Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Bische di poker high stakes scoperte dall’FBI: i vip newyorchesi giocavano nei club della mafia russa

Agenti dell'FBI statunitensi hanno fatto irruzione negli ultimi giorni in diverse bische di giochi d'azzardo illegali, soprattutto di poker, nell'area metropolitana di New York. Non hanno scovato il club di Teddy KGB del mitico film Rounders ma forse anche qualcosa in più. La Mafia russa, comunque, dietro c'è eccome. 
L'indagine, infatti, creerà molto clamore nei prossimi giorni se dovessero uscire fuori i nomi di molti newyorchesi 'high profile' che frequentavano le bische: personaggi tv, attori, uomini d'affari e star dello sport. 
Una decina di persone sono state accusate di gioco d'azzardo illegale. 
La notizia l'ha data il canale 4 della NBC e ha detto la squadra Eurasian organized Crime dell'FBI ha scovato un sommerso non indifferente con partite di poker high stakes e scommesse sportive illegali in un giro molto ampio di gamgling illegale. 
L'ufficio del procuratore di Manhattan farà oggi un annuncio sui progressi delle indagini e forse verranno svelati dettagli succosi su chi è coinvolto con queste organizzazioni criminali. 
Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.