Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

California: ore le tribù sono d’accordo per la legge sul poker online

Continua la telenovela sulla regolamentazione del poker online in California mentre l’Oregon pare avviare una riflessione sempre su questo tema come molti altri Stati Usa stanno facendo.
Il legislatore pare stia esaminando due proposte di legge per legalizzare il poker online e a breve potrebbero essere monitorati e autorizzati dallo Stato. Le nuove proposte le riporta il Sacramento Business Journal riaprendo una speranza notevole che riguarda l’apertura delle associazioni tribali che, come noto, detengono buona parte della riserva di gioco nello Stato della California. Il vento sembra essere cambiato e l’apertura delle tribù potrebbe davvero facilitare l’ingresso della California tra gli Stati americani che stanno affrontando una vera e propria rivoluzione dal basso. E lo stato dell’orso è senz’altro uno dei più popolosi e più promettenti mercati per liquidità e potenzialità. Qualora dovessero iniziare a legarsi California, New Jersey e poi Nevada e Delaware, a livello federale la riflessione su una legge centrale scatterebbe automaticamente.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.