Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Barry Greenstein rimborsa 400mila $ del vecchio conto Full Tilt Poker

E’ chiamato non a caso il ‘Robin Hood del poker’ ma, stavolta, si spoglierà di sua spontanea volontà dei suoi beni per rimborsare quei famosi 400,000 dollari che aveva come debito nei confronti di Full Tilt Poker. Con l’acquisizione da parte di PokerStars Greenstein, che è uno storico componente del team pro della room dalla picca rossa, non può sbagliare una mossa. Così ha deciso di tappare questa falla che era stata creata comunque dalla red room per consentire al player di giocare high stakes online. La stessa direzione di Ftp aveva concesso questa liquidità a Greenstein che, evidenemente, non è stato in grado di far fruttare.

Era uno dei motivi che, secondo Tapie, bloccavano la trattativa di cessione di Ftp. Ora sembra tutto rientrare naturalmente ma le ragioni dei francesi potevano essere corrette. Lo stesso Greenstein avrebbe precisato che Adesso che so che PokerStars ha acquistato Full Tilt so che i miei soldi saranno in mani sicure e rimborserò fino all’ultimo centesimo”.

Ora si spera che tutti gli altri players avranno la stessa onestà di Greenstein.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.