Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Aussie Millions: Dan Shak batte Phil Ivey al challenge da $100k

Dan Shak ha avuto la meglio su avversari come  Barry Greenstein, Tony G, il chip leader Jonathan Karamalikis ed il maggiore ostacolo Phil Ivey, ed ha vinto 1,2 milioni di dollari australiani al Challenge da $100k dell’Aussie Millions. Phil Ivey è arrivato secondo per AUD600k, superando con questo Daniel Negreanu nella classifica dei maggiori vincitori nei tornei – 12,8 contro 12,4 milioni.

Shak ha cominciato il heads up con uno stack minore, ma giocando molto aggressivamente è riuscito a conquistare presto un discreto vantaggio. Ha saggiamente evitato il gioco postflop contro un avversario tanto migliore, cercando invece di concentrare tutta l’azione preflop quando era convinto di essere avanti. Nell’ultima mano ha mandato la vasca contro un rilancio di Ivey. Shak partiva sotto con A7 contro AT, ma un 7 al flop gli assicurato la vittoria.

“Ho solo avuto carte migliori, lui rimane il migliore giocatore del mondo, senza ombra di dubbio”, ha tranquillamente ammesso Shak.

 

Ecco il payout.

1. Dan Shak 1.200.000 AUD

2. Phil Ivey 600.000 AUD

3. Billy Jordanou 300.000 AUD

4. Tony Bloom 200.000 AUD

5. Tony G 100.000 AUD

 

fonte: http://www.coinflip.com/news/dan-shak-beats-phil-ivey-hu-aussie-millions-100000-challenge.html

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.