Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Bonomo chip leader al super high Roller Wpt del Bellagio di Las Vegas, bene Marchese, malissimo Negreanu ed Elky

Il pro americano Justin Bonomo è il chip leader del Day 1 del World Poker Tour (WPT) Championship da 100.000 $ di buy-in, il Super High Roller in corso di svolgimento al Bellagio di Las Vegas. Ha imbustato 1,433,000 chips riuscendo a superare il milione insieme al francese Jean Noel Thorel a 1.214.000 e al pro del New Jersey Tom Marchese che ne ha 1.076.000. 25 gli iscritti e 7 buy in pagati in modalità re-entries e si vola al day2.

Dieci i livelli sono stati giocati con sei players out e 19 sopravvissuti tra cui Bill Klein (settimo 740.000) e Roger Sippl (12 ° su 556 mila), e Daniel Perper (11 su 680.000).

Male Daniel Negreanu nonostante due rientri pagati per un totale di 300,000 dollari e l’ex campione Wpt Elky Grospellier uscito quasi subito.

Eppure, il fielg rimanente comprende alcuni dei più grandi nomi del poker, tra cui Bonomo, Marchese, John Juanda (19esimo 220.000), Erik Seidel (246.000), Isaac Haxton (ottavo 716.000) e Dan Smith (quarta con 913 mila), poi del Team PokerStars il Pro Jason Mercier (17 su 284.000), Phil Galfond (nono 710.000), David ‘Doc’ Sands (10 su 707.000) e l’inglese Sam Trickett (quinto 890.000) .

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.