Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Boyd, Golden Nugget e Fertitta a un passo dalla licenza in Nevada

Altre tre aziende stanno cercando l’approvazione entro questa settimana per operare nel poker online di prosssima regolamentazione in Nevada.

Le valutazioni del Nevada Gaming Control Board sono attese mercoledì sull’idoneità di licenza di gioco gioco online sulle tre richieste avanzate da Boyd Gaming, Golden Nugget e Fertitta Interactive.

Avendo già firmato un contratto con la bwin.party tramite la controllata BP Gaming Entertainment Inc., Boyd Gaming è alla ricerca di un operatore e fornitore di concessione per il servizio.

Boyd controlla tre casinò nella parte vecchia di Las Vegas, the California e Fremont Hotels e Main Street Station con il Sam’s Town, quindi il Gold Coast, il Suncoast e il 50 percento del The Borgata in Atlantic City.

Golden Nugget ( GNLV Corp.) ha chiesto una licenza per operare nel poker on-line e ha un accordo in corso con Bally Technologies, che ha ricevuto l’approvazione per la fornitura di infrastrutture di network di poker online per altri clienti.

Fertitta ha chiesto una licenza per operare come fornitore di servizi online di gioco e cercherà di raccogliere i soldi con il poker online con il marchio Ultimate Gaming .

Circa un anno fa, Fertitta Interactive aveva acquistato CyberArts, software house molo esperta nel gioco.

Qualora Fertitta, Golden Nugget e Boyd dovessero ricevere l’approvazione, le licenze del Nevada salirebbero a 11 incluse quelle di Shuffle Master, International Game Technology, South Poker Point (pronta a partire questo autunno), Monarch Interactive, Bally Technologies.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.