Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Aussie Millions: Rupert Elder vince il torneo dei record con 1.338 iscritti

Alla fine ha trionfato Rupert Elder, già vincitore dell'Ept di Sanremo dell'aprile del 2011, nel super torneo che si è tramutato in un esordio coi botti per la kermesse australiana dell'Aussie Millions 2013, il 1.100 dollari No Limit Hold'em. Al day1a si sono iscritti in 323, al day1b in 338 e ben 677 sono stati i players del day1c per un record di ben 1.338 players che ne fanno il torneo più importante di sempre dell'evento. Tuttavia gli accessi 'unici' sono stati 708 vista la formula 'repechage' che consentiva di riscriversi tramite re buy.

Pare che alcuni èplayers abbiano speso anche fuino a 6.600 dollari per provare ormai a mettere le mani su una prima moneta da 250.000 bigliettoni. A premio sono andati in 110 per un montepremi totale che ha raggiunto quota 1.4 milioni di dollari.

E, come detto, a trionfare è stato l'inglese Elder che ha messo un fila un field ottimo visto che solamente il runner up risponde al nome di Martin Finger. Per l'inglese 250,000 dollari che si vanno a sommare al milione e mezzo che aveva già vinto tra cui i 930,000 euro dell'Ept italiano, quello in cui i 4 italiani arrivati al final table riuscirono a chiudere dalla quinta all'ottava posizione

I premi del final table:

1 ° Rupert Elder – $ 250,000 
2 ° Martin Finger – $ 160,000 
3 ° Fabian Craib – $ 120,000 
4 ° Dusan Stoevski – $ 96,000 
5 ° Brendon Rubie – $ 81,000 
6 ° Ted Nguyen – $ 66,000 
7 ° Marwin Nassif – $ 52,000 
8 ° Phillip Libeau – $ 38,000 
9 ° Ashley Warner – $ 25,000 
10 ° Nali Kaselias – $ 13,500

 

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.