Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Bonavena primo itm Wsop con Roombet.it, a premio anche Lunardi, Moschitta e Nuvola

Finisce in 152esima posizione la corsa di Salvatore Bonavena nell’Event #53: No-Limit Hold’em che lo ha visto centrare la prima bandierina Wsop con i colori della nuova poker room Roombet.it e il primo risultato a questa edizione dei campionati del mondo 2013.
Bonavena ha tagliato il nastro per primo sui quattro italiani che erano rimasti in gioco al day2 nonostante fosse tra gli short della giornata. In 191esima posizione chiude Kristian Lunardi con 3.345 dollari di premio tra players del calibro di Chris Moorman, Benjamin Pollak, David Sklansky e Amanda Musumeci. In 243esima posizione Luca Moschitta che precede in 258esima posizione Christian Nuvola, il giovane grinder online. Anche per Moschitta arriva il piazzamento a premi dopo alcune delusioni.
L’evento da 1,500 dollari ha attratto 2.816 players per un montepremi da 3,8 milioni di dollari. Comanda i 25 players left che si giocano un braccialetto molto prezioso per una prima moneta da 665mila dollari Jonathan Cohen a 1,4 milioni di chips, seguito da Derek Dempsey a 920.000. Resiste anche David Vamplew sempre in forma a circa 700.000 chips.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.