Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Brad Booth: cambia paese e contatti per suggire ai debiti di poker cash e scommesse sportive

Una volta era un giocatore di cash game tra i più conosciuti del circuito, ora ha cambiato quasi identità e fatto perdere le sue tracce per un debito di poche migliaia di dollari. E’ la storiaccia di Brad Booth, un grinder e player live che ha perso 2,5 milioni di dollari nel vortice dello scandalo Ultimate Bet. Ha poi continuato a perdere in un periodo bruttissimo sia al cash game che nelle scommesse sportive e si è ritrovato costretto a chiedere un piccolo prestito, se rapportato alle sue size di puntate, a Douglas Polk, meglio noto nei circuiti pokeristici come ‘WCGrider’.Dopo aver preso 2,000 dollari nelle prime settimane a distanza dell’inizio del prestito, poi Polk non ha visto più un bigliettone verde. Anzi, pare che Booth abbia cambiato paese, numero telefonico e abbia fatto perdere le sue tracce. Una pessima figura a livello umano quella di Booth visto che in questi casi il poker passa in secondo piano.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.