Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Casinò di Portorose, a settembre torna il Mini Dsp Rewind

Finito il relax estivo è tempo di prepararsi al ritorno del Mini DSP Rewind in programma dal 20 al 22 settembre al casinò di Portorose, in Slovenia. Con tante novità per i giocatori.

Mentre restano invariati il buy-in da 330 euro e la struttura Pro con stack da 50mila e bui da 30/40 minuti, ci saranno quattro tappe, al termine delle quali si andrà a comporre il tavolo finale della Dsp League con un jackpot di 12mila euro a cui parteciperanno gli otto finalisti con i migliori piazzamenti nella classifica generale e due giocatori provenienti dalle semifinali online.

 

PUNTEGGI – Ad ogni tappa sarà assegnato un punteggio ai partecipanti dei due tornei principali: Dsp Main Event e DspSide Event. Nell’eventualità che un giocatore, durante lo svolgimento della stessa tappa, si iscriva ad entrambi i tornei i punteggi ottenuti nei singoli eventi saranno sommati. Tutti gli iscritti riceveranno cinque punti fedeltà per la presenza, altri cinque andranno a chi arriverà al final day e il 20% dei players totali guadagnerà punti aggiuntivi secondo il piazzamento.

JACKPOT A SQUADRE – Veniamo alla seconda novità: il jackpot a squadre, che premierà il team formato da tre giocatori che al termine del main event avrà acquisito il punteggio più alto. L’iscrizione della squadra ha un costo di 150 euro totali, senza nessuna trattenuta da parte degli organizzatori e del casinò.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.