessa azzurra è stata un’esperienza indimenticabile: “Il poker e i tuffi, dal punto di vista fisico, sono due sport differenti, ma in entrambi contano concentrazione e fortuna. Ho avuto un'ottima impressione sia dell'ambiente, che di questa splendida disciplina. Ho visto che ci sono anche dei professionisti che vivono praticando questo sport, proprio come me, e questo è molto interessante”.

Sono state proprio le donne le protagoniste assolute del torneo, perché, oltre a degli ottimi piazzamenti e alla presenza di Tania Cagnotto e Pamela Camassa, uno dei momenti clou dell’evento di Saint Vincent è stato lo speciale Ladies Event vinto da Patrizia Danti nel confronto finale con Velta Talisauskaitie.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.