Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

BetClic completa l’acquisizione del 100% di Everest Poker

BetClic ha completato l’acquisizione del gruppo Everest Everest Poker, recuperando il 33,33% che ancora apparteneva al gruppo Giga Media con sede a Taiwan. L’importo della transazione non è stato comunicato dal gruppo francese, ma versare BEG, che ha oltre il 60% nel dicembre 2009 Everest Poker 100.000.000 prima di Scorrimento aumento ambiente Figlio di Possesso in un 66,66% in aprile di quest’anno, il controllo del 100% del poker Sito Egli continuerà la sua Ristrutturazione politiche avviate dalla seconda metà del 2011.

L’ammontare della transazione non è stato comunicato dal gruppo francese, ma per BEG, che aveva ripreso il 60% di Everest Poker nel mese di dicembre 2009 per circa 100 milioni di dollari prima di aumentare la sua partecipazione al 66,66% nell’aprile di quest’anno, il controllo del 100% del sito di poker gli permetterà di perseguire le sue politiche di ristrutturazione avviate dal secondo semestre del 2011.

Ignacio Martos, ceo di BetClic Everest Group, dichiara: “Con questa operazione, BetClic Everest Group conferma l’ambizione di inserire il giocatore di poker su un piano europeo, come per le scommesse sportive. Continuiamo l’esempio di riorganizzazione e razionalizzazione dei costi attivi, che hanno innescato tale sinergia, formando una partnership ideale”.

Beg Everest Poker continuerà ad operare su una propria tecnologia per i mercati internazionali e condividendo liquidità con BetClic Poker sul mercato francese.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.