Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Castaldo (Microgame): “Il mercato italiano del gioco online può crescere ancora”

Roma – “Abbiamo investito in Codere e poi siamo arrivati in Microgame. Ma come investe la nostra società?”. A spiegarlo è Marco Castaldo, membro del board di Microgame, nel suo intervento al convegno ‘2013 Betting and Gambling in Europe’, organizzato a Roma da Business International. “Preferiamo aziende con fortissime potenzialità di sviluppo. Rimaniamo da 3 a 7 anni in un’azienda con l’obiettivo di lasciarlo poi ad un operatore che la prenderà definitivamente sostenendone l’attività. Per tre aziende simili come Ladbrokes, William Hill e Paddy Power i mercati premiano l’online con quest’ultimo operatore che ha un potenziale di crescita del 73% rispetto agli altri fermi al 40 e al 17″.

“Positivo l’esempio di Sportingbet che in un anno è cresciuta dal 22% al 60% quando i mercati hanno percepito che l’azienda si stava spostando nei mercati regolamentati. In Microgame abbiamo visto un forte potenziale di sviluppo. Microgame si è avvicinata ormai ai 2,6 miliardi di giocato, una percentuale altissima del mercato”.

Gli scenari quali sono? “Qualora il mercato non dovesse crescere l’azienda può comunque consolidarsi. Ma il mercato italiano può ancora crescere. Pensiamo alla penetrazione della banda larga visto che siamo indietro di 8 punti percentuali rispetto al Regno Unito e la metà del resto del mondo. L’online è sottopenetrato di sicuro. Se aggiungiamo ancora gli operatori dot com aggiungiamo un 40% che ci avvicina invece alle percentuali in linea con il resto del mondo.

Gli investitori si aspettando che le istituzioni continuino a sviluppare il mercato ma anche la lotta contro il mercato dot com. Ci vorrebbe maggiore attenzione alle politiche economiche, inoltre”.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.